Sei sulla pagina 1di 13

Neiranghi – la Guerra Antropica

di
Emanuele Nicolosi

i Neiranghi, sono un evoluzione biologica antropomorfa dei Delfini, che seguendo l'evoluzionismo
e il cammino del Evoluzione, nel arco di millioni e millioni di anni, si sono evoluti in una nuova
forma evoluta antropomorfa, ovvero, i "Neiranghi", discendenti dei Delfini,

dopo la caduta della civiltà umana durante la "Caduta continentale", la storia e ricominciata da capo
delle profondità marine, dai delfini, che evolvendosi in Neiranghi, hanno iniziato la loro storia, da
una specie di Preistoria dei cetacei, evolvendosi in forme primitive e intermedie, come il passaggio
dal Australopitecus al Homo Erectus e al Homo Habilis e al uomo di Neanderthal nella storia
umana, per poi evolversi in una forma antropomorfa vera e propria, ovvero, il "Neiranghe"...

i Neiranghi, iniziarono la loro storia, da una specie di "Paleolitico" sottomarino, per poi evolversi in
civiltà sottomarine sempre più evolute e complesse, fino a creare un crogiolo e marasma di culture,
civiltà e specie di Neiranghe nelle profondità marine della Terra, per poi evolversi in civiltà evolute
e tecnologiche, dove i Neiranghi, svilupparono delle tecnologiche "Dreoniche", tecnologie Bio-
organiche, una specie di ingegnieria biologica rudimentale, che permette ai Delfini, di creare sacche
di "Bio-membrana", sia per mantenere la pelle idratata fuori dal acqua marina o creando "Sacche"
di fibra organica, per respirare ossigeno in acqua, fuori dal acqua marina...

ad avvantaggiare i Neiranghi, furono anche il surriscaldamento globale e lo scioglimento delle


calotte artiche e polari, che aveva fatto incrementare e innalzare il livello dei mari e sommerso
grossa parte delle terre emerse, spianando la strada alla conquista e dominazione del mondo da parte
dei Neiranghi, poichè, gli umani vennero svantaggiati e indeboliti dal innalzamento del livello dei
mari, che al contrario, ha rafforzato i Neiranghi, rendendoli più forti e potenti, creando un "Habitat"
adatto ai Neiranghi...

ma i Neiranghi, essendo cetacei, quindi Mammiferi e dispondendo della capacità di respirare


l'ossigeno atmosferica, riuscirono a condurre spedizioni nelle terre emerse e nei continenti terrestri,
dove la razza umana era del tutto estinta e decaduta e dove la civiltà terrestre, la civiltà umana, non
era che un pallido e sbiadito ricordo del passato, durante delle spedizioni nelle terre emerse, i
Neiranghi, riuscirono a catturare tecnologie umane e terrestre, impadronendosene e facendosele
proprie, impadronendosi anche delle tecnologie spaziali degli umani terrestri, permettendo ai
Neiranghi, uno sbalzo evolutivo e tecnologico, permettendo ai Neiranghi, di espandersi nello
spazio, lanciandosi alla conquista e colonizzazione dello spazio, colonizzando i "Pianeti-Oceano" o
"Pianeti Marini"...

la razza umana aveva distrutto e spazzato via il loro stesso mondo e pianeta, gli umani erano stati
causa del loro stesso sterminio e annientamento

gli studiosi e ricercatori delle accademie oceaniche idroseriche, avevano notato che gli umani, o
"Antropidi terrestri", nelle fasi ultime e tarde, della loro civiltà ed espansione biologica, avevano
subito una regressione, una regressione sopratutto neurale, ipotizzando che gli umani, in quei secoli,
avessero subito una grande regressione di massa
ma lo studio dei documenti, rivelava che gli umani, avevano un immagine romantica e idealizzata
dei delfini primitivi, delle specie viventi di Delfini e Focenidi antecedenti al evoluzione biologica
dei "Neiranghi", gli Antropidi terrestri, malgrado avessero sviluppato una civiltà evoluta e avanzata,
in grado di dominare tutta la natura e tutte le specie viventi, avevano mantenuto nel loro profondo,
forme di pensiero magico e credenze religione, sviluppando credenze mistiche e religiose attorno ai
delfini preistorici, sopratutto in un insieme di antichi culti, detti "New Age", gli antropidi membri di
tali culti, credevano che i delfini avessero poteri magici, mistici o sovrannaturali, cosa paradossale
in una società che si proclamava come "Scientifica" "Razionale" ed "Evoluta", ma si doveva tener
conto che la specie umana era divenuta molto grande, vasta e immensa, una specie eterogenea,
compessa e multiforme,

le spedizioni che studiosi e ricercatori e archeologi e "Umanologi" Neiranghi condussero nelle terre
emerse della Terra, tramite "Tute Idratanti" e "veicoli d'esplorazione" idroserici, avevano scoperto,
studiando i ruderi e rovine delle "Formazioni antropiche", termine tecnico che indicava le città e
metropoli terrestri abbandonate, che gli umani

lo spazio, tutto l'universo, agli occhi degli umani, sembrava uno spazio freddo, buio e vuoto...

lo spazio, al contrario, era brulicante di vita, una fornace di vita, con esaliardi ed esaliardi di forme
di vita aliene diverse, sparse in tutte le galassie e in numerosi pianeti, con numerose civiltà aliene,
vero, ma che, nella maggioranza dei casi, non erano abbastanza evolute o avanzate, da creare civiltà
evolute e avanzate, mentre le civiltà aliene, effettivamente avanzate tecnologicamente, erano un
esigua minoranza, appena dieci o venti civiltà aliene avanzate, che detenevano il controllo e
monopolio, delle reti spaziali inter-galattiche e interplanetarie,

ma lo spazio e come il mare, come l'oceano, per i Neiranghi, erano divenuto facile e semplice
affrontare l'immensità dello spazio, poichè, andare nello spazio, per i Neiranghi, era come andare
nel mare o nel oceano, poichè, nella loro natura primordiale, i delfini erano una specie vivente
nomade, senza casa, che si spostava e muoveva sempre, mentre gli antropidi terrestri, erano molto
sedentari, troppo sedentari, talmente sedentari, che si legarono troppo alle loro terre emerse e al loro
pianeta, vedendo lo spazio esterno alla terra, come spaventoso, oscuro e demoniaco...

