Sei sulla pagina 1di 38

Metti gli articoli determinativi esatti davanti ai seguenti nomi al plurale:

specchi stelle zii macchine paesi nazioni

assegn
fiori ostacoli arrivi incontri contanti
i

spettacol
film cinema elicotteri uscite uomini
i

preghier
figli ricordi pene dolori aiuti
e

occhi amanti mani carezze baci labbra

bandier infermier
ristoranti operaie medici psicologi
e i

giocator problem
riviste teste biscotti braccia
i i

Controlla Riprova Risposte

Metti gli articoli indeterminativi davanti ai nomi :

scuola pizza libro zucchero esempio citta

sport ingegnere spazzolino luce ape idea

studente chiave matita dizionario cellulare limone

programma televisione bancomat orologio indirizzo amica

birra radio unghia insegnante copia bar

giornale aereo ora isola pelle stipendio

straniero sogno autobus auto taxi orecchio


Controlla Riprova Risposte

Metti l'articolo determinativo o indeterminativo secondo la necessita:

1. occhiali di Marat sono rotti

2. Lidia ha figlio e figlia

3. Hai avuto idea brillante

4. Adesso mi bevo te caldo

5. Oggi non abbiamo preso neppure caffe

6. .ristorante e aperto

7. Andiamo al cinema? C'e film interessante

8. Questo e vestito nuovo che ho comperato

9. Ieri tempo era brutto

10. Mio fratello fa medico

11. Tuo padre e avvocato

Controlla Riprova Risposte

Metti gli articoli determinativi o indeterminativi :

1. Ho amici simpatici: Carlo e mio amico piu giovane, Enrica e piu


anziana.
2. Il signor Rossi e avvocato molto bravo, forse e piu bravo della citta

3. Vorrei panino con formaggio e verdura e lattina di aranciata.

4. Noi abbiamo computer vecchio

5. Loro sono genitori di Luigi, noi invece siamo fratelli di suo compagno
di classe.

6. mia penna non scrive piu. Devo comperare penna nuova.

7. Domani noi abbiamo appuntamento importante.

8. " Potrei avere patatine fritte e pollo arrosto?"

9. Ci sono libri sullo scaffale e penne sulla scrivania.

10. ragazza con vestito blu e sorella di Gianni, mio amico di


scuola

11. A lei piace mangiare dolci alla crema.

12. Oggi lui indossa camicia a righe e calzoni a vita bassa.

13. Vuoi pizza o spaghetti?

14. Preferisci te o tazza di caffe?

15. "Avete fatto esercizi?". " Abbiamo fatto solo esercizio perche non abbiamo

capito altri"

Metti gli articoli determinativi o indeterminativi secondo necessita:

tempo trascorso sognando a occhi aperti puo migliorare qualita della

concentrazione dei bimbi su elementi esterni: dovremmo insegnare


introspezione ai nostri figli, magari anche a scuola, perche serve ad avere voti migliori
ma anche al loro benessere emotivo e sociale>, dice la psicologa. Quando infatti ai

bambini vengono dati strumenti e tempo per pensare in maniera

costruttiva, piccoli mostrano meno ansia, sono piu motivati, ottengono migliori

risultati nei test scolastici e mostrano anche maggior capacita di pianificazione

per futuro. mondo attuale, urbano e digitale, richiede ai

giovanissimi impegno mentale totalmente proiettato al di fuori di se: tempi

e modi per favorire riflessione mancano o non sono considerati importanti

.Questo puo avere impatto negativo sullo sviluppo psicologico dei bambini e dei

ragazzi, soprattutto in un'epoca in cui social media invadono sempre piu loro
vite. Imporre ai ragazzi attivita in cui e continuamente necessario focalizzarsi all'esterno, a

scuola e pure durante tempo libero, significa rubare loro opportunita di

meditare su che cosa gli e accaduto, che cosa significano loro esperienze o loro

comportamenti, quale approccio scegliere di fronte a problemi. "riposo" della mente

non e affatto un'occasione persa per produrre, anzi: introspezione serve per imparare

dalle proprie esperienze e farne tesoro per scelte future, consente di capire meglio
come siamo fatti e come dobbiamo muoverci in mezzo agli altri.
(Corriere della sera)

Metti l'articolo determinativo o indeterminativo secondo la necessita:

1- Che lavoro fa tuo zio?

���� E medico.

2- Perche sei preoccupato?

Perche insegnante mi ha dato una nota.

3- E' tuo fratello quello?

No, �io ho solamente sorella.

4- Cosa desidera signora?

Vorrei �kilo di pane.

5- Perche non spegni la televisione?

Perche trasmettono mio programma preferito.

6- Che strada devo prendere per arrivare a casa tua?

Prendi quella che attraversa colline.


7- Quale sport preferisci?

Tutti sport sono interessanti.

2) il nome

Cerca i nomi nel testo:

Milano nel Medioevo era una piccola citta , eppure era gia importante

per i suoi traffici finanziari Il Duomo ,la cui costruzione era

cominciata nel periodo comunale , non era ancora finito.

Mancando le industrie , il capoluogo lombardo non era ancora una citta

oppressa dall'inquinamento e dallo smog . Sorgeva in una pianura ricca

di acque e con un terreno fertile .

Controlla Riprova Risposte

Scrivi vicino ad ogni verbo il nome corrispondente

arrivo
Esempio: Arrivare

Lavorare

Scrivere

Leggere

Studiare

Accendere

Documentare

Educare

Ammirare

Trasportare

Cambiare

Entrare
Intervistare

Vestire

Durare

Ritornare

Controlla Riprova Risposte

Cerca i nomi collettivi nelle seguenti frasi e controllali.

