Sei sulla pagina 1di 1

Serie B R L’intervista LUNEDÌ 2 LUGLIO 2018 LA GAZZETTA DELLO SPORT 35

Il Signor Promozioni
pratica erano ali, dietro rima-
nevamo io e i difensori centra- IL MERCATO
li, qualcuno doveva pure fer-
mare le ripartenze. Comunque
non sono uno che fa della le-
Tris Pescara

Castagnetti: «La terza A


gna, faccio quello che posso Salernitana
ma non è quella la mia caratte-
ristica». su Altobelli
Lei fa gol col contagocce ma ● Pescara scatenato. Il

tocca alla Cremonese»


bellissimi, come il 2-1 alla Terna- presidente Sebastiani, dopo
na in casa quest’anno. la scorsa tribolata stagione,
«Sì, bello e importante. Blocca- vuole riportare in alto la
ti sull’1-1, avevamo appena ri- formazione abruzzese.
schiato di prendere gol in con- L’obiettivo dei biancazzurri è
tropiede. Ci voleva una conclu- di lottare per i playoff. Per
sione dalla distanza perché lo- questo è stato definito il
Giulio Saetta ro coprivano molto bene, mi è ritorno a centrocampo del
Salto in alto @giuliosaetta partito questo siluro. Il tiro da
fuori ce l’ho e lo alleno in setti-
regista Memushaj dal
Benevento, fortemente voluto
per 3 stagioni
P
er la seconda volta di fila mana». dal tecnico Pillon che lo
Michele Castagnetti non conosce bene dai tempi del
giocherà quella Serie A Cosa successe a Cosenza, dove Carpi. Presi anche il centrale
che si è guadagnato col sudore rimase soli tre mesi, da qualche Scognamiglio (Cesena) e il
sul campo, con la Spal prima e parte si legge per «motivi fami- talentuoso esterno offensivo
con l’Empoli quest’anno. E mi- gliari»? Max Gatto (Pro Vercelli).
ca da comprimario: 38 presen- «Scelta squisitamente profes-
ze da titolare su 39 in Toscana, sionale: alla Car- ALTRI AFFARI Lo Spezia ci
avvalorate dal cambio tecnico rarese Remondi- prova per Moncini (Cesena):
Vivarini-Andreazzoli; 24 su 29 INFATICABILE na, che mi alle- possibile operazione in

