Sei sulla pagina 1di 26

ogni settimana il meglio dei giornali di tutto il mondo

6 novembre 1993 anno i n. 1


l. 3.000

La
grande
Europa / Stati Uniti

guerra
Dietro il Gatt il futuro
dell’economia
di tutti i paesi
Liberalizzazione dei commerci, protezionismo agricolo, eccezione culturale
die zeit
le monde diplomatique
the guardian
the wall street journal

Cinema Russia
Woody Allen intervistato “Attenzione, il fascismo è alle porte”
dai giornalisti segodnia
dei cahiers du cinema
Scienza
Stati Uniti Le zanzare e la febbre gialla
Il paese degli avvocati new scientist
le monde diplomatique

Reportage
Cina, la prossima superpotenza
el pais
Editore In primo piano
internazionale srl ogni settimana il meglio dei giornali di tutto il mondo
6 novembre 1993 anno i n. 1
Consiglio di amministrazione l. 3.000

Un’occasione da non perdere, 5


La
Pierluigi Borghini (presidente), Paolo
Angelucci, Giovanni De Mauro, Mauro the wall street journal
Miccio, Francesco Varanini (consigliere

grande
delegato) Europa / Stati Uniti
Sede legale Uno strumento della potenza americana, 8
via Tiburtina 655, 00159 Roma le monde diplomatique
Sede amministrativa

guerra
Dietro il Gatt il futuro
via Vasari 15, 20135 Milano dell’economia
Preparazioni di tutti i paesi Anche la cultura è merce, 11
Data Press srl Liberalizzazione dei commerci, protezionismo agricolo, eccezione culturale

via Settala 55, 20124 Milano die zeit


le monde diplomatique
die zeit
Stampa the guardian
the wall street journal
Azienda Grafica Milano srl L’isolazionismo europeo, 13
strada provinciale 114, località Faustina, Cinema
Woody Allen intervistato
Russia
“Attenzione, il fascismo è alle porte”

20080 Albairate (mi)


dai giornalisti
dei cahiers du cinema

Stati Uniti
segodnia

Scienza
Le zanzare e la febbre gialla
the wall street journal
Distribuzione per l’Italia Il paese degli avvocati
le monde diplomatique
new scientist

Arnoldo Mondadori Editore spa Reportage


Cina, la prossima superpotenza
el pais Noi e gli americani nemici per forza, 15
20090 Segrate (mi)
Copie arretrate the guardian
lire 9.000
Inviare l'importo a: Arnoldo Mondadori Sabato 6 novembre 1993 Cinema
Editore spa, ufficio collezionisti Anno 1, numero 1
c/c postale numero 925206 Morire dal ridere. Intervista a Woody Allen, 21
specificando sul bollettino il proprio Vi sono più cose in cielo e in terra, Orazio,
indirizzo e i numeri richiesti. di quante se ne sognano nella vostra filosofia. cahiers du cinema
Per spedizioni all’estero aumentare – William Shakespeare, amleto
l’importo di un contributo fisso di lire Russia
4.000 per le spese postali internazionale
Abbonamenti (issn 1122-2832) “Attenzione il fascismo è dietro l’angolo”, 25
annuale 140.000 lire via Tiburtina 655, 00159 Roma
semestrale 70.000 lire Telefono (06) 43 94 971
segodnia
Inviare l’importo tramite assegno bancario Telefax (06) 43 94 969
o circolare a: Internazionale srl, via Vasari Reportage
15, 20135 Milano Direttore
Copyright Giovanni De Mauro Cina. La prossima superpotenza, 27
Le condizioni di utilizzo dei testi coperti da Comitato di direzione el pais
copyright sono state concordate con i Elena Boille, Chiara Nielsen,
detentori prima della pubblicazione. Ove, Savina Tessitore, Jacopo Zanchini
per cause indipendenti dalla nostra volontà, Comitato di lettura e consulenza Stati Uniti
non sia stato possibile, l’editore si dichiara Federigo Argentieri (Ungheria), Romeo
disposto a riconoscere il giusto compenso. Bassoli (scienza e tecnologia), Eva Benelli
Il paese degli avvocati, 31
È vietata la riproduzione, anche parziale, (Brasile e Portogallo), Stefano Catucci le monde diplomatique
con qualsiasi mezzo effettuata, compresa la (cultura e spettacoli), Marcella Emiliani
fotocopia, anche a uso interno o didattico. (Africa), Sara Fortuna (Germania), Pavel
Tutti gli articoli selezionati a partire da Kozlov (Russia), Talal Khrais (mondo Scienza
circa 300 giornali stranieri sono pubblicati arabo), Barbara Lo Magistro (ex Jugoslavia), Febbre nella giungla urbana, 35
integralmente. Solo titoli, intertitoli e Federico Passi (Pacifico), Antonio Pollio
cappelli sono redazionali Salimbeni (economia e società), Livia new scientist
Sansone (Scandinavia), José Luis Rhi-Sauzi
Registrazione (America latina), Zvi Schuldiner (Israele),
Tribunale di Roma Francesca Terrenato (Olanda), Titra
Israele
numero 433 del 4 ottobre 1993 (Africa), Carla Tonini (Polonia) L’Intifada in prigione, 38
Direttore responsabile Traduzioni
Giovanni De Mauro Marina Astrologo (francese), Silvia Bonucci ha'aretz
(francese), Annalisa e Giampiero Cara
(inglese), Donata Carbone (tedesco), Haiti
Giuseppina Cavallo (russo), Gianni Ferrara
degli Uberti (inglese), Carla Patanè La Cia: “Aristide è pazzo”, 41
(francese), Bernardo Skolnik (ebraico),
Bruna Tortorella (inglese), Francesco the nation
Varanini (spagnolo)
Ha collaborato
Federico Zanchini La settimana, 2
Progetto grafico
Giovanni Lussu e Daniele Turchi In breve, 16
Grafici e cartine
Federico Falcitelli (redazione),
Il resto del meglio, 43
Luigi Perilli (realizzazione grafica) Tendenze, 45
Disegni
Anna Keen
internazionale 6 novembre 1993 internazionale 6 novembre 1993

