Sei sulla pagina 1di 11

FOMIA MARCO, MILENA DE MATTIA

Un efficace, economico e rapidissimo -


quanto naturale e dimenticato- metodo per
attenuare e/o annullare insonnia notturna
e lo stress diurno... con tutti i disagi, dolori
e problemi che ne conseguono...
UUID: 7c0 45e-43f1-11e4-b939-9b5d8de4baaf

T h i s e b o o k w a s c r e a t e d w i t h B a c kTy p o ( h t t p : // b a c k t y p o . c o m )
by Simplicissimus Book Farm
Table of contents

Un efficace, economico e rapidissimo -quanto naturale e dimenticato- metodo per


attenuare e/o annullare insonnia notturna e lo stress diurno... con tutti i disagi, dolori e
problemi che ne conseguono...
UN EFFICACE, ECONOMICO E RAPIDISSIMO -QUANTO NATURALE E
DIMENTICATO- METODO PER ATTENUARE E/O ANNULLARE INSONNIA
NOTTURNA E LO STRESS DIURNO... CON TUTTI I DISAGI, DOLORI E
PROBLEMI CHE NE CONSEGUONO...
... con tutti i disagi, dolori e problemi che ne conseguono...

Un efficace, economico e rapidissimo -quanto naturale e dimenticato- metodo per attenuare e/o annullare
insonnia notturna e lo stress diurno... con tutti i disagi, dolori e problemi che ne conseguono...

Qualche chiarimento prima di spiegarti il metodo...

I colori del giorno sono tanti...

Dall'alba al tramonto...

Parliamo qui solo del colore del giorno e della sera...

Niente alba...

Di giorno il massimo di benessere lo si ha quando il cielo è azzurro/blu...

E i prati verdi...

Il tramonto più bello è quello rosso...

Al di la del romanticismo, c'è un motivo fisiologico...

La luce blu di una bella giornata -proveniente dall'alto e che investe la parte inferiore della retina- ci carica di testosterone
che è antagonista del cortisolo, l'ormone dello stress...
E' per questo motivo, se guardi la tv la sera -che emette moltissimo blu- poi non dormi la notte!!!

Invece la luce rossa di un bel tramonto -proveniente dall'orizzonte- stimola la produzione di melatonina da parte
dell'epifisi... la mitica ghiandola pineale...
E la melatonina è antagonista del cortisolo, lo "stressante"...

Detto per inciso, il cortisolo:

- aumenta la glicemia e la gluconeogenesi epatica (trasformazione di alanina in glucosio)


- stimola la secrezione di glucagone, riducendo l'attività dei recettori insulinici
- riduce le difese immunitarie
- diminuisce la sintesi di collagene e della matrice ossea, accelerando l'osteoporosi
- stimola la conversione delle proteine in glucosio
- in alcuni distretti stimola la litogenesi, cioè la creazione di grassi!

Un aumento del cortisolo in circolo si manifesta anche in caso di digiuno prolungato o abitudini alimentari scorrette.

Saltare la prima colazione e/o mangiare molto in un unico pasto giornaliero, favorisce infatti l'ipercortisolismo (l'aumento,
cioè, della produzione di cortisolo).

AAAAAAAAAAAAAAAGH!!!

E ancora...

Il cortisolo è una sostanza la cui azione presenta numerosi aspetti negativi per il benessere e la salute.

L'attività del cortisolo:


- riduce le capacità fisiche
- porta a stanchezza generalizzata
- favorisce la ritenzione idrica
- catabolizza la massa muscolare
- favorisce l'accumulo del grasso
- determina iperinsulinemia, rendendo così l'organismo decisamente fuori forma.
Tutto ciò è ovviamente controproducenti per una persona che cerca di mantenersi in forma.

SIGH, SOB, SNIFF

Invece :) a proposito di melatonina:

- Studi eseguiti su animali di laboratorio dimostrano che un aumento di melatonina per lunghi periodi riesce in qualche
modo a ridurre il grasso addominale ed il peso corporeo, in particolare nei topi non più giovanissimi.

