Sei sulla pagina 1di 1

Addio padre e madre

Tradizionale lombarda

            
 
arr. e arm. Francesco Spiga

2 Õ Õ  Õ Õ Õ  Õ Õ
Õ Õ Õ Õ Õ
Mezzosop.  4 Õ Õ Õ  Õ Õ Õ Õ  Õ ÕÕ ÕÕ  ÕÕ ÕÕ  Õ Õ Õ  Õ Õ Õ ÕÕ ÕÕ 
Soprano

         
1. Ad di o pa dre e ma dre e mì nel le car cer 4
vo glio an dà.
2. Quan do fu sta ta a Man to va à tro vàa i por tón sa ràa.
3. Quand la fu sta to di den ter o sì gh'à strin giùu la man.
4.

Co sa di ran no la gen te, o co sa di ran no di me?

2             
 4 Õ Õ Õ  Õ Õ Õ  Õ
Contralto
Õ Õ Õ Õ Õ Õ Õ Õ Õ Õ Õ Õ 
     
  Õ

Õ Õ Õ Õ Õ    Õ   Õ Õ  Õ Õ   Õ
  Õ ÕÕ Õ Õ Õ Õ Õ Õ Õ  ÕÕ ÕÕ ÕÕ  Õ Õ  Õ Õ ÕÕ
Õ  Õ Õ  Õ ÕÕ  Õ
         
Mì 4
vo glio an da re nel le car ce 4 4
re a tro và, a tro và il mio in ne mo ràa.
A pri te, a 4 pri te quel le por te, che di den ter, di den ter vo glio en 4 trà.
O va di fo ra te, o ca ro, che di den ter, di den ter ste roo mì.

      
O con dan na 4
ta di u na gio vi ne chi l'è sen za, l'è sen za l'oc ca sión.
        
  Õ ÕÕÕ Õ  Õ  Õ Õ Õ Õ Õ
Õ Õ Õ Õ Õ Õ Õ Õ Õ Õ  Õ

1. Addio padre e madre


e mì nelle carcer voglio andà.
Mì voglio andare nelle carcere
a trovà il mio innemoràa.
2. Quando fu stata a Mantova
à trovàa i portón saràa.
Aprite, aprite quelle porte,
che di denter voglio entrà.
3. Quand la fu stato di denter
o sì gh'à stringiùu la man.
O va di fora te, o caro,
che di denter steroo mì.
4. Cosa diranno la gente,
o cosa diranno di me?
O condannata di una giovine
chi l'è senza l'occasión.

 
 42 ð
Tenore
Baritono
8 
Ad di o
 2
Basso
4 

© 2017 Francesco Spiga. Questo materiale può essere distribuito ed eseguito solo entro i termini e le condizioni indicati nella YELLOW OPENMUSIC
LICENSE <http://openmusic.linuxtag.org/yellow.html>. Il riferimento deve essere citato in qualunque pubblicazione dell opera, sia fisica sia elettronica.
Sono proibiti gli usi commerciali senza la previa autorizzazione del titolare del diritto d autore. Per contatti: <francesco.spigaΘistruzione.it>.

Music engraving by LilyPond 2.18.2—www.lilypond.org