Internazionale nea le difficoltà legate a una politica estera comunitaria: gli ciò che viene definito un’Europa di geometria variabile, nella sono stati uccisi negli ultimi mesi. Il rapimento di tre agenti
insuccessi nell’ex-Jugoslavia dimostrano che la Comunità quale si dia vita a un’ampia zona di cooperazione attorno a un consolari francesi, il 24 ottobre ad Algeri, ha definitivamente
Ai lettori Europea “non è ancora pronta a giocare un ruolo di rilievo sulla nucleo costituito da un gruppo di paesi con vocazione più diffuso il panico tra gli stranieri: molti sono partiti e molti altri
“Quando iniziammo le nostre pubblicazioni, nell’autunno del scena della politica estera”. federalista”. hanno chiesto la protezione delle ambasciate e dei consolati dei
1943, ci sembrò che una delle necessità più urgenti, nei riguardi Lluís Bassets, su el pais, spera che l’entrata in vigore del loro paesi; i tre ostaggi francesi sono stati liberati dalla polizia il
degl’italiani che leggono, fosse di metter loro davanti un saggio, Trattato possa “aiutare la ripresa della costruzione europea da Italia 31 ottobre seguente. Intanto il Fronte islamico di salvezza (Fis)
il più variato ed esteso che si poteva, della sostanza intellettuale
di cui si cibano normalmente i pubblici delle democrazie. Se
parte di un gruppo di paesi decisi a evitare la deriva verso una
zona di libero scambio senza coesione politica, e senza capacità
Visti dagli altri ha negato qualsiasi coinvolgimento e ha lanciato appelli per la
liberazione dei francesi catturati: “Prendersela con gli stranieri,
questa poi fosse o no più gustosa e più nutriente di quella di decisione”. Intanto la già vacillante Comunità europea affron- L’ordine di custodia cautelare emesso nei confronti di Carlo De far loro del male, non è affar nostro. Questa non è mai stata la
somministrata loro dal fascismo, toccava agl’italiani giudicare”. ta ora un altro problema: l’allargamento dell’Unione ad altri Benedetti sembra non aver colto di sorpresa la stampa estera: politica del Fis. Abbiamo sempre detto che la nostra lotta non
Cominciava così la breve nota che celebrava i primi due anni di Stati. Su liberation Pascale Hugues scrive che “secondo Bonn “Così fan tutti” titola the economist e prosegue “Sei mesi fa, era contro gli stranieri, ma contro la dittatura... Noi abbiamo
vita del mese, una rivista che alcuni antifascisti italiani pubblica- l’adesione dell’Austria, della Svezia, della Norvegia e della con le purghe contro la corruzione che hanno travolto il paese, per parte nostra scelto l’azione politica, ma il popolo può avere
vano da Londra e in cui erano tradotti i migliori articoli dei Finlandia deve essere realizzata al più tardi entro la fine del tutto sembrava cambiare in Italia e tutto aveva l’aria di andare reazioni diverse da quelle politiche, e non sono reazioni che
migliori giornali stranieri. Nel 1943 nessuna delle persone che 1995”. E the economist nota come dietro l’allargamento si per il meglio. Adesso, con l’accumularsi rapido delle accuse, possano facilmente controllarsi” ha detto a liberation Rabah
oggi dà vita a internazionale era ancora nata, ma “l’urgenza” tutto appare terribile, e nulla sembra cambiare”. Rincara la dose Kebir, leader del Fis in esilio. Dal gennaio 1992, i morti di questa
che avvertivano i promotori del mese ci pare intatta e crediamo Una Cee con sedici paesi the wall street journal con un servizio in prima pagina sul guerra civile sono stati circa duemilacinquecento; il governo e
di sentirla anche noi. Dopo cinquanta anni sarebbe sbagliato Voti nel consiglio dei Ministri e seggi nel parlamento Europeo sistema di piccola e grande corruzione che da sempre avrebbe l’esercito hanno scelto come unica strada la repressione. Da parte
lasciarsi andare a facili similitudini. Però quel bisogno di provare Paese Popolazione Voti nel Membri nella Membri nel retto il paese: “Pagare un piccolo extra per ottenere un servizio loro i militanti islamici, riuniti in piccoli gruppi armati guidati
al 1 gennaio consiglio Commissione parlamento
a capire la complessità del mondo, quella voglia di accedere 1993 dei Ministri Europea Europeo essenziale è sempre stato uno stile di vita in Italia da quando la da capi locali, su cui il Fis non può esercitare un controllo reale,
all’informazione senza filtri e di formarsi opinioni proprie senza Germania 80.600.000 10 2 99 maggior parte degli italiani può ricordare. Per anni una tangen- sono andati verso una radicalizzazione dello scontro attraverso
mediazioni - bisogno e voglia che erano dietro a quella rivista Italia 56.900.000 10 2 87 te, o provvigione, ha permesso agli italiani di evitare le beghe di violenze contro intellettuali e giornalisti. Scrive il giornale algeri-
Regno Unito 57.900.000 10 2 87
così lontana da noi - ci sembrano gli stessi. Francia 57.500.000 10 2 87 una burocrazia inefficiente e di facilitare le transazioni d’affari in no el watan: “Il fascismo ha sempre cominciato con l’elimina-
Ogni settimana internazionale sceglierà, tradurrà e pubbli- Spagna 39.100.000 8 2 64 un’economia dominata dai partiti politici”. Gli scandali di questi zione degli intellettuali, i soli autentici ostacoli di fronte
Olanda 15.200.000 5 1 31
cherà integralmente i migliori articoli comparsi sui migliori Portogallo 9.800.000 5 1 25 tempi stanno sicuramente cambiando le cose, ma l’articolo si all’assoggettamento dottrinale della società... Che conviene
giornali di tutto il mondo. Faremo un giornale di poche pagine: Grecia 10.300.000 5 1 25 chiude con una nota di pessimismo: “Sono in molti a dire che dunque fare? Le coscienze che devono essere interpellate sono
Belgio 10.000.000 5 1 25
perchè pensiamo che la qualità non è data dalla quantità ma Danimarca 5.200.000 3 1 16 un cambiamento della mentalità nazionale richiederà una quelle dei governanti, perché riconoscano di non aver ancora
dalla capacità di selezionare poche informazioni veramente utili. Irlanda 3.500.000 3 1 15 generazione, se non di più”. el pais, titola: “Requiem per i preso tutte le misure per ostacolare il terrorismo, e che invece
Lussemburgo 400.000 2 1 6
Un articolo letto su internazionale non farà capire il mondo, Totale Cee 346.400.000 76 17 567
condottieri”, termine con il quale indica la figura dell’imprendi- continuano a credere che occorra dialogare con coloro che si
ma aiuterà a capire come il mondo è complicato, vario e ricco. E Svezia 8.600.000 4 1 21 tore italiano degli anni Ottanta, entrata in crisi dopo la tempesta sono ripromessi di mettere il paese a ferro e fuoco, in nome di
Austria 7 900 000 4 1 20
come i destini di tutti noi siano incrociati e legati. Con il Finlandia 5.000.000 3 1 16
di Mani pulite. “Solo due anni fa, nel luglio 1991, una rivista una divinità che non chiedeva tanto, e che tergiversando esauri-
supporto di una rete internazionale di esperti e collaboratori Norvegia 4.300.000 3 3 15 economica di prestigio come Uomini & Business, tracciava la scono le loro ultime energie nel condannare attentati che colpi-
Totale Cee e candidati 372.200.000 90 21 639
sceglieremo ogni settimana gli articoli da pubblicare a partire da mappa del potere economico con appena nove nomi: quelli di scono coloro di cui questi sono stati incapaci di garantire la
Fonte: El País
più di 300 tra quotidiani, settimanali e mensili sparsi per il Gianni Agnelli, Arturo Ferruzzi, Carlo De Benedetti, Silvio sicurezza”. le matin di Algeri pubblica una lunga e macabra
pianeta. I migliori traduttori cercheranno di garantire ottime Berlusconi, Giampiero Pesenti, Gianni Varasi, Leopoldo Pirelli, lista di attentati e violenze perpetrati nel breve spazio di un fine
traduzioni e la massima fedeltà ai testi originali. Con un proget- nascondano rapporti di forza conflittuali: “I paesi più grandi Luigi Orlando e Salvatore Ligresti. Due anni dopo, questa settimana. al wasat di Beirut sostiene che se l’esercito è dispo-
to grafico semplice e sobrio e un editing accurato e per il possibi- dispongono di più voti al Consiglio dei ministri, organo decisio- mappa risulta più che instabile”. Tanto instabile che, come dice sto a continuare per il momento la sua strategia di repressione
le puntiglioso intendiamo confezionare un giornale che vorrem- nale della Comunità, cosa che impedisce loro di essere messi in le monde parlando della vicenda De Benedetti, “dopo il suici- perché “molto attento nel difendere i vantaggi acquisiti e il suo
mo preciso, funzionale, gradevole. minoranza da una truppa di piccoli paesi. I piccoli paesi a loro dio di Raul Gardini in primavera, la caduta della Ferruzzi e i seri ruolo politico”, ciò non può certo avvenire per un tempo troppo
Questi sono i nostri obiettivi, queste le nostre ambizioni. volta sono protetti dalla tirannia dei grandi da un sistema di voto guai con la giustizia della Fiat, è con l’ultimo dei condottieri del lungo: “Tuttavia il problema maggiore nello scontro tra esercito
Sappiamo che forse non potremo raggiungerli tutti, subito e a maggioranza qualificata. (...) Questo significa che i cinque sogno italiano degli anni Ottanta che se la prende oggi la giusti- e fondamentalisti è che il tempo gioca a favore di questi ultimi.
bene. Un giornale ha bisogno di vivere e crescere. E per vivere e grandi, benché rappresentino i due terzi della popolazione Cee, zia”. Anche liberation è d’accordo con questo punto di vista: Se gli attentati dovessero continuare, il rapporto di forza non
crescere, un giornale ha bisogno di lettrici e lettori esigenti, e non possono mettere i sette piccoli in minoranza. Per raggiunge- “È per questo che, al di là del personaggio Carlo De Benedetti, è sarà indefinitivamente a favore dell’esercito. Infatti nemmeno il
pazienti. re la maggioranza qualificata i cinque grandi hanno bisogno del il capitalismo nel suo insieme a ritrovarsi oggi sul banco degli più forte degli eserciti può resistere a una guerra di usura, e gli
sostegno di almeno due piccoli paesi. Allo stesso modo i piccoli imputati” e sottolinea come la linea difensiva scelta dal potere islamici hanno mostrato finora con quale efficacia hanno saputo
Europa paesi alla ricerca di una maggioranza qualificata devono allearsi economico sia quella degli “industriali ostaggi, vittime del siste- prendere questa strada”.
con almeno tre grandi stati. Il principio alla base è che la ma politico”. Ma allo stesso tempo il caso De Benedetti suscita Si discute intanto di riforme economiche, in una situazione
L’allargamento della Comunità maggioranza qualificata debba rappresentare il 70 per cento della preoccupazione: “La mossa dei magistrati contro una delle figure sull’orlo del disastro; alcuni esperti sottolineano la necessità di
“Ce la farà l’Europa a uscire da questo ‘periodo di attesa e di popolazione Cee”. più importanti del mondo economico italiano arriva in un rompere col modello economico dirigista finora in vigore, ma
morosità’ (secondo la formula di Jacques Delors) per mantenere Accogliere Austria, Svezia, Norvegia e Finlandia nella Comunità momento di confusione crescente, dovuto al dissoversi dello algerie actualite sottolinea che questo vorrebbe dire che il
le promesse del trattato di Maastricht?”, si chiede the econo- significherebbe accettare uno squilibrio a favore dei paesi meno screditato sistema dei partiti” (financial times). paese, per modernizzarsi, dovrebbe affrontare sacrifici quasi
mist. “Il trattato - scrive ancora il giornale britannico - prevede popolati, a meno che non si cambino le regole del gioco. Ma insormontabili con effetti sociali, soprattutto a breve termine,
una cooperazione sul piano politico, una politica estera e di Ignacio Cembrero, su el pais, scrive che “gli stati più piccoli Algeria devastanti. Il contrabbando intanto si diffonde a macchia d’olio,
sicurezza comune e, da qui al 1999 al più tardi, la costituzione di della Comunità europea non ne vogliono sapere di una riforma con grave danno l’economia, come racconta el moudjahid di
una unione economica e monetaria (Uem). Promesse, soltanto istituzionale prima della grande conferenza intergovernativa del Guerra civile Algeri, tanto che tutti i prodotti di prima necessità sono al
promesse. Gli impedimenti pratici sono chiari a tutti”. 1996”. Secondo Bassets, sempre su el pais, una soluzione ai Due geometri francesi, due cooperanti militari russi, due latino- centro di traffici illegali.
Anche Charles Goldsmith, sul wall street journal, sottoli- problemi posti dall’integrazione sarebbe quella di “organizzare americani e un filippino, tecnici della società italiana Sadelmi,

