Sei sulla pagina 1di 23

Ubi sunt

leones?
Teoria della trave o delle piastre sottili

d 4w
E f J 4 = q ( x) − p ( x)
dx
D∇ 4 w = q ( x, y ) − p( x, y )

Ed un modello per descrivere il comportamento del


terreno

w( x) = f {p ( x)}
Una volta che il modello per descrivere il
terreno è fissato :

w( x) = f {p ( x)} w( x, y ) = f {p ( x, y )}
Opzioni:

• equazione algebrica (ad esempio: p = kw )

• equazione integrale, ad esempio:

[ ]
w = ∫ σ zx − ν (σ x + σ y ) dz
H
1
0
E
con σ i = f {p(x )}
Interazione trave-terreno

Metodo di Barden (1962)

Soluzioni analitiche in forma chiusa del sistema basato


sulle due equazioni (differenziale della trave ed integrale
per il terreno) sono difficili, se non impossibili, da ottenere
anche per il semplice caso di semispazio elastico con
distribuzioni di carico sulla superficie limite piuttosto
semplici
Metodi numerici sono molto più semplici da applicare……
soluzioni approssimate ma semplici da ottenere anche
per casi piuttosto complicati….
Interazione trave-terreno

Metodo di Barden (1962)


Interazione trave-terreno

Metodo di Barden (1962)


Interazione trave-terreno

Metodo di Barden (1962)

Equazioni di equilibrio in un piano (due… tre)

N
lB ∑ pi =F Equilibrio alla
i =1 traslazione verticale
N
lB ∑ pi xi =Fx Equilibrio alla rotazione
i =1
Equilibrio alla traslazione
orizzontale: inutile in
assenza di azioni assiali
Interazione trave-terreno

Metodo di Barden

Spostamenti verticali elastici della trave


vincolata ad un estremo per un carico concentrato
F…..
3 2
Fx j Fx j
vj=
'
+ (x − x j ) if x j < x
3E f J 2E f J
3 2
Fx Fx
v' j = + ( x j − x) if x j > x
3E f J 2 E f J
Interazione trave-terreno

Metodo di Barden

Spostamenti verticali elastici dovuti alle reazioni


del terreno sulla trave (N valori di pi)

3 2
pi lBx j pi lBx j
v "i , j = + (x − x j ) if x j < x
3E f J 2E f J
pi lBx 3 pi lBx 2
v "i , j = + ( x j − x) if x j > x
3E f J 2E f J
N
v " j = ∑ v "i , j
i =1
Interazione trave-terreno

Metodo di Barden

Spostamenti rigidi soppressi dal vincolo


ausiliario….

v '''
j = w0 + φ0 x j
Interazione trave-terreno

Metodo di Barden

Spostamenti totali dei punti di contatto visti


come appartementi alla trave……

vj = v j + v j + v
' " '''
j
Interazione trave-terreno

Metodo di Barden

Spostamenti dei settlement point Soil reaction lumped in a point


punti di contatto
visti come
appartenenti al
terreno ….
Interazione trave-terreno

Metodo di Barden

Spostamenti
verticali del
terreno (area
rettangolare)

Spostamenti totali
del terreno …..
Interazione trave-terreno

Metodo di Barden

N - (Spostamenti) equazioni di congruenza

vi = wi for i = 1 to N

2 – Equazioni di equilibrio N+2 equazioni lineari


N N+2 incognite
lB ∑ pi =F
i =1 N valori di pi e v0 e Φ0
N
lB ∑ pi xi =Fx
i =1
Interazione trave-terreno
Metodo di Barden
Parametro adimensionale
di cedevolezza relativa
Interazione trave-terreno
Koenig & Sherif (1975)

Questo metodo è molto simile a quello proposto da


Barden con una sola significativa differenza:
introduzione di uno strato di spessore finito
(spessore H)
Interazione trave-terreno
Koenig & Sherif (1975)

Se nel profilo reale di sottosuolo c’è uno strato rigido ad una


profondità :
H < B (piastra quadrata) or H< 2B (striscia indefinita) - H è una
quantità vera
Se ciò non accade.....
H=B (piastra quadrata) or H=2B (striscia indefinita) – H è una quantità
fittizia
Interazione trave-terreno
Koenig & Sherif (1975)

Il metodo di calcolo è basato sull’approssimazione di


Steinbrenner
I risultati del metodo dipendono da 12 E f J
KS =
una quantità adimensionale EBL3
KS (rigidezza relativa trave o piastra – terreno)
Interazione trave-terreno
Winkler

Barden

Real soil
(intermediate
behaviour)
Interazione trave-terreno

Esempio:
Influenza
della
rigidezza
relativa
Interazione trave-terreno

Esempio:
Influenza
della
distribuzione
del carico
Interazione trave-terreno
I risultati precedenti mostrano che:
a) RIGIDEZZA RELATIVA
b) DISTRIBUZIONE DEI CARICHI
giocano un ruolo determinante nella soluzione dei
problemi di interazione fondazione-terreno quasi
oscurando l’influenza del modello di sottosuolo ( anche il
modello di Winkler se usato in modo intelligente ... può
fornire risultati accettabili.
Se consideriamo che stiamo trascurandola sovrastruttura e
che la distribuzione dei carichi e la rigidezza relativa
possono dipendere significativamente dall’interazione a tre
componenti ...... si arriva rapidamente alla conclusione che
non c’è bisogno di ulteriori miglioramenti sul fronte dei
modelli utilizzati per il sottosuolo ma che forse ... dovremmo
meglio approfondire il ruolo della sovrastruttura.
Interazione trave-terreno

(anche il modello di Winkler se usato in modo intelligente


....... può fornire risultati accettabili)

Non adatto per carichi distribuiti


La migliore stima di k per la calibrazione del
modello può essere ottenuta attraverso calcoli di
cedimenti con metodi appropriati

Potrebbero piacerti anche