Sei sulla pagina 1di 50

®

Manuale dell'utente di Fast Track C600™


Note legali
La presente guida è protetta da copyright ©2011 di Avid Technology,
Inc., con tutti i diritti riservati. In base alle disposizioni dei trattati
internazionali sul copyright, la presente guida non può essere copiata,
per intero o in parte, senza l'autorizzazione scritta di Avid.

Avid, il logo Avid, Fast Track, M-Audio e Pro Tools sono marchi o
marchi registrati di Avid Technology, Inc. Tutti gli altri marchi citati
nel presente manuale appartengono ai rispettivi proprietari.

Le caratteristiche e le specifiche dei prodotti, i requisiti di sistema


e la disponibilità sono soggetti a modifiche senza preavviso.

Numero parte del manuale: 9329-65123-03 REV A 06/11

Feedback sulla documentazione


Avid è costantemente impegnata a migliorare la propria
documentazione. Per eventuali commenti, correzioni o suggerimenti,
inviare un messaggio e-mail all'indirizzo techpubs@avid.com.
sommario

Capitolo 1. Fast Track C600 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 1


Funzionalità di Fast Track C600 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 1
Requisiti di sistema e compatibilità. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 2
Convenzioni utilizzate in questa guida . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 2
Informazioni su www.avid.com . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 2

Capitolo 2. Panoramica dell'hardware di Fast Track C600 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 3


Funzionalità del pannello superiore di Fast Track C600 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 3
Funzionalità del pannello posteriore di Fast Track C600. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 6
Funzionalità del pannello anteriore di Fast Track C600. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 8

Capitolo 3. Installazione di Fast Track C600 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 9


Installazione dei driver di Fast Track C600 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 9

Capitolo 4. Collegamenti hardware . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 11


Collegamento delle cuffie . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 11
Collegamento di un sistema audio. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 11
Collegamento degli ingressi audio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 12
Collegamento di un microfono . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 13
Connessione di strumenti a Fast Track C600 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 14
Collegamenti MIDI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 17

Capitolo 5. Pannello di controllo del driver . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 18


Preimpostazioni . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 18
Layout . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 19
Funzioni aggiuntive . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 20
Mixer di monitoraggio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 25
Utilizzo del mixer di monitoraggio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 26

Sommario iii
Capitolo 6. Pulsante Multi e pulsanti dei controlli di trasporto. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 29
Panoramica . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 29
Impostazione dei pulsanti Multi e dei controlli di trasporto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 30
Informazioni sulle macro del pulsante Multi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 31
Configurazione del pulsante Multi (creazione di una macro) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 33
Configurazione dei pulsanti dei controlli di trasporto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 34

Capitolo 7. Registrazione con Fast Track C600 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 35


Registrazione di tracce audio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 35
Registrazione di tracce strumentali . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 37

Appendice A. Risoluzione dei problemi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 38


Verifica dei collegamenti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 38
Verifica dei driver per Fast Track C600. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 39
Configurazione software musicale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 39
Prima di aggiornare il sistema . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 40
Operazioni da effettuare prima di rivolgersi ad Avid . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 40

Appendice B. Informazioni sulla conformità . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 41


Conformità ambientale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 41
Conformità elettromagnetica (EMC) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 42
Conformità agli standard di sicurezza . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 42

Appendice C. Garanzia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 44

iv Manuale dell'utente di Fast Track C600


capitolo 1

Fast Track C600

Grazie per aver acquistato l'interfaccia audio Fast • Gli ingressi e le uscite digitali S/PDIF sono com-
Track® C600. pletamente indipendenti da ingressi e uscite
analogici. Tuttavia le uscite S/PDIF possono
Fast Track C600 è un'interfaccia audio a 6 ingressi essere impostate per il mirroring di qualsiasi
e 8 uscite che viene connessa al computer tramite coppia di uscite analogiche, se lo si desidera.
USB 2.0. L'interfaccia offre connettività analogica
e digitale di alta qualità, porte MIDI, sofisticate • Fino a sei canali di ingresso complessivi, con uti-
funzionalità di monitoraggio e controllo, e qualità lizzo simultaneo di ingressi analogici e digitali.
audio cristallina con frequenze di campionamento • Fino a otto canali di ingresso complessivi, con uti-
che raggiungono i 24 bit/96 kHz. lizzo simultaneo di ingressi analogici e digitali.
• Due uscite per cuffie stereo da 1/4 di pollice (TRS)
con controlli di livello regolabili
Funzionalità di Fast Track C600
Per utilizzare tutti gli ingressi e le uscite dell'inter-
L'unità Fast Track C600 è dotata delle seguenti faccia, Fast Track C600 deve essere alimentato
funzionalità: con l'adattatore di alimentazione a 5 V in do-
• Quattro canali di ingresso audio analogico con tazione con il prodotto. Anche se è possibile
preamplificatori per microfono di alta qualità e alimentare l'interfaccia tramite il cavo USB
alimentazione phantom commutabile a 48 V. senza l'alimentatore, a causa delle limitazioni
di alimentazione del bus USB, gli ingressi ana-
• I connettori di ingresso analogico includono
logici 3-4, le uscite analogiche 5-6 e l'uscita delle
quattro connettori XLR/TRS combinati sul
cuffie 2 non saranno disponibili.
pannello posteriore e due connettori TS da
1/4 di pollice sul pannello anteriore. • Controlli di guadagno indipendenti e meter di
• Selettore di ingresso dello strumento o XLR/ livello per ogni canale di ingresso analogico
Linea per canali 1 e 2 di ingresso.
• Una porta MIDI In e una porta MIDI Out, con
• Interruttore Pad per evitare il sovraccarico degli 16 canali di ingresso MIDI e 16 canali di uscita
ingressi analogici con segnali forti. MIDI
• Due canali di ingresso e uscita digitali S/PDIF. • Sei uscite di livello di linea analogiche TRS da
1/4 di pollice bilanciate

Capitolo 1: Fast Track C600 1


• Tre pulsanti del selettore di uscite per la com-
mutazione rapida e semplice tra più coppie di Convenzioni utilizzate in
altoparlanti questa guida
• Convertitori A/D e D/A a 24 bit che supportano Per evidenziare informazioni importanti, vengono
frequenze di campionamento pari a un massimo utilizzati i seguenti simboli:
di 96 kHz
• Monitoraggio a bassa latenza con bilanciamento Suggerimenti per gli utenti: consigli utili per ot-
regolabile tra ingresso e riproduzione tenere il massimo dal sistema.

• Effetti integrati di riverbero e ritardo (utili per il


monitoraggio durante la registrazione di voci e Avvertenze importanti: informazioni che po-
strumenti) trebbero influire sui dati della sessione o sulle
prestazioni del sistema in uso.
• Pulsanti dei controlli di trasporto assegnabili per
controllare la riproduzione, la registrazione e
altre funzioni I riferimenti incrociati rimandano a sezioni cor-
• Pulsante programmabile assegnabile, multi-
relate nella presente guida.
funzione
• Funzionamento USB 2.0
Informazioni su www.avid.com
L'unità Fast Track C600 potrebbe non funzio- Il sito Web di Avid ® (www.avid.com) è la fonte di
nare correttamente se viene collegata a un hub informazioni online più completa su come utiliz-
USB. Collegare l'unità direttamente alla porta zare in modo ottimale il sistema Fast Track C600.
USB del computer se possibile. Di seguito vengono riportati alcuni dei servizi e
delle funzionalità disponibili.

Requisiti di sistema e Registrazione del prodotto Registrare online il pro-


compatibilità dotto acquistato all'indirizzo www.avid.com/
support.
Per installare i driver e il software in dotazione con
questo prodotto è necessario disporre di un'unità Supporto e download Contattare Avid Customer
DVD. Success (supporto tecnico); scaricare aggiornamenti
software e i manuali online più recenti; consultare
Per requisiti di sistema completi e un elenco di i documenti relativi alla compatibilità per i requisiti
sistemi operativi e applicazioni di registrazione di sistema; eseguire ricerche nella Knowledge Base
approvate, visitare: online.
www.avid.com/m-audio
Prodotti e sviluppatori Sono disponibili informazioni
sui prodotti Avid, versioni software dimostrative
scaricabili dal Web, informazioni sui partner svi-
luppatori e sui relativi plug-in, applicazioni e
hardware.

Notizie ed eventi Le ultime novità di Avid.

2 Manuale dell'utente di Fast Track C600


capitolo 2

Panoramica dell'hardware di Fast Track C600

Funzionalità del pannello superiore di Fast Track C600


Nella figura 1 sono illustrati i controlli e gli indicatori presenti nel pannello superiore di Fast Track C600.

48V LED di alimentazione


Selettori di uscita

Fast Track C600

Pulsante
Multi
Livello
Volume
Meter
Manopola
Gain

Ingresso
Selettori

Pulsanti pad Volume Pulsanti dei controlli


cuffie di trasporto

Figura 1. Pannello superiore di Fast Track C600

Nel pannello superiore di Fast Track C600 sono Quando questi pulsanti vengono impostati sulla
disponibili i seguenti controlli: posizione In, l'ingresso strumento corrispondente
sul pannello anteriore è attivo. Quando sono im-
Selettori di ingresso anteriori e postati sulla posizione Out, viene attivato l'ingresso
Mic/Line del pannello posteriore.
posteriori (Front/Rear)
I pulsanti dei selettori di ingresso anteriori e poste-
riori consentono di selezionare gli ingressi stru-
mento (TS) sul pannello anteriore o gli ingressi Mic/
Line (XLR/TRS combinati) sul pannello posteriore
per ogni canale.

Capitolo 2: Panoramica dell'hardware di Fast Track C600 3


Pulsante Pad Informazioni sull'alimentazione
phantom
Tutti i canali di ingressi analogici presentano un
pulsante Pad. Se il segnale di ingresso è troppo alto I microfoni dinamici (ad esempio Shure SM57) non
anche con la manopola del guadagno Gain su richiedono l'alimentazione phantom per funzio-
un'impostazione bassa, premere il pulsante Pad del nare. Tuttavia l'utilizzo di questo tipo di alimenta-
canale per ridurre il segnale di ingresso di circa 20 dB. zione non ne provoca il danneggiamento. La mag-
gior parte dei microfoni a condensatore (ad esempio
M-Audio Solaris™) richiede alimentazione phantom.
Controlli di guadagno
Le manopole del guadagno regolano i livelli di L'alimentazione phantom può essere utilizzata
guadagno in ingresso per i canali di ingresso cor- con la maggior parte dei microfoni, ma può dan-
rispondenti. Girare la manopola in senso orario neggiare alcuni microfoni a nastro. Prima di
per aumentare il guadagno e in senso antiorario collegare o scollegare un microfono a nastro,
per ridurlo. disattivare sempre l'alimentazione phantom e
attendere almeno dieci secondi.

Meter segnale/clip LED


Quando Fast Track C600 viene alimentato
I meter LED segmentati in otto parti si illuminano utilizzando l'adattatore di alimentazione a
facilitando in tal modo l'impostazione di livelli di 5 V in dotazione, tutti i canali di ingresso sono
guadagno corretti quando si registrano strumenti attivi e l'interfaccia può fornire l'alimentazione
o voci. Questi meter ricevono segnali dal conver- phantom necessaria per i microfoni.
titore dall'analogico al digitale di Fast Track C600
e sono molto precisi. Se il LED rosso (nella parte Se l'interfaccia utilizza l'alimentazione bus
superiore) si illumina, significa che il segnare ha USB, gli ingressi analogici 3-4 sono disattivati
causato l'overload (o "clip") del convertitore e che e Fast Track C600 può fornire fino a 4 mA di
la registrazione potrebbe risultare distorta in modo corrente sui canali 1 e 2 o fino a 8 mA se viene
percettibile. Se il LED rosso si illumina, ridurre il utilizzato un solo canale. Tale alimentazione
livello di ingresso utilizzando la manopola del gua- è sufficiente per la maggior parte dei microfoni
dagno Gain per il canale in modo da evitare ulte- moderni e per molti microfoni vintage.
riore clipping.
In caso di dubbi sul tipo di alimentazione necessaria
per il microfono in uso, consultare la documen-
Pulsante e LED 48V tazione fornita con il microfono o contattare il
produttore.
I pulsanti 48V nel panello superiore di Fast Track
C600 consentono di attivare l'alimentazione
phantom. Il pulsante a sinistra controlla i canali 1-2, LED di alimentazione
mentre quello a destra controlla i canali 3-4. Quando
Il LED blu di alimentazione indica che Fast Track
viene premuto un pulsante 48 V, il LED sotto di esso
C600 è alimentato mediante connessione USB o
si illumina e viene fornita alimentazione phantom
mediante una fonte di alimentazione esterna.
agli ingressi XLR corrispondenti.