nelle società inter-planetarie e inter-galattiche post-specie, si è diffusa una nuova forma d'amore e di
legame affettivo, una nuova sessualità, detta "Rapporto PanSpecie", dopo che tra i Neiranghi e
diventata un usanza normale, comune e diffusa, avere rapporti sia affettivi, che propriamente
sessuali, con Alieni o membri di altre razze aliene o con altre specie viventi, sia marine, che
terrestri, che aviarie, con alcune società dei pianeti oceanici Neiranghi, che sono arrivati a
legalizzare i matrimoni e famiglie interspecie sia tra Neiranghi e Alieni, che tra Neiranghi e specie
viventi diverse...

per molti Neiranghi, vedono nella razza umana, una minaccia e pericolo, non solo per gli stessi
Neiranghi, ma anche, per tutte le forme di vita, per tutte le specie viventi, sia della Terra, che di tutta
la galassia, che di tutto l'universo, una minaccia oscura, una forza demoniaca,

per le specie viventi della Terra, sottoposte ad "Espansione cerebrale", dalle Federazioni
PanSpeciste Aliene e dai Neiranghi, gli umani, per le specie viventi della terra, erano state una forza
oscura e ostile, una fazione imperialista ed espansionista, in guerra perenne contro le altre specie
viventi per il dominio supremo della terra, una specie, quella umana, che per le specie viventi
terrestri, la razza umana era stata come lo fu il Nazismo per gli esseri umani

i Neiranghi, come tutte le civiltà aliene della Via Lattea e delle galassie limitrofi, avevano ottenuto
la capacità scientifica e tecnologica di produrre artificialmente e industrialmente il Cibo, evitando di
uccidere altri esseri viventi, come piante o animali, per procurarsi il cibo..

la Bara

una spedizione idroserica Neiranghi, partita dal pianeta "Nea Fokenos", raggiunge il pianeta terra o
quello che ne rimane, conducendo una spedizione in un area dei monti Urali, in Russia, per cercare
le tracce di un antico laboratorio umano di Criogenia, dove secondo un organizzazione
inteplanetaria di Neiranghi, si trovavano ancora nascosti degli umani, sia maschi che femmine,
rinchiusi lì, per via di esperimenti di ibernazione e criogenia...

l'organizzazione, ovvero, "il Tempio del Isola blu", dietro alla spedizione era una setta Neiranghi,
che vede nella razza umana, una razza "Mistica", ritenendo che gli umani siano "Fratelli" dei cetacei
e dei delfini preistorici...

la spedizione, scoperta l'ubicazione del laboratorio, trova al interno di essa, quattro umani: due
donne e due uomini...

ma la scoperta che degli umani sono ancora vivi e scampati al estinzione, causa paura e sconcerto
tra le autorità politiche e sociali Neiranghi, che vogliono impedire in ogni modo e mezzo, il ritorno
della razza umana nel universo, mentre al contrario, "il Tempio del Isola Blu", vuole permettere e
incoraggiare il ritorno della razza umana nella terra e nel universo...

Gruppi e organizzazioni di Neiranghi, vogliono impedire a ogni costo, il ritorno della razza umana o
la resurrezione o rigenerazione del genere umano, poichè, vedono nella razza umana, una minaccia
e pericolo per tutta la galassia e tutto l'universo, come una minaccia e pericolo per tutte le forme di
vita e per tutti gli esseri viventi, come una forza naturale ostile, pericolosa e distruttiva, vedendo nel
genere umano, sopratutto forte, potente o tecnologicamente avanzato, la più grande minaccia e
pericolo per tutto l'Universo...

nella cultura Neiranghi, gli umani sono considerati alla stregua di creature mostruose e demoniache,
di creature pericolose per se stesse e per gli altri, come creature distruttive e annientatrici, alla
stregua di uno sciame di locuste o di una proliferazione batterica o parassitaria, come una specie
fuori controllo, incapace di controllare se stessa, una specie vivente che fu la causa principale della
"Catastrofe delle terre emerse" o "Caduta delle Terre emerse", ovvero, il cataclisma che causò il
crollo e sfaldamento della razza umana, causato dalla sovrapopolazione e dal esaurimento delle
risorse naturali e da catastrofi ambientali, una catastrofe che causò la totale distruzione della
Biosfera terrestre e della superficie terrestre, cataclisma che mise fine alla razza umana, causando la
totale estinzione e autodistruzione del genere umano...

gli studiosi ed esperti Neiranghi, equiparano l'estinzione della razza umana, al estinzione dei
dinosauri, ma si tratta del estinzione di una specie più evoluta e avanzata di quella dei Dinosauri,
una specie talmente evoluta e avanzata, da aver plasmato e modificato la terra, indicando una vera e
propria "Fase geologica" o "Epoca geologica" della storia naturale terrestre, una fase dominata dal
uomo, ovvero "l'Antropocene", giunto al termine con la "Caduta delle terre emerse", cosa che per
gli studiosi Neiranghi, ha dato il via a una nuova era geologica, lo "Zoocene", una fase geologica
della terra, dominata da specie viventi extra-umane o non umane, da evoluzioni o ramificazioni
evolutive di animali terrestri, sia terrestri, che acquatici, poi seguita dallo "Xenocene", una fase
geologica della storia naturale terrestre, dominata da razze e specie viventi aliene o extra-terrestri,
che colonizzano la terra, dopo la caduta ed estinzione della razza umana...
per gli studiosi Neiranghi, quello che gli antichi umani o antichi terrestri, chiamavano "la Sesta
Estinzione", sarebbe stato un evento paragonabile al estinzione dei Dinosauri, un evento
paragonabile al estinzione di massa dei Dinosauri del Giurassico o al estinzione di massa della
Megafauna del Quarternario dopo la fine del era Glaciale, a una Mega-Estinzione di massa di
forme di vita viventi o di un intera Biosfera, che si trova sempre alla fine o termine di ogni era
geologica,

ma per i Neiranghi, alla fine di una Biosfera o dopo la mega-estinzione di massa di una biosfera, si
è sempre formata una nuova Biosfera e nuove forme di vita, hanno sempre sostituito e rimpiazzato
le vecchie e precedenti forme di vita, come un ciclo di morti e rinascite, di creazioni e distruzioni di
varie Biosfere e "Biotipi" naturali, anche nello stesso mondo o stesso pianeta, ogni Era Geologica,
corrisponde a una diversa Biosfera...

