Sei sulla pagina 1di 1

n.

16
b
traduzione:
sciogli il freddo gettando avidamente legna sul fuoco e più largamente versando il vino vecchio di
quattro anni, oh Taliarco, dall'anfora sabina. Lascio il resto agli dei che hanno appena placato i venti
che combattono sul mare ribollente, ne i cipressi e ne i vecchi sono più agitati. Che cosa accadrà
domani evita di chiedere e qualunque giorno il destino consideralo un guadagno, non disprezzare i
dolci amori finche sei giovane e ne le danze finche la vecchiaia scontrosa ti è lontana.

comprensione complessiva:
11. Orazio invita Taliarco a versare il vino per sciogliere il freddo e ad accendere il fuoco, inoltre lo
invita a godersi ogni momento della vita, gli amori, le danze finche la vecchia gli è avversa
12. Ci sono molti temi, quello legato alla precarietà della vita umana e quello legato alla
giovinezza=> invita a non domandarsi nulla futuro èerchè questo non è dato a sapersi ed imparare a
godere della giovinezza e degli amori finché si può e finche si è giovani.

ANALISI DEL TESTO


-quid sit futurum cras
-dierum
-amores, choreas
-temporale
-dativo

4. COME SI CONNOTA L'AMORE DI PROPERZIO PER CINZIA?


L'amore tra properzio e Cinzia è molto irregolare, come sempre per i poeti elegiaci la donna era
spesso infedele e qui Properzio da sfogo alle sue paure. Non è sicuro che Cinzia lo pensi sempre e
ha paura che si sia innamorata di qualcun 'altro. Non è dunque sempre un amore felice, ma è un
amore pieno di timori

6.LE OPERE ELEGIACHE


TRISTIA: parla degli anni dell'esilio, il carattere è malinconico. Ovidio cerca di commuovere il
popolo romano per ritornare in patria

8.SINTETIZZA IL CONTENUTO DELLA LIRICA


Ovidio + pronto a comporre un poema epico. Subito lo raggiunge Cupido e lo ferma, dicendogli che
non è quello il suo compito. Ognuno ha il suo e lui non può appropriarsi di Marte, che quindi
ruberebbe quello di Apollo. Il suo compito è quello di comporre un'elegia ma dato ch Ovidio non è
è più innamorato ci pensa Cupido colpendolo con una freccia. Cosi Ovidio si innamora e piò
comporre un'elegia e svolgere il suo compito

9. Indica il fatto che inizialmente Ovidio voleva comporre un poema epico=> non aveva intenzione
di parlare di qualche donna. Lui non + ancora innnamorato e ha bisogno quindi dell'aiuto di Cupido
che lo colpisce all'improvviso prendendolo alla sprovvista.