2 3
internazionale 6 novembre 1993 internazionale 6 novembre 1993

Un’occasione Peter Sutherland, direttore generale del Gatt,


sostiene che l’accordo rappresenta
in prim
o

da
un’opportunità storica ano
pi
per lo sviluppo dell’economia
e della democrazia nel mondo

non perdere
L’accordo generale sulle tariffe doganali e il commercio (Gatt), indebolite dal protezionismo occidentale, e che ciò spiega l’attra-
trattato internazionale in discussione da 45 anni che coinvolge zione esercitata sugli elettori polacchi dal conservatorismo
centoundici paesi per liberalizzare gli scambi commerciali, è a una economico. In Russia, le avare offerte di modeste facilitazioni
stretta finale. L’ultima fase dei negoziati, il cosiddetto Uruguay per l’accesso al mercato delle merci russe rimangono lontanissi-
Round, si avvia alla conclusione, ma l’intesa sembra ancora lonta- me dal livello delle necessità reali.
na. Un contenzioso, nato intorno alla politica agricola, separa la
Francia dagli Stati Uniti. E adesso è la volta dei prodotti audiovisi- molte democrazie fragili
vi: la Francia chiede una “eccezione culturale” che escluderebbe La Russia, la Polonia e le altre democrazie europee emergenti
questi prodotti dai negoziati, per difendere un mercato già invaso non sono sole. In Asia, in America Latina e in Africa sono
dalla produzione statunitense. La disputa non è solo commerciale e numerosi i paesi in cui le riforme democratiche sono andate di
indica un mutamento profondo nei rapporti internazionali. Da un pari passo con l’apertura dei mercati e il disimpegno del governo
lato gli Stati Uniti, rimasti soli sulla scena mondiale dopo la fine dall’industria e dal commercio. Molte di queste nuove democra-
della guerra fredda e sempre più interessati ai mercati asiatici e zie sono politicamente ed economicamente fragili. I loro leader
sudamericani. Dall’altro un’Europa politicamente debole che non hanno spesso dato prova di un grande coraggio nelle loro politi-
riesce a prendere atto della fine della sua posizione strategica e delche di liberalizzazione economica. Ciò di cui questi paesi hanno
mutamento degli equilibri. bisogno è una piena assimilazione nel sistema commerciale
multilaterale, e non certo un rifiuto da parte dei beneficiari di
il presidente degli Stati uniti Bill Clinton ha parlato per molti maggior successo di tale sistema.
dei leader del mondo quando ha detto all’Assemblea generale Queste considerazioni mirano a far capire che l’Uruguay
delle nazioni unite, qualche settimana fa, che “un forte accordo Round riguarda qualcosa di molto più vasto dei sussidi
Gatt creerà milioni di posti di all’agricoltura, dei dazi antidumping e dei
peter sutherland
lavoro in tutto il mondo”. Non contingenti d’importazione sui telefilm. Si tratta
the wall street journal
c’è praticamente nessuno, tra i di qualcosa che va oltre uno stimolo alla crescita
stati uniti
leader politici del pianeta, che economica (come indubbiamente sarebbe), e
non abbia espresso una convinzione analoga. È per uno spiace- anche oltre la battaglia per creare nuovi posti di lavoro (che
vole fatto della vita che i discorsi benintenzionati debbano essere indubbiamente aiuterebbe). Perfino i benefici per i consumatori,
tradotti in azioni pratiche. E qui l’inciampo. sotto gli occhi di tutti, non rendono giustizia alla sua importan-
L’Uruguay Round dei negoziati commerciali, in corso da za. Il punto davvero essenziale è ch’esso incide profondamente
sette anni, si chiuderà il 15 dicembre. La posta in giuoco è niente sulla maniera in cui le nazioni sono destinate a interagire - nel
di meno che il sistema commerciale mondiale. Se i negoziati senso più ampio - nei decenni a venire.
falliscono, quegli stessi statisti avranno commesso una delle più L’Urugay Round il più vasto e complesso negoziato econo-
grosse pazzie collettive del secolo. E tra le conseguenze di questa mico multilaterale che sia mai stato intrapreso. Molte sono le
pazzia potrebbe esserci il crollo delle speranze di molti paesi che ragioni che indussero a vararlo; ma la più persuasiva, e la più
stanno attraversando difficili fasi di transizione. Sarebbe sincera, è che il sistema multilaterale che aveva contribuito a
un’ironia crudele se, dopo la scomparsa della Cortina di ferro, gli creare tanta prosperità negli anni Cinquanta, Sessanta e Settanta
Stati Uniti e la Comunità europea non fossero capaci di mante- stava (e sta tuttora) crollando. Abbiamo assistito all’indeboli-
nere in piedi un solido ed efficace sistema commerciale. mento di questo sistema ad opera di nuove forme di protezioni-
Potrebbe essere in giuoco il futuro delle nuove democrazie smo - per esempio, i sussidi all’agricoltura su vasta scala, e, nel
del mondo. Se le facciamo sentire economicamente isolate, c’è il settore industriale, gli accordi bilaterali per la divisione dei
Disegno Mirko Ilic

rischio che i loro elettori siano tentati di concludere che i metodi mercati - che il Gatt non è stato in grado di contrastare.
del passato erano in realtà migliori e meno dolorosi. Hanna Contemporaneamente, e in parte a causa del successo iniziale del
Suchocka, il primo ministro uscente della Polonia, ha affermato Gatt, nella maggioranza delle economie l’importanza del
con grande vigore che le sue riforme economiche sono state commercio è enormemente aumentata (negli anni recenti, la

