Sei sulla pagina 1di 5

Psicologia della differenza di genere e delle sessualità

Psychology of gender and sexuality


Programma

Obiettivi formativi

- Conoscere gli approcci teorici allo studio della differenza sessuale

- Conoscere i contributi della psicologia sociale alla comprensione delle relazioni di genera

- Conoscere il contributo delle riflessioni femministe e postmoderne alla comprensione delle


sessualità e delle identità di genere

- Analizzare criticamente i paradigmi epistemologici della ricerca psicologica sui generi e sulle
sessualità

- Esaminare le implicazioni derivanti dal riferimento ai costrutti di sesso e di genere per la


comprensione delle differenze tra donne e uomini

- Riconoscere l’importanza dei fattori sociali e culturali nella determinazione delle differenze
tra maschile e femminile

- Riconoscere e analizzare le dinamiche interattive e comunicative che concorrono alla


costruzione delle asimmetrie di genere

- Analizzare criticamente i processi sociali che limitano l’espressione delle soggettività

- Esaminare la relazione tra la costruzione discorsiva dei generi, delle sessualità e della
riproduzione e la strutturazione dei ruoli nell’ambito familiare

- Progettare interventi volti a contrastare i pregiudizi legati al genere e alla sessualità e a


promuovere la piena espressione delle soggettività nei contesti sociali

- Comunicare in modo chiaro con figure professionali e persone non esperte le principali
acquisizioni della disciplina

- To know the theoretical approaches of the studies on sexual difference

- To know how social psychology contributes to understand gender relations

- To know feminist and post-modern contributions to the understanding of sexuality and


gender identities
- To carry out a critical analysis of the epistemological paradigms of psychological research on
gender and sexuality

- To examine the different implications deriving from the use either of sex or gender for
explaining differences between women and men

- To recognize the importance of social and cultural factors in determining the differences
between women and men

- To recognize the interactive and communicative dynamics that contribute to the construction
of gender asymmetries, engaging in a critical analysis

- To develop a critical analysis of social processes that limit the expression of subjectivities

- To examine how the discourse on gender, sexuality and reproduction relate to the roles in
the family context

- To plan interventions aimed at contrasting prejudices related to gender and sexuality and
promoting the full expression of subjectivities in social contexts

- To clearly communicate the acquired knowledge to professionals and non-expert audience

Prerequisiti
Per affrontare i contenuti dell’insegnamento è utile la conoscenza dei temi fondamentali delle
discipline psicologiche e della sociologia generale.

In order to tackle the teaching contents, it is useful to know the fundamentals of psychology and
sociology.

Contenuti
L’insegnamento è suddiviso in 4 moduli principali della durata di 15 ore ciascuno. Il primo modulo,
di carattere introduttivo, sarà dedicato ai contributi teorici utili all’approfondimento dei temi affrontati nei
moduli successivi.

MODULO 1
La psicologia e lo studio della differenza di genere
La psicologia e lo studio della differenza di genere
L’approccio individualistico e la psicologia della differenza sessuale
L’orientamento sociocostruzionista e i modelli teorici della differenza di genere
Le riflessioni femministe sulla differenza
Il pensiero post-moderno e la decostruzione del genere: le teorizzazioni queer
La ricerca psicologica sul genere

MODULO 2
Genere, lavoro, famiglia
La divisione del lavoro tra i sessi
La socializzazione ai ruoli di genere
Teorie sulla divisione del lavoro familiare
Asimmetrie e diseguaglianze di genere

MODULO 3
Le diversità sessuali
Approcci teorici allo studio delle diversità sessuali
Processi di costruzione dell’orientamento sessuale
Oltre i binarismi: intersessualità e transgenderismo
Sessualità, eteronormatività e discriminazioni nei contesti sociali

MODULO 4
Sessualità, riproduzione, genitorialità
Discontinuità tra genitorialità biologica e genitorialità socio-affettiva
Nuove tecniche di procreazione e genitorialità
La ricerca sulla genitorialità LGBTQ
Le famiglie LGBTQ tra istanze di riconoscimento e omonormatività

The course is divided into 4 main teaching modules lasting 15 hours each. The introductory module will be
dedicated to theoretical contributions useful to deepen the topics addressed in the following modules.