per gli scienziati Neiranghi, la "Sesta estinzione" della Terra, ha portato al passaggio alla vecchia
biosfera precedente, quella del Antropocene, a una nuova Biosfera terrestre, che rimpiazza la
vecchia e precedente biosfera, per gli scienziati Neiranghi, tale Ciclo delle biosfere e intrisesco nella
natura e biologia, sarebbe parte intrisesca del mondo naturale...

la Città decaduta

e un Prequel, ambientato 10 secoli prima dei fatti ed eventi del racconto "La Bara", quando gli
umani esistevano ancora nella Terra, ma erano oramai in via d'estinzione...

una spedizione di soldati e scienziati Neiranghi, indossando tute Drioniche, per muoversi e spostarsi
nella superficie terrestre, mantenendo un idratazione perenne della pelle dei cetacei, si avventura nei
ruderi e rovine di una metropoli terrestre abbandonata, ridotta da molti secoli e millenni, in ruderi e
macerie,

ma la spedizione, si ritrova a scontrarsi contro un orda di umani degenerati e semi-bestiali, regrediti


a uno stadio istintivo, barbaro, brutale e semi-animale, entità chiamati "Umani De-Evoluti" dagli
scienziati Neiranghi, umani il cui cervello e regredito e indebolito, umani regrediti a livello mentale
e neurale...

ma due membri della spedizione, uno scienziato Neiranghe di nome Eusemei e una soldatessa
Neiranghe di nome Akimei, vengono rapiti e catturati da una milizia di umani, che fanno uso di
armamenti futuristici e iper-tecnologici, assieme ad armamenti rudimentali e post-apocalittici,

la milizia umana, fa parte della "Chiesa del Giardino del Eden" o "Chiesa del Eden", una via di
mezzo tra un partito politico e un organizzazione religiosa e una milizia paramilitare, che mescola
cristianesimo ad Ecologismo e ambientalismo radicale e suprematismo antropico, Geocentrismo e
Antropocentrismo, un organizzazione Luddista e Tecnofobica, che incolpa il progresso scientifico e
tecnologico, di aver causato sia il crollo e sfaldamento della razza umana e sia di aver causato la
"Caduta delle Terre Emerse", incolpando le tecnologie avanzate e l'innovazione scientifico-
tecnologica, di aver causato i cataclismi ecologici e ambientali della Terra e di aver distrutto la
natura e di aver distrutto e annientato sia il Pianeta Terra, che la razza umana, ritenendo che il
genere umano, per "Rigenerarsi" dal cataclisma della "Caduta delle terre emerse" debba rinunciare
al progresso scientifico-tecnologico e tornare a vivere a stretto contatto con la natura,

per questo, la "Chiesa del Giardino del Eden", minaccia di scatenare una guerra contro i Neiranghi,
progettando uno sterminio di massa dei Neiranghi, visti come una minaccia e pericolo al "Primato
antropico", alla "Supremazia antropica", al "Primato" della razza umana terrestre...

per attuare il loro piano, i membri della "Chiesa del Eden", si sono impadroniti e imposessati di un
arsenale di bombe nucleari, catturate da un deposito di armi nucleari e di missili ballistici
intercontinentali a Lungo raggio in Russia, un deposito militare che apparteneneva al esercito
Russo, che i membri della "Chiesa", vogliono usare per sferrare un attacco nucleare sulle città
sottomarine Neiranghi, allo scopo di sterminare e annientare tutti i Neiranghi dei mari e oceani della
terra, nel tentativo di ricostruire e rigenerare la razza umana e di rendere nuovamente il genere
umano, il Padrone della terra e del mondo e per restaurare l'antica gloria e grandezza della Terra...

ma la spedizione scientifico-militare dei Neiranghi, oltre a dover combattere le orde dei


"DeEvoluti", si ritrova a dover combattere contro i miliziani della "Chiesa del Eden" e a fermare il
loro diabolico e nefasto piano, un piano di sterminio e annientamento

dopo che la minaccia della "Chiesa del Eden" e stata sconfitta e fermata, tutti gli animali
"primitivi", la fase primitiva e "Paleolitica" degli animali, gli "Zoomorfi" che stanno iniziando ad
evolversi, iniziando prima a ringraziare i Neiranghi, per aver sconfitto e fermato la minaccia della
"Chiesa del Eden", poi a venerare i Neiranghi, come degli dei, come dei "Messia" e "salvatori",
come i "Santi" guardiani e custodi di tutte le forme di vita, come coloro che hanno sconfitto e
sbaragliato la minaccia del genere umano, coloro che hanno sconfitto i "Demoni", le creature
mostruose che minacciavano le altre forme di vita, ovvero, la Razza umana, il genere umano...

l'Errante Dimensionale

"passa tanto tempo, il tempo passa inesorabile, il mare nella sua fluidità, cambia aspetto e forma in
ogni secondo e istante della sua esistenza, ma gli umani... gli umani no... gli umani non cambiano
mai"

- Sidnor Modorsen, veterano di guerra Neiranghi, soldato di prima linea durante la "Guerra Anti-
specista terrestre"
memorie della guerra Anti-specista nel pianeta terra, Archivi storici Galattici di Meda-Toros, Istituto
di studi Interspecie e multispecisti Aghas-Adanu...

siamo in un futuro distante e remoto nel tempo...


la razza umana oramai e sparita e scomparsa da secoli, se non da millenni o eoni, diventando un
pallido, pittoresco, lontano e sbiadito ricordo e memoria di un passato lontano, distante e remoto,
dei fossili da museo, alla pari dei Dinosauri o dei fossili del Carbonifero...

la Via Lattea e le galassie del Universo, sono dominate da civiltà PanSpeciste e Post-Speciste, da
civiltà o di Neiranghi o di Zoomorfi o di alieni o razze aliene, da civiltà extraumane o non-umane...

