Sei sulla pagina 1di 2

12 sabato 2 settembre 2017

Complotti
dacopertina
STORIE » TREDICI DISCHI LE CUI COVER ICONICHE
NASCONDEREBBERO INQUIETANTI MESSAGGI SUBLIMINALI
GUIDO MARIANI morto e se fosse vivo avrebbe
avuto 28 anni («28 if») ed era
stato soppiantato da un sosia.
I cospirazionisti sono tra Nacque la leggenda nera che
noi. Credono che i vacci- Macca fosse deceduto nel
ni portino l’autismo, che le 1966 in un incidente stradale
scie chimiche degli aerei con- quando era alla guida della
dizionino i nostri comporta- sua Aston Martin con in mac-
menti, che il mondo sia gover- china una fan chiamata Rita. Il
nato dalla scritta degli illumi- corteo funebre è il suo. Gli ese-
nati, che lo sbarco sulla Luna geti hanno di volta in volta tro-
sia stata una fiction girata da vatosemprepiùindizipercor-
Stanley Kubrick, che la Nasa roborare la loro tesi. Lennon è
nascondaleprovedell’esisten- vestito di bianco, il colore del
za degli alieni. E che Paul Mc- luttodell’oriente asiatico, Rin-
Cartneysiamortonel1966.Eb- go è nel più tradizionale nero.
benesì, le teoriedel complotto Il presunto sosia di Paul tiene
prima di infestare i social la sigaretta nella mano destra,
network hanno invaso il rock e quando in realtà il cantante
hanno avuto come principale era mancino (deve trattarsi di
oggetto di studio le copertine un impostore!). Sulla strada
dei dischi. Complici le idee di c’è un furgoncino della poli-
artisti e graphic designer le co- zia, cioè di coloro che hanno
ver degli album sono state consentitodiinsabbiarela no-
spesso associate a previsioni tizia dell’incidente fatale. An-
profetiche, interpretazioni che il retro della copertina è ri-
suggestive, leggende e me- velatore.C’èunasfuggenteim- sempre stata data è che quel che posa sotto un’insegna che
ta-letture. Provocazioni, gio- magine di una ragazza in un parallelepipedosimboleggias- recita appunto K. West.
chiintellettualiebanalicoinci- abito blu: è Rita, la testimone seilmonolitodelfilmdiKubri- Un’ipotesichesarebbeconfer-
denze? Oppure davvero Paul è deltragicoimpatto.Inaltoasi- ck 2001: Odissea nello spazio. mata dal fatto che l’album-te-
stato sostituito da un sosia? nistracisonounaseriedipalli- Un atto di liberazione, che og- stamento della star inglese si
ni che se collegati danno la ci- gi definiremmo «punk», con- intitola Blackstar, la «star ne-
THE BEATLES «ABBEY fra 3, cioè i quattro di Liverpo- tro l’intellettualismo e l’arte ra», un indubbio riferimento a
ROAD», 1969 ol meno uno.La scrittaBeatles concettuale. In realtà lo scatto West.«K.West»inrealtàeraso-
Lamadredituttelecospirazio- che appare è percorsa da un non fu per nulla studiato, quel lo una sartoria, ma non ditelo
ni discografiche si annida in crepa, segno della spaccatura blocco di cemento comparve ai cospirazionisti.
uno degli scatti fotografici più nella band. L’unico elemento a caso durante una trasferta in
celebri del XX secolo. I Fab certoèchequestoscattofurea- macchina verso un concerto. THE EAGLES «HOTEL
Four immortalati sulle strisce lizzato dal fotografo Iain Mac- Laverarivelazione,haafferma- CALIFORNIA», 1977
pedonali fuori dal loro studio millan in un’unica sessione l’8 to anni dopo Russell, è che IlmisteriosotestodiHotelCali- dati da persone eleganti in uno dei dischi hard rock più
diAbbeyRoadperlacopertina agosto del 1969. Paul era vivo e l’unico che urinò davvero sul- fornia ha fatto sì che uno dei quellachesembrerebbela hall importanti degli anni Settanta
dell’album intitolato proprio vegeto,maiBeatleseranovici- la colonna fu Pete Town- brani più popolari degli anni dell’Hotel California. Domina (eforsedisempre)divennean-
comel’ormaiceleberrimastra- niallalorofinecheformalizze- shend.Aglialtrinonscappava. Settanta diventasse anche la fotografia, in alto, una figura cheoggettodiundibattitopro-
da di Londra. Qualcosa colpi- ranno pochi mesi dopo. unodeipiùsoggettiainterpre- seminascosta e affacciata a cessuale. I Judas Priest venne-
sce l’attenzione. La cammina- DAVID BOWIE «ZIGGY tazionilegateall’occulto.Quel- una finestra. È forse Satana? ro denunciati dai parenti di
ta sembra un corteo funebre, THE WHO «WHO’S STARDUST», 1971 la che per l’autore della canzo- C’è chi ha voluto riconoscere dueteenagerdiReno,inNeva-
Paul McCartney è scalzo e la NEXT», 1971 David Bowie nei panni di Zig- neDon Henley erasolo una vi- inquella fisionomia Anton La- da, per istigazione al suicidio.
