Sei sulla pagina 1di 3

Primi piatti

Pasta panna e asparagi


Difficoltà: Preparazione: Cottura: Dosi per: Costo:
bassa 15 min 15 min 4 persone basso

Ingredienti
Fettuccine 5 cereali e uova 250 g
Asparagi da pulire 400 g
Panna fresca liquida 150 g
Cipollotto fresco 100 g
Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
Aglio 1 spicchio
Pepe nero q.b.
Timo q.b.
Scorza di limone q.b.

Approfittiamo di uno degli ortaggi di stagione più versatili in cucina,


per un primo piatto dalla cremosità irresistibile: pasta panna e
asparagi. Gli asparagi sono degli ortaggi a tutto tondo che vi
abbiamo già invitato a provare in primi piatti stuzzicanti come la
pasta asparagi e pancetta oppure all’interno di ricche quiche e torte
salate o ancora di raffinati flan dal gusto delicato. Qui vi proponiamo
un ghiotto nido di fettuccine avvolto da un vellutato condimento che
nasconde qua e là teneri bocconcini di asparagi che oltre a conferire
il loro tipico sapore marcato, rendono la pietanza piacevolmente
colorata!

Preparazione

Per realizzare la pasta panna e asparagi, mettete a bollire una pentola con acqua per far cuocere la pasta. Occupatevi della
pulizia degli asparagi: tagliate via la parte bianca più coriacea (1), pelate i gambi così da togliere i filamenti più duri (2), una
volta puliti otterrete circa 300 g di asparagi, tagliateli a rondelle oblique e dividete a metà le punte (3).

Affettate la parte verde del cipollotto (4) e tagliate a strisce la parte più chiara (5). Ponete sul fuoco un tegame colmo di
acqua salata e portate al bollore, servirà per cuocere le fettuccine. In una padella scaldate l’olio con uno spicchio d’aglio (6),

quindi aggiungete il cipollotto (7) e lasciatelo appassire per un minuto, aggiungendo poca acqua calda al bisogno per non farlo
asciugare troppo. Poi eliminate l’aglio (8) e versate le fettuccine nell’acqua bollente e cuocetele un minuto in meno rispetto al
tempo indicato sulla confezione (9).

Proseguite intanto con la cottura delle verdure e nella padella con il cipollotto aggiungete anche gli asparagi a pezzetti (10),
salate, pepate (11) e proseguite la cottura per alti 7-8 minuti, a questo punto versate la panna (12).

Lasciate restringere il condimento per un minuto, quindi scolate direttamente qui le fettuccine (13) mescolate per insaporire
quindi aromatizzate con pepe, foglioline di timo fresco (14) e della scorza di limone. Spadellate ancora qualche istante e poi
servite ben calda la pasta panna e asparagi (15).
Conservazione
La pasta panna e asparagi è un piatto da consumare al momento. Si sconsiglia di congelare.

Consiglio
L'aggiunta a piacere di qualche pinolo tostato, pomodorini secchi sott'olio o delle scaglie di pecorino stagionato grattugiato
darà un tocco di sapore in più al vostro piatto!