1. Abbiamo visto il concerto del famoso gruppo dei Qeen.

2. In due giorni ha letto solo una dozzina di pagine.

3. I ragazzi della mia compagnia frequentano tutti la scuola.

4. La flotta e arrivata nel porto di San-Pietroburgo.

5. La gente spesso non capisce i nostri problemi.

6. Per un attore e molto importante piacere al pubblico.

7. Vorrei conoscere il pianista di quel quartetto.

8. Nella mia classe ci sono studenti stranieri.

9. Qual e la tua squadra del cuore?

10 L'arcipelago delle Egadi si trova vicino alla Sicilia.

Controlla Riprova Risposte


Indica i nomi alterati,se sono diminutivi(D), vezzeggiativi(V),accrescitivi (A), dispregiativi(DS)

1. Il tuo cane ha un musetto simpatico

2. Levati quel cappellaccio quando entri in classe!

3. Luca mi ha regalato un libretto interessante

4. L'elefantino seguiva il gruppo con passetti veloci

5. Ho visitato un paesuccio sui colli toscani.

6. Devo studiare di piu perche faccio troppi erroracci

7. Tuo fratello e diventato proprio un bel ragazzone

8. Stasera mi mangio un'insalatona di tonno

9. Chiudi quella boccaccia!

10. Ho raccolto dei fiorellini graziosi

3) Aggettivi qualificativi

Scrivi vicino ai nomi l'aggettivo concordandolo nel genere e nel numero.

1. facile il compito il problema

le salite gli esercizi

la
2. noioso il libro
presentazione

le lezioni gli argomenti

3. silenzioso la gente il luogo


l'ambiente i signori

4. azzurro il cielo gli occhi

la camicia le gonne

5. freddo il paese l'animo

la mano le carni

6. importante l'uomo la donna

le notizie le decisioni

7. dolce il miele il bacio

la voce le carezze

8. pesante il lavoro le gambe

le borse la scatola

9. pulito il vestito la stanza

le scarpe i pavimenti

10. brillante l'idea la stella

le
i gioielli
soluzioni
Completa le frasi concordando l'aggettivo in parentesi.

1. Abbiamo ( serio ) motivi per essere molto preoccupati.

2. Per il mio compleanno ho ricevuto tanti ( belli ) regali.

3. Hai fatto lo stesso errore per cinque volte ( consecutivo )

4. Se studi avrai una ( brillante ) carriera.

5. Quelle tue amiche sono davvero ( simpatico )

6. Non avevo mai conosciuto un uomo ( egoista ) come te.

7. In Italia puoi trovare molte bellezze ( artistico )

8. Le nazioni ( ricco) spesso non si preoccupano di quelle in difficolta.

9. Quest'anno sono di moda i pantaloni (rosa ).

10. Per favore potremmo avere due caffe (bollente) ?

Metti al plurale le espressioni formate da " nome + aggettivo "

1. mare blu

2. bell'esempio

3. pelle liscia

4. cornice antica

5. giacca marrone

6. braccio lungo
7. idea stravagante

8. nave russa

9. buono studente

10. popolo orientale

Completa le frasi con il superlativo assoluto ( issimo/a/i/e) o il superlativo relativo degli


aggettivi in parentesi.

1. Siete le persone (gentile) che io abbia mai conosciuto.

2. Mi e venuto il mal di testa perche oggi Nadia e (profumato)

3. Rossella e (giovane) dei miei figli.

4. Il protagonista del film e un attore ( famoso)

5. Alla conferenza ha partecipato uno studioso (noioso)

6. I giorni che ho passato con te sono stati (bello) della mia vita.

7. Nell'universo le comete sono (numerose)

8. Il Mar Caspio e (esteso) dei laghi del mondo.

9. Il Cristal Palace e (alto) edificio di Brescia.

10. La preside della nostra scuola e una donna (elegante)

Scrivi nella casella a fianco se l'aggettivo selezionato e comparativo di maggioranza (cm), di


minoranza (cmi), di uguaglianza (cu).

1. Di solito l'aria in montagna e piu salubre di quella in citta.


2. Alla fine il film e sembrato piu comico che tragico

3. Rossella e tanto capricciosa quanto ingenua.

4. Questo settembre e meno caldo di quello dello scorso anno

5. Certe volte e piu prudente stare zitti che parlare

6. La tua tariffa telefonica e meno costosa della mia

7. Il tasso di interesse della tua banca e tanto basso quanto il mio

8. Questa assicurazione e meno affidabile di quella che avevo prima

9. Il mio professore e tanto paziente quanto disponibile con gli studenti.

10. Le Alpi sono montagne piu alte degli Appennini

4) Aggettivi possessivi

Riconosci gli aggettivi possessivi:

1. Il tuo futuro potra cambiare se studi seriamente.

2. E' importante conoscere i propri limiti.

3. Fate una vita regolata per risolvere i vostri problemi di salute.

4. La loro situazione e un poco complicata.

5. La signora aveva con se suo figlio.

6. Daniel e orgoglioso dei suoi progressi nella lingua italiana.

7. Se sei stanco,vieni con la nostra automobile.


8. Domani accompagno a Linate i miei parenti.

9. Perche non mi presenti le tue amiche?

10. Non dobbiamo deludere le loro aspettative.

Scrivi l'aggettivo possessivo che sostituisce l'espressione sottolineata:

1. Quel cd appartiene a me.

2. Di che razza e il cane che voi avete?

3. L'unica colpa che io ho e di essere stato troppo comprensivo.

4. Mi piace il nuovo computer che hai comperato.

5. Gli studenti aspettavano le parole che il professore avrebbe detto.

6. Vorrei conoscere le idee che essi hanno.

7. Aspetto con ansia la mail che tu mi mandi.

8.La scuola dove noi studiamo e al Villaggio Sereno.

9. Quegli occhiali da sole sono di lei.

10. Il desiderio degli studenti e imparare bene.

Metti (no) alle frasi con errori nell'uso dell'articolo davanti al possessivo;metti (ok) se l'uso e
corretto.

