Sei sulla pagina 1di 23

RIABILITARE

che cosa significa

realmente?

LA RIABILITAZIONE PERINEALE Ft. Serena Balocco Presidio Sanitario san Camillo
LA RIABILITAZIONE PERINEALE
Ft. Serena Balocco
Presidio Sanitario san Camillo

APPROCCIO PRELIMINARE

Parla la paziente RACCONTO RACCOLTA DEL DATI PROBLEMA ANAMNESTICI ATTUALE EMPATIA CON IL PAZIENTE CENNI
Parla la
paziente
RACCONTO
RACCOLTA
DEL
DATI
PROBLEMA
ANAMNESTICI
ATTUALE
EMPATIA
CON IL PAZIENTE
CENNI DI ANATOMO
FISIOLOGIA DELLA
PELVI CON
SUSSIDIO DI
IMMAGINI
SPIEGAZIONE
DEL
Parla la
terapista
TRATTAMENTO

IL COUNSELLING INIZIALE

BLADDER TRAINING Terapia comportamentale

CORREZIONE DELLA QUANTITA’/QUALITA’ DI LIQUIDI INTRODOTTI CORREZIONE DELLE ABITUDINI MINZIONALI SCORRETTE
CORREZIONE DELLA
QUANTITA’/QUALITA’ DI
LIQUIDI INTRODOTTI
CORREZIONE DELLE
ABITUDINI MINZIONALI
SCORRETTE

+

INFORMAZIONE, ADEGUAMENTO E SVEZZAMENTO PAD
INFORMAZIONE,
ADEGUAMENTO E
SVEZZAMENTO PAD
SCORRETTE + INFORMAZIONE, ADEGUAMENTO E SVEZZAMENTO PAD CALENDARIO MINZIONALE + 24H PAD TEST 24 H PAD
CALENDARIO MINZIONALE + 24H PAD TEST
CALENDARIO
MINZIONALE
+ 24H PAD
TEST
24 H PAD TEST 24H PAD TEST
24 H
PAD TEST
24H PAD TEST

A cosa serve la VALUTAZIONE

APPROCCIO FISICO PER RICERCA EMPATIA FISSARE GLI OBIETTIVI ANCHE IN RELAZIONE ALLE RISORSE DEL PAZIENTE
APPROCCIO
FISICO PER RICERCA
EMPATIA
FISSARE GLI OBIETTIVI
ANCHE IN RELAZIONE ALLE
RISORSE DEL PAZIENTE
PROGRAMMARE IL
TRATTAMENTO

VALUTAZIONE PERINEALE

 
         

ALTERAZIONE

P/C TEST 0/4 ENDURANCE VELOCITA ’ QUALITA’ DELLA CONTRAZIO- DELLA SENSIBILITA ’

P/C TEST 0/4 ENDURANCE VELOCITA

QUALITA’

DELLA

CONTRAZIO-

DELLA

SENSIBILITA

(contrazione e rilascio)

NE:

-Coordinazione respiratoria -Sinergia agonista -Sinergia antagonista

DOLORE

 

TENSIONI

   

PERINEALI

VALUTAZIONE DEL COLPO DI TOSSE

BALLONEMENT ESTEROFLESSIONE ADDOMINALE DURANTE IL COLPO DI TOSSE
BALLONEMENT
ESTEROFLESSIONE
ADDOMINALE
DURANTE IL COLPO
DI TOSSE
COLPO DI TOSSE BALLONEMENT ESTEROFLESSIONE ADDOMINALE DURANTE IL COLPO DI TOSSE ASSENZA DELLA CHIUSURA PERINEALE
ASSENZA DELLA CHIUSURA PERINEALE
ASSENZA
DELLA
CHIUSURA
PERINEALE

