Sei sulla pagina 1di 5
COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE Provincia di Palermo COPIA DI DELIEBERAZIONE DEL CONSIGLTO COMUNALE 65 del 16 Settembre 1997 OGGETTO:APPROVAZIONE PROGRAMME COSTRUTTIVI COOP. LA TIZTANA — [ASSEGHAZIONE AREA ~ ADEMPIMENTI CONSEQUENZTALI Lanna wi tlenoyecentonovantasETTE a quasta giarna SEDICI del mote di SETTEMBRE'aTTe care 19:05 e. seg. nella sala delle adunanze consiliari della Sede conuhale, a sequito di invito diranato dal" PRESIDENTE. in data 21 AGOSIO 1997 Prot.3772 si-€ riunito 17 Consiglio Comunale in SESSIONE ORDINARIA (seduta prosecuzfone) Presiede la soduta 11 Sig. RUSSELLO GIUSEPPE N. COGNOME NOME [presenTe JasseNTE iforoisr viceNzo P 2}pusiNo ANTONIO P 3|vIRGA aga A ‘a/sausowint —_oRAZTO P S| MICALT WARIA LETIZIA P G]RUSSELLO GIUSEPPE P 7|Luctoo MICHELE P | }evouoso SALVATORE A 9] uTtNo MARIA Raz e \ 0/PaLAzzo.o —_ANTONINO e 21] sant | vincenzo e 12] sano ANGELO. P 13)TWPASTATO. —_GIOVAN p 4)/ARCILEST ——ANTONINO A 15[511H0 GIUSEPPE, P Sono presenti in aula 4 Sigg. -ASSESSORE :'~ CATALDO'Es - AIELLO P= LOGKA S.(Sindaco) PORTOBELLO G. = RAPPA R. Scrutatori i Consiglieri Siga.: Con Iassistenza del Segretario comunale Sig. OR. PUCCIO PAOLO 1 Presidente, constatato che gli intervenuti sono in numero legale, dichiara aperta Ta riunione ed invita convocati a deliberare suIl"oggetto sopraindicato. 11 Presidente apre i lavori rivolgendo un invito ai Consiglir’ alla moderazione reali interventi sia per il tono che per Tuso dei vocabol poi, passando alla trattazione dei programmi costruttivi dela Coop, "La Tiziana’ da lettura della lettera del Sindaco: Gon riferimento al punto 1 delfodierno ordine del giorro, concernente 'approvazione del programma costruttive della Coop. ‘La Tiziana’ si comunica lle SSLL- che IU.T.C, redettore della proposta di delibero, relfesemirare gli aspetti amministrativl connessi Tonil prowredimento di che trattasi,harlevatoesigenza di un approfordimento della rarer, chiedendo, alo scopo, di usufruire ancora di qualche giorno Fer la messa a punto del dispositivo di delibere. Gila kee di quanto sopra, La invite a proporre al Consiglio di aggiorrare la seduta alla prossima settimana. ‘alla Residenza Comunale 16.09.1997 _F.to TI Sindaco - Stefano Bologna ‘Terminata la lettura della lettera, il Consigliere Dionisi chiede come mai sec una proposta firmata dal capo delfV.T.C., ora lo stesso deve fare altri accervament precisa, poi, che ha scritto la nota del 15.997 diretta al Presidente ed a tutti | Consigeti per attenzionare tutti a sequire una corretta procedure, al fine. di evitare ‘altri annullomenti con danno det soci della Cooperativa. II Presidente invita ad evitare strumentalizzazioni, in quante tutti vogliono ‘concludere positivamente Fapprovazione dei programmi costruttivi della Coop. “Le Tiziana’. 1 Segretario, pi, a tichiesta di Diorst splega perché ron ha firmato le proposta i deliberazone. 11 Furziorario rappresenta che nella parte motia dela Freposta di deliberazione non & affermato se sussistono, 0 mero, i presuppost dic erg comma delfart 2 della leage regionale 6.5.1961 n.86 nel testo vigente introdotto on tert 25 della LR. 641996 n22: in carenza di cid ron pub render i parere di legittimita 111 Sindaco lamenta che il Capogruppo deltopposizione denigra il Sindaco stesso fe VAmministrazione senza fondamento clcune, L’Amministraziore, prosegue, & ‘mpegnata a risolvere i problemi de *La Tiziana”, mentre Consiglier delfopposizione ‘fonra riunioni con loro parenti per trattare vendite e prezzi di terrert. 