4 5
internazionale 6 novembre 1993 internazionale 6 novembre 1993

crescita netta dell’occupazione nei paesi del G-7 è imputabile bilaterali, e una buona ragione per abbandonare l’unilateralismo. Una pesante responsabilità sta dinanzi ai governi dell’Europa, competizione tra loro.
quasi per intero all’espansione degli scambi); e lo stesso dicasi È peraltro chiaro che l’Uruguay Round non è un accordo degli Stati Uniti e del Giappone, e soprattutto ai loro capi, Per quanto possiamo prevedere, gli Stati Uniti avranno un
della sua complessità, giacché l’interscambio di beni, servizi e basato sul minimo comun denominatore. Per molti aspetti, esso chiamati a prendere le decisioni giuste nel periodo che ci separa ruolo attivo in Europa. Noi desideriamo che i prodotti statuni-
capitali avviene ora tra un numero sempre maggiore di econo- è ancor più ambizioso di quanto si potesse anche solo immagina- dal 15 dicembre. Essi possono prestare ascolto alle rispettive tensi abbiano maggiore accesso in Europa, e non che gli interessi
mie. re quando fu varato, nel 1986. Con il procedere del negoziato, il lobbie nazionali, e badare soltanto alle risultanze dei sondaggi commerciali degli Stati Uniti si concentrino su altre parti del
La verità è che il sistema commerciale che ha costituito uno compito di riformare il sistema commerciale è diventato più sulla loro popolarità politica. Oppure possono prendere decisio- globo. Se l’Europa ostacolerà gli sforzi per espandere il commer-
dei pilastri della ricostruzione e della ripresa postbellica segna complesso e urgente. ni che andranno direttamente a vantaggio delle loro economie, e cio, ciò andrà soprattutto a suo detrimento. Il commercio statu-
ormai il passo rispetto alle realtà degli scambi e degli investimen- Occorre anche riconoscere che i risultati dell’Uruguay ovunque nel mondo miglioreranno le probabilità di successo nitense continuerà ad espandersi in Asia e in America Latina, e
ti negli anni Novanta. Per un decennio, più o meno, esso ha Round sono in gran parte maturi. Abbiamo un certo numero di delle riforme economiche e democratiche. Io sono fermamente l’Europa rimarrà esclusa. (...)
lottato per mantenersi a galla al disopra di una massa crescente grossi problemi politici da superare, e ci attendono alcune tratta- convinto che il loro posto nella storia e la sicurezza futura del L’Amministrazione Clinton ritiene che gli accordi di caratte-
di dubbie pratiche commerciali - adottate specialmente nei paesi tive molto intense. Ma siamo vicinissimi alla meta. mondo dipendano da questa risoluzione. re regionale possano agevolare gli scambi commerciali su scala
industriali - e per risolvere le controversie impiegando un corpus E ciò significa che abbiamo moltissimo da perdere se il mondiale in due modi. Innanzitutto, possono preparare le nazio-
di regole commerciali sempre meno rilevante per l’esperienza lavoro non è finito per il 15 dicembre. Un fallimento vorrebbe ni in via di sviluppo a fare il loro ingresso nel sistema commer-
concreta degli operatori. Queste manchevolezze sono apparse dire che perdiamo tutto. Non sarebbe possibile salvare dal ■ Con o senza l’Europa. Questo articolo di Mickey Kantor è ciale globale. In secondo luogo, possono integrare gli scambi
con particolare evidenza ai numerosi paesi che hanno perseguito naufragio un qualsivoglia accordo sulla proprietà intellettuale. Le stato pubblicato per la prima volta sul financial times e poi commerciali a livello mondiale e facilitare i negoziati. (...)
propri, autonomi programmi di liberalizzazione economica e società di servizi dovrebbero dimenticare le nuove opportunità ripreso da el pais. Kantor è il responsabile per il commercio degli La politica commerciale dell’amministrazione Clinton si
commerciale, in anticipo sulle nuove opportunità di accesso al su cui avevano fatto assegnamento, e i manifatturieri in cerca di Stati Uniti. fonda su una nuova realtà: viviamo in un’economia globale post
mercato e su un sistema di sostegno credibile e basato su regole nuovi mercati verrebbero lasciati a destreggiarsi con quelli che A novembre, gli Stati Uniti ospiteranno a Seattle un impor- Guerra fredda. Siamo impegnati a costruire l’economia più
precise. già hanno. Questo sarebbe, verosimilmente, il lato evidente del tantissimo meeting, indetto dall’Asia pacific economic coopera- forte, produttiva e competitiva del mondo, nonché ad aumenta-
L’agenda dell’Uruguay Round è stata dunque a un tempo fallimento. Il lato celato sarebbe una rapida erosione del sistema tion (Apec), che vedrà riuniti i ministri degli esteri, dell’econo- re le opportunità di alti stipendi e di un lavoro qualificato per i
vasta e approfondita. Una parte essenziale del negoziato ha esistente: la crescita impetuosa di una massa di controversie mia e del commercio di vari Paesi, nonché gli stessi leader lavoratori americani.
riguardato il lavoro tradizionale del Gatt: la riduzione delle tarif- commerciali insolubili, un circolo vizioso di nuovi interventi dell’Apec. Ci siamo finalmente resi conto del fatto che la nostra econo-
fe e altri mezzi per migliorare l’accesso ai mercati. Il pacchetto protezionistici dei governi, e una flessione delle prospettive Benché la maggior parte della gente non abbia mai sentito mia, come pure quella mondiale, sta cambiando. I sistemi
sull’accesso ai mercati è vitale per le singole imprese, ovunque si economiche su scala mondiale. parlare dell’Apec, sono pronto a scommettere che, nei prossimi economici mondiali non sono più autosufficienti. Siamo tutti in
trovino, e specialmente per quelle operanti nei paesi impegnati Chi sarebbero i grandi sconfitti? I consumatori, le industrie anni, le cose cambieranno. Pur essendo un’organizzazione sorta competizione reciproca all’interno di un’economia caratterizzata
in un processo di riforma economica. Dal vertice del G-7 svolto- d’esportazione, i disoccupati, i giovani in cerca di lavoro, i paesi di recente, l’Apec sta acquistando sempre maggiore importanza e dalla mobilità del capitale e della tecnologia. Si tratta di tendenze
si a Tokyo è uscito un embrione di pacchetto, ma ora abbiamo in via di sviluppo, e, per tornare al mio punto di partenza, la sta assumendo un ruolo di primo piano nell’agevolazione degli destinate a persistere. Non si tratta di stabilire se sia o no il caso
urgente bisogno di ulteriori decisioni politiche per migliorarlo - Russia e gli altri paesi impegnati in un processo di riforma scambi commerciali in Asia. di adattarvisi, bensì di capire in che modo si debba farlo.(...)
specialmente a beneficio dei paesi non-industrializzati, per molti economica e politica. Intanto, abbiamo portato a termine i negoziati relativi agli La nostra politica commerciale costituisce parte essenziale di
dei quali le decisioni di Tokyo non hanno avuto nessuna impor- C’è chi dice - sento di queste voci su entrambi i lati accordi sull’ambiente e sul lavoro, che hanno integrato l’Accordo questa strategia. L’apertura di nuovi mercati è fondamentale ai
tanza - se vogliamo assicurare il raggiungimento, e anzi il supera- dell’Atlantico - che tutto andrebbe bene, se solo il 15 dicembre ci per il libero commercio del Nord America (Nafta). (...) Clinton fini della creazione di nuovi posti di lavoro e dello sviluppo
mento dei nostri ambiziosi obiettivi. accontentassimo di un “mini-pacchetto”, di un qualche mal ha detto chiaramente di essere favorevole all’ingresso di altri economico.
È la nuova agenda che è particolarmente significativa riguar- definito accordo parziale. Ma questo non succederà. Il Round è paesi sudamericani nel Nafta(...). Perciò gli Stati Uniti sono ansiosi di trovare opportunità in
do al lungo periodo. Per cominciare, esiste ora un virtuale accor- un tutto compatto. Se ne estraete un elemento distruggete L’Asia orientale costituisce il mercato più importante per aree in rapido sviluppo, quali l’Asia e l’America Latina, con la
do sulle prime regole commerciali multilaterali per i servizi. l’equilibrio, e l’uno o l’altro gruppo abbandonerà il tavolo del l’esportazione dei prodotti statunitensi. Nel 1992, il commercio speranza che i nuovi accordi commerciali stipulati in quelle zone
Oltre alle nuove regole, destinate in linea di principio ad appli- negoziato. Ciascun elemento del Round rappresenta gli irrinun- degli Stati Uniti sul Pacifico è stato superiore del 50 per cento aumentino le opportunità di sviluppo per le compagnie e i
carsi a qualcosa come tre-quattromila miliardi di dollari di servizi ciabili interessi nazionali di qualcuno. rispetto a quello sull’Atlantico. Dal 1989, le esportazioni statuni- lavoratori statunitensi, e contemporaneamente portano avanti
l’anno, sono ormai in uno stadio avanzato i negoziati per un tensi in America Latina e nei Caraibi sono aumentate di più del trattative multilaterali. Ma l’esistenza di una nuova economia
pacchetto iniziale di misure miranti a liberalizzare i mercati. illusioni 50 per cento, e il loro tasso d’incremento continua ad essere più globale è un dato di fatto anche per i lavoratori europei. Va
Al secondo posto nella nuova agenda, troviamo il più Altri dicono che, se il Round fallisce, potranno sempre ripiegare che doppio rispetto a quello delle esportazioni statunitensi nel ricordato che, in definitiva, la conclusione di trattative quali
completo accordo mai negoziato sulla proprietà intellettuale. sul Nafta (accordo per il libero commercio del Nord America), resto del mondo; ciò fa sì che la regione sudamericana e caraibica l’Uruguay Round andrà a vantaggio anche dei lavoratori e dei
Esso significa che per la prima volta esisteranno standard accetta- sulla Comunità europea o su un qualche tipo d’integrazione possa collocarsi al secondo posto tra i nostri mercati in più consumatori europei.
ti in tutto il mondo per i brevetti, i copyright, i marchi e molti economica per il Bacino del Pacifico. Di nuovo, si tratta di rapido sviluppo. Questi Paesi sono diventati un mercato in Questi accordi commerciali a livello regionale - col Nafta, un
altri diritti attinenti alla proprietà intellettuale. Non solo, ma un’illusione. I blocchi economici o rimangono aperti entro il espansione per i prodotti statunitensi; il 43 per cento delle vero e proprio accordo per il libero commercio; con l’Apec, una
avremo anche i mezzi per imporne il rispetto a livello nazionale, sistema commerciale multilaterale - se questo sistema è sano e importazioni dell’America Latina vengono dagli Stati Uniti. tribuna per i dibattiti tra le economie più dinamiche del mondo
e la possibilità di risolvere i problemi mediante un sistema multi- vitale - oppure si chiudono in se stessi e si trasformano in fortez- Intanto, mentre la maggior parte dei sistemi economici - garantiscono a queste nazioni la possibilità di continuare a
laterale di regolamento delle controversie. Di quest’accordo ze. In questa seconda ipotesi, le prospettive di lungo periodo in mondiali si sta indirizzando verso una maggiore apertura, crescere e di essere introdotte nel sistema commerciale mondiale.
beneficeranno molte imprese in innumerevoli settori, tra i quali materia di crescita e di creazione di posti del lavoro sarebbero, aumentano le tendenze europee al protezionismo, in particolar Per di più, questi accordi garantiscono la prosecuzione del
l’alta tecnologia, la moda e i prodotti audiovisivi. anche dentro la fortezza, completamente negative. E se la rispo- modo nei settori automobilistico e agricolo. L’esempio più cammino verso governi più democratici e sistemi politici ed
Inoltre, la nuova agenda include settori - per esempio sta a un fallimento del Round è il regionalismo, dove finirà la recente è rappresentato dall’insistenza della Francia per rivedere economici più aperti, ossia verso quei fattori che hanno determi-
l’agricoltura e i tessili - di cui i precedenti negoziati commerciali Russia? E che cosa ne sarà del resto dell’Europa centrale e orien- l’accordo Blair House, che ridurrebbe i finanziamenti all’agricol- nato il notevole sviluppo economico dell’Asia e dell’America
non si erano occupati che molto superficialmente. Una varietà di tale, o della Cina? A chi guarderanno i paesi dell’Africa? E, tura legati alla produzione.(...) Questa situazione fa sì che alcuni Latina.
altre intese condurrà a un generale irrigidimento delle regole quanto alle nazioni dell’America Latina, possono davvero aspet- si chiedano se gli Stati Uniti stiano voltando le spalle all’Europa, Pertanto, non stiamo voltando le spalle alle vecchie responsa-
commerciali multilaterali, mentre un sistema di regolamento tarsi di essere accolte a braccia aperte dai membri di un Nafta che per decenni è stata sua alleata e sua affiatata partner in bilità in Europa; piuttosto, stiamo assumendo nuovi impegni e
delle controversie più efficace e più efficiente offrirà a tutti i protezionista? Stiamo parlando di lasciare nei guai la maggior campo commerciale. Altri temono che il mondo stia entrando in nuove responsabilità in Asia e nelle Americhe.
governi l’opportunità di porre rimedio ai problemi commerciali parte dell’umanità. un periodo caratterizzato da blocchi commerciali regionali in