38
a Ferrara nel 2016-17, a cui si nava alla Feralpi sinergia con la Juventus, da
aggiunge quella dalla C alla B Salò, aveva biso- dove è in arrivo Brignoli (era
sempre alla corte di Semplici. gno di uno del a Benevento). Oggi è il giorno
2015-16 In realtà il mediano di Montec- mio ruolo. Al Co- dell’approdo in prestito
Nell’estate del 2015 chio Emilia, classe 1989, è re- senza (in C2) ero dell’attaccante Vrioni (era
Castagnetti viene ingaggiato duce da un tris promozione, Le gare da titolare in scadenza, la alla Pistoiese) dalla Samp al
dalla Spal, con cui è subito ma anche quest’estate dovrà di Castagnetti Carrarese (in Venezia. Continua il pressing
promosso in Serie B: preparare gli scatoloni per il C1) mi propone- dell’Ascoli per Guerra
30 presenze e 2 gol LAPRESSE trasloco. Destinazione Cremo- con l’Empoli nel va un anno e (Feralpi Salò). Dopo Besea
nese, che a ore lo preleverà a campionato 2017-18: mezzo di con- anche Matarese può
titolo definitivo dalla Spal. toscani promossi tratto». sbarcare all’Avellino
nell’ambito della cessione di
Cos’è la sua, una missione? Parliamo del presente: conosce Wilmots al Frosinone. La
«Sì, giro per l’Italia a distribui- il nuovo tecnico della Cremone- Salernitana si avvinca ad
re promozioni (ride)…». se Mandorlini? Altobelli della Pro Vercelli,
«Non personalmente, ma ha mentre sfuma al momento
Scherzi a parte, perché non gio- un curriculum che parla per l’arrivo, sempre dai
ca in Serie A? lui». piemontesi, di Castiglia. Il
«Non lo so, bisognerebbe chie- Foggia pensa ad Alcibiade
derlo all’Empoli. Credo l’anno Pesce, Arini… teme la concor- (Pro Vercelli) per la difesa.
2016-17 scorso di aver fatto un campio- renza in grigiorosso? Attivissimo il Lecce che nelle
Debutta in B con Semplici e nato di livello superiore». Michele Castagnetti, 28, ex (tra gli altri) Carrarese e Cosenza D’ANNIBALE «Assolutamente no, l’impor- prossime ore conta di
vince subito il campionato, tante è star bene e far gruppo. annunciare quattro acquisti:
riportando la Spal in A dopo Per l’appunto, il riscatto fissato Abbiamo fatto rinnamorare Poi con Mariano (Arini, ndr) in arrivo Mazzotta (Pescara),
49 anni: 29 presenze
e nessun gol LAPRESSE
dalla Spal era basso: 250 mila
euro...
del calcio una città».
PER ANDARE IN ho un ottimo rapporto, lo co-
nosco dai tempi di Ferrara».
Falco (Bologna), Palombi
(Lazio, era alla Salernitana) e
«Allora è stata una scelta tecni- Spal, Empoli... la promozione SERIE A PER PRIMA tra i pali uno tra Lamanna
ca. Avranno pensato di affian-
care a gente di esperienza gio-
più bella?
«L’ultima a Empoli. Due stagio-
COSA SERVE UN Da esperto, una cosa indispen-
sabile per vincere la B?
(Genoa) e Vigorito
(Frosinone). Ufficiale Improta
vani di loro proprietà da valo- ni fa a Ferrara era il mio primo GRANDE GRUPPO «Un grande gruppo. Sembra (Genoa) al Benevento.
rizzare, io vado per i 29 an- anno in B e ho dovuto pagare un’ovvietà ma è davvero così. E Pessina-Schira
ni…». un po’ di ambientamento. Que- poi qualcuno che ti faccia 20
sto campionato l’ho vissuto più MICHELE CASTAGNETTI gol».
Poi era amato in Toscana, tanto da protagonista, in un modulo CENTROCAMPISTA © RIPRODUZIONE RISERVATA
che qualche tempo fa sulle ba- molto più congeniale alle mie

1Già colonna di Spal ed Empoli,


cheche girava l’hashtag caratteristiche (4-3-1-2, ndr)».
#riscattiamocastagnetti.
2017-18 «Non ho i social, me l’hanno Cioè, mediano di fatica… que-
In prestito con diritto
di riscatto all’Empoli, gioca
detto. Era difficile non apprez-
zare gente che ha fatto un cam-
st’anno è stato il «cattivone»
della squadra con 13 cartellini
salite negli ultimi due campionati,
38 partite su 39 da titolare
prima con Vivarini
pionato al di sopra di ogni
aspettativa: una squadra ripar-
gialli.
«Vabbè… eravamo una squa-
il mediano riparte da Mandorlini:
e poi con Andreazzoli,
segnando un gol LAPRESSE
tita da zero, che ha cambiato
tutto, staff tecnico, medico...
dra estremamente offensiva, i
terzini Pascual e Di Lorenzo in «Faccio pochi gol? Ma bellissimi...» Daniele Altobelli, 25 LAPRESSE

Serie C R La storia

La favola di D’Agostino
dalla D. All’Anzio avevamo la
squadra con l’età media più IL MERCATO
bassa del girone pugliese-lazia-
le, ma ci siamo salvati brillante-
Trapani, Caserta in pole
«Un Real... Alessandria»
mente». L’exploit vale a D’Ago-
stino il salto di categoria alla
Virtus Francavilla: «Siamo par-
titi per salvarci e abbiamo con-
Pordenone: c’è Tesser
quistato i playoff». Adesso la ● Va completandosi il roster dirigente della Ternana.
dria che in C ha pochi eguali. grande occasione Alessandria. delle panchine in Serie C. La
Nicolò Schira Voglio stupire. Il mio obiettivo Pro Vercelli ha ufficializzato GIOCATORI Il Novara insiste
è di arrivare in Serie A anche da MAESTRI Nella sua carriera da la conferma di Grieco, per chiudere il ritorno di