targadellamacchinasullasini- Una delle copertine più cele- gy Stardust non solo era un sioneallegoricadelsognoame- vey, satanista e autore della Le canzoni dell’album conte-
stra riporta la scritta «28 If». È bri (e dissacranti) della storia alieno,maavevaanchecapaci- ricano, divenne per molti un BibbiaSatanica,fondatoredel- nevano, secondo l’accusa,
l’inizio di una leggenda a cui delrockèsemprestatalettaco- tà di svelare il futuro, tanto da inno al satanismo e una pre- la Chiesa di Satana e vero ispi- messaggi subliminali (vedi
nessuno ha mai davvero cre- me uno sfregio. Nello scatto, prevedere che 40 anni e passa ghiera blasfema che invitava ratore, secondo questa tesi, Alias del 26 novembre 2011).
duto, ma che è diventata parte realizzato dal fotografo Ethan dopo il suo erede artistico sa- all’adorazione del maligno. dei versi di Hotel California. Anche la copertina finì sotto
dell’epica. Questo scatto ven- Russell, la band si allontana da rebbestatounrapperamerica- Unaprovaeradatadallacoper- accusa. L’immagine infatti
ne decodificato come un mes- un blocco di cemento su cui i nochiamato Kanye West. Così tina dell’album, o meglio dal JUDAS PRIEST «STAINED mostra un volto argenteo e un
saggio che comunicava al membri del quartetto hanno alcuni hanno letto la coperti- retro, una foto di gruppo in cui CLASS», 1978 raggiochesembrainfilarsinel-
mondo che Paul in realtà era urinato. La lettura che ne è na di questo disco, con Bowie gli Eagles compaiono circon- Il contenuto della copertina di la tempia e uscire dalla parte

In grande
la copertina
di «Abbey Road»
dei Beatles; in alto
«Who’s Next»
dei The Who.
Qui sotto, da sinistra:
«Eve» di The Alan
Parsons Project;
«Stained Class»
dei Judas Priest;
«World Needs a
Hero» dei Megadeth;
«Controcultura»
di Fabri Fibra
sabato 2 settembre 2017
13
In alto, da sinistra:
«Breakfast
in America»
dei Supertramp;
«In Our Lifetime»
di Marvin Gaye;
«Damn.» di Kendrik
Lamar;
«Nevermind»
dei Nirvana.
Sotto: «Ziggy
Stardust
and The Spiders
from Mars» di David
Bowie e «Party
Music» dei The Coup

che fu interpretata in vari mo- che sembra un detonatore e


di: la ribellione del grunge inrealtàè solouna accordato-
contro i valori conservatori; re per chitarra. I The Coup
l’adescamento del capitali- non erano terroristi, né l’im-
smo; l’ingenuità della scena magine era una cinica provo-
rock indipendente comprata cazione, era solo una satira
dalle major discografiche. Si è del capitalismo. Fu preparata
parlato inoltre di simboli co- infatti mesi prima dell’atten-
me l’acqua battesimale, del tato, nel giugno 2001. «Era so-
blucomecolore dell’innocen- lo un modo per illustrare co-
za e della mascolinità che si melamusicapotessefarsalta-
collega al sesso del bambino. re in aria il capitalismo» ha
L’interpretazione più contor- spiegato il rapper «Boots» Ri-
taecospirazionistaèquellase- ley. Il disco venne però ritira-
condo cui lo scatto nasconda to e fu distribuito con un’altra
un messaggio antisemita. In- immagine.
