Sei sulla pagina 1di 3

20 marzo 2018

BorgoGnomo nella scuola, ovvero gli Gnomi Sperduti


- E' la storia di due Gnomi, GIACINTO E GELSOMINA che un
giorno partono da BorgoGnomo, il Bosco di Pontedera, per andare
a trovare lo GNOMO SARTO E la zia GNOMA SERENA (che no sta
mai calma) dai capelli blu di BoscoStretto di Pisa.
S'incamminano lungo il fiume Era e si ritrovano sul fiume Arno,
costeggiandolo si trovano immersi in una città. Lo GNOMO SARTO
soprannominato lo GNOMO COSO, ogni volta che ci vediamo, ci
insegna nuove cose...

(Il sospetto è che questi bambini siano un invenzione dello


Spaventapasseri dello Stagno. Lui è un pettegolo, bugiardo e mette
zizzania nei vari boschi...)

– TARGET 4/5 ANNI = MENO DISCORSI


Sarà la città dei bambini come diceva il libro “I BAMBINI
ESISTONO”?
– IL FASCINO DI UNA NATURA NOSTALGICA, gli gnomi si
ritrovano senza erba per terra e immersi nel cemento

Gli Gnomi arrivano con:


– le valige
– la chitarra e il bandoneon
– gli odori
– i materiali del bosco
– i cartelli degli Gnomi

MUSICHE:
GOLONDRINAS, LA DANZA DEGLI GNOMI, IL CORO DELLE
FATE, LA CASETTA DEGLI GNOMI.
PERSONAGGI:
GNOMO GIACINTO, GNOMA GELSOMINA, GNOMA SERENA,
SPAVENTAPASSERI.

si sono allontanati (persi..) dal bosco, il loro abitat,

Filastrocca degli gnomi per trovare tesori nascosti


Gnomo che dormi, sogna che posto,
fammi trovare il tesoro nascosto.
Sogna che è ricco, sogna che è molto,
fammi trovare il tesoro sepolto.
Chiave di ferro, cassa di legno,
sognati un sogno e segnami un segno.
Segno per terra per dire dov’è:
tutto il tesoro per me!

Filastrocca di gnoma Linfa per trovare le cose perdute


(Gnoma Fortuna, senti il mio verso.
Fammi trovare la cosa che ho perso.
Fruga le fronde, cerca fra i sassi.
Guida i miei passi… Là!!!)
Gnoma Fortuna, senti il mio verso.
Fammi trovare la cosa che ho perso.
Fruga le fronde, cerca fra i sassi.
Guida i miei passi… Là!!!
Ricette incrociate
Rosarospa
Cuori di rane, zampe di blatte,
puzze di piedi, cispe di sonno,
denti rubati ai topini di latte,
ciuffi di peli di naso di nonno…
Tonio
Luci di lucciole, foglie di menta,
zucchero in briciole, fresca rugiada,
riso di bimba che ride contenta,
pioggia bevuta prima che cada…
Rosarospa
Ali di vespa che punge i bambini,
puzza che puzza che non ti avvicini…
Tonio
Raggi croccanti di sole d’agosto,
stelle candite e nuvole arrosto…
Rosarospa
Spine che pungono, spine di rovo,
schifo di schifo, e schifo di nuovo!
Tonio
Succo di fragole, more e lamponi,
storie di favole, libri e cartoni!

Interessi correlati