«M
i sto godendo le allenatore». calciatore D’Agostino ha avuto mentre oggi arriverà Gonzalez (Alessandria) e pensa a
vacanze, ma non tanti grandi mister: «Capello l’annuncio di Soda (ex Sbraga (Siena). La Pro Patria
riesco proprio a IN PANCA La vocazione per la alla Roma mi ha trasmesso la Sanremese) al Gozzano. In prende Battistini (Pro Piacenza).
staccare la spina. Sono in con- panchina gli è arrivata presto: disciplina e la mentalità vin- serata attesa anche la firma Ravaglia (Bologna) verso il
tatto costante con il d.s. Cerri «Avevo 32-33 anni — racconta cente. A Marino devo i concetti di Tesser (ex Cremonese) con Südtirol. Il Ravenna vuole
per sapere tutte le novità ri- D’Ago — e ormai pensavo più di gioco d’attacco. Malesani e il il Pordenone. L’Entella, che Pederzoli (Piacenza). Il Pisa
guardanti l’Alessandria». Scal- alla tattica che a giocare. Negli suo vice Ezio Sella mi hanno per la mediana pensa a lavora a Vannucchi e Marconi
pita e non vede l’ora di iniziare ultimi anni di carriera stressavo cambiato la carriera, inventan- Orlandi (Novara), aspetta dall’Alessandria. L’Arezzo chiude
la stagione alla guida dei grigi: i miei tecnici con domande e domi regista a Udine». Anni invece il sì di Foscarini per Keqi (Sangiovannese) e ha
Gaetano D’Agostino è il tecnico osservazioni. Il più tartassato? d’oro quelli friulani che impo- (Avellino). A Cuneo con la chiesto Muratore alla Juve.
scelto dal presidente Di Masi Brini a Benevento. Una volta sero D’Agostino come uno dei nuova proprietà può arrivare Zenuni (Viterbese) verso
per aprire un nuovo ciclo. Un addirittura gli ho consigliato di migliori centrocampisti della Pavarese (ex Modena) come Teramo. Giacomarro (Gubbio)
biennio che dovrà essere im- non farmi giocare, non mi ve- Serie A. Tanto da essere al cen- d.s. che punterebbe su nel mirino della Samb. Il
prontato anche sulla valorizza- devo adatto al suo 4-4-2. In pra- tro di un acceso duello di mer- Capuano (ex Samb) come Francavilla vuole Cason
zione dei giovani. Missione già
centrata con successo dal gio-
tica mi sono fatto fuori da solo.
Per fortuna non mi ha ascoltato
1Il nuovo tecnico cato tra Juventus e Real Madrid
nel 2009: «La delusione per il
tecnico. Volata Ugolotti (ex
Teramo)-Bertotto (ex
(Catanzaro). Il Monopoli tratta
Berardi (Juve Stabia) e Gatti
vane allenatore palermitano (risata ndr)». Nonostante le os- dei grigi sfiorò il mancato trasferimento mi ha Viterbese) per la Pro (Atalanta). Minelli (Inter) verso il
(36 anni appena compiuti) al- servazioni rispedite al mitten- indebolito all’epoca. Adesso Piacenza. Infine Caserta Rende. Ungaro (Renate) e
l’Anzio in D e al Francavilla in te, in Gaetano cresceva la vo- Madrid. In panchina l’affronto con ironia». In un cas- (Juve Stabia) è in pole Panariello (Siena) verso la
C: «Punto a costruire una squa-
dra che giochi un bel calcio. La
glia di allenare. E l’occasione
arriva nell’agosto 2016: «Avevo un’ascesa continua: setto di casa c’è ancora quel
contratto solo da firmare con il
position per il Trapani.
Capitolo società: il d.s. Dolci
Reggina. Infine il Potenza ci
prova per Mattera (Matera), Zito
gente allo stadio si deve diverti-
re. Bisogna accendere la pas-
smesso di giocare da appena un
mese e non ci ho pensato due
«Sì, divertiremo» Real, ma ormai è solo un lonta-
no ricordo.
rinnova con il Siena, mentre
l’ex arbitro Tagliavento
(Salernitana), Dettori (Feralpi
Salò) e Genchi (Monopoli).
sione del pubblico di Alessan- volte. A 34 anni sono partito © RIPRODUZIONE RISERVATA (ternano doc) è un nuovo luc.pess-nic.sch.