Sei sulla pagina 1di 18

GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018

(DA OGGI) SIAMO CHIUSI


Scena 1
Signori, da oggi siamo chiusi
Filiale di una banca .
In scena le impiegate, vestite con gli abiti tristi e tutti uguali di tutti gli
impiegati.
ALICE Ragazzi , � l�ora.
TONY Ci siamo? (entrata da sx)
CHIARA Di gi�, eh?! (entrata da sx)
ALICE Come di gi�!? Ma se � da stamattina che facciamo il conto alla rovescia.
CHIARA Io lo faccio sempre, ma oggi � diverso�
ALICE Intanto ci riposiamo per un po��
CHIARA Poi l�affitto lo paghi tu?
ALICE Per adesso c�� la cassa-integrazione�
MARIO Tu non hai famiglia vero?
TONY Allora chiudo?
CINZIA Ancora non hai chiuso? Che aspetti?
TONY La direttrice. L�hai vista?
CINZIA Luisa!!! Aspettiamo te�
LUISA (Fuori scena) Arrivo!
CHIARA Magari ha ancora un cliente.
MARIO S� un cliente�
CHIARA Perch�?
MARIO Come perch�? Qualcuno ha visto Alessandro?
ALICE
CINZIA Cosa????
1
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
CHIARA
CHIARA Ma dai�
CINZIA Il fascino della direttrice
TONY (Sulla destra) C�� uno che vuole entrare. Che dico?
ALICE Gli dici che siamo chiusi�
TONY Ma insiste, sembra urgente�
ALICE Urgente�Non siamo mica al pronto-soccorso�
CHIARA Dobbiamo sentire la direttrice�.
CINZIA Luisa!!!!
MARIO Basterebbe chiedere al vicedirettore�. Ma credo siano impegnati� tutti e due�
LUISA entra in scena.
LUISA Cosa c��?
MARIO Cercavamo il vice-direttore� Sa mica dove pu� essere?
LUISA No, non l�ho visto�
(mentre sta parlando entra Alessandro, dalla stessa entrata da cui � arrivata
LUISA, con gli abiti mezzi aperti
e i capelli arruffati. Alessandro attraversa la scena, nel suo mondo, e tutti
seguono la sua traversata con la
testa. Tutti ridacchiano tranne Luisa. La scena continua ma Alessandro resta
immerso nella sua estasi.)
ALESSANDRO aggiustandosi Mi cercavate?
TONY Direttori c�� uno che vuole entrare, che si fa?
LUISA Fatelo entrare.
ALICE Ma sono le cinque e un quarto!
ALESSANDRO Vado a sentire io.
(esce)
CHIARA Luisa, che far� lei adesso?
LUISA Mah� non so�
MARIO Non lo sa?
LUISA No.
2
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
MARIO Beata lei.
LUISA In che senso?
MARIO Nel senso che noi da domani siamo col culo a terra. E ce lo chiediamo da mesi
cosa faremo. Io ho
mandato il curriculum ovunque� lo sa in quanti mi hanno risposto?
LUISA Quanti?
MARIO In tre
LUISA Bene�
MARIO Tutti la stessa cosa
LUISA Cio�?
MARIO �La ringraziamo della sua gentile proposta, purtroppo in questo momento non
prevediamo nuove
assunzioni. Ma archivieremo il suo cv per eventuali cambiamenti futuri�.
LUISA Mi dispiace Mario ma io� / Lo sai anche tu � Siamo nella stessa barca.
CHIARA Se avesse pensato di pi� alla banca, invece che ad altre cose�. Non saremmo
arrivati fino a qui.
LUISA Hanno chiuso la met� delle filiali. Che potevamo fare? � colpa LORO�
(riferendosi a un�entit�
indefinita e superiore) Hanno dei debiti spaventosi�
Entra SONIA, dalla stessa parte da cui sono arrivati Luisa e Alessandro. Molto
carina, vestita sexy. Un po�
discinta, un po� sporca di trucco e rossetto. Come con l�entrata di Alessandro,
tutti seguono Luisa con la
testa, sbalorditi.
TONY Lei chi �?
SONIA Sono Sonia.
TONY Sonia?
SONIA S�, Sonia� (chiamandolo) Alessandro!
ALICE
CINZIA Alessandro????
CHIARA
CINZIA Ma allora era lei�
CHIARA E voi subito �
Alessandro entra e tutti lo guardano
ALESSANDRO Che avete da guardarmi cos�?
LUISA E questa chi �?
3
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
ALESSANDRO Sonia� Ehm. Un�amica.
MARIO ride
LUISA Festeggiavi l�ultimo giorno di lavoro?
ALESSANDRO �
TONY Allora chiudo?
SONIA (fa per uscire) Io veramente�
LUISA (senza sentirla) Chiudi, Tony! Chiudi.
TONY Signori: da oggi siamo chiusi!
CHIARA Andiamo a bere?
MARIO Ma per piacere�
SONIA Io una bottiglia ce l�ho�
CHIARA Dai beviamocela qui! Tanto da domani non ci sar� pi� niente.
ALICE Aspetta� Io ho i bicchieri!
Aprono, versano, bevono�
MARIO Ma non capite? Qui ci hanno portato via tutto� e voi volete festeggiare?
CHIARA E tanto cosa cambia�
MARIO Non sar� colpa di Luisa, d�accordo, ma di qualcuno sar� colpa�no?
LUISA La crisi�
MARIO Non mi pare che tutte le banche siano ridotte cos�
LUISA Beh...alcune anche peggio�
ALESSANDRO Noi abbiamo fatto degli investimenti sbagliati.
MARIO Mi piacerebbe proprio conoscerli quelli che li hanno fatti�
LUISA Sono tutte donne� anche brave�
MARIO Brave eh?
LUISA S� Tutte belle donne, intelligenti� simpatiche�
MARIO Saranno anche belle e simpatiche, per�
4
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
LUISA, ALESSANDRO Per�?
parte la musica
MARIO: per� non hanno saputo...
MARIO � canta in playback Mani Bucate di Sergio Endrigo.
Si versano da bere e bevono. Tristi. Calano le luci sul palco.
Scena 2
Le Top M
In un�altra zona del teatro, in platea�
Vediamo le Top M, con vestiti eccentrici e alla moda, tutte molto curate.
Insieme a loro, il Boy.
AMIR, DAISY E GIULIA A DX
PATTY E BIANCA A SX
DAISY Ragazze! Siete pronte?
GIULIA Prontissime!
DAISY Allora entriamo?
PATTY Ma non possiamo andare da un�altra parte? Che ne so� in un locale?
DAISY I locali di questa citt� li conosciamo tutti�
GIULIA Non ci vuole un granch� sono due!
