Sei sulla pagina 1di 11

PLIDA

Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri


Certificazione di competenza in lingua italiana

Novembre 2016

PARLARE

Livello
MATERIALE PER L’INTERVISTATORE
PLIDA
Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri
Certificazione di competenza in lingua italiana

PROVA ORALE
Livello A2
MATERIALE PER L’INTERVISTATORE

Durata globale 10 minuti circa: la prova può essere sostenuta in coppia o singolarmente.

La prova del livello A2 è composta di 3 parti: presentazione, conversazione e descrizione. La


presentazione ha lo scopo di abbassare la tensione da esame e di far parlare il candidato su un
argomento non troppo personale ma a lui molto noto; generalmente l’intervistatore, dopo essersi
presentato, chiede al candidato di presentare brevemente sé stesso.
La conversazione si svolge tra l’intervistatore e il candidato, o tra due candidati, su uno dei
temi adatti al livello suggeriti all’intervistatore in questo documento.
Nella descrizione il candidato deve descrivere oggetti o situazioni della vita quotidiana.
L’intervistatore avrà cura di variare i temi scelti per queste due ultime parti: per esempio, se
nell’interazione guidata si è chiesto di parlare dell’abbigliamento, nella descrizione si eviterà di
sottoporre al candidato immagini sullo stesso argomento.

1. Presentazione (1 minuto circa).

In questa prima parte il candidato dovrà dimostrare la capacità di presentarsi in modo


semplice.

Domande utili per la presentazione:

Come si chiama? (si può anche proporre al candidato l’uso del tu nella conversazione). Da
dove viene? Dove vive ora? Che lavoro fa? Che cosa studia? Dove studia/lavora? Le piace il suo
lavoro? Dove ha studiato l’italiano? Parla italiano con qualcuno di solito?

2. Conversazione (5-6 minuti inclusi quelli di preparazione)

In questa parte il candidato dovrà rispondere a domande semplici, dimostrando di saper


interagire, con la collaborazione dell’interlocutore, in situazioni relative a bisogni immediati,
come chiedere informazioni di base o dare qualcosa a chi gliela chiede, e fare domande su
istruzioni semplici che gli vengano impartite.
L’intervistatore suggerisce un argomento di conversazione scelto dalla lista che segue, tenendo
conto delle caratteristiche del candidato e modificando la scelta dell’argomento nel caso in cui non si
rivelasse adatto al candidato stesso. Il candidato ha a disposizione due minuti per riflettere sulla
situazione e sul compito proposto. L’intervistatore è tenuto a incoraggiare la conversazione tra i
candidati nel caso di un esame sostenuto in coppia; se il candidato è da solo, l’intervistatore sosterrà
una conversazione con lui seguendo le istruzioni abbinate a ciascuna traccia.
Gli argomenti di conversazione devono essere scelti dalla lista seguente:

Per candidato e intervistatore:

1. Incontri un amico italiano (l’intervistatore) dopo 5 anni e gli racconti com’è


la tua vita in questo periodo. Parla con lui e rispondi alle sue domande.

(Domande utili per l’intervistatore: Ciao, come stai? Che piacere rivederti! Che cosa hai fatto negli
ultimi 5 anni? Hai lavorato? Hai finito di studiare? Parli italiano molto bene ora! Dove lo hai
imparato? E che cosa fai in questi giorni? Ci vediamo una sera? Dove possiamo andare?)

2. Hai messo un annuncio per vendere un oggetto su internet (una macchina,


una moto, una bicicletta, un computer, una borsa, una collezione di dvd,
ecc.). Decidi tu l’oggetto e di’ di cosa si tratta all’intervistatore prima di
cominciare l’interazione. L’intervistatore ti telefona: rispondi alle sue
domande e prendi accordi con lui per un appuntamento.

ISTRUZIONI PER L’INTERVISTATORE: fatevi dire dal candidato qual è l’oggetto che
vuole vendere prima di cominciare l’interazione. Cominciate chiedendo una descrizione precisa
dell’oggetto; quindi contrattate il prezzo e poi prendete un appuntamento per incontrarvi (Ho
letto l’annuncio su internet e sono interessato a comprare X. Me lo può descrivere meglio? In che
condizioni è? Per quanto tempo l’ha usato? Di che colore è? Quanto è grande? Perché hai deciso di
venderlo? A quanto lo vendi? Quanto costa l’oggetto nuovo? Non mi puoi fare uno sconto? Posso
provarlo qualche giorno prima di pagarlo? Dove ci possiamo incontrare per ritirarlo? Non conosco la
città molto bene, mi puoi dire come ci posso arrivare?)
Per coppie di candidati:

1. Avete appena finito di frequentare un corso di italiano. Volete organizzare


una festa di fine corso con gli altri studenti (siete in tutto 15 persone). La
scuola vi dà la possibilità di usare una grande stanza e una cucina. Parlate tra
di voi e decidete:

 che cosa preparare da mangiare;


 come distribuire le cose da fare;
 che cosa organizzare per rallegrare la festa.

2. Lavorate insieme e dovete arredare l’ufficio che dividerete. Decidete insieme


come sistemare i mobili, le attrezzature e gli altri oggetti che avete comprato
per l’ufficio (vedi Allegato 1).

Istruzioni per il corretto svolgimento dell’interazione: consegnate a ogni candidato una copia
dell’Allegato 1.
3. Descrizione (3 minuti circa).

In questa parte il candidato dovrà rispondere − sulla base di immagini o attraverso


l’indicazione di oggetti − a domande che riguardano la descrizione di sé, di persone, di oggetti
familiari o di luoghi conosciuti.
Il tema dovrà essere suggerito prendendo spunto dalla seguente lista di argomenti e dalle
immagini abbinate:

1. Descrivi una persona che è stata importante nella tua vita.

2. Racconta una giornata particolare che hai vissuto e che ti è piaciuta


particolarmente. Che cosa hai fatto? Chi c’era con te?

3. Che cosa fai di solito quando non lavori?

4. ATTENZIONE! Questa descrizione è riservata SOLO ai candidati che vivono


in Italia. Conosci questi aspetti della vita in Italia? Racconta le tue esperienze.
1. Descrivi una persona che è stata importante nella tua vita.
2. Racconta una giornata particolare che hai vissuto e che ti è piaciuta
particolarmente. Che cosa hai fatto? Chi c’era con te?
3. Che cosa fai di solito quando non lavori?
ATTENZIONE! Questa descrizione è riservata SOLO ai candidati che vivono in Italia

Conosci questi aspetti della vita in Italia? Racconta le tue esperienze.

LAVORO

SCUOLA
SALUTE

SERVIZI
Allegato 1