fatti il bambino che nuota nu-
do in copertina è circonciso e, FABRI FIBRA
secondoquestatesi,l’immagi- «CONTROCULTURA»,
nesimboleggia l’attaccamen- 2010
todegliebreialdenarosindal- Icomplottistiperfortunasiso-
la nascita... Riguardo alla nu- no occupati anche della musi-
dità del bambino Cobain eb- ca italiana. Il rapper Fabri Fi-
be a dire: «Se l’immagine vi bra è al centro di una teoria se-
turba forse siete segretamen- condo cui, dalle sue copertine
te dei pedofili». e dai suoi video dimostrereb-
avevaunacopertinacheanco- be di essere segretamente un
ra oggi è oggetto di culto e di MEGADETH «WORLD membro della massoneria e in
letture surreali e suggestive. NEEDS A HERO», 2001 particolare della setta degli Il-
Innanzitutto sin dal titolo Donald Marshall è una perso- luminati, veri padroni del
«Nella nostra vita»”, l’intera nalitàdel web chesiè inventa- mondo. La copertina dell’al-
opera voleva essere una sorta tounastoriaalquantosingola- bumControcultura,pubblica-
di disegno profetico su quan- re. Secondo il suo racconto to nel 2010, mostra un perso-
to potesse accadere nel futu- nel corso della sua vita ha fat- naggio misterioso, uomo poli-
ro. L’aspetto oggi più inquie- to parte di diverse organizza- tico o uomo d’affari, intento a
tante è che al centro del dise- zionisegretetra cuiifamigera- mangiare il cervello del rap-
gno, realizzato dall’artista ti Illuminati. Sarebbe stato un per. «Ci sembra - affermano i
Neil Bredeen, compare una ingranaggio di una macchina complottisti - un chiaro riferi-
Immagini grande esplosione che coin- segreta che domina il mondo mentoallapressioneeallavag-
volge i grattacieli di New York, e controlla le persone. Parte giodelcervellodicuisonovitti-
che «confermano» identificabili dalla presenza di questo progetto di dominio ma gli artisti sotto il controllo
della Statua della Libertà. Si di massa avverrebbe attraver- degli Illuminati». Chiarissimo.
la morte vedono poi immagini che ri- so clonazioniumane e lavaggi L’appartenenza di Fabri Fibra
di un artista chiamano le paure dell’uomo del cervello portatiavanti gra- allamassoneriaèpoidimostra-
moderno: guerre, inquina- zie alle canzoni rock. Mar- ta dal frequente uso di simboli
o prefigurano mento, sommosse e inonda- shall ha quindi sostenuto di massonici nei suoi video, pri-
zioni. Tutti eventi che dal esserestatoilveroautoredidi- madituttoquellodellapirami-
eventi funesti. 1981, anno della pubblicazio- versi brani pop e rock che fan- de,storicaicona delleorganiz-
Tra teorie ne del disco, sono puntual- no capo a band e artisti sotto il zazioni massoniche e l’uso di
mente avvenuti, dalle guerre controllo massonico. Avreb- una gestualità che rimanda,
bislacche in Iraq all’uragano Katrina. Il be firmato brani di Nirvana, non alla cultura hip hop, ma ai
e satanisti disegno è dominato da un
doppio ritratto di Gaye im-
MileyCyrus, Metallica, Mega-
deth, Nine Inch Nails, Beyon-
ritieallinguaggioincodicedel-
le sette segrete.
fai da te mortalato a sinistra come un cé, The Offspring e altri. La
angeloe adestra come un dia- provapiùtangibilechehapro- KENDRICK LAMAR
volo. Le due figure sono cir- posto è che questa sua appar- «DAMN.», 2017
condate da simboli religiosi e tenenza sarebbe svelata dalla Quando si parla di interpreta-
dell’occulto. Secondo i chiro- sua immagine (o, meglio, zioni tirate per i capelli. L’ulti-
manti del rock la parte della quella del suo clone) sulla or- mo album del rapper di
opposta. I Judas Priest voleva- prioquelladegliattentati;l’ae- Realizzata dallo studio grafi- profezia che non si è ancora rorificacopertinadiWorldNe- Compton a poche ore dalla
noforsedarel’ideadellatraiet- reo è uno di quelli dell’attac- co Hipgnosis, da cui sono nati avverata di questa copertina eds a Hero, album del 2001 dei sua uscita era già al centro di
toria di una pallottola? La giu- co; il bicchiere di spremuta, alcunidegliartworkpiùsugge- non ci segnala nulla di buono. Megadeth e peraltro ritenuto un fittissimo dibattito sul web
ria prosciolse la band. arancione come il colore stivi della storia della musica L’angelo e il diavolo si divido- universalmente come il peg- circailpessimo design dell’in-
dell’esplosione,indicaesatta- (i dischi dei Pink Floyd su tut- no la terra, ma la parte del de- giore della band. Era franca- sieme,ma anche sul significa-
SUPERTRAMP mente il punto dell’impatto; ti), l’immagine che accompa- monio è la più grande. Gaye mente difficile trovare un ar- to recondito della copertina e
«BREAKFAST proprio al di sopra del dise- gna l’album di Alan Parson si voleva che la copertina illu- gomento meno probante. di alcuni aspetti dell’artwork.