6 7
internazionale 6 novembre 1993 internazionale 6 novembre 1993

Uno strumento
in prim
o no nell’istantaneità. Quelli che sono ossessionati dalla scadenza del 15 dicembre
piano Le grandi istituzioni internazionali - Banca mondiale, 1993 possono rassicurarsi: se l’accordo del Gatt non verrà
Fondo monetario internazionale (Fmi), Gruppo dei Sette (G firmato quel giorno, gli affari continueranno allo stesso ritmo
“La vera posta in gioco nelle discussioni sul Gatt 7), Gatt, Organizzazione di cooperazione e di sviluppo econo- della vigilia e nel quadro degli stessi regolamenti o in assenza

della potenza
è il controllo dell’economia mondiale mico (Ocse) - a cui bisogna aggiungere le istituzioni comuni- di qualsiasi regolamentazione. E a quelli che vanno ripetendo
e la definizione di nuovi equilibri” tarie (di cui il trattato di Maastricht, ratificato ma a brandelli, che “un francese su quattro lavora per l’esportazione”, il che è
proclama l’economicismo), sono altrettante macchine finaliz- globalmente esatto, bisogna rammentare che il 77 per cento
zate alla crescita del libero scambismo. Ricordiamo il “prerap- del commercio francese è diretto verso la Comunità o

americana
porto” dei ricercatori dell’Ocse che affermava, nel 1992, che l’Associazione europea di libero scambio (Aele), con le quali
una riduzione del 30 per cento dei diritti doganali nel mondo non esiste alcun diritto doganale. Solo il restante 23 per cento
avrebbe portato (a partire dal 2002) un guadagno annuo di è, in parte, sottoposto alle regole del Gatt e, nella maggioranza
200 miliardi di dollari, cifra immediatamente ripresa senza dei casi, con paesi con cui la Francia ha una bilancia commer-
alcun controllo dai media. Gli stessi ricercatori hanno oggi ciale deficitaria (Stati Uniti, Giappone) o appena in equilibrio
la russia schiacciata da una terapia d’urto neoliberale, il contrappone i “benefici” del libero scambio ai “danni” del presentato la loro relazione definitiva, pubblicata congiunta- (America latina). Quindi al massimo solo un francese su
Terzo mondo sottoposto per la maggior parte alle costrizioni protezionismo. mente dall’Ocse e dalla Banca mondiale, facendo balenare diciassette “lavora per l’esportazione” nelle zone rette dal Gatt.
dell’ “aggiustamento strutturale” e, nel Nord, le società colpite La libertà contro la restrizione, l’apertura contro la chiusu- (sempre dopo il 2002) un guadagno ancora superiore: 213 Un editorialista parigino affermava recentemente che, al Gatt,
dalla disoccupazione e dalle esclusioni: così progredisce la ra, il consumatore contro il burocrate: già la terminologia, miliardi di dollari all’anno! “la Francia va diritta contro il muro, ma la sua eccezione
mondializzazione dell’economia. Divenuti ormai l’unica temibile potere delle parole, costringe sulla difensiva chi non L’obiettivo di simili lavori, che illustrano semplicemente le culturale fa sì che ci corra a bandiere spiegate” e condannava
superpotenza, gli Stati Uniti si affrettano a consolidare la aderisce al dogma di un libero scambio eretto a valore supre- tesi dei loro accomandanti, è prima di tutto politico: si tratta in seguito “l’ovazione brezneviana che ha salutato nelle file
propria egemonia in tutti i campi, e non soltanto sui mercati. mo, rispetto al quale gli imperativi sociali, culturali, ecologici di condizionare l’opinione pubblica e i governi e intimidire della maggioranza la prestazione del primo ministro”, che si
Nei negoziati del Gatt, la loro intransigenza pone i governi o altro appaiono come categorie subalterne. Il libero scambio quelli che mettono in dubbio questi due postulati: il libero era espresso sull’argomento in tono assai fermo. Poiché la
europei - in primo luogo quello francese - in una situazione ha due principali tipi di difensori: quelli, i più realisti, che vi scambio è buono in sé e deve applicarsi a tutti; il commercio nostalgia dell’Unione Sovietica affiora ormai nelle metafore,
insostenibile di fronte ai danni della recessione e al montare vedono soprattutto il mezzo per penetrare i mercati degli altri, traina la crescita. perché non riprendere quella del famoso Signor “Niet” che fu,
delle agitazioni sociali. In mancanza di un progetto comune di chiudendo il più possibile i propri, quando ne hanno i mezzi Il primo di questi postulati vale quel che vale ogni rivesti- per tutta la sua lunga carriera di
ricambio, la Comunità vede messa alla prova la sua solida- (è questo il caso, fra gli altri, degli Stati Uniti, del Giappone, mento ideologico di un rapporto di forze. Per fare un solo ministro degli esteri di Mosca,
rietà, mentre il margine di manovra del governo Balladur è di diversi paesi dell’Asia orientale); e quelli che ne hanno fatto esempio, i prezzi degradati (ed erratici) di quelle fra le materie Andrej Gromyko? Ma oggi è del
ridotto dalle rivalità interne alla sua maggioranza. la loro impresa ideologica, foss’anche a detrimento dei propri prime del Sud che non sono state rimpiazzate da sostituti Signor o della Signora “No” che
Da una parte gli americani interessi, ed è il caso, in particolare, dei dirigenti di diversi sono imputabili a un’applicazione integrale delle leggi del bisogna parlare, ruolo svolto successi-
bernard cassen
campioni della libera circola- paesi ex comunisti, del Regno Unito e, in modo caricaturale, mercato... fissate dai paesi del Nord. Quanto alla correlazione vamente da Bush e Carla Hills e da
le monde diplomatique
zione delle idee, delle merci e della maggioranza della Commissione di Bruxelles, per cui gli tra il tasso di crescita degli scambi commerciali e quello della Clinton e Kantor, rimasti intrattabili
francia
dei servizi, in una parola Stati membri hanno praticamente sempre torto e i terzi produzione nei paesi dell’Ocse, non ha alcuna base scientifica: nel corso degli anni. Sarebbe stato
risolutamente moderni e preoccupati del benessere del consu- (soprattutto giapponesi) generalmente ragione. I primi sfrut- le tabelle pubblicate dallo stesso Gatt lo dimostrano! Dal 1986 lecito immaginare che temendo il mancato rinnovo da parte
matore planetario; dall’altra i francesi aggrappati a privilegi tano senza vergogna il fervore neoliberale dei secondi, senza si nota una sconnessione crescente fra i due tassi - il primo del Congresso dopo la scadenza del 15 dicembre, della proce-
arcaici: esportazioni agricole sovvenzionate dal contribuente peraltro praticare la reciprocità. Da qui i conflitti che posso- aumenta molto più rapidamente del secondo - che provoca la dura detta del fast track, Clinton avrebbe fatto delle concessio-
europeo e quote audiovisive che impediscono a cinefili e no, nonostante tutto, contrapporli: pensiamo allo sfortunato creazione di una “bolla” commerciale artificiale. ni pur di concludere il negoziato al più presto, nella misura in
telespettatori di esercitare la loro libera scelta in favore di Walt commissario europeo Sir Leon Brittan che, dispostissimo a cui è il solo ad avere realmente un imperativo di calendario.
Disney, Steven Spielberg o Woody Allen a vantaggio di film trasformare la Comunità in un colabrodo commerciale, certo propaganda È giocoforza constatare che in occasione del suo incontro
nazionali volgari o esoterici. Ciascuno avrà riconosciuto i non capisce come mai il suo interlocutore americano, Mickey Un nuovo ingrediente si è aggiunto oggi a un dispositivo di del 13 ottobre a Bruxelles con Sir Leon Brittan (certamente
protagonisti della battaglia dell’Accordo generale sulle tariffe Kantor, non abbia lo stesso progetto per gli Stati Uniti. Esiste propaganda già molto efficiente: lo stato dei negoziati sarebbe, poco combattivo nel difendere idee in cui non crede) e il
doganali e il commercio (Gatt), così come vengono presentati anche un terzo tipo di interventi, quelli dei “pentiti del libero da solo, un fattore di crescita o di recessione. In breve, se commissario all’agricoltura René Steichen, Mickey Kantor,
da buona parte degli editorialisti della stampa americana, ma scambio”, che pur avendo professato alto e forte - come i l’Uruguay Round non fosse firmato alla data fissata da Bill rappresentante personale del presidente per il commercio
anche europea e persino francese. secondi - il loro attaccamento all’ortodossia economica, si Clinton per ragioni di politica interna (15 dicembre 1993), internazionale, ha seccamente affermato che il dossier agricolo
Poiché da anni è combattuta innanzitutto sul piano della rendono improvvisamente conto che se cedono troppo alle l’economia mondiale accuserebbe il colpo. Bisognerebbe era da lui considerato definitivamente regolato dal preaccordo
comunicazione, avendo come obiettivo la conquista degli esigenze dei primi la loro sopravvivenza economica è minac- allora credere, per esempio, che di fronte alla crisi della di Blair House del novembre 1992. E già l’indomani, 14
animi, questa battaglia meriterà un giorno di figurare negli ciata. domanda che affligge il loro paese, i francesi, sordi alle esorta- ottobre, Clinton respingeva pubblicamente l’idea di qualsiasi
annali della mistificazione. Tanto più che essa oppone degli È questa la situazione del primo ministro francese, zioni di Balladur che li incita a consumare di più, aspettereb- trattamento specifico del settore audiovisivo nell’ambito del
attori che in realtà recitano, ciascuno, in ruoli che non gli Edouard Balladur, lacerato tra la sua naturale connivenza con bero in realtà il semaforo verde di Peter Sutherland, nuovo Gatt.
corrispondono; ma uno, il governo degli Stati Uniti, ha l’establishment finanziario nazionale e internazionale e le direttore generale del Gatt, per metter mano al portafoglio il Questi due campi hanno la particolarità di essere fra i
saputo a meraviglia infilarsi nel personaggio del “buono”, rimostranze dei deputati della sua maggioranza, strapazzati dai 16 dicembre 1993! Coloro che si fanno portavoce più o meno gioielli dell’esportazione americana e di trovarsi di fronte,
obbligando l’altro - la Francia e, in certa misura, l’Europa - loro elettori, soprattutto quando si tratta di agricoltori o consapevoli della propaganda del Gatt dovrebbero ricordarsi nella Comunità, un solo paese che possa tenergli testa, la
impegolato nelle sue contraddizioni, a sposare la parte del disoccupati. E per complicare maggiormente la situazione, che dal 1991 al 1992, malgrado la mancata conclusione, nel Francia - perché è una potenza esportatrice di prodotti agrico-
“cattivo”, del guastafeste. ecco che Jacques Chirac, ex primo ministro Rpr, denuncia dicembre del 1991, del negoziato dell’Uruguay Round (che li (191 miliardi di franchi nel 1992) e l’unica, in Europa, a
Mentre la vera posta in gioco dell’Uruguay Round - “l’applicazione miope delle leggi del mercato” in materia di dura dal 1986), il commercio internazionale delle merci è disporre di un’industria cinematografica ancora vitale. Ora, gli
apertamente presentata come tale da Washington - è il mante- agricoltura. Gli ci sono voluti quasi trent’anni di carriera per cresciuto del 4,5 per cento in volume e del 5,5 per cento in Stati Uniti sono determinati a utilizzare la propria capacità di
nimento, o la restaurazione, dell’egemonia americana in setto- accorgersi che i mercati hanno la vista corta. Bisognerebbe valore, mentre quello dei servizi aumentava, nello stesso perio- esportazione in tutti i settori per aumentare la propria crescita
ri economici chiave, il falso dibattito che occupa i media anzi spiegargli che non hanno vista affatto, giacché funziona- do, dell’8 per cento e la creazione di posti di lavoro. I governi repubblicani, dal