DAISY Appunto. Almeno qui sar�. Diverso! Vero Amir?
AMIR Per me � uguale.
PATTY A me qui mi fa tristezza.
BIANCA Non ci pensare� Tanto ormai � chiusa.
PATTY � che� Forse potevamo fare qualcosa� In fondo qualche responsabilit� ce
l�abbiamo�
BIANCA C�� una crisi mondiale� che responsabilit� vuoi avere?
PATTY Forse nel mondo no, ma qui dentro�.
DAISY Dai, Patty, non fare la rompipalle
5
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
GIULIA Quante ne hanno chiuse oggi?
DAISY 29.
PATTY 29 maggio � 29 filiali chiuse. No no, io vado a casa. Vieni con me Amir?
AMIR Per me � uguale ( fa per andare ma Daisy lo blocca)
BIANCA (seguendo Patty) Patty�. Fermati, dai, torna indietro. Basta con questi
sensi di colpa� Noi siamo
solo traders� facciamo investimenti� non decidiamo niente�.
PATTY Per� potevamo farli meglio� Ci siamo buttate in tutti quei derivati�
BIANCA Sembrava un buon investimento�. L�hanno fatto tutti�
PATTY Era meglio se continuavo a studiare matematica. Almeno l� facevo meno danni.
DAISY (da lontano) Allora? Venite?
GIULIA Ragazze noi entriamo� (iniziano a salire e le scale)
DAISY Se restiamo troppo qui davanti diamo nell�occhio�
GIULIA Ci mandano le guardie�
DAISY Ma che fa quel tipo laggi�?
GIULIA Dove?
DAISY L�, appoggiato a una colonna.
GIULIA E che ne so�
DAISY Ci guarda�
GIULIA Entriamo dai, basta. Patty! Bianca! Andiamo! Amir?
AMIR Per me � uguale!
Entrano (Salgono sul palco)
LE TOP M. (IN CORO) (terrorizzate) AH!!!!!!!
LE BANCARIE (Idem) AHHHH!!!
LE TOP M. (IN CORO) AHHHHHHHH!!!!!!
TOP+BANCARI AHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH!!
TONY (Estraendo la pistola) Ferme o sparo!
GIULIA Ma chi siete?
LUISA No no, Tony per carit� non sparare�
TONY Mani in alto!
6
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
DAISY Ma chi sono? Banditi?
GIULIA Non lo so�
PATTY Ma tu sei�
LUISA Luisa�
PATTY La direttrice della filiale�
LUISA Da qualche minuto �ex��. Direttrice.
BIANCA E che ci fate qua dentro?
ALESSANDRO No, voi piuttosto, chi siete?
LUISA Loro sono�. Le Top M.
TONY Top model non direi proprio�.
DAISY Top Managers.
LUISA Sono traders� Si occupano degli investimenti�.
MARIO Ah�. (ironico, arrabbiato) Bene�. Piacere�. Finalmente ci conosciamo!
DAISY Perch�?
MARIO Mi piacerebbe farvi conoscere i miei figli� Che da oggi hanno un padre
disoccupato�.
PATTY Ragazze, dai, andiamocene�
DAISY No scusa...aspetta non abbiamo mica deciso noi di chiudere la filiale�
ALESSANDRO Ma avete provocato un buco nel bilancio�
GIULIA Abbiamo investito�
PATTY L�ho sempre saputo che dovevo continuare a studiare matematica.
DAISY Smettila Patty!
BIANCA �e comunque fino a poco tempo fa con i nostri investimenti ci abbiamo
campato tutti�
GIULIA Sono crollate tutte le borse del mondo�
ALESSANDRO �che prima invece salivano�.
GIULIA Esatto.
CINZIA Ma quanto vi pagano?
DAISY Che c�entra?
CINZIA C�entra� perch� magari potevate accorgervene prima� e
7
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
PATTY (quasi piangendo) Nessuno se ne � accorto prima. Davvero.
GIULIA Neanche persone molto pi� preparate e pagate di noi. Purtroppo.
PATTY Forse avremmo potuto� Io con i numeri sono brava�
CINZIA Ma insomma per me queste sono tutte scuse� si fa presto a dire cos�.
BIANCA Veramente non capite?
MARIO In che senso?
BIANCA � stata la pi� grande crisi dopo il �29�.
CINZIA �La pi� grande crisi dopo il �29�!
BIANCA E va bene. Allora ve lo spieghiamo noi.
Scena 3
La Crisi dei Suprime
BIANCA ( al centro della scena, rivolta al pubblico- scena frontale ) La crisi
economica affonda le sue radici nei
primi anni Duemila. � in quel periodo che i prezzi delle case negli Stati Uniti
salgono a dismisura.
AMIR Ma intanto la Federal Reserve mantiene i tassi bassi� (si avvicina a Bianca)
DAISY Il che significa che le condizioni per avere un mutuo sono sempre pi�
vantaggiose e quindi� (si
avvicina a Bianca e Amir)
Entrano JOHN, il compratore, e JAKIE, i banchieri liberano un tavolo e costruiscono
la scena, fanno
accomodare JOHN e JAKIE e poi restano a guardare, le top pi� avanti, i banchieri
dietro.
JAKIE Salve John! Come va?
JOHN Ciao Jakie! Senti, io e Brenda abbiamo trovato una casa�
JAKIE Bene�
JOHN S�, una villetta, col giardino� sarebbe perfetta per i bambini.
JAKIE Ottimo! E quanto costa?
JOHN Duecentomila.
JAKIE Pochi anni fa sarebbe costata la met�.
JOHN Gi� ma noi vorremmo veramente comprarla�
JAKIE Quanto avete da parte?
JOHN Noi? Niente� Vorremmo appunto un mutuo�
JAKIE Sul 100% del valore?
8
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
JOHN S�.
JAKIE Dunque� qui vedo che tu sei considerato �a rischio�, hai un punteggio di
credito molto basso� Il
1
vostro vecchio mutuo� vedo ritardi�. E poi ritardi�. E poi�
JOHN Ma � passato tanto tempo�
JAKIE Due anni�.
JOHN Adesso � tutto diverso�
JAKIE Guadagni di pi�?
JOHN Hem� Ci sono molte novit� e le cose miglioreranno sicuramente
JACKIE (fra s�, prendendo appunti) Stipendio� irrisorio�. (A John) E Brenda?
JOHN � dovuta rimanere a casa per un po� dopo che � nato Bill, ma adesso sta
cercando, lo sai, � una
ragazza sveglia.