4 Manuale dell'utente di Fast Track C600


Pulsanti dei selettori di uscita Per ulteriori informazioni sui tasti di scelta rapida
disponibili, consultare la documentazione in
Questi pulsanti attivano e disattivano le coppie di
dotazione con l'applicazione di registrazione.
uscite del pannello posteriore (A, B e C) in maniera
indipendente. Si tratta di una funzionalità utile se,
ad esempio, si desidera selezionare un mix tra più Volume cuffie
gruppi di altoparlanti per assicurare una buona Le manopole regolano il livello di uscita delle uscite
conversione di tale mix su altoparlanti piccoli e per cuffie. L'uscita delle cuffie 1 rispecchia sempre
grandi. In alternativa, è possibile collegare un sub- le uscite delle linee 1-2 e l'uscita della cuffia 2 ris-
woofer a una delle coppie di uscite e regolarlo su pecchia le uscite delle linee 3-4.
"in" o "out" per verificare il suono di un mix con o
senza subwoofer. L'uscita della cuffia 2 è attiva solo quando Fast
Track C600 è alimentato dalla fonte di alimen-
La pressione di uno di questi pulsanti attiva e di- tazione esterna. Non è disponibile quando l'unità
sattiva la coppia di uscite associata. Il LED verde a è alimentata mediante bus.
destra di ciascun pulsante si illumina quando la
coppia corrispondente di uscite è attiva.
Pulsanti di trasporto
È possibile programmare ciascun pulsante in modo
Manopola Volume
che emuli ed esegua tasti o combinazioni di tasti
La manopola Volume regola le uscite della linea diversi nel software, come descritto nel Capitolo 6,
analogica nel pannello posteriore. Può essere con- "Pulsante Multi e pulsanti dei controlli di trasporto".
figurata per controllare le uscite 1-2, 3-4, 5-6 o A seconda del software i tasti includono tasti di scelta
qualsiasi combinazione di queste coppie di uscite rapida utilizzati per funzioni quali Start/Stop Record,
nel pannello di controllo. Toggle Marker Locations e Save, nonché per tasti di
scelta rapida personalizzati configurati dall'utente.
Fare riferimento a "Manopola del volume
principale" a pagina 21 per informazioni Per ulteriori informazioni sui tasti di scelta rapida
su come eseguire questa operazione. disponibili, consultare la documentazione in
dotazione con l'applicazione di registrazione.
Pulsante Multi
È possibile programmare il pulsante Multi in modo
che emuli ed esegua fino a 8 diversi tasti o combi-
nazioni di tasti nel software, come descritto nel
Capitolo 6, "Pulsante Multi e pulsanti dei controlli
di trasporto". A seconda del software i tasti inclu-
dono tasti di scelta rapida utilizzati per funzioni
quali Start/Stop Record, Toggle Marker Locations
e Save, nonché per tasti di scelta rapida persona-
lizzati configurati dall'utente.

Capitolo 2: Panoramica dell'hardware di Fast Track C600 5


Funzionalità del pannello posteriore di Fast Track C600
Nella Figura 2 sono illustrate le porte disponibili sul pannello posteriore di Fast Track C600.

Kensington Connettore S/PDIF I/O digitali


di blocco

Out

5 3 1
5VDC,2A
Ingresso di
4 3 2 1
alimentazione USB
Out
MIDI
In In 6 4 2
Input 1-4 (Mic or Line)
S/PDIF Line Outputs

Porta USB
MIDI I/O Linea Uscite Ingressi Mic/Line

Figura 2. Pannello posteriore di Fast Track C600

Nel pannello posteriore di Fast Track C600 sono Quando si utilizza un alimentatore esterno, è
disponibili i seguenti controlli: necessario comunque utilizzare la connessione
USB affinché i segnali audio e MIDI passino
Ingresso di alimentazione tra interfaccia e computer.

La presa viene utilizzata per la connessione di ali- Porta USB


mentatori esterni da 5 Volt CC (2 Amp) in dota-
zione. Quando la fonte di alimentazione è collegata, Questa porta viene utilizzata per connettere Fast
il LED Power del pannello superiore si illumina ed Track C600 alla porta USB 2.0 del computer tramite
indica che l'interfaccia è alimentata. il cavo USB in dotazione con l'interfaccia. Questa
connessione consente di passare i segnali audio e
Quando Fast Track C600 viene alimentato da una MIDI tra l'interfaccia e il computer.
fonte di alimentazione esterna, sono disponibili
tutti gli ingressi e le uscite. Fast Track C600 può essere alimentato mediante bus
grazie al cavo USB quando l'alimentazione "a parete"
Anche se è possibile alimentare l'interfaccia esterna non è disponibile. Ciò risulta utile in posi-
tramite il cavo USB senza l'alimentatore, a zioni remote quando la batteria del laptop è l'unica
causa delle limitazioni di alimentazione del fonte di alimentazione disponibile. Osservare
bus USB, gli ingressi analogici 3-4, le uscite tuttavia che gli ingressi analogici 3-4, le uscite di
analogiche 5-6 e l'uscita delle cuffie 2 non linea 5-6 e l'uscita delle cuffie 2 non sono disponi-
saranno disponibili. Questi ingressi e queste bili quando l'interfaccia è alimentata da bus. Questa
uscite sono disponibili solo quando viene uti- limitazione è presente perché la specifica USB non
lizzata una fonte di alimentazione esterna. prevede sufficiente corrente per alimentare tutti i
componenti Fast Track C600 di alta qualità.

6 Manuale dell'utente di Fast Track C600


MIDI I/O Ingressi Mic/Line
Le porte MIDI In e MIDI Out sono connettori MIDI Ogni canale di ingresso analogico rappresenta una
a 5 pin standard, in grado di fornire, ciascuna, combinazione di XLR/TRS sul pannello posteriore.
16 canali di ingresso e uscita MIDI. Questi ingressi audio analogici bilanciati/non bi-
lanciati supportano i seguenti livelli di ingresso:

I/O digitale S/PDIF •] Mic (microfono) per ingressi XLR


•] Line (TRS) per i segnali a livello di linea sugli
S/PDIF è un protocollo di connessione che consente ingressi TRS o TS
di connettere in modo digitale Fast Track C600 ai
dispositivi esterni che presentano porte S/PDIF Gli ingressi 3 e 4 sono attivi solo quando Fast
(come lettori CD, registratori DAT o convertitori Track C600 è alimentato dalla fonte di alimen-
AD/DA). tazione esterna.

S/PDIF invia e riceve segnali su cavi phono (RCA) Nel pannello superiore il segnale di ingresso viene
non bilanciati fino ad una risoluzione di 24 bit e regolato con il controllo Gain per ogni canale.
96 kHz quando vengono utilizzati con Fast Track
C600. Per i canali 1 e 2, la sorgente di ingresso (Mic/Line
del pannello posteriore o Strumento del pannello
Assicurarsi di utilizzare un cavo coassiale da anteriore) viene scelta utilizzando il pulsante di
75 ohm per trasmissioni S/PDIF, di lunghezza ingresso Front/Rear corrispondente per ciascun
non superiore a 10 metri. canale.

Oltre ai canali di ingresso e uscita analogici sono


disponibili canali di ingresso e uscita S/PDIF. Con- Connettore di blocco Kensington®
sente di utilizzare l'interfaccia di Fast Track C600 Questo connettore è compatibile con i cavi di si-
come interfaccia audio a 6 ingressi e a 8 uscite. curezza Kensington® stile laptop standard per la
protezione da furti.
Uscite Line
Queste coppie di uscite (A, B e C) supportano con-
nessioni bilanciate (TRS) o non bilanciate (TS), da
1/4 di pollice. Queste uscite possono essere con-
nesse a una console di mixaggio, direttamente a un
sistema di monitoraggio come monitor alimentati,
un amplificatore stereo oppure un'altra destina-
zione stereo.

L'uscita della cuffia 5-6 è attiva quando Fast


Track C600 è alimentato da una fonte di ali-
mentazione esterna.

Capitolo 2: Panoramica dell'hardware di Fast Track C600 7


Funzionalità del pannello anteriore di Fast Track C600
Nella Figura 3 sono illustrate le porte disponibili sul pannello anteriore di Fast Track C600.

Ingressi strumento Uscita per cuffie

Figura 3. Pannello anteriore di Fast Track C600

Nel pannello anteriore di Fast Track C600 sono Uscite per cuffie
disponibili i seguenti controlli.
Collegare fino a due coppie di cuffie a queste uscite.
La cuffia 1 rispecchia le uscite di linea 1 e 2, men-
Ingressi strumento tre la cuffia 2 rispecchia le uscite di linea 3 e 4. I livelli
Questi ingressi da 1/4 di pollice servono per la di queste uscite vengono controllati mediante le
connessione di una chitarra elettrica o un basso manopole del volume cuffie nel pannello superiore.
elettrico o di altro segnale a livello di strumento.
L'uscita della cuffia 2 è attiva solo quando Fast
I livelli per tali ingressi sono controllati mediante le
Track C600 è alimentato dalla fonte di alimen-
corrispondenti manopole di guadagno in ingresso
tazione esterna.
Gain nel pannello superiore.

8 Manuale dell'utente di Fast Track C600


capitolo 3

Installazione di Fast Track C600

In questo capitolo viene trattata l'installazione di L'unità Fast Track C600 potrebbe non funzio-
Fast Track C600 per Mac e Windows. nare correttamente se viene collegata a un hub
USB. Collegare l'unità direttamente alla porta
USB del computer se possibile.
Installazione dei driver di Fast
Nota per gli utenti Mac OS 10.6.7
Track C600
Quando si connette Fast Track C600 al computer
per la prima volta verrà visualizzata la finestra
Mac OS X
Impostazione Assistita Tastiera. Chiudere la finestra
e non fare clic su Continua. Le prestazioni dell'in-
Per installare il driver di Fast Track C600:
terfaccia non ne risentiranno.
1 Assicurarsi che l'interfaccia Fast Track non sia
collegata al computer.

Se l'interfaccia è stata collegata al computer,


scollegarla prima di procedere con il passaggio 2.

2 Scaricare il driver di Fast Track C600 più recente


per Cubase dalla pagina Web www.m-audio.com/
drivers. Se non si dispone dell'accesso a Internet,
individuare il programma di installazione nel disco
di Fast Track C600 e passare al punto successivo.

3 Fare doppio clic sull'icona del programma di in- Mac OS 10.6.7 - Impostazione Assistita Tastiera
stallazione, quindi seguire le istruzioni visualizzate.

Al termine dell'installazione, riavviare il computer


e collegare Fast Track C600 a una porta USB dispo-
nibile del computer.

Capitolo 3: Installazione di Fast Track C600 9


Windows

Per installare il driver di Fast Track C600:


1 Assicurarsi che l'interfaccia Fast Track non sia
collegata al computer.

Se l'interfaccia è stata collegata al computer,


scollegarla prima di procedere con il passaggio 2.

2 Scaricare il driver di Fast Track C600 più recente


per Cubase dalla pagina Web www.m-audio.com/
drivers. Se non si dispone di accesso a Internet,
individuare il programma di installazione rilevato
nel disco Drivers and Documentation di Fast Track
C600 in dotazione con il prodotto e procedere con
il passaggio successivo.

3 Fare doppio clic sull'icona del programma di in-


stallazione, quindi seguire le istruzioni visualizzate.

Al termine dell'installazione, riavviare il computer


e collegare Fast Track C600 a una porta USB dispo-
nibile del computer.

L'unità Fast Track C600 potrebbe non funzio-


nare correttamente se viene collegata a un hub
USB. Collegare l'unità direttamente alla porta
USB del computer se possibile.

Potrebbe essere visualizzato un messaggio di


avviso che informa che il driver in fase di instal-
lazione non ha superato il testing del programma
Windows Logo, oppure che chiede se il pro-
gramma che si desidera eseguire è un'applicazione
attendibile. Fare clic su Avanti e continuare
l'installazione.

4 Al termine dell'installazione e dopo il riavvio del


computer, collegare l'interfaccia Fast Track C600
a una porta USB del computer disponibile.

