Sei sulla pagina 1di 24

offerte di primavera

fiat pUNto
da € 8.000
domeNica 15 aprile aperti
Stampa: giornalecinisello@gmail.com Via Sordello 16 (Vicino a “Il Gigante - La Fontana”)
30.000 copie www.lacittadicinisello.it Tel. 02 66 04 90 89
info@autoparisi2000.it - www.parisi2000.it

Giornale di Cinisello Balsamo dal 1978 Anno XL - Numero 3 - 11 aprile 2018 Periodico d’informazione - Diffusione gratuita

La Giunta presenta il bilancio di fine mandato

Il sindaco Siria Trezzi: “Anni duri,


ma abbiamo costruito il futuro”

La Città
compie 40 anni
P ermetteteci di essere autocelebra-
tivi. Il nostro giornale compie 40
anni. Una storia incredibilmente
lunga per un giornale locale, fatta di
passione, sacrifici, lotte e sudore. Ab-
biamo visto la città cambiare insieme
a voi.
Siamo nati per dimostrare che Cinisello a pagina 3
non è una città dormitorio. Vi abbiamo
raccontato una città in espansione. Ab-
biamo gioito insieme a voi per la na- Attualità 2 Vita cittadina 9 Sport 23
scita del Parco Nord e palpitato per il
futuro del Grugnotorto, dibattuto sulla
nuova piazza Gramsci, sofferto la lun-
Mostra multimediale sul Una statua per Carlo Oriani, Franco Brambillasca
ga attesa della metrotramvia. Ci siamo progetto Auchan-Bettola eroico bersagliere e la sua Milano-Sanremo
emozionati all’inaugurazione del Perti-
ni e commossi ricordando Salvatore Li-
citra. Abbiamo fatto a palle di neve du-
rante la grande nevicata dell’85 e tifato
Cammarelle alle Olimpiadi di Pechino
del 2008. Insieme a voi, sempre. Senza
mai tradire lo spirito che ci contraddi-
stingue: raccontare una comunità.
Ora vi invitiamo a celebrare con noi 40
anni di passione per Cinisello Balsamo.
Fiorenza Melani

Le iniziative a pag. 13

ElEttro ImpIantI s.r.l. RADIO


Impianti elettrici civili e industriali
Impianti e sistemi fotovoltaici TAXI
Via Palestro 10 - Cinisello Balsamo - Tel. 02 61 29 83 59
Fax 02 61 29 68 47 - info@elettroimpiantisrl.net IL TUO RADIOTAXI A
www.elettroimpiantisrl.net CINISELLO BALSAMO
2 Mercoledì 11 aprile 2018 attualità seguiteci su: www.lacittadicinisello.it

Trezzi e Granelli: ora riequilibrare le tariffe del trasporto Un’occasione unica di riqualificazione
e rilancio di un’area che è strategica

Cinisello Hub: una mostra al Pertini


per tutto il Nord Milano. Questo sarà
uno dei fulcri della rete di mobilità del-
la nostra regione, il nuovo snodo stra-
tegico di interscambio per le linee M1 e

per vivere il progetto Bettola in 3D M5, integrate con le linee di trasporto


pubblico su gomma, la rete ciclabile,
un parcheggio per le auto, che avrà an-

C
che una ricaduta occupazionale per il
i sarà tempo fino al 22 aprile nostro territorio di oltre 1000 posti di
per conoscere da vicino il Piano lavoro”.
di intervento integrato Bettola- “Grazie alla leale e costruttiva colla-
Auchan. All’interno del Centro Cultu- borazione con l’Amministrazione e la
rale Il Pertini infatti, è stata inaugurata Regione realizzeremo un importante in-
l’installazione “Prossima fermata? Ci- vestimento, che prevede rilevanti risor-
nisello HUB” dove è possibile scoprire se destinate a opere di pubblica utilità,
nel dettaglio e guardare da vicino l’hub allo scopo di rilanciare l’attività oggi
intermodale e il futuro centro polifun- dismessa ampliandola e riqualifican-
zionale costituito da aree commerciali, dola – ha dichiarato Sergio Zunched-
direzionali, di intrattenimento e servizi, du, Presidente di Immobiliare Europea
grazie ad un potente allestimento 3D e spa e promotore con il gruppo Auchan
un video in realtà virtuale. dell’intervento - Abbiamo assunto con
La mostra è stata presentata dal sindaco l’Amministrazione comunale l’impegno
Siria Trezzi, dal presidente di Immobi- di creare posti di lavoro stabili in nu-
liare Europea, la società che detiene la mero rilevante e di favorire la crescita
proprietà delle aree, Sergio Zuncheddu professionale di aziende locali in vista
e dall’assessore alla Mobilità del Co- del loro inserimento nel nuovo com-
mune di Milano Marco Granelli lo scor- plesso”.
so 23 marzo (nella foto). Importanti anche le parole dell’As-
“Si tratta di un intervento di grande ri- sessore alla Mobilità del Comune di
lievo urbanistico di scala metropolita- Milano, Marco Granelli, che ha di fat-
na che ha ottenuto tutte le autorizzazio- che ha visto coinvolti, oltre all’ammini- si enti gestori delle autostrade. Questa to aperto al riequilibrio delle tariffe
ni di natura ambientale, commerciale strazione e agli operatori, i Comuni di rigenerazione urbana assicura per l’in- del trasporto pubblico, ora sbilanciate
e viabilistica, frutto di una importante Milano e Monza, Regione Lombardia, tera città opere pubbliche per un valo- sull’hinterland: “La realizzazione di
collaborazione tra pubblico e privato Città Metropolitana, MM spa e i diver- re complessivo di circa 70 milioni di un’opera di questa portata, strategica
euro”, si legge in una nota del Comune. non solo per Cinisello ma per tutta la
“Insieme agli operatori abbiamo idea- Città Metropolitana, deve essere anche
to questo allestimento al Centro cultu- l’occasione per rivedere il sistema di
rale Pertini per far comprendere l’im- tariffazione dei mezzi di trasporto pub-
portanza del progetto alla cittadinanza blici su scala metropolitana” ha chio-
– ha spiegato il sindaco Siria Trezzi - sato Granelli.

Cinisello Hub in cifre


1000 posti di lavoro
16 milioni di euro Risorse per l’acquisizione di aree del Parco del Grugno-
torto
7.500 parcheggi complessivi a servizio del centro commerciale, del capolinea
della M1 e della futura M5 e del centro direzionale
792 mq bicistazione
1.500 posti bici garantiti dall’intero intervento
4,5 km di nuove piste ciclabili in città
1.239 mq aree pubbliche destinate ad attività culturali
18.396 mq aree destinate a verde pubblico nell’ambito del quartiere Bettola
34.430 mq Polo direzionale
84.000 mq superficie di vendita complessiva con negozi, oltre intrattenimen-
Le risorse per il Parco del Grugnotorto to e servizi di pubblica utilità
1,3 milioni di euro da utilizzare in sostegno delle attività commerciali nel
Come sarà l’interscambio M1-M5 resto della città

I
3 milioni di euro per risistemazione piazza Gramsci e piazza Italia
l punto di forza dell’intervento è la ti dal Piano pari a 1,3 milioni di euro
realizzazione del grande nodo di in- verrà destinata ad azioni di sostegno al
terscambio a servizio del capolinea commercio di vicinato. Il Piano prevede
della M1 e futura M5 con 2.500 posti anche un luogo per il business, ospiterà
auto, una nuova piazza pubblica della un centro direzionale, di oltre 34mila LA SALUTE DELLA
mobilità con una stazione degli autobus mq capace di attrarre importanti realtà SOLUZIONE TUA CASA
MAI PIÚ CALCARE
che ospiterà 18 linee e una bicistazione di scala multinazionale. Inoltre 16 mi- DEFINITIVA CONTRO IN CASA
comprensiva di ciclofficina. L’interven- lioni di euro saranno destinati all’acqui- L’UMIDITÀ NEI MURI
to di recupero e ampliamento del centro sizione da parte dell’Amministrazione
commerciale si concretizzerà, invece, comunale di nuove aree attualmente
nella realizzazione di una nuova galle- private nel Parco del Grugnotorto che
ria multilivello, per l’accessibilità alla sarà collegato all’Hub con una pista ci-
stazione della metropolitana, arricchita clabile di 4,5 km. L’idea è quella di spe-
di funzioni pubbliche: bar, ristoranti, rimentare forme innovative che possa-
attività culturali, aggregative e di sva- no coniugare la vocazione agricola del
go, tra le quali anche un multisala e un parco sovracomunale con possibili fun-
planetario. zioni aggregative e sociali. Altre risorse
Oltre a salvaguardare i posti di lavoro saranno utilizzate per la riqualificazio- 349 7555823 D I S P O S I T I V O A N T I A L G A

paolo.deumarine@gmail.com
esistenti, sarà possibile assicurare circa ne delle piazze Gramsci e Italia, per un IL COMFORT PER UN IMPIANTO
1.000 nuove assunzioni che privilege- valore di circa 3 milioni di euro, come A BORDO www.deumarinesrl.com RADIANTE
ranno i residenti del nord Milano. Una abbiamo descritto nei numeri scorsi del SEMPRE SANO
quota significativa di risorse derivan- giornale.
seguiteci su: www.lacittadicinisello.it attualità Mercoledì 11 aprile 2018 3

Bilancio di fine mandato per la Giunta, tra servizi e arrivo della metropolitana

Trezzi: “Anni duri, ma abbiamo costruito il futuro”


A due mesi dalle elezioni ammi-
nistrative, la Giunta presenta il
bilancio di fine mandato. Un do-
cumento che tira le somme di quanto re-
alizzato nei 5 anni di governo della città,
re nessun servizio, anzi di incrementarli.
Siamo riusciti a farlo senza aumentare le
tariffe e senza toccare la tassazione, anzi:
abbiamo tolto la Tasi, ridotto la Tari e ri-
portato l’Irpef ai livelli precedenti”.
sere recuperate in un secondo momento.
Lasciamo un Comune con un bilancio
virtuoso, senza mutui o problemi di cas-
sa, con aziende pubbliche rilanciate, che
hanno rinnovato i servizi e che si trovano
Il futuro? In caso di rielezione, la Trezzi
non ha dubbi: “Sarà un quinquennio di
realizzazioni, perché questa Giunta ha
messo in campo una grande quantità di
progetti a lungo termine che saranno co-
i cui concetti chiave sono centralità della A riprova, la Trezzi riporta i dati dell’ulti- ora in ottimo stato” conclude la Trezzi. ronati nei prossimi 5 anni. E con un im-
persona, contenimento della spesa, ma mo bilancio consuntivo, secondo il quale Piena soddisfazione, quindi, rispetto agli portante disegno nel campo della sicu-
soprattutto progetti per il futuro. si sarebbe passati dai 44 milioni di euro obiettivi di mandato, ma anche grande rezza: stiamo lavorando per spostare il
“I cinque anni passati sono stati i più diffi- di entrate derivanti da tasse comunali del orgoglio per l’opportunità concretizza- comando dei Vigili in Crocetta, nell’at-
cili per i Comuni dal dopoguerra ad oggi 2014 a 40 milioni di euro nel 2017. Cifre ta nell’ultimo anno di legislatura: l’ar- tuale Copacabana, e affidare la sede di
– spiega il Sindaco Siria Trezzi – La crisi che farebbero quindi intuire un esborso rivo della M5, con ben 5 fermate nella via Gozzano ai Carabinieri”.
economica ha raggiunto il suo apice, si più contenuto da parte dei cittadini. “Ta- nostra città. “Questo è un progetto che Il bilancio di fine mandato, di cui presen-
sono ridotti i trasferimenti statali, sono di- gliare servizi in un momento di crisi eco- come Giunta ci accreditiamo al 100%, tiamo qui un estratto, è consultabile sul
ventati più stringenti i vincoli del patto di nomica significa mettere in difficoltà le sul quale abbiamo lavorato instancabil- sito del Comune nella sezione “Ti rendi
stabilità e contemporaneamente sono au- persone – continua il Sindaco – Abbiamo mente, senza mai scoraggiarci. Sarà la conto l’impegno” e in distribuzione ai
mentati i bisogni dei cittadini. Nonostante piuttosto preferito risparmiare su alcune chiave di volta per la mobilità cittadina cittadini.
questo, noi abbiamo deciso di non taglia- manutenzioni, sapendo che potevano es- e per il quartiere Bettola”. Fiorenza Melani

ciclabili bidirezionali protette,


Tasse, sicurezza collegate con quelle esistenti. Politiche educative Politiche giovanili
e sport • Sostituzione dell’illuminazione
pubblica con pali led, per favorire il • Apertura e pari opportunità
risparmio energetico. di uno spazio
• Riduzione Nido part-time, • Apertura dello
della Tari grazie • Investimento sulla manutenzione spazio Cofò per
del verde (5 milioni di euro), sulla attivazione
all’aumento di classi con valorizzare il
della percentua- manutenzione stradale (7 milioni), capitale umano
sulla messa in sicurezza delle scuole il metodo
le di raccolta Montessori, del territorio.
differenziata (5 milioni). • Prevenzione
progetto
(+7% in 4 anni). “Scuola senza della violenza
• Impegno zaino”, proposte di alternanza scuola- contro le donne e
per la sicurezza
con la revisione dei regolamenti della
Cultura, commercio lavoro in Comune per oltre 200
PAGINA CONSULTING FAMILY CARE cinisello.pdf

ragazzi, servizi di orientamento nelle


del femminicidio.
1 11/01/2018 12:21:58

• Progetto “Bike for life” per la


Polizia Locale, l’introduzione dell’ar- e innovazione scuole e un’edizione all’anno del promozione dell’utilizzo della bici tra
1i giovani
29/03/17e gli adulti.
ma e il sistema di videosorveglianza Campus Orientascuola.
PAGINA CONSULTING FAMILY CARE.pdf 10:37

del territorio. • Promozione


• Risistemazione delle piscine cittadi- di un’offerta
ne, realizzazione di un campo da rug- decentrata con
by, nuova illuminazione allo Scirea. l’attivazione
dei punti
Fuori Pertini,
valorizzazione
Urbanistica delle risorse
presenti sul
• Approvazione territorio, collaborazione tra le
del PGT senza associazioni culturali.
consumo di • Attivazione del Tavolo del
suolo (secondo Commercio per la promozione dei
i parametri negozi di vicinato, reperimento di
di legge), risorse attraverso bandi regionali
rigenerazione (Sto@).
urbana • Digitalizzazione dei servizi.
attraverso la C C

bonifica di aree dismesse e il rilancio


verso residenziale di qualità, Hub
M M

di Bettola che integra commerciale, Politiche sociali


Ci prendiamo cura della tua salute,
Y Y

infrastrutture e centro direzionale,


realizzazione di “Cinisello, città dei • Apertura
CM CM

due parchi” attraverso l’acquisto del Centro


Antiviolenza
MY MY
direttamente a casa tua.
delle aree private del Grugnotorto,
finanziamento con il bando periferie Venus
CY CY

La Divisione Family Care offre un’assistenza socio-sanitaria* di qualità


della riqualificazione di Cascina all’ospedale CMY CMY
garantendo personale competente per ogni esigenza.
Cornaggia e del nuovo ponte su viale Bassini,
Fulvio Testi. sostegno alle
K K

nuove povertà
attraverso il
Tavolo delle Povertà (26 associazioni SERVIZI INFERMIERISTICI FISIOTERAPIA ASSISTENZA ALTRI SERVIZI
Mobilità aderenti), apertura del social market, DOMICILIARE SOCIO-SANITARI

attivazione della “busta rossa” per gli


e lavori pubblici anziani che vivono soli, progetti che
lavorano sulla disabilità come risorsa
• Attenzione (L-ink e Formofficina).
alla mobilità • Costruzione di una rete con terzo Filiale di Cinisello Balsamo
ciclabile con
Via Carmelita de Ponti, 22
settore e profit per migliorare la Tel. 02 78623088 - familycare.cinisello@openjob.it
la redazione qualità della vita dei cittadini.
del biciplan, • Attivazione di 8 patti con *Il servizio è erogato da Openjob Consulting, società controllata da Openjobmetis.
finanziamento associazioni e cittadini per la cura dei familycare.openjobmetis.it - Seguici su
di 12 km di beni comuni.
nuove piste
c o n t a l a c i t t à
ra c
DAL 14 AL 22 APRILE 2018
1978-2018: la città vista
i di s toria
dalle prime pagine 40 ann tra
a in m o s
cittadin
del giornale
Mostra a cura di Walter Bonizzi e Sergio Pirovano

Orari: martedì > domenica · 15 > 19

PROGRAMMA

SABATO 14 APRILE
ORE 9 > 15
Annullo postale
ORE 10 > 12
Redazione aperta
ORE 15.30
Tavola rotonda e inaugurazione mostra
Dialogo tra i direttori del giornale e i sindaci
di ieri e di oggi.