VALUTAZIONE DELL’EQUILIBRIO LOMBO-PELVICO

VALUTAZIONE DELL’EQUILIBRIO LOMBO-PELVICO
VALUTAZIONE DELL’EQUILIBRIO LOMBO-PELVICO

OBIETTIVI DI TRATTAMENTO

1
1
2
2
3
3
4
4
PRESA DI COSCIENZA DEL PERINEO RIDUZIONE DEL TENSIONE PERINEALE ATTIVAZIONE E RINFORZO DEL PAVIMENTO PELVICO
PRESA DI COSCIENZA DEL PERINEO
RIDUZIONE DEL TENSIONE PERINEALE
ATTIVAZIONE E RINFORZO DEL PAVIMENTO
PELVICO
RIAUTOMATIZZAZIONE DELLA CONTRAZIONE NEL
GESTO QUOTIDIANO

OBIETTIVI E SCELTA DEGLI STRUMENTI

1 PRESA DI COSCIENZA IMMAGINI SPECCHIO E AUTOPALPAZIONE 2 MASSAGGIO RESPIRAZIONE DIAFRAMMATICA LAVORO SULLA
1
PRESA DI COSCIENZA
IMMAGINI SPECCHIO
E AUTOPALPAZIONE
2
MASSAGGIO
RESPIRAZIONE
DIAFRAMMATICA
LAVORO SULLA
SENSIBILITA’
RIDUZIONE DELLA
TENSIONE PERINEALE
FES E BFB

OBIETTIVI E SCELTA DEGLI STRUMENTI

3 ATTIVAZIONE E RINFORZO DEL PAVIMENTO PELVICO APPRENDIMENTO DELLA CONTRAZIONE PERINEALE IN POSIZIONE SUPINA LIBERA
3
ATTIVAZIONE E
RINFORZO DEL
PAVIMENTO PELVICO
APPRENDIMENTO DELLA CONTRAZIONE
PERINEALE IN POSIZIONE SUPINA
LIBERA DA SINERGIA ANTA-AGONISTE
ABBINATA AL RESPIRO (fase espiratoria)
Se il paziente non è in
grado di contrarre il PP:
stiramenti graduali,
picchiettii, massaggio e
stretch-reflex.
CONTRAZIONE FASICA E
TONICA

Rieducazione del colpo di tosse

Apprendimento della strategia corretta

Ripristino del corretto timing di attivazione trasverso-perineo Pre-attivazione perineale -Knack- (Miller 1996)
Ripristino del corretto
timing di
attivazione
trasverso-perineo
Pre-attivazione
perineale -Knack-
(Miller 1996)
Movimento errato Movimento errato
Movimento
errato
Movimento
errato

Una volta che il paziente è in grado di contrarre in modo corretto il PP da supino si passa alle altre posizioni:

Una volta che il paziente è in grado di contrarre in modo corretto il PP da

Contrazioni in dinamica

Contrazioni in dinamica
Contrazioni in dinamica
Contrazioni in dinamica
Contrazioni in dinamica
Contrazioni in dinamica
Contrazioni in dinamica
Contrazioni in dinamica
Contrazioni in dinamica
Contrazioni in dinamica
Contrazioni in dinamica
4 RIAUTOMATIZZAZIONE DELLA CONTRAZIONE NEL GESTO QUOTIDIANO
4
RIAUTOMATIZZAZIONE DELLA
CONTRAZIONE NEL GESTO
QUOTIDIANO
4 RIAUTOMATIZZAZIONE DELLA CONTRAZIONE NEL GESTO QUOTIDIANO
4 RIAUTOMATIZZAZIONE DELLA CONTRAZIONE NEL GESTO QUOTIDIANO
4 RIAUTOMATIZZAZIONE DELLA CONTRAZIONE NEL GESTO QUOTIDIANO
Conoscenza del perineo Programma di esercizi da svolgere a domicilio -promemoria- Apprendimento della gestione e

Conoscenza del perineo

Conoscenza del perineo Programma di esercizi da svolgere a domicilio -promemoria- Apprendimento della gestione e della

Programma di esercizi

da svolgere a domicilio

-promemoria-

di esercizi da svolgere a domicilio -promemoria- Apprendimento della gestione e della auto- valutazione del
di esercizi da svolgere a domicilio -promemoria- Apprendimento della gestione e della auto- valutazione del