La civiltà dei Neiranghi ha ottenuto la capacità scientifica e tecnologica, di viaggiare e spostarsi nel
multiverso e negli universi paralleli, creando corpi di esploratori dimensionali, gestiti dal "Corpo
PanDimensionale Neirangico", che dispone di evolute e avanzate tecnologie per il viaggio
PanDimensionale e InterDimensionale, create dai Neiranghi con cooperazioni e collaborazioni e
interscambi scientifici e tecnologici, sia tra civiltà e imperi alieni, che tra civiltà e imperi spaziali di
evoluzioni biologiche di "Zoomorfi" e animali terrestri...
ma la civiltà Neirangica, si ritrova in conflitto e rivalità contro un altra civiltà aliena, ovvero, i
Ugadhane, una civiltà aliena evoluta e avanzata, di una scala molto evoluta e avanzata della "Scala
delle civiltà" di Kardashaev, in grado di viaggiare anch'essi attraverso il Multiverso, causando una
"Tensione" Pandimensionale e InterDimensionale, tra i Neiranghi e gli Ugadhane...

i Neiranghi, riescono a mandare spie e agenti dimensionali, in varie dimensioni e universi, che
fungono da "Contatti" e "tramite", tra la "Dimensione Base" o "Dimensione Alfa" Neirangica, la
dimensione originaria dei Neiranghi e le altre dimensioni e universi e "Timeline", dove anch'essi, si
trovano dei Neiranghi, che vengono aiutati dai Neiranghi della "Dimensione Alfa" poichè, quei
Neiranghi, sono o oppressi da altre civiltà e razze nemiche e rivali (civiltà aliene, Zoomorfi o
Umani Antropici), o sono arretrati culturalmente, tecnologicamente o Biologicamente o sono
impegnati in guerre in fazioni nemiche o rivali dei Neiranghi...

un Agente InterDimensionale Neiranghe, un agente ed "Esploratore dimensionale" del "Corpo


PanDimensionale Neirangico", viene incaricato di viaggiare in una "Timeline" alternativa della
Terra e della storia terrestre, per la precisione in una terra del 2205, in una linea temporale
alternativa, dove nella terra, c'e stata la caduta delle terre emerse, ma dove dal 2122, la civiltà
terrestre e stata ricostruita e rigenerata da un organizzazione di umani, chiamata "Unione mondiale
per la ricostruzione terrestre", un alleanza di scienziati, intelletuali e sapienti della terra, che fu
creata per ricostruire la terra e la civiltà umana dalle devastazioni della "Caduta continentale", che
devastò la Terra nel 2050-2100, ma "l'Unione mondiale della Ricostruzione terrestre", divenne
rapidamente un partito politico, che punta a creare un governo mondiale terrestre, ovvero il PSA o
Partito Suprematista Antropico, mentre la Terra entrava in contatto con razze e civiltà aliene e
mentre istituti e organizzazioni di Anti-Specisti terrestri, usano NanoMacchine, Simbionti e
dispositivi di potenziamento Neurale e Biologico e BioCorporeo, per creare animali evoluti, espansi
e potenziati, ovvero, gli Zoomorfi, come sforzo da parte del "Unione Anti-Specista Terrestre", sia di
aiutare le specie viventi della terra a crescere e progredire e sia di creare un clima di pace, armonia,
dialogo e cooperazione tra la razza umana e gli animali, con l'aiuto dei Neiranghi, ma intralciato e
ostacolato dal "Partito Antropista Terrestre"; che si oppone a ogni forma di dialogo o cooperazione
interspecie...

Timeline terrestre 1901-A o Linea temporale terrestre 1049A5

in questa dimensione, la Terra e divisa in una "Guerra Fredda", tra la civiltà dei Neiranghi, che
controlla i mari e oceani della Terra e la razza umana, che controlla e domina le terre emerse e i
continenti terrestri, una guerra fredda che è diventata una vera e propria corsa agli armamenti tra
entrambe due le fazioni...

L'Unione continentale, viene poi riformata dai membri del PSA – Partito Suprematista Antropico,
chiamato anche "PAT - Partito Antropista Terrestre" dalla stampa terrestre, nella "Unione
Antropica", chiamata anche "Unione Terrestre", che ottiene il controllo dei continenti e masse
continentali e terre emerse del pianeta Terra, mentre i mari e gli oceani della Terra, sono controllati,
sia dai Neiranghi, che da Zoomorfi acquatici e marini, con versioni "NeuroEspanse" e "BioEvolute"
di Foche e animali marini, che assieme ai Neiranghi, hanno ottenuto il totale controllo e dominio dei
mari e oceani della Terra...

le Terre emerse terrestri, sono governate e dominate da un governo unico globale, ovvero "l'Unione
Continentale" o "Alleanza dei Continenti" o "Alleanza Continentale", con capitale a Ecumenea, una
metropoli futuristica, costruita nel cuore delle steppe del Kazakhistan, divenuta la "capitale
comune" di tutta la razza umana continentale, l'Unione Continentale e retta da una ideologia
militarista, imperialista e specista e suprematista, ovvero, "l'Antropismo" o "Geontismo" o
"Terrismo", secondo cui la Terra e stata creata e fatta a immagine e somiglianza del uomo e della
razza umana, secondo cui tutte le forme di vita biologiche e non senzienti e intelligenti o evolute,
siano una minaccia o pericolo per la razza umana, dei "Nemici naturali" del genere umano,
ritenendo che l'affermazione di nuove specie viventi nella terra, debba essere combattuta e
contrastata, per il bene della razza umana, per garantire la sopravvivenza del genere umano,
ritenendo che il genere umano, sia la sola e unica razza e specie senziente e intelligente di tutta la
terra e tutto l'universo, ritenendo che la Terra sia un pianeta "Superiore" o "Eletto" rispetto ad altri
pianeti...

il PSA o Partito Suprematista Antropico, nella sua propaganda governativa, fa leva sul
"Suprematismo Terrestre" o "Eccezionalismo Terrestre" e sullo "Sciovinismo Planetario" della
Terra, ritenendo che il pianeta Terra, sia "Migliore" o "Superiore" rispetto agli altri pianeti della Via
lattea e del universo, sostenendo che la Terra abbia caratteristiche "Uniche" o eccezzionali nel suo
genere, che la Terra sia "Pura" "Perfetta" e "Superiore", che nessun altro pianeta, nemmeno quelli
alieni, siano alla pari o al altezza del Pianeta terra...
il PSA vede crede in un "Primato" o "Superiorità" o "Egemonia" o "Supremazia" o "Eccezione" del
Pianeta Terra e della Biosfera terrestre, che vedono come il pianeta Eletto o prescelto, come un
pianeta Padrone, il pianeta supremo, il pianeta creato direttamente da Dio, il pianeta migliore di
tutto l'universo, il pianeta "Perfetto" e "armonico"...

sostenendo l'ideale di una "Unicità" della Terra, di un "Primato" o "Eccezionalità" della Terra, che
per gli antropisti, sarebbe un pianeta "Unico" nel suo genere, un pianeta che deve mantenersi "Puro"
o preservare la sua "Purezza" dalle contaminazioni o miscelanze con forme di vita organiche aliene
o extraterrestri...
il PSA, ritiene che la Terra, sia il centro del Universo, che tutto l'universo giri attorno alla Terra...