MERCOLEDÌ 18 APRILE
ORE 21
Incontro con l’autore
Ivano Bison presenta il suo libro Scritti Express

VILLA GHIRLANDA SILVA · INGRESSO GRATUITO

Cinisello Balsamo

Il Pertini Centro culturale · piazza Confalonieri 3, Cinisello Balsamo · ilpertini.it · Il Pertini Biblioteca Civica Cinisello Balsamo
seguiteci su: www.lacittadicinisello.it politica Mercoledì 11 aprile 2018 5

A due mesi dalle elezioni amministrative,


le coalizioni definiscono i loro confini
A rchiviate le elezioni politiche e
Movimento 5 Stelle
regionali, è tempo per i partiti di
e Polo Civico
programmare le prossime mos-
se in vista delle elezioni comunali, che
sono state convocate per il prossimo 10 Una parte dei militanti PD che si sono
giugno con eventuale turno di ballot- autosospesi ai primi di marzo ha dato
taggio il 24 giugno. vita alla lista Alternativa Civica, con l’o-
A Cinisello la situazione nelle ultime biettivo dichiarato di cementare un polo
settimane si è fatta più chiara con il esterno alle tradizionali forze politiche in
centrodestra che, come prevedibile visti vista delle amministrative di giugno.
i risultati delle politiche, si è compatta- Il primo ad aderire a questa proposta è
to dietro la figura del leghista Giacomo stato Francesco Casarolli, della neona-
Ghilardi, il centrosinistra che appoggia ta lista Aria Pulita a Cinisello Balsamo
la ricandidatura del Sindaco uscente (erede dei movimenti ambientalisti),
Siria Trezzi scontando però una de- ma pare che la corsa a formare un gran-
fezione di una parte del PD, che pare de raggruppamento civico possa dirsi
darà vita ad un polo civico con la lista conclusa qui. L’auspicio che la lista Cit-
Aria Pulita di Francesco Casarolli e il tadini Insieme potesse aggregarsi a que-
Movimento 5 Stelle che, come al solito, sto percorso si è infatti scontrato con la
correrà in solitudine. scelta del suo portavoce Enrico Zonca
di correre insieme al leghista Ghilardi.
Il grande polo civico che doveva dunque
Centrodestra e civiche: sparigliare le carte della politica cittadi-
tutti per Ghilardi na pare dunque destinato ad una corsa
minoritaria e di mera testimonianza.
Sabato 7 aprile il centrodestra, in un even-
Siria Trezzi Giacomo Ghilardi Chi, invece, punta diritto a dire la sua il
to pubblico tenuto nell’aula consigliare 10 giugno è il Movimento 5 Stelle, forte
sindaco - si sono autosospesi. del 28% alle elezioni politiche.
del Comune, ha formalmente ufficializ-
zato il suo sostegno al candidato sindaco
Siria Trezzi incassa In ogni caso il PD appoggerà ufficial- Ancora non si conosce il nome del can-
Giacomo Ghilardi, attuale consigliere l’appoggio di LeU mente il Sindaco uscente, ma bisognerà
vedere se questa divisione provocherà
didato sindaco grillino né il programma
amministrativo, ma i pentastellati sa-
della Lega e “benedetto” da Matteo Sal-
vini nella sua ultima visita in città durante Se la situazione del Partito Democrati- scossoni anche a livello di voti. ranno una forza da tenere d’occhio.
la campagna per le politiche. co, poco incisivo e diviso, genera pre-
All’epoca, per la verità, gli altri partiti occupazioni, la candidatura del Sindaco
del centrodestra avevano preso tempo uscente Siria Trezzi viene rafforzata in
per verificare i risultati delle elezioni questi giorni dalla conferma che Liberi CENTRO
politiche, ma la grande affermazione e Uguali appoggerà ufficialmente la sua MEDICINA
SPORTIVA
della Lega anche a Cinisello Balsamo corsa alla riconferma allo scranno più
alto del Comune. IL SOLE
(20% dei voti contro il 12% del suo al-
leato/competitor Forza Italia) ha di fatto Obiettivo dichiarato da LeU è quello di
sancito la candidatura del giovane con- lavorare perché tutte le forze di centro- SaBato 21 aprIle 2018 - ore 10:30
sigliere salviniano. sinistra della città possano lavorare as-
Restava da vedere se la candidatura di sieme per la riconferma di Siria Trezzi e Villa Forno - Via Martinelli, 23 - Cinisello Balsamo (MI)
Ghilardi avrebbe saputo aggregare an- per battere il centrodestra unito.

DIVENTARE ATLETA
che le due liste civiche di orientamento A metà marzo anche la lista Cinisello
di centrodestra presenti, ossia Cittadini Balsamo Civica – già in maggioranza e
Insieme e La tua città, ma anche questi forte di due consiglieri e un assessore
ultimi dubbi sono stati fugati e sabato – ha confermato la sua presenza nella Il processo educatIvo nello sport,
Mauro Grolli per la Lega, Antonio Di coalizione di centrosinistra e il suo ap- attraverso Il rapporto tra genItore e allenatore
Lauro per Forza Italia, Sandro Sisler poggio al Sindaco uscente, unendo così
per Fratelli d’Italia, Riccardo Visentin le sue forze a quelle del Partito Demo-
per Noi con l’Italia, Giuseppe Berlino cratico. Incontro con la
de La tua città e Enrico Zonca per Cit- Partito Democratico che, dopo un non Dott.ssa Giulia Di Blasi
tadini Insieme hanno ufficialmente san- esaltante 24% alle elezioni politiche (che Responsabile del Servizio
cito la loro coalizione. gli consente però di essere comunque la
Ghilardi, durante il discorso di inve- seconda forza cittadina) vede accentuar- di Psicologia
stitura, ha annunciato la presentazione si i suoi problemi interni con oltre ses- dello Sport
del programma elettorale per la fine di santa iscritti che – in polemica con la Centro di Medicina
aprile e l’avvio di un tour per i quartieri decisione di non utilizzare lo strumento Sportiva il Sole
della città nello stesso periodo. delle primarie per la scelta del candidato

Il ruolo dell’allenatore, nell’ambito di una società sportiva, prevede


una interazione molto delicata tra tre figure: atleta, genitore,

Amf ricerca farmacisti allenatore, in quello che è un vero e proprio “triangolo relazionale”.

L ’Azienda Multiservizi Farmacie, che gestisce le farmacie comunali, per info e prenotazione:
ricerca figure da inserire nel proprio “Albo dei Farmacisti accreditati CUp (Centro Unico prenotazioni): 02.61.11.11.6
AMF” disponibili al conferimento di incarichi esterni di collaborazione
necessari a soddisfare le esigenze di servizio. Direttore Sanitario Dott. Vincenzo Ventura
La domanda di iscrizione e gli allegati richiesti dal Regolamento possono es-
sere inviati via mail all’indirizzo info@amf-cinisello.it. Centro MeDICIna SportIVa Il Sole
Per maggiori dettagli, è possibile consultare la pagina “Bandi e concorsi aper- presso il PalaCooper - Via Diaz, 39 - 20092 Cinisello Balsamo (MI)
ti” della sezione “Amministrazione trasparente” del sito www.amf-cinisello.it. Tel. +39 02.890.83.95- Fax +39 02.66013508- info@cmsilsole.it - www.cmsilsole.it
Facebook: PoliambulatoriConsorzioilSole
6 Mercoledì 11 aprile 2018 vita cittadina seguiteci su: www.lacittadicinisello.it

Inaugurata la Casa della Cittadinanza on air due volte a settimana su spreaker.


com. Infine da segnalare anche gli in-
Uno spazio aperto per i cittadini contri ad aprile dedicati alla riforma del
Terzo Settore, sui cambiamenti e i prin-

H
cipi da conoscere per gli enti interessati.
a inizio ufficialmente l’avventu- ed efficace possibile, per provare a con- In questi primi mesi di coprogettazione,
ra della Casa della Cittadinan- tribuire al miglioramento del livello di l’obiettivo della Casa della Cittadinan-
za: in viale Abruzzi 11 nasce benessere e qualità della vita quotidiana. za è l’avvio di un spazio di collabora-
un nuovo servizio di aggregazione per Le attività già pronte a partire sono se- zione e condivisione, sociale e solidale
la città, o meglio un ambizioso proget- rie e coinvolgenti: dall’Info Point che nel suo complesso; un luogo dei citta-
to, di durata quinquennale, sostenuto permetterà ad ogni cittadino di ricevere dini per i cittadini nel quale raccogliere
dall’Amministrazione comunale, che utile orientamento e veloci consigli per suggestioni, aderire a progetti e far na-
ha voluto dedicare uno spazio concreto meglio rapportarsi con i servizi comu- scere attività.
ai propri cittadini e un solido sostegno nali a 1,2,3 Stella, lo spazio di acco- Ogni persona, giovane e adulto, potrà
alle associazioni della città. Supportata glienza e socializzazione per mamme partecipare, nessuno escluso. Ciascuno
dagli operatori delle cooperative sociali e bambini 0-6 anni; passando poi per potrà entrare a far parte di una realtà
Il Torpedone, Sammamet, Arcipelago il laboratorio di cucito gestito dall’as- nuova e singolare, costruita per provare
e Ciessevi Milano, vuole dar vita a un sociazione L’Agorà, gruppo di incontro a capire e rafforzare i sistemi di relazio-
centro nel quale autonomi volontari e socialità legato al tema della sartoria. ne sociale che intercorrono tra la città e
sappiano creare un canale diretto di co- Senza dimenticare Cross Radio, la web Il sindaco Siria Trezzi (a destra) la cittadinanza.
municazione con la città il più efficiente radio gestita da giovani che trasmetterà durante l’inaugurazione Riccardo Taccioli

L’associazione per il bambino in ospedale cerca nuovi volontari a Cinisello


Abio Brianza dona poltrone letto al reparto di Pediatria del Bassini
L o scorso febbraio Abio Brianza - Associazione
per il Bambino In Ospedale - ha donato 15 pol-
trone letto e 9 tavolini alla pediatria del Bassi-
ni, per rendere più confortevole il pernottamento delle
mamme al fianco dei loro piccoli ricoverati. L’evento
ad Abio significa essere parte integrante di un progetto
di attenzione e di amore nei confronti dei più piccoli e
dei loro genitori, è possedere un passe-partout che non
solo apre gli armadietti ricolmi di giochi e di colori che
arredano i reparti, ma spalanca umilmente le braccia
è stato festeggiato dal presidente di Abio Brianza Su- ad un prossimo la cui fragilità è determinata sia dalla
sanna Bocceda, dal direttore medico di presidio Oscar malattia che dall’allontanamento dal proprio nucleo
Di Marino, dal primario del reparto di pediatria Guido affettivo” spiegano i volontari. Abio ora è in cerca di
Pellegrini, dai volontari e dal personale medico-infer- nuove forze da dedicare proprio all’ospedale Bassini.
mieristico. Per questo motivo organizza un corso di formazione
Abio Brianza è nata nel 1984 e conta su 600 volontari (necessario per diventare volontari) presso il presi-
Susanna Bocceda, presidente Abio Brianza, Maria collocati in 14 reparti pediatrici degli ospedali di Mon- dio ospedaliero cittadino: 4 incontri che inizieranno
Grazia Trombini, coordinatrice infermieristica za, Cinisello, Carate Brianza, Desio e Vimercate. Il suo il 10 maggio alle 18.30. Per informazioni, contattare
Pediatria, Guido Pellegrini, direttore Pediatria, scopo è intrattenere e sostenere con attività ludico-crea- la segreteria dell’associazione allo 039.2333653 o via
Graziano Boscariol, responsabile coordinamento Abio tive i bambini e gli adolescenti ricoverati. “Appartenere mail segreteria@abiobrianza.org.