PATTY Ora, non � che John sia molto affidabile� sua moglie � disoccupata, hanno due
figli�
BIANCA Bill e Alan, che carini�
AMIR E i figli costano�
PATTY E hanno avuto molti problemi con un mutuo precedente�
MARIO Io non gli darei un centesimo!
ALICE Nessuno di noi glielo darebbe! Ci licenzierebbero subito!
GIULIA Ma andiamo avanti�.
JAKIE Io voglio aiutarti John. La banca vi dar� fiducia.
JOHN Grazie Jackie � fantastico�
JAKIE (Parlando velocissima come alla fine delle pubblicit� radiofoniche quando si
danno tutte le info legali)
Il mutuo sar� rimborsato in 30 anni con la formula �2-28�, tasso fisso per i primi
due anni e poi un tasso
variabile pare al Libor + il 6%. (parlando normalmente con falsa affabilit�) Tutto
chiaro?
JOHN Ma� veramente�
JAKIE Benissimo! Allora firmiamo! Ecco� qui, qui, qui, qui, qui, e voil�!
GIULIA John si compra la casa.
AMIR E Jackie rivende il suo mutuo.
1 Sub-prime indica il tasso di credito al di sotto dei 620 punti, tradotto, segna
l�affidabilit� del debitore.
9
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
MARIO Ma chi � che si comprerebbe�. Un mutuo?!
Entra CAROL dalla sinistra, vestita iper-lusso e un grembiule da cucina
CAROL Io!
CAROL entra lentamente e spinge un carrello dove si trova una casseruola con un
composto per dolci (tipo
farina e uova sbattute) che poi monta con una frusta, a fianco un vassoio con una
grande torta. Tutti si
girano e la seguono con la testa, stesso meccanismo di entrata di Alessandro e
Luisa
BIANCA Lei � CAROL.
CAROL ( Al pubblico) Salve!
AMIR Di che si occupa?
CAROL Creo prodotti finanziari.
AMIR Ci faccia un esempio
CAROL Per esempio io vado da Jackie (lo fa) e compro il mutuo di John�.
DAISY Jackie, perch� ha venduto il mutuo di John?
JACKIE Cos� non dobbiamo aspettare che John ce lo ripaghi. CAROL ha pagato tutto
subito. Ci abbiamo
guadagnato un po� meno, di interessi, ma ora abbiamo le casse piene e possiamo dare
altri mutui�
GIULIA Benissimo, ma tu CAROL, che cosa ci farai con il mutuo di John?
CAROL Lo sminuzzo (lo fa) insieme a tutti gli altri i mutui che ho comprato (Lo fa)
� , in una casseruola come
questa.
CHIARA Vanno bene anche di plastica? (da cambiare)
CAROL Benissimo. E poi si mescolano piano piano� Stando attenti a non farli
impazzire� finch� non si
ottiene un composto omogeneo.
GIULIA Che contiene tutti i mutui. Lei ha �cartolarizzato� i mutui.
CAROL Esatto.
ALICE A me sembrava che li avesse dolcificati. (da cambiare)
CAROL Poi inforniamo a 180� gradi per 30 minuti e otteniamo�. (riferendosi al dolce
gi� pronto) il nostro
dolce.
DAISY Che bello
CAROL A questo punto non resta che tagliarlo in piccoli pezzi e� voil�!
BIANCA (prendendo un pezzo di dolce) Quindi ognuno di questi pezzi contiene al suo
interno una piccola
parte di moltissimi mutui.
CAROL Esatto.
CINZIA E come si chiamano questi pezzetti?
10
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
CAROL ABS
TONY Come il Sistema antibloccaggio, quello delle macchine�.
CAROL Il nome � lo stesso.
ALICE E adesso?
CAROL Vendo tutti questi pezzi.
JOHN Come scusa?
CAROL Li vendo.
JOHN E perch�?
CAROL Perch� anch�io, come Jackie, voglio avere tutti i soldi e subito, non voglio
aspettare che John paghi
tutte le rate. Ci guadagno un po� meno ma cos� mi posso comprare altri mutui.
JOHN E chi � che si compra un pezzetto del mio mutuo miscelato con i pezzetti di
altri mutui?
Entra Sarah, da destra, la super-banchiera d�affari, vestita benissimo ma con un
grembiule. Spinge un
carrello da cucina apparecchiato come il precedente ma con pi� cose.
SARAH Io! ( Solita entrata, camminata lenta che tutti seguono con lo sguardo, si
posiziona al centro, vicino a
Carol)
GIULIA Lei � Sarah
MARIO Buongiorno Sara.
SARAH Ciao a tutti!
CINZIA Anche lei si occupa di�. Di� torte?
SARAH S�! Alta finanza.
MARIO Alta cucina!
GIULIA Ci spieghi che cosa sta facendo.
SARAH Io prendo vari ABS , che ho comprato da Carol
CAROL Mi ha pagato anche bene.
SARAH E poi�. li monto insieme�
CHIARA Non � troppo denso?
SARAH Si pu� aggiungere dell�acqua�.
CINZIA Io ci metterei del cognac.
SARAH Va bene anche il cognac. E poi inforniamo tutto a 180� per 30 minuti�
GIULIA E voil�! Un dolce fatto di dolci!
CHIARA Dev�essere super-calorico.
11
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
SARAH (Estrae un altro dolce dal forno, dall�apparenza pesantissima, magari molto
alto, con panna etc). Poi
lo tagliamo a pezzi� Ed � pronto!
SARAH Questo � ancora pi� venduto degli Abs, e si chiama CDO.
GIULIA E contiene un numero infinito di mutui�
DAISY spezzettati e ricotti�
MARIO E chi li compra?
Entra da sinistra Selly la super-super-super banchiera, vestite bene ma con il
grembiule, spingendo un tavolo
come i precedenti, tutti la seguono con la testa.
SELLY Io!
MARIO Anche lei�. Alta cucina ?
SELLY S�!
DAISY Ecco a voi Selly!
SELLY Salve!
BIANCA Selly compra i Cdo da Sarah.
SELLY ( A Sarah ) Grazie mille!
CHIARA E poi?
SELLY Li rimescolo bene insieme� Cos�.. Ecco fatto! Inforniamo!
CINZIA 30 minuti, 180�?
SELLY Esatto!
GIULIA Ed ecco�. Dei �. CDO sintetici!
DAISY Un dolce, fatto di un dolce
BIANCA Che a sua volta era fatto di dolci�
JOHN ( Si alza, si avvicina ai carrelli, guarda confuso le torte) E l� dentro c��
ancora il mio mutuo?
SARAH Certo! Ma distribuito in tutti questi dolci�
MARIO E chi si compra un dolce fatto di dolci fatto di dolci fatto di�. Mutui???
PATTY Noi!