1. Mia cara Livia, come ti senti?

2. Il mio cugino fa il professore di matematica.

3. Mi pare che tua sorellina sia arrivata.


4. Anche oggi loro padre lavora fino a tardi.

5. Tua sorella studia all'universita.

6. I nostri zii lavorano come artigiani.

7. Ho passato le vacanze dai parenti della mia madre.

8. Il tuo marito non parla ancora l'italiano?

9. I miei figli ascoltano la musica a volume troppo alto.

10. Il suo amato fratello se ne e andato tanto tempo fa.

Metti l'aggettivo possessivo :

1. La ragazza e il cane hanno attraversato la strada di corsa.

2. I signori Rossi e il figlio sono appena entrati al bar.

3. Il preside e molto abile, ma io non sono d'accordo con le idee.

4. Tutti pensano ai interessi.

5. Ognuno si preoccupa dei problemi.

6. Dammi il numero di telefono cosi domani ti chiamo.

7. Carlo e Maria devono telefonare ai genitori.

8. Marat e andato alla stazione a prendere alcuni amici.

9. A parere, quale esercizio preferisci?

10. Ai giorni e sempre piu difficile trovare un lavoro.

5.Aggettivi dimostrativi
Completa le frasi con questo,codesto,quello opportunamente concordati:

1. In 'occasione lui si e mostrato particolarmente gentile.


2. Dove hai messo oggetti che mi hai mostrato ieri?
3. Con tutte domande che mi fai, non capisco piu niente.
4. C'era uno studente che veniva dalla Finlandia. studente si chiamava
Sami.
5. Per favore Igor portami giornale che hai in mano.
6. 'anno non sono andato in vacanza, ma sono rimasto in citta.
7. Invita alla tua festa anche ragazzi che abbiamo conosciuto in discoteca.
8. mattina non avrei voluto mai alzarmi dal letto.
9. Non preoccuparti se il supermercato e chiuso,penso che 'altro negozio
sia ancora aperto.
10. Volevamo fare una passeggiata, ma con pioggia abbiamo preferito
restare a casa.

Correggi l'aggettivo dimostrativo sbagliato:

1. Ricordo sempre questa volta che sei venuto a casa mia.


2. Prendi quella scatola sul tavolo vicino a me, ti faccio vedere l'orologio
nuovo.
3. Ho comperato codesta gonna che indosso al negozio di fronte alla scuola

4. Non mettere quei orecchini : non ti stanno bene!


5. Quelli signori non hanno ancora inviato il loro curriculum.
6. Per favore dammi queste forbici che hai in mano.
7. Guarda questa macchina in fondo alla strada come e parcheggiata
male.
8. Chi sono quelli uomini laggiu che stanno parlando con la segretaria?
9. Quel 'albero e stato danneggiato dalla grandine caduta quest'estate.
10. Se lavori con queste gente non ti troverai bene.
6.Aggettivi identificativi:
Metti gli aggettivi identificativi ( lo stesso/la stessa/ gli stessi/ le stesse;
oppure: il medesimo/la medesima/ i medesimi/ le medesime) :

1. Io ho studiato tanto e lui quasi niente, ma alla fine abbiamo


avuto voto!
2. Dove ci vediamo? posto?
3. persone che prima gli volevano bene, adesso non lo sopportano
piu.
4. I veri amici ti danno affetto sia nei momenti belli che in quelli
difficili.
5. A me non piace la pasta; io non ho gusti degli italiani.
6. Devo comperarmi un paio di scarpe; non voglio mettere
sempre scarpe.
7. E' sempre storia ogni volta che devi fare i compiti!
8. Per non avere problemi dovremmo usare programma.
9. Non e piu necessario andare in banca: me l'ha detto impiegata.
10. Mi piacerebbe studiare con insegnanti dell'anno scorso.

7.Aggettivi indefiniti:

Inserisci l'aggettivo indefinito adatto scegliendolo tra quelli proposti qui


sotto:
parecchi - nessuna - poco - tutto - tanti - qualunque - tutta - troppi - ciascun -
alcun

1. Quando pensavamo di non avere piu speranza, abbiamo trovato un


buon lavoro.
2. Dopo la festa l'appartamento era in disordine.
3. ricordi gli affollavano la mente e lo rendevano triste.
4. Non c'e dubbio che tu sia una persona intelligente!
5. Alla fine del corso di lingua a studente verra data la possibilita di
sostenere l'esame.
6. Con questa pioggia non rischiamo di avere scarsita di acqua.
7. Ci sono errori di ortografia nel tuo compito di storia.
8. persona di buona volonta impara a parlare l'italiano correttamente.
9. In questa stanza c'e spazio per un divano cosi grande.
10. Marat ha libri di informatica.

8.Aggettivi interrogativi ed esclamativi:

Completa con gli aggettivi interrogativi o esclamativi:

1. Scusi mi puo dire chilometri mancano per Verona?


2. Fammi sapere al piu presto intenzioni hai.
3. Non so proprio esercizio fare per primo.
4. bella sorpresa! Non pensavo di vedervi cosi presto.
5. libri vuoi che ti porti domani a scuola?
6. giorni mancano all'arrivo dell'inverno?
7. Sono incerto su lavoro scegliere.
8. Guarda con cura quella signora coltiva il suo giardino.
9. Mi chiedo spesso pensieri ti passano per la testa.
10. Se non sai scuola frequentare ti propongo la scuola del Villaggio
Sereno.

9.Aggettivi numerali:

Completa con gli aggettivi numerali ordinali o cardinali come necessario:

1. Scusi dove si trova l'ufficio stranieri? E' al(III) piano, la(1)


porta a destra.
2. Compera (2) etti di prosciutto crudo e (1)
melone ben maturo.
3. Piu di (2000) anni fa Roma era la capitale di un grande impero;
chissa come sara tra (1000)
anni .
4. Nella nostra classe siamo in quindici: (9) maschi e
femmine.
5. Questa camicia mi e costata (50) euro e la gonna (30)

6. Il Papa attuale si chiama Benedetto( XVI) ; lo scorso pontefice era


Giovanni Paolo (II)

7. Il giocatore e stato espulso dal campo al (III) fallo, dopo (3)


richiami.
8. La riparazione della carrozzeria della mia macchina mi e costata (
300) euro e per la radio ne ho
spesi altri (100) .
9. Vuoi rispondermi? E' la (IV) volta che ti chiamo ed e il (III)
messaggio che ti invio!
10. Solo al (V) tentativo sono riuscito a risolvere il problema, perche
c'era un'equazione di (II)
grado.

10.Il pronome:

Completa le frasi con il pronome personale adatto:

1. sono colleghe di lavoro di mia madre.