Bassini, coordinamento tra i volontari


Associazioni socio-sanitarie in rete
S ono

ciative
numerose
le realtà asso-
all’in-
terno dell’Ospedale
Bassini: Abio, Adcl,
Aido, Avis, Avo, As-
sociazione Strada,
Asvomedicalis e Il
Sorriso nel Cuore. Re-
altà importanti, che da
anni contribuiscono
ad alleviare il dolore
dei malati e dei loro
familiari. Da oggi,
queste realtà hanno
deciso di cogliere la
sollecitazione lanciata
dall’Amministrazione comunale e co- Durante l’incontro è stato affrontato an-
stituire un gruppo di coordinamento, che il tema relativo al rinnovo dei con-
per fare rete e scambiarsi esperienze. tratti in scadenza delle sedi associative
“Abbiamo convocato le associazioni collocate all’interno dell’ospedale. Il
che operano presso il Bassini, molte di Comune fa sapere di essersi fatto pro-
loro rappresentano una presenza stori- motore presso la direzione dell’ASST,
ca – ha spiegato Gianfranca Duca, as- proprietaria degli spazi, della richie-
sessore ai Servizi Sociali - L’obiettivo è sta di rinnovo a titolo gratuito. “Senza
quello di formalizzare la costituzione di dubbio di estrema importanza per loro
un tavolo di lavoro comune per favorire – prosegue la Duca – Sarebbe un rico-
il confronto e valorizzare la loro attivi- noscimento dovuto al molto tempo de-
tà”. Oltre al tavolo di coordinamento, dicato a titolo volontario a chi si trova
l’accordo prevede anche la futura aper- in una situazione di bisogno”.
tura di un punto informativo comune Il sindaco Siria Trezzi ha aggiunto a ri-
all’interno dell’ospedale, gestito a tur- guardo: “Nella logica del rapporto tra
no dalle diverse realtà, che possa offrire presidio ospedaliero e territorio, il Co-
supporto agli utenti e ai pazienti, ma mune assume una funzione di sostegno
anche fornire notizie utili sulle diverse alle realtà di volontariato per favorire i
esperienze di volontariato. servizi rivolti ai cittadini”.
seguiteci su: www.lacittadicinisello.it vita cittadina Mercoledì 11 aprile 2018 7

da parte della Federazione Amici della Bicicletta


Cinisello bandiera gialla per la ciclabilità
I l nostro Comune incassa un ricono-
scimento ufficiale per la ciclabilità.
A conferirlo è la Fiab, Federazio-
ne Italiana Amici della Bicicletta, che
il 21 marzo ha consegnato nelle mani
dell’attenzione che durante questa am-
ministrazione abbiamo dato al tema
mobilità dolce, con la progettazione
di importanti piste ciclabili coordina-
te da una visione d’insieme” dichiara
alla mobilità cittadina. Innanzitutto, il tas-
so di motorizzazione, ovvero il rapporto
tra i veicoli a motore e gli abitanti. Ebbe-
ne, la nostra città risulta avere un tasso di
motorizzazione inferiore rispetto alla me-
dell’assessore alla Mobilità Ivano Ruf- l’assessore Ruffa. Un riconoscimento dia nazionale del 14%. La Fiab, inoltre,
fa la bandiera gialla che simboleggia il dunque per una realizzazione futura, ha considerato virtuoso il disegno del bi-
premio ed inserito Cinisello nella prima che comincerà a vedere la luce a partire ciplan, che conferisce continuità alla rete
guida ai “Comuni ciclabili”. da maggio, con l’inizio dei lavori per la ciclabile e mira ad aumentarne il livello
Un riconoscimento che arriva grazie pista ciclabile bidirezionale e protetta di protezione rispetto alla mobilità in au-
all’approvazione del biciplan - docu- che da via Togliatti porterà al parco Ca- tomobile, attribuendo due “bike smile”
mento di programmazione della mobi- nada, e si svilupperà nei prossimi anni, nella sezione governance e uno in quella
lità ciclabile in città - e alla progetta- con il collegamento ciclabile al nuovo delle ciclabili urbane. Resta invece da la-
zione di 12 km di piste ciclabili che si Hub delle metropolitane 1 e 5. vorare sul tema delle azioni strutturali per
collegheranno a quelle già esistenti, ta- La Fiab ha conferito a Cinisello due “bike moderare il traffico e la velocità in città
gliando la città da est a ovest. “Ricevere smile” sui cinque disponibili, mettendo in (come la creazione di ZTL o con limite di
questo premio è un importante segnale evidenza alcuni dati interessanti rispetto velocità a 30 km/h).
Restauro per le sculture
di Villa Ghirlanda Silva

S
Nuovo ponte su viale Fulvio Testi

È
ono partiti i lavori di restauro delle
stato presentato ai cittadini il nuovo ponte ciclopedo- sculture collocate al piano nobile,
nale che scavalcherà viale Fulvio Testi e metterà in col- nell’ex sala della biblioteca, e nel
legamento viale Romagna con Lidl e Decathlon, per giardino di Villa Ghirlanda. Le opere,
poi raggiungere il futuro interscambio tra le metropolitane risalenti al XIII secolo, saranno ripulite
M1 e M5 e l’ampliata Galleria Auchan. e sistemate dalla Scuola Enaip Lombar-
Un progetto finanziato dal Ministero all’interno del Bando dia di Botticino, in provincia di Brescia,
Periferie, che porterà nella nostra città oltre 5 milioni di euro dagli studenti del corso di restauro sotto
per la riqualificazione delle zone periferiche della città, 2 dei l’attenta guida dei maestri restauratori.
quali saranno destinati alla costruzione della passerella e al L’intervento è possibile grazie ai finan-
collegamento con le altre ciclabili, compresa quella del Co- ziamenti raccolti dalla campagna “Ri-
mune di Sesto. veliamo il passato per dargli un futuro”.
Il nuovo ponte sorgerà accanto al sottopasso, attualmente zare. I lavori inizieranno alla fine del 2018 e dureranno, vero- I lavori sulle altre due sculture presenti
unica via di collegamento tra le due aree, notoriamente poco similmente, un anno. Il nuovo ponte su Fulvio Testi dovrebbe nel parco, due figure femminili in ceppo
amata dai cittadini. Non sarà però una sostituzione: entrambi quindi essere percorribile da pedoni e ciclisti nei primi mesi rustico del XIX, verranno invece con-
resteranno attivi, permettendo così una scelta su quale utiliz- del 2020. dotti sul posto.
8 Mercoledì 11 aprile 2018 pubblicità seguiteci su: www.lacittadicinisello.it
seguiteci su: www.lacittadicinisello.it vita cittadina Mercoledì 11 aprile 2018 9

Il 14 e 15 aprile Cinisello ospita il raduno regionale

I bersaglieri lombardi celebrano Oriani


F anfare e piume al vento invaderanno la città il 14 e 15
aprile. Cinisello ospiterà il raduno regionale dei bersa-
glieri che giungeranno da ogni parte della Lombardia
per celebrare il più famoso esponente dell’arma di origini bal-
samesi: Carlo Oriani. “Con questa manifestazione vogliamo
e alle 18 verrà celebrata una messa in loro onore nella chiesa di
S. Ambrogio. In serata, alle 21, grande concerto aperto a tutta la
cittadinanza della fanfara “Aminto Caretto” di Melzo.
Domenica 15 aprile Cinisello sarà svegliata dagli squilli di
tromba delle fanfare bersagliere, che inviteranno a raggiun-
ricordare il sacrificio e lo spirito di altruismo che rispecchia gere i radunisti presso l’area delle feste di via De Ponti dalla
noi bersaglieri” spiega Giovanni Stanghi, presidente della quale, alle 10.15, inizierà la sfilata nel centro cittadino. Alle
sezione cittadina dell’Associazione Nazionale Bersaglieri. 11.30 la manifestazione raggiungerà il suo clou con l’inau-
L’intera manifestazione ruoterà intorno alla figura storica ed gurazione del monumento dedicato a Carlo Oriani, in via
eroica di questo nostro concittadino, al quale dedichiamo un Monte Ortigara, che vedrà la partecipazione delle fanfare di
doveroso approfondimento in questa pagina. Il raduno si aprirà Milano, Magenta, Bergamo, Melzo e Lonate Pozzolo, delle
sabato 14 aprile alle ore 15, nella vicina Sesto San Giovanni, pattuglie ciclistiche Cremona e Manara, del gruppo storico
con la deposizione di un omaggio floreale presso la tomba di risorgimentale di Torino 1849 e della Filarmonica Paganelli.
Oriani, al cimitero di viale Rimembranze. Alle 16.30 i bersa- “Del nostro passato, del nostro presente siamo orgogliosi e fie-
glieri saranno in città, per rendere onore ai Monumenti ai Caduti ramente convinti che questa opera possa perennemente ricor-
di via Concordia, piazza Gramsci e del Parco degli Alpini; alle dare i sacrifici compiuti dai nostri cari fratelli per la libertà”
17.30 saluteranno le autorità nella sala del Consiglio comunale conclude Stanghi.

Coraggioso militare ciclista, vincitore del Giro d’Italia

Il nostro Carlo: El Pucia di Balsamo


Q uel ragazzone robusto con le gambe
muscolose, che dimostrò ben presto di
avere confidenza con la bicicletta, in
paese era conosciuto come El Pucia per quella
sua abitudine di “fare la puccia” raccogliendo
1905. Pur impegnato nel
servizio militare, nel 1909
riuscì a partecipare al 1°
Giro d’Italia, arrivando 5°
e 1° fra i dilettanti, dando
con il pane gli avanzi dal piatto. Carlo Oriani del filo da torcere ai corri-
era nato a Balsamo il 5 novembre 1888, in una dori più forti.
famiglia di fittavoli con 11 figli, e viveva in Dopo il congedo, nel
una cascina nei pressi dell’attuale piazza Ita- 1911, passò tra i profes-
lia. Di giorno lavorava come muratore, men- sionisti e alla Milano-
tre la sera frequentava la scuola. Sanremo arrivò 14°,
Le sue prime gare da dilettante risalgono al mentre al Giro d’Italia
conquistò l’11° posto.
Tra il 1911 e il 1912
Oriani, arruolato con
l’8° Reggimento Ber-
saglieri Ciclisti, prese
parte alla guerra di Libia
e svolse con coraggio
l’attività di portaordini
in bicicletta. Rimpatria-
to, nel 1912 partecipò al
Giro d’Italia ma, a corto
di allenamento, giunse
solo 49°. Non si scorag-
giò e in autunno vinse il
Giro di Lombardia.
Nel 1913 Oriani, che ora
correva per la Maino,
trionfò al 5° Giro d’Ita-
lia. Ad attenderlo c’e-
rano anche i balsamesi,
che andavano fieri del
loro campione e soleva-
no dire: “che crépa la
vàca ma che riva El Pu-
cia” (che muoia pure la mucca, purché a mancargli. Fu ricoverato, ma dopo tre
El Pucia arrivi primo). giorni, il 3 dicembre 1917, spirò. Aveva
A seguito dell’entrata in guerra dell’I- solo 29 anni.
talia, nel 1916 Oriani fu richiamato e Nel 1921 la sua salma fu portata al
impegnato in duri combattimenti con il cimitero di Sesto San Giovanni. Il fu-
3° Reggimento Artiglieria da Campa- nerale si celebrò in forma solenne il
gna. Dopo Caporetto il suo Reggimento 26 novembre. Quella folla immensa e
si ritirò nella parte più meridionale del commossa che lo accompagnò ancora
Tagliamento. Fu qui che avvenne l’e- ricordava le parole de La Gazzetta che,
pisodio più tragico ed eroico della sua nella cronaca dell’arrivo del 1° Giro
vita. Un commilitone scivolò nel Ta- d’Italia, scriveva: “intanto il plauso
gliamento e Oriani, senza esitazione, si assordante delle migliaia di spettatori
lanciò nell’acqua gelida per salvarlo e, non cessa e le acclamazioni risuonano
per non cadere prigioniero, attraversò il più entusiastiche che mai specialmente
fiume a nuoto. Il compagno morì pochi al passaggio di Oriani che, col cappello
giorni dopo, mentre Oriani, con gli abi- piumato da bersagliere, compie il giro
ti inzuppati, a digiuno, vagò per giorni in bicicletta”.
prima di ritrovare il suo Comando. Ri- Dalla biografia scritta da Angelo De
prese servizio, però le forze iniziarono Lorenzi, giornalista e scrittore
10 Mercoledì 11 aprile 2018 commercio seguiteci su: www.lacittadicinisello.it

Alta sartoria ai mondiali di pattinaggio per rilanciare il commercio di vicinato


“Streghe e fate” conquista Milano CBcomm: uniti contro le chiusure
T ra coloro che si muovono
nel binomio tra arte e arti-
gianato, abbiamo avuto il
piacere di intervistare Stefania
Parisini, titolare dell’impresa ar-
L a nostra ricogni-
zione tra il com-
mercio cittadino
prosegue con l’associa-
zione CBcomm, ultima
tigiana “Streghe e Fate”, che si nata tra le associazioni
occupa della lavorazione artistica dei commercianti, ma
di abiti e costumi d’epoca. con le idee chiare rispet-
“La forte influenza del patrimo- to alla propria mission a
nio Toscano, mio luogo d’origi- alla voglia di crescere. Li
ne, mi ha avvicinato alla sartoria abbiamo incontrati il 21
– spiega Stefania – ed è stato un marzo, in occasione della
crescendo: dalle produzioni te- riunione tra gli associati.
atrali ad un film con Bellocchio, “CBcomm è nata 4 anni fa – racconta tuale con le storiche associazioni dei
passando attraverso la creazione Ivan, uno dei fondatori – per rispondere commercianti e con l’Amministrazione
di costumi storici per il Palio di ad un bisogno associativo nato dal bas- comunale, raccontano, si è giunti col
Legnano. Grazie all’incontro con so”. Partiti in 6, presto gli associati sono tempo ad una vera e propria collabora-
Corrado Giordani , coreografo del- fino alla completa replica dell’originale, diventati 20, per crescere negli anni fino zione. Oggi CBcomm è una delle realtà
la nostra nazionale di pattinaggio su se richiesto dalla particolare natura del- ad oltre 100 iscritti. L’obiettivo? “Detri- che siedono al Tavolo del Commercio
ghiaccio ed ex ballerino della Scala, la commissione, oppure può evolversi stizzare” la città: “Siamo un gruppo di promosso dal Comune e collabora per
si è concretizzata l’opportunità di rea- secondo le inclinazioni artistiche degli negozianti, ovvero la categoria più indi- trovare una soluzione alle esigenze
lizzare tre abiti , per la precisione tre artigiani che partecipano alla produzione vidualista del mondo – sottolinea Paolo, della categoria. Uno degli esempi più
dame rinascimentali, per la premiazio- dello stesso. Il team che lavora dietro la membro del comitato direttivo – che cer- significativi di questo dialogo è il finan-
ne al termine del mondiale. Ho colto al realizzazione dei costumi è composto, ca di posare un mattone reale ad un’ope- ziamento ottenuto attraverso il bando
volo l’occasione, coronata da una par- oltre che da Stefania, da Daniela, Chiara ra di miglioramento sociale”. Un nobile regionale Stoa, scritto dagli uffici co-
ticolare affinità con il periodo storico e Fulvio (fotografo).“I ragazzi che lavo- scopo, per raggiungere il quale l’associa- munali insieme ai commercianti, che
richiesto”. rano nella mia bottega sono motivati ad zione si è dotata di un sito che promuove prevede un sostegno economico alle
La passione che si cela dietro questo apprendere il mestiere e si mostrano atti- il commercio cittadino – cbcomm.it -, nuove attività e per la ristrutturazione
nobile lavoro affonda le sue radici in vi e interessati a dare il loro contributo” organizza una serie di eventi (i mercatini di quelle già esistenti. “L’assessore Ca-
un’intelligente ed accurata ricerca sto- precisa la signora Parisini: la ratio è cre- dei commercianti e la festa degli animali tania e questa Giunta ci hanno dato un
riografica che precede la realizzazione are una sinergia di gruppo dove ognuno in piazza Gramsci, la fiera del fumetto grande aiuto – dicono – rispondendo
del prodotto: all’interno dell’atelier vi sia in grado di essere realmente stimola- all’Agricola, il motorfest nella piazzetta alle nostre richieste e sostenendo le no-
è una biblioteca, ma lo studio si spinge to. Il cosiddetto Made in Italy significa del salto), da due anni ha rinfocolato il stre iniziative. Siamo partiti inascoltati
fino alla consultazione dei volumi dei passione e dedizione; ne abbiamo avuto desiderio di animare il Natale e ha lan- e dopo 4 anni siamo giunti ad essere
restauratori inglesi, tra i massimi esper- testimonianza con l’atelier cinisellese ciato la campagna “Io compro in Cini- sollecitati da loro”. Propositi per il fu-
ti in materia. Da qui si procede con la “Streghe e Fate”. sello” per fermare le chiusure dei negozi. turo? “Fare sempre meglio quello che
creazione dell’abito, che può approdare Stefano Grassi Dopo un avvio complesso e conflit- stiamo già facendo”.

