Sei sulla pagina 1di 1

26 Serie B R Venerdì si gioca MERCOLEDÌ 22 AGOSTO 2018 LA GAZZETTA DELLO SPORT

Re del gol: chi è l’erede di Caputo?


1Di Carmine, Donnarumma e Galabinov: scatta un campionato di grandi attaccanti
bulgaro dal Genoa è passato al­
Matteo Pierelli lo Spezia proprio all’ultimo OGGI LA COMUNICAZIONE
giorno di mercato e può per­

E
ppur si parte. Dopo tante mettere alla società di Volpi di Per la Serie C
chiacchiere, fra due giorni fare il definivo salto di qualità.
finalmente parlerà il cam­ Salto di qualità alla portata del altro rinvio
po. Sarà una parentesi breve,
visto la mole di lavoro che at­
Perugia di Nesta, reduce da due
stagioni in cui è uscito ai
dei calendari
tende ancora tribunali, avvoca­ playoff. Gli umbri si presentano ● (a.cat.) Il Consiglio
ti e quant’altro, in attesa del ai nastri di partenza con un tan­ direttivo della Lega Pro
Collegio di garanzia del 7 set­ dem d’attacco di tutto rispetto, ufficializzerà oggi l’ulteriore
tembre, giorno da cui dipende­ nella speranza di dimenticare il rinvio della composizione dei
rà il destino di molti. Comun­ prima possibile Di Carmine. calendari dei tre gironi di
que, all’inizio del campionato Dall’Atalanta è arrivato (in pre­ Serie C, che non
mancano solo 48 ore: sarà Bre­ stito) il talentuoso Vido, reduce cominceranno prima del 15
scia­Perugia a dare il via alle da una discreta stagione al Cit­ settembre. La linea del
danze, dopo un’estate più tor­ tadella dove era arrivato a gen­ presidente Gravina è chiara:
mentata che mai. La prospetti­ naio. Accanto a lui c’è la certez­ congelare tutto fino al 7
va di un torneo a 19 squadre za Federico Melchiorri, uno settembre, quando arriverà il
(più competitivo) ha spinto che ha frequentato anche la A e responso del Collegio di
tante società a esporsi pesante­ che nel semestre a Carpi ha fat­ garanzia dello sport sui
mente sul mercato, soprattutto to il suo. Ecco poi l’immancabi­ ricorsi presentati contro il
negli ultimi giorni utili. le Matteo Ardemagni, all’enne­ blocco dei ripescaggi in Serie
simo cambio di maglia: questa B. La situazione è sul punto di
CHI VA E CHI VIENE I nomi de­ volta sarà l’Ascoli a chiedergli esplodere: su questo e, in
gli attaccanti, come sempre, so­ Samuel Di Carmine, 29 anni, Alfredo Donnarumma, 27 anni, Andrey Galabinov, 29 anni, è un buon contributo di gol. La generale, la profonda frattura
no quelli che fanno sognare i ti­ attaccante del Verona IPP punta del Brescia LAPRESSE stato preso dallo Spezia ACSPEZIA stessa cosa farà la Cremonese, con la Figc, Gravina oggi
fosi e anche stavolta i movi­ che pregherà Adriano Montalto dovrebbe discutere con le
menti sono stati parecchi. La in Serie A davanti si è rafforza­ 2017. di ripetere la stessa strepitosa sue società in assemblea. Ma
Serie B perde Ciccio Caputo, il
capocannoniere della scorsa
stagione (26 reti) che è rimasto
to con gli innesti dell’esterno
Antonino Ragusa (dal Sassuo­
lo) e di Samuel Di Carmine, re­
QUALITÀ Un’altra grande che
cercherà di risalire la corrente è
LA GUIDA stagione di Terni (20 reti).