2. e la ragazza piu ricca del quartiere.
3. siamo assolutamente sicuri di quello che vi diciamo.
4. Non ti credo piu : fai sempre cosi.
5. E' inutile preoccuparsi, e sempre in ritardo.
6. Scusami se non ti ho portato la relazione, me ne sono dimenticato.
7. e l'insegnante di matematica della mia scuola.
8. siete arrivati al momento giusto.
9. Anche ascoltano musica tutte le sere.
10. Tutti pensavano che non arrivassi, invece sei qui!
Completa con i pronomi diretti lo /la/ li /le/La :

1. A che ora prendi l'aereo? prendo alle due


2. Dobbiamo comperare il pane, perche abbiamo finito.
3. Quando vedrai i tuoi genitori? vedro la settimana prossima.
4. Ho finito la tesi e domani consegno al professore.
5. Dammi una sigaretta per favore, le mie ho finite.
6. Quello e l'elenco degli studenti. porti tu a Corina?
7. Signor Riaz, la preside prega di tornare domani.
8. Per favore riferisci ai pazienti che il dottore ricevera domani.
9. Hai finito i compiti? No, finisco dopo.
10. Siamo stanchi delle tue scuse: abbiamo sentite troppe volte.

Completa con i pronomi diretti mi/ti/lo/ la/ La/ci/vi/li/le/ne:

1. chiedi tu al portiere sveglia alle sette domani


se mattina?
2. Signora, aiuta per favore? aiuto con
Certo, piacere.
3. Che cosa consigli di consiglio di accettare quel
fare? lavoro.
4. Beppe hai controllati tutti i documenti? guardo
Non ancora, dopo.
5. Giancarlo, hai fatte tutte le ho messe
fotocopie? Certo nell'armadio.
6. Che aroma di caffe, hai fatte tre ho fatta una per la
tazze? No, preside.
7. Ti ho mandato tre email, ma tu
leggo
non leggi! Scusa, subito.
8. avete visto quel abbiamo visto in un cinema del
film ? Si centro.
9. La mia situazione conosci: anche se faccio un devo
lavoro duro tenere.
10. Dai dicci che cosa hai portato da ho portato un romanzo di Amos
leggere! Oz.
Sostituisci ai pronomi indiretti tonici sottolineati, quelli atoni:
mi/ti/gli/le/Le/ci/vi/ gli:

Esempio: A me interessa diventare programmatore di computer.


Mi interessa diventare programmatore di computer.

1. Ho mal di testa percio a voi chiedo di abbassare la voce.


2. A noi piacciono i film con gli effetti speciali.
3. Domani e il compleanno di Rossella e a lei regalo un piumino.
4. Ero preoccupata e a te ho pensato tutto il giorno.
5. A loro raccontero tutto dell'Italia, quando torno al mio paese.
6. Mi pare che a voi mancano ancora molti esami per finire l'universita.
7. Signor Gianni, a Lei consiglio di fumare meno e mettersi a dieta.
8. Vladimir mi manda messaggi spiritosi, ma io non a lui rispondo.
9. Che lezione hai spiegato agli studenti? A loro ho spiegato i pronomi.
10. Che cosa a me suggerisci?

Cambia il posto ai pronomi nelle seguenti frasi dove ci sono i verbi modali.

Ti posso mandare
Esempio: Posso mandarti un sms?

1. Puoi dirmi a che ora arrivi?


2. Voglio dirle come stanno le cose realmente.
3. Non posso darvi le notizie che volete.
4. Devo comperagli un paio di scarpe.
5. Posso darti una mano a pulire l'appartamento?
6. Marat e davvero testardo,non vuole ascoltarti.
7. Potete dirci fino a che ora e aperto il negozio?
8. Vorrei scriverle che le voglio bene.
9. Loro possono capirci anche se parliamo velocemente.
10. La settimana prossima mi puoi trovare a casa.
Completa con i pronomi combinati.

Esempio: Mi porti una matita? Si te la porto.

1. Regalerai il maglione a Francesco? No, non regalero.


2. Quando compri il vestito a Rossella? regalo domani per il suo
compleanno.
3. Mi servono soldi: presti?
4. Ragazzi,aspettate per favore. I risultati consegno piu tardi.
5. Non conosco il suo indirizzo, lui non ha dato.
6. Professore,non capiamo i pronomi, spiega ancora una volta?
7. Se hai bisogno di un favore, faccio con piacere.
8. Vedi quel foglio sulla scrivania? Dam per favore.
9. Ti voglio dire una cosa, si, voglio proprio dire.
10. Se fate subito la domanda per il permesso di soggiorno, danno.

Scegli fra i tre proposti tra parentesi il pronome relativo adatto:

1. La questione discutiamo stasera e importante. (di cui-che- in cui)


2. Non dovrebbero esserci ingiustizie come quelle abbiamo sofferto.(
di cui-che- per le quali)
3. Ti presento la persona ti ho parlato ieri. ( che -del quale -di cui)
4. Questo e il programma lavoro.( con la quale- sul quale -con il quale)
5. Chiedero il permesso alla preside nel momento la vedro. ( che- in
cui- di cui)
6. Cominciamo la lezione studieremo i modi dei verbi. ( nella quale-
che-di cui)
7. Lavoro in una agenzia sede principale e a Brescia. ( che - in cui- la
cui)
8. La torta ho mangiato ieri era squisita.( della quale -che- la cui)
9. Spero che tu abbia risolto i problemi mi hai parlato. ( tra i quali- dei
quali -che)
10. Questa e solo una mia idea tu puoi non essere d'accordo.( della
quale- con la quale- per la quale)
Completa con i pronomi.

1. Ieri ho litigato con gli amici; domani vedro per rappacificarmi.

2. Hai telefonato agli zii ? No, non ho ancora telefonato, ma sicuramente


::li chiamero domani

3. Ti ho comprato quei libri, portero� nel pomeriggio

4. Mi hai portato i tuoi appunti di matematica ? No, ho dimenticati

5. (Fa) un favore (a lei). un favore

6. Domani e il compleanno di mia sorella e mandero dei fiori.

7. Andiamo a vedere lo spettacolo di cui avevi parlato

8. Ho trovato la soluzione al problema di Enrico e ho mandato una mail


per dir .

9. Chi ha informato dell'accaduto?

10. Se� Laura viene da me, preparo una� torta al cioccolato

11.Il verbo (Modo indicativo):

Scrivi nella casella i verbi che trovi in parentesi mettendoli al tempo


presente.