ma la razza umana terrestre non viene vista come una minaccia solo dai Neiranghi della Terra, ma
anche dalle altre razze, specie e civiltà aliene della Via Lattea e di tutto l'universo, che hanno
iniziato a schierare e mobilitare astronavi e flotte da guerra spaziali sopra l'Orbita terrestre, con le
autorità governative aliene, che puntano a siglare un alleanza con "l'Intesa Oceanica Neirangica",
un governo Neiranghe che controlla i mari e oceani terrestri, per creare un alleanza e fronte comune
militare, per combattere e contrastare la razza umana e "l'Unione Continentale" terrestre, vista come
una grande minaccia e pericolo, sia per i Neiranghe, che per le razze e specie aliene...

ad Antropolis, la capitale del Unione continentale, ha sede il governo ufficiale e parlamento del PSA
– Partito Suprematista Antropica, il partito unico al potere nel Unione Continentale...

ad Antropolis, il potere e retto e detenuto dal "Partito Suprematista Antropico", un partito politico
potente, egemonico e dominante, che detiene il monopolio di Mass media, economica, politica,
istruzione e cultura, imponendo un dominio della società da parte del "Antropismo" o "Ideologia
Antropista", un ideologia politica e sociale, basata sul primato, supremazia ed egemonia della Razza
umana sulle altre specie viventi e forme di vita, l'Antropismo e anche una specie di "Ecumenismo"
o "Comunitario" o "identitarismo" della razza umana, lo scopo del "Antropismo" e quello di creare
una "Coscienza globale umana", una "Identità terrestre" un "identità antropica"; una specie di
Nazionalismo o identitarismo laico antropico, da contrapporre ad Alieni, Zoomorfi, Neiranghi e alle
specie viventi non-umane o Extraumane...

ma il PSA, il Partito Suprematista Antropico e diviso e spaccato in due fazioni rivali:


la fazione anti-Scientifica: ostile e diffidente verso il progresso scientifico e tecnologico, che vede
come la causa del crollo e sfaldamento della razza umana e della Terra, sono anche una fazione anti-
capitalista e anti-consumista, che vedono come la causa maggiore del crollo della razza umana e
della civiltà umana, ritenendo che una civiltà capitalista o consumista sia destinata inevitabilmente
al autodistruzione o al autoannientamento, reputano che la Razza umana sia "complementare" alla
Terra, al "principio di gaia" e vedono nella scienza e tecnologia, un nemico e avversario del
"principio di Gaia"...
la fazione Filo-Scientifica: che e aperto e favorevole al progresso scientifico e tecnologico, ma che
deve essere finalizzato solo per il bene della razza umana e della Terra, accusando la precedente
civiltà umana, di aver diffuso credenze magiche e sovrannaturali e forme di credenza mistica e
religiosa, spacciandole per scienza o propinandole alle masse come "scienza"...

l'Ordine di Adamo: una specie di "Ku Klux Klan" specista e suprematista Antropico, una specie di
setta paramilitare, creato allo scopo di difendere il primato, egemonia e supremazia della razza
umana, venerano una religione, che ricalca il Cristianesimo, chiamata "Chiesa del Eden", la
"Chiesa di stato" e braccio religioso del governo Antropista di Antropolis, che ritiene che l'essere
umano sia la "Specie eletta" o la "Specie prescelta" per controllare e dominare la terra, che l'Umano
sia l'unica specie vivente, creata a immagine e somiglianza di Dio e che la Terra, sia stata creata da
Dio, apposta per essere usata e sfruttata dal uomo e dal genere umano, l'Ordine di Adamo sostiene
che sia necessaria, una "Guerra Santa Specista" contro le specie non-umane o Extraumane, per
sterminare, distruggere e annientare o schiavizzare al servizio del uomo, le specie viventi extra-
umane e rendere il genere umano, la "Specie Padrona" o "Specie suprema", sia del Pianeta Terra,
che di tutta la galassia, seguendo l'ideale di un "Suprematismo Specista", di una "Supremazia della
Specie"...

il governo Antropista di Antropolis e alla guida del "Unione Continentale", sia contro i Neiranghi,
che contro gli Zoomorfi, che contro le alleanze e coalizioni delle razze, imperi, specie e civiltà
aliene...

l'Unione Continentale e degenerata in una dittatura, in un regime autoritario e totalitario, che ha


imposto una pesante militarizzazione di massa della società terrestre, con la scusa e pretesto di
combattere le "Minacce" e pericoli alla razza umana, con la scusa di difendere il primato,
supremazia e l'egemonia della specie umana, sulle altre specie viventi...

ma il PSA - partito Suprematista Antropico, al suo interno, si trova diviso in due fazioni politiche e
ideologiche, rivali e concorrenti:

la fazione Tecnocratica: la fazione più ricca, forte e potente, una fazione pro-scienza e pro-
tecnologia, che sostiene che se la razza umana vuole essere forte o potente e se vuole preservare il
suo primato ed egemonia, debba puntare sul progresso e l'innovazione scientifica e tecnologica, si
tratta della fazione dominante al interno del PSA e del governo di Antropolis, sono una fazione
Specista, militarista, imperialista e guerrafondaia, vedono l'espansionismo e il militarismo, come
necessari per garantire la sopravvivenza e primato della specie umana, sostenendo che o l'uomo
entra in guerra contro le altre specie o le altre specie distruggeranno e annienteranno il genere
umano...
la Fazione Tecnofobica: una fazione debole e minoritaria, ma anche la fazione più estremista,
integralista e oltranzista del Suprematismo Antropico e del PSA – Partito suprematista Antropico,
che ritiene sia le specie non-umane ed extra-umane, che il progresso scientifico-tecnologico, che le
tecnologie avanzate, come Robot o Intelligenze artificiali o Nanomacchine, come una minaccia e
pericolo alla "Purezza" della specie umana, fazione che segue l'ideale di una "Specie" umana
"Pura", di una "Purezza" primigenia e primordiale degli umani Biologici, degli umani "Naturali",
visti come "corrotti" o "contaminati" dalle tecnologie avanzate, essa e una fazione Luddista,
tendente al NeoLuddismo, ma una fusione di Luddismo e Specismo e Suprematismo Specista, un
"Eccezionalismo Antropico", l'ideale di una "Eccezione antropica" o "Unicità antropica", che
sarebbe minacciata sia dalle macchine e tecnologiche evolute o avanzate, che sia dalle specie non
umane o Extraumane, come Alieni, Zoomorfi o Neiranghi, un "Primato" o "Eccezzione" o "unicità"
che sarebbe minacciata anche dai Robot, dalle Intelligenze artificiali e dai TransUmani e dai
PostUmani...