10 Manuale dell'utente di Fast Track C600


capitolo 4

Collegamenti hardware

Per ascoltare l'audio registrato in Fast Track C600,


è necessario collegare le cuffie o un sistema audio Collegamento di un sistema
esterno (ad esempio monitor alimentati o un im- audio
pianto stereo) all'unità Fast Track C600. Non è
Le uscite linea di Fast Track C600 sono raggruppate
possibile riprodurre l'audio in uscita da Fast Track
in coppie che corrispondono ai pulsanti dei selet-
C600 tramite gli altoparlanti o l'uscita audio del
tori di uscite A, B e C del pannello superiore.
computer.
Queste connessioni supportano connettori TRS
Consultare la documentazione dell'applicazione
bilanciati da 1/4 di pollice (punta, anello, manicotto)
per informazioni sull'indirizzamento dei segnali
o connettori TS non bilanciati (punta, manicotto).
da e verso Fast Track C600
È possibile collegare queste uscite a qualsiasi sistema
di amplificazione: altoparlanti alimentati, un si-
stema stereo domestico o un mixer audio.
Collegamento delle cuffie
I sistemi stereo domestici utilizzano spesso con-
Nel pannello anteriore di Fast Track C600 sono
nettori RCA. È possibile utilizzare adattatori o
disponibili due connettori da 1/4 di pollice per la
un cavo per eseguire una conversione dai con-
connessione delle cuffie. Il livello del volume dei
nettori di uscita linea di Fast Track C600 ai
segnali delle cuffie è controllato mediante le ma-
connettori RCA dello stereo in uso.
nopole del volume cuffie presenti sul pannello
superiore.
Uscite C Uscite A
Volume cuffie

Out

5 3 1

6 4 2
4 3
In
S/PDIF Line Outputs Input 1

Connettori per cuffie Uscite B


Uscite stereo A, B e C di Fast Track C600
Connettori delle cuffie sul pannello anteriore di Fast
(pannello posteriore)
Track C600

Capitolo 4: Collegamenti hardware 11


Ogni sezione di ingresso è posizionata in modo che
Collegamento degli ingressi i connettori di ingresso hardware siano allineati
audio direttamente dietro i controlli di ingresso corrispon-
denti sul pannello superiore. In questo modo è più
In questa sezione sono descritti gli ingressi analogici
semplice individuare i collegamenti di ingresso dei
disponibili in Fast Track C600. Per informazioni sul
canali dal pannello anteriore. Inoltre con questo
collegamento di sorgenti audio specifiche, vedere
layout si ottiene il percorso di segnale più breve e
"Collegamento di un microfono" a pagina 13 e
diretto che assicura la migliore qualità del suono
"Connessione di strumenti a Fast Track C600" a
possibile.
pagina 14.

Panoramica degli ingressi


analogici
Gli ingressi di Fast Track C600 supportano micro-
foni, chitarre, tastiere e altri tipi di strumenti. Sul
pannello posteriore di Fast Track C600 sono pre-
senti canali di ingresso analogico, con etichetta
1, 2, 3, e 4. È inoltre possibile accedere agli ingressi 1 Ingressi strumento
e 2 sul pannello anteriore quando si collegano Ingressi dello strumento del pannello anteriore
strumenti quali una chitarra elettrica o un basso
(vedere "Collegamento di chitarre o bassi elettrici"
a pagina 15). Ingressi Mic/Line

Quando si registrano sorgenti stereo, utilizzare una


sola coppia di ingressi, ad esempio l'ingresso 1 per
l'ingresso sinistro e l'ingresso 2 per l'ingresso destro.
1

2
4 3 2 1
Input 1-4 (Mic or Line)

Ingressi Mic/Line del pannello posteriore


Ingresso 1 Ingresso 2
Ingressi sul pannello anteriore di Fast Track C600

Ingressi 4, 3, 2 e 1

5 3 1

6 4 2
4 3 2 1
Line Outputs Input 1-4 (Mic or Line)

Ingressi sul pannello posteriore di Fast Track C600

12 Manuale dell'utente di Fast Track C600


L'alimentazione phantom può essere utilizzata
Collegamento di un microfono con la maggior parte dei microfoni, ma se resta
attiva a lungo può danneggiare alcuni microfoni
Cavi e connettori per microfono a nastro. Prima di collegare un microfono a
I microfoni devono essere collegati al pannello nastro, disattivare sempre l'alimentazione
posteriore di Fast Track C600 mediante i cavi XLR. phantom e attendere almeno dieci secondi.

L'unità Fast Track C600 può fornire alimentazione Utilizzo di un microfono con un
phantom solo tramite un cavo di microfono con connettore XLR
un connettore XLR (la parte TRS da 1/4 di pollice
del connettore combinato del pannello posteriore Per utilizzare un microfono dotato di un connettore
non veicola alimentazione phantom indipenden- XLR:
temente dall'impostazione del pulsante 48V). In
1 Collegare il cavo del microfono a uno degli ingressi
caso di dubbi sul tipo di alimentazione phantom
microfono XLR presenti sul pannello posteriore
necessaria per il microfono, consultare la documen-
di Fast Track C600.
tazione fornita con il microfono o contattare il
produttore. Ingresso 1

4 3 2 1
Input 1-4 (Mic or Line)

Connettore XLR collegato all'ingresso 1


Connettore XLR 2 Se si utilizza l'ingresso 1 o 2, assicurarsi che il
pulsante del selettore di ingresso (sul panello su-
Alimentazione phantom
periore) sia impostato sulla posizione Out. In tal
Per funzionare, alcuni microfoni devono essere modo si è sicuri che venga selezionato l'ingresso
alimentati. L'alimentazione, denominata alimen- posteriore.
tazione phantom, viene erogata dalla batteria del
microfono o mediante un'interfaccia audio (ad
esempio Fast Track C600) in grado di fornire ali-
mentazione grazie al cavo del microfono.

La maggior parte dei microfoni a condensatore (ad Selettore


di ingresso
esempio M-Audio Solaris) richiede l'alimentazione
phantom. I microfoni dinamici (ad esempio Shure
SM57) non richiedono l'alimentazione phantom
per funzionare. Tuttavia l'utilizzo di questo tipo di Ingresso 1 - Selettore di ingresso
alimentazione non ne provoca il danneggiamento.

Capitolo 4: Collegamenti hardware 13


3 Se per il microfono è necessaria alimentazione 5 Se si lavora con sorgenti a volume molto alto e
phantom, verificare che il microfono sia collegato, il segnale in entrata è troppo alto perfino a livelli
quindi sul pannello anteriore di Fast Track C600 di guadagno minimi (ad esempio quando la mano-
premere il pulsante dell'alimentazione phantom pola del guadagno viene ruotata completamente
(con l'indicazione 48V) corrispondente alla coppia in senso antiorario), attivare il pulsante Pad. In tal
di ingressi (1-2 o 3-4) in uso. Questo pulsante invia modo i livelli in ingresso vengono ridotti ulterior-
un segnale da 48 V a entrambi gli ingressi Mic. Il mente di circa 20 dB per evitare eventuali distor-
LED 48V sul pannello anteriore di Fast Track C600 sioni.
si accende quando viene erogata l'alimentazione
phantom.

Pulsante di Connessione di strumenti a


alimentazione phantom Fast Track C600
Fast Track C600 è dotato di due tipi di ingresso,
(DI e Line) che corrispondono a uscite con diverse
potenze di segnale in base ai vari tipi di strumenti.

Pulsante alimentazione phantom Ingressi DI Questi ingressi del pannello anteriore


sono progettati specificamente per strumenti quali
4 Nel pannello superiore di Fast Track C600, ruotare
la chitarra elettrica o il basso elettrico che in genere
completamente la manopola Gain in senso antio-
hanno un livello di uscita inferiore e una imposta-
rario. Quando la sorgente audio (strumento, voce e
zione di impedenza diversa dai dispositivi a livello
così via) viene eseguita a livelli più elevati, ruotare
di linea.
la manopola del guadagno in senso orario finché
i meter del livello di ingresso non raggiungono i Ingressi Line I dispositivi a livello di linea, tra cui
picchi all'interno della fascia gialla dei LED. Il LED sorgenti audio elettroniche come mixer, sampler,
rosso Clip (nella parte superiore dei meter) non tastiere e sintetizzatori dovrebbero essere connessi
dovrebbe illuminarsi; in caso contrario indica che agli ingressi Line presenti nella parte posteriore
i segnali hanno causato l'overload dei convertitori. dell'interfaccia.

Sono stati così impostati livelli di guadagno ottimali


ed è possibile iniziare la registrazione.

Gain

Manopola del guadagno Gain per l'ingresso 1

14 Manuale dell'utente di Fast Track C600


Collegamento di chitarre o bassi elettrici Collegamento di tastiere e mixer

Per utilizzare una chitarra con Fast Track C600: Per utilizzare una tastiera o un mixer con Fast Track
C600:
1 Collegare il cavo della chitarra a uno degli ingressi
strumento situati sul pannello anteriore di Fast 1 Collegare la tastiera, il mixer o un'altra sorgente
Track C600. audio a uno degli ingressi sul pannello posteriore
di Fast Track C600. Se la sorgente è stereo (come
una tastiera stereo o l'uscita stereo di un mixer),
scegliere una coppia di ingressi (ad esempio 1 e 2
o 3 e 4) e collegare il canale sinistro (spesso il connet-
tore bianco) all'ingresso della coppia con numero
dispari e il canale destro (spesso lo spinotto rosso)
Ingresso 1
all'ingresso con numero pari.
Collegamento di una chitarra al connettore da 1/4 di
pollice Ingresso 2 Ingresso 1
(canale destro) (canale sinistro)
2 Verificare che il pulsante del selettore di ingresso
(sul panello superiore) sia impostato nella posi-
zione In.

Gain
ingresso 2
4 3 2 1

Collegamenti Fast Track C600 per sorgenti di ingresso


stereo a livello di linea

2 Se si utilizzano gli ingressi 1 o 2, assicurarsi che


il pulsante del selettore di ingresso (sul panello
superiore) sia impostato nella posizione Out.
Selettore di ingresso
Selettore di ingresso e manopola Gain dell'ingresso 1

3 Per prima cosa, ruotare completamente la mano- Ingresso 1 Ingresso 2


pola Gain in senso antiorario. Quando la chitarra o
il basso viene suonato ai massimi livelli di volume,
ruotare la manopola in senso orario finché i meter
del livello di ingresso non raggiungono i picchi
all'interno della fascia gialla dei LED. Il LED rosso
Clip (nella parte superiore dei meter) non dovrebbe Selettore di ingresso
illuminarsi: in caso contrario indica che i segnali Selettore di ingresso e manopola Gain degli ingressi 1 e 2
hanno causato l'overload dei convertitori.

Sono stati così impostati livelli di guadagno ottimali


ed è possibile iniziare la registrazione.

Capitolo 4: Collegamenti hardware 15


3 Impostare il volume dello strumento sul livello Utilizzo dell'ingresso S/PDIF
ottimale, che per la maggior parte delle tastiere è
compreso tra l'80% e il 100% del volume massimo. Per configurare la registrazione da un dispositivo
S/PDIF in Fast Track C600:
4 Nel pannello superiore di Fast Track C600, ruotare
completamente la manopola Gain in senso antio- 1 Aprire il pannello di controllo di Fast Track C600
rario. Quando la sorgente audio viene eseguita ai e fare clic nella sezione in alto a destra della finestra.
massimi livelli di volume, ruotare la manopola del 2 Quando viene visualizzata la finestra di dialogo
guadagno finché i meter del livello di ingresso non Configurazione, selezionare S/PDIF dal menu a com-
raggiungono i picchi all'interno della fascia gialla parsa Sorgente di clock nella pagina Impostazioni
dei LED. Il LED rosso Clip (nella parte superiore dei generali, quindi fare clic sul pulsante Chiudi in basso
meter) non dovrebbe illuminarsi; in caso contrario a destra nella finestra Configurazione.
indica che i segnali hanno causato l'overload dei
convertitori. 3 Nel software, scegliere nella traccia di registra-
zione la sorgente S/PDIF stereo o mono appropriata
Sono stati così impostati livelli di guadagno ottimali dal selettore di ingresso della traccia.
ed è possibile iniziare la registrazione.
A questo punto dovrebbe essere possibile registrare
segnali S/PDIF in entrata con l'applicazione audio.
Ingresso e uscita digitali
La registrazione e la riproduzione tramite porte
In Fast Track C600 sono disponibili ingressi e uscite
S/PDIF possono variare in base al software audio.
digitali per l'audio digitale in formato S/PDIF. Tali
Per saperne di più, consultare la documentazione
ingressi e uscite possono essere utilizzati insieme ai
del software.
quattro ingressi analogici e a sei uscite analogiche
di Fast Track C600. Ciò significa che l'interfaccia
è in grado di gestire 6 ingressi e 8 uscite contem-
poraneamente.

Collegamento dei dispositivi digitali

Per collegare un dispositivo S/PDIF a Fast Track


C600:
1 Verificare di aver utilizzato due cavi coassiali da
75 ohm con connettori maschi RCA su entrambe
le estremità.

