Sei sulla pagina 1di 1

MERCOLEDÌ 15 AGOSTO 2018 LA GAZZETTA DELLO SPORT 31

N fIL FRONTE LEGALE


iente Tar, aspettiamo
Mauro Balata, 55 anni, Frattini e il Collegio di
presidente della Lega B garanzia dello sport co-

Per ora niente Tar


dal novembre 2017 LAPRESSE me vuole la legge. L’obiettivo
dei legali dei club non ripesca-

caos
ti, ora in sintonia, sembra esse-
re quello di arrivare al 7 set-
tembre, il giorno in cui l’orga-

Si aspetta Frattini
nismo di terzo grado della giu-
stizia sportiva affronterà la
questione 19 squadre-mancati
ripescaggi nel merito, con la
stagione partita solo a metà.

E i club pensano
Grazie a un possibile sciopero
dei calciatori e a uno sposta-
mento del via della C deciso
dalla stessa Lega Pro. D’altron-
de, è il parere anche di molti

a denunce penali
esperti di diritto amministrati-
vo, è dentro la giustizia sporti-
va che si devono decidere le
controversie. Fino in fondo.
Poi, di fronte a una bocciatura
delle proprie ragioni, si andrà
alla giustizia amministrativa. dal pronunciamento del presi- smo presieduto dall’ex
dente Franco Frattini nel re- ministro degli Esteri. Ne pre-
DENUNCIA Alcune società, si- spingere la sospensione «cau- senterà uno anche l’Entella,
curamente il Siena (che per ve- telare» chiesta da Ternana che chiede chiarezza sulla vi-
nerdì ha convocato una confe- (che ieri ha diffidato commis- cenda Cesena (un’eventuale
renza stampa), potrebbe de- sario e Lega B) e Pro Vercelli. condanna alla retrocessione
nunciare il commissario Fab- Senza entrare comunque nel formale del club romagnolo,
bricini per abuso d’ufficio. merito, ma ravvisando che l’in- peraltro già fallito, porterebbe
Ritenendo che la Federcalcio, teresse dei due club appare, ai al ripescaggio in B dei liguri,
che pure agisce in regime pri- soli fini cautelari (cioè la so- ma il processo di primo grado è
vatistico, sia da configurarsi spensione dell’avvio dei cam- in calendario solo per il 12 set-
come soggetto con «funzione pionati) «recessivo» rispetto a tembre).
pubblicistica». La denuncia do- quello degli organi sportivi re-
vrebbe essere presentata pres- sistenti, che attiene all’apertu- SINDACI ARRABBIATI Intan-
so la procura della Repubblica Franco Frattini, 61 anni LAPRESSE ra del campionato e quindi al- to, insieme con i club non ripe-
di Roma la prossima settima- l’interesse di «milioni di sporti- scati, protestano anche i sinda-
na. Un altro strumento giuridi- vi e tifosi che non possono es- ci. «Con rammarico constatia-
co, la cosiddetta denuncia «per
i reati che l’Autorità Giudizia- 1Il7settembre sere privati dell’evento». mo che i nostri appelli al rispet-
to della legalità e dell’etica
ria vorrà ravvisare nei fatti de-
nunciati», sarà utilizzato inve- ladecisione RICORSI UNIFICATI Una pro-
nuncia in punta di diritto per
dello sport non sono stati ac-
colti», dice quello di Terni Leo-

delCollegio
ce a Milano nei confronti della rinviare alla discussione del 7 nardo Latini insieme con l’as-
Lega B. Si tratta comunque di settembre, che con quel riferi- sessore Elena Proietti, «la deci-
due corsie che potranno agire mento anche all’ipotesi «di an- sione di cambiare in corsa è un
solo sul piano risarcitorio. digaranzia nullamento della riduzione di
organico» è stata intesa da al-
precedente grave». Il primo cit-
tadino di Catania parla addirit-
FATTORE FRATTINI Mentre il
Collegio di garanzia dello
Eisindaci cuni legali come uno spiraglio
significativo. Il Collegio di ga-
tura su facebook «di delitto
perfetto del calcio italiano rea-
sport, anche a campionati par-
titi, manterrebbe pure la possi- non«ripescati» ranzia presumibilmente riuni-
rà tutti i ricorsi che nelle pros-
lizzato dalla Lega B con la com-
plicità omissiva della Figc».
bilità di una «immediata inte-
grazione», le parole usate ieri protestano sime ore le società non ripesca-
te presenteranno al l’organi-
v.p.
RIPRODUZIONE RISERVATA

«prevedere per il campionato di serie più contestata.


