Sei sulla pagina 1di 12

INTORNO A CERTI

MANOSCRITTI
APOCRIFI DI

GALILEO NOTA DI

GILBERTO GOVI

Gilberto Govi
Dlgrazaa Ey Google
INCORNO

MANOSCRITTI APOCRIFI DI GALILEO

NOTA
DI OILBERTO COVI

TORINO
STAUPERIA RBALB
(869.
,

INTORNO

MANOSCRini APOOUPI DI GAULEO

Nella tednta del 15 dicembre 1B67 (1) ebbi l'oDoie di


oommiloaie all'iMademia alcime utervadoDi oiitiohe fn-
toEnoa certi preteil docaraeoti GaUleani , ohe l'illastre
Geometra IDchele Ghaeles mea, preBentati all'Accademia
delle Sclenie di Parigi, insieme con altri moltiBsìmi attri-
b'oiU a Pabcu, a IbwTON e a vari! dotti , o letterali

0 illuitri penanaggi ,dei secoli scorsi. Essendomi io da


molti amd occupato nello studio dei manoscTilli di GalUeo
e della eoa scuola, onatoditi ora nella Biblioteca Nazionale
di Firme, aedetti di potere, no^ senza qualche autorità,

eonteatiie l'autenticilé degli scritti posseduti dallo Ghasles,


1 quali, tra le altre stranezze , facevano Galileo sano di
occhi 9 Intento a osservazioni celesti [impoEstblli coi can-
nocchiali da Ini posseduti}, in un tempo nel quale è iiori-
eanuaU certa la completa ceoitd di quel povero veccblo
confinato in Aicetii. Eccome pei6 le fiUe dello Gbaslbs
pareano Inesauribili , e ogni ^omo ne uscivano nuove

(<) ÀiaMlan-AMOmlaiUUScImudt Ibrìw. Voi. m,p.Ui'\tl.


carte, cosi sospesi jjer allora 1^ puLlilicaziuiic di quella
mìucHlica, propaneiidomi d'ullìmarla quando Io Cha:^i,ks

avesse dato le supposto provo dell'autenticità di quella


sua collezioDe, o ne avesse dichiarato compiuto lo spoglio.

iDtaalo però andai scTivendo a divene riprese , siccoma


avea accitto iimaiul, all'Aocademia ddle Scienie di
Faticp , sia per mostrare la contraddizione slorica dei
nuovi donunenli prodotti, ala per respingere gli attacchi
dello Cbaslis, che non sempre vestivano forme di squisita
urbanità.
Finalmente questi si riBolse. alcuni meei fa, di mandar
a Firenze la fotogralla d'uua pretesa lettera autografa di
Galileo a Francesco Rinuccini, ed io, approfittati do deUa
gentile e premurosa amicizia di Giuseppe CuiaiTaiNi'Di-
TBtlora della Bifaliol«ca NaHonale, ottenni eubrto ch«' uà
venisse (atta una regolare, periita dagli uomini i più com-
petenti (I). La perizia fu contraria allo Cdaslbs; e^ perù
non si diede [lor viuto trwjù iie'suoi cartolari e vi
FCiipiirau iiii'.iiirii. ^ii/.i iliu; . o ire. alìi'o copie delia Me-
diibinia letlcr.i, uii:i delie quali, :i ijoriir suo, doi.'eea.tsien
terlamenle aitlùgrafa/.'. Fatta quindi eseguire una iiatfigraBa
. .

di codesto nuovo doonmento , e spediialti &- FtEwnV'>a>


mi eìvoIbÌ disnoro ^GAHBBxmin-pTegBìidi)l0'afflB(ilièiegU
s'adoperaaie ailadanare la GommÌBsÌone,'e IftGtimmliainB»
Eenteniib .incor questa volta : mere ìnìO'afnatft apocrifa
la nuova copia àeila lettera del Gaiilei (3|. A tale colpo, e
forse più ancora di fronlc alle a r goni e u lazi Qui slringentis-
sime dell'illustre Le VEnniEii, la fede dello Cdasles lialenà...

|t) SottDKUBserD la pernia i iiigeari: Domonico !)i:[iTi,,GaiitaDa

HiLuNESi, Pietro Biaiizi, Pietro Beiiti, Giusepiic HiNceTnim.


|!) In questa nuova perizia il Commendatore FninccBco Boxaiui

nona mlilulto al stg. Ptetco Biouii auenM.

Digilizeò by CoOgle
5
egli si rivolse alla Polizia, fece spi&rc i passi di colui che
dai 1B6I io poi gli avea vonduto per 150,000 lira, 30000 a
più documenti d'ignota provenienza, e finalmente sul Unirà
dell'agosto, il signor Vrain LucaB, arrestalo e tradotto
davaoU al Gommissaiio , cootessù d'aver faUaiicato egli
stesso le preziose reliquie d'ogni secolo , che avea poi
vendute a si caro prezzo all'illustre Accademico. Forse il

Lucas non fu solo n quell'opera, ma se cib interessa la


Giustìzia ,
importa assai poco a chi deve soltanto oc*
cuparsi della auleutìcilà di quei documenti.
Dichiarati dallo stesso loro autore inleramente apociill
c falsi gli scritti posseduti dallo Ciiasles, e allribuili al
Galilei e ad altri multisfiìmi, sarebbe inutile allatto il

pubblicare adesso quanto già ebbi l'onore di leggere in


proposilo a quest'Accademia, o qnanto ne scrissi dopo
quella prima lettura. Gbieggo percUt che mi si voglia pro-

sciogliere dall'impegno ch'io m'era assunto, permelten-


domi solo d'inserire negli Ani Accadcmiei nuealo brevissimo
racconto dell'accaduto, Mlfincbè si Ea[jpia come, a ra-
gione, io negassi l'^iitonllcItiL di quei documenti ;
per solo
amore di varilA, non per vana oslenUiione di dottrina.
Db per contrapporre il mio povero giudiiìo a quello
dello CHMI.U, ché è jiur aempre nno de'pifi illustri fra
i Geometri Tiventi.

DigilizedDy Google
Digilized Dy Google
.
Digilized Dy Googic
DIgilizatì By Cooglc