2 Per inviare un segnale digitale in Fast Track C600,


collegare l'uscita S/PDIF del dispositivo alla porta
dell'ingresso S/PDIF di Fast Track. Per inviare un
segnale digitale da Fast Track C600 a un dispositivo
esterno, collegare l'uscita S/PDIF di Fast Track C600
all'ingresso S/PDIF del dispositivo.

16 Manuale dell'utente di Fast Track C600


Monitoraggio di strumenti MIDI con
Collegamenti MIDI Fast Track C600
Le due porte MIDI di Fast Track C600 consentono Se si dispone di uno strumento MIDI con uscite
di usufruire di tutte le funzionalità MIDI all'interno analogiche, è possibile collegare tali uscite a una
dell'applicazione di registrazione, inclusa la pos- coppia di ingressi analogici di Fast Track C600 per
sibilità di eseguire la registrazione e l'editing di monitorare o registrare lo strumento.
tracce MIDI.
Per collegare lo strumento MIDI per il monitoraggio
Per collegare un dispositivo MIDI a Fast Track nel software di registrazione:
C600:
 Collegare le uscite audio dello strumento MIDI
1 Utilizzare un cavo MIDI a 5 pin standard per col-
a una coppia di ingressi di linea (TRS) di Fast Track
legare la porta MIDI Out del dispositivo alla porta C600. Collegare il canale sinistro all'ingresso con
MIDI In sul pannello posteriore di Fast Track C600. numero dispari della coppia e il canale destro all'in-
2 Utilizzare un altro cavo MIDI per collegare la porta gresso con numero pari.
MIDI In del dispositivo alla porta MIDI Out sul
Ingresso 2 Ingresso 1
pannello posteriore di Fast Track C600.
(canale destro) (canale sinistro)

MIDI Out MIDI In

1
Out

5 3 1 4 3 2 1
2

Collegamenti Fast Track C600 per sorgenti di ingresso


4
Out In In 6 4 2
stereo a livello di linea
Collegamenti MIDI a Fast Track C600

Capitolo 4: Collegamenti hardware 17


capitolo 5

Pannello di controllo del driver

Dal pannello superiore di Fast Track C600 è possibile


accedere direttamente a diversi controlli, ad esempio Preimpostazioni
il guadagno di ingresso, l'alimentazione phantom
Nella sezione Preimpostazioni è possibile caricare e
e i livelli di uscita. Numerosi altri parametri non
salvare i file delle impostazioni di Fast Track C600,
possono tuttavia essere impostati dal pannello
che contengono tutte le impostazioni del pannello
superiore. È possibile accedervi dal pannello di
di controllo del driver di Fast Track C600. Ciò è
controllo del driver.
utile se si desidera salvare varie configurazioni in
modo che non si debba riconfigurare manualmente
Per aprire il pannello di controllo del driver
il sistema ogni volta che si lavora a un tipo di pro-
 In Mac aprire Preferenze di Sistema (menu Apple > getto diverso.
Preferenze di Sistema), quindi fare doppio clic su
Fast Track C600. In alternativa accedere al pannello
Pulsante Load
di controllo del driver dal menu Applicazioni.
– oppure – Il pulsante Load apre un browser di file che consente
di caricare un file di impostazioni salvato prece-
 In Windows scegliere Start > Pannello di controllo >
dentemente.
Fast Track C600.

Menu Preimpostazioni Menu Layout Save as


Funzioni Il pulsante Save as apre un browser di file che
aggiuntive
consente di salvare le impostazioni correnti del
pannello di controllo del driver in un file di im-
postazioni.

Pannello di controllo del driver di Fast Track C600


(vista orizzontale)

Capitolo 5: Pannello di controllo del driver 18


Verticale
Layout
Il menu a discesa Layout consente di scegliere le
informazioni da visualizzare nel pannello di con-
trollo del driver e come visualizzarle. Sono dispo-
nibili quattro layout:

Orizzontale
Il layout Orizzontale è il layout predefinito. Visua-
lizza tutte le manopole, i fader, i meter e i pulsanti
in un layout simile a quello di una console di
mixaggio. Il layout Orizzontale viene utilizzato
per tutte le acquisizioni dello schermo in questo
capitolo.
Pannello di controllo del driver di Fast Track C600 (vista
verticale)
Orizzontale (solo metri)
Il layout Verticale consente di accedere a tutti i
Il layout Solo metri è principalmente destinato al controlli e i meter in una finestra verticale. È stato
metering degli ingressi hardware pre-fader e dei progettato per offrire un funzionamento compatto,
ritorni software, ma non consente di accedere ai comodo se si desidera utilizzarlo insieme all'appli-
mixer stereo. cazione audio in quanto occupa molto meno spazio
sullo schermo, ma fornisce tutte le funzionalità.

Pannello di controllo del driver di Fast Track C600


(vista orizzontale, solo metri)

Capitolo 5: Pannello di controllo del driver 19


Verticale (solo metri)
Funzioni aggiuntive
Fast Track C600 è inoltre dotato di numerose fun-
zioni a cui si accede facendo clic sui pulsanti dispo-
nibili nell'area superiore destra del pannello di
controllo:
• Configurazione
• Flow
• Informazioni su

Configurazione
Nel riquadro Configurazione è possibile definire
le impostazioni hardware di Fast Track C600. Ad
esempio è possibile impostare la dimensione del
buffer, la frequenza di campionamento e la sorgente
di clock. Fare clic sul pulsante Impostazioni Multi-
Button per configurare il pulsante Multi come de-
scritto nel Capitolo 6, "Pulsante Multi e pulsanti
dei controlli di trasporto".

Pannello di controllo del driver di Fast Track C600 (vista


verticale, solo metri)

Il layout Solo metri enfatizza il metering degli in-


gressi hardware pre-fader e dei ritorni software,
ma non fornisce l'accesso ai mixer stereo.

Menu a comparsa Configurazione

Nella finestra Configurazione le opzioni sono rag-


gruppate nelle seguenti categorie:

20 Manuale dell'utente di Fast Track C600


Impostazioni hardware D'altra parte se, ad esempio, le uscite 1-2 sono col-
legate agli altoparlanti ma le uscite 3-4 e 5-6 sono
I parametri di questa sezione del pannello di con- collegate a dispositivi esterni (quali processori
trollo regolano il funzionamento dell'interfaccia. di effetti, console di mixaggio o un altro disposi-
tivo), può risultare utile controllare il livello delle
Manopola del volume principale
uscite 1-2 con la manopola del volume principale
Queste caselle di controllo (uscite 1-2, 3-4 e 5-6) lasciando le uscite 3-4 e 5-6 al massimo volume
consentono di impostare le coppie di uscite ana- indipendentemente dall'impostazione della ma-
logiche su cui ha effetto la manopola del volume nopola Master Volume. Per ottenere tale risultato
principale presente nella parte superiore dell'in- è sufficiente selezionare la casella delle uscite 1-2
terfaccia: se un casella è selezionata, il livello di lasciando deselezionate le caselle delle uscite 3-4
volume delle uscite corrispondenti verrà controllato e 5-6. Se si lascia deselezionata un'uscita, attenersi
dalla manopola del volume principale; se una casella con attenzione all'avviso riportato più avanti.
resta deselezionata, dalle uscite verrà emesso audio
Infine, per alcuni utenti con console di mixaggio
al massimo volume indipendentemente dalla po-
esterne o sistemi di gestione degli altoparlanti de-
sizione della manopola del volume principale.
dicati può risultare utile impostare le uscite per la
Grazie a questa funzione l'utilizzo di Fast Track C600 riproduzione sempre al volume massimo, indipen-
risulta estremamente flessibile. Ad esempio, in studi dentemente dall'impostazione del volume princi-
con più gruppi di monitor di studio può essere ne- pale. In tal caso tutte le caselle delle uscite devono
cessario collegare un gruppo di altoparlanti alle restare deselezionate. Se queste uscite vengono
uscite 1-2 e un secondo o perfino un terzo gruppo di lasciate deselezionate, assicurarsi di seguire con
altoparlanti (o un subwoofer) alle uscite 3-4 o 5-6. attenzione l'avviso sottostante.
Ciò consente agli utenti di passare facilmente da
Se si deseleziona una delle caselle della mano-
un set di altoparlanti all'altro utilizzando i pulsanti
pola del volume principale, dalle uscite corrispon-
dei selettori di uscita nel pannello superiore mentre
denti verrà riprodotto audio al volume massimo
è comunque possibile controllare tutti gli altopar-
(ovvero senza attenuazione). Di conseguenza
lanti con una sola manopola del volume, in questo
potrebbero essere inviati segnali molto alti ad
caso le uscite 1-2, le uscite 3-4 e le uscite 5-6, se sono
altoparlanti, amplificatori di cuffie o altre ap-
selezionate tutte.
parecchiature. Tenere in considerazione i livelli
Questa funzionalità è utile anche quando si lavora in uscita ogni volta che si deseleziona una delle
in formati surround multi-channel, in quanto è caselle per evitare danni alle apparecchiature
possibile utilizzare la manopola del volume prin- (o all'udito). Se si desidera lasciare deselezionate
cipale per impostare simultaneamente il livello le caselle per consentire la riproduzione di segnali
di tutti gli altoparlanti collegati alle uscite di Fast al massimo volume e senza attenuazione nell'in-
Track C600. Pertanto in questo caso è necessario terfaccia, si consiglia di utilizzare un'apparec-
selezionare di nuovo le uscite 1-2, 3-4 e 5-6. chiatura esterna per il controllo dei livelli, ad
esempio un mixer esterno.

Capitolo 5: Pannello di controllo del driver 21


Disabilita controllo host Se S/PDIF è impostato come sorgente di clock e Fast
Track C600 non è in grado di rilevare o sincroniz-
Alcune applicazioni di registrazione sono in grado
zarsi alla sorgente di clock esterna, viene visualizzato
di controllare il mixer di monitoraggio a bassa la-
un messaggio sotto il menu a discesa Sorgente di
tenza di Fast Track C600 mediante lo standard ADM
clock che indica che non è stato rilevato il clock
(ASIO Direct Monitoring). Questa funzione è co-
esterno e la frequenza di campionamento è fissata
moda perché tutto il monitoraggio a bassa latenza
a 48 kHz.
viene gestito mediante il mixer dell'applicazione
musicale e non è necessario controllare le opzioni
Frequenza di campionamento
manualmente nel mixer di monitoraggio del pan-
nello di controllo di Fast Track C600. Questo menu a discesa consente di impostare la
frequenza di campionamento di Fast Track C600.
Se si avvia un'applicazione musicale supportata
Tenere presente che quando si utilizza l'interfaccia
quando la casella è deselezionata, il software prende
con un'applicazione ASIO o CoreAudio, la fre-
il controllo del primo mixer stereo del pannello di
quenza di campionamento può essere determinata
controllo. Se si preferisce mantenere il controllo
anche dall'applicazione audio. Questo parametro
manuale completo del mixer di monitoraggio di
potrebbe non essere modificabile nel pannello di
Fast Track C600, verificare che la casella sia sele-
controllo di Fast Track C600 se è in esecuzione l'ap-
zionata.
plicazione audio. In questo caso eventuali modi-
fiche alla frequenza di campionamento devono
Sorgente di clock
essere apportate tramite l'applicazione audio stessa.
Questa impostazione determina la sorgente di clock Se nell'applicazione non è possibile impostare la
con cui si sincronizza Fast Track C600. frequenza di campionamento, chiudere l'applica-
zione, quindi modificare la frequenza nel pannello
Internal. Se si utilizza Fast Track C600 da solo (ovvero
di controllo di Fast Track C600.
senza altri dispositivi digitali o senza un clock
esterno), selezionare l'opzione Internal affinché In Windows Vista, quando si utilizzano driver
l'interfaccia funzioni correttamente. di Fast Track C600 WDM/MME (ovvero driver
S/PDIF . Se è stato collegato un dispositivo S/PDIF a non ASIO) la frequenza di campionamento
Fast Track C600 e si desidera utilizzarlo come sor- dell'interfaccia (e del software audio) viene sempre
gente di clock principale, selezionare l'opzione impostata tramite questo menu a discesa. La
S/PDIF. In questo modo Fast Track C600 viene selezione nel menu è l'unico elemento che viene
sincronizzato con il clock del dispositivo esterno. visualizzato nell'applicazione audio. Ad esempio
se si seleziona 44,1 kHz in questo menu, nel
Quando S/PDIF è selezionato come sorgente di pannello di controllo dell'applicazione audio
clock, il menu a discesa Frequenza di campio- viene visualizzato solo 44,1 kHz e non è possibile
namento viene disattivato quando si visualizza selezionare nessun'altra frequenza all'interno
la frequenza di campionamento in entrata. dell'applicazione.