12
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
ALICE E perch�?
BIANCA � un investimento sicuro.
CINZIA E chi l�ha detto?
Entra da sinistra Samantha, dell�agenzia di rating. Assaggia il dolce di Selly .
SAMANTHA Buono! Gli do il massimo: Tripla A!
CHIARA E lei chi �?
SAMANTHA (Al pubblico ) Sono Samantha� La critica grastonomica/ hem� l�agenzia di
rating.
GIULIA Dunque Samantha la critica gastronomica, hem l�agenzia di rating dice che
l�investimento � sicuro,
SAMANTHA Esatto.
CINZIA E perch�?
SAMANTHA (gustando il dolce) mmmmm Perch� �. Mmmmm � (con la bocca piena) perch�
John ce la
metter� tutta a ripagare il suo debito, non vuole che gli portino via la casa.
JOHN No di certo!
SAMANTHA E poi perch� il mercato � in piena crescita e fra qualche anno la casa di
John varr� molto ma
molto di pi�, cosicch� se anche non riuscisse a ripagare il mutuo, si potrebbe
vendere e ottenere ancora pi�
soldi.
DAISY E allora riempiamo le casse di CDO!!!
GIULIA E visto che valgono moltissimo e sono sicuri� possiamo comprarci altre
banche!
BIANCA Tutto questo accadeva prima del 2007.
PATTY E poi � successo quel che nessuno si sarebbe mai aspettato.
BIANCA Il valore delle case � crollato.
PATTY Ma anche quello che tutti si potevano aspettare. John?
(quelli che sono al centro della scena si allargano per far vedere John, le ragazze
che hanno il carrello se lo
trascinano dietro)
JOHN S�
PATTY L�hai pagato il mutuo?
JOHN Non ho pi� un soldo �. Non ce la faccio!
BIANCA John non paga il mutuo e come lui tanti altri debitori�
13
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
(entra silenziosamente XENIA, la donna delle pulizie, grembiule indosso e scopa in
mano, e inizia a guardare
sempre pi� sbigottita, tutte le briciole, si muove nella scena, tra i personaggi,
ma nessuno di loro la
considera, la scena continua)
JACKIE Ma io l�ho venduto a CAROL.
CAROL In pratica il mio dolce (prende una fetta) � fatto di �. Niente (la
sbriciola)
XENIA Ma che fa? < togliere ?)
(nessuno la considera)
SARAH E cos� il nostro�
sbriciola una fetta
(Xenia � sempre pi� agitata)
XENIA Mah?!
SELLY E anche il nostro�
XENIA ALLORA???
ALESSANDRO In pratica avete riempito le casse di�
TUTTE LE SUPER BANCARIE sbriciolano i loro dolci a terra.
LUISA di niente�
MARIO Beh, per� � colpa vostra� Potevate fare attenzione� ( Xenia acconsente )
PATTY Le agenzie di rating�
SAMANTHA Mi dispiace. Io ci credevo. E poi mi fidavo di loro�. (indicando CAROL e
tutti gli altri) Lo
stipendio me lo pagano loro.
PATTY vuoi dire che Carol, Sarah e Selly pagavano il tuo stipendio?
SAMANTHA Certo!
BIANCA Ma � assurdo! � come se i ristoranti pagassero lo stipendio ai critici
gastronomici�
SAMANTHA Eppure avveniva cos�.
JOHN Ma ora loro sono finiti in galera?
CAROL Stai scherzando?
Scena 4
Le Pulizie
Tre donne delle pulizie entrano dalla platea( Rossella, Matilda e Noemi) e due dal
palco( Francesca e
Cristina) Entrano da varie parti del palco tutte le altre donne delle Pulizie,
guidate da Xenia, minacciose,
armate di secchi, scope, etc. .
14
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
( Seduti sul tavolino Benedetta e Davide)
XENIA FISCHIA ed entrano le signore delle pulizie da diversi punti del palco (come
fossero �militari�)
VERONICA Che state combinando?
LUISA Niente �. Noi�.
JENNIFER Vi sembra il modo di comportarvi?
ALESSANDRO Ragazze, per piacere�
GLORIA Guardate che disastro� Salgono sul palco guardando con aria minacciosa
terrorizzando tutti i
presenti con controllo della pulizia generale (guardano in giro se ci sono macchie,
briciole ecc).
XENIA Tanto per cominciare�. Spostatevi! (Le signore delle pulizie iniziano a
liberare la scena
prepotentemente, mettendo tutti i personaggi in riga sul fondo della scena)
Escono tutti i personaggi della Crisi dei Subprime. (NO, restano in scena)
ALESSANDRO Ma noi � qui ci lavoriamo! (parla dal fondo)
Sonia ride. (non vicino Alessandro)
ALESSANDRO Che c�� da ridere?
SONIA No no, niente � solo che�. (Non riesce a trattenere le risate. Tutti la
guardano malissimo, questo la
fa ridere sempre di pi�. Alla fine esce di scena continuando a ridere. Alessandro
la segue).
pausa
TONY Ma insomma voi�. Qui�. Che ci fate?
VERONICA Le pulizie�
LUISA Ma la banca � chiusa.
ALICE Da domani, qui, non c�� pi� niente !
JENNIFER E allora che puliamo a fare?
GLORIA Il contratto�
MARTINA Vabb� scusa ma se non vogliono che puliamo, andiamo a casa e stop.
GLORIA E poi non ci paga nessuno.
ALICE (Con la bottiglia e dei bicchieri) Bevete qualcosa?
CHIARA E basta bere�. (fa un cenno verso l�uscita da cui � uscita Sonia)
JENNIFER No, grazie, non beviamo in servizio.
ALESSANDRO (Rientrando trafelato) Aiuto! Un medico! Sonia � sta male!
VERONICA Arrivo!
15
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
ALESSANDRO Ma come?! Non facevi le pulizie?
VERONICA Vuoi vedere il camice?
ALESSANDRO (confuso) No� no�
MARTINA Vuoi una mano?
VERONICA (fuori scena) No no, tranquilla, faccio io
MARIO Ma come� anche tu�
MARTINA Anche io cosa?
MARIO Sei un medico?
MARTINA S�.
MARIO Non capisco.
JENNIFER Beato te�
CINZIA In che senso?
GLORIA Voi avete lavorato sempre qui?
MARIO S�
MARTINA Per� da domani chiudete�
CINZIA Purtroppo
GLORIA E che farete?
ALICE Cercheremo qualcos�altro�
CHIARA Magari un�altra banca�
XENIA Se volete venire con noi.
MARIO A fare le pulizie?! Ma figuriamoci�. Cinque anni di ragioneria per � fare le
pulizie?
