Sei sulla pagina 1di 12

1) Abbinare le coppie :

Fotocopiate la scheda e consegnatene una copia ad ogni gruppo o coppia di studenti. Lasciate

qualche minuto di tempo a disposizione per individuare le coppie di parole.

bigliet Capod
Natale aereo sole
to anno

temper Europ signor Grazie


coppia
atura a e !

pioggi
sito treno futuro Madrid
a
in
Prego nuvol
signora regali aumen
! e
to
seren contin sempli
Spagna 2
o ente ce
aeropor Intern 1° andat stazio
to et genna ae ne
io ritorn
o

2) Scegliere l’opzione giusta :

Fotocopiate la scheda e consegnatene una copia ad ogni gruppo o coppia di studenti. Nella
tabella sono contenute sei frasi. In ogni frase una o più parole sono scritte in maiuscolo. Per
ogni frase sono presenti 3 opzioni: si può lasciare la frase come è, oppure fare i cambiamenti
che vengono suggeriti. Lasciate agli studenti qualche minuto di tempo per decidere tra le
varie opzioni per ogni frase.
Frase n:1 Che cosa fai PER tempo libero ?

a La frase è corretta.
3) b Cambia PER con NEL. Me
m c Cambia PER con IN.
ori
z zar
Frase n:2 Che NE dici di andare a Venezia per il fine settimana.
e e
a La frase è corretta.
b Cambia NE con CI.
c Cambia NE con TI.

Frase n:3 Il mio appartamento C’È un grande balcone.

a La frase è corretta.
b Cambia C’È con HA.
c Cambia C’È con È.

Frase n:4 Dove dovete ANDIAMO domani ?

a La frase è corretta.
b Cambia ANDIAMO con ANDATE.
c Cambia ANDIAMO con ANDARE.

Frase n:5 Come passi il SUO tempo libero ?


a La frase è corretta.
b Cambia SUO con MIO.
c Cambia SUO con TUO.
Frase n:6 Scusi signora, che ORE sono ?
a La frase è corretta.
b Cambia ORE con ORA.
c Cambia ORE con L’ORA.

riscrivere le parole :

Fotocopiate la lista di parole data e ricavatene un cartellino per parola ritagliando lungo le
linee. Suddividete la classe in gruppi e consegnate un mazzo di parole ad ogni gruppo. Gli
studenti dispongono i cartellini davanti a sé con la parte scritta rivolta verso il basso. Al
vostro via in ogni gruppo si girano cinque carte. Tutti leggono le parole e cercano di
memorizzarle fino al vostro stop che arriverà dopo circa 30 secondi. A questo punto le carte
vengono riposte da una parte con la scritta rivolta verso il basso. Adesso gli studenti hanno
30 secondi di tempo per scrivere le cinque parole alla lavagna. Al vostro stop sarà possibile
controllare se le parole sono scritte in maniera giusta o meno. Si ottiene un punto per ogni
parola corretta. Procedete così per altre cinque volte ovvero fino a quando tutte le 30 parole
contenute in tabella saranno state utilizzate.

ragazz buongi
numeri panino chiave
o orno

americ maschi student


siamo piacere
ano le e

macchi ristora giovan famigli


fratello
na nte e a

diciott cogno aggetti settima


avete
o me vo na

compa doman
quattro anni frase
gno da

immag spaghe
parola museo zaino
ine tti

4) Individuare l’errore e correggerlo :

Fotocopiate la lista di frasi sgrammaticate. Consegnatene una copia ad ogni gruppo. Date
qualche minuto di tempo per individuare l’errore e correggerlo. Ogni gruppo ottiene un punto
per ogni frase corretta. Naturalmente vince il gruppo che ha accumulato il punteggio
maggiore.
2. Cosa dici per
1. Hai invitato
comprare il
un’amico a
formmaggio
casa ?
parmigiano ?
3. Sabato
pomerigio sono 4. Renato stava
andata al centro piangiendo.
commerciale.

6. Te ne conpriamo
5. Addesso basta.
un altro.

8. Loro anno
7. Anch’io volio un
cominciato a
cappello.
piangere.

9. Dice che la 10. In fondo ha


colpa e mia. raggione.

12. Sei in un
11. Chiedi auto a un
negozzio di
passante.
abbigliamento.

5) La giusta colonna :

Fotocopiate la tabella e consegnatene una copia ad ogni gruppo di studenti. Lasciate qualche
minuto di tempo a disposizione per inserire le parole elencate in basso nella giusta colonna. Al
termine dovranno risultare quattro parole per colonna e quattro intrusi.
1. Il
lavoro
2. La
person
a
3. La
nazional
ità

4. I saluti

5. Gli
occhi

italiana - ciao - centro - notizia -

giovane – neri - svizzera agenzia di

viaggi - direttore - castani - colleghi -

verdi - salve orario intelligente -

americana - buongiorno -

6) complimenti
Coppie bella - : arrivederci
parole – definizioni -

straniera - difficili - speciale -

azzurri.
Fotocopiate la scheda e consegnatene una copia ad ogni gruppo o coppia di studenti. Lasciate
qualche minuto di tempo a disposizione per creare delle coppie tra le parole della lista e le
loro definizioni o sinonimi.