MODULE 1
Psychology and the study of gender difference
The individualistic approach and the psychology of sexual difference
The socio-constructionist approach and the theoretical models of gender difference
Feminist reflections on difference
Post-modern thought and gender deconstruction: queer theories
Psychological research on gender

MODULE 2
Gender, work, family
The division of labour among the sexes
Socialization to gender roles
Theories on the division of family work
Gender asymmetries and inequalities

MODULE 3
Sexual diversities
Theoretical approaches to the study of sexual diversities
Sexual orientation construction processes
Beyond binarism: intersexuality and transgenderism
Sexuality, heteronormativity and discrimination in social contexts

MODULE 4
Sexuality, reproduction, kinship
Discontinuity between biological parenting and socio-affective parenting
New techniques of procreation and parenting
Research on LGBTQ parenting
LGBTQ families between instances of recognition and homonormativity

Metodi didattici
Le lezioni si svolgono secondo modalità interattive. Si farà ricorso ad attivitá esperienziali (lavori di gruppo,
role playing, analisi di casi) finalizzate a consolidare l’apprendimento dei contenuti teorici proposti. Metodi
di apprendimento attivo e cooperativo saranno proposti per sviluppare le capacità di analisi dei fattori
sociali che determinano la realtà dei generi e delle sessualità, e per acquisire competenze utili alla
realizzazione di azioni volte a contrastare la marginalizzazione delle soggettività discriminate.

Classes are held in an interactive way. Experiential learning activities (group work, role playing, case
analysis) will be proposed to consolidate the theoretical content. Active and cooperative learning methods
will be used to develop skills for the analysis of the reality of gender and sexuality, and for carrying out
actions aimed at countering the marginalization of discriminated subjectivities.

Modalità di verifica dell’apprendimento


La verifica dell’apprendimento avviene attraverso una prova d’esame orale. La prova è finalizzata ad
accertare l’acquisizione dei risultati di apprendimento attesi. In particolare, sarà oggetto di valutazione
la conoscenza e comprensione dei modelli teorici proposti; la capacità di descrivere e argomentare in
modo appropriato i contenuti appresi; la capacità di riflettere criticamente sui concetti; le capacità di
utilizzare le conoscenze acquisite per l’analisi delle realtà dei generi e delle sessualità nei contesti
sociali.
Per coloro che frequenteranno almeno l’80% delle lezioni sarà possibile partecipare alle prove di
valutazione intermedia dell’apprendimento (una per ogni modulo).

Learning is assessed through an oral exam, ascertaining the acquisition of the learning objectives and
outcomes. In particular, it will be evaluated: the knowledge and understanding of the proposed
theoretical model; the ability to describe and appropriately argue the learned content; the ability to
reflect critically on concepts; the ability to use the acquired knowledge for the analysis of the reality of
gender and sexuality in social contexts.
For students attending at least 80% of classes it will be possible to take part in formative assessment
procedures (one for each module).

Testi di riferimento
- Gelli, B. (2009). Psicologia della differenza di genere. Soggettività femminili tra vecchi pregiudizi e
nuova cultura. Milano: Franco Angeli.

- Chiari, C. & Borghi L. (2009). Psicologia delle omosessualità. Identità, relazioni familiari e sociali.
Roma: Carocci.

Indicazioni su ulteriori materiali utili all’approfondimento degli argomenti trattati saranno fornite
durante le lezioni.

Further material for deepening the topics addressed during the classes will be suggested.

Orari e luogo di ricevimento


Martedì dalle 15.30 alle 17.30 e negli altri giorni previo appuntamento presso lo studio n°9 del
Dipartimento di Pedagogia, Psicologia, Filosofia, Facoltà di Studi Umanistici, via Is Mirrionis 1, Cagliari.
Contatto Email: diegolasio@unica.it

Tuesday from 15.30 to 17.30 and on other days by appointment.


Address: Office No. 9 of the Department of Pedagogy, Psychology, Philosophy, Faculty of Humanities,
via Is Mirrionis 1, Cagliari.
Contact Email: diegolasio@unica.it
Eventuali informazioni aggiuntive saranno consultabili nella pagina web:
http://people.unica.it/diegolasio/

Any additional information will be available on the webpage: http://people.unica.it/diegolasio/