1. Questa sera i ragazzi non (uscire) , perche guardano un film alla


televisione.
2. Lui ( udire) nel vento la voce della donna amata.
3. I miei genitori non vengono al concerto, perche (odiare) la musica
rock.
4. Non ti presto la mia borsa, perche tu (sciupare) sempre tutto!
5. Perche tu (tradurre) ogni parola nella tua lingua?
6. Prima leggo la tua proposta, poi ( trarre) le mie conclusioni.
7. Le cattive abitudini (condurre) al vizio.
8. Quando tu ( andare) al supermercato comperami del formaggio.
9. Se spendiamo tutto il denaro , noi ci ( ridurre ) in miseria.
10. Loro (conoscere) bene il tuo modo di fare.

Che cosa esprimono in queste frasi i verbi all'imperfetto del modo indicativo
? Scegli tra le possibilita elencate e scrivi nella casella il numero
corrispondente:

1 => Azione che e abituale nel passato


2 => Azione che e in svolgimento nel passato ed e contemporanea ad un'altra.
3 => Azione che dura o si sta svolgendo nel passato.
4 => domanda di cortesia.

1. Passeggiavamo tranquilli, quando si e messo a piovere


2. Mia madre metteva a posto i cassetti tutte le settimane.
3. La macchina correva veloce sul circuito di Montecarlo.
4. Ogni giorno doveva prendere due pastiglie per la pressione.
5. Le modelle sfilavano sulla passerella.
6. Mentre tornavo da scuola in autobus guardavo i visi della gente vicina a me.
7. Quando mi sono incontrato con lei mi batteva forte il cuore.
8. Il signore preferiva forse uno spumante meno secco?
9. Anche tu da ragazza fumavi di nascosto dai genitori?
10. Buongiorno, volevo mezzo chilo di pane.

Metti nella casella i verbi al tempo passato prossimo. Sceglili nell'elenco qui
sotto:

bere - partire - accendere -accadere - spegnere - scegliere - decidere - mettere -


porre -avvolgere

1. Anche se io la luce, c'e ancora buio in questa stanza.


2. I tuoi zii solo da due ore.
3. Ecco i libri che voi in biblioteca.
4. Non ricordano piu dove le chiavi di casa.
5. Il vigile ha visto come l'incidente.
6. Sono sicuro che voi di lasciare l'Italia.
7. Lei i piatti nella carta per evitare che si rompano.
8. Non sapevo che fare cosi la questione alla preside.
9. Se troppo non potete mettervi alla guida.
10. Il ragazzo il telefono quando e entrato in classe.

Coniuga e scrivi nella casella i verbi in parentesi alla forma riflessiva,al


tempo passato prossimo , modo indicativo:

1. Eravamo tutte sudate cosi (lavarsi) .


2. Non ci posso credere! (pesarsi) e sono aumentata tre chili.
3. Tuo fratello (mettersi) ancora nei guai?
4. Ho visto Mino,(incontrarsi) a teatro.
5. Carlo! Ancora una volta (impadronirsi) del bagno!
6. Sei raffreddato,forse non ( coprirsi) a sufficienza.
7. Sicuramente lui (dimenticarsi) dell'appuntamento.
8. Anche loro non (ricordarsi) del nostro invito.
9. Stamattina io ( alzarsi) prestissimo.
10. Attenzione,voi (avvicinarsi) troppo al precipizio.

Coniuga i verbi in parentesi al tempo trapassato prossimo e scrivili nella


casella:

1. Sono potuti entrare solo dopo che (mostrare) i documenti.


2. Il ragazzo (superare) la prova,cosi finalmente poteva iscriversi
all'universita.
3. Erano stanchissimi perche (viaggiare) per ore.
4. Ho avuto mal di testa, perche la sera prima (andare) a letto
tardi.
5. Ha capito il film in lingua inglese, perche (leggere) gia il libro
da cui e tratto.
6. Dopo che Nadia gli (dare) il necessario, e andato via senza una
parola.
7. Avevano molta fame, perche non (toccare) cibo dal giorno
prima.
8. Loro alla fine (ottenere) il permesso di soggiorno, cosi potevano
cercare lavoro.
9. La polizia (avere) una segnalazione, per questo ha incastrato i
delinquenti.
10. Il capostazione (chiudere) le porte, per questo il treno e
partito.

Scegli in ogni frase il tempo verbale giusto(passato prossimo o passato


remoto) per il senso del discorso. Scrivi nella casella il numero
corrispondente:

1. Un'ora fa ritirai(1) /ho ritirato(2) la mia carta d'identita.


2. Sai che ti dico? Non mi convincesti(1) / non mi hai convinto(2).
3. Quando ero bambino vidi(1) /ho visto(2) alla televisione lo sbarco sulla
luna.
4. In questi giorni mia madre e la sua amica fecero (1) / hanno fatto(2) un po' di
ginnastica per dimagrire.
5. Dopo quel viaggio terribile siamo arrivati(1)/arrivammo(2) finalmente a
casa.
6. L'anno scorso la scuola inizio(1) / era iniziata(2) il dieci settembre.
7. I tuoi genitori trascorsero(1) / avevano trascorso(2) la vita in campagna.
8. Questa mattina parlai(1) / ho parlato(2) con il mio capo per un aumento di
stipendio.
9. I Romani conquistarono(1) / hanno conquistato(2) il mondo grazie alla
potenza del loro esercito.
10. Il pittore Caravaggio ha avuto(1) / ebbe(2) una vita disordinata.
12.Il verbo (Modo congiuntivo):

In ogni frase riconosci la forma verbale esatta e scrivila nella casella:

2
Esempio: Se avrei / avessi un po' di soldi, saprei come spenderli.

1. Se avrei / avessi un po' di soldi, saprei come spenderli.


2. Sarei venuto volentieri a lavorare per voi solo se mi aveste /
avreste promesso uno stipendio piu alto.
3. Partiamo subito, in modo che non si fa / faccia tardi.
4. Credo che i testimoni avessero / avevano ragione.
5. Ti consiglio di non parlare, a meno che non te lo chiedono / chiedano .
6. Nonostante io ti amo / ami , a volte mi fai innervosire troppo.
7. Mario mi ha sollevata come se ero / fossi una piuma.
8. Hanno sistemato le cose in modo che voi non avete / abbiate difficolta.
9. Assicurati che i ragazzi chiudano / chiudono il portone.
10. Benche fossi / ero stanchissima, gli sono stata sempre vicino.

Coniuga i verbi in parentesi al modo congiuntivo, secondo le indicazioni di


tempo richieste. Scrivili poi nella casella.

andass
Esempio: Pensavo che lui (andare/in quel momento) al cinema.

