Sei sulla pagina 1di 14

ITALIANISSIMA.

net - testi di canzoni italiane, musica italiana, canzoni italiane

A... Amare - Scialpi

Abbiamo ancora un cuore - Marina Barone

Abbracciami - Marco Masini

Abbronzatissima - Edoardo Vianello

Abita in te - Gatto Panceri

A casa di Luca - Silvia Salemi

A chi - Fausto Leali

Acqua - Loredana Bertè

Acqua - Paolo Brancaleoni

Acqua azzurra, acqua chiara - Lucio Battisti

Acqua e sale - Mina - Celentano

Acqua e sapone - Stadio

Adagio - Mina

Ad esempio a me piace il sud - Rino Gaetano

http://www.italianissima.net/main/ind_a.htm25/05/2006 10.31.38
A...AMARE Scialpi

banner

A... Amare

Scialpi

Io che sono io
Forse solo un filo d'erba al vento
Ma... mai e poi mai
Mi spezzerei
Io resto qui
E non morire
Se piove...
... rabbia

Tempeste di sabbia
L'odio sai fa male
al cuore

Ma io so
Sì che lo so
Se sorridi tu
Mi dai...
La voglia
d'amare... questa voglia che ho d'amare

Io alzo le mani a Dio


E pregherei oh, sì
I santi miei
Per una mano in più
Sul cuore...
rosso

Parole di sasso
E la tristezza sale
non muore oh, no

Ma io so
Sì che lo so
Se mi tocchi tu
Mi dai...
La voglia
d'amare... questa voglia che ho d'amare

Se sorridi tu
Mi dai...
Se mi tocchi tu
Mi dai... questa voglia che ho d'amare.

http://www.italianissima.net/testi/aamare.htm25/05/2006 10.31.54
ABBIAMO ANCORA UN CUORE Marina Barone

Abbiamo ancora un cuore

Marina Barone

Marina Barone - Paolo Baldan Bembo

La sveglia che mi grida ad ogni mia mattina,


la città è deserta e sulle macchine la brina.
Il caffè più amaro è quello che si beve soli
e la sigaretta brucia dentro i miei polmoni.
Prendo nella fretta il primo pantalone,
metto un po' di trucco sul volto e sopra il cuore;
ora tutto è pronto e sta per cominciare,
il circo della vita, la giostra senza fine.

E NONOSTANTE TUTTO NEI FOGLI DI UN GIORNALE


C'E' SEMPRE QUEL CHE ARRIVA DIRETTAMENTE AL CUORE.

E' rancido quel latte lasciato sopra il frigo


dimenticato per un sorso di buon vino;
le donne non han tempo per lavorar la lana
e i bimbi fan boccacce da sotto la sottana.
La vita un po' ci cambia, ci rende battaglieri,
ci si imbottisce il petto, le spalle, le ginocchia;
si è pronti per lottare, per diventare rambo
con buffi pancia a pancia a rotolar nel fango.

Dispensiamo sesso, soltanto per non stare soli


e la mano cerca tenerezze dentro i tuoi calzoni;
alzo l'autoradio un po' per non pensare
e mangio cioccolata compensando amore.

E' rancido quel latte lasciato sopra il frigo


dimenticato per un sorso di buon vino;
le donne non han tempo per lavorar la lana
e i bimbi fan boccacce da sotto la sottana.
La vita un po' ci cambia, ci rende battaglieri,
ci si imbottisce il petto, le spalle, le ginocchia;
si è pronti per lottare, per diventare rambo
con buffi pancia a pancia a rotolar nel fango.

E NONOSTANTE TUTTO NEI FOGLI DI UN GIORNALE


C'E' SEMPRE QUEL CHE ARRIVA DIRETTAMENTE AL CUORE
SEMBRIAMO TANTO FREDDI, DISTACCATI DAL DOLORE
MA FORTUNATAMENTE ABBIAMO ANCORA UN CUORE.