PAUSA
Le Pulizie li guardano immobili per qualche secondo.
MARIO Perch�? Cosa avete da guardare?
XENIA Architettura, cinque anni.
LUISA Anche tu sei laureata?
GLORIA Scienze politiche, laurea magistrale�
MARIO (A Jennifer) Non dirmi che anche tu�
JENNIFER Filosofia. Dottorato di ricerca�
CINZIA E perch� allora fate questo lavoro?
GLORIA Da domani, forse lo capirai da sola�
16
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
CHIARA S�, per� anche tu, che pretendi, se studi filosofia�
JENNIFER I miei avevano provato a impedirmelo�
ALICE Forse avevano ragione�
JENNIFER Ma poi li ho convinti: se prendo 100 alla maturit� scelgo io.
ALICE Hai preso 100?
JENNIFER Non ho mai studiato tanto come in quei mesi� chiusa in casa, giorno e
notte sui libri� un
incubo! Per� ne � valsa veramente la pena. Immaginati improvvisamente circondato di
persone che hanno i
tuoi stessi interessi, che ti capiscono, persone con cui finalmente puoi fare dei
discorsi interessanti senza
che ti guardino con aria annoiata: la filosofia classica, Giordano Bruno, la
fenomenologia dello spirito di
Hegel� (lei si perde nel suo incanto mentre magari gli altri assumono esattamente
quell�aria annoiata)
TONY E poi?
JENNIFER Cosa?
TONY L�universit�, Giordano Bruno� e poi?
JENNIER Poi il dottorato� ci facevano fare di tutto, per carit�, inserire dati,
rivedere bozze, correggere
tesine� per� infondo era bello. (si incanta sognante)
TONY E?
JENNIFER Cosa?
TONY Dopo il dottorato?
JENNIFER Dopo il dottorato mi sono svegliata.
TONY Non si direbbe�
JENNIFER L�universit� � blindata.
LUISA Ma puoi sempre insegnare� a scuola�
JENNIFER Ma li leggi i giornali? � pi� facile dirigere una banca.
LUISA Non esageriamo.
JENNIFER � un percorso a ostacoli� con poche garanzie� E devi pure pagare. Intanto
sto qui, metto via
qualcosa, e poi magari ci provo�
DAISY Ma con una laurea cos�, potevi immaginartelo no?
GLORIA A me scienze politiche sembrava una cosa concreta... volevo lavorare per
un�organizzazione
internazionale, di occuparmi di cose importanti...
LUISA Tutte megalomani eh? Per fare queste cose bisogna sapere le lingue�.
GLORIA Parlo inglese e francese, ho studiato a Bruxelles, lavorato in Kenya, a
gratis, per fare esperienza...
(gretta)
CHIARA Si vede che punti troppo in alto�
GLORIA Mi bastava uno stage remunerato. Ma niente, non si trova.
17
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
CINZIA Ma hai cercato un lavoro normale? In banca, per esempio.
MARIO Cinzia, ti ricordo che ci hanno appena licenziato!!!
GLORIA Ho mandato email a tutti� Per alcuni ero �troppo formata�, per altri �non
abbastanza�, ma che
devo fare di pi�? Ho lavorato per tre mesi in un call center, poi ho conosciuto le
ragazze e�.
XENIA Stiamo meglio ora.
CINZIA Tu che hai fatto?
XENIA Architettura.
ALICE Volevi progettare grattacieli a New York?
XENIA Mi andava bene anche stare qui e ristrutturare case.
ALICE E com�� andata?
XENIA Ho scritto a tutti gli studi. Per due anni, niente. Desolazione pi� totale.
LUISA E poi?
XENIA Ho trovato lavoro.
PATTY E allora che ci fai qui?
XENIA Le pulizie. l� altro lavoro era troppo precario ( aggiunta ), ma il trucco
l�ho capito solo dopo. Orario
d�ufficio normale: dalle 9 alle 18., quando hai le consegne resti di pi�, ci sono
giorni che fai mezzanotte,
certi week end che non alzi il culo dalla sedia. Ma io non mi lamentavo, mi
piaceva, ma ( mi hanno fatto
prendere ) poi � arrivata la partita iva.
CINZIA La partita iva? Per un lavoro� come il nostro?
XENIA Ma nonostante tutto io non me ne sarei andata. ( toglierei )
CHIARA E poi?
XENIA E poi hanno bloccato tutto. Lavoravamo da un anno a un enorme cantiere. Un
centro commerciale.
dopo qualche mese sono saltati fuori i problemi con i permessi. Non avevo nessun
contratto, solo la mitica
partita iva; cos� mi hanno fatto fuori: �Xenia mi dispiace ma da oggi siamo
chiusi�. ( aggiunta )
Rientra Veronica con Sonia e Alessandro.
MARTINA La paziente? (scena parossistica)
VERONICA Aveva 3.0
CINZIA Che roba �?
VERONICA Il tasso alcolemico.
MARTINA Mmm� Pressione arteriosa?
VERONICA 80/60
MARTINA Saturazione?
VERONICA Al limite, 90
18
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
MARTINA Si potrebbe fare un emogas.. Glicemia?
VERONICA 60
MARTINA Ricovero immediato.
VERONICA Tranquilla, � stabile. L e ho fatto una glucosata in endovena.
MARTINA Naloxone?
VERONICA S�, certo, vedrai che ora si riprende
MARTINA Ottimo lavoro
CHIARA Ma voi, perch� siete qui?
VERONICA Pensavamo di avere un lavoro sicuro , e invece...
CINZIA Ma via� Di medici e becchini, c�� sempre bisogno� Non ditemi che con una
laurea cos� non
trovavate niente
MARTINA Ma no, ovviamente abbiamo trovato�
VERONICA Ovvio, ma non � questo il punto
MARTINA Dopo l�abilitazione abbiamo fatto le guardie mediche..
VERONICA La domenica ci chiedevano anche di restare 24 ore�
MARTINA 16 euro l�ora. E nessuna garanzia.
VERONICA Che poi dopo 24 ore, se ti capita un caso come l�amica vostra, e sbagli a
farle l�endovenosa,
quella magari schianta. E finisci in galera.
MARTINA Con le pulizie, almeno, in galera, non ci vai.
VERONICA Ci chiamavano sempre all�ultimo minuto. Spesso di notte. E non sai mai che
ti pu� capitare�
MARTINA Rischi di aggressioni� � pure pericoloso�.( arrogante) Che poi, in realt�
me hanno persino
offerto di fare il direttore sanitario
TONY Emb�? (viene guardato male)
MARTINA Mi prendevo tutta la responsabilit� di quindici ambulanze
TONY Un direttore dev�essere responsabile...