Un successo la festa di Borgo Misto


O rganizzata dai commer-
cianti si è svolta, a Borgo
Misto domenica 25 mar-
zo, la festa di quartiere. Negozi
aperti, tante bancarelle di hobbisti
nella via Mascagni. Laboratori,
giochi per bambini e tanta musi-
ca. Non mancava un’esposizione
di motocicli nuovi e d’epoca e per
ristorare coloro che curiosavano
qua e là, in alcuni punti, orga-
nizzati dai vari commercianti, si
potevano assaporare gustosi stuz-
zichini.
La giornata con clima fresco ma
primaverile e con un bel sole nel pomeriggio, ha visto le vie del “Borgo”, alcune
anche chiuse al traffico, affollate da tanti cittadini in tranquillo passeggio. Ha chiu-
so la giornata l’esibizione del complesso musicale.

Premio per gli artigiani storici


D opo il premio per le Botteghe Storiche, il Comune istituisce “Arti e
Mestieri”, un riconoscimento ufficiale per gli artigiani che lavorano sul
nostro territorio da almeno 30 anni. “Vogliamo valorizzare e promuo-
vere le attività artigianali che hanno dimostrato di essere radicate nella città
e hanno contribuito a farne la storia” spiega Andrea Catania, assessore alle
Attività Produttive. Un riconoscimento che si pone dunque in continuità con
quello attribuito agli 84 negozi storici aperti in città e che arriva a coinvolgere
una platea più ampia, includendo numerose attività come fabbri e calzolai, ma
anche parrucchieri e barbieri, categorie nelle quali sono sicuramente molte le
attività longeve.
Potranno ricevere il riconoscimento gli artigiani con almeno 30 anni di attività
svolta dal medesimo titolare, da familiari o da dipendenti. Per partecipare, è
necessario candidarsi entro il 27 aprile scrivendo all’indirizzo mail commer-
cio@comune.cinisello-balsamo.mi.it.
Ulteriori informazioni si trovano sul sito del Comune.
seguiteci su: www.lacittadicinisello.it pubblicità Mercoledì 11 aprile 2018 11

UNA BELLA STORIA


INSIEME
e zz i s i n d a c o
con siria tr

COMMITTENTE RESPONSABILE: Annunzio Sonno

www.unabellastoriainsieme.it
12 Mercoledì 11 aprile 2018 cultura seguiteci su: www.lacittadicinisello.it

Nuova esibizione e nuovi orari di apertura per la stagione estiva I volti del Giappone
Mostra sulla mafie al Museo di Fotografia Contemporanea a Villa Forno

I l Museo di Fotografia Contemporanea rilancia la sua pre-


senza sul territorio con l’ampliamento degli orari di aper-
tura e con una nuova mostra dedicata al tema scottante
e sempre attuale delle mafie. Il 24 aprile alle 19 sarà infatti
L a biblioteca dell’Università Bi-
cocca di Villa Forno propone il
ciclo di incontri “I mille volti del
Giappone tra storia e immaginario”, che
analizza la percezione del Giappone in
inaugurata “Corpi di reato. Un’archeologia visiva dei feno- Italia e il divario con la realtà del Paese.
meni mafiosi nell’Italia contemporanea”, progetto artistico di Un percorso di 9 incontri, da aprile a
Tommaso Bonaventura, Alessandro Imbriaco e Fabio Severo novembre, tenuti da esperti del setto-
che affronta il tema mafioso con un codice visivo lontano da re e focalizzati su un preciso periodo
quello delle immagini di cronaca cui siamo abituati. storico, per illustrare le metamorfosi
L’esposizione nasce dunque dall’esigenza di cercare una dell’immagine del Giappone dall’800 ai
nuova immagine delle mafie, che sappia rendere il senso di giorni nostri. Si parte martedì 17 aprile
uno scenario mutato, lontano dallo scontro manifesto e vio- alle 18, con “Madame Butterfly: la ri-
lento con lo Stato e sempre più confuso nel tessuto politico scoperta del Giappone a fine ‘800”.
ed economico italiano, con le organizzazioni criminali che Gli incontri sono patrocinati dal Conso-
vestono ormai una maschera di normalità che le rende più lato Generale del Giappone a Milano e
vicine di quanto immaginiamo. Il progetto cerca dunque di Veduta di Corleone, Palermo, 2012 dall’Associazione Italia Asia.
“dare volto” alla mafia invisibile, tracciando una mappa del
Paese attraverso un attento studio dei documenti storici, dei livello nazionale ed europeo. Al termine della mostra, entrerà
segni della presenza mafiosa lasciati sul territorio, ma anche
dei vuoti provocati dall’azione criminale.
a far parte delle collezioni del Mufoco.
La mostra resterà aperta dal 25 aprile al 3 giugno, dal mer-
Filarmonica Paganelli:
“Corpi di reato” viene esposto per la prima volta nel territo- coledì al venerdì dalle 16 alle 19; sabato, domenica e festivi i prossimi concerti

A
rio milanese, dopo aver ricevuto numerosi riconoscimenti a dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19. Ingresso libero.
nche quest’anno la Filarmonica
Paganelli allieterà le celebrazio-
Microfono aperto all’Agricola ni del 25 aprile e del 1° maggio.
Durante la Festa della Liberazione l’or-

S
chestra fiati sfilerà nelle vie cittadine per
ei un musicista in cerca di un pal- cora due appuntamenti per esibirsi nella accompagnare il corteo ufficiale, che
coscenico? Te lo offre la Coopera- taverna di via Mariani 11, davanti agli nella mattinata si snoderà tra le vie del
tiva Agricola. Dal 20 marzo sono avventori dell’Osteria Barbagianni: l’8 centro per arrivare in piazza Gramsci.
partite le serate Open Mic: un martedì maggio e il 19 giugno. Il 1° maggio tornerà il consueto e gradi-
al mese durante il quale potrai esibirti Per candidarsi è sufficiente inviare una to concerto per la Festa dei Lavoratori.
in totale libertà. Potrai farlo da solo, con mail a agricolaopenmic@gmail.com Come ogni anno, il Maestro Donatella
gli amici o con altri musicisti incontrati con la data prescelta per l’esibizione, Azzarelli dirigerà l’orchestra fiati per
durante la serata. Unica regola: non su- spiegando brevemente in cosa consi- un pomeriggio di musica e divertimen-
perare i 30 minuti. Le prime due serate sterà la performance e la sua durata. Il to. Appuntamento alle 16.30, presso il
hanno già riscosso grande successo, sia regolamento completo è visionabile sul Salone Matteotti di via I Maggio. In-
di richieste che di pubblico. Restano an- sito: www.coop-agricola.it/open-mic. gresso gratuito.
seguiteci su: www.lacittadicinisello.it cultura Mercoledì 11 aprile 2018 13

In mostra 40 anni di storia cittadina

La Città racconta la città


I l giornale “La Città” celebra i suoi 40
anni con una settimana di festeggia-
menti all’insegna della storia locale.
Il programma, ideato in collaborazione
con l’Amministrazione comunale, vuo-
sione sulla storia degli ultimi 40 anni
di Cinisello Balsamo, sui suoi cambia-
menti e sulle prospettive future.
Fulcro degli eventi è una mostra in
Villa Ghirlanda che racconta l’evolu-
le rappresentare un momento di rifles- zione di Cinisello tra il 1978 e il 2018
attraverso le prime pagi-
ne del giornale “La Città”.
Quaranta pannelli illustrano
i momenti significativi della
storia cittadina e i principa-
li personaggi che l’hanno
popolata. Attraverso una
scansione cronologica, è
possibile trovare suggestio-
ni e ricordi della “Cinisello
che fu” insieme alla rico-
struzione della storia del
giornale stesso attraverso i aprile alle ore 15.30, “La Città” e il Co- le, tra le 10 e le 12, i collaboratori de
suoi collaboratori. La mo- mune propongono una tavola rotonda “La Città” propongono una speciale
stra è curata da Walter Bo- tra sindaci e direttori del giornale pas- redazione aperta all’interno dei locali
nizzi e Sergio Pirovano, due sati e presenti, per discutere dei cambia- della mostra. Un momento di incontro
fedeli lettori de “La Città” menti a cui è andata incontro Cinisello con cittadini, associazioni, scuole, terzo
che si sono prestati ad una e dei modi di raccontarla. Un’occasione settore, attività produttive e chiunque
lunga opera di selezione tra unica per vedere a confronto i principali abbia la curiosità di conoscere i giorna-
oltre 600 numeri del gior- protagonisti della scena politica della cit- listi che si occupano del giornale oggi.
nale. E’ aperta dal 14 al 22 tà degli ultimi 40 anni - Elio Bosio, Enea Fanno parte del programma anche le
aprile, dal martedì alla do- Cerquetti, Daniela Gasparini, Carlo Lio, iniziative in collaborazione con i filate-
menica, ore 15-19. Ingres- Felice Riccardi, Siria Trezzi e Angelo lici e la presentazione di un libro, illu-
so gratuito. Sono possibili Zaninello – ed ascoltare le testimonianze strati negli altri articoli.
visite guidate per le scuole dei giornalisti Ivano Bison, Luigi Mar- Tutti gli appuntamenti sono realizzati
su appuntamento (contatta- siglia, Fiorenza Melani, Luigi Seveso e in partnership con il Comune e con la
re la segreteria del giornale Antonio Zoboli. Conduce il dialogo a collaborazione del Circolo Filatelico
02.6126526). più voci Pino Bernardi, uno dei fondatori Cinisellese, degli Amici del Pertini e
In occasione dell’inaugura- de “La Città”. di Villa Ghirlanda, del Centro Anziani
zione della mostra, sabato 14 Sempre nella giornata di sabato 14 apri- Piazza Costa e dell’Auser.

Diario di un giornalista per caso


T ra gli eventi speciali per le celebrazioni del giornale, un posto d’onore
occupa la presentazione del libro di Ivano Bison Scritti Express. Una
testimonianza fondamentale sulla nostra città da parte di un “giornalista
per caso”, come lui stesso ama definirsi, che ha attraversato la storia di Cini-
sello e quella del giornale fin dalla sua fondazione.
Poliedrico e vivace come i suoi scritti, Bison ci condurrà attraverso la rilettura
di articoli dedicati alla nostra città, al mondo cooperativo, a quello caotico
delle redazioni, per poi farci viaggiare attraverso le sue passioni: la musica, il
cinema e il calcio.
Il tutto attraverso un dialogo scoppiettante con Luca Levati, Direttore di Radio
Lombardia, per molti anni compagno di lavoro di Bison.
Vi aspettiamo mercoledì 18 aprile alle ore 21 in Villa Ghirlanda. Ingresso gra-
tuito.

I filatelici per il nostro giornale


I l Gruppo Filatelico Cinisellese par-
tecipa alle celebrazioni per i 40
anni de “La Città” proponendo un
annullo speciale e una mostra. Sabato
14 aprile dalle ore 9 alle 15 sarà infatti
presente in Villa Ghirlanda, all’interno
della mostra “La Città racconta la cit-
tà”, l’ufficio mobile di Poste Italiane
per l’annullo postale dedicato ai 40 anni
del giornale. Una vera occasione per i
collezionisti ma anche per tutti i cini-
sellesi.
I filetelici saranno inoltre presenti
all’interno della mostra con uno spa- serie di meraviglie dei francobolli. Vera
zio speciale a loro dedicato, nel quale e propria chicca sarà la sezione dedicata
porteranno una selezione dalle loro all’esplorazione dello spazio, con mate-
collezioni dedicate all’arte italiana, alle riali originali delle campagne di con-
Nazioni Unite, all’handicap nello sport, quista spaziale di Usa e Urss e reperti
alle assicurazione postali, oltre ad una dei primi viaggi nel cosmo.
14 Mercoledì 11 aprile 2018 società seguiteci su: www.lacittadicinisello.it

L’innovazione tecnologica in città


Il wi-fi pubblico raggiunge i parchi
U no degli sviluppi che in modo
più evidente ha interessato la
nostra città negli ultimi anni è
stato quello tecnologico. Nel 2016 è
stato infatti completato l’anello cittadi-
Nonostante molto sia già stato fatto,
l’assessore all’Innovazione Andrea Ca-
tania sottolinea che l’Amministrazione
comunale ha già pronti altri progetti.
Già entro maggio, grazie ad un finan-
no in fibra ottica, lungo circa 30 chilo- ziamento di 100mila euro, la rete wi-fi
metri: questo è stato il primo passo per sarà estesa a nuovi punti d’aggregazio-
fornire ai cittadini un servizio di con- ne pubblica insieme a diversi parchi
nessione wi-fi all’interno di 42 edifici (piazza Costa, piazza Gramsci, il par-
pubblici. Tra questi, anche diversi isti- co di Villa Ghirlanda, piazza Italia, lo
tuti scolastici, i cui computer sono stati stadio Scirea, via Libertà e il Palazzetto
cablati per ottenere notevoli vantaggi dello Sport).
a livello gestionale e didattico. Inoltre, Altro ambizioso progetto è poi quello
l’opera di cablatura risulterà utile anche che riguarda la sostituzione degli attuali essere utilizzati anche come antenne, dell’anagrafe e quello utilizzato dall’uf-
per l’installazione di nuove videocame- pali della luce con degli avanguardistici per garantire una maggior copertura ficio competente per i servizi alla perso-
re nell’area cittadina. E la sostituzione “pali intelligenti”. Questi ultimi, oltre della rete wi-fi comunale e potrebbero na, o ancora quello dello sportello unico
dei cavi in rame con quelli in fibra ha a permettere un sensibile risparmio in risultare utili anche per una eventuale sulle attività produttive, non erano in
permesso di ottenere un servizio facil- termini di consumo energetico grazie estensione del sistema di videosorve- grado di comunicare, impedendo così la
mente fruibile e accessibile a tutti. all’impiego di lampadine led, potranno glianza. pianificazione di azioni basate sullo stu-
Altra importante tassello riguarda la dio incrociato di questi dati. “L’opera
riorganizzazione e digitalizzazione dei svolta - continua Catania - è finalizzata
dati in possesso del Comune. “Questa alla semplificazione dei servizi online
Accordo tra parrocchie e Nord Milano Ambiente

L
operazione ha riguardato l’integrazio- e a garantire maggior trasparenza ri-
ne dei diversi database, tra i quali vige- spetto ai dati in possesso dal Comune,
e parrocchie e le associazioni culturali, sportive e di carattere sociale va sino ad oggi una rigida separazione, ferme restando le garanzie dovute ai
del territorio hanno stipulato un accordo con Nord Milano Ambiente per a scapito di efficienza e fruibilità” spie- cittadini in materia di privacy”.
facilitare la gestione e la raccolta dei rifiuti vegetali e ingombranti non ga l’assessore. Per intenderci, il registro Pietro Orlandi
pericolosi.
La convenzione, della durata di 12 mesi, prevede differenti modalità di ritiro
in relazione alle dimensioni e al peso dei rifiuti ed interessa le 7 parrocchie
cittadine e 12 associazioni.
Dal 20 al 22 aprile alla scuola Sardegna
Per le piccole quantità di rifiuti vegetali (max 20 sacchi di erba e fascine del
peso di 10 kg) e di ingombranti (dimensioni massime di 1 mc), è previsto il Seconda edizione per le Energiadi
ritiro a domicilio tramite prenotazione telefonica al numero verde, oppure il
conferimento diretto in piattaforma ecologica. Le grandi quantità, invece, do-
vranno essere posizionate e conferite in appositi container che verranno ritirati
a domicilio.

