Sei sulla pagina 1di 1

Serie B R Il caso VENERDÌ 29 GIUGNO 2018 LA GAZZETTA DELLO SPORT 33

OGGI ASSEMBLEA
LE TAPPE
Un mese di ricorsi
E in giornata
Perform in pole
scade l’iscrizione
28 maggio Giudicata
per i diritti tv
inammissibile dall’Agenzia delle
Entrate dell’Emilia-Romagna la
proposta del Cesena di riduzione
e rateizzazione del debito
Torneo sul web?
19 giugno L’Erario boccia il nuovo
piano di risanamento

23 giugno La Procura di Forlì


notifica l’istanza di fallimento
del club romagnolo

25 giugno La Procura federale


della Figc deferisce il presidente
Lugaresi per plusvalenze fittizie
e la società per responsabilità
diretta e oggettiva

Ieri Terzo e definitivo «no»


dell’Agenzia delle Entrate alla
proposta di transazione del debito

Oggi Scade il termine per


l’iscrizione alla Serie B; udienza al
Tribunale delle imprese di Bologna
per il commissariamento del club Tifosi bianconeri allo stadio Manuzzi di Cesena: il club ha disputato 13 campionati in Serie A LAPRESSE L’Empoli festeggia la vittoria della Serie B 2017-18 LAPRESSE

GameoverCesena 1Le società valutano l’intera posta. Gli operatori, co­


Alessandro Catapano munque, hanno la possibilità di
le offerte, corre pure fare accordi di ritrasmissione. E

«I
rreversibile». Il diret­ visto che Perform e Sky sono
tore dell’Agenzia del­ Sky. Si tratta con già in trattative per la Serie A,

Futuroneidilettanti
le Entrate dell’Emi­ Mediaset e Rai per se l’accordo commerciale an­
lia­Romagna, Rossella Orlan­ dasse a buon fine le ripercus­
di, chiamata a superare il di­ l’anticipo in chiaro sioni ci sarebbero anche sulla
niego già espresso due volte B. Si sta lavorando, infatti, af­
sulla proposta di ristruttura­ finché la app della piattaforma

IpotesiTernanainB
zione del debito con l’erario Marco Iaria web Dazn sia resa disponibile ai
del Cesena, non può che esse­ twitter@marcoiaria1 clienti dell’emittente satellitare
re brutale: «irreversibile» è lo in modo da evitare il doppio ab­

