Sei sulla pagina 1di 23

EQUILIBRIO

TRA I VARI ELEMENTI DELLA SCENA


RITMO
TEXTURE
LA TRIDIMENSIONALITA’ E LA PROFONDITA’

SOVRAPPOSIZIONE
GRANDEZZE SCALARI E DISTANZA APPARENTE
PROSPETTIVA LINEARE
PROSPETTIVA AEREA
CHIAROSCURO
SOVRAPPOSIZIONE
DI QUINTA
FILM NOIRE:THE BIG COMBO
GRANDEZZE SCALARI/DIMENSIONE RELATIVA
(DISTANZA APPARENTE)
PROSPETTIVA LINEARE
ORIZZONTI DI GLORIA
PROSPETTIVA AEREA

(LEONARDO DA VINCI)
CHIAROSCURO
APOCALYPSE NOW
LE FORZE VISIVE E LA COMPOSIZIONE
LA LINEA
ORIZZONTALE, VERTICALE, DIAGONALE.
SINUOSA
SINUOSA
LINEE DIAGONALI (PRIME 2 INQUADRATURE). (PROSPETTIVA LINEARE)
LINEE VERTICALI E ORIZZONTALI ( TERZA INQUADRATURA).
COMPOSIZIONE A TRIANGOLO
L’inquadratura è supportata dal bordo della cornice del
fotogramma.
Questo ci permette di avere uno spazio delimitato,
entro il quale costruire linee di forza e di direzione,
che danno espressività alle immagini in movimento,
ma soprattutto ci permettono di guidare l’occhio dello
spettatore.
FOTOGRAMMA CHIUSO /FOTOGRAMMA APERTO

FOTOGRAMMA APERTO: LO SPAZIO DELLA CORNICE RACCHIUDE UN FRAMMENTO DELLA SCENA.


IL DOTTOR STRANAMORE

FOTOGRAMMA CHIUSO: LA CORNICE DEL FOTOGRAMMA DELIMITA UNO SPAZIO PERFETTAMENTE COSTRUITO, COMPIUTO .
SPAZIO NEGATIVO E SPAZIO POSITIVO
The black stallion
INQUADRATURE SENZA CORNICI
INQUADRATURE SENZA CORNICI
PIP
INQUADRATURA NELL’INQUADRATURA
REGOLA DEI TERZI

TUTTE QUESTE FORZE ANALIZZATE,


INTERAGISCONO PER CREARE UN SENSO DI
MOVIMENTO NEL CAMPO VISIVO, CON
UN’ESPLORAZIONE DELL’OCCHIO DI TIPO
CIRCOLARE: AVANTI E INDIETRO, COME
VEDIAMO NEI “SETTE SAMURAI” DI AKIRA
KUROSAWA
Presentazione liberamente tratta da:
Brown, Blain. Cinematography: Theory and Practice: Image Making for
Cinematographers and Directors). Focal Press
Movement in the Visual Field All of these forces work in combination, of course —
in ways that interact to create a sense of movement in the visual field. These
factors combine to create a visual movement (eye scan) from front to back in a
circular fashion). This movement in the frame is important not only for the
composition but also plays an important role in what order the viewer perceives
and assimilates the subjects in the frame. This influences their perception of
content. In analyzing frames in this way, remember that we are talking about the
movement of the eye, not movement of the camera or movement of the actor or
object within a shot.Brown, Blain. Cinematography: Theory and Practice: Image
Making for Cinematographers and Directors).

Rossana D’Aria
Introduzione al linguaggio cinematografico
Classi seconde Las Brera