[ Educare liberamente
Scuola, giovani e futuro

Martedì Salone della Cooperazione


]
“Giacomo Matteotti”
17 aprile 2018 Via Primo Maggio, 5
ore 21.00

T
Cinisello Balsamo Da sinistra, gli assessori Ivano Ruffa e Andrea Catania e il sindaco Siria Trezzi

Un dialogo moderato da ornano le Energiadi all’istituto alle pedalate sulle Bike Energy System,
Maria Grazia Colombo comprensivo Balilla Paganelli, speciali biciclette che consentono di
vice presidente Forum delle Associazioni Familiari gara tra scuole lombarde pro- produrre corrente elettrica pedalando.
con mossa da Social Ice che ha per tema Quest’anno le attrezzature saranno
la corrente elettrica e ha lo scopo di installate nella palestra della Scuola
far conoscere agli studenti come essa Mario Lodi (Primaria Sardegna) in via
viene prodotta e il suo corretto utiliz- Sardegna 17. Si pedalerà dalle 16.30 di
Luigi zo. Quest’anno le scuole coinvolte sono
19, dislocate in 17 comuni lombardi.
venerdì 20 alle 12.30 di domenica 22
aprile, compresa la notte. Per vincere
BERLINGUER Nell’edizione precedente la Paganelli si
è classificata sesta e ha donato ad una
la gara bisognerà ottenere il più alto
punteggio energetico, che sarà accu-
scuola colpita dal terremoto nel centro mulato non solo attraverso la pedalata
Già ministro della pubblica istruzione
Italia il materiale didattico che ricevuto sulle Bike Energy System ma anche con
dal 1996 al 2000
in premio. “Tutto grazie alle pedalate altri tipi di energia che permetteranno
di tanti bambini e ragazzi, genitori e di acquisire dei wattora in più. Si po-
nonni, esponenti di varie associazioni trà aiutare la scuola a vincere sia usan-

Franco sportive e culturali, rappresentanti dei


corpi di pubblica sicurezza (Polizia Lo-
cale, Vigili del Fuoco, ecc.), personale
do l’energia delle proprie gambe, che
quella delle dita, scrivendo sulla pagina
facebook delle energiadi “porto in dono
NEMBRINI scolastico e autorità locali (a partire
dal Sindaco e dagli Assessori) a cui ab-
un raggio di sole per la scuola Balilla
Paganelli di Cinisello Balsamo”. Le pri-
Docente e scrittore biamo esteso l’invito anche quest’an- me dieci scuole classificate riceveranno
no” spiegano dalla scuola. premi in beni e servizi per la didattica
La gara prevede due momenti: uno teo- per un ammontare di 25mila euro.
rico, dal 16 al 22 aprile, durante il quale L’invito è a partecipare numerosi, por-
gli alunni approfondiranno in classe il tando un sostegno virtuale ma anche
tema della corrente elettrica; uno “mo- reale, partecipando alle pedalate per
torio”, tra il 20 e il 22 aprile, dedicato produrre energia pulita.
seguiteci su: www.lacittadicinisello.it società Mercoledì 11 aprile 2018 15

la storica società sportiva alla ribalta


Anteas a sostegno dei terremotati
I
Crocetta, ritornano i Lancieri Sprint l 10 marzo scorso è sta-

D
to inaugurato il centro
a diver- di telemedicina donato
si anni il dall’associazione Anteas al
quartiere comune di Amandola, uno
Crocetta non ve- dei luoghi colpiti dal de-
deva una realtà vastante terremoto che ha
sportiva che of- scosso il Centro Italia nell’a-
frisse agli abi- gosto del 2016. “Il sistema
tanti del quartie- impiantato presso la RSA
re la possibilità di Amandola dalla società
di poter iscrivere Telemedware di Ferrara è
i propri ragaz- stato totalmente donato dal-
zi a corsi nella la nostra associazione per
propria zona; sopperire alla mancanza dell’ospedale distrutto dal terremoto - spiega Cesare
oggi però non è Perego, presidente della sezione cinesellese di Anteas - Riteniamo che questa no-
più così, perché stra donazione sia di grande importanza per la popolazione locale, che per visite
la storica squa- mediche ed esami diagnostici non dovrà più recarsi in ospedali lontani da Aman-
dra del quartiere dola. Ci siamo impegnati a fornire questo sistema senza intermediari, portando
- A.S.D Lancieri Sprint - è finalmente per rendere possibile e sicuro l’avvio a conclusione in prima persona e con i soli nostri mezzi finanziari, l’acquisto e
riuscita a riprendere la propria attività dell’attività sportiva vera e propria. l’installazione”.
offrendo a ragazzi e ragazze un corso Inoltre alcune attività commerciali pre-
di danza, tenuto presso la scuola Anna senti sul territorio hanno deciso di dare
Frank, e un corso di calcio rivolto agli il proprio contributo per sostenere il
Under 10 (2008-2009). Torneo Percy che si svolgerà al campo La disabilità tra inclusione e segregazione

O
La società è riuscita a rialzarsi grazie Emmaus nel mese di giugno.
a diversi ragazzi e genitori che hanno Cosa si prospetta per l’anno prossimo? gni servizio dedicato alle persone con disabilità contiene in sé un’opportu-
creduto in questo progetto e che hanno La società ha intenzione di consolida- nità di emancipazione e di inclusione ma anche un rischio di isolamento e
lavorato duro per fare in modo che tutto re la propria attività per offrire ulteriori separazione. Una situazione che riguarda, sia pure con caratteristiche diffe-
questo potesse accadere. opportunità al quartiere ed al contempo renti, anche l’insieme delle offerte oggi presenti e attive in Lombardia.
Il bello di tutto ciò è stato che, non solo per poter accogliere sempre più ragazzi. Su questi temi si discuterà il 17 aprile all’interno del seminario formativo “Rischi
il piccolo quartiere Crocetta ha cre- Ad oggi tutto è basato sull’aiuto dei di segregazione contro opportunità di inclusione” organizzato da L-inc. In Villa
duto in questa storica squadra, ma sia volontari, ma le persone non sono mai Forno, dalle 9.30 alle 13.30 si alterneranno Marco Faini di Anffas Lombardia e
l’Amministrazione comunale sia alcu- abbastanza; quindi chiunque avesse Carlo Francescutti di AAS5 Friuli Venezia Giulia sul tema “L’inclusione possibi-
ni privati hanno voluto dare sostegno voglia di mettersi in gioco e donare il le”, oltre a Giovanni Merlo di Ledha e Ciro Tarantino, professore di Sociologia dei
a questa amata realtà: il Consorzio il proprio tempo per regalare qualche sor- codici culturali e Teoria delle relazioni sociali all’Università della Calabria, che
Sole ha deciso di investire nel futuro riso in più ai ragazzi della Crocetta, non affronteranno l’argomento “Le segregazioni possibili”. Modera Gianfranca Duca,
dei bambini e ragazzi sia economica- esisti a contattare la società sportiva per assessore ai Servizi sociali e presidente dell’Assemblea dei Sindaci dell’ambito.
mente, sia donando un defibrillatore offrire il proprio supporto. Per partecipare è consigliabile iscriversi inviando una e-mail a info@laboratoriolinc.

PROMOZIONE
fino al 30 giugno 2018
sconti del
15%
su tutti questi prezzi
Cinisello Balsamo (Mi)

di listino
presentando questo
coupon

Massaggio Decontratturante Pulizia Viso 50’ 40 € Manicure 15 € Gamba intera 23 €


Schiena 30’ 35 € Trattamento Acne 50’ 50 € Ricostruzione Gel Manicure + semi-permanente 25 € Gamba intera + ing. bikini 30 €
Massaggio Viso 30’ 35 € Trattamento Hydra 50’ 50 € Tecnica ultraslim allungamento con cartina Rimozione semi-permanente 5€ 1/2 gamba 17 €
Massaggio Drenante Trattamento Pelli Sensibili 50’ 50 € Mani 70 € Pedicure estetico 23 € Ascelle 8€
Modellante 30’ 35 € Trattamento Antiossidante 50’ 60 € Piedi 45 € Pedicure estetico Inguine bikini 10 €
Massaggio Relax/Drenante Trattamento per macchie 50’ 60 € Ricopertura Unghia Naturale in gel + semi-permanente 33 € Inguine brasiliano 13 €
Anticellulite 50’ 65 € Trattamento Rassodante 50’ 60 € Mani 35 € Pedicure personalizzato 30 € Inguine totale 15 €
Candle Massage 50’ 70 € Trattamento Anti-Age 50’ 65 € Piedi 20 € Pedicure person. Braccia 15 €
Massaggio al Cioccolato 50’ 70 € Ritocco colore + lucido 10 € + semi-permanente 40 € Sopracciglia 7€
Sleep Massage 60’ 75 € Refill Mani (3/4 settimane) 35 € Trattamento Spa mani e piedi 10 € Labbiale 5€
Refill Mani (oltre 5 settimane) 45 € Schiena/Petto 25 €
Esfoliazione Corpo 50’ 60 € Refill Piedi 20 €
Pressoterapia 30’ 30 € Ricostruzione unghia (mani o piedi)
Pressoterapia + bendaggi post trauma o rotta Uso esclusivo di prodotti di altissimo
5€
Fango/Massaggio 60’ 55 € Nail-Art completa (su 10 dita) +15 € livello reperibili solo in Farmacia
Fanghi 50’ 70 € Bionike - Caudalíe - Labo Suisse - Ducray - Rilastil... (tutti Nickel tested)

Tel. 327 9086012


Facebook Via Martiri di Fossoli, 6 (angolo P.zza Gramsci e Viale Libertà)
esteticasantambrogio Si riceve
solo su 20092 Cinisello Balsamo (Mi) presso Parafarmacia S. Ambrogio
e-mail: paraf.sambrogio@gmail.com WhatsApp appuntamento Tel. 02 66595573

16 Mercoledì 11 aprile 2018 pubblicità seguiteci su: www.lacittadicinisello.it

PIATTAFORMA ECOLOGICA DI VIA PETRELLA

ORARIO ESTIVO APRILE – SETTEMBRE


LUNEDÌ DALLE 8.00 ALLE 16.00
MARTEDÌ DALLE 8.00 ALLE 16.00
MERCOLEDÌ DALLE 8.00 ALLE 16.00
GIOVEDÌ DALLE 8.00 ALLE 16.00
VENERDÌ DALLE 8.00 ALLE 16.00
SABATO DALLE 8.00 ALLE 14.00

nma1850512_d01_ADV_Orario_estivo_Piattaforma.indd 1 06/04/18 12:12


seguiteci su: www.lacittadicinisello.it società Mercoledì 11 aprile 2018 17

La scuola vince il titolo provinciale


La Manzoni campione di scacchi
U n altro traguardo importante nel
mondo degli scacchi cinesellese:
la scuola Manzoni si è classifi-
cata prima ai campionati provinciali per
le scuole primarie. A dare l’annuncio un
stica stessa, che pure aveva preparato
al meglio i ragazzi ma che conosceva
il livello qualitativo dei circoli milanesi
e quindi degli studenti che competeva-
no sotto la loro supervisione. La scuola
orgoglioso Gianluca Aiello, presidente Manzoni ha portato ai campionati pro-
dell’Asd Scacchi, che da anni lavora vinciali 5 agguerrite squadre; una di
nelle scuole per insegnare il gioco degli queste è riuscita a salire sul podio prin-
scacchi ai giovanissimi. cipale, guadagnando la classificazione
Il 7 marzo al PalaCormano di Brusu- ai campionati regionali.
glio gli studenti della Manzoni hanno Complimenti dunque a Niccolò D’An-
sbaragliato 92 classi in rappresentanza dretta, Nicolò Faggiano, Daniel Gar,
di 80 scuole della provincia milanese. Edoardo Moro e Parihuaman Yari. E in
Una competizione serrata, che ha coin- bocca al lupo per il prossimo appunta-
volto più di 400 studenti. Una vittoria mento: i regionali ad Erba che si terran- affrontare i migliori giovani scacchisti quale si sono preparati seriamente e du-
inaspettata per l’associazione scacchi- no il 12 aprile, durante i quali dovranno della Lombardia. Appuntamento per il ramente per tutto il mese.