O
«stato di insolvenza» in cui ggi potremmo assiste­ bonamento ai tifosi che voglia­
versa il club romagnolo. re a una svolta epoca­ no seguire tutto il massimo
le: le partite di Serie B campionato (per ora 7 partite
DISPERATO Gravato di più
fardelli: bilancio a picco, debi­ 1Definitivo «no» dell’Erario al piano di risanamento su una piattaforma web. Al­
le 12 è stata convocata l’as­
su Sky e 3 su Perform). La part­
nership Perform­Sky riguarde­
ti fiscali, stipendi arretrati,
tante scadenze rimaste ineva­ Lugaresi verso il crack, oggi club commissariato? semblea di Lega per asse­
gnare i diritti delle dirette a
rebbe l’intero palinsesto di
Dazn, quindi anche la B e altri
se, una richiesta di fallimento pagamento del triennio contenuti ancora da acquistare
arrivata dalla Procura della 2018­21. In pole c’è Per­ (per esempio le leghe estere).
Repubblica di Forlì, un’indagi­ collo dei vecchi amministrato­ SPERANZE FINITE Logico che form, la multinazionale con
ne penale di cui non si cono­ ri. Oggi si terrà l’udienza. un quadro tanto inquietante sede nel Regno Unito che ha CHIARO L’altra novità è rappre­
scono ancora gli indagati, un non abbia convinto l’Agenzia deciso di sbarcare in Italia sentata dall’apertura alle emit­
deferimento appena emesso LE PLUSVALENZE La nave fa­ delle Entrate. Ci voleva un mi­ con la piattaforma Dazn e si tenti in chiaro. In vendita c’è
dalla Procura federale per le ceva acqua da tutte le parti e racolo, lo invocava ancora ieri è già aggiudicata i diritti di l’anticipo del venerdì sera, che
montagne di plusvalenze fitti­ per tenerla a galla, tra le tante mattina il presidente Giorgio tre partite a giornata della non sarebbe in esclusiva asso­
zie che lo hanno tenuto in vita operazioni borderline o smac­ Lugaresi. «Entro domani ci Serie A. Il campionato ca­ luta ma si vedrebbe sia free sia
per tre campionati, dal 2015 catamente illecite passate al iscriviamo in Serie B — soste­ detto andrebbe ad arricchire pay. Gli operatori interessati
al 2017, e ora, seppure avesse i setaccio dalle Procure, il club neva il numero uno del club la nuova offerta di contenuti sono Mediaset e Rai che oggi
conti a posto, ne metterebbe romagnolo scambiava con il romagnolo —. Stiamo ancora sportivi, in stile Netflix, con alle 10 incontreranno la Lega
seriamente a rischio la perma­ Chievo giocatori poco più che aspettando la risposta del­ abbonamento mensile a per le trattative private sullo
nenza in Serie B. Un quadro adolescenti di buona volontà l’Agenzia delle Entrate: ricor­ 9,99 euro e disdetta in qual­ specifico pacchetto. Poi alle 12
fosco e disperato, che un’ana­ ma oscuro talento dal valore reremo ogni volta che ci di­ siasi momento. Le offerte comincerà l’assemblea che va­
lisi incrociata di Agenzia delle gonfiato, molto gonfiato, rica­ ranno di no, se ce ne fosse bi­ degli operatori sono state luterà le offerte pay. L’obiettivo
Entrate, Covisoc e Procura di vandone decine di milioni di sogno fino al Tribunale ammi­ già depositate e oggi verran­ della Lega guidata dal presi­
Forlì su cinque anni di vita euro che servivano a sistema­ nistrativo regionale. Se no esaminate dall’assem­ dente Balata è di incassare dai
spericolata ha sintetizzato co­ re i bilanci e a ottenere le par­ abbiamo una speranza, allora blea. Si profila una sfida tra diritti tv, tra dirette in chiaro e a
sì: «Si ha motivo di ritenere tecipazioni ai campionati. Che dobbiamo giocarcela fino in Perform e Sky, dopo che ave­ pagamento, più dei 22,5 milio­
che la società verta in una si­ altrimenti gli sarebbero state fondo. Non ci arrenderemo vano partecipato alle tratta­ ni annui pagati da Sky nel
tuazione di natura emergen­ IL DOCUMENTO negate. L’indagine condotta mai», prometteva il patron. E tive private anche Eleven, 2015­18. Una valorizzazione
ziale e di intrinseca pericolosi­ Qui sopra il frontespizio della dalla Procura federale, coor­ invece, stanno arrivando i ti­ Eurosport, Mediapro e Me­ che potrebbe materializzarsi
tà». Motivo per cui la Feder­ lettera con cui l’Agenzia delle dinata dal sostituto Serenella toli di coda dopo 78 anni di diaset. Perform, appunto, è anche grazie alla spalmatura
calcio ha presentato al Tribu­ Entrate Emilia Romagna Rossano, ha scoperchiato un storia. Domani l’ex glorioso la favorita. La commercializ­ del calendario. L’idea, infatti, è
nale delle imprese di Bologna ha comunicato al Cesena sistema di plusvalenze fittizie Cesena lascerà un posto in B, zazione dei diritti tv della di spostare un blocco di partite
la richiesta di commissariare il rigetto dell’ultima proposta che generavano attivi in realtà probabilmente alla Ternana, Serie B si è sviluppata attra­ alla domenica pomeriggio in
la società, azzerando la diri­ di risanamento del debito inesistenti e gonfiavano i pa­ prima nella griglia dei ripe­ verso l’offerta sul mercato di modo da evitare sovrapposizio­
genza attuale e nominando un trimoni dei due club, in modo scaggi. Chi vorrà dare nuova un unico pacchetto con le di­ ni troppo penalizzanti con la
amministratore straordinario da consentirgli di rispettare i vita ai bianconeri, dovrà ri­ rette pay di tutte le partite. Serie A, che ha potenziato la
che continui l’attività sgravato parametri imposti dalla Covi­ partire dai Dilettanti. Chi ha messo in busta il sua offerta al sabato.
dei debiti che resterebbero sul soc. © RIPRODUZIONE RISERVATA prezzo più alto si prende © RIPRODUZIONE RISERVATA