La propaganda tecnofobica da parte della Frangia Tecnofobica del partito Antropista terrestre,
accusa e incolpa le tecnologie avanzate di aver instupido, impigrito e rammollito la razza umana,
accusando la civiltà precedente, di aver delegato tutte le attività, mansioni e capacità del genere
umano alle macchine avanzate, accusando queste ultime, di aver de-responsabilizzato l'uomo, di
aver reso gli umani "Irresponsabili", di delegare e scaricare tutto, anche le colpe e responsabilità
sulle macchina avanzate, accusate di aver reso gli umani stupidi, infantili e puerili, ritenendo che se
la razza umana vuole essere responsabile o padrona solo e unicamente di se stessa o sforzarsi di
risolvere quegli stessi problemi creati dalla stessa razza umana, essa debba rinunciare al progresso
scientifico-tecnologico e alle macchine avanzate, accusando le tecnologie avanzate di aver causato
il crollo e sfaldamento della civiltà precedente, di aver deresponsabilizzato l'uomo, di aver reso
"irresponsabili" gli umani, equiparando l'avvento delle macchine avanzate al avvento del
cristianesimo e delle fedi monoteiste...

l'Antropismo e anti-religioso e anti-cristiano, accusando le fedi monoteiste,


di De-Responsabilizzazione, di aver creare una massa di umani irresponsabili, che delegavano tutto
al dio cristiano, vedendo nelle fedi monoteiste, una delle cause del crollo e sfaldamento della civiltà
umana...

ma la politica Antropista e degenerata in una forma di autoritarismo spinto ed estremo, ritenendo


che la massa umana sia stupida, che gli umani debbano essere salvati da se stessi, che gli umani
sono per natura stupidi, ignoranti, sciocchi e creduloni, che gli umani si facciano plagiare
facilmente da ogni cosa e che quindi la razza umana, debba essere controllata, per il loro bene,
creando un governo paternalista, dove il cittadino e visto come un bambino da educare...

ma sono tutte scuse e pretesti, da parte della Frangia Tecnofobica, che vuole instaurare nelle masse
continentali terrestri, un regime autoritario Tecnofobico e NeoLuddista, che con la scusa di
"Responsabilizzare" la razza umana o di "Risolvere i problemi della terra" o "creare una nuova
coscienza", vuole intralciare il progresso scientifico e tecnologico e rafforzare lo strapotere ed
egemonia della razza umana, rafforzare il primato del genere umano, anche a costo di intralciare e
ostacolare il progresso scientifico e tecnologico, anche a costo di far condannare la terra e la razza
umana al arretratezza, cosa a cui la frangia Tecnocratica del Partito antropista si oppone, accusando
la frangia Tecnofobica, di voler rendere debole e vulnerabile la terra, di fronte alle minacce
extraumane, ritenendo che con i discorsi dei Tecnofobi, il genere umano, non possa tener testa agli
Alieni o ai Neiranghi o agli Zoomorfi, che la razza umana non debba nè rifiutare il progresso
tecnologico, nè campare con solamente le tecnologie pre-Caduta Continentale...

ad Antropolis, le autorità antropiste, creano un "Museo della razza umana", un museo creato a
scopo propagandistico, per celebrare il "Primato" "Egemonia" e "Supremazia" della razza umana
ma anche l'ideologia del "Antropismo", l'ideologia politica, sociale e religiosa dominante ad
Antropolis e nella "Unione Continentale", un museo che in maniera propagandistica, parla di un
Ecumene antropico, di una comune civiltà umana, unendo assieme le varie civiltà della storia
umana (greci, Romani, egizi, assiro-babilonesi e Cinesi) in una sola e unica "Civiltà antropica",
divisa e frammentata al suo interno, da guerre e conflitti intestini, ma poi evoluti e progrediti,
unendosi sotto lo stendardo dei valori universali, dei valori antropici del Illuminismo, rivendicando
il fatto che i Diritti possano essere sempre e solo "Umani" e mai di altre specie viventi, rivendicano
l'esistenza solamente di "Diritti umani" e non di diritti interspecie, sostenendo che lo stato di diritto,
appartenga solo e unicamente al Uomo, al genere umano e non ad altre forme di vita esterne a
quella umana...

ma lo scopo del "Museo Interattivo" o "Museo Digitale" e anche quello di "dimostrare" a livello
scientifico, tramite pseudoscienze, l'inferiorità delle specie viventi non umane o extraumane,
sopratutto l'inferiorità di Animali, Alieni e Neiranghi, contrapponendo la "Razionalità" e la
"Ragione" umana, contro "l'istinto" e la "stupidità intrisesca" di Alieni, Neiranghi e animali,
ritenendo che soltanto la razza umana o il genere umano, sia capace di creare civiltà o culture
evolute e complesse, ritenendo, che tutte le specie non umane o extra umane, siano selvagge,
ignoranti, stupide, ritardate, rozze e primitive, o incapaci intrisescamente di culture evolute o
complesse, che solo l'umano possa creare culture evolute e complesse, celebrano l'ideale della
"Civiltà umana", della "Civiltà antropica", della "Missione civilizzatrice" del genere umano, del
ideale di una "Missione civilizzatrice" terrestre o antropica, sia verso la terra, che la Natura e
biosfera terrestre, che verso la Via Lattea, vedendo nel genere umano la "Specie Civilizzatrice",
l'unica specie in tutta la terra, la Via Lattea e l'universo ad avere il dono della civiltà e quindi la
"Santa missione" di proteggere e difendere la "fiamma" e "Luce" della Civiltà, della civiltà umana,
contro "l'oscurità", il "Degrado" "barbarie" e "arretratezza" delle specie viventi Extraumane, come
di Alieni, Zoomorfi e Neiranghi, descritti come creature selvagge, primitive, rozze, istintive,
ignoranti, superstizione e credulone...