La premiazione in consiglio comunale


I migliori ortisti del Grugnotorto
N ella sala del Consiglio comunale, venerdì 23 marzo, si è svolta l’annuale
assemblea degli “ortisti”, assegnatari di un orto sito all’interno del Parco
del Grugnotorto. L’assemblea è stata aperta dai saluti dell’Assessore Ivano
Ruffa, che ha colto l’occasione per ringraziare tutti e per evidenziare l’importanza
del progetto comunale degli orti urbani. A seguire l’intervento del Presidente An-
teas, Cesare Perego, che ha illustrato gli svariati campi di assistenza, solidarietà e
socialità facenti capo alla sua associazione. Il responsabile Giorgio Dissegna ha
svolto la sua relazione ricordando, tra l’altro, le varie iniziative realizzate nel corso
del 2017. Dopo la riconferma di Carmine, Remigio e Walter come rappresentanti
del Comitato di Gestione si è passati al momento molto atteso da tanti ortisti. La
premiazione di coloro che un’apposita commissione ha individuato come migliori
assegnatari nel lavoro di tenuta, gestione e coltivazione del loro orto. Ai premiati,
nella foto con Ruffa, Perego e Dissegna, gli applausi di tutti i presenti e una coppa
a ricordo del loro impegno.

ROMANIA SI PRESENTA La Casa del Sole propone un esperimento di convivenza


VIA PRIMO MAGGIO - CINISELLO BALSAMO Terza età: insieme contro la solitudine
SECONDA FESTA DI TRADIZIONI
V
ivere in-
POPOLARI RUMENE sieme gli
anni della
maturità: è que-
sta la proposta
della Casa del
Sole, servizio
di residenzialità
assistita ideato
e gestito dalla
RSA del Sole.
GRUPPO CUNUNITA Un grande ap-
partamento nel
quale 11 anzia-
ni –9 donne e 2
ALEXANDRA GROZAV uomini– condividono gli spazi e trovano la direttamente all’Atelier del Sole, salone nel
VIKTORIA ILIK sicurezza di un’assistenza continua. Nata quale vengono organizzate attività comu-
ORE 12:00: SPETTACOLO  DI DANZE E CANTI POPOLARI come un progetto sperimentale da un ac- ni –tombolate, merende, lavori artistici e a
cordo tra Consorzio Il Sole, Comune e Aler, maglia- insieme agli inquilini dello stabile,
                    ROMENI, INTRATTENIMENTO PER BAMBINI E che ha concesso in gestione l’immobile in che partecipano con entusiasmo. È garan-
                    ALTRE SORPRESE via Giolitti all’interno dei palazzoni di S. Eu- tita la presenza 24 ore su 24 di un opera-
ORE 13:30: RICCHISSIMO PRANZO TRADIZIONALE sebio, la Casa del Sole festeggia il settimo tore che offre assistenza, oltre ad attività di
anno di vita con grande soddisfazione sia animazione e socializzazione, monitoraggio
                    ROMENO BIOLOGICO CON DOLCI degli ideatori che dell’utenza. infermieristico, fisioterapia e uno psicologo
                    ARTIGIANALI GRAPPA, LIQUORI E VINO. Gli inquilini sono anziani ancora autosuffi- che aiuta a sostenere il gruppo. Grazie ad un
cienti ma rimasti soli per la morte del coniu- accordo con l’ASST Nord Milano gli abitanti
                    Contributo € 20,00
ge, impauriti e resi tristi dalla prospettiva di hanno anche un medico di riferimento unico.
ORE 15.00: INGRESSO LIBERO: BALLO LISCIO, una vita in solitudine. All’interno della Casa La novità di questi mesi è la disponibilità di
                    GRAPPA, DIGESTIVO E DOLCI del Sole ritrovano il sorriso, la voglia di stare posti all’interno della struttura, determinata
insieme e spesso il desiderio di tornare atti- da un aggiornamento normativo di Regione
vi nel mondo, grazie ad un sapiente mix tra Lombardia che ha costretto alla dimissione
intimità e senso di comunità. Gli ospiti han- di alcuni ospiti. Si apre quindi un’opportu-
no infatti a disposizione 5 camere doppie e nità per chi desidera affidare i propri cari a
una singola, tutte con bagno privato, oltre ai un luogo in cui possano respirare l’aria di
grandi spazi comuni del salotto e della cu- famiglia e tranquillità delle mura domesti-
cina; al piano inferiore è possibile accedere che. Per informazioni: 02.61.11.11.1.
18 Mercoledì 11 aprile 2018 società seguiteci su: www.lacittadicinisello.it

Un grande amore per la danza sbocciato al Ken Otani


Alessandro Orlando, professione ballerino
A lessandro Orlando, nostro gio-
vane concittadino di ritorno da
una tournée internazionale, ci
racconta la sua carriera partita da Cini-
sello Balsamo.
ho provato a fare danza alla scuola Ken
Otani di Cinisello, dove ho scoperto
la mia passione. Sono così entrato in
una scuola più autorevole, l’Accademia
Ucraina di Milano. Lì mi sono diplo-
go nulla. Col tempo, tutto è stato ri-
pagato e ora mi ritengo felice e sod-
disfatto.
I tuoi genitori ti hanno mai osta-
colato?
Quando hai cominciato a studiare mato e ho esordito al Teatro Carcano di No! Anzi mi hanno sempre sostenuto,
danza e a desiderare di diventare bal- Milano. per quanto il mio lavoro futuro fosse
lerino? Quali sacrifici hai dovuto fare per se- quanto meno “incerto”. Alla fine que-
Ho iniziato tardi, quando avevo 17 guire il tuo sogno? sta però è diventata la mia professio-
anni. Prima di allora ho fatto per 8 anni Anche se negli anni adolescenziali ho ne: ormai da circa 9 anni sono entrato
calcio, come molti altri bambini. Poi, dovuto trascurare amicizie e svaghi per a far parte della Compagnia “Il Bal-
spinto dalle amicizie e da mia sorella, coltivare la mia passione, non rimpian- letto di Milano” e con questa ho gi-
rato il mondo molto più di quanto mi
sarei aspettato. Siamo tornati da poco
da una tournée di 35 giorni che ci ha
Un gruppo di giovani e i grandi temi portati dalla Sicilia alla Norvegia. In
Sicilia abbiamo ballato la Carmen di
Persqui, ovvero: perché siamo qui? Bizet, mentre in Norvegia abbiamo

P
replicato per 18 volte lo Schiacciano-
ersqui: assonanza di “Perché siamo qui”, una domanda centrale, per nul- ci di Tchaikovsky.
la scontata. Nasce così in città un gruppo unito dal vivido interesse per Cosa ti sentiresti di consigliare ai
questo grande punto interrogativo; un gruppo che si definisce “in cerca genitori che hanno figli aspiranti bal- danzando stai su un palco e sei costret-
di qualcosa in più, qualcosa da trovare che nessuno racconta e che troppi lerini? to ad esprimere e trasmettere emozioni
trascurano”. L’obiettivo è ambizioso, ma semplice, per nulla banale: analiz- Di appoggiarli e sostenerli il più possi- senza l’aiuto delle parola. All’estero,
zare e comprendere il ruolo e la posizione che noi, soggetti liberi e coscienti, bile. Se poi per il ragazzo la passione questa Arte è vissuta come una pro-
occupiamo nel susseguirsi degli eventi: la volontà di trovare un motivo per diventasse un peso, meglio abbando- fessione e riconosciuta come un vero e
cui starci e fare tutte le cose che si fanno ogni giorno. Infatti a Persqui, ormai narla che seguirla forzatamente. proprio lavoro.
da due anni, periodicamente non meno di 20 ragazzi e ragazze si riuniscono Trovi differenze su come viene valo- Viviamo tempi segnati dall’intolleran-
per discutere, capire, confrontare temi che riguardano la vita di tutti da vicino, rizzata la danza tra l’Italia e gli altri za. La danza può insegnarci qualcosa
nessuno escluso. L’interesse e la curiosità per l’attualità quotidiana sono il paesi che hai visitato? per far fronte a questo fenomeno?
perno: dall’immigrazione alla sicurezza, alle politiche europee. In una società In Italia, contrariamente all’estero, è Me lo auguro. Passi avanti ne sono stati
che cambia, spiegare il cambiamento è necessario. E quelli di Persqui lo sanno davvero poco valorizzata. Qui da noi i fatti: per esempio, nel campo della ses-
e si stanno muovendo in vista di importanti novità. ragazzini esprimono la propria mascoli- sualità, dove alcuni tabù nei confronti
L’appuntamento per gli incontri è fissato lunedì sera con sede variabile. Chiun- nità attraverso il calcio o altre discipline dei ballerini maschi sono caduti. Anche
que fosse interessato contatti la nostra redazione per ottenere tutte le informa- sportive cosiddette virili, non sapendo se resta comunque ancora molto da fare
zioni necessarie. (r.t.) che pure nella danza si sprigionano vi- per un vero cambiamento culturale.
rilità e potenza. L’unica differenza è che Rita Codazzi e Ruggero Labianca

NuOVO CENTRO DI MEDICINA DEL LAVORO A CINISELLO BALSAMO


I corsi di formazione sono erogati con la collaborazione di ASSOPREV ASSOCIAZIONE DI IMPRESE PER LA SALUTE E LA SICUREZZA DEL LAVORO

MEDICINA DEL LAVORO, I NOstRI sERVIzI


SORVEGLIANZA SANITARIA FORMAZIONE PER LA SICuREZZA

Il Servizio di sorveglianza sanitaria viene effettuato mediante un’equipe di Specialisti Corsi di formazione e aggiornamento in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.
in Medicina del Lavoro, coadiuvati da infermieri professionali e tecnici specializzati. I nostri corsi potranno essere svolti con le seguenti modalità: residenziali presso le
Le visite mediche e gli esami strumentali sono programmati ed effettuati presso i nostri nostre aule didattiche o presso le aziende committenti, corsi in videoconferenza, corsi
Poliambulatori sul territorio, presso le Aziende dotate di ambulatorio medico proprio o in modalità FAD: formazione a distanza.
mediante Unità Mobile di Medicina del Lavoro, completamente attrezzata.

SICuREZZA NEI LuOGHI DI LAVORO PROSSIMI CORSI RESIDENZIALI A CINISELLO BALSAMO

Soluzioni organizzative e servizi come: • Corso addetti Primo Soccorso per aziende gruppi B e C (12 ore)
e di aggiornamento (4 ore) - Maggio 2018
• Valutazione di tutti i rischi
• Corso Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza - RLS (32 ore)
• Assunzione incarico di RSPP e di aggiornamento (8 ore) - Maggio 2018
• Redazione di documenti di valutazione dei rischi DUVRI: • Corso addetti Antincendio rischio basso (4 ore) e medio (8 ore) – Aprile e Maggio
valutazione dei rischi interferenziali • Corso Sicurezza Lavoratori PARTE GENERALE (Accordo Stato Regioni)
• Valutazione stress Lavoro - Correlato (4 ore) - Maggio 2018
• Corso Sicurezza Lavoratori PARTE SPECIFICA RISCHIO BASSO (4 ore)
• Piano di autocontrollo e certifi cazioni HACCP
MEDIO (8 ore) e ALTO (12 ore) - Maggio e Giugno 2018
• Privacy • Corso di aggiornamento sulla sicurezza per Lavoratori, Preposti e Dirigenti
(6 ore) - Maggio e Giugno 2018
Per consulenza e informazioni contattaci da martedì a venerdì dalle ore 10.00 alle ore
12.30 chiamando il numero 02.61.11.11.4 o scrivici a: medicinalavoro@consorzioilsole.it
Direttore Sanitario Dott. Flavio Doni

Poliambulatorio Diaz - Viale Rimembranze, 14 - 20090 Cinisello Balsamo - tel. 02.61.11.11.6


medicinalavoro@consorzioilsole.it - www.centromedicinalavoro.it
seguiteci su: www.lacittadicinisello.it rubriche Mercoledì 11 aprile 2018 19

queste non siano concluse dalla Magi-


Cimiteri: quando
Lettere a La Città
stratura inquirente, ma si può ritenere
la manutenzione? che le evidenze e la notizia di tali accer-

D
tamenti siano certamente già pervenute
urante il mese di marzo abbiamo ai vostri rispettivi uffici, per quanto di
ricevuto in redazione numerose vostra competenza.
segnalazioni relative allo stato le azioni di manutenzione all’impianto Per i tutti e tre cimiteri cittadini sono E’ anche evidente il dannoso impatto
di manutenzione dei cimiteri cittadini. di cremazione. previste altre lavorazioni che riguar- che questo fatto ha sul fiume e sui ba-
L’ultima proviene da una cittadina i cui Nel Cimitero di Cinisello, in via dei deranno il ripristino di intonaci am- cini nei quali si sta progettando di far
parenti sono sepolti al Cimitero Nuovo, Crisantemi, sono previsti interventi per malorati e la successiva imbiancatura. defluire e decantare queste acque, in
corredata da documentazione fotografi- la risoluzione di alcune problematiche L’importo complessivo dei lavori di ma- particolare a riguardo della vasca di
ca relativa al cattivo stato in cui versa di infiltrazione nella parte interrata dei nutenzione straordinaria è di 100mila laminazione prevista nella zona di Ni-
la struttura. colombari, attraverso il rifacimento sia euro, la fase di aggiudicazione dell’ap- guarda-Parco Nord di Milano.
L’Amministrazione comunale, interro- della guaina che della pavimentazione palto è in corso. Conseguentemente ci chiediamo e vi
gata in merito, così risponde: del portico sovrastante. Ulteriori interventi rientreranno nel chiediamo, visto che voi avete i poteri
A seguito delle diverse segnalazioni Piano di manutenzioni straordinarie per intervenire, se non sentite il dovere
sulla situazione dei cimiteri cittadini del 2019. di farlo di fronte a questi dati. Il nostro
facciamo il punto dei lavori di manu- habitat è sconvolto da decenni di iner-
tenzione in corso d’opera e di prossima zia e di incuria, da libertà - di fatto con-
realizzazione. cesse a chiunque lo voglia e ne tragga
Nel Cimitero Nuovo, situato in Piazza Parco Nord, rischio per vantaggio - di inquinare e lordare senza
limiti e controllo il fiume Seveso.
dei Cipressi, sono attualmente in corso la vasca di laminazione

R
alcune opere di manutenzione sull’im- Voi che avete compiti e responsabilità
pianto di illuminazione del piano se- precise, che in certi casi appaiono addi-
iceviamo e pubblichiamo uno rittura incalzanti ed ineludibili, perché
minterrato. E’ stata inoltre disposta la stralcio della lettera aperta sul
riparazione dei listelli di marmi di al- non siete ancora intervenuti?
tema della vasca di laminazione Dateci un segno di risposta. Se ci sono
cuni colombari. Per quanto riguarda la prevista all’interno del Parco Nord che
manutenzione del verde, si sta proce- le inchieste della magistratura che ac-
il Presidente dell’Associazione Amici certano la pratica del “libero delitto”
dendo con gli sfalci dell’erba e la pota- del Parco ha inviato ad Arpa, provincie
tura dei cedri lungo il viale di ingresso. (in danno dell’ambiente e quindi delle
di Como e Monza e Brianza, Comuni comunità umane che vivono in questi
A breve avranno corso alcune opere di del Parco Nord, Agenzia Interregionale
manutenzione straordinaria tra cui la luoghi), perché non cominciate a fare
e Autorità di Bacino Distrettuale per il ciò che rispettivamente potete fare per
sostituzione di una copertura per i co- fiume Po.
lombari, a seguito del furto, e la posa contrastare tali fenomeni, per indivi-
Ci risulta che ci sia in corso (ed anche duare i responsabili, per restituire il
di cordoli in porfido per alcuni campi da qualche tempo) una inchiesta della
comuni. fiume al suo migliore stato di salute,
Magistratura milanese che ha accer- per salvaguardare la vita delle comuni-
Verrà data nuova collocazione ai con- tato che nel fiume Seveso vi sarebbero
tenitori destinati alla raccolta e allo tà coinvolte? (…)
circa 1420 scarichi abusivi. Disponibili ad ogni iniziativa e con-
stoccaggio dei rifiuti, per evitarne un E’ evidente che non si possa avere pie-
utilizzo improprio e salvaguardare il fronto con ciascuno di voi.
na conoscenza del contenuto delle am- Arturo Calaminici, Presidente
decoro del luogo. plissime attività di indagine fino a che
In via continuativa proseguono anche Associazione Amici Parco Nord
ASSOCIAZIONE
CULTURALE
“LA CASA
DELL’AMBULANTE”
ROVATO

1° MUSEO STORICO
DELL’AMBULANTATO

Bancarelle di prodotti tipici, Spettacoli con artisti di


enogastronomia, oggettistica, strada, animazione per
artigianato italiano ed etnico, bambini a cura del
curiosità, articoli da regalo, Circo Medini.
eccellenze europee e…
tanto tanto altro.