MERCATO DI SERIE B
MERCATO DI SERIE C TRATTATIVA SALTATA

Avellino: Di Gregorio
scia prende Sabelli dal Bari,
dove in cambio va Somma. Se­ Pisa,c’èl’ideaMoscardelli Crema resta in D
Niente accordo
gre (Torino) piace al Venezia.
IlNovarasuGonzalez-bis col Pro Piacenza
Foggia, in panchina
Nuovo talento dalla Serie D per
il Carpi: in attacco c’è Kacorri
(Igea Virtus). Il Pescara segue ● Sono gli attaccanti a panchina dopo che Zironelli ha ● CREMA (gio.gar.) «Da lui

arriva Grassadonia
Liotti (Siracusa). Varela fa la infiammare le trattative della fatto retromarcia, venendo abbiamo ricevuto una mail
risoluzione con l’Ascoli che terza serie. Il Pisa accelera meno all’accordo preso con i questa mattina (ieri, ndr) e
prende Lezzerini (Avellino). per piazzare il colpo neroverdi per il Bari. Il Rimini è poi solo uno sgradevolissimo
Perugia su Sartore (Matera) e Moscardelli (Arezzo), l’Olbia interessato a Mazzocchi silenzio»: così il presidente
PANCHINE Il Foggia, dopo il Buschiazzo (Penarol). La Sa­ ottiene il colombiano Cetar (Atalanta). Muscat (Arezzo) del Crema, Enrico Zucchi,
Luca Pessina dietrofront di Oddo, ha scelto lernitana prende Jallow (era al dal Cagliari che a gennaio lo firma con la Pistoiese. Cutolo bolla il comportamento del
Nicolò Schira Gianluca Grassadonia, che nel­ Cesena) via Lazio e Boch­ aveva pagato 3 milioni, rinnova con l’Arezzo fino al «collega» del Pro Piacenza,
le prossime ore risolverà il con­ niewicz (Udinese, era al Gor­ mentre il Novara pensa al 2020. La Ternana, mentre Alberto Burzoni. Era tutto

A
vellino scatenato sul tatto che lo lega alla Pro Vercel­ nik Zabrze). Ora Lotito punta clamoroso ritorno di aspetta di sapere se sarà fatto per l’acquisizione delle
mercato. Il d.s. De Vito li per firmare un biennale con i Mastalli, che la Juve Stabia va­ Gonzalez (Alessandria). ripescata in B al posto del quote e dunque del titolo
si è assicurato il centro­ rossoneri. A Bari in pole posi­ luta 500mila euro (piace an­ Cesena, ingaggia Walter Lopez sportivo di Serie C per i
campista Valietti (Genoa) e il tion Mauro Zironelli, che ave­ che a Venezia e Parma), visto LE ALTRE All’Alessandria (Spezia). Tulissi (Atalanta) piace nerobianchi, che non giocano
portiere Di Gregorio (Inter), va trovato un accordo con il che al momento è saltata la piace Rocco (Reggiana). Il al Catanzaro. Il Trapani resta in tra i pro dal 1951-52. Pronta
riuscendo inoltre a blindare fi­ Pordenone ma ora è pronto al trattativa con la Pro Vercelli Renate preleva D’Alena dal vendita (saltata la trattativa con la fidejussione da 350mila
no al 2021 l’attaccante 36enne salto in B (annuale con opzio­ per Castiglia ed Altobelli. Torino. Il Südtirol su l’imprenditore napoletano euro, ma tutto è saltato per
Castaldo che aveva ricevuto ne). Bukata (Piast Gliwice) firma Cenciarelli (Viterbese). interessato), ma intanto il la retromarcia di Burzoni. A
una ricca proposta biennale lunedì un triennale con il Be­ Maracchi (Trapani) va alla Comandante Morace garantirà questo punto, scadendo
dalla Casertana. Adesso in ar­ ALTRI AFFARI La Cremonese è nevento. Infine Raicevic (Bari) Triestina. Il Pordenone pensa l’iscrizione al campionato, domani il termine, le quote
rivo ci sono Besea e Citro dal vicina a Migliore (Genoa) e ri­ piace al Servette. a Gallo (ex Spezia) e Sottili evitando ai siciliani di sparire. del Pro Piacenza difficilmente
Frosinone. prende Hoxha (Prato). Il Bre­ © RIPRODUZIONE RISERVATA (ex Viterbese) per la lu.pe-ni.sch. saranno assegnate.