1. Verifica che gli studenti (eseguire/in questo momento) il test.


2. Verifica che gli studenti (eseguire/ un'ora fa) il test.
3. Non sapevo che loro (possedere/in quel tempo) una villa.
4. Non pensare che loro (possedere/adesso) una villa.
5. Non so ancora se (essere/ tempo prima) una bugia o la verita.
6. Non sapevo se (essere/ tempo prima) una bugia o la verita.
7. A meno che non lo (chiedere/in quel momento) , non gli dico
nulla.
8. A meno che non lo (chiedere/ in quel momento) , non gli
dicevo nulla.

In questo testo ci sono dieci congiuntivi. Trovali e scrivili nelle caselle.

Sappiamo che l'essere umano e violento, ce lo dimostrano le guerre, le crudelta,


le cattiverie che vediamo abitualmente nella politica e nelle imprese. E c'e una
corrente di pensiero che esalta l'aggressivita perche la considera uno strumento
indispensabile per il successo. Per decenni abbiamo sentito elogiare l'uomo
forte, il manager aggressivo, con 'grinta' come se la durezza aprisse tutte le
porte, vincesse tutti gli ostacoli. Non sono affatto convinto che sia vero. Ho
visto manager duri, aggressivi, arroganti che hanno fallito perche non sono
riusciti a conquistare la fiducia dei loro collaboratori mentre, in compenso, si
sono fatti molti nemici. E sono giunto alla conclusione che per il successo siano
piu importanti qualita come la determinazione, la tenacia, la forza interiore, la
capacita di convincere Noi non ci rendiamo conto dello straordinario potere
della gentilezza. Non parlo della gentilezza finta, ipocrita, mielosa per trarti in
inganno. Parlo della gentilezza che nasce da un animo generoso e che si traduce
in azioni generose, in fatti concreti. Non e gentile il buonista che ti dice di si e
poi non fa nulla, ma chi ti guarda limpido negli occhi e poi, se puo farlo, ti aiuta
concretamente. Credo che la vera gentilezza emani da un animo forte e
generoso e nasca dalla sicurezza nella giustizia della propria causa e dalla
simpatia. Solo se sei sincero dentro crei sincerita al di fuori, solo se sei convinto
dentro crei convinzione fuori, solo se sei puro dentro crei purezza fuori. Penso
quindi che la gentilezza che nasce da una limpida disposizione interiore
disarmi, faccia cadere le resistenze, i pregiudizi e apra porte che altrimenti
resterebbero chiuse. Perche tutti siamo sulla difensiva, tutti temiamo che gli
altri ci possano fare del male.
( liberamente tratto da Alberoni, Corriere della sera )

1
2
3
4
5
6
7
8
9
0

13.Il verbo (Modo condizionale)


Scegli il verbo opportuno tra quelli elencati e scrivilo nella casella :

vorrei - andreste - dovrebbero - divertiresti - sarei perso - avrei dato -


sgriderebbe - avrebbe comperato - darei - sarei fermato

1. Se tu fossi piu buono, non ti nessuno.


2. Oh come essere in vacanza in questi giorni!
3. Mi volentieri, ma devo lavorare.
4. Dove , se non ci fossero i vostri amici che vi ospitano?
5. la mia adesione alla gita, se veniste anche voi.
6. Se tu me lo avessi chiesto, ti quello che volevi.
7. Penso che ti se tu restassi da noi.
8. Mi , senza le tue indicazioni.
9. Lo , se avesse avuto il denaro sufficiente.
10. Loro impegnarsi di piu, per avere buoni risultati.

Completa con il condizionale presente o passato:

1. Noi tutti speravamo che tu (arrivare) puntuale.


2. Se ti avessi incontrato, (tornare) con te.
3. Se io non fossi cosi stanco,( rispondere) alla mail del mio amico.
4. Ero convinto che tu mi (stare) vicina.
5. Ti (ascoltare) volentieri, ma purtroppo non ho tempo.
6. Sicuramente Davide ti (prestare) la macchina, se gliela avessi
chiesta.
7. Non (comprendere) il film, se non ci fossero stati i sottotitoli in
inglese.
8. Scusi professore, mi ( aiutare) con gli esercizi?
9. Ragazzi, (essere) cosi gentili da abbassare la voce?
10. La signora pensava che il direttore l' ( ricevere) subito.

14.Il verbo (Modo imperativo):


Metti i seguenti verbi all'imperativo dalla forma negativa alla forma affermativa:

1. Non
parlare
2. Non ridere
3. Non
voltarti
4. Non
andare
5. Non
correre
6. Non
guardate
7. Non
stancatevi
8. Non
offenderti
9. Non aprire
10. Non
ascoltare

15.Il verbo (Modo infinito):


Scrivi nella casella l'infinito presente delle seguenti voci verbali :

Esempio: parlavi = parlare

1. Sono
partito
2. temi
3. prendete
4. avreste
riso
5. servissero
6. rimanga
7. venne
8. andrebbe
9. fossi
10. saprebbe
11. pulisco
12. portai
13. feci
14. ha
rinnovato
15. sarai
avvisato
16. aveva
letto
17. hai
spento
18. hanno
steso
19. avete
cotto

20. hai rotto

Metti nella casella l'infinito presente o passato, scegliendo tra i verbi i elenco:
studiare - offendere - avere udito - prendere - finire - arrivare -tornare -avere
esagerato - vedere - rifare

1. Non puoi essere contento di te stesso, dopo il tuo amico.


2. Sono annoiata, non vedo l'ora di a casa.
3. Dobbiamo il lavoro, se vuoi puoi riposarti un poco.
4. Dopo l'esito del test, il ragazzo era davvero triste.
5. C'e ancora molta strada per ?
6. Mio fratello ha finito di e ora lavora in una ditta di Brescia.
7. Puoi il letto prima di uscire di casa?
8. Dopo le sue parole,mi sono tranquillizzato.
9. Non credi di , mangiando tutta la torta?
10. Desiderate una tazza di caffe?