Paesi nella guerra, bambini nel terrore


e dal telegiornale valanghe di parole.
sembriamo tanto freddi, lontani dal dolore
ma fortunatamente abbiamo ancora un cuore.
Politici corrotti, colpevoli indagati
a crisi di governo ci siamo abituati,
sembriamo tanto freddi lontani dal dolore
ma fortunatamente abbiamo ancora un cuore.

http://www.italianissima.net/testi/abbiamo_ancora_un_cuore.htm25/05/2006 10.32.02
ABBRACCIAMI Marco Masini

Abbracciami

Marco Masini

Chissà per quale azzurra volontà


in quell'istante hai detto alla mia anima
che volevi la luna come me
e con il suo infinito andare via
il tempo ci ha concesso solo un attimo
per fermare la corsa e per
scendere qui
da questa malinconia
regina di un falso vivere.
Abbracciami
lascia che il cielo
s'innamori un po' di noi
riscaldami
stanotte è freddo
come non è stato mai!
Abbiamo solo questa eternità
per raccontarci tutti i nostri lividi
ma restiamo in silenzio io e te
perfetti sconosciuti in sintonia
due linee parallele che si incontrano
sulla giostra del mondo che passa
di qui
scordando la sua follia
padroni di un altro vivere.
Abbracciami
stanotte è un sogno
che facciamo solo noi
difendimi
come quel figlio
che non cresceremo mai mai!
Abbracciami
e il mio corpo sarà il tuo
riaccendimi
la vita amore mio!
Abbracciami
perché domani è adesso
e adesso te ne vai
ricordati
che in questo perdersi
esistiamo solo noi.

http://www.italianissima.net/testi/abbracci.htm25/05/2006 10.32.03
ABBRONZATISSIMA Edoardo Vianello

Abbronzatissima

Edoardo Vianello

A Abbronzatissima
sotto i raggi del sole,
come è bello sognare,
abbracciato con te.
A Abbronzatissima
a due passi dal mare,
come è dolce sentirti
respirare con me.
Sulle labbra tue dolcissime
un profumo di salsedine
sentirò per tutto il tempo
di questa estate d'amor.
Quando il viso tuo nerissimo
tornerà di nuovo pallido,
questi giorni in riva al mar
non potrò dimenticar.
A Abbronzatissima
sotto i raggi del sole,
a due passi dal mare
abbracciato con te.
A Abbronzatissima.

http://www.italianissima.net/testi/abbron.htm25/05/2006 10.32.03
ABITA IN TE Gatto Panceri

banner

Abita in te

Gatto Panceri

Ma chi è, che bussa, al tuo cuore


che ti sale, alla testa, in ascensore
che ti chiama, dalle scale
e ti va, nel centro, emozionale.

Abita in te questo amore


Abita in te....

E adesso scalderà l'interno


il sole dopo un lungo inverno
non sarai solo con te stesso
perché qualcuno adesso abita in te

Dovrai dividere l'armadio


il tuo sapone la tua radio
la parte morbida del letto, e dormirai più stretto
Abita in te, sempre più...sempre più...sempre piu'...va su e giù

Nei pianerottoli, dei tuoi segreti intimi


corridoi, s'affaccia dai tuoi occhi

e poi sale, e con la mano, nelle stanze, della mente


suona il piano

E aprirà, chiuderà, aprirà, chiuderà


l'acqua in bagno

Ci sarà, sarà lì, anche quando, sensualmente


ti stai spogliando
Perché, abita in te questo amore
Abita in te.....

E adesso gli darai la chiave


così potrà sempre rientrare
e starai sveglio quando e' fuori
e se non torna morirai
Abita in te.....

In questi tempi trovar casa


sta diventando un impresa
e c'e' più di una porta chiusa
ma l'anima si e' schiusa
Abita in te
Sempre più..sempre più...sempre più...
sale su, fino alle antenne del tuo petto
poi va giù, sconvolge i sensi
o mio Dio come lo senti che abita in te questo amore
Abita in te questo amore
Abita in te....

Abita in te questo amore...

ma chi è, che bussa.

Abita in te.....

Abita in te....

http://www.italianissima.net/testi/abinte.htm25/05/2006 10.32.05
A CASA DI LUCA Silvia Salemi

A casa di Luca

Silvia Salemi

Salemi - Artegiani

(1997)

Tu riri, tu riri, tu ririri...


anni questi anni passati così...
aridi, sterili, vuoti, è l'era delle immagini...
ci ha rubato il cuore, l'inventiva, le idee, le parole
ma certo che provo qualcosa per te...
ma dire amore è difficile, l'epoca del "tun tun cha ci pa tu pa tum"
ci ha stordito il cuore, siamo isole senza valore
ma la sera a casa di luca torniamo a parlare,
ma la sera a casa di luca che musica c'è
pochi amici a casa di luca, lo stato ideale
perché ognuno a casa di luca è nient'altro che sé,
certe sere a casa di luca facciamo le tre, cantando le canzoni
che belle vibrazioni...ancora
tu riri, tu riri, tu ririri....
sai che dovresti venirci anche tu
anche se a casa stai comodo...questa è un'era subdola
che ti inchioda il cuore e la vita ad un televisore
ma la sera a casa di luca torniamo a parlare
ma la sera a casa di luca che musica c'è
si discute a casa di luca e non sai quanto vale
sembra niente e invece è importante....ci devi venire
dal balcone a casa di luca si vede anche il mare
e parte una canzone...che bella dimensione, ancora
possiamo ritrovare...........
tu riri, tu riri, tu ririri....
ma la sera a casa di luca torniamo a parlare
ma la sera a casa di luca che musica c'è
dal balcone a casa di luca si vede anche il mare
e passa una canzone........
tu riri, tu riri, tu ririri....