- Studi condotti su uomini e donne adulti dimostrano che la melatonina può in qualche modo produrre sensibili
miglioramenti nel trattamento dell'ACUFENE (ronzii agli orecchi).

- La melatonina trova indicazione anche nella "Sindrome delle gambe senza riposo"
.
- Alcune recenti evidenze cliniche hanno dimostrato un ruolo importante della melatonina nella regolazione del
metabolismo glucidico: sembra, infatti, che l'attivazione recettoriale possa minimizzare il rischio di diabete migliorando la
sensibilità all'insulina.

Va be', per queste info c'è Internet... informati...

Torniamo a bomba...

Quindi, come fare per aumentare la melatonina in modo semplice ed economico?

Semplicissimo!!!

Sarà sufficiente dormire con una piccola fonte luminosa rossa in camera...

Una semplice lampadina rossa o una di queste a LED...

O comunque qualsiasi lampada -o gadget luminoso- che emetta luce rossa...

L'importante è che mentre dormi non debba essere troppo forte, ma comunque presente...

In altre parole, verifica -nella posizione in cui ti addormenti solitamente- che quando apri gli occhi devi vedere non tanto
la lampada quando la sua luce che colora delicatemente o il soffitto o le pareti o i mobili che vedi...
Questo perché mentre si dorme, spesso si aprono senza accorgersene gli occhi...

Una nota tecnica...

Lagoftalmia notturna: situazione nella quale le palpebre non si chiudono completamente...


Di solito il sonno ad occhi aperti avviene nella fase REM, una fase più attiva del sonno...

Sappi comunque che anche attraverso la pelle delle palpebre un po' di luce passa comunque...

Per non parlare poi di come la luce rossa abbia un forte impatto sul 1° chakra...

Quello che più -si dice- ci tiene ancorati alla terra/natura...


Quello "più animale", se vogliamo...

Quello "meno cerebrale"...

E sono "i pensieri" che la notte non ci fanno dormire, si sa...

Quindi, prova con la luce rossa...

Almeno per una settimana, però!

Devi dare tempo alla tua epifisi di riprendersi...

Comunque tieni un piccolo diario...

Dai un voto alla tua sera/notte tipica e al tuo risveglio tipico...

E alla dose di stanchezza al risveglio, durante la giornata, verso sera...

E poi, giorno dopo giorno, annota le differenze di prima e dopo aver iniziato i "bagni di luce rossa notturna"...

E poi facci sapere com'è andata...

:)

PS

Ultime due info...

Utilizzare indumenti rossi, di notte...


Poco, ma aiuta...
Idem per pigiama e lenzuola...
I questo caso qualsiasi piccola fonte di luce anche bianca si colorerà di rosso...

In più, se di giorno vuoi essere più in forma -oltre a leggere quello che trovi sul nostro manuale "Aumentare il testosterone
e diminuire il cortisolo del 20% in pochi minuti"- utilizza una luce blu che deve "cadere" dall'alto per colpire la parte
inferiore della tua retina...

E una verde -non accecante- o anche solo un foglio di carta verde- di fronte a te...
PS
Se vuoi sperimentare anche altri colori, vai su http://www.miniinthebox.com
e cerca questo prodotto: E27 3W 1-LED Multi-Colored RGB Luce w / Remote Control (AC 85 ~ 265V)
o uno analogo...

Oppure cercane una in un grande magazzino...

L'importante è che abbia tre led: RED (rosso), GREEN (verde), Blu...
E possibilmente che ognuno di essi sia gestibile da solo e assieme agli altri due...

Gli esperimenti che puoi fare sono anche legati ai colori dei Chakra...
Utilizza gli "adatti" a rinforzare ogni chakra...
O i "complementari" -nella parte inferiore dell'immagine qua sotto- per smorzarne l'energia...

Diventa osservatore di te stesso: ti cambierà la vita!


:)
Nei bambini la fase REM è più lunga rispetto agli adulti, e occupa quasi il 50% del sonno totale...