Apprendimento della gestione e della auto- valutazione del loro problema

della gestione e della auto- valutazione del loro problema Capacità di gestire la contrazione perineale nella

Capacità di gestire la contrazione perineale nella quotidianità

Le Fonti

• Linee Guida Italiane

• Raccomandazioni Internationational Consultation on Incontinence

• Raccomandazioni NICE

• Linee guida Olandesi

Che cosa dicono le Evidenze…

• Il trattamento iniziale dovrebbe includere interventi atti a modificare lo stile di vita: perdita di peso (Grado A) e introito di caffeina (Grado B, ICI ) e cattive abitudini minzionali. Informare e istruire il paziente su anatomia e fisiologia del pavimento pelvico tramite disegni, immagini…(Linee guida Olandesi 2016)

PMFT sotto-supervisione dovrebbero rappresentare la terapia di prima linea in tutte le donne con IUS,
PMFT sotto-supervisione
dovrebbero
rappresentare
la terapia
di prima linea
in tutte le donne
con IUS, Urge
o Mista
(Grado A, ICI )
Vescica iperattiva • STIMOLAZIONE percutanea del n. tibiale posteriore: rivalutazione del team fallimento altre
Vescica iperattiva
• STIMOLAZIONE percutanea
del n. tibiale posteriore:
rivalutazione del team
fallimento altre terapie
(NICE 2014, RCT piccole
dimensioni)
1 I training domiciliari dovrebbero prevedere almeno 8 contrazioni del pavimento pelvico 3 volte al
1
I training domiciliari dovrebbero prevedere almeno 8
contrazioni del pavimento pelvico 3 volte al giorno
(GRADO A, NICE )

2

Il trattamento iniziale dovrebbe prevedere 8-12 settimane di trattamento prima di una rivalutazione ed un
Il trattamento iniziale dovrebbe prevedere 8-12
settimane di trattamento prima di una rivalutazione
ed un eventuale invio ad un giudizio specialistico nel
caso in cui i sintomi non sono migliorati in modo
soddisfacente. (GRADO A, ICI)

BF e EStim

BF e EStim non fornirebbero ulteriore beneficio rispetto ai soli PMFT. (Grado B, ICI )
BF e EStim non fornirebbero ulteriore
beneficio rispetto ai soli PMFT.
(Grado B, ICI )

BFB e FES se il P/c test è 0-1

(Grado D, NICE)

Ma perché BF è uno strumento utile:

presa di coscienza non solo nelle pazienti con P/c test 0-1 ma nelle fase di contrazioni in statica eretta e in dinamica per favorire e coscientizzare la chiusura. «TRAINING in SE e in dinamica»

CONI VAGINALI

Nella IUS sono raccomandati con sessioni di training seguiti da un professionista con pazienti che
Nella IUS sono raccomandati con
sessioni di training seguiti da un
professionista con pazienti che
possono e sono preparate ad
usarli (Grado B, ICI)
che possono e sono preparate ad usarli (Grado B, ICI) Ma… attenzione alle pazienti che hanno

Ma… attenzione alle pazienti che hanno tensione perineale…

E le tecniche alternative…… IPOPRESSIVA PILATES POSTURALE
E le tecniche alternative……
IPOPRESSIVA
PILATES
POSTURALE

NON CI SONO EVIDENZE IN MERITO

Journal of Phisioterapy 2013 There is not yet strong evidence that exercise regimens other than
Journal of Phisioterapy 2013
There is not yet strong evidence that exercise regimens other
than pelvic floor muscle training can reduce stress urinary
incontinence in woman: a sistematic review.
Kari Bo and Robert D Herbert

Quindi Riabilitazione perineale cosa significa realmente?

Lavoro di ri-attivazione del PP dopo un’attenta valutazione del paziente e utilizzando un protocollo riabilitativo
Lavoro di ri-attivazione del PP
dopo un’attenta valutazione del
paziente e utilizzando un
protocollo riabilitativo
personalizzato alla luce delle
attuali evidenze riabilitative.
GRAZIE

GRAZIE