il Museo, mostra i vari traguardi del genere umano e della razza umana: dalle pitture paleolitiche di
Lascaux, alle civiltà del mondo antico, come gli Antichi Egizi, i Sumeri, gli Assiri e i Babilonesi,
l'Antica Grecia, il Partenone, il Colosseo, ma anche tutte le civiltà umane del passato come l'Antica
Cina, l'Antica India, i Maya, gli Aztechi, ma anche il Colosseo, la Cappella Sistina, Piazza San
Pietro, il Duomo di Notre Dame a Parigi, le cattedrali del Europa Medioevale, le Piramidi di Giza,
la Sfinge, i Templi di Angkor Wat, la Città Proibita, le grandi e immense metropoli terrestri del
XXI°Secolo, con le loro Skylines...
ma anche tutti i traguardi e creazioni della razza umana, come la Scienza, la Tecnologia, l'Arte, la
Cultura, la Sapienza, la Conoscenza, Libri, Quadri, Opere d'Arte, Statue, Matematica, Geometria,
l'Algebra, ma anche grandi scoperte e invenzioni scientifiche: le navi, gli Aerei, i sottomarini, la
Fissione del Atomo, i Reattori nucleari, l'energia elettrica, le Dighe, il dominio della natura e degi
elementi naturali...
ma tutti questi traguardi del genere umano, sono strumentalizzati e sfruttati e manipolati in chiave
propagandistica, ideologica e politicizzata dalle autorità Antropiste, che le contrappongono agli
animali e alle specie viventi extraumane, con le voci registrate del "Avatar" digitale del Museo, che
funge da Guida turistica al interno del Museo, che dice farsi di scherno e sfottimento verso le altre
specie viventi non umane dicendo: "un Cavallo avrebbe mai potuto dipingere la cappella Sistina?"
"una Trota sarebbe mai potuta andare sulla Luna?", "un Qualunque Neiranghi può competere con
grandi menti umane quali furono Albert Einstein, Vincent Vang Gogh o Michelangelo o Stephen
Hawking?"o "un Alieno qualunque potrebbe mai dipingere un quadro o comporre una Poesia o
scrivere un grande Romanzo o Poema letterario?" o "un Neiranghi sarebbe mai stato capace di
scrivere un opera alla pari della "Divina Commedia" o del "Odissea" o "l'Illiade"...

l'Unione Terrestre, dà il via a una poderosa corsa agli armamenti, dando il via a massicci e poderosi
investimenti negli armamenti e nelle tecnologie militari e forze armate del Unione Terrestre,

nei laboratori militari del Unione Terrestre, le autorità Antropiste, conducono esperimenti sadici e
brutali, per sperimentare gli armamenti più evoluti e avanzati, creando per esempio, degli
"Emulatori neurali", delle nanomacchine neurali, in grado di riprogrammare il cervello e struttura
neurale di un essere vivente...

ma in questi esperimenti di "Manipolazione neurale", le autorità scientifiche e militari antropiste,


creano dei "Convertitori Neurali", ovvero, dispositivi nanotecnologici e dei "Simbionti" cibernetici,
che entrando nel cervello, cercando di sperimentare un legame e collegamento tra Cervello e
computer, cercando di collegare i cervelli umani ai computer per rendere i cervelli umani più forti,
evoluti e potenti, ma gli esperimenti vanno male, poichè, i Simbionti digitali", iniziarono a
sovrascrivere e rimuovere la mente di un umano, rimpiazzandola con il "Software" o il Sistema
operativo di un computer, convertendo lo stesso cervello umano a un computer, rimpiazzando la
mente e coscienza di un umano, cavia di quel esperimento, con una nuova mente e coscienza, quella
del Software installato al interno del cervello umano, che non distruggeva definitivamente la mente
e coscienza del cervello e corpo umano di cui era ospite, ma catturandola e immaginazzinandola in
un "Pacchetto dati", nella "Scatola", ovvero, una specie di "Cartella", dove e racchiusa la mente
base del umano sottoposto alla conversione Digica, esso era il "Programma Cerebron", creato dalle
forze militari del Unione Terrestre, ma il Programma Cerebron, non era fallito del tutto e non era
naufragato, restando ancora pienamente operativo, ma cambiando obbiettivi e priorità...

l'Unione Continentale, con la scusa di "Difendere la razza umana dalle minacce esterne", entra in
guerra contro i "Zoomorfi", evoluzioni biologiche degli animali terrestri, ma una guerra violenta,
brutale e spietata, dove gli umani sono dediti a violenze, brutalità, torture e massacri contro gli
Zoomorfi...

ma le flotte di astronavi d'assalto e Veicoli multiruolo e a multi-adattamento, aerei da


combattimento in grado sia di volare, che si andare sott'acqua, sferrano violenti e devastanti
bombardamenti indiscriminati, contro le città sottomarine dei Neiranghi, causando stragi e massacri
di Neiranghi inermi o disarmati, questo, spinge i Neiranghi ad entrare in guerra contro la razza
umana...

i soldati Antropisti, ben presto, si abbandonano a stragi e massacri, sia degli Zoomorfi, che dei
Neiranghi, dopo che i soldati antropisti, con equipaggiamento sottomarino, tentano di invadere i
mari e gli oceani della Terra, ingaggiando violenti e furiosi combattimenti armati, tra soldati umani
e soldati Neiranghi, l'esercito Neirangico si mobilita, ingaggiando una guerra su vasta scala contro
l'esercito Antropista...

ben presto, avviene una guerra su vasta scala, tra l'alleanza di Neiranghi e "Unione Galattica
Ekudama", una coalizione di imperi, stati e repubbliche planetarie aliene e "l'unione continentale"
contro "l'Unione Continentale", una guerra su vasta scala contro lo strapotere umano e l'egemonia
umana...

durante la guerra, i soldati antropisti, entrano in guerra anche contro il "Fronte unito della
fratellanza universale", un esercito di Umani anti-specisti, di Umani pro-Neiranghi e pro-Zoomorfi,
una resistenza partigiana degli umani, contro il regime Antropista di Antropolis, fazione che
controlla alcune porzioni dei continenti terrestri e che sono entrati in guerra al fianchi dei Neiranghi
e degli Zoomorfi e delle civiltà aliene, contro l'Imperialismo Antropista...

qui, i soldati antropisti terrestri, sono simili a dei soldati Nazisti del "Terzo Reich" o a dei soldati
Confederati della guerra di secessione americana, conducendo "Pogrom" e rastrellamenti di
Neiranghi e di Zoomorfi e delle comunità aliene nel pianeta terra, che vengono deportati in "campi
di prigionia" e "campi di lavoro", per la precisione, campi di lavoro forzato, dove i prigionieri di
guerra...