IN CASO DI PIOGGIA LA
MANIFESTAZIONE SI
INTENDE RINVIATA
seguiteci su: www.lacittadicinisello.it tempo libero Mercoledì 11 aprile 2018 21

Usciamo stasera? Locali e ristoranti nei dintorni


Colazioni e squisitezze al Chicco di Caffè di via Cilea
D a sempre rappresenta un punto
di riferimento per gli abitanti
di Borgo Misto e non solo. E
quante generazioni di bambini si sono
fermate a prendere un sacchettino di ca-
Torrefazione Il Chicco di Caffè
Via Cilea 9, Cinisello Balsamo
Tel. 0291535074
Facebook Torrefazione Il Chicco di Caffè
Martedì-sabato 8.15-12.00 / 14.30-19.00
ramelle prima di andare a scuola o un domenica 8.30-12.00, lunedì chiuso
gelato in un assolato pomeriggio esti-
vo? Stiamo parlando della torrefazione
di via Cilea, che sveglia tutte le mattine
da quasi cinquant’anni i residenti del
quartiere con il profumo delle tazzine Nasce un
fumanti e con la fragranza dei cornetti
ancora caldi. nuovo brand
I
Dietro il bancone della Torrefazione
Il Chicco di Caffè dal mese di novem- n città nasce
bre 2016 ha il suo bel da fare Antonella un nuovo
Messina, che alla tradizione del locale brand di
ha aggiunto quel qualcosa in più per abbigliamento.
stare al passo dei palati più esigenti. Si chiama “Me
Per le prime colazioni c’è solo l’imba- tomo todo” e a
razzo della scelta: dal classico espresso lanciarlo è An-
all’intramontabile cappuccino, passan- drea, giovane
do da un caffè viennese con cioccolato cinisellese che
e panna fino a numerose altre varianti ha scelto un le-
su cui vale la pena soffermarsi. Ecco il opardino per contraddistinguere il
GinZen, per esempio, un caffè con tut- suo marchio. “Il leopardino è pic-
ta l’energia del ginseng e dello zenze- colo rispetto ai grandi che ha intor-
ro, oppure un espresso nocciolato con dire delle cioccolate? Si può trovare la a disposizione per chi desidera portare a no - spiega - ma vuole conquistare
l’aroma delle nocciole appena tostate, classica, quella al fondente, al cocco, al casa un prodotto di qualità davvero ele- i propri sogni. Vorrei che questo
il tutto da accompagnarsi a un’invi- gianduia, al peperoncino, al croccanti- vata. Si può scegliere il decaffeinato, la brand identificasse il modo di pen-
tante brioche con crema al pistacchio no rum o al cioccolato bianco, per citare tipologia “Famiglia”, più intensa e deci- sare e comportarsi di chi è pronto a
o con ricotta e cioccolato. Ci sono poi alcuni tra i gusti più stuzzicanti. A metà sa, il “Principe” e il “Chicco di caffè”, lottare per raggiungere quello che
una serie di squisitezze da concedersi pomeriggio i cultori dell’afternoon tea, ovvero Arabica e dunque la più pregia- vuole”. Non a caso, il marchio si-
in qualunque momento della giornata, come amano celebrare i britannici, pos- ta. Naturalmente la caffetteria propone gnifica “Mi prendo tutto”, emblema
prendendo posto ai comodi tavolini del sono sorseggiare ciò che desiderano anche dolcissime idee regalo per ogni di forza e irruenza giovanile.
locale per una pausa di relax assoluto. con una ricca varietà che parte dal tradi- ricorrenza. Per saperne di più, trovate “Me
La crema al caffè calda è una di que- zionale tè nero, passa dal tè verde e arri- Se il buongiorno si vede dal mattino, tomo todo” su facebook e insta-
ste specialità, nelle versioni con pan- va fino al rooibos, agli infusi di frutta e con l’ottimo caffè di questa torrefazio- gram e all’indirizzo www.metomo-
na montata, amaretto, caramel-mou, alle tisane. Le miscele di caffè torrefat- ne si parte davvero con il piede giusto! todo.com
mandorla e molto altro ancora. E che to e macinato al momento sono inoltre Emanuele Lavizzari

al rondinella, il film di Bertolucci


Dopo il restauro, torna “Novecento”
È davvero una bella maniera per ri-
cordare il 25 Aprile, anniversario
della Liberazione, quella che sug-
gerisce il Cinema Rondinella. In quei
giorni è infatti in programmazione “No-
dì 26 aprile, sempre alle 15 e alle 21,15.
Il film racconto cinquanta anni di storia
attraverso le vita di Alfredo, un ricco
proprietario terriero, e Olmo, un conta-
dino. I due sono nati nello stesso giorno
vecento”, insieme con “Ultimo tango a sul nascere del 1900 e, malgrado le dif-
Parigi” probabilmente il film più famo- ferenze sociali, restano uniti per tutta la
so di Bernardo Bertolucci. L’occasione vita da un’amicizia che non verrà mai
è data dal restauro della pellicola ope- meno, neppure quando gli avvenimenti
rato dalla 20th Century Fox-Paramount della storia finiranno per contrapporli.
Pictures, insieme all’Istituto Luce e alla Il film è affollato da un cast di attori
Cineteca di Bologna. straordinario, e ci fermiamo per limiti
Potremo così nuovamente godere di di spazio ai nomi di Robert De Niro,
310 minuti di grande cinema, suddivi- Gerard Depardieu e Burt Lancaster,
si nell’Atto Primo, in programmazione impreziosito dalla fotografia di Vittorio
martedì 17 aprile alle 15 e alle 21,15, e Storaro e da alcune della più belle mu-
nell’Atto Secondo, in cartellone giove- siche di Ennio Morricone.

via Sant’Antonio, 37 - Cinisello Balsamo


Parallelamente a questo evento scor- ce giovedì 12 aprile e ancora con Van
tel. 026126526 / 0266040313 - fax 026120052 re la normale programmazione. Per la Gogh. Dopo il successo di “Loving
giornalecinisello@gmail.com prima visione, a partire da venerdì 13, Vincent”, “Van Gogh - Tra il grano e il
è sugli schermi “Io sono Tempesta”, cielo” offre un nuovo sguardo su Van
Autorizz. Trib di Monza Direttore Responsabile: Grafica: Sercom Srl l’ultimo film di Daniele Lucchetti con Gogh, attraverso il lascito della più
n. 316 del 11-3-1978 Angelo Maj V.le Gramsci, 1 - Sesto S.G. - Tel. 02 26224661 Marco Giallini ed Elio Germano, “una grande collezionista privata di opere del
Direttore Editoriale: Amministrazione: Stefania Vezzani farsa sociale, un’opera buffa, una com- pittore olandese: Helene Kröller-Mül-
Consiglio di Amministrazione:
Presidente:
Fiorenza Melani
Redazione: Simone Agostino,
via Sant’Antonio, 37 - Cinisello Balsamo media invernale sul potere del denaro”, ler, che ai primi del Novecento giunse
Annunzio Sonno Alice Colombo, Alberto
Tel. 02 6126526 - 02 66040313
Fax 02 6120052 - segreterialacitta@libero.it nella quale un ricchissimo finanziere a ad acquistare quasi 300 suoi lavori.
Consiglieri: Covini, Luigi Filipcic,
Pubblicità: Tel. 02 6126526 - 02 66040313
causa di una vecchia condanna per eva- Per il Cinefestival sono in program-
Matteo Bonanno,
Mirco Pala,
Stefano Grassi, Martino
Iniziato, Emanuele Lavizzari, segreterialacitta@libero.it sione fiscale deve scontare un anno di mazione “Chiamami col tuo nome” di
Bruno Sivaglieri, Pietro Orlandi, Riccardo Stampa: Monza Stampa pena ai servizi sociali in un centro di Luca Guadagnino (lunedì 16 aprile alle
Angelo Tosoni Taccioli, Andrea Tonioni via Buonarroti, 153 - Monza - tel. 039 28288201 accoglienza. 21,15) e “L’ora più buia” di Joe Wright
Appuntamento con la grande arte inve- (venerdì 23 aprile alle 21,15).
22 Mercoledì 11 aprile 2018 sport seguiteci su: www.lacittadicinisello.it

una cinquina per lo Sporting Cinisello Isao Okano: tre ori a Trescore Balneario
FC Cinisello è allo sprint salvezza Gualtieri prima al “Città di Colombo”
L e festività pasquali hanno segna-
to l’inizio del periodo decisivo
per la stagione calcistica, con le
squadre locali pronte per l’allungo fi-
nale decisivo. Tutte o quasi, nonostante
G iorgia Gualtieri
il 10 marzo scor-
so a Genova, nel
Trofeo internazionale di
judo Città di Colombo
una stagione sicuramente non priva di ha vinto la seconda pro-
problematiche e difficoltà, sono anco- va del Grand Prix nazio-
ra comunque in corsa per i rispettivi nale cadetti (u.18) nella
obiettivi. In Promozione, Girone B, il categoria al limite dei 57
Cinisello si giocherà tutto negli ultimi kg. L’atleta dell’Isao ha
due mesi di campionato. Attualmen- bissato il successo della
te galleggia sul confine che separa la prima prova balzando al
zona salvezza dalla zona play-out che Cinisello e Atletico Cinisello continua- comando della ranking
potrebbe mettere a repentaglio la per- no a rimanere immischiate nella lotta list nazionale. Sul po-
manenza nella categoria. La squadra di per non retrocedere e si giocheranno tra dio, al terzo posto, Yuri
mister Tiziano, grazie all’ultimo suc- loro la permanenza. Entrambe vivono Rovati, categoria -50 kg e Alexandru daelli (-73), si sono piazzati al quinto
cesso interno contro il Menaggio (gol un momento profondamente negativo: Comerzan,categoria -55 kg. La gara è posto nelle rispettive categorie e hanno
di Odone), è a solo due lunghezze dal il Real viene da due sconfitte consecu- stata impegnativa e molto lunga, oltre conquistato la qualificazione ai campio-
Costamasnaga che, con i suoi trenta tive contro Afforese e Leone XIII in cui 100 i partecipanti, ma gli atleti cinisel- nati italiani cadetti (u.18) di judo. Sono
punti, finisse oggi il campionato sareb- ha subito complessivamente nove reti lesi hanno ben retto riuscendo a mettere saliti così a sei gli atleti Isao Okano
be salvo. Il buon momento dei rossoblu, senza segnarne; l’Atletico leggermente in luce ottime capacità tecniche e tatti- Club 97 di Cinisello Balsamo  che di-
soprattutto in casa con una difesa d’ac- meglio, riuscendo a fermare nell’ultima che. sputeranno le finali ad Ostia del 21 e 22
ciaio, fa trapelare ottimismo in vista dei uscita il Bresso sullo 0-0. La sensazione I giovani atleti dell’Isao Okano Club 97 aprile. Con loro, qualificati di diritto in
prossimi impegni. è che in questa contesa conterà molto di Cinisello Balsamo nel 3° Trofeo di virtù della posizione in ranking list na-
Momento invece decisamente difficile saper gestire la pressione negli scontri judo Città di Trescore Balneario del 18 zionale, Giorgia Gualtieri (-57 kg), Yuri
per la Cinisellese, impegnata nel cam- diretti contro le altre compagini di bas- marzo hanno conquistato sette meda- Rovati (-50 kg), Alexandru Comerzan
pionato di Prima Categoria, Girone D. sa classifica. glie su sette partecipanti. Tre medaglie (-55 kg) e Davide De Berti (-66 kg). 
La squadra viene da tre sconfitte con- Il quadro mensile si chiude con la Terza d’oro sono state vinte da Edoardo Nese Nella stessa giornata, sempre a Ci-
secutive, ultima quella esterna - dopo Categoria: nel girone B dell’area di Mi- (es/b -55 kg),  Riccardo Zergi (es/b -60 serano, nel Grand Prix regionale per
la sosta - sul campo dell’Ardor Bollate, lano, sprint deciso dello Sporting Club kg) e Giacomo De Pace (u.23 -73 kg). esordienti/B (u.15) medaglia d’oro per
terzultimo e distante 21 lunghezze. Tut- Cinisello (l’ultima vittoria 5-1 contro il I due argenti sono andati a Martina Na- Martina Natali nella categoria -63 kg
tavia il calo si giustifica considerando Club Milano) con la Stella Azzurra che tali (es/b -63 kg) e Simone Breggè (ca fino a cintura verde e per Edoardo Nese
la posizione di tranquillità occupata in invece rimane relegata in bassa classi- -60 kg), mentre  Greta Lunghini (es/a tra i -55 kg fino a verde che ha sconfitto
centro-classifica dalla banda di mister fica; nel girone B dell’area di Monza, -40 kg) e Filippo Rondina (ca -55 kg) si in finale il compagno di club Francesco
Altarelli, che gode di un discreto margi- due pareggi per la Pio XI Speranza che sono aggiudicate le medaglie di bronzo Nini. Poi, nelle categoria fino a cintura
ne di vantaggio sulla zona play-out. muovono la classifica. A Ciserano, domenica 25 marzo, Gior- marrone, Martina ha conquistato un’al-
In Seconda Categoria, girone Q, Real Andrea Tonioni gia Bragagnolo (-52 kg) e Andrea Re- tra medaglia di bronzo.