MARTINA Anche per soli duecento euro al mese? Direi di no
TONY Ah per�
VERONICA L�unica cosa bella era il rapporto con i pazienti� Sentirsi veramente
utili per qualcuno � la cosa
che ci manca davvero
MARTINA Per� non era pi� possibile andare avanti�
19
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
CINZIA E come avete iniziato?
JENNIFER � lei il genio.
MARTINA Ma no, ci � venuta insieme l�idea (intendendo a me e a Veronica) �
VERONICA All�ospedale avevamo visto i conti delle pulizie. Roba da matti. E quindi
abbiamo pensato�
MARTINA � abbiamo fondato una cooperativa.
CHIARA E adesso? Funziona?
XENIA Beh, C�� molta concorrenza.
GLORIA E poi le tasse�
JENNIFER Perch� noi paghiamo tutto, fino all�ultimo centesimo.
LUISA Ma insomma ce la fate ad andare avanti?
GLORIA Pi� o meno. Facciamo tutto da sole.
XENIA Io faccio l�amministrazione� Conti� fatture�
Aggiungere una battuta a Veronica
MARTINA Io cerco i nuovi clienti
GLORIA Io aggiorno la pagina facebook.
ALICE Avete una pagina facebook?
GLORIA Anche un app.
JENNIFER Wash-Ap.
CINZIA Ma � geniale!
JENNIFER Hai la casa sporca e stanno per arrivare i tuoi genitori?
XENIA Tu clicchi e noi arriviamo!
ALICE E� avete bisogno di una mano?
XENIA Dipende�
ALICE In che senso?
XENIA Che sai fare?
ALICE A pulire sono brava� e potrei darvi una mano con l�amministrazione� lavoro in
banca!
Cio�...lavoravo...
GLORIA E suoni� balli� o canti�?
ALICE Che c�entra?
JENNIFER Abbiamo trovato anche un modo per arrotondare�
20
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
ALICE Cio�?
Prendono secchi etc. ed eseguono il loro numero musicale
Le donne delle pulizie non escono!!!!
Le luci si spengono
Scena 5
I rapinatori
(entrano dalla platea, indossando un passamontagna: Jonathan, detto Johnny;
Giovanni, detto Gi�, Lorenza,
L� e Benedetta, Benny)
Entrano dai primi palchetti in modo grossolano, le luci si accendono DOPO.
(uno tra i ladri potrebbe fischiettare la canzone della pantera rosa. Johnny lo
zittisce)
BENNY E JOHNNY DA SX, GIO E LO DA DX
JOHNNY Fate piano. Ho detto piano!
GIO� Ma tanto a quest�ora la banca � vuota.
JOHNNY Potrebbe esserci la guardia.
LO� Ma chi? Tony? A quello ci penso io�
BENNY L�, non � che tutti gli uomini devono per forza caderti ai piedi�
LO� Vogliamo scommettere?
JOHNNY Basta!!!
GIO� Che facciamo? Entriamo?
JOHNNY E se ci fosse anche qualcun altro?
GIO� Prepariamoci.
(sistemano le loro armi, pronti per un agguato)
GIO� Tutti pronti?
TUTTI Pronti!
GIO Tre, due, uno�.Via!
(si lanciano verso il palco e salgono brandendo le pistole. LUCE SUL PALCO, i
banchieri osservano i ladri,
senza capire cosa stia succedendo, con distacco. I ladri sono spiazzati e
impacciati, si agitano e creano
confusione, litigano tra di loro in modo buffo)
JOHNNY Fermi tutti! Questa � una rapina!
LUISA Oddio mi sento male.
GIO Ferma o sparo!
21
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
LO Dove sono i soldi?
ALESSANDRO Non c�� niente�. Questa banca � fallita�
GIO Non prendeteci per il culo. Oggi era pieno di gente.
CHIARA Sono venuti a prelevare� Sapendo che si chiudeva.
LO Inventatevi un�altra scusa�
CHIARA Ma � vero� Ale? Facciamogli vedere la cassaforte.
ALESSANDRO D�accordo� Tony, aprila.
TONY E� gi� aperta, tanto era vuota.
LO� Che facciamo?
JOHNNY Derubiamoli! Avranno dei soldi addosso.
LO A me sembrano morti di fame.
BENNY Ma poi � contro i nostri principi! Rubare ai ricchi, � questo che facciamo,
per dare� (indicando se
stessa) ai poveri!
LO Questi non hanno l�aria da ricchi.
JOHNNY (vedendo le Top M) E quelle l� allora? Guarda che vestiti�
GIO Non sono neanche male�
BENNY Sei il solito porco!
GIO Che ho detto� Se sono gnocche sono/
BENNY lo attacca, iniziano a picchiarsi, e a un certo punto Gio per sbaglio le
toglie il passamontagna
Cretino!
CHIARA Ma� tu sei�.
BENNY Cazzo.
CHIARA Benny! Ti ricordi? Il corso di diritto pubblico?
BENNY Per fortuna poi ho fatto anche penale.
LO Che facciamo capo?
JOHNNY Eliminiamola.
CHIARA: Ma come eliminiamola?! (o comunque avr� una reazione)
LO Ma che dici?
JOHNNY L�ha riconosciuta.
BENNY Ma stai zitto! Non abbiamo fatto niente.
JOHNNY Irruzione a mano armata. (iniziano a togliersi i passamontagna)
22
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
LO Cinque anni non ce li toglie nessuno.
GIO Beh, ma ci sono vari casi in letteratura, se usciamo senza prendere nulla, poi
facciamo ricorso in appello
e se ci pensa Benny ce la caviamo.
BENNY Arriveremmo senz�altro in Cassazione, ragazzi, sono cose lunghe, lo sapete.
Se abbiamo deciso di
chiudere lo studio c�era un motivo.
JOHNNY Ma qualche vizio di forma lo troviamo, su! Guardiamo bene le carte e ce la
caviamo.
BENNY Con cinque anni di lavoro�. No! Te l�ho detto, io, l�avvocato, non lo voglio
pi� fare.
LO Questa doveva essere una cosa semplice e invece�
BENNY (come se avesse un�illuminazione, guardando tutti quelli che sono nella
banca) E voi allora? Che
facevate qui dentro� a quest�ora?
LO Ha ragione� La banca a quest�ora dovrebbe essere chiusa�.
GIO Invece c�� un�aria di festa�.
BENNY Sarebbero contenti i vostri capi se lo scoprissero?
DAISY No di certo!
LUISA Non diremo niente, davvero�
ALICE Qui, da oggi, siamo chiusi, siamo tutti disoccupati�
JOHNNY S�, ma che sfiga!
LO Almeno ci risparmiamo il processo.
