Sei sulla pagina 1di 7

Come liberare la mente per

connettersi con l’Anima e con gli


Angeli

Imparare a liberare la mente è uno dei capisaldi


della crescita personale, indispensabile per entrare
in connessione con la propria Anima e
per comunicare con gli Angeli e gli Arcangeli.
In questo secondo articolo dedicato a liberare la mente (leggi qui quello
precedente “Come liberare la mente con l’aiuto degli Arcangeli”) vediamo
come possiamo chiedere proprio agli Angeli e agli Arcangeli di assisterci nella
nostra crescita personale e di offrirci un aiuto in più per liberare la nostra
energia mentale ed emotiva da tutto ciò che è negativo, nocivo e inutile.

In poche parole le Entità di Luce ci aiutano anche a eliminare gli


ostacoli e a spianare la via per entrare in contatto con Loro.

Gli Angeli e gli Arcangeli ti guidano, infatti,


su una via di liberazione profonda per trasformare la tua energia e renderla più
luminosa e in sintonia con le Qualità e i Poteri spirituali della tua Anima, con
Loro e con la dimensione spirituale della Luce.

Ogni volta che chiedi, ti viene dato ciò che sei veramente
disposto a ricevere e ciò di cui hai veramente bisogno in quel
momento:

se ti metti poi all’ascolto di ciò che ricevi, ti puoi rendere conto che vieni sempre
stimolato a prendere consapevolezza di una Qualità della tua Anima per
svilupparla. E puoi accorgerti che ciò che cerchi già ti appartiene.
NOI SIAMO GIÀ ANIME RICCHE DI TUTTE
LE QUALITÀ DELL’ANIMA, DI LIBERTÀ,
AMORE, PUREZZA, CREATIVITÀ,
FORZA…
Grazie all’aiuto di Angeli e Arcangeli puoi, quindi, liberare la mente dalle negatività
in modo più definitivo e gli schemi mentali pian piano smettono di ripresentarsi
sotto forme differenti. Ma soprattutto grazie a Loro alcune informazioni utili e
fondamentali diventano più evidenti alla coscienza. Tra queste l’importanza di
considerare te stesso la tua Anima e di vedere la Libertà come una Qualità che
appartiene alla tua identità spirituale.

Gli Arcangeli ti insegnano, infatti, a non temere e a essere


LIBERO DALLA paura. Ti insegnano che la LIBERTÀ dipende
da te.

Tu puoi connettere la tua mente con la


Luce e creare dentro di te uno stato d’animo di libertà, un sentimento di essere
libero dalle paure, libero dalla paura di perdere, libero dall’ansia di non farcela e
libero dalle emozioni negative. E per iniziare a farlo devi liberare la mente da tutti i
pensieri negativi o inutili che non ti sostengono nella tua crescita e nel tuo
successo, per ricollegarti con l’Anima e le sue Qualità.

Tu puoi creare dentro di te un sentimento di Libertà anche da tutti


i desideri.
Non c’è nulla, infatti, che tu possa desiderare in questo mondo che non sia già tuo
a livello dell’Anima e quindi non puoi perdere niente, solo le tue paure. Se hai così
la sensazione che ciò che vuoi è già tuo, ti sarà poi più facile autorizzarti a
procurartelo.

Questo ci insegnano le Entità di Luce e la consapevolezza della ricchezza e della


pienezza della condizione dell’Anima è un Loro dono. Gli Arcangeli sempre ci
invitano a sentirci amati e a non temere. Ed è proprio a Loro che possiamo
chiedere di iniziare un percorso di Liberazione e di Libertà.

Nei prossimi articoli vedremo quali sono i doni di Libertà di ciascun Arcangelo e
come possiamo invocarli per averli vicino a noi nella nostra vita.
Ma tu puoi cominciare ora a liberare la mente con il Loro aiuto, grazie a questo
esercizio di trasformazione.

ESERCIZIO DI TRASFORMAZIONE

1. Prendi carta e penna e scrivi una lettera agli Arcangeli per liberare la mente da
paure, preoccupazioni e da negatività:

 Racconta i tuoi problemi, esprimi a parole i motivi del tuo fastidio.


 Esprimi i tuoi sentimenti attraverso la scrittura. Scrivi liberamente, senza
censurarti, racconta Loro come ti senti, perché ti senti in quel modo, come
vorresti agire.
 Se ne hai bisogno poni domande, fai richieste, chiedi consiglio e poi
immagina di ricevere risposte dagli Angeli e scrivi ciò che arriva alla tua
mente.
 Infine rileggi la lettera

2. Prendi un nuovo foglio e scrivi tutto ciò da cui vuoi liberarti. Inizia così:

“Voglio essere libero da…” e completa la frase con tutto ciò da cui vuoi liberarti

3. Poi procurati un braciere o un vaso di coccio, accartoccia i fogli su cui hai


scritto e dagli fuoco, affidando agli Arcangeli il tuo desiderio di liberare la
mente, di liberare la tua energia da pensieri ed emozioni negative e di
essere Libero da paure e negatività. Osserva il fuoco e affida le tue richieste
al suo potere di purificazione e al suo ruolo di “postino degli Angeli”.
4. Concludi scrivendo su fogli nuovi che libertà vuoi acquisire:

“Voglio essere libero di…” scrivi tutto ciò che desideri

5. Rileggi ciò che hai scritto e poni questi fogli in un luogo dedicato, puoi creare
un piccolo altare, metti sopra una candela bianca e accendila invocando gli
Arcangeli in questo modo:

“MIO CARO DIO, MIEI CARI ARCANGELI,


MICHELE, RAFFAELE, GABRIELE, URIEL
E METATRON, VI AFFIDO LA MIA
TRASFORMAZIONE, RENDETEMI LIBERO
DI… E LEGGI TUTTO CIÒ CHE HAI
SCRITTO… AFFINCHÉ IO POSSA
SENTIRMI FELICE E REALIZZATO.
GRAZIE”.
Così ti stai affidando a un processo alchemico di trasformazione e
liberazione interiore favorito dagli Arcangeli.

Quando la candela si è consumata, senti se vuoi rinnovare la tua preghiera con


un’altra candela e continua così finché senti che la tua liberazione è avvenuta nei
piani sottili. A quel punto brucia anche questi fogli.

Non è detto, infatti, che il processo di guarigione sia immediato, ci vogliono


passaggi e spesso ciò che ti arriva come aiuto dal mondo angelico e dalla
coscienza superiore del tuo Sé agisce sulla tua Anima, su una parte di te che devi
imparare a percepire e a Riconoscere. Perché ti viene dato tutto ciò di cui hai
bisogno per tornare alla tua natura di Luce e Amore. Ecco perché è utile rinnovare
il rituale con la candela bianca, finché senti che ha funzionato.

In questo modo hai realmente agito per liberare la mente

Hai preso consapevolezza dei pensieri che ti creavano ansia e paura e


consapevolmente hai potuto decidere di liberartene, creando un rituale di
trasformazione attraverso il fuoco e l’invocazione agli Arcangeli e Loro
risponderanno. Tu ti sentirai molto più libero e leggero di muoverti positivamente
verso ciò che vuoi. La tua mente sarà più sgombra e tu sarai più incline a passare
all’azione con discernimento.

Infine, ricordati sempre di Ringraziare, anche se ti sembra di non aver ottenuto


nulla. Così ti predisponi ad accogliere l’aiuto che è arrivato e a riceverlo, lasciando
andare le aspettative e aprendoti alla Fiducia.