Al interno del Unione continentale, i Neiranghi, come gli Zoomorfi e le razze aliene, sono aiutate e
appoggiate da una fazione di umani e terrestri filo-Neiranghi, ovvero il "Partito della Fratellanza
InterSpecie", o "Partito della Fratellanza", un organizzazione politica di umani anti-specisti, che
si batte per il dialogo e cooperazione e dialogo tra la razza umana e le specie extra-umane,
sostenendo che la razza umana, debba riconoscere la parità e uguaglianza e diritti delle altre specie
viventi e che la razza umana debba vivere o dialogare con altre specie viventi e non combattere o
contrastarle, non dominarle o soggiogarle, condannando le politiche Speciste e del "Suprematismo
Antropico", del "Unione Continentale" e di "Antropolis"...

il "Partito della Fratellanza", ha il controllo di Nanomacchine avanzate e di tecnologie per il


potenziamento neurale e l'Espansione Bionica, ovvero, le stesse tecnologie usate per creare
transumani e post-umani, che il Partito della Fratellanza, usa per far evolvere e progredire il
cervello e struttura neurale degli animali e Zoomorfi della terra, aiutando Alieni, Neiranghi e
Zoomorfi, a combattere lo strapotere ed egemonia del "Unione Continentale" e dei suprematisti
Antropici...

il Partito della Fratellanza dispone di una poderosa forza militare, economica e politica, il Partito
della fratellanza, anche se escluso del tutto da Ecumenopolis, dispone di un grosso e poderoso
esercito, aiutato e appoggiato da imperi e fazioni aliene e dai Neiranghi, nella guerra e lotta di
liberazione contro lo strapotere, imperialismo ed egemonia del "Unione Continentale" e dei
suprematisti antropici...

il Partito della Fratellanza, ritiene che il progresso scientifico-tecnologico, debba essere a beneficio
di tutte le forme di vita e di tutti gli esseri viventi, anche di Alieni e Zoomorfi e non soltanto degli
esseri umani o della razza umana...
per il Partito della Fratellanza, la razza umana o una civiltà evoluta a livello scientifico e
tecnologico, deve aiutare le altre specie viventi meno evolute a svilupparsi e ad evolversi e non
schiacciare o prevaricare le altre specie vivente, non autoproclarsi come "Specie superiore" o
"Specie Eletta" o "specie Eccezionale", poichè e una forma di Imperialismo, suprematismo e
prevaricazione a danno di altre forme di vita e di altre specie...

così, l'Unione Galattica Ekhdari, una ricca e potente unione galattica aliena, sigla un alleanza sia
con i Neiranghi dei mari e oceani della Terra e sia con "l'Unione Zoomorfica"; l'alleanza dei
Zoomorfi terrestri e con il "Partito della Fratellanza", la fazione degli umani pro-Neiranghi e anti-
specisti, che creano un fronte unito e comune, per combattere "l'Unione Continentale", ovvero,
"l'Alleanza universale"; che entra in guerra contro l'Unione Continentale, per fermare le
persecuzioni spietate e feroci di Neiranghi, Zoomorfi e umani anti-specisti, da parte delle autorità
oppressive e tiranniche del "Unione Continentale"...

dopo una poderosa offensiva militare, l'esercito Antropista del "Unione Continentale" ha iniziato a
subire numerose sconfitte e rovesci, perdendo ampie porzioni dei continenti e delle masse
continentali, oramai conquistate e liberate dagli eserciti uniti e coalizzati della "Alleanza
Universale"...

l'esercito del "Alleanza universale", ha circondato Antropolis, iniziandone l'assedio, con Antropolis
che viene assediata dalle forze militari del Alleanza universale, in un lungo e logorante assedio,
combattuto con sciami di Droni volanti e terrestri da battaglia e da combattimento, con "Armi
Neurali" e con "Nubi naniche"; ovvero, "Nubi" di Nanomacchine microscopiche da guerra...

ma l'esercito Antropista e affiancato da una forza militare d'elite ultra-tecnologica, ovvero, i


"Soldati Digici", dei soldati umani Neuro-potenziati, con l'inserimento al interno delle menti e
cervelli umani e strutture neurali di quei soldati, di "Simbionti Digici" e di "Software neurali", un
evoluzione e versione avanzata dei Software e sistemi operativi, creati appositamente per
l'interfaccia cervello-computer e mente-computer, allo scopo di espandere e potenziare il cervello
umano e la mente umane, con le tecnologie digitali e cibernetiche, che però, hanno causato
cambiamenti radicali e profondi, della mente e cervello di quei soldati, ben iniziano ad ammutinarsi
contro le autorità antropiste, ribellandosi al governo Antropista, dando il via a violenti e furiosi
scontro armati tra l'esercito dei soldati digici ammutinati e l'esercito Antropista Terrestre...

le autorità Antropiste, devono affrontare anche un colpo di stato da parte della Frangia anti-
scientifica e anti-tecnologica del Partito Antropista, che tenta di detronizzare il governo tecnocratico
antropista, accusato di essere troppo conciliante e dialogante con le tecnologie avanzate e il
progresso scientifico-tecnologico, visto dalla Frangia Tecnofobica degli antropisti, come la causa di
tutti i mali, come la causa del declino e decadimento della razza umana...

così, il palazzo del parlamento di Antropolis, diventa un unico e immenso campo di battaglia, tra i
soldati lealisti, fedeli alla Frangia Tecnocratica del Partito Antropista e i Golpisti, della Frangia
Tecnofobica del partito Antropista

il golpe, causa un crollo e scisma al interno del Partito Antropista terrestre, che si divide tra il
"Fronte Antropista terrestre", la frangia tecnofobica e il "Movimento del Progresso Antropico",
facendo piombare Antropolis in una guerra civile tra Tecnofobici e Tecnocratici

con la caduta definitiva di Antropolis, "l'Alleanza universale", vince la guerra contro gli Antropisti e
i suprematisti antropici, che finiscono sconfitti e sbaragliati, "l'Unione continentale" crolla e si
sfalda, con la Terra conquistata definitivamente dal "Alleanza Universale", che conquista la Terra,
mettendo fine al "Primato antropico", propagandato dalle autorità di Antropolis...

nella Terra e in tutta la Via Lattea, viene instaurato un nuovo governo Galattico PanSpecie e
InterSpecie, un governo universale dove vivono assieme Alieni, Zoomorfi, Neiranghi ed esseri
umani, in una società cosmopolita e multispecie, in una società comunitaria, ovvero,
"la Fratellanza" detta anche "L'alleanza Universale"...