16.Il verbo (Modo gerundio)

Metti al gerundio presente o passato i verbi che trovi in parentesi e scrivili


nella casella:

1. Il ragazzo e uscito dall'aula, (sbuffare) .


2. E' difficile guadagnarsi da vivere,(lavorare) in fabbrica.
3. La medicina sara meno amara (diluire) lo sciroppo con un po'
d'acqua.
4. Abbiamo trovato facilmente la strada, (leggere) le indicazioni.
5. Ti sei trovato nei guai, non(ascoltare) i miei consigli.
6. Molta gente e andata all'estero,non (trovare) lavoro.
7. In estate (bere) poco, si corre il rischio di disidratarsi.
8. (Mangiare) troppo, il nostro corpo si appesantisce.
9. L'ho riconosciuto (guardare) la sua foto sui giornali .
10. Loro hanno apprezzato la tua disponibilita, (conoscere) prima
l'indifferenza della gente.

Scrivi nella casella il verbo al gerundio che sostituisce le espressioni scritte in


blu:
Esempio: Poiche e arrivato in ritardo, non e stato accettato al
corso. Essendo arrivato in ritardo, non e stato accettato al corso

1. Il caldo era insopportabile, perche la sala era piena di gente.


2. Quando leggo un romanzo, mi piace fantasticare.
3. Se passiamo per il sentiero ,arriveremo prima al paese.
4. Dato che era convinto di avere ragione,ha fatto come voleva.
5. Poiche avevate rifiutato l'invito,non avevate potuto conoscerlo.
6. Possiamo rimanere in forma, se frequentiamo la palestra.
7. Se manteniamo la calma, riusciremo a risolvere la questione.
8. Quando guardo la pubblicita, mi innervosisco.
9. Se si guida a velocita moderata, si evitano gli incidenti.
10. Quando rido , mi sento meglio.

17.Il verbo (Modo participio)

Trasforma i verbi dall'infinito al participio presente o passato e scrivili nella


casella:

1. Mettete la marmellata sul pane (imburrare) .


2.(Risolvere) il problema, si sentiva proprio bene.
3. Loro preferiscono la carne poco (cuocere) .
4. L'aereo (provenire) da Roma ha mezz'ora di ritardo.
5. Le auto (parcheggiare) sul lato destro della strada hanno la multa.
6. Mi piacerebbe avere un pappagallo (parlare) .
7. Le parole (scrivere) in rosso sono errate.
8. Una volta (completare) l'iscrizione puoi accedere al corso.
9. Non si puo entrare quando il dispositivo (lampeggiare) e in azione.
10. Un viso (sorridere) distende l'atmosfera.

18.Il verbo (Forma passiva):


Coniuga i verbi in parentesi alla forma passiva e scrivili nella casella :

1. Mi sono accorta che noi (spiare) da qualcuno.


2. La barca (rovesciare) dal mare in tempesta.
3. I risultati del test (comunicare) domani.
4. Lo studente (aiutare) dal professore.
5. Il mio appartamento (imbiancare) da poco tempo.
6. In quella famiglia i figli (educare) con severita.
7. Quando sorridi cosi,io (colpire) dalla tua dolcezza.
8. La gara (disputare) domani.
9. Durante il trasloco, alcuni libri (smarrire) .
10. In agosto molte automobili ( coinvolgere) in un
tamponamento.

19.Il verbo (Modo finito o indefinito)

Scrivi nella casella vicino al verbo se questo e al modo finito ( f ) o indefinito(


i ):

1. Non pensando al senza


temporale siamo usciti ombrello.
2. Tiziano ha lasciato una vita missionario in
agiata per diventare Africa.
3. Se fossero stati avvisati in tempo, forse i vigili del
l'incendio.
fuoco avrebbero domato
4. Hanno giustificato il loro che non avevano letto
comportamento dicendo l'avviso.
5. Quando fu fischiato il a
fallo, la folla grido lungo.
6. Aver dormito durante il turno di al militare alcuni giorni di
guardia costera prigione.
7. Venga pure e non si di
preoccupi niente.
8. Ti hanno mai
piu
detto di fare attenzione?
9. Una volta svolto il pure a
lavoro vai casa.
10. Che bella temperatura! Sara
col
facile viaggiare fresco.

20.Verbi impersonali:

Coniuga i verbi in parentesi alla forma impersonale e scrivili nella casella:

1. Durante la nostra vacanza in Sicilia non ( piovere) mai.


2. Dopo che ( diluviare) per un'ora è comparso l'arcobaleno.
3. Quando (fare) il proprio dovere, ci si sente bene.
4. Ci (parere) di averti visto al bar.
5. Quando (trovarsi) in difficolta, è bene chiedere aiuto.
6. Come (stare) male senza capire la lingua.
7. Se ( impegnarsi) , si riesce a imparare bene.
8. Lo scorso anno ( nevicare) a lungo anche in pianura.
9. Da noi non ( lava ) con acqua calda.
10. In quella fabbrica ( cercare) operai specializzati.

21.L'avverbio:
Sostituisci alle espressioni sottolineate gli avverbi adatti:

1. La rivista "Computer Now" esce una volta al mese.


2. Mi ha abbracciato e salutato con affetto.
3. Se studi con costanza, conoscerai la materia a fondo.
4. Mi ha seguito in tutti i luoghi in cui andavo.
5. A lui piace quando parliamo con tranquillita.
6. La notizia ci e stata data per telefono.
7. Vado in palestra una volta la settimana.
8. Marat ama i film, in particolare "Matrix".
9. A volte ragioni in modo assurdo.
10. Devo rinnovare la tessera una volta all'anno.
Scrivi l'avverbio che risponde alla domanda tra parentesi. Scegli tra gli
avverbi qui in elenco:

perfettamente - qui - lassu - adesso - poco - ci - per niente - al piu presto -


male - subito.

1. Non me la sento ( quanto?) di uscire stasera.


2. Che noia (dove?) a lezione.
3. Dammi la scala, (dove?) non ci arrivo!
4. Non c'e bisogno che ripeti, ho capito (come?) .
5. Vorrei vedere Pietroburgo, ho deciso che (dove?) andro in estate.
6. Non vedo la nonna da un mese, andro da lei (quando?) .
7. Se ti dai (quanto?) da fare, avrai risultati scadenti.
8. Ho finito gli esercizi, (quando?) te li mando con una e-mail.
9. E' difficile lavorare in un posto dove ci si trova ( come?) .
10. Il direttore La prega di aspettarlo,perche arrivera (quando?) .