GIO Non ce ne va mai bene una.
MARIO Benvenuti nel club.
JOHNNY La giurisprudenza no, le rapine no, e che dobbiamo fare per vivere?
CINZIA In banca non ve lo consiglio.
XENIA L�architettura non conviene.
JENNIFER La filosofia almeno � bella. Ti fai una visione del mondo.
GIO Ma come siamo arrivati fin qui?
MARIO Guarda lascia perdere.
CHIARA � tutta una storia di case, mutui, torte�
GIO E che possiamo fare?
JENNIFER Non � necessariamente tutto negativo.
GIO Vedi a che serve la filosofia?
JENNIFER Da anni pensiamo che conti solo il pil, la crescita, etc. Ma questi non
sono valori assoluti.
23
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
JOHNNY Poi la sera mangiamo aria.
JENNIFER Se proprio non capite�. Cercher� di spiegarmi meglio.
Scena 6
La decrescita felice
PRESENTATRICE Sono in molti a pensare che la Crescita economica non sia un valore
assoluto. Non
mancano esempi che chiariscono in maniera lampante questo equivoco.
Entra Infermiera trasportando Lorenzo su una sedia a rotelle,tutto pieno di cerotti
e coperto da un lenzuolo.
L�infermiera lo spinge fino al bordo del palco ed e� come se parlasse con il
pubblico. LA SCENA VA RIVISTA
INFERMIERA Come stai Lorenzo?
LORENZO Male�.
INFERMIERA Non descriverti la tua situazione come � felice�?
LORENZO Ma mi prende per il culo?
INFERMIERA Ci vuole ricordare come ha fatto a ridursi cos�?
LORENZO Un deficiente mi � venuto addosso con un suv.
INFERMIERA In che circostanze?
LORENZO � passato col rosso. Io ero l� con la mia Punto e�.
INFERMIERA C�erano testimoni?
LORENZO Certo, era pieno di gente.
INFERMIERA Quindi l�assicurazione del deficiente col Suv pagher� tutto.
LORENZO Vorrei ben vedere.
INFERMIERA Lei far� aggiustare la sua auto o la terr� cos�?
LORENZO Continua a prendermi per il culo?
INFERMIERA La aggiuster�. E quanto pensa di spendere?
LORENZO Sar� un danno sui 7 mila euro�.
PRESENTATRICE A questo punto, Lorenzo pu� scegliere: fare aggiustare la sua auto, o
comprarne una
nuova. In ogni caso, questo evento metter� in moto lavoro, dell�officina o della
fabbrica, e produrr� una
CRESCITA del PIL. Eppure�
24
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
INFERMIERA Lorenzo, lei, in questo momento, si definirebbe � felice?
LORENZO Ha finito di prendermi per il culo?
PRESENTATRICE Grazie.
(Infermiera esce portandosi Lorenzo)
Se la crescita del Pil corrispondesse a una maggiore felicit�, gli abitanti degli
Stati pi� ricchi sarebbero le
persone pi� felici del mondo�
(entrano, da due lati opposti del palco, Bill e Jessika. Si trovano in due posti
diversi e parlano al cellulare)
LA SCENA VA RIVISTA
BILL Pronto? Hey? Jessy?
JESSIKA Non sento niente�. Pronto? Pronto?
BILL Senti Jessika ma tu che fai torni a casa?
JESSIKA A quest�ora? Mah no, sono in pieno meeting, devo risolvere un problema con
Bruxelles, poi ho altre
due conference-calls e dopo vengo�
BILL No perch� sono le dieci, io� avrei un po� fame�
JESSIKA Ma mi interrompi sul lavoro perch� devi mangiare? Mangia, fai come vuoi, se
sono queste le tue
priorit�
BILL Senn� ti aspetto� Magari prendo un aperitivo�.
JESSIKA Ti devo lasciare, fai come vuoi, ciao ciao ciao. (Esce)
BILL Pronto? Pronto?
Rientra INFERMIERA
INFERMIERA Mi scusi?
BILL Dica.
INFERMIERA Le vorrei fare una domanda.
BILL Dica!
INFERMIERA Ma lei, ora, si ritiene felice?
BILL Felice? Ma io ti ammazzo di botte, ti ammazzo�. (la rincorre ed escono ) da
cambiare // Ma ancora lei?!
Ma se ne vada a fanculo va�... //
25
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
PRESENTATRICE Con una distribuzione pi� omogenea delle risorse staremmo tutti molto
meglio. Jessika
lavorerebbe di meno, e avrebbe pi� tempo per Bill. E una parte del suo lavoro
potrebbe essere svolto da
qualcun altro� Che cos� guadagnerebbe qualcosa in pi�.
JENNIFER Il Pil non misura la nostra felicit�
JHONNY (batte le mani) Brava, bravi, bello� Ma noi, alla fine, che mangiamo?
DAISY Ha ragione� Che dovremmo fare allora?
SONIA Magari per� � vero�
ALESSANDRO Sonia! Ti sei ripresa? Grazie a Dio!
VERONICA Grazie a Dio ma anche grazie a me�
MARTINA E al Naloxone�
ALICE Come stai?
SONIA Bene�
ALESSANDRO Sicura?
CINZIA Vuoi un bicchier d�acqua?
CHIARA Non agitarti, sar� meglio se ti riposi�
SONIA Ma mi lasciate parlare! Sto bene, sto bene! Mi vedete no? Parlo, mi muovo,
sto bene� Dicevo�
MARIO (interrompendola) Perch� non ti sei vista prima�
SONIA DICEVO!! / discorso da ubriaca
ALESSANDRO Certo che mi hai fatto prendere uno spavento�
SONIA OOOOOOOOOO!
pausa
ALESSANDRO No no, scusa, parla pure.
SONIA Dicevo� Che vorrei un bicchiere di vino�
ALESSANDRO Ma dai�
CINZIA Basta!!
CHIARA Non fai che bere!
SONIA No, dai seriamente.
MARIO Seriamente�?
SONIA Infondo � vero�Dovremmo ripensare un po� tutto�
MARIO Te c�hai molto da pensare, vai�
SONIA Passiamo giornate intere davanti a un computer� a fare cose che non ci
piacciono�
26
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
MARIO Per pagare l�affitto�
SONIA Ma ci deve essere un�altra strada. Il Bhutan per esempio.
ALESSANDRO Sonia, dai, hai bevuto troppo�. Che c�entra il Bhutan�
SONIA S�, il Bhutan�
Ci sta una Musichetta
PRESENTATRICE Nel 1972, il Bhutan, ha abolito il Pil e introdotto la Fil, Felicit�
Interna Lorda. Risultato, pur
essendo uno dei paesi pi� poveri al mondo, � ai primi posti per percentuale di
persone che si dichiarano
felici.