Il ginnasta dell’ARES ha fatto “en plein”


Cerca trova Edoardo De Rosa è il miglior junior
T
CERCO LAVORO Badante seria e affidabile part-time o full
Ventiseienne diplomata (gestione aziendale) time, disponibile subito (anche nel fine set- ra il 10 e l’11 marzo, a Torino
+ attestato di estetista, con esperienza di timana). Tel 3270256744 si è svolta la competizione in-
impiegata, cassiera, commessa, addetta dividuale maschile riservata ai
vendite, cerca lavoro, libera subito. Tel
Quarantenne seria, precisissima nelle pu- migliori ginnasti d’Italia. Nella prima
3462232291
lizia domestiche, dolcissima con i bambini giornata gli atleti della categoria junior
( diploma maestra elementare) disponibile sono entrati in gara nell’All-around,
Signora ucraina, dolcissima,seria, referenze come badante, baby sitter. O per ripetizioni e competizione con i migliori sei atleti di
controllabili, offresi come badante o signora traduzioni in russo moldavo rumeno (diploma ogni specialità in lizza per conquistare
di compagnia,sia di notte che di giorno, di- universitario). Tel  3807874548 un posto nelle finali. Edoardo De Rosa
sposta anche a trasferirsi di alloggio, prefe- Cinquantenne ucraina, seria, volenterosa con dell’ARES è salito sul primo gradino del
ribilmente a Cinisello. Tel 3290485620 grande sensibilità, lunga esperienza con ma- podio del concorso generale con un pun-
lati Alzheimer offresi come badante anche di teggio di 76.150, lasciando alle spalle
Signora moldava, gentile, precisa e affi-
notte in Cinisello e limitrofi. Disponibile anche l’atleta della Ginnastica Pro Carate, Yu-
dabile, onesta e volenterosa, si offre come
a cucinare e a occuparsi delle faccende do- min Abbadini, con 76.050 punti. Nelle
badante sia di giorno che di notte, collabo-
mestiche. Referenze controllabili.
finali Edoardo ha dimostrato ancora tut-
ratrice domestica, stiro, compagnia. Tel to il suo valore conquistando il podio in
Tel 3280830938
3295488749 o 3892095059 tre diverse specialità. Primo nel “cavallo
Ragazza 27enne, italiana seria e onesta, OFFERTE LAVORO con maniglie”, secondo alle “parallele” e
cerca lavoro come pulizie. No perditempo. Associazione culturale cerca una persona terzo posto nella specialità “sbarre”. Una
Tel 3387898411 con competenze di segreteria e contabilità, grande soddisfazione per Edoardo e la
dalle 17.30 alle 19.30 da lunedì a venerdì. sua allenatrice Pamela Cauli.
Signora rumena 46enne referenziata, offresi Tel 3356877597
tempo pieno per cura persona anziana e ge- LEZIONI RIPETIZIONI
Tutto pronto per la 16a StraCinisello Balsamo

D
stione casa. Precedenti esperienze in loco. Insegnante laureata, con esperienza, imparti-
Lingua italiana di buon livello. Tel sce lezioni a studenti scuole medie e superio-
3459704034 ri matematica, inglese, ecc. Aiuto nei compiti, omenica 22 aprile 2018, l’ASD Donatori Sangue in collaborazione con
impostazione metodo di studio. Prezzi ragio-
AVIS Cinisello Balsamo e la Consulta dello Sport organizzeranno la
Signora 35enne, seria, affidabile, onesta 16a StraCinisello Balsamo. La manifestazione podistica ludico-moto-
con disponibilità immediata offresi come nevoli. Tel 3495475939
ria è aperta a tutti e si svolgerà su percorso misto e su distanze di km 5, 8, 14 e
badante, colf sia di giorno sia di notte part VARIE 21. Il ritrovo sarà alle ore 7,30 in via Marconi, 50 Cinisello Balsamo presso la
time o full time. Tel  3898781504 Causa inutilizzo vendo ipad pro 10,5 pollici, sede Avis con partenza libera dalle 8.30 alle 9.00. Ci si può iscrivere al Centro
-3948497562 64 Gb, ancora imballato. Tel 3489047724 Culturale Il Pertini dal 17 al 20 aprile (dalle 17 alle 19) e alla sede AVIS via
Signora 50enne, seria precisa affidabile Studente, vende scarpe da calcio nuovissime Marconi 50 il 19 e 20 aprile (dalle 21 alle 22.30), il 21 aprile (dalle 9 alle 12
offresi per stiro, pulizia scale o abitazioni mai usate e scarpe antinfortunistica, nume-
e dalle 14 alle 18)al 20 aprile (dalle 17 alle 19) e domenica 22 (dalle 7.30 alle
private, disponibile 2/3 giorni la settimana. 9.00) partenza.
ro 44, usate due volte, causa cambio corso.
Tel  331426767 Info: Sede AVIS tutti i giorni dalle 15.30 alle 18.00 e dalle 21.00 alle 22.30.
Solo 20,00 euro. Tel 3805884841 Tel 3314729188 - e.mail info@stracinisello.it - Sito: www.stracinisello.
seguiteci su: www.lacittadicinisello.it sport Mercoledì 11 aprile 2018 23

“La biclicletta è il mio grande amore, dopo famiglia e lavoro”

Franco Brambillasca e il mondo a due ruote


F ranco Brambillasca è una istitu-
zione a Cinisello Balsamo. Sono
tantissimi coloro che sono entra-
ti nel suo negozio per una foto tessera,
stampare foto, fare qualche realizzazio-
dia del 1912 ed il Giro d’Italia del 1913.
Soprannominato “El Pucia”, poiché era
solito ripulire interamente il piatto con
una mollica di pane. In occasione del
centenario della sua vittoria al giro d’I-
Massimo Frigerio, dilettante di prima
serie e Francesco Oliverio. L’elenco
non si esaurisce qui. Se andiamo a cer-
care sicuramente troviamo tantissimi
sportivi con i quali si potrebbero scrive-
ne grafica e quant’altro. Ma Brambil- talia Luca Carraro ha allestito una mo- re pagine su pagine su questo entusia-
lasca è anche un appassionato ciclista. stra, in suo onore, al Pertini. smante mondo delle due ruote.
(vedasi il box con la sua ultima fatica). Ricordiamo Remo Sala, plurivincito- Quando c’è stato l’ultimo evento cicli-
Con lui abbiamo parlato un po’ del re dopo la guerra e Giannino Negrini, stico a Cinisello Balsamo al quale ha
mondo delle due ruote. campione Lombardo dilettanti nel 1944 collaborato? Che ricordo ha di quella
Per prima cosa quanto la bici è presen- e Vice Campione d’Italia l’anno dopo. giornata?
te nella giornata di Franco Brambilla- L’elenco è lungo. Ci sono Paolo Bas- Nel 2010, gara per cicloamatori, con la
sca? san, con tante vittorie su strada e su presenza di Claudio Chiappucci e dei
Dopo la famiglia e il lavoro sono con pista, Bedendo, Cirimbelli, Colnaghi, più forti ciclisti che si sono combattuti
lei con tre/quattro uscite settimanali, De Santis, Pozzati, Zangheratti, Orni- sotto una pioggia battente.
meteo permettendo. to, l’attuale ciclista di via Garibaldi e Oggi si potrebbe organizzare una ma-
Il ciclismo per amatori, a Cinisello Bal- tanti altri, uno su tutti il “Commissario” nifestazione di ciclismo a Cinisello Bal-
samo, conta ancora tanti appassionati? Marco Saligari con una lunga carriera samo? Quali le difficoltà per la realiz- chi si fa poco, insieme si fa tutto e bene.
Quali società seguono oggi il ciclismo tra i professionisti. Oggi lo troviamo zazione di una corsa ciclistica in città? C’è un ricordo particolare nella sua at-
amatoriale? cronista di Rai Sport dove, con il clas- Pur in presenza di un’amministrazione tività di ciclista a Cinisello Balsamo?
Moltissimi praticanti ma ormai poche sico “Passo”, chiude i suoi commenti comunale sensibile e competente, c’è, Nel 1967 – ero allievo alla Negrini
società ciclistiche.  da radio corsa E non vanno dimenticati purtroppo, carenza collaborativa tra gli – sono stato abbagliato dai grandi Gi-
Oggi la bici da corsa ha ancora il suo Learco Filippini, vincitore di una tren- appassionati, importante ingrediente mondi, Motta, Merckx, ecc che parteci-
fascino? Pensa che sia più uno sport tina di gare nazionali e internazionali, per la buona riuscita dell’evento. In po- pavano al “criterium degli assi”, orga-
maschile o coinvolge anche le donne? nizzato dalla Negrini e che si svolgeva
Nel mondo dei giovani è diminuito per in piazza Gramsci. Vederli li vicino,
tanti motivi mentre nella pratica ciclo- ragazzino alle prime armi con la bici
amatoriale e cicloturistica aumenta di Milano Sanremo per amatori da corsa, è stata un’emozione che mi

L
anno in anno, è il mezzo del futuro e rimarrà per sempre nel cuore. 
come dice il saggio, “Quando vedo un a Milano – Sanremo - Milano è una corsa amatoriale per ciclisti di due Vorrei chiudere questa intervista ricor-
anziano in bici, c’è ancora speranza tappe organizzata da ASD Equipe Corbettese in occasione della celebre dando con piacere, e con riconoscenza
per questo mondo”. Donne in continua gara dei professionisti. La partenza da Milano è avvenuta alle 5.03 del “ciclistica”, i Riva e i Vergani che de-
crescita, hanno colto l’importanza di 17 marzo con un gruppo composto da oltre una trentina tra uomini e donne. dicavano domeniche intere e risorse
questo tipo di attività per mantenersi in Acqua freddo e buio pesto… ma il sole arriverà (tra dieci ore!!!). Arrivo a economiche per noi ragazzini facendo-
salute psicofisica. Sanremo, dopo 287,3 km, in 10 ore 30 minuti e 35 secondi. E dopo una bella ci crescere nel sano. Infine, evado un
Quali sono stati i cinisellesi campioni mangiata, dormita si riparte con Fiorenzo Magro, Maurizio Pozzati, Alberto e attimo dallo sport, ma lo faccio per ri-
di ciclismo? Corrado Petrucci. Condizioni meteo che fanno il bis con l’andata. E sono altri nominare un padre cinisellese, il grande
Sono stati tanti e di valore. Quello sto- 259,08 km percorsi in 11 ore 15 minuti e 42 secondi. “Una grandissima fatica, Balilla Paganelli, il primo di tante belle
rico è Carlo Oriani, nato a Balsamo il con tante difficoltà ma – dice Franco Brambillasca - resta dentro una grande persone delle quali Cinisello Balsamo
5 novembre 1888. Professionista dal emozione che fa scordare tutto e fa tornare la voglia di ripartire”. si deve vantare.
1908 al 1915, vinse il Giro di Lombar- Luigi Filipcic

La squadra va agli “Italiani” di Riccione la FIDAL MILANO vince a Cortenova


Asa Nuoto ai campionati regionali Frezzato primo tra i cadetti 2004
B en nove gli atleti dell’Asa Nuoto,
per un totale di 29 gare individuali,
che hanno partecipato ai campio-
nati regionali. Tra loro Francesco Bellino,
Andrea De Stefani, Emma Povolo, Mar-
tina Panettiere Thomas Papetti Lorenzo
Caltarossa, Alessandro Melissari, Federi-
co Astolfi e Alessia Sesto. Tanti i risultati
positivi tra i quali spiccano il secondo po-
sto di Alessia Sesto nei 100 metri farfalla
categoria ragazzi con il tempo di 01.05.62
e la terza posizione di Lorenzo Caltaros-
sa nei 200 metri rana, categoria ragazzi-
anno 2003 – Da segnalare i piazzamenti
di Martina Panettiere, quinta nei 50 metri
stile libero categoria ragazze, Emma Povo-
lo, sesta nei 200 metri stile libero categoria

P
ragazze. Si è piazzato tra i primi otto Fede-
rico Astolfi nei 1500 metri stile libero ca- er il “Trofeo delle Province di ha poi condizionato Giovanni che nel
tegoria cadetti, e Alessandro Melissari nei Cross“, a Cortenova di domenica finale si è visto sfuggire il podio e si è
50 metri dorso categoria juniores anno 2000 ha chiuso al quarto posto. 18 marzo la Fidal Milano ha con- dovuto accontentare della quarta posi-
I campionati regionali rappresentavano il trampolino di lancio per la qualificazione vocato tre “Cadetti” dell’Atletica Cini- zione. Nella batteria dei cadetti 2003,
ai campionati italiani di Riccione in programma dal 23 al 28 marzo. Oltre alle due sello. Pietro Martinelli, cadetto 2003, Pietro Martinelli, reduce dalla bella
staffette già in possesso del pass per i nazionali hanno partecipato ai campionati Daniele Frezzato e Giovanni Coletta gara dei Campionati Italiani di Gubbio
Lorenzo Caltarossa, nei 200 metri rana, Alessia Sesto, nei 100 metri farfalla e cadetti anno 2004 della domenica precedente dove si era
Martina Panettiere nei 50 metri stile libero. Emma Povolo e Isabella Crepaldi sono Nella batteria dei cadetti 2004, Daniele piazzato tra i primi trenta, ha saputo an-
andate a completare le staffette femminili della 4x100 e 4x200 stile libero qualifi- Frezzato è partito con il gruppo di testa cora esprimersi al meglio. Per lui, una
cate ai Criteria di Riccione e medagliate ai regionali 2018. con cui è rimasto per buona parte della gara sempre nel gruppo e la conquista
La rappresentativa ASA, categoria esordienti B, composta da Marco Bellino, Die- gara. Ai 400 finali ha staccato tutti con- del sesto posto finale.
go Iachelini, Riccardo Fecchio, Giulia Uggeri, Grace Zaniboni, Andreea Constan- quistando il primo posto. Per Coletta Con il prezioso contributo dei tre ca-
tin, Giada Rossetti e Luca De Cillis, ha preso parte presso la piscina di Cremona una partenza non delle migliori lo ha detti dell’Atletica Cinisello, la rappre-
alla manifestazione di Coppa Lombardia. Da menzionare le prestazioni di Bellino costretto a inseguire il gruppo, raggiun- sentativa della Fidal Milano ha potuto
e Uggeri che hanno raggiunto la finale nei 100 metri misti. to al primo chilometro. Questo sforzo conquistare il Trofeo delle Province.
24 Mercoledì 11 aprile 2018 pubblicità seguiteci su: www.lacittadicinisello.it