Sei sulla pagina 1di 288

MARIA ADELE DI LEO

I DOLCI
SICILIANI
IN 450 RICETTE

NEWTON COMPTON EDITORI


MARIA ADELE DI LEO

I DOLCI
SICILIANI
IN 450 RICETTE

(contiene 16 tavole fuori testo)

NEWTON COMPTON EDITORI


8
9
10
11
12
13
14
18
19
20
21
22
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36
37
38
42
43
44
45
46
47
48
49
50
51
52
53
54
55
56
57
58
59
60
61
62
63
64
65
66
67
68
69
70
71
72
73
74
75
76
77
78
82
83
84
85
86
87
88
89
90
94
95
96
97
98
99
100
104
105
106
107
108
109
110
114
115
116
117
118
119
120
124
125
126
127
128
129
130
131
132
133
134
135
136
Biancomangiare alle mandorle
(© Shutterstock)
Budino di limoni e pistacchi
(© Shutterstock)
Dolcetti di mandorle
(© Shutterstock)
Marmellata di pomodori
(© Shutterstock)
Torrone di mandorle
(© Shutterstock)
Gelato di albicocche
(© Shutterstock)
Granita di fragole
(© Shutterstock)
Sorbetto al limone
(© Shutterstock)
Cassata al forno
(© Shutterstock)
Ravioli con la ricotta
(© StockFood)
Brioches
(© Shutterstock)
Cannoli
(© Shutterstock)
Cassata siciliana
(© Shutterstock)
Catalani
(© Alessandro Rabboni)
Frutta martorana
(© Shutterstock)
Pignolata messinese
(© Alessandro Rabboni)
137
138
142
143
144
145
146
147
148
149
150
151
152
153
154
155
156
157
158
159
160
161
162
163
164
165
166
167
168
172
173
174
175
176
177
178
179
180
181
182
183
184
185
186
190
191
192
193
194
195
196
197
198
199
200
204
205
206
207
208
209
210
211
212
213
214
215
216
217
218
219
220
221
222
223
224
225
226
227
228
232
233
234
235
236
237
238
239
240
241
242
243
244
245
246
247
248
249
250
251
252
253
254
257
258
259
260
262
263
264
265
266
267
268
269
270
271
272
CANNOLI, BISCOTTI AL SESAMO, ZUCCATA...
Le specialità tradizionali e i dessert moderni
di una pasticceria divenuta famosa in tutto il mondo

T
rionfo del gusto, tripudio di colori, delizia per gli
occhi: i dolci siciliani sono una delle prelibatez-
ze pasticciere a cui è più difficile resistere. Dal-
la famosissima cassata, di origine araba, ai gustosi
cannoli, dalla frutta martorana ai “pupi ri zuccaro”
(statuine di zucchero dipinte con colori vegetali), dal
buccellato, tipico dolce natalizio, al “trionfo di gola”.
Per non parlare della gelateria, capolavoro di gusto
e fantasia: sorbetti, granite, schiumoni, cassate ge-
late, semifreddi e gelati, consumati dai siciliani fin
dalla colazione. In Sicilia ogni festa religiosa e ogni
ricorrenza familiare divengono occasione per la pre-
parazione di un dolce particolare, eseguito secondo
le regole dettate dalla tradizione. Furono le monache
di vari ordini religiosi le vere artefici dello sviluppo
della ricca dolceria siciliana; ma un ruolo importan-
te ebbero pure i dolcieri girovaghi, i torronai. Venne-
ro poi, nell’Ottocento, i famosi pasticceri svizzeri ad
aggiungere un tocco di originalità e raffinatezza. Ma
è stata sicuramente la dominazione araba a lasciare
un’impronta indelebile, introducendo, oltre ad alcu-
ni tipici ingredienti, quali il pistacchio e la cannella, il
gusto della preparazione ricca ed elaborata. L’autrice
ha raccolto in questo volume un patrimonio culinario
preziosissimo, suggerendo ricette tradizionali e altre
più moderne, da realizzare agevolmente a casa.

MARIA ADELE DI LEO è nata a Palermo, vive attualmente a Roma, ma ha trascorso gran
parte della sua vita in Sicilia, tra la sua città natale, Messina e Ragusa. Con la Newton
Compton ha pubblicato Feste popolari di Sicilia.

ISBN 978-88-541-8849-5
CIN021

EURO 4,90
In copertina: © Shutterstock.com
9 788854 188495 Realizzazione: Sebastiano Barcaroli
www.newtoncompton.com