SONIA Visto? Visto? E poi sono quella ubriaca, eh?
GIO Ma come fanno?
SONIA La pubblicit� � vietata. Le auto ridotte. Si basano molto sull�aiuto
reciproco, la coltivazione diretta�.
JENNIFER Dovremmo farlo anche noi
JOHNNY Ma figurati�.
JENNIFER Voi per esempio. La filiale da domani � chiusa. Tanto vale provare a
cercare un�altra strada�
MARIO Vado in Bhutan guarda.
JENNIFER Io ci andrei volentieri�
GIO A me San Francesco non � mai piaciuto.
JENNIFER Lascia stare San Francesco )
JOHNNY A me tutta �sta storia non mi convince� ero venuto per fare una rapina e
torno a casa senza una
lira
BENNY Almeno avrai un�idea in pi� in quella testa vuota.
JOHNNY Smettila�
ALICE Ma le bottiglie sono finite? Io vorrei un altro goccetto�
TONY Silenzio!!!
LUISA Che c�� Tony?
TONY C�� quello di prima�. Quello che voleva entrare.
LUISA Sta sempre l�?
TONY Sempre qui. Fa gesti disperati, vuole proprio entrare, che faccio?
LUISA Tony, ormai, sono entrati pure i rapinatori, apri la porta!
Entra Ali. Stremato.
27
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
ALI (In persiano) Aspetto fuori da sette ore, perch� non mi avete aperto?
-
Perch� nessuno mi ha aperto?
-
Ma perch� non rispondete?
LO Ma che sta dicendo?
BENNY Io non capisco!
AMIR (in persiano) Non ti capisce nessuno.
ALI Ma tu parli la loro lingua?
AMIR un po��
DAISY Amir ma chi �? Lo conosci?
GIO Ecco, ci mancava pure l�immigrato�
LUISA Forse � quello che voleva portare il curriculum�. Oh oh! Sei tu? Quello che
voleva lavorare qui? Eh
ma tanto siamo chiusi, ormai�
GIO Se cerchi lavoro, non � proprio il momento�
CINZIA Davvero guarda, puoi anche andar via.
JENNIFER Ma lo lasciate in pace!
ALI (in persiano) Siete tutti nervosi. Avete bisogno di calmarvi�Vi racconto una
storia
AMIR Dice che vuole raccontare una storia
SCENA DA RIVEDERE
MARIO No, guarda, storie, basta. Finito. Stop. Niet. End. Capito?
ALI (in persiano) Racconto una storia�
MARIO Che ha detto?
AMIR Vuole raccontare una storia.
MARIO Ma ha parlato due ore�
AMIR � che il persiano � pi� lungo� la vostra lingua� pi� corta.
ALI (in persiano) Viveva a Baghdad un uomo chiamato Abu-Hass�n.
AMIR Viveva a Baghdad un uomo chiamato Abu-Hass�n. Era stato un mercante, ma aveva
perso tutti i suoi
beni� e aveva un sogno: voleva essere almeno per un giorno il Califfo Har�n ar-
Rash�d.
28
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
ALI (in persiano) Ma fammi dire la storia!
AMIR (in persiano) Ti aiutavo, cos� si fa prima.
ALI (in persiano) Ho fatto diecimila chilometri mi fai dire questa cazzo di
storia?!
AMIR (in persiano) Va bene, va bene, stai tranquillo, non ti agitare.
ALI (in persiano) E CHI SI AGITA!!!
pausa
ALI (in persiano) Un giorno, il califfo Har�n ar-Rash�d, che viaggiava travestito,
incontra per caso
Abu-Hass�n; cenano insieme, parlano molto, finch� non scopre il suo sogno e decide
di esaudirlo.
AMIR Il califfo incontra Abu Hass�n, cenano insieme, e scopre il suo sogno.
ALI (In persiano) Viaggiava TRA-VE-STI-TO.
AMIR Il califfo � un travestito.
ALI (in persiano) Non � un travestito, � travestito da mercante�
AMIR � travestito da carnevale�
ALI (in persiano) Non � carnevale!!!
AMIR Insomma � travestito. E decide di avverare il sogno di Abu Hassan.
ALI (in persiano) Abu Hassan si sveglia nel letto del califfo, circondato da
magnifiche ragazze�
AMIR Abu Hassan si sveglia col letto pieno di ragazze.
ALI (in persiano) Nel letto del Califfo!
AMIR Si sveglia col Califfo nel letto.
ALI (in persiano) DEL Califfo, non Col Califfo.
AMIR � nel letto del califfo ma senza califfo
ALI (in persiano) Con le ragazze.
AMIR Con le ragazze.
ALI (in persiano) E gli fanno credere di essere il Califfo.
AMIR Pensa di essere il Califfo.
ALI (in persiano) Vuole dare soldi a tutti�
AMIR Inizia a dare soldi a tutti�
ALI (in persiano) Ma i ricchi protestano, i mercanti protestano, persino i poveri
protestano.
AMIR Tutti protestano. I ricchi perch� non vogliono perdere i soldi, i mercanti
vogliono avere manodopera a
basso costo e i poveri�
ALI (in persiano) Scoppia un gran caos, la gente comincia ad azzuffarsi, stanno per
uccidersi. Allora lo fanno
addormentare e lo riportano nel suo letto.
29
GHERARDO VITALI ROSATI(DA OGGI) SIAMO CHIUSI10 MARZO 2018
AMIR Tutti litigano, c�� chi prende i coltelli, chi prende le spade, qualcuno
prende anche le bombe a mano
ALI (in persiano) Non c�era la polvere da sparo!!!!
AMIR No, le bombe no. E quando stanno tutti per ammazzarsi, il vero califfo fa
addormentare Abu Hassan e
lo riporta nel suo letto.
ALI (in persiano) Abu Hassan si sveglia, si guarda intorno e dice: Oddio, ho avuto
un incubo terribile. Ero il
califfo Harud al Rashid e volevo risolvere la crisi nel mondo.
AMIR Abu Hassan si sveglia, si guarda intorno e dice: Oh che bel sogno.
ALI (in persiano) Incubo!! Incubo ! (in inglese) Nightmare! NIGHTMARE!
AMIR Incubo, dice: Oddio, ho avuto un incubo terribile.
ALI (in persiano) Ero il califfo Harud al Rashid�
AMIR Ero il califfo Harud al Rashid e volevo risolvere la crisi nel mondo.
Inizia un playback danzato che mette insieme tutti ma proprio tutti. Inizia da
solo, senza giustificazioni, e
chiude in leggerezza.
30