B 2018-2019 un numero di 19 squadre
anziché 22, mantenendo inalternato il
numero delle promozioni (3 squadre) CROTONE ALL’ATTACCO
e della retrocessioni (4 squadre)». Ed è proprio a questa norma che si
è riferito il Crotone in una lettera a
Fabbricini che chiede l’ammissione
RISCHIO DI NON PARTIRE al campionato di A in
La vera norma chiave è però quella sovrannumero proprio in virtù
scritta per cambiare il comma 3 delle novità introdotte
dell’articolo 5. «Qualora vi siano dall’intervento del commissario
concreti rischi che non sia garantito il straordinario. Per il club calabrese
regolare e/o tempestivo avvio del esistono «concreti rischi che non
campionato, il Consiglio federale, con sia garantito il regolare e/o
delibera assunta con la maggioranza tempestivo avvio del campionato»
dei tre quarti degli aventi diritto al vista la situazione del Chievo, in
voto, sentita la Lega interessata, può attesa di essere giudicato per le
modificare il numero di squadre «plusvalenze fittizie». Secondo il
partecipanti ai campionati con effetto Crotone la «quasi certa
immediato, anche prevedendo un penalizzazione del Chievo all’esito
numero inferiore o superiore rispetto dell’udienza del 12 settembre
a quello previsto dall’articolo 49 delle avrebbe l’effetto di falsare il
NOIF». L’espressione «con effetto regolare svolgimento della serie A
immediato» è quella utilizzata e oggi che sta per iniziare».

LA GUIDA
(Entella) e Sciaudone (Novara).
Il Palermo ingaggia Clemenza Brescia-Perugia
Arké.
(Juve) e punta Fossati (Verona). inaugura Design contemporaneo ed ergonomico
SERIE C Il Pisa si regala Castella- il campionato anche nei particolari.
no (Ascoli). Un figlio d’arte per venerdì 24 alle 21
l’Entella: Baroni (Fiorentina). L’Al-
Ecco il programma completo
bissola vuole Nossa (Pistoiese). Il delle prime due giornate della
Sudtirol prende Procopio (Tori- Serie BKT con gli anticipi e i
no). Bindi (Padova) al Pordeno- posticipi resi noti ieri.
ne. Caligara (Cagliari) va all’Olbia.
Pro Piacenza: Sicurella (Foggia). 1a GIORNATA
Lupoli ritorna alla Fermana. Venerdì 24 ore 21 Brescia-
Samb su Calamai (Cosenza). San- Perugia. Sabato 25 ore 18
toro (Palermo) al Teramo. Il Rieti Cremonese-Pescara, Salernitana-
ingaggia Todorov (ex Nottin- Palermo, Venezia-Spezia.
Domenica 26 ore 18 Hellas
gham). Viterbese, ecco Molinaro Verona-Padova; ore 21 Ascoli-
(ex Avellino). Cavese: Tumbarello Cosenza, Cittadella-Crotone,
(Licata) e Vono (Akragas). Zito Foggia-Carpi. Lunedì 27 ore 21
(Salernitana) verso la Casertana. Benevento-Lecce. Riposa Livorno.
La Juve Stabia insiste per Pacilli
(Lecce). Urso (Salernitana) vicino 2a GIORNATA Arké risponde al bisogno di semplicità, concretezza
alla Paganese. Bangu (Fiorenti- Venerdì 31 ore 21 Palermo-
e sostenibilità dei nostri giorni. Design contemporaneo,
na) al Matera. Il Potenza tratta Cremonese. Sabato 1 settembre
ore 18 Carpi-Cittadella, Cosenza- materiali e lavorazioni ecocompatibili, comandi ergonomici,
Furlan (ex Bari) e Guarna (Fog- intuitivi ed affidabili. Con la certezza del made in Italy
Hellas Verona, Padova-Venezia,
gia). Collodel (Novara) nel mirino Spezia-Brescia. Domenica 2 ore e una garanzia di 3 anni.
della Vibonese. Sandomenico (J. 18 Pescara-Livorno, ore 21
Stabia) verso la Reggina. Il Trapa- Crotone-Foggia, Lecce-
ni prende Nzola (Carpi). Salernitana, Perugia-Ascoli.
© RIPRODUZIONE RISERVATA Riposa Benevento.