8 9
internazionale 6 novembre 1993 internazionale 6 novembre 1993

Anche la cultura è
canto loro, avevano puntato sulle spese di armamento e rifiu- scambista agli interessi degli Stati membri e alla loro necessa-
tato il finanziamento attraverso le imposte, con la conseguen- ria solidarietà, la Comunità europea offre l’immagine dispe-
za del buco gigantesco del deficit di bilancio e di un indebita- rante di un gigante economico che si comporta da nano
mento colossale: mille miliardi di dollari nel 1991 (dieci anni politico. È terrorizzata dall’idea di una guerra economica in In Germania si discute dell’eccezione culturale per gli audiovisivi

merce
prima erano creditori di 141 miliardi di dollari). Come nota cui i suoi concorrenti, Stati Uniti e Giappone hanno da rivendicata
Denise Artaud in un pregevole studio: “Per forza di cose lo perdere più di lei, giacché compra da loro molto più di dai francesi
sviluppo del commercio estero si rivela quindi la soluzione più quanto non gli venda. E tocca al governo francese, esso stesso o
in prim
facile, la meno onerosa sul piano politico, per raddrizzare la impegolato nelle sue contraddizioni (la sua politica è neolibe- piano
situazione economica e liberare le risorse necessarie per rale all’interno, neoprotezionista per necessità all’esterno),
condurre la politica estera e quella di difesa, giacché, sostenere, contro tutti, la parte di difensore della preferenza
all’indomani della guerra fredda il governo americano è risolu- comunitaria contro il Gatt. Ma per essere credibile, dovrebbe
to a far sì che gli Stati Uniti restino la sola superpotenza apparire non come il difensore, naturalmente definito
mondiale, cercando contemporaneamente di mantenere il “egoista”, di interessi nazionali peraltro altrettanto legittimi di
livello di vita della nazione”. quelli degli Stati Uniti, ma come il demistificatore di una L’idea di un’identità culturale nazionale da custodire e da proteg- al Gatt deciderà del “destino del cinema europeo”.
Quando, il 29 settembre scorso, Clinton affermava che concezione del libero scambio che è un semplice strumento gere è secondo Nikolaus Piper un’idea anacronistica. I contendenti Qual è la situazione, per quanto riguarda il Gatt e il cinema?
entro la fine del decennio gli Stati Uniti intendono aumentare della potenza americana. Ciò significherebbe rimettere in dovranno mostrarsi flessibili per raggiungere un compromesso. Innanzitutto, contrariamente all’opinione comune, l’Accordo
di due terzi le loro esportazioni, rivelava i suoi obiettivi di discussione i principi stessi in base ai quali si è fatto eleggere e non impone affatto la totale libertà degli scambi. Gli attuali 108
politica economica e di politica estera e insieme il ruolo che le forze che lo sostengono... chi Ë dell’opinione che norme efficaci per lo scambio delle membri vengono unicamente vincolati a rispettare determinate
riserva al Gatt. In campo agricolo l’America, che produce il 20 merci fra gli Stati siano parte integrante del processo di civiliz- regole nella loro politica commerciale. Devono riservare lo
per cento dei cereali mondiali ma controlla il 44 per cento del zazione riterrà il Gatt una struttura cui non si può rinunciare. stesso trattamento a tutti gli altri membri del Gatt (“clausola
mercato (per quanto riguarda il frumento, la Comunità espor- Chi poi vede la pace messa in pericolo per il fatto che le nazioni della nazione più favorita”), sono proibiti i contingenti
ta il 20 per cento della sua produzione e gli americani più del erigono barriere contro la cultura dei loro vicini non potrà che d’importazione, e i dazi, una volta introdotti, non possono più
50 per cento), vuole riservarsi la maggior parte dell’attesa inorridire dinanzi all’ardore con cui si sono gettati nella mischia essere aumentati. Dal 1948, inoltre, una serie di colloqui per la
crescita della domanda dei paesi del Maghreb, del Vicino i cineasti europei, convinti che sia proprio il Gatt a mettere a liberalizzazione ha ridotto, con mutuo vantaggio, i dazi previsti
Oriente e dell’Asia, e quindi fare a pezzi la politica agricola repentaglio i loro sussidi. dal Gatt a una frazione dei precedenti livelli.
europea. Non si tratta in alcun modo di una battaglia teorica Il linguaggio è di per sé significativo. È di guerra che si L’ultima tornata dei colloqui per la liberalizzazione ha avuto
contro le sovvenzioni alle esportazioni, effettivamente pratica- parla. Di conquista, di casus belli, nonché dell’anima europea inizio in Uruguay alla fine del 1986. L’obiettivo di questo
te sulle due sponde dell’Atlantico, ma di un’appropriazione che non si è disposti a vendere “round uruguaiano” era innanzitutto
nikolaus piper
massimale della torta mondiale dell’agroalimentare. Stessa per un piatto di lenticchie. Se il quello di abbracciare i settori econo-
die zeit
logica per il settore audiovisivo, dove qualsiasi ostacolo alla “settore audiovisivo”, vale a mici fino ad allora non soggetti alle
germania
bulimia di Hollywood è presentato come un’insopportabile dire il cinema e la televisione, norme Gatt: il settore agricolo, il
censura. Il procedimento è simile per gli altri dossier, in parti- verrà assoggettato alle regole del Gatt, sostengono i firmatari di settore tessile ed il settore dei servizi,
colare l’aeronautica, l’acciaio, l’accesso al mercato, eccetera. un annuncio a tutta pagina (redatto in un tedesco notevolmen- di cui fanno parte anche i prodotti
Ci sarebbero due autentici test di un sincero impegno te sciatto) apparso su numerosi quotidiani, ci si troverà di dell’industria culturale. Il round
degli Stati Uniti in favore del libero scambio. Innanzitutto, fronte a un dumping culturale senza precedenti. Un gran uruguaiano è bloccato dal 1988,
integrazione dei problemi monetari in seno al Gatt, giacché il numero di nomi e personalità del cinema europeo hanno dato soprattutto per l’intransigenza
dollaro, moneta con cui si effettuano la maggior parte delle la loro firma: da Hark Bohm e Gérard Depardieu, Volker dimostrata dalla Francia nella battaglia per i sussidi agricoli.
transazioni, è usato come un’arma di lotta commerciale, le cui Schlöndorff e Lina Wertmüller, a Wim Wenders ed Eric In particolare, i colloqui sul Gatt hanno compiuto progressi,
variazioni (ad esempio per l’aeronautica) sono sufficienti a Rohmer, dalla Società per la valorizzazione delle arti figurative perlopiù inavvertiti dall’opinione pubblica, nel settore dei servi-
trasformare, per Airbus Industrie, gli utili in perdite. Quindi, all’Unione dei cineasti bulgari. zi. Il Segretariato del Gatt ha elaborato la bozza di un Accordo
la rinuncia a ogni unilateralismo o a qualsiasi commercio Se il Gatt sarà esteso al cinema europeo, sostengono unani- generale sul commercio ed i servizi (Gats); gli esperti discutono
amministrato. Invece, da più di trent’anni, gli Stati Uniti memente, verrà abolita la promozione cinematografica, e per il attualmente una serie di prime misure di liberalizzazione. Nel
mantengono contro Cuba un embargo commerciale assoluta- cinema europeo sarà la fine. Cadrà, senza vie di scampo, vittima frattempo, come sempre avviene in questi casi, dietro le quinte
mente illegale secondo le regole del Gatt; nelle loro relazioni di Hollywood. I politici che lo mettono in dubbio sono dei le lobby più disparate si accaniscono le une sulle altre. Le
con il Giappone (a proposito dei semiconduttori, dei pezzi criminali, dice Jack Lang, ex ministro francese della cultura e compagnie marittime dei paesi industrializzati, ad esempio,
staccati per autoveicoli), come con l’Europa (il preaccordo di copromotore della campagna anti Gatt. Anche qui, come nel chiedono una tutela particolare, e così le compagnie aeree.
Blair House ne costituisce un esempio eloquente), così come cinema vero e proprio, c’è un cattivo. Si chiama Jack Valenti, è L’industria culturale americana vuole liberi mercati, la concor-
con il Messico, assegnano alle proprie esportazioni degli obiet- presidente dell’Associazione cinematografica statunitense Mpaa renza europea, non c’è da meravigliarsi, auspica il contrario.
tivi quantitativi, cosa che contraddice il principio stesso del e, quale massimo esponente di una lobby, è il consulente per le Non si tratta di una situazione insolita e, prendendo come
libero scambio; infine non sono affatto pronti a rinunciare al questioni culturali dell’incaricato commerciale americano per i base le norme Gatt e supponendo che tutti i partecipanti si
loro dispositivo legislativo protezionista a vantaggio di una negoziati Gatt, Mickey Kantor. A quanto pare, questi intende comportassero in modo razionale, sarebbe già pronta una linea
Organizzazione multilaterale del commercio. dare il colpo di grazia al cinema europeo. Cosa che, peraltro, gli di compromesso. Gli europei, per esempio, potrebbero
Debitamente avvertita, ma paralizzata dalle sue divisioni è quasi riuscita anche senza il Gatt. impegnarsi a non superare determinate soglie massime per i
(il Regno Unito e l’Olanda si comportano come semplici La campagna anti Gatt ha suscitato grandi simpatie nelle sussidi, le radio parastatali e la radio di Stato potrebbero conti-
portavoce di Washington) e avendo lasciato la briglia sul collo pagine culturali dei giornali tedeschi. Anche Andreas Kilb [Die nuare a godere di ordinamenti speciali. Dal punto di vista
a una Commissione che antepone la propria frenesia libero- Zeit, n.41] scrive che la “Kulturkampf” che si combatte intorno americano, sarebbe sciocco insistere per ottenere di più.