From: Ernesto

Date: 08/11/02

http://www.italianissima.net/testi/acasadi.htm25/05/2006 10.32.23
A CHI Fausto Leali

banner

A chi

Fausto Leali

A chi
sorriderò se non a te.
A chi
se tu, tu non sei più qui.

Ormai e' finita,


e' finita, tra di noi.
Ma forse un po' della mia vita
e' rimasta negli occhi tuoi.

A chi
io parlerò, se non a te.
A chi
racconterò tutti i sogni miei.

Lo sai m' hai fatto male


lasciandomi solo così,
ma non importa, io ti aspetterò.

A chi
io parlerò se non a te.
A chi
racconterò tutti i sogni miei.

Lo sai m' hai fatto male


lasciandomi solo così,
ma non importa, io ti aspetterò.

http://www.italianissima.net/testi/achi.htm25/05/2006 10.32.27
ACQUA Loredana Bertè

banner

Acqua

Loredana Bertè

Continuare a vivere così


ha l'aria di un naufragio
si, questa vita m' ha fregato
m' ha insegnato ad aspettare
un mondo mai creato...
Il mare è già qui
che trabocca
ed ora che son sola
l'acqua mi tocca.

Acqua nascerà
acqua crescerà
acqua vieni giù dai monti.
Acqua laverà
e disseterà
acqua cheta rompi i ponti.

Acqua pioverà
acqua asciugherà
acqua bagna questa terra
acqua splenderà
limpida sarà
acqua porta via la guerra.

Acqua
acqua forte, acqua scura
acqua che scenderà
non fa paura.
Acqua trasparente
acqua e niente
acqua ritornerà
acqua corrente.

(coro)

Acqua splenderà
acqua forte
acqua scura
limpida sarà
acqua scenderà
acqua porta via la guerra
non fa paura.

Acqua porta via la guerra


acqua trasparente
acqua porta via la guerra
acqua e niente
acqua ritornerà
acqua corrente.

http://www.italianissima.net/testi/acqu.htm25/05/2006 10.32.31
ACQUA Paolo Brancaleoni

Acqua

Paolo Brancaleoni

P.Brancaleoni

(2000)

Ho visto scendere lacrime da occhi gonfi di pioggia


ho lasciato impronte di sale sul lettino di una spiaggia
ho assaporato la neve come zucchero filato
ho tagliato banchi di nebbia con il mio coltello affilato.

Ho cercato la rugiada in mezzo alle pieghe del mattino


ho purificato la mia anima immergendola in un catino
ho visto animali abbeverarsi in rigagnoli secchi di ruscelli
ho visto persone lavarsi dentro ai tini dei castelli.

Acqua è solo acqua che cosa vuoi che è


tu che bevi coca-cola non puoi pensare a me
è chiara trasparente e lo sai perché
se fosse un po' diversa forse somiglierebbe a te.

Ho visto crescere fiori senza essere annaffiati


ho visto appassire amori in mezzo a mari incantati
ho udito lo scroscio di un fiume in piena
ho avvertito il sordido lamento nel deserto di un'anima in pena.

Acqua è solo acqua che cosa vuoi che è


tu che bevi coca-cola non puoi pensare a me
è chiara trasparente e lo sai perché
se fosse un po' diversa forse somiglierebbe a te.

Acqua è solo acqua che cosa vuoi che sia


inodore, incolore,
eppure è la vita mia.