1. Una conversazione tra due


persone.
2. Il luogo dove andiamo per vedere
un film.
3. Uno spettacolo dove c’è
soprattutto la musica.
4. I momenti dedicati ai nostri
interessi personali.
5. Un alimento con pasta, pomodoro
e mozzarella.
6. La parte di una città intorno al
centro.
7. Il luogo dove andiamo a vedere
una partita di calcio.
8. Il mezzo che utilizziamo al posto
delle scale.
9. È una parte di casa che si trova
all’esterno.
10. Ci andiamo per dormire.
11. I soldi che paghiamo ogni mese
per abitare in una casa.
concerto - letto – cinema - balcone - stadio – affitto – primo
12. Il numero uno di una lista.
appuntamento
periferia - ascensore –- pizza
concerto
– dialogo --agenda -
tempo libero.
letto - cinema impegno - balcone -
stadio - fine settimana -affitto -
metrò - primo - periferia - orologio -
ascensore - pizza - dialogo - tempo
impegno balcone - stadiolibero
- affitto - metrò – fine settimana -
primo - periferia - orologio ascensore – pizza - dialogo - tempo

libero

7) Individuare la definizione sbagliata :

Fotocopiate la scheda e consegnatene una copia ad ogni gruppo o coppia di studenti. Lasciate
qualche minuto di tempo a disposizione per individuare per ogni parola l’unica definizione
sbagliata tra quelle presenti.

1) scrivere 2) telefonare

a. è un verbo a. è un verbo
b. è un infinito b. è un infinito
c. è un verbo della seconda c. è un verbo della seconda
coniugazione coniugazione
d. è un verbo irregolare d. è un verbo regolare
e. indica un modo di e. significa comunicare
comunicare attraverso il telefono
3) in 4) dei

a. è una preposizione a. è una preposizione


b. è una preposizone b. è una preposizone
articolata
articolata
c. è composta da di + i
c. si usa davanti a nomi di d. si usa davanti a sostantivi
continenti che iniziano per vocale
e. può essere usata come
d. si usa davanti a nomi di
partitivo
nazioni
e. si usa davanti a nomi di
regioni
5) lampada 6) mio

a. è un sostantivo a. è un aggettivo
b. è un sostantivo singolare b. è un aggettivo possessivo
c. è un sostantivo maschile c. è maschile singolare
d. ha come articolo d. si usa sempre con l’articolo
determinativo la e. indica la proprietà
e. indica un oggetto che
illumina

8) Individuare l’intruso :

Fotocopiate la scheda e consegnatene una copia ad ogni gruppo o coppia di studenti. Lasciate
agli studenti qualche minuto di tempo per individuare l’intruso in ogni lista.

1) Che cosa c’è in soggiorno ?

c’è il camino c’è il


televisore c’è il divano

ci sono i quadri c’è la doccia


c’è la libreria
2) Che cosa c’è in cucina ?

c’è il frigorifero ci sono i cassetti


ci sono i piatti

c’è il forno c’è il letto


ci sono i bicchieri
3) Che cosa c’è in camera da letto ?

c’è l’armadio ci sono i piatti


c’è il tappeto

c’è il letto c’è lo specchio


ci sono le tende
4) Che cosa c’è in classe ?

ci sono le penne c’è la lavagna


c’è il camino

c’è la finestra ci sono i libri


ci sono i quaderni

9) Individuare le parole associate agli indizi :

Fotocopiate la scheda e consegnatene una copia ad ogni gruppo o coppia di studenti. Lasciate
qualche minuto di tempo a disposizione per individuare le parole che possono essere associate
ai tre indizi forniti, scegliendo tra quelle date alla rinfusa.

1) sarto nome
famoso
2) negozio persona
consiglio
3) gente musica
sera
4) negozio strada
esposizione
5) piedi pelle
comode
6) misura vestito
42
7) jeans uomo
lunghi
8) mani freddo
lana

pantaloni - commessa -
vetrina - scarpe
guanti - festa - stilista -
taglia

10) La parola misteriosa :

Fotocopiate la scheda e consegnatene una copia ad ogni gruppo o coppia di studenti. Lasciate
qualche minuto di tempo a disposizione per ricostruire le parole usando la definizione e le
lettere alla rinfusa. L’iniziale di ogni parola ricostruita serve ad individuare la parola
misteriosa finale.

1) Un incontro di calcio tra Juventus e Inter.


iaarttp
-------
2) Un uomo che abita a Roma.
mranoo
------
3) È formata da sessanta minuti.
oar
---
4) Il contrario di ‘’andare dritto’’.
rgiear
------
5) Un giornale con foto e illutrazioni.
siitrav
-------
6) Spostarsi da un luogo ad un altro.
ndeaar
------
7) La ricopre il guanto.
oamn
----
8) Una cosa che appartiene a me.
iam
---
9) Serve per ricevere i programmi di radio e TV.
tananne
-------

La parola misteriosa è : - - - - - - - - -