Sei sulla pagina 1di 4

M552 - ESAME DI STATO DI ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE

Indirizzo: MECCANICA

CORSO DI ORDINAMENTO

Tema di: MECCANICA APPLICATA E MACCHINE A FLUIDO

Testo valevole per i corsi di ordinamento e per i corsi del Progetto .SIRIO.

Si deve provvedere all’accoppiamento, tra un motore asincrono trifase ed una pompa a vite, mediante un riduttore a
ruote dentate cilindriche a denti diritti.
Considerando che:
 il motore asincrono ha una sola coppia polare;
 il regime di rotazione della pompa è variabile tra 450 e 600 giri/min;
 la potenza nominale del motore è pari a 25 kW,
il candidato, dopo aver tracciato uno schema dell’accoppiamento e dopo aver scelto, secondo opportuni e
giustificati criteri, ogni altro elemento mancante, esegua il proporzionamento del riduttore verificando, anche ad
usura, l’ingranaggio.
Tema di: MECCANICA APPLICATA E MACCHINE A FLUIDO

Proposta di soluzione

1) Schema a blocchi

2) Giri del motore asincrono

120  f 120  50
n  = 3000 g/min
p 2
2  n 2  3000
   = 314 rad/s
60 60

3) Giri della pompa

- privilegiando la velocità, e quindi l’usura: 600 g/min;


- privilegiando l’elevata coppia motrice (necessaria): 450 g/m

Rapporto di riduzione alla velocità massima:


n1 3000
i  =5
n2 600

4) Riduttore

Rapporto di ingranaggio:
1 z2
i 5
z1
2
Per rapporti inferiori a 6 sono sufficienti 2
ruote.

5) Scelte preliminari

z min per evitare interferenze: z1 = 25

materiale: 16C2N14 [K = 250 N/mm2 p= 1250 N/mm2 ] da cementazione, per far seguire trattamento
termico, onde prevenire l’usura;
fattore servizio: fs = 1 normale
b
Rapporto: L =  = = 15
m

Angolo di pressione:  = 20°

Metodo di calcolo a flessione (resistenza) con verifica all’usura:

 79617
m G3  0,54  3 = 1,6 mm  2 mm
fo   amm L 0,81  250  15

Fissati:
 = 2 m/s
fo = 0,85 – 0,02  2 = 0,81
amm = 250 [N/mm2]
1000  8 1000  25
   = 79617 N/mm
 314

m1 =  fs = 79617  1 = 79617 mm

1° tentativo

D = m  2 = 2  25 = 50 mm

 = 314  25 = 7,8 m/s > 2 m/s NON VERIFICA

2° tentativo

Ponendo  = 8 m/s

fo = 0,85 – 0,02  8 = 0,69

79617
m  0,543 = 1,6 mm
0,69  250  15

 = 314  25 = 7,8 m/s < 8 m/s VERIFICA A RESISTENZA m = 2 mm

Verifica all’usura

 795617
m  c3  9,4  3 = 9,4 0,176 = 1,654 mm
2
fo  p amm  L 0,59  1250 2  15

con:

 = 2 m/s
fo = 0,62 – 0,013  2 = 0,59

Il modulo ad usura è leggermente maggiore di quello a resistenza. Si assume m = 2 mm

Risultati
Pignone ruota
Numero denti z 25 125
Angolo pressione  20° 20°
Modulo m 2 2
Diametro pignone DP = m  z 50 250
Diametro esterno DE = DP + 2 m 54 254
14 45,4 254,4
Diametro interno DI = DP - m
6