From: Paolo Brancaleoni

Web Site: http://www.amorevirtuale.it

Date: 04/10/01

http://www.italianissima.net/testi/acquapb.htm25/05/2006 10.32.34
ACQUA E SALE Mina & Celentano

Acqua e sale

Mina & Celentano

Semplici e un po' banali


io direi quasi prevedibili e sempre uguali
sono fatti tutti così
gli uomini e l'amore
come vedi tanti aggettivi
che si incollano su di noi
dai che non siamo poi cattivi.
Tu non sei niente male
parli bene e mi sorprendi quando tiri forte
la tua moto dal motore che sento truccato
e va bene guidi tu che sei brava più di me
e io attendo che sia amore, sai.
Ma io sono con te ogni giorno
perché di te ho bisogno
non voglio più
acqua e sale
mi fai bere
con un colpo mi trattieni il bicchiere
mi fai male
puoi godere se mi vedi in un angolo ore
ed ore
ore piene
come un lago
che se piove un po' di meno è uno stagno
vorrei dire...
non conviene...
sono io a pagare amore e tutte le pene.
Vedi divertirsi fa bene
sento che mi rido dentro e questo non mi conviene
c'è qualcosa che non va non so dirti cosa
è la tua moto che sta giù
che vorrei guidare io
o meglio averti qui vicino a me?
Ma io sono con te ogni giorno...

http://www.italianissima.net/testi/acquasale.htm25/05/2006 10.32.34
ACQUA E SAPONE Stadio

Acqua e sapone

Stadio

E' strepitosa donna bambina, donna vedrai


bambina se lo sai...meravigliosa, stramaliziosa
vieni e vedrai che cosa sentirai...

Una donna lo sa, sa già cosa ogni uomo sa come si fa


una donna non ha più bisogno di prove
più malizia non ha...

Prendi una donna, rendila bella...tu credi che


si ricordi di te...non c'è una donna che ti perdona
se tu la rendi più importante di te...

Una donna lo sa, sa già cosa ogni uomo


sa come si fa...una donna non ha più rispetto di te
se è sicura di se.....oh, oh, oh, oh, oh,...

Di notte poi si trucca lo sa, e tutta la città impazzisce


ormai si parla solo di lei della bambina che stupisce...

Di notte poi si trucca e lo sai,


che tutta la città impazzisce
ormai si parla solo di lei... della bambina che stupisce
stupisce con la semplicità di una malizia
che non nasce, non nasce dalla volgarità,
ma da un'adolescenza che fiorisce........

http://www.italianissima.net/testi/acquaesap.htm25/05/2006 10.32.35
ADAGIO Mina

Adagio

Mina

M. Nobile - V. Buffoli - P. Limiti

Adagio parla piano stasera


o gli altri capiranno di noi...
balliamo, ma non stringermi ancora,
nel buio vedo gli occhi di lei...

Adagio, no, non farle capire


che il cuore scoppia dentro di noi...
non deve cominciare a soffrire,
se t'amo non è colpa di lei.

Amore non guardarmi così


non puoi guardarmi oppure non ce la farò...
Sul collo il tuo respiro ormai mi fa impazzire
ti prego non lo fare, no, o morirò! Morirò

Lontano sento battere l'ora...


il mondo è la fuori e lo sai
adagio piango adagio
stasera nel mondo tu ritorni con lei

Amore non guardarmi così


non puoi guardarmi oppure non ce la farò...
Sul collo il tuo respiro ormai mi fa impazzire
ti prego non lo fare, no, o morirò! Morirò, morirò.

http://www.italianissima.net/testi/adagio.htm25/05/2006 10.32.35
AD ESEMPIO A ME PIACE IL SUD Rino Gaetano

Ad esempio a me piace il sud

Rino Gaetano

R. Gaetano

(1974)

Ad esempio a me piace la strada


col verde bruciato, magari sul tardi
macchie più scure senza rugiada
coi fichi d'India e le spine dei cardi

Ad esempio a me piace vedere


la donna nel nero del lutto di sempre
sulla sua soglia tutte le sere
che aspetta il marito che torna dai campi

Ma come fare non so


Si devo dirlo ma a chi
se mai qualcuno capirà
sarà senz'altro un altro come me

Ad esempio a me piace rubare


le pere mature sui rami se ho fame
ma quando bevo sono pronto a pagare
l'acqua, che in quella terra e' più del pane

Camminare con quel contadino


che forse fa la stessa mia strada
parlare dell'uva, parlare del vino
che ancora e' un lusso per lui che lo fa

Ma come fare non so


Sì devo dirlo ma a chi
se mai qualcuno capirà
sarà senz'altro un altro come me

Ad esempio a me piace per gioco


tirar dei calci ad una zolla di terra
passarla a dei bimbi che intorno al fuoco
cantano giocano e fanno la guerra

Poi mi piace scoprire lontano


il mare se il cielo e' all'imbrunire
seguire la luce di alcune lampare
e raggiunta la spiaggia mi piace dormire

Ma come fare non so


Si devo dirlo ma a chi
se mai qualcuno capirà
sarà senz'altro un altro come me

From: bromar

Date: 23/11/01

http://www.italianissima.net/testi/adessud.htm25/05/2006 10.32.36

Interessi correlati