INCOGNITA NESTOROVSKI Po­


il campionato di B è ormai ai
nastri di partenza: Balata non
ha nessuna intenzione di
a Empoli dove tra l’altro si è duce dai 22 gol di Perugia e che il Benevento, dove in avanti Minutodisilenzio tenzialmente di primissimo li­ aspettare i ricorsi. Intanto,
confermato anche al piano di
sopra, segnando domenica
con la nuova maglia ha già tim­
brato contro la Juve Stabia in
l’abbondanza regna sovrana:
nel 4­3­3 di Bucchi gli esterni
alla1a giornata vello anche il tandem di attac­
canti del Palermo. Ma qui tutto
torna ad acuirsi la querelle
tra la Figc e la Lega Nazionale
Disposto un minuto di silenzio
scorsa contro il Cagliari. E’ ri­ coppa Italia. Quella sera segnò Roberto Insigne e Riccardo Im­ su tutti i campi di B per le ruota intorno alla questione re­ Dilettanti sul calcio femminile:
masto nella categoria invece il anche Giampaolo Pazzini, che prota garantiscono gol, qualità vittime di Genova e Pollino. lativa a Nestorovski. Se il mace­ si stava cercando un accordo,
suo ex partner Alfredo Donna­ se sta bene fisicamente può da­ e possono anche innescare in Venerdì (ore 21): Brescia- done resterà in rosanero, Tedi­ ma la Federazione ieri ha
rumma, accasatosi a Brescia al­ re una mano sostanziosa a ogni momento Massimo Coda, Perugia. Sabato (18): no potrebbe optare per il 4­3­ notificato alla Dilettanti il
la corte di Cellino che ha invece Grosso: il Pazzo, reduce dalla giocatore che in B ha sempre Cremonese-Pescara; 1­2 e la coppia con Puscas deposito del ricorso al
lasciato andare l’Airone Carac­ negativa esperienza al Levante segnato molto e che deve ri­ Salernitana-Palermo; Venezia- (squalificato, salterà la prima a Collegio di garanzia. Cosimo
Spezia. Domenica (18): Verona-
ciolo, sceso in Serie C nella vici­ ­ un solo gol in Liga (contro il scattare una stagione nella Padova; (21): Ascoli-Cosenza; Salerno) sarebbe una delle più Sibilia, presidente Lnd:
na Salò. Spostandoci legger­ Real Madrid ) in nove partite ­, massima serie condita da soli Cittadella-Crotone; Foggia- forti del campionato. Deciderà «Fabbricini è inattendibile e la
mente più a est troviamo il Ve­ è stato l’eroe della promozione quattro gol. Anche Andrey Ga­ Carpi. Lunedì (21): Benevento- il mercato, stavolta in uscita. Figc è allo sbando».
rona, che per ritornare subito in Serie A dell’Hellas nel 2016­ labinov scende di categoria: il Lecce. Riposa: Livorno. © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA

MERCATO DI SERIE C

Piacenza, Bellomo
è il prossimo colpo
Cuneo: idea Mariga
1 Vicenza: ufficiale lò. Ufficiale Rover (Inter) al Vi­
cenza. Altro innesto per la Pro
Rover dall’Inter Piacenza: c’è Jovanovic (Bisce­
glie).
Costa Ferreira e
Sciacca al Trapani. CENTRO Ufficiale l’arrivo di
Belloni (Inter) all’Arezzo. Dop­
Doppietta Lucchese pietta Lucchese: Castagna
(Modena) e Isufaj (Chievo).
Passi avanti del Pisa per Lunet­
Luca Pessina ta (Atalanta, era al Renate).
Nicolò Schira Pobega (Milan) firma per la
Ternana che insiste per Chiricò

I
l Piacenza vuole fare le co­ (Lecce). Il Siena è in pressing
se in grande e progetta un per Fabbro (Chievo). Mazzini
bel colpo per la trequarti: (Atalanta, era al Pordenone) va
nel mirino c’è il fantasista Bel­ alla Carrarese che lavora al ri­
lomo (Salernitana, era alla torno di Bentivegna (Palermo).
Samb), mentre in attacco ­ per
rimpiazzare l’infortunato Co­ SUD Bis Paganese con i giovani
razza ­ può arrivare Terrani Tazza (Benevento) e Della
(Perugia). Morte (Pro Vercelli). Sales (Te­
ramo) firma per il Potenza. Il
NORD Scatenato il Cuneo del Catanzaro ingaggia Favalli
presidente Nitti che vuole rega­ (Ternana). Maciucca (Matera)
larsi un grande nome per la va alla Vibonese che stringe per
mediana: trattativa avviata per Collodel (Novara). Infine il
l’ex Inter Mc Donald Mariga, Trapani chiude per Sciacca
intanto i piemontesi prendono (Alessandria) e Costa Ferreira
il terzino Mattioli (Inter) e vo­ (Lecce).
gliono il portiere Marcone © RIPRODUZIONE RISERVATA

(Trapani). Da una piemontese


all’altra: Talamo (Cremonese,
era alla Paganese) firma per
l’Alessandria che non molla la
presa per Santini (Ascoli, era al
Siena), mentre è atteso per og­
gi l’annuncio di Cacia (ex Cese­
na) al Novara che punta Lave­
rone (ex Avellino). L’Albissola
ottiene Gibilterra dal Genoa.
Renate e Teramo (dove torna
LA
CA
R N E RO SA M AG
R A
Ventola dal Pescara) trattano lo
scambio Cincilla­Tulli. Casoli
(Matera) vicino alla Feralpisa­ Nicola Bellomo, 27 anni LAPRESSE