Quando la frequenza di campionamento è sincro-


nizzata con una sorgente di clock digitale (S/PDIF
è selezionato come sorgente di clock), il menu a
discesa Frequenza di campionamento viene disat-
tivato durante la visualizzazione della frequenza
di campionamento in entrata.

22 Manuale dell'utente di Fast Track C600


Dimensione del buffer (solo Windows) Impostazioni del pulsante Multi
Questo menu consente di impostare la dimensione Fast Track C600 è dotato di un pulsante Multi e di
dei buffer di ingresso e uscita in Fast Track C600. cinque pulsanti dei controlli di trasporto assegna-
bili che è possibile programmare come descritto nel
I buffer permettono di mantenere in funzione
Capitolo 6, "Pulsante Multi e pulsanti dei controlli
l'hardware e il software audio elaborando l'audio
di trasporto".
in gruppi di campioni anziché un campione alla
volta. A causa delle variazioni tra l'hardware e il
Pannello di controllo del driver
software del computer è impossibile consigliare
un'unica impostazione ottimale per tutti i sistemi.
Mantiene premuti gli indicatori di clip fino a
Potrebbe essere necessario provare diverse impo-
quando non si fa clic su di essi
stazioni fino a quando non si trova la dimensione
del buffer migliore per il sistema. Nella sezione superiore dei meter (o nella sezione
destra dei meter orizzontali) del pannello di con-
L'obiettivo dell'impostazione della dimensione trollo del driver è disponibile un indicatore di clip-
del buffer consiste nel ridurla il più possibile senza ping rosso. Quando questa opzione è selezionata,
scatti, colpi o altre anomalie. Se la dimensione del gli indicatori di distorsione rimangono accesi fino
buffer è troppo piccola, il computer non riesce a a quando non vi si fa clic sopra.
eseguire tutti i calcoli audio necessari in tempo e
i flussi audio vengono emessi con scatti, rumori e Carica le impostazioni di latenza e di clock dal
interruzioni. Se, invece, la dimensione del buffer file delle impostazioni
è troppo grande, il computer elabora l'audio senza
problemi, ma il software funziona lentamente e Se questa opzione è selezionata, le impostazioni
non risponde. della sorgente di clock e del buffer vengono richia-
mate quando si carica un file di impostazioni. Se
Per individuare l'impostazione ottimale della di- si lascia la casella deselezionata, è possibile caricare
mensione del buffer del sistema, iniziare con un i file delle impostazioni personalizzate con confi-
valore elevato e gradualmente ridurre la dimensione gurazioni del mixer a bassa latenza diverse, senza
fino a quando non si sentono scatti, colpi o altre correre il rischio di modificare accidentalmente le
anomalie nell'audio. Quindi aumentare il valore impostazioni relative alla dimensione del buffer
fino a quando le anomalie non scompaiono. Po- o alle impostazioni della sorgente di clock del di-
trebbe essere necessario interrompere la riprodu- spositivo.
zione audio ogni volta che si modifica l'imposta-
zione. Determinate applicazioni richiederanno il Meter Post-Fader
riavvio del programma prima che le nuove imposta-
Quando questa opzione è selezionata, i meter
zioni della dimensione del buffer diventino attive.
visualizzeranno livelli dopo il fader di canale. Ciò
Questo menu viene visualizzato solo sui sistemi significa che dalle posizioni del fader dipende ciò
Windows. La maggior parte delle applicazioni che viene visualizzato sui meter.
Mac OS X consente di modificare la dimensione
del buffer dall'interno dell'applicazione audio.
Per informazioni sulla modifica di questa im-
postazione, consultare la guida dell'utente
dell'applicazione audio.

Capitolo 5: Pannello di controllo del driver 23


Meter Pre-Fader

Quando questa opzione è selezionata, i meter vi-


sualizzano il livello di un segnale prima che questo
superi il fader. In questo modo i livelli di segnale
vengono visualizzati indipendentemente dalla po-
sizione dei fader nel mixaggio stereo. In altre parole
un fader può essere completamente disattivato e
dall'uscita del mixer può non venire riprodotto
alcun suono, ma è comunque possibile determi-
nare se l'ingresso è attivo.

Modalità Mandate FX

Mandate Pre-Fader FX

Quando questa opzione è selezionata, il segnale Informazioni su


audio completo viene inviato alle mandate FX,
Il menu a comparsa Informazioni su consente di
indipendentemente dalla posizione dei fader dei
visualizzare la versione firmware dell'hardware
canali del mixaggio stereo 1–2.
Fast Track C600 e fornisce comodi collegamenti
Web a documentazione, aggiornamenti, supporto,
Mandate Post-Fader (Mix 1/2) FX
domande frequenti e registrazione del prodotto.
Quando questa opzione è selezionata, il livello di
segnale audio inviato alle mandate FX dipende dalla Il computer deve essere connesso a Internet
posizione dei fader dei canali del mixaggio stereo 1. affinché tali collegamenti funzionino.

Flow
Se si fa clic sul pulsante Flow, viene visualizzata
una finestra in cui è riportato il flusso del segnale
dagli ingressi alle uscite di Fast Track C600, che
rappresenta un utile riferimento per comprendere
il percorso di un segnale audio attraverso Fast Track
C600.

Informazioni su firmware e driver Collegamenti Web

24 Manuale dell'utente di Fast Track C600


Visualizzazione delle informazioni sul aumentare il volume del canale del microfono nel
firmware e sul programma di mixaggio di monitoraggio. In questo modo la parte
installazione vocale si sentirà più forte nelle cuffie del cantante,
ma verrà registrata nel software al volume impo-
In questa sezione, è possibile visualizzare la versione stato con la manopola di regolazione del guadagno
firmware dell'hardware Fast Track C600 e la versione sul pannello superiore.
del pacchetto del programma di installazione del
driver di Fast Track C600. Il mixer di monitoraggio è configurato come una
console di mixaggio standard. Sono disponibili
Accesso ai collegamenti Web 14 canali di ingresso (6 ingressi hardware e 8 ritorni
software), ognuno con il proprio fader di volume,
Lungo la parte inferiore destra del pannello di
le manopole di pan e mandata ausiliaria, i pulsanti
controllo del driver è possibile accedere a utili
di assolo e di silenziamento, nonché la sezione di
risorse online disponibili sul sito Web di Avid
uscite principali con i rispettivi fader.
(www.m-audio.com). A questo scopo fare clic sui
seguenti menu a comparsa: Per collegare due canali, fare clic sull'icona di colle-
• Manuale gamento tra i due canali. Il collegamento dei canali
• Aggiornamenti consente di regolare simultaneamente le impo-
stazioni di silenziamento, assolo e fader. A questo
• Assistenza
scopo modificare i parametri su uno dei canali col-
• Domande frequenti
legati. Tuttavia il collegamento di due canali non
• Registra ha alcun effetto sui controlli di pan, che vengono
impostati sempre in base a ogni canale.

Il mixer di monitoraggio è dotato di meter ad alta


Mixer di monitoraggio risoluzione che indicano i livelli dei canali di in-
Il mixer di monitoraggio consente di creare quattro gresso (direttamente sopra ogni canale) e i livelli
diversi mixaggi stereo a partire da 14 sorgenti di di uscita principali del mixer (nella parte superiore
ingresso composte da ingressi hardware (ovvero destra del mixer). Il funzionamento dei meter pre/
4 ingressi analogici e 2 digitali) e ritorni software post-fader può essere configurato nella scheda delle
(8 ritorni software). In questo modo è possibile impostazioni del pannello di controllo. Per reimpo-
configurare i mixaggi di cueing a latenza quasi stare gli indicatori di distorsione, fare clic sul meter.
zero in cui i performer sentono un mixaggio
Tenere presente che l'impostazione o la regolazione
"personalizzato" durante la registrazione.
dei mixer di monitoraggio non incide sul segnale
È importante tenere presente che eventuali modi- registrato nel software. Ad esempio è possibile con-
fiche apportate al mixaggio di monitoraggio ver- tinuare a registrare un canale mentre il canale di
ranno applicate solo a ciò che è udibile dalle uscite mixaggio stereo corrispondente è silenziato. La
del mixer: il mixaggio di monitoraggio non incide parte registrata non viene riprodotta attraverso il
sui segnali che vengono inviati al software per la mixer di monitoraggio al momento della registra-
registrazione. Ad esempio, se si registra la voce di zione, ma viene registrata nel software in uso e ri-
un cantante e quest'ultimo desidera che venga prodotta correttamente.
aumentato il volume della traccia vocale in modo
da ascoltare meglio la propria voce, è possibile

Capitolo 5: Pannello di controllo del driver 25


Utilizzo del mixer di monitoraggio
Il mixer di monitoraggio è disponibile nella vista principale del pannello di controllo del driver ed è
suddivisa in quattro parti principali:
• Ingressi hardware
• Ritorni software
• Effetti
• Master

Ingressi hardware Ritorni software

Meter segnale

Pan

Master
Assolo
Mute

Fader canale

Etichetta canale
Collegamento

Effetti

Ingressi hardware Ritorni software


Nella sezione Ingressi hardware vengono moni- Nella sezione Ritorni software viene monitorato
torati gli ingressi Mic/Line, strumento e S/PDIF di l'audio proveniente dall'applicazione audio. I ri-
Fast Track C600. Gli ingressi hardware 1–4 sono gli torni software 1 e 2 sono le uscite stereo predefinite
ingressi analogici, mentre gli ingressi hardware 5–6 del software.
sono gli ingressi S/PDIF sinistro e destro.

26 Manuale dell'utente di Fast Track C600


Pan Collegamento
Le manopole Pan controllano la posizione del se- I pulsanti di collegamento consentono di collegare
gnale audio di un canale nell'immagine stereo del coppie stereo di manopole o fader (e anche le ma-
mixaggio di monitoraggio (fare doppio clic sulla nopole di Mandata FX corrispondenti). Quando si
manopola per portare la manopola pan al centro). regola uno dei due canali (sinistro/destro), l'altro
viene regolato allo stesso modo.
Assolo Pulsanti collegamento

Ogni pulsante di assolo consente di monitorare


l'audio per il canale di cui fa parte e, allo stesso
tempo, di silenziare tutti gli altri canali di ingresso
hardware e i ritorni software (eccetto quelli per cui
sono attivati anche i pulsanti Solo).
Il collegamento di due canali non incide sui
Mute controlli Pan.

I pulsanti Mute consentono di disattivare separata-


mente il monitoraggio di ogni canale nel mixaggio Effetti
di monitoraggio. Nella sezione Effetti è possibile definire le configu-
razioni "mandata e ritorno" e selezionare gli effetti
Fader dei canali che si applicano agli ingressi hardware e/o ai ritorni
software.
I fader dei canali controllano il livello del volume
di monitoraggio di ogni canale nel mixaggio di
monitoraggio. Mandate hardware Input FX
Le mandate FX sono condivise da tutti i mix stereo
Etichette dei canali a meno che non si scelga "Post-Fader Stereo Mix
1" dal menu a comparsa Configurazione.
Per impostazione predefinita, sulle le etichette dei
canali è riportato il nome dell'ingresso di ogni
canale, eccetto per la coppia di fader principale Mandate Software Return FX
(etichettata L/R per impostazione predefinita). Le mandate FX sono condivise da tutti i mix stereo
a meno che non si scelga "Post-Fader Stereo Mix
Se si fa clic su un'etichetta di un canale, viene visua-
1" dal menu a comparsa Configurazione.
lizzato un cursore che consente di digitare il nome
di canale personalizzato (ad esempio "chitarra",
"voce" e così via). Ritorni FX

Le etichette dei canali visualizzano inoltre il livello Queste manopole controllano il livello di uscita
di segnale (in dB) durante la regolazione di un fader. audio Effetto che verrà mixato con le uscite sinistra/
destra principali del segnale di monitoraggio. Diver-
samente dalle mandate, i ritorni FX sono regolabili
separatamente per ogni mixaggio di monitoraggio.

Il LED Clip visualizza la distorsione se si verifica


clipping nell'ingresso FX e nell'uscita.

Capitolo 5: Pannello di controllo del driver 27


Effetto Meter principale Offre una rappresentazione visiva
del segnale audio inviato alla coppia di uscite
Il menu a discesa Effetto consente di selezionare hardware associata.
l'effetto da applicare agli ingressi hardware e/o ai
ritorni software. Sono disponibili otto tipi di river-
Indicatori di stato
bero: tre per la stanza e due per la sala, un riverbero
per la piastra, un ritardo e un eco. Questi effetti Lungo la parte inferiore sinistra del pannello di
possono essere personalizzati con i tre controlli controllo del driver sono visualizzati i seguenti
seguenti: indicatori di stato:

Durata Questa manopola controlla il tempo di de-


Hardware collegato
cadimento (per i riverberi) o il tempo di ritardo (per
il ritardo e l'eco). Indica lo stato dell'hardware quando un'unità Fast
Track C600 è installata correttamente, accesa e
Feedback Questa manopola controlla il numero
collegata al computer.
di ripetizioni per gli effetti di ritardo ed eco. Non
incide sui riverberi.