10 11
internazionale 6 novembre 1993 internazionale 6 novembre 1993

L’isolazionismo europeo
Neanche i più incalliti fautori del libero scambio possono successo. L’istruzione scolastica, ad esempio, è una merce che,
sostenere che il premio cinematografico federale sia un elemen- se non fosse resa obbligatoria dallo Stato, sarebbe presumibil-
to di disturbo per il commercio internazionale. Il governo mente molto meno richiesta. Nel caso di queste “merci merito-
federale, ad esempio, non potrebbe approvare nessun accordo rie”, la coercizione statale è giustificata, in quanto gli odierni “L’Europa sta innalzando
lesivo della sovranità radiofonica dei länder. Se qualcuno lo acquirenti non sono in grado di giudicare il reale beneficio che una barriera
pretendesse, non si arriverebbe ad alcuna intesa sul Gatt. Ora, essi e la società traggono dalla merce in questione. E poiché per in prim
o che la separa
tuttavia, la Francia e la lobby del cinema europeo hanno intro- noi europei la cultura ha sempre qualcosa a che vedere con piano dal resto del mondo”
dotto nel dibattito un elemento del tutto nuovo: chiedono di l’istruzione, in questo caso vale senz’altro il discorso delle merci
eliminare dal Gatt la cultura in quanto tale. In ultima analisi, meritorie. Si può quantomeno opinare che oggi non possiamo
tale richiesta significa che i governi europei dovrebbero avere il sapere cosa darà un giorno ai nostri figli il nuovo film di Wim
diritto di fare il bello e il cattivo tempo con i prodotti culturali Wenders. Ma significa veramente che per questo motivo si
stranieri. Quindi, all’occorrenza, potrebbero imporre alle debba giustificare ogni intervento statale nel settore?
emittenti televisive nazionali produzioni esclusivamente I sussidi, a detta dei teorici dell’economia, sono un “dolce
europee, bandendo del tutto i film stranieri. Ciò potrà sembrare veleno” per i beneficiari. Possono aiutare un’impresa a sopravvi- Di fronte al rimprovero di perseguire esclusivamente i che europee? Vi sono senz’altro molte buone ragioni per cui
assurdo, ma, se qualcuno lotta con tanta veemenza per un dirit- vere, ma al tempo stesso inducono l’imprenditore a concentrare propri interessi, una voce americana rilancia l’accusa: è l’Inghilterra e la Francia non si sono precipitate in Bosnia, ma
to, può far nascere il sospetto che di tanto in tanto vorrà anche la sua attenzione su chi eroga i sussidi, distogliendola dalla l’Europa che, ancorata alla sua antica centralità, si chiude nei dibattiti sulla questione si è percepita la sensazione che la
farlo valere. realtà del mercato. Chi cede a questa tentazione, si trasforma al nuovo. Bosnia fosse lontana, che non appartenesse davvero
Le persone impegnate nella campagna anti Gatt finiscono definitivamente in un caso da risanare. Le esperienze degli all’Europa, ma si trovasse al di là di un confine psicologico.
sempre col giustificare questa radicale richiesta con una frase ultimi vent’anni non sembrano indicare che le attività culturali molti europei sono stati colti di sorpresa quando il segreta- È ormai da parecchi anni che i leader europei sono osses-
chiave: la cultura non è una merce come le altre. I film, i libri e siano un’eccezione alla regola. rio di Stato americano, Warren Christopher, ha affermato che sionati dalle istituzioni comunitarie. Si è trattato di un proces-
le serie televisive sono un serbatoio di memorie collettive, E c’è dell’altro: la polemica sul Gatt e la cultura imperversa la politica estera americana è stata troppo eurocentrica, e che so introspettivo che ha fatto perder tempo a coloro che avreb-
creano identità e, di conseguenza, non possono essere trattati in un ambiente che è sempre più improntato al nazionalismo l’Europa “non è più l’area dominante del mondo”. bero dovuto occuparsi di politica estera. Frattanto, a farne le
alla stregua di un pezzo d’acciaio o di un camembert. economico. Negli Stati Uniti, gli oppositori del Gatt e del A proposito di questa dichiarazione, va ricordato innanzi- spese sono stati i rapporti col mondo esterno.
Ciononostante, proviamo a pensare per un attimo che la libero scambio si presentano con la parola d’ordine del tutto che proviene dallo staff addetto alla politica estera di Persino la Svizzera, che si trova nel bel mezzo dell’Europa,
cultura sia una merce come tutte le altre. Come esperimento “commercio equo”. In sostanza, essi chiedono che l’America Clinton. Oggi i componenti di questo staff snobbano si è sentita così estraniata dall’impulso tecnocratico dell’unifi-
mentale non è difficile, dato che finora, quando si è trattato di stessa ricominci a compartimentare più rigidamente la propria l’Europa, ma domani potrebbero tornare a dire che essa cazione europea che i suoi elettori hanno rifiutato di stringere
sussidi, ogni lobby ha sempre sostenuto che i suoi prodotti economia e che il governo di Washington eserciti all’occorrenza riveste un ruolo centrale. Una volta i clintoniani proclamano un accordo Eea (European Economic Area) con la Ce, e
fossero qualcosa di particolare. Visti in quest’ ottica, i cineasti la sua pressione politica per imporre ai partner commerciali più che la Bosnia rappresenta una questione di tantomeno di entrarne a far
the wall street journal
non sono diversi dall’Associazione degli agricoltori tedeschi, piccoli quanto non emerge dalla realtà economica. In Europa è vitale importanza per gli Stati Uniti, e la volta parte a tutti gli effetti.
stati uniti
dall’industria aeronautica ed aerospaziale o dalle miniere di soprattutto il settore agricolo a desiderare il fallimento del Gatt successiva sembrano invece considerarla un Intanto in Svezia, la stragran-
carbon fossile. È indubbio che anche i film e le serie televisive e del round uruguaiano. Dopo il notevole isolamento in cui si Paese lontano che non può in alcun modo influire sugli de maggioranza si oppone all’ingresso nella Comunità. In
sono prodotti industriali. La loro produzione costa era venuto a trovare il governo francese per la sua ferma posizio- interessi americani. Norvegia, durante le ultime elezioni, il partito contrario alla
denaro,vengono commercializzati sui mercati ed i clienti ne sui sussidi agrari, il tema cultura ha aperto a Parigi un nuovo Dichiarazioni come quella relativa all’Europa mirano a Ce è stato quello che ha guadagnato il maggior numero di
pagano per le merci perché si aspettano qualcosa in cambio: fronte. soddisfare le esigenze del momento. Non rappresentano una voti.
sogni, interpretazioni dell’esistente, fuga dalla realtà. Il concetto di nazionale diventa intanto sempre più anacro- linea politica, perché lo staff di Clinton non è ancora riuscito I diplomatici svizzeri che hanno negoziato il trattato Eea
Il problema del cinema europeo è che attualmente non è in nistico in un’economia mondiale interdipendente. Ma appare a manifestarne una. E visto che procedono a tentoni, vi saran- dicono di essere rimasti colpiti dalla condiscendenza dei
grado di produrre sogni a prezzi competitivi. In altre parole, il ancor più anacronistico che gli operatori culturali definiscano no altre occasioni in cui i clintoniani esprimeranno la loro negoziatori della Ce. Le nazioni appartenenti alla Cee non
numero delle persone che vogliono vedere i suoi film non è l’identità culturale solo in base a criteri nazionali o eurocentrici. frustrazione, ma speriamo che gli europei sappiano porle nella trattavano alla pari gli altri Paesi europei. Non c’è da stupirsi,
abbastanza alto da coprire i costi di produzione. Colpa del “Easy Rider” ha realmente marcato la coscienza di un’intera giusta prospettiva. dunque, se molte altre nazioni hanno reagito in maniera ostile
“potere di mercato” di Hollywood, dicono i produttori. Questo generazione. Il fatto che tale film sia stato girato in America Ma la nebulosità di Clinton e dei suoi uomini non deve alla comunità europea. Ancor peggiori sono i rapporti con
potere di mercato deriva dal fatto che ci sono molti più ameri- non è limitativo per la mia identità, come non lo è il fatto che il farci desistere dall’occuparci di politica estera. La stampa ha l’Europa orientale. Negli ultimi anni, i leader dei Paesi
cani che olandesi, francesi o tedeschi, e che il cinema americano romanzo “I fratelli Karamazov” sia stato scritto in Russia. dato grande risalto agli articoli sulla rinascita dell’isolazioni- dell’Est hanno reagito male alle barriere commerciali comuni-
dispone di conseguenza di un mercato nazionale più ampio. In Marilyn Monroe, James Dean e Clark Gable sono entrati a far smo americano. In effetti, si avvertono, in questo senso, dei tarie. Come ha rilevato su queste pagine il presidente del
America, inoltre, vi sono più persone facoltose che mettono in parte della memoria collettiva dell’umanità. Qual è il problema? segni premonitori. Ma si è dato minor rilievo all’aumento Gatt, Peter Sutherland, gli
gioco patrimoni per un polpettone hollywoodiano, rendendo Per finire, l’intera polemica è anacronistica da un punto di vista dell’isolazionismo europeo. Negli ultimi anni, si è andato sforzi compiuti dalla Ce per
disponibili capitali a rischio, e le condizioni di finanziamento tecnico. Nell’epoca delle antenne paraboliche, ci vorrebbe in formando un muro che separa l’Europa dal resto del mondo. migliorare la situazione sono
sono più vantaggiose. Ma soprattutto, cosa che i cineasti ogni isolato un addetto al controllo dei televisori per far sì che i A costruirlo hanno contribuito soprattutto le leggi contro stati insufficienti.
europei dimenticano volentieri, gli americani fanno molto telespettatori rispettassero il contingentamento dei film. l’immigrazione. Una dopo l’altra, le nazioni europee hanno Aggiungendo al danno la
semplicemente dei film che si possono vendere in tutto il Magari la soluzione dell’enigma è molto semplice. “Culture, introdotto misure volte a rallentare il flusso di immigrati non beffa, la Ce (e gli Usa)
mondo, per buoni o cattivi che siano. In fin dei conti è su agriculture - même combat”: sembra che fosse questo lo slogan provenienti dall’Europa occidentale. Il danno economico mantengono politiche incivili
questo che si basa il potere di Hollywood. E nessun contingen- di una grande manifestazione svoltasi a Parigi. È del tutto provocato da queste leggi è di per sé già abbastanza grave, ma per la concessione dei visti.
tamento dei programmi televisivi potrà eliminarlo. infondato il sospetto che registi, attori e produttori si siano lo è ancor di più l’impulso che ne è alla base. Evidentemente, Qualsiasi cittadino
Il successo non è tutto, potrebbe obiettare a questo punto trasformati in servi sciocchi della lobby agraria? molti europei cercano un ordine politico che favorisca dell’Europa orientale che
un critico. Effettivamente, anche da un punto di vista economi- l’omogeneità. Si tratta di un atteggiamento restio ad uno desideri recarsi in Occidente (e, per forza di cose, chi viaggia
co si possono trovare dei motivi per giustificare il parziale aiuto stretto contatto con il resto del mondo. Chi può dire che fa opinione, è progressista e ha un orientamento commerciale)
fornito, con l’autorità ed i fondi dello Stato, a prodotti di minor questo atteggiamento non abbia influito anche su altre politi- deve perder tempo con una serie di umilianti barriere