11 Consigliere Mannino protesta violentemente chiedendo che quest ultima frase ‘venga messa a verbale. {1 Sindaco conclude dicendo di sperare che il Consiglio, non appena la delibera: sara pronta, la votera senza lungaggii Li Consigliere Impastato ritiene che detta delibera non potra essere approvata 5 prima non sord approvato il nuovo Piano Regolatore, perché, diversamente, sarebbero penalizzate le aree di zone B e C in atto disporibil nel vigente PRG. A seguito di altri interventi veementi del Cons, Mannino, il Presidente to ‘ammorisce minacciando allontanamento dello stesso in caso di reitera di ‘comportamenti inaccettabili in una riurione consiliare. Impastato interviene ruovamente, rappresentando che & impossibile dire che ‘on esistono aree libere e disponibili in zone residenziali e di espansione; stante che la materia & delicata e coinvolge la responsabilita di tutto il Consiglio, chiede che venga ‘acquisito un parere legale prima di deliberare alcunché. Sollecita la decisione perché il 31.42 1997 scadono i finanziamenti della Cooperativa. Dionisi,interviene ruovamente per dire che, a suo parere, la responsabilita di tutto cid del Sindaco, dato che, in passato, si sono sbagliate tutte le procedure. Ora si wuole ancora sbagliare se si preparano atti come quello depositato in Consiglio giorni fa che & viziato oltre che incompleto. Parla, poi, di un avvicendarsi di tecnici per le espropriazioni (Paleologo) incaricati dalla Cooperativa e poi sollevati dallincarico con ilriflesso che il ricorso dei Proprietari Invernale @ stato ben documentato con notizie date da gente che ben corosceve tutti i problem. Tl Presidente contesta, poi, u'affermazidne di Dionisi relativa alla utilizzazione di zone Bo C per i programmi costruttivi della Cooperativa. TI Consigliere Dionisi, poi, dichiara che il suo gruppo consiliare propone el Consiglio che tintervento costruttivo sia realizzato nelfarea di proprietd della Cooperativa “La Tiziana’ ubicata tra ai sensi delfart.3 della legge n25 del 24.7.19 La suindicata proposta chiede che venga mesa, seduta stante, ai voti per ‘consentire limmediato sblocco della situazione che si 2 venuta a creare. TI Presidente ritiene che la proposta vada formalizzata con i pareri degli UFfici: solo dopo, si potra parlare di votazione formale. I Sindaco interviene per evidenziare che, in pochi giomi, si tenta di stravolgere €i8 che & stato predispesto con lavori di mesi, per le pressioni che sorgono sempre ‘quando si ole incidere sul territrio Si dllontanaro Dionisi, Siino e Tmpastato, Arriva Arcilesi. Presenti 10, I Sindaco, poi, invita i Consiglieri a pazientare perché a giorni si presenter una ruova proposta completa dei pareri in piena conformita alle leggi vigenti Tl Consigliere Mannino Angelo chiede se si possono oggi rilasciare licenze cedilizie in zone °B" ed in tal senso presenterd uninterragazione ‘per sopere se il ‘Sindaco ne ha rilasciate. I Sindaco annuncia che nei prossimi giorni andra dal Prefetto e dal procuratore: Caselli per rappresentare che il Consiglio non @ messo in condizioni per poter deliberare i programmi costruttivi della Cooperativa. 11 Consigliere Mannino Angelo onnuncia che anche lui andra in altri Uffi Dopo a inne nS a da parte degli altri Corsigliery di opposizione, il Presidente scioglie la seduta e chiude la sessione non essendovi altro da deliberare. Sono le ore 20,15 Firmati all 'originale: TL PRESIDENTE Fto RUSSELLO GIUSEPPE TL CONSIGLIERE ANZIANO TL SEGRETARIO fo DIONISE vincENZO Fto OR. PUCCIO PAOLO Copia conforme al1‘originale, in carta Tibera, per uso smministrativo. CoMMALE 1 sottneitt Setaio mente, visti gl att duce, artista ~ 1 presente dxibereion: A stata affine gusto Ain Petorio per 1S gor conscii prtire da 28 seremeR 1991 ‘rim glo festio sacessvo ala dita cllata (a altro glo per speliehe dips flee, ome peecrtto dalled RAB; Ese trate, tere a dis toes. jer Ht eaten prevents fa ieitintir ~ HLL eosnt deliberaion & dvenitaesectiv a (Cy Meee 20g ole ceo de'ato, de chiacinnt dg aed Snegativ rchiest sea che I c..c0, ahbla commen {1 roreiaento amas arts l8 Lt. /)¢ ech ehacataiandistanente esti (atl6 8.44/80; Ova i ote, coma dno ee inte visi lpi (a8 a

Valuta