IN AMERICA», 1979 gnodelletorrigemellecompa- estende sulla copertina e sul strasse la lotta tra il bene e il Inumerosiperdigiornodelco-
Con questo disco, che domi- iono due letteredel nome del- retro e raffigura tre giovani male e fosse un accompagna- THE COUP «PARTY siddetto «popolo dei social» si
nò le classifiche e vinse il la band «u» e «p», sono in par- donne misteriosamente affa- mento visivo al brano Love MUSIC», 2001 sono cimentati in analisi che
Grammycomealbum dell’an- te tagliate e osservate allo scinanti, con il volto in pe- Me Now or Love Me Later in Gli attacchiterroristici delset- hanno seguito diversi filoni.
no,la bandlondinesetraghet- specchio diventano un 9 e un nombra e coperto da una ve- cui l’artista narravain un’alle- tembre 2001 sono senza dub- Una delle più accreditate è
tòilrockmainstream daglian- 11 cioè la data dell’attentato. letta. Sembra una versione goria mistica quello che era biounodeglieventipiùalcen- che il fronte e il retro della co-
ni Settanta agli anni Ottanta. QuestoilcommentodiMicha- più raffinata delle copertine un suo dramma interiore. Il tro di teorie del complotto. pertina contengano un mes-
Negli anni Duemila è però el Haggerty, il graphic desi- che in quegli anni facevano i cantante era in guerra con se Criptiche anticipazioni o mi- saggio anti Trump. La foto di
emersa un’inquietante teoria gner britannico che ideò la co- RoxyMusic. Maquesta coper- stesso, in preda a debiti, de- stiche previsioni dell’evento copertina e il lettering riman-
su come la copertina avesse pertina: «Proprio quando tinahasemprenascostounse- pressione e abuso di cocaina. sono state viste un po’ ovun- dano alla copertina con cui il
previsto con largo anticipo avrei pensato che si fosse det- greto. I volti delle ragazze in- Morirà nel 1984 ucciso dal pa- que. Ma la copertina dell’al- magazine Time ha designato
l’attentato delle torri gemelle. to tutto il possibile su questo fatti, osservatida vicino appa- dre al termine di un violento bum di questo duo hip hop Trump «uomo dell’anno»,
Mostraun immaginificodise- disegno, un mio amico mi av- iono sfigurati. Secondo la leg- confronto. originariodiOakland,vistaog- con il rapper che scimmiotta
gno dello skyline di New York vertì che su un blog paranoi- genda le protagoniste dello gi fa rabbrividire. Non c’è nul- lacaratteristicafacciaimbron-
dominato dalle Twin Towers de,certamentegestitodaqual- scatto sono tre prostitute di NIRVANA la da intuire: l’immagine è co- ciata del magnate diventato
e composto come un tavolo che teorico del complotto che Parigiaffette da unaformade- «NEVERMIND», 1991 sì chiara da sembrare presa presidente.Sulretroititolidel-
della prima colazione e visto va in giro con un copricapo di turpante di herpes testimo- L’idea di una delle copertine da uno scatto tratto dalla cro- le canzoni sono disposti in
dalla prospettiva di un fine- carta stagnola, si diceva che nianzaumanadel temadel di- più riconoscibili del rock ven- nacadiquel fatalegiorno.Mo- modo che la lettera finale di
strino di un aereo. In mezzo l’immagine che io avevo fatto sco: il dominio maschile, lo ne a Kurt Cobain e Dave stra i due membri dei The ogni riga appaia su un fondo
all’immagine una paciosa e vent’anni prima mostrava sfruttamento femminile e Ghohl dopo aver visto in tv un Coup davanti alle torri gemel- biancoinmododaessereinri-
sorridente cameriera alza un chiaramente il numero 9-11 un’amarariflessione sullasot- programma sul parto in ac- le mentre stanno esploden- salto. Un indizio per un possi-
bicchiere di succo d’arancia. scritto al contrario sopra le tomissione e sulla misoginia. qua. Lo scatto fu realizzato in do,proprioall’altezzadell’im- bile anagramma ? Sono emer-
In alto, leggermente sfumato, Twin Towers... Una prova una piscina pubblica di Pasa- patto dei due aerei. I due arti- sefrasisgrammaticateecripti-
compare il nome della band. schiacciante, senza dubbio...» MARVIN GAYE «IN OUR dena con un bambino di tre sti sono davanti: Dj Pam ha che, secondo alcuni le lettere
L’illustrazione può però esse- LIFETIME», 1981 mesi chiamato Spencer El- due bacchette in mano come compongono un verso che
re letta così: l’ora del bre- ALAN PARSONS PROJECT Il penultimo album della car- don. La banconota appesa se orchestrasse l’evento, «Bo- pronunciato suona «death to
akfast, della colazione, fu pro- «EVE», 1979 riera del grande artista soul all’amo era una provocazione ots» Riley ha in mano quello the leader», morte al leader.