Volume Questa manopola controlla il livello di uscita


degli effetti inviato ai ritorni FX. Indicatori di stato

Master Streaming

Nella sezione Master è possibile controllare l'uscita Indica se è in corso lo streaming dell'audio di una
del mixer principale. workstation audio digitale o di un lettore multi-
mediale (ad esempio Windows Media Player) in
Fast Track C600.
Master Fader

Master Fader Regola il livello globale del mixaggio


di monitoraggio.

28 Manuale dell'utente di Fast Track C600


capitolo 6

Pulsante Multi e pulsanti dei controlli di


trasporto

A seconda del software in uso, questi tasti di scelta


Panoramica rapida possono includere funzioni quali:

I pulsanti Multi e dei controlli di trasporto assegna- • Play


bili in Fast Track C600 possono essere programmati • Stop
per simulare comandi ASCII con tasti (o combi- • Record
nazioni di tasti) del computer nel software. Tale • Toggle Marker Locations
caratteristica risulta utile in quanto consente di
• Create New Track
eseguire attività con un solo tasto anziché utiliz-
• Save
zare comandi di menu visualizzati sullo schermo
o dover ricordare i tasti di scelta rapida. • Eventuali tasti di scelta rapida
personalizzati impostati.

Pulsante Multi Per ulteriori informazioni sui tasti di scelta rapida


disponibili, consultare la documentazione in
Pulsante programmabile dotazione con l'applicazione di registrazione.

Il pulsante Multi supporta fino a otto passaggi.


Ciò significa che è possibile programmare fino a
otto comandi diversi che vengono eseguiti uno
dopo l'altro ogni volta che si preme il pulsante Multi.
Vedere "Configurazione del pulsante Multi
(creazione di una macro)" a pagina 33.
Pulsante Multi di Fast Track C600

Il pulsante Multi può essere programmato per l'ese-


cuzione di una successione di massimo otto tasti
di scelta rapida diversi.

Capitolo 6: Pulsante Multi e pulsanti dei controlli di trasporto 29


Pulsanti di trasporto
Pulsante programmabile

Pulsanti dei controlli di trasporto di Fast Track C600

A differenza del pulsante Multi, i pulsanti dei con-


trolli di trasporto supportano un solo passaggio.

In genere questi pulsanti vengono assegnati a tasti


di scelta rapida che corrispondono alle funzioni
indicate dai rispettivi simboli (riavvolgimento, Riquadro Impostazioni Multi-Button
avanzamento, interruzione, riproduzione e regi-
Nel riquadro Impostazioni Multi-Button sono
strazione). Tenere comunque presente che questi
disponibili i seguenti pulsanti, menu a discesa e
pulsanti sono programmabili a piacere e possono
opzioni utilizzati per configurare i pulsanti Multi
essere assegnati per controllare altre funzioni, quali
e dei controlli di trasporto.
zoom avanti e zoom indietro, impostazione dei loca-
tor, ritorno a zero e così via. Vedere "Configurazione
dei pulsanti dei controlli di trasporto" a pagina 34. Passaggio successivo
Nella parte superiore del riquadro è disponibile una
colonna con pulsanti dei passaggi. Ogni pulsante
Impostazione dei pulsanti rappresenta uno degli 8 passaggi disponibili che è
Multi e dei controlli di possibile configurare in una macro. Qualsiasi pas-
trasporto saggio inutilizzato sarà ignorato dalla macro che
passerà al passaggio successivo non vuoto. Dopo
Per configurare il pulsante Multi o i pulsanti dei l'ottavo passaggio (o dopo l'ultimo passaggio utiliz-
controlli di trasporto, avviare innanzitutto il pan- zato), la macro torna al passaggio 1 in modo che
nello di controllo del driver. Fare quindi clic sul questo possa essere rieseguito.
pulsante Configurazione nell'angolo in alto a destra
della finestra del pannello di controllo e infine sul
pulsante Impostazioni Multi-Button.
Icone dei controlli di trasporto
Le icone che si trovano sotto la serie di pulsanti dei
passaggi rappresentano i pulsanti dei controlli di
trasporto nel pannello superiore dell'interfaccia.

30 Manuale dell'utente di Fast Track C600


Modificatori
Informazioni sulle macro del
Sono disponibili 8 menu a discesa che corrispon- pulsante Multi
dono a ogni passaggio disponibile di una macro
del pulsante Multi. Tali menu contengono opzioni Una macro può essere descritta come una combi-
per tasti modificatori che sono necessari quando nazione di azioni o funzioni utilizzate quando si
si utilizza un tasto o un tasto di scelta rapida. esegue una determinata attività. Nel caso di crea-
zioni musicali, gli esempi di attività comuni inclu-
Per Mac sono: dono la registrazione di una traccia, il riavvolgi-
• Control mento di un brano e la riproduzione di quanto è
• Command stato registrato.
• Option
Il pannello di controllo del driver consente di as-
• Shift segnare il pulsante Multi a un tasto corrispondente
per ogni passaggio dell'attività, in modo che ogni
Per Windows sono:
passaggio venga eseguito quando il pulsante viene
• Control
premuto più volte. Ad esempio la prima volta che
• Shift viene premuto il pulsante Multi la registrazione
• Alt viene avviata (passaggio 1). Se si preme due volte
• Win (tasto Logo Windows) la registrazione viene interrotta, se si preme la terza
e la quarta volta viene prima spostata la linea
Tasti playhead all'inizio della canzone e quindi riavviata
la riproduzione. Si tratta di una macro di quattro
Questi menu a discesa contengono opzioni per tasti passaggi che prevede la pressione del pulsante Multi
alfanumerici e con simboli che è possibile assegnare quattro volte una dopo l'altra. Premere di nuovo
al pulsante Multi o ai pulsanti dei controlli di il pulsante Multi per tornare al passaggio 1 e poter
trasporto. ripetere la sequenza.

Il comando per salvare è rappresentato dalla let- Nella tabella seguente sono riportati esempi di tasti
tera S e dal modificatore Command (Mac) o Control di tre delle applicazioni di registrazione approvate;
(Windows). per ulteriori informazioni è tuttavia necessario fare
riferimento alla documentazione del software in
Descrizione uso.

Le scribble strip grigie sono fornite in modo che


sia possibile apporre ad ogni passaggio un'etichetta
con la descrizione della funzione eseguita.

Pulsanti X
È possibile rimuovere o eliminare un passaggio
facendo clic sulla X rossa alla fine della riga. Quando
si fa clic sul pulsante, il parametro Modificatori viene
impostato su Nessun modificatore selezionato e il
parametro Tonalità è impostato su Nessuno.

Capitolo 6: Pulsante Multi e pulsanti dei controlli di trasporto 31


Funzione Pro Tools Logic Cubase

Start Record Command + Barra * (tasto asterisco del *(tasto asterisco del
spaziatrice (Mac) tastierino numerico) tastierino numerico)
Ctrl + Barra spaziatrice
(Windows)

Stop o Stop Record Barra spaziatrice 0 0


(tastierino numerico) (tastierino numerico)

Save Command + S (Mac) Command + S Command + S (Mac)


Ctrl + S (Windows) Ctrl + S (Windows)

Go to Beginning o Return to Invio (Mac) Invio "."


Zero Invio (Windows) (tastierino numerico)

Play Barra spaziatrice Invio Barra spaziatrice


(tastierino numerico)

32 Manuale dell'utente di Fast Track C600


6 Ripetere i passaggi dall'1 al 5 delle istruzioni se
Configurazione del pulsante si desidera creare una macro utilizzando tutti e 7 i
Multi (creazione di una macro) pulsanti dei passaggi in base alle esigenze.

Una volta stabilita l'attività da eseguire con il pul- Ad esempio, è possibile utilizzare i pulsanti dei
sante Multi e il tasto di scelta rapida o la combina- passaggi 2, 3, 4 e 5 per configurare il pulsante
zione di tasti di scelta rapida da emulare, è possibile Multi in modo che vengano eseguite rispettiva-
impostare la configurazione come descritto di se- mente le funzioni Stop (o Stop Record), Save, Go to
guito. Beginning (Return to Zero) e Play all'interno del
software.
Per configurare il pulsante Multi:
7 Salvare le assegnazioni del pulsante Multi appena
1 Individuare il tasto di scelta rapida utilizzato per assegnazioni facendo clic sul pulsante Save As nella
una funzione del software. parte superiore della finestra principale del pan-
nello di controllo.
In questo esempio, si desidera configurare il pul-
sante Multi per attivare una funzione all'interno Se è configurata una sola assegnazione del pulsante
del software, la cui combinazione di tasti di scelta Multi o del pulsante del passaggio, il pulsante ese-
rapida è Command+ Barra spaziatrice (Mac) o Ctrl+ guirà tale funzione ogni volta che viene premuto.
Barra spaziatrice (Windows). Nel presente esempio, verrà attivato il pulsante di
registrazione nella finestra dei controlli di trasporto
Per ulteriori informazioni sui tasti di scelta
del software, se si tratta dell'unico passaggio della
rapida predefiniti disponibili e sulla creazione
sequenza (ad esempio tutti gli altri passaggi della
di tasti di scelta rapida personalizzati, consultare
macro sono stati eliminati).
la documentazione software.
Se invece sono state eseguite altre assegnazioni
2 Fare clic sul pulsante del passaggio 1.
ed è stata creata una macro come descritto nel
3 Scegliere il tasto modificatore necessario nel menu passaggio 6 delle presenti istruzioni utilizzando i
a discesa Modificatori in corrispondenza del pas- pulsanti 2, 3, 4 e 5, il pulsante Multi eseguirà cia-
saggio. In questo esempio sarà necessario selezionare scuna delle 5 funzioni nell'ordine visualizzato nella
Command (Mac) o Control (Windows). tabella sottostante, prima di passare al passaggio 1.

Questo passaggio non è necessario se il tasto di Passaggio


Funzione macro
scelta rapida non richiede un modificatore. macro

1 Start Record
4 Nel menu a discesa Tonalità, scegliere il tasto
"principale" utilizzato per la combinazione dei tasti 2 Stop o Stop Record
di scelta rapida. In questo esempio sarà necessario
3 Save
selezionare Keyboard Spacebar nel menu a discesa.
4 Go to Beginning o Return to Zero
5 Apporre al passaggio un'etichetta con una de-
scrizione immettendo il testo nella scribble strip, 5 Play
ad esempio Registrazione o Avvia registrazione.

Capitolo 6: Pulsante Multi e pulsanti dei controlli di trasporto 33


In altre parole, il software riavvierà la registrazione Per configurare un pulsante dei controlli di trasporto:
a partire da una traccia abilitata alla registrazione
1 Decidere quale pulsante (ad esempio il pulsante
la prima volta che si preme il pulsante Multi. Al
Record) dei controlli di trasporto assegnare a un
termine della registrazione, premere di nuovo il
tasto di scelta rapida del software, quindi indivi-
pulsante per interrompere la registrazione. Se si
duare il tasto di scelta rapida nel software.
preme per la terza volta, il progetto viene salvato.
Se si preme il pulsante Multi per la quarta volta, la In questo esempio, si desidera configurare il pul-
canzone torna alla battuta 1, e se lo si preme per sante Record dell'interfaccia in modo che attivi una
la quinta volta viene avviata la riproduzione. funzione in un'applicazione in cui la combinazione
di tasti di scelta rapida corrispondente è Command+
Se il pulsante Multi è stato configurato nel modo Barra spaziatrice (Mac) o Control+ Barra spaziatrice
appena descritto, verificare di aver disattivato il (Windows).
pulsante Record Enable della traccia al termine
della registrazione. Al termine del passaggio 5 Per ulteriori informazioni sui tasti di scelta rapida
della macro le operazioni ricominciano dal predefiniti disponibili e sulla creazione di tasti
passaggio 1, pertanto alla successiva pressione di scelta rapida personalizzati, consultare la
del tasto Multi viene eseguito il comando Record. documentazione software.

2 Passare alla riga contrassegnate con l'icona del


pulsante di trasporto da assegnare (in tal caso il
Configurazione dei pulsanti pulsante Record), e scegliere il tasto modificatore
dei controlli di trasporto dall'elenco a discesa Modificatori. In questo esempio
sarà necessario selezionare Command (Mac) o Control
Pulsante programmabile
(Windows).