22.La preposizione:

Completa con le preposizioni semplici:

1. Spero di avere te qualche consiglio su cio che devo fare.


2. Abbiamo avuto un sole splendido tutta la giornata.
3. Devi portare i documenti Carlo.
4. Non mi aspettavo lui un simile scherzo.
5. L'idraulico era accompagnato un giovane aiutante.
6. E' difficile trovare un punto d'accordo noi.
7. Non ti sento piu, ti sei dimenticato me?
8. Parto ora per Roma andare a trovare mia madre.
9. Conto te per risolvere quel problema.
10. Eravamo tanti alla sua festa di compleanno.
11. Ho comperato i pomodori Gigi, il fruttivendolo qui vicino.
12. Nel prezzo e compreso il viaggio aliscafo.
13. Laura arriva la macchina di Vincenzo.
14. Metti i libri quello scaffale,per favore.
15. Il carattere quel ragazzo e difficile.
16. Mio fratello arriva mezz'ora a Malpensa.
17. Vuoi un passaggio? No grazie, preferisco andare piedi.
18. Il ristorante e un'ora da qui.
19. L'autobus era pieno cosi ho fatto il viaggio piedi.
20. Sai se e stato fissato il giorno la riunione?

Completa con le preposizioni articolate:

1. Hai fatto un grande favore miei amici.


2. Il risultato test sara esposto la settimana prossima.
3. Ho trovato queste chiavi scaffale della libreria.
4. Sono rimasto male notizia che Daniele era stato licenziato.
5.C'e da riflettere avvenimenti di politica internazionale.
6. Gabriele vive nonni durante tutta l'estate.
7. Non sto scherzando, te lo dico serio.
8. Non parcheggiare li, perche albero scendono tante foglie.
9. Qui non c'e il tuo ombrello, ma guarda altra stanza.
10. La squadra italiana e stata battuta finale di pallavolo.

Completa con le preposizioni semplici:

1. La
documentazione tutte le Lina.
foto e
2. Offriamo
amici.
qualcosa mangiare
3. Parla
sempre alta classe.
voce
4. Raccontami
chiarezza.
tutto breve e
5. Luca viene da
tanto.
me tanto
6. Non ho
queste
tempo perdere sciocchezze.
7. Non ho notizie lui, perche non
mesi.
lo sento
8. Questa torta non sa niente, quattro
e un dolce soldi.
9. Ti sei
ricordato chiudere la chiave?
porta
10. Non ho voglia andarci, ma devo
forza.
farlo

Completa con le preposizioni semplici o articolate:

1. Le sedie cucina un noto


sono stilista.
2. L'hai
fatto solo compagnia?
o
3. Il fatto e
precauzioni
successo mancanza necessarie.
4. Ho creduto sempre lui, ma ora cio che
non credo piu dice.
5. Lei era
delitto?
presente luogo
6. L'ho riconosciuto
palestra.
subito entrare
7. Ho visto
Verona.
l'opera arena
8. Facciamogli una
spiaggia!
festa sorpresa
9. Loro passeggiano
mare.
sempre riva
10. La situazione meteo
ora.
tende peggiorare di ora
COMPLETA CON LE PREPOSIZIONI SEMPLICI O ARTICOLATE.

1. I miei genitori devono arrivare fine settimana

2. Gli amici devono� sempre poter contare nostro aiuto.

3. Ieri Maria ha comprato una sciarpa seta mercato

4. Oggi e arrivato il libro che ho ordinato internet mio marito

5. Sono arrivati da poco citta, ma domani ripartono gia la


montagna.

6. 7. Non so che vuole�� mangiare cena.

8. Il cane e considerato il miglior amico� uomo.

9. Le lezioni informatica terminano quindici minuti.

10. Abbiamo telefonato amiche che non vediamo tre mesi.

11. I film quel noto regista si trovano si proiettano tutti i cinema.

12. nostra scuola ci sono molti laboratori chimica.

13. quella isola Caraibi� fa troppo caldo.

14. Roma e Milano ci sono circa seicento km.

15. Ieri sono� arrivati stazione dieci, ma� il treno era


partito cinque minuti.

16. centro New York c'e un grande parco aperto pubblico.

17. Cosa c'e bello comprare oulet?

18. Domani mattinata� incontrero il cugino miei vicini.


19. Noi viviamo una citta piuttosto piccola� ma molti giardini.

20. Carlo lavora almeno tre mesi ma non� ha ancora


imparato risparmiare.

23.La congiunzione:

Inserisci la congiunzione adatta, scegliendola tra quelle in elenco:

ma - anche se - perche - o - e - infatti - percio - cioe - anzi - pero

1. Hanno insistito, accettassi i loro soldi.


2. Ti presto la mia macchina, non essere imprudente.
3. Preferisci gli sport a squadra quelli individuali?
4. Lui e un ragazzo molto timido, arrossisce facilmente.
5. E' meglio fare le cose con calma, con piu attenzione.
6. Ti sei comportato male, malissimo.
7. e tardi, vorrei che rimaneste ancora un poco
8. I signori Rossi sono arrivati poco fa hanno chiesto di te.

Inserisci nelle caselle le congiunzioni adatte:

1. La macchina e passata, il semaforo era ancora rosso.


2. Ho portato l'automobile dal meccanico, non funzionano i freni.
3. Ho comperato una casa piccola, molto graziosa.
4. era tardi, ce ne siamo andati subito.
5. Di solito beve una birra, guarda la partita alla televisione.
6. Mario non ha telefonato, non verra.
7. Avevo cosi freddo battevo i denti.
8. Il temporale ha abbattuto un albero, la strada e interrotta.
9. fosse molto depresso lui non lo dava a vedere.
10. me ne sono accorta gliel'ho detto subito.
24.L'interiezione:

Quali stati d'animo indica l'interiezione ? Scegli fra queste parole:

gioia- meraviglia -noia - paura- disgusto - dolore

1. Oh, che panorama stupendo!


2. Ahi! Che male!
3. Puah! Quanto sale hai messo?
4. Urra! Abbiamo vinto.
5. Uffa, non ce la faccio piu!
6. Ohi ohi, che botta!
7. Ah ah ah, sei sempre una persona spiritosa!
8. Uh uh, che buio:.non c'e nessuno?
9. Oh, non pensavo che fossi cosi bravo!
10. Ah, che piacere vederti!