Questo passaggio non è necessario se il tasto di


scelta rapida non richiede un modificatore.

3 Nel menu a discesa Tonalità, scegliere il tasto


Pulsanti dei controlli di trasporto di Fast Track C600 "principale" utilizzato per la combinazione dei tasti
di scelta rapida. In questo esempio sarà necessario
È possibile assegnare ogni pulsante dei controlli di
selezionare Keyboard Spacebar nel menu a discesa.
trasporto a un qualsiasi tasto o tasto di scelta rapida,
come descritto di seguito. 4 Apporre al passaggio un'etichetta con una de-
scrizione immettendo il testo nella scribble strip,
ad esempio Registrazione o Avvia registrazione.

5 Ripetere i passaggi da 1 a 4 delle presenti istruzioni


per assegnare i pulsanti dei controlli di trasporto
ad altre funzioni.

6 Salvare le assegnazioni dei pulsanti dei controlli


di trasporto appena configurate facendo clic sul
pulsante Save As nella parte superiore della finestra
principale del pannello di controllo.

34 Manuale dell'utente di Fast Track C600


capitolo 7

Registrazione con Fast Track C600

In questo capitolo sono trattati i flussi di lavoro di Per registrare una traccia audio:
base per la registrazione di audio e tracce strumen-
1 Verificare che le manopole del guadagno in in-
tali virtuali con Fast Track C600.
gresso siano ruotate completamente verso il basso
Si presuppone che l'interfaccia in uso sia stata in- (in senso antiorario) nel pannello superiore.
stallata e connessa correttamente come descritto 2 Utilizzare i pulsanti del selettore di ingresso per
nel Capitolo 3, "Installazione di Fast Track C600" selezionare ingressi anteriori o posteriori in base
e nel Capitolo 4, "Collegamenti hardware". al tipo di segnale registrato:
• Se si registra una chitarra o un basso elettrico,
In questo capitolo sono trattati concetti generali
verificare che sia selezionato l'ingresso ante-
relativi alla registrazione di audio e strumenti
riore (il pulsante di selezione degli ingressi
virtuali e non vengono fornite informazioni
dovrebbe essere impostato sulla posizione In)
specifiche su ogni applicazione musicale. Fare
per il canale di ingresso da utilizzare (ingresso 1
riferimento alla documentazione del software
o ingresso 2).
per informazioni relative ad operazioni specifiche
delle applicazioni, come la creazione di una • Se si registra una tastiera stereo sugli ingressi
traccia o l'attivazione della registrazione (pre- 1 e 2, utilizzare i pulsanti del selettore di in-
parazione della registrazione) per la traccia. gresso per selezionare gli ingressi posteriori
(il pulsante del selettore di ingresso deve
essere impostato sulla posizione Out) per gli

Registrazione di tracce audio ingressi 1 e 2.


• Se si è collegato un microfono all'ingresso 1 o 2,
Se è stato configurato il pulsante Multi come assicurarsi che gli ingressi posteriori siano
descrittoin "Configurazione del pulsante Multi selezionati (ad esempio il pulsante del selettore
(creazione di una macro)" a pagina 33, sarà pos- di ingresso si trova nella posizione Out).
sibile utilizzare questa funzionalità quando si se-
guono i flussi di lavoro riportati in questo capitolo.

Inoltre, se i pulsanti dei controlli di trasporto sono


stati programmati per l'esecuzione delle funzioni
standard, come descritto in "Configurazione dei
pulsanti dei controlli di trasporto" a pagina 34, è
possibile utilizzarli nei punti appropriati della
procedura.

Capitolo 7: Registrazione con Fast Track C600 35


3 Collegare la sorgente del segnale: Sono stati così impostati livelli di guadagno ottimali
• Per chitarre o bassi elettrici, collegare il cavo ed è possibile iniziare la registrazione.
della chitarra nell'ingresso del pannello an- 5 Creare una traccia audio nel software di registra-
teriore per il canale scelto nel passaggio 2. zione. Sarà necessario utilizzare una traccia audio
• Per una tastiera stereo, collegare il cavo che mono per strumenti o microfoni oppure una traccia
proviene dall'uscita sinistra dello strumento stereo per sorgenti stereo quali tastiere o mixer.
al connettore dell'ingresso Mic/Line per il
6 Selezionare l'ingresso appropriato nelle opzioni
canale 1 nel pannello posteriore di Fast Track
di selezione degli ingressi per la traccia.
C600 e l'uscita destra della tastiera al connet-
tore dell'ingresso Mic/Line per il canale 2. Se si utilizza l'ingresso 1 in Fast Track C600, è ne-
• Connettere il microfono all'ingresso Mic/Line cessario selezionare l'ingresso 1 per la traccia del
per i canali scelti nel passaggio due. software.

Se per il microfono è necessaria alimentazione 7 Premere il pulsante di attivazione della registra-


phantom, assicurarsi che sia collegato, quindi zione per tale canale.
premere il pulsante dell'alimentazione phantom
Fare riferimento alla documentazione del
(con l'indicazione 48V) per il canale di ingresso a
software per informazioni sulla creazione
cui è collegato il microfono. Ogni pulsante invia
di tracce, sull'attivazione della registrazione
48V a entrambi gli ingressi dei microfoni per la
(preparazione della registrazione) di tracce e
coppia di ingressi corrispondente.Il LED 48V cor-
sulla selezione degli ingressi delle tracce.
rispondente sul pannello anteriore di Fast Track
C600 si accende quando viene fornita l'alimenta-
zione phantom. I passaggi dall'8 al 12 possono essere eseguiti
solo se il pulsante Multi è stato configurato
L'alimentazione phantom può essere utilizzata come descritto in "Configurazione del pulsante
in tutta sicurezza con la maggior parte dei micro- Multi (creazione di una macro)" a pagina 33.
foni, ma può danneggiare alcuni microfoni a
nastro. Prima di collegare un microfono a nastro, 8 Premere il pulsante Multi nel pannello superiore
disattivare sempre l'alimentazione phantom e di Fast Track C600 per avviare la registrazione.
attendere almeno dieci secondi.
Se il pulsante di registrazione dell'interfaccia è
Per ulteriori informazioni sui requisiti di alimen- stato assegnato alla funzione di registrazione nel
tazione del microfono, consultare la relativa software, quando si preme tale pulsante viene
documentazione. avviata la registrazione.

9 Al termine, premere il pulsante Multi per inter-


4 Suonare lo strumento o cantare con il livello più
rompere la registrazione.
alto che si pensa di raggiungere durante la registra-
zione ruotando lentamente le manopole del gua- Premere il pulsante di interruzione sull'interfaccia
dagno appropriate in senso orario, fino a quando se è assegnato a questa funzione.
i meter del livello di ingresso presentano picchi
all'interno della fascia gialla di LED. Il LED rosso 10 Premere il pulsante Multi per la terza volta per

Clip (nella parte superiore dei meter) non dovrebbe salvare il lavoro eseguito.
illuminarsi; in caso contrario indica che i segnali 11 Premere il pulsante Multi altre due volte per
hanno causato l'overload dei convertitori. passare alla battuta 1 e riprodurre quanto registrato.

36 Manuale dell'utente di Fast Track C600


4 Premere il pulsante di attivazione della registra-
Registrazione di tracce zione per tale traccia.
strumentali
Fare riferimento alla documentazione software
In questa sezione viene illustrata la procedura per per informazioni più dettagliate sulla creazione
registrare una traccia strumentale software o vir- di una traccia strumentale virtuale o software,
tuale nel software in uso. sui metodi di caricamento di uno strumento e
sull'attivazione della registrazione (preparazione
Se il pulsante Multi è stato configurato come
della registrazione) della traccia.
descritto in "Configurazione del pulsante Multi
(creazione di una macro)" a pagina 33, sarà pos-
sibile utilizzare tale funzionalità quando si seguono I passaggi dal 5 al 8 possono essere eseguiti solo
i flussi di lavoro descritti nel presente capitolo. se il pulsante Multi è stato configurato come
descritto in "Configurazione del pulsante Multi
Inoltre, se si i pulsanti dei controlli di trasporto sono (creazione di una macro)" a pagina 33.
stati programmati per l'esecuzione delle funzioni
standard, come descritto in "Configurazione dei 5 Premere il pulsante Multi nel pannello superiore
pulsanti dei controlli di trasporto" a pagina 34, è di Fast Track C600 per avviare la registrazione.
possibile utilizzarli nei punti appropriati della
procedura. Se il pulsante di registrazione dell'interfaccia è
stato assegnato alla funzione di registrazione nel
software, quando si preme tale pulsante viene
Per registrare una traccia strumentale:
avviata la registrazione.
1 Se si utilizza un controller MIDI, verificare di
aver eseguito le connessioni MIDI corrette come 6 Al termine, premere il pulsante Multi per inter-
descritto in "Collegamenti MIDI" a pagina 17. rompere la registrazione.

Se si utilizza un controller MIDI basato su USB, Premere il pulsante di interruzione sull'interfaccia


quale una tastiera M-Audio Axiom® o Oxygen di se è assegnato a questa funzione.
Avid, assicurarsi che il dispositivo sia installato e 7 Premere il pulsante Multi per la terza volta per
collegato correttamente come descritto nel ma- salvare il lavoro eseguito.
nuale dell'utente per tale prodotto.
8 Premere il pulsante Multi altre due volte per
I prodotti basati su USB inviano e ricevono se- tornare alla battuta 1 e riprodurre quanto registrato.
gnali MIDI tramite il cavo USB e non è neces-
sario che siano collegati alle porte MIDI di Fast
Track C600.

2 Creare una nuova traccia strumentale (o MIDI)


nel software di registrazione oppure scegliere una
traccia esistente in cui eseguire la registrazione.

3 Caricare uno strumento virtuale in una traccia.

Capitolo 7: Registrazione con Fast Track C600 37


appendice a

Risoluzione dei problemi

Fast Track C600 è stato progettato e testato per • Controllare che i cavi siano funzionanti e non
un'ampia gamma di sistemi e condizioni operative, siano presenti collegamenti non corretti.
al fine di assicurare prestazioni elevate e audio di • Provare a utilizzare un cavo USB diverso o una
qualità professionale. Esiste tuttavia un numero porta USB alternativa sul computer host.
pressoché illimitato di configurazioni operative • Verificare che sia selezionato l'ingresso corretto
in grado di influire sulle prestazioni del sistema. selezionato mediante il pulsante del selettore
Sebbene in questo capitolo non sia possibile discu- di ingresso nel pannello superiore dell'inter-
tere di tutti i problemi che l'utente può riscontrare, faccia.
vengono offerti suggerimenti per affrontare le si-
• Controllare i meter dei livelli di ogni ingresso
tuazioni problematiche più comuni.
analogico per ciascun canale per verificare la
Si consiglia di non collegare un numero eccessivo presenza di un segnale di ingresso.
di dispositivi tramite USB. Il bus USB è un proto- • Se si utilizzano microfoni a condensatore che
collo affidabile particolarmente adatto all'audio richiedono alimentazione phantom, assicu-
digitale. È tuttavia importante ricordare che lo rarsi che il pulsante di alimentazione phantom
streaming di contenuti audio e multimediali può associato all'ingresso del microfono sia attivo
avere un impatto particolarmente rilevante sulle e che il LED di alimentazione phantom cor-
prestazioni del processore e del bus USB. rispondente (48V) sia illuminato nel pannello
anteriore.

Per ulteriori informazioni sulla risoluzione dei


Verifica dei collegamenti problemi, consultare la Knowledge Base all'in-
Se si riscontrano problemi audio in ingresso o in dirizzo www.m-audio.com/faq.
uscita in Fast Track C600, controllare quanto segue:
 Assicurarsi che il dispositivo sia collegato tramite
USB a entrambe le estremità e che l'interfaccia
riceva alimentazione bus sufficiente (il LED blu
dell'alimentazione di Fast Track C600 deve essere
illuminato).
 Assicurarsi che il software musicale riceva il se-
gnale audio. Se l'applicazione di registrazione
non riceve il segnale, effettuare quanto segue:

Appendice A: Risoluzione dei problemi 38


Windows
Verifica dei driver per Fast • Aprire il pannello di controllo e accedere alla
Track C600 sezione Audio (Windows Vista e Windows 7),
 Anche se da un punto di vista tecnico è possibile quindi assicurarsi che Fast Track C600 sia
utilizzare Fast Track C600 come interfaccia con- impostato come dispositivo di riproduzione
forme alla classe (utilizzando i driver già integrati predefinito.
nel sistema operativo del computer), ciò è sconsi- • Aprire la pagina delle preferenze audio del
gliato in quanto non consente di ottenere le software musicale e verificare che siano sele-
migliori prestazioni né l'accesso completo a tutte zionati i driver ASIO o WDM corretti.
le funzionalità del prodotto (ad esempio ai mixer
di monitoraggio o al pannello di controllo). È Mac OS X
consigliabile scaricare i driver più recenti dal sito • Selezionare Preferenze di Sistema > Audio e
Web M-Audio all'indirizzo www.m-audio.com/ selezionare Fast Track C600 nelle schede In-
drivers e installarli. Se il problema persiste, ve- gresso e Uscita.
rificare che i driver di Fast Track C600 siano • Aprire la pagina delle preferenze audio del
installati correttamente: software musicale e verificare che siano sele-
zionati i driver Core Audio corretti.
Windows Vista e Windows 7
 Se Fast Track C600 è installato e configurato
• Accedere al Pannello di controllo di Windows,
correttamente per il software musicale in uso,
fare doppio clic sull'icona Gestione disposi-
effettuare quanto segue:
tivi, quindi effettuare quanto segue:
• Controllare il percorso del segnale per verifi-
• Fare clic sul segno più (Windows Vista) o sul
care che le uscite vengano indirizzate alle
triangolo (Windows 7) accanto a Controller
cuffie, all'amplificatore o ai monitor alimentati
audio, video e giochi, quindi individuare
in uso.
Fast Track C600.
• Verificare che i pulsanti del selettore di uscite
Se accanto a questa voce è visualizzato un punto siano impostati in modo che le coppie di uscite
interrogativo o esclamativo, o se la voce non com- di linea corrispondenti non siano silenziate.
pare nell'elenco, utilizzare un diverso cavo USB I LED che corrispondono alle uscite di linea
e/o una porta USB alternativa sul computer host. per gli altoparlanti dovrebbero essere illumi-
Se il punto interrogativo o esclamativo è ancora nati.
presente, potrebbe essere necessario installare nuo- • Verificare che la manopola di controllo del
vamente i driver. volume non sia ruotata verso il basso (com-
pletamente in senso antiorario); in caso con-
trario le uscite saranno silenziate.
Configurazione software • Verificare che il mixer di monitoraggio del
musicale software del pannello di controllo di Fast Track
C600 sia impostato correttamente e che le
 Assicurarsi che il software musicale sia stato con- uscite non siano silenziate né disattivate.
figurato per l'utilizzo con Fast Track C600.

Appendice A: Risoluzione dei problemi 39


Prima di aggiornare il sistema Operazioni da effettuare prima
Prima di installare gli aggiornamenti del sistema
di rivolgersi ad Avid
operativo Microsoft o Apple, cercare un driver com-
patibile nel sito www.m-audio/drivers. Registrazione del sistema
Prima di essere distribuiti, i nuovi driver dei dispo- Registrare l'unità Fast Track C600 online all'indi-
sitivi vengono sottoposti a test di compatibilità rizzo www.m-audio.com/support.
con le versioni dei sistemi operativi disponibili al
Gli utenti che effettuano la registrazione potranno
momento. Quando vengono distribuiti gli aggior-
ricevere:
namenti dei sistemi operativi, tutti i driver dei
dispositivi M-Audio devono essere nuovamente • Informazioni di supporto tecnico
sottoposti a test, ed eventualmente aggiornati, per • Avvisi sugli aggiornamenti e sugli upgrade del
assicurare un funzionamento corretto. software
• Informazioni sulla garanzia hardware
Si consiglia di non installare aggiornamenti del
sistema operativo fino a quando non viene pubbli-
cato nel sito Web di M-Audio un driver specifico Raccolta delle informazioni
per il sistema operativo in questione. importanti
Il sito Web di M-Audio (www.m-audio.com) con- Il personale Avid desidera contribuire alla risolu-
tiene i driver e gli aggiornamenti di programma più zione dei problemi degli utenti nel modo più rapido
recenti, oltre a collegamenti utili a notizie, domande ed efficiente possibile. Quando ci si rivolge al ser-
frequenti e supporto tecnico. Si consiglia di visi- vizio di supporto tecnico, per una diagnosi dei
tare il sito di frequente per assicurarsi di disporre problemi più efficiente è necessario aver raccolto
dei driver più aggiornati e delle ultime informazioni in precedenza le informazioni indicate di seguito.
sul prodotto. • Marca, modello, velocità del processore
• Quantità di RAM del sistema
• Sistema operativo (versione di Windows o di
Mac OS)

40 Manuale dell'utente di Fast Track C600


appendice b

Informazioni sulla conformità

Avviso relativo alla "Proposition 65"


Conformità ambientale
Questo prodotto contiene sostanze chimiche, tra cui piombo,
Smaltimento delle apparecchiature nel individuate dallo stato della California come causa di tumori
e anomalie neonatali o altri difetti legati alla riproduzione.
territorio dell'Unione Europea Lavare le mani dopo aver maneggiato il prodotto.

Avviso relativo al perclorato


Questo prodotto può contenere batterie al litio. Lo stato della
California richiede l'inclusione della seguente dichiarazione:
"Materiale perclorato: maneggiare con cura. Vedere
www.dtsc.ca.gov/hazardouswaste/perchlorate".

Questo simbolo sul prodotto o sulla confezione indica che il prodotto Avviso sul riciclaggio
non va smaltito insieme ai rifiuti comuni. È responsabilità dell'utente
smaltire i componenti elettronici presso un punto di raccolta
autorizzato al riciclaggio di materiale elettrico ed elettronico. La
raccolta separata e il riciclaggio dei dispositivi inutilizzati aiuteranno
a risparmiare risorse naturali garantendo un'adeguata protezione
della salute umana e dell'ambiente. Per ulteriori informazioni sui
punti di raccolta e riciclaggio dei componenti elettrici ed elettronici,
rivolgersi all'ente locale specializzato o al rivenditore presso il
quale è stato acquistato il prodotto.

Appendice B: Informazioni sulla conformità 41


Conformità CE
Conformità elettromagnetica
(EMC e sicurezza)
(EMC)
Avid dichiara che il prodotto è conforme ai seguenti standard in
materia di emissioni e immunità:
• FCC Part 15 Class B
• EN 55022 Class B
• EN 55024 Class B
• AS/NZS CISPR 22 Class B Avid è autorizzata ad applicare il marchio CE (Conformité Europénne)
• CISPR 22 Class B su questa apparecchiatura, dichiarandone la conformità alla direttiva
2004/108/CEE sulla compatibilità elettromagnetica e alla direttiva
2006/95/CEE sulla bassa tensione.
Conformità FCC per gli Stati Uniti

Interferenze radio e televisive


Conformità agli standard di
Dichiarazione relativa alle comunicazioni sicurezza
NOTA: la presente apparecchiatura è stata collaudata ed è risultata
conforme ai limiti per i dispositivi digitali appartenenti alla Class B,
ai sensi della normativa FCC, Part 15. Tali limiti sono intesi a Dichiarazione di sicurezza
garantire protezione sufficiente contro interferenze dannose in
installazioni domestiche. Questa apparecchiatura genera, utilizza La presente apparecchiatura è stata collaudata e risulta conforme
e può emanare energia di radiofrequenza e, se non è installata all'attestazione di sicurezza statunitense e canadese in conformità
e utilizzata in conformità alle istruzioni, può causare pericolose con le specifiche dello standard UL 60950-1, 2a edizione/ IEC
interferenze alle comunicazioni radio. Non esiste tuttavia alcuna 60950-1 e dello standard canadese CAN/CSA-C22.2 N. 60950-1-07,
garanzia contro il verificarsi di interferenze in particolari tipi 2007, 2a edizione. Avid Technology Inc. è stata autorizzata ad
di installazioni. Se si verificano interferenze nella ricezione applicare il marchio TUV e cTUV appropriato sulle proprie
radiotelevisiva, soprattutto nella fase di accensione e spegnimento apparecchiature di cui è stata comprovata la conformità a tali
dell'apparecchiatura, si invita l'utente a correggere questo standard.
fenomeno in uno dei seguenti modi:
• Riorientare o riposizionare l'antenna ricevente.
• Aumentare la distanza tra l'apparecchiatura e il ricevitore. Attenzione
• Collegare l'apparecchiatura a una presa di corrente o a un
circuito diverso da quello a cui è collegato il ricevitore.
• Rivolgersi al proprio rivenditore di fiducia o a un tecnico
radiotelevisivo per ottenere assistenza.
Qualsiasi modifica apportata all'unità, se non espressamente
approvata da Avid, può privare l'utente del diritto d'uso
dell'apparecchiatura stessa.

Conformità alla normativa australiana

N1709 Norme EMC per la Corea

Conformità alla normativa canadese


La presente apparecchiatura digitale di Class B è conforme alla
normativa canadese "Interference Causing Equipment Regulations
(ICES)". Conformità VCCI per il Giappone
Cet appareil numérique de la classe B respecte toutes les exigences
du Règlement sur le matériel brouilleur ICES-003 du Canada.

42 Manuale dell'utente di Fast Track C600


Importanti istruzioni per la sicurezza 12) Per i prodotti che non possono essere montati su rack, utilizzare
l'apparecchiatura esclusivamente con il carrello, la base, il treppiede,
il supporto o il tavolo specificati dal produttore o inclusi con
1) Leggere le istruzioni. l'apparecchiatura stessa. Se si utilizza un carrello, prestare attenzione
nello spostamento dell'apparecchiatura sul carrello, per evitare
2) Conservare le istruzioni. danni dovuti al ribaltamento.

3) Leggere attentamente tutti gli avvisi. 13) Scollegare l'apparecchiatura dalla presa elettrica durante i
temporali o durante lunghi periodi di inattività.
4) Seguire tutte le istruzioni.
14) Per la manutenzione e le riparazioni rivolgersi a personale
5) Non utilizzare l'apparecchiatura vicino a fonti di acqua. qualificato. La riparazione è necessaria quando l'apparecchiatura è
stata danneggiata, ad esempio per danneggiamento del filo o della
6) Per la pulizia, utilizzare solo un panno asciutto. spina di alimentazione, per la penetrazione di liquidi o di oggetti, per
l'esposizione a pioggia o umidità, per la caduta dell'apparecchiatura
7) Non ostruire le feritoie di ventilazione. Eseguire l'installazione o comunque in caso di problemi nel funzionamento.
in conformità con le istruzioni del produttore.
15) Per i dispositivi alimentati tramite corrente elettrica:
8) Non installare l'unità in prossimità di fonti di calore quali termosifoni, Evitare di esporre l'apparecchiatura a schizzi o gocce e di collocare
valvole di regolazione del calore, stufe o altri apparecchi (inclusi oggetti contenenti liquidi (ad esempio vasi) su di essa.
amplificatori) che producono calore.
Attenzione: non esporre l'apparecchiatura a pioggia o umidità onde
9) Non tentare di rimuovere il sistema di protezione della spina evitare rischi di incendio o scosse elettriche.
polarizzata o con messa a terra. Una spina polarizzata ha due poli,
uno più grande dell'altro. Una spina con messa a terra ha due poli, 16) Per i prodotti contenenti batterie al litio:
più un terzo per la messa a terra. Il polo più grande o il terzo polo ATTENZIONE: se le batterie non vengono sostituite correttamente,
sono forniti a scopo di sicurezza. Se la spina fornita non entra nella potrebbero verificarsi esplosioni. Utilizzare solo batterie dello stesso
presa elettrica, consultare un elettricista per sostituire la presa tipo o di tipo equivalente.
obsoleta.
17) Non utilizzare l'apparecchiatura in ambienti con temperature
10) Adottare misure adeguate per impedire che i cavi di alimentazione superiori ai 40°C.
vengano calpestati o schiacciati, specialmente in prossimità di prese
singole, prese multiple e punti di uscita dall'apparecchiatura.

11) Utilizzare esclusivamente i dispositivi e gli accessori specificati


dal produttore.

Appendice B: Informazioni sulla conformità 43


appendice c

Garanzia

Avid garantisce l'assenza di difetti di materiale e


lavorazione dei prodotti in condizioni di utilizzo
normali, a condizione che il prodotto sia di pro-
prietà dell'utente registrato originale.

Visitare www.m-audio.com/warranty per i termini


e i limiti applicabili al prodotto specifico.

Appendice C: Garanzia 44
Avid Supporto tecnico Informazioni sui prodotti
5795 Martin Rd. Visitare il centro di assistenza Per informazioni sul prodotto e
Irwindale, CA 91706 USA online all'indirizzo sull'azienda, visitare il sito Web
ww.m-audio.com/support www.avid.com