12 13
internazionale 6 novembre 1993 internazionale 6 novembre 1993

Noi
burocratiche. Ne risultano rabbia e risentimento. in prim
o
Ogni settimana si possono cogliere nuovi segni di una piano
xenofobia latente. I leader parlano della minaccia costituita
dagli agenti di cambio anglosassoni, come se i mercati finan-

e gli americani, nemici


ziari fossero degli invasori esterni. Jacques Delors ed Edouard
Balladur parlano di introdurre controlli sul capitale, di costi-
tuire una roccaforte finanziaria europea. Ormai si parla
dell’import-export dell’arte e delle idee in termini solitamente

per forza
riservati agli scontri missilistici. “Come potenza commerciale
E poi c’è il Gatt. William Pfaff, che ha dei buoni informa- l’Europa
tori a Parigi, sostiene che il signor Balladur sta forse cercando non può più essere un alleato”
di distruggere l’intero sistema del Gatt, convinto com’è che si
tratti di uno strumento della politica estera americana. In
realtà, soprattutto in Francia, la liberalizzazione viene assimi- Il sogno britannico di avere un ruolo prioritario nei responsabilità di tutto, devastata com’è dalle ondate debilitan-
lata all’America, divenendo così qualcosa di estraneo rapporti tra Europa e Stati uniti si è infranto. Un vivace ti dell’opinione pubblica. E Clinton non ne può più degli
all’Europa. Non riusciamo proprio a capire come delle idee commento descrive il nuovo disordine mondiale. europei, i rattoppatori della Bosnia, che ora si lamentano
che furono propugnate da personaggi quali Hayek, Erhard e dell’inerzia degli Stati Uniti.
Tocqueville possano essere considerate estranee all’Europa. a prima vista può sembrare soltanto un’altra lite in Tristi sviluppi. Tendono a dividere ulteriormente un
Niente di tutto ciò vale per le imprese europee, che hanno famiglia. Il presidente degli Stati Uniti, tormentato dalle criti- mondo che ha bisogno di una parvenza di ordine. E non
concluso un gran numero di alleanze e di accordi internazio- che dei suoi connazionali nei confronti della sua politica tengono conto di come le orribili immagini televisive di morte
nali, giungendo ad impiantare stabilimenti industriali in estera stuzzica pubblicamente i fragili amici europei e distruzione scuotano momentaneamente l’America dal suo
mezzo ad altre “culture”. Ciononostante, chi di noi ritiene che dell’America, compreso John Major. E il segretario di Stato isolazionismo. Bill Clinton non può chiudere le finestre sul
il resto del mondo beneficerebbe dello stretto contatto con americano, altrettanto tormentato e forse in procinto di levare mondo ma, quando i cadaveri tornano in patria, non può
l’Europa e i suoi ideali, non può non rimanere turbato dalle le tende prima del tempo, va addirittura oltre. Rapporti parti- neppure avere una reazione adeguata. Perciò le forze reali
avvisaglie di un euro-isolazionismo politico. colari? “L’Europa occidentale non è più l’area dominante del continueranno a determinare gli eventi. Una di tali forze è
mondo”. Una diatriba ben orchestrata. All’improvviso, i rappresentata dal rapido sviluppo dell’Asia, un’altra – segnala-
diplomatici ufficiali si trovano impegnati ad indorare la pillo- ta oggi dall’ulteriore disperazione del Gatt – è l’incompatibi-
la. Ai commentatori ufficiosi, lità tra la rivalità nel campo commerciale e la solidarietà in
the guardian
invece, è venuto un travaso di quello della difesa. Come potenza commerciale, l’Europa è un
gran bretagna
bile: “Clinton ha fatto confu- avversario, non un alleato. Dovremmo rassegnarci al fatto che
sione su tutto il fronte della politica estera”. Ma vediamo i litigi di questo tipo diverranno sempre più frequenti e
qual’è la verità che si nasconde dietro i fatti. clamorosi.
Da quando è finita la guerra fredda e gli americani si sono Niente di tutto questo sta a significare che le ostilità incre-
resi conto che ciò che accade in Europa non mette più in spano le acque da una sponda all’altra dell’Oceano Atlantico.
allarme missilistico i loro sistemi di difesa è cambiato quasi Ma ciò segna certamente la morte ufficiale della vecchia
tutto. I vincoli dell’interesse personale si sono allentati. È società. C’è materia per una profonda riflessione, soprattutto
venuta finalmente a galla una stizza a lungo repressa. Il primo in un’Inghilterra che si è guadagnata prestigio in Europa
a farne le spese è stato l’ingenuo sogno degli inglesi di ricopri- bisbigliando all’orecchio degli americani. Il fatto che a Bill
re un ruolo particolare in qualità di interlocutori privilegiati al Clinton sia balenata all’improvviso la debolezza di John Major
di là dell’Atlantico. Pertanto, può darsi che, d’ora in avanti, lo ha messo fine a questa situazione. È evidente che ci hanno
Studio Ovale attacchi con aperta ferocia le piccole difficoltà lasciato senza un ruolo, e ci tengono fuori dal ring quando si
del signor Major coi membri del suo parlamento. tratta di dar forma all’Europa cui non ci resta altro che appar-
Senza dubbio, alcune di queste esternazioni sono inquina- tenere. La risposta, naturalmente, consiste nel prendere salda-
te dal risentimento e dalle attuali umiliazioni. Ma noi non le mente in mano il nostro futuro europeo. Ma questo, tra
prendiamo troppo sul serio, a nostro rischio e pericolo. Ha pretesti e sarcasmi, è proprio ciò che il governo ha deciso di
ragione Warren Christopher. Adesso, per gli Stati Uniti, è più non fare.
importante l’Asia, con i suoi spietati sistemi economici, che le
più deboli sorelle europee. Aveva ragione, qualche settimana
fa, Douglas Hurd. Il nuovo ordine mondiale di George Bush
è sempre stato una frottola. E secondo le sue previsioni, anche
Boris Eltsin è sulla pista giusta. Si becca il sostegno
dell’Occidente perché è l’uomo che abbiamo segretamente
scelto per dirimere le controversie che ancora turbano il
vecchio impero sovietico. Nessuno dei giocatori più impor-
tanti ha intenzione di puntare una grossa somma su un raffor-
zamento dell’Onu. L’America non intende più assumersi la

14 15
internazionale 6 novembre 1993 internazionale 6 novembre 1993

Politica L’Onu
su Cuba rwanda
a spostarsi nel vicino Iran. I profu-
ghi saranno poi dislocati in zone più Economia liberation. Così stanno
nascendo miriadi di associazioni,
non grata”. Hanno applaudito
l’accordo fra palestinesi e israeliani,
washington post. A
dimostrarlo sarebbero due
e cronaca L’assemblea generale dell’Onu ha
approvato una mozione che chiede
sicure dell’Azerbaigian. Le forze ar-
mene si sono spinte al di là della e finanza club per la ricerca di lavoro,
comitati di solidarietà per
ma hanno deciso di lesinare gli
aiuti finanziari per la ricostruzione
voluminosi studi della McKinsey
& Co. nei quali vengono
la fine dell’embargo contro Cuba contesa enclave del Nagorno-Kara- sconfiggere la nuova malattia. È di Gaza e Gerico. I sauditi si sono comparati i livelli produttività
imposto dagli Stati Uniti nel 1960. bakh, e controllano ormai il 20 per nato il porta a porta: squadre di impegnati solo per 100 milioni di dell’industria manifatturiera negli
burundi cento dell’Azerbaijan. ( the wall volontari bussano a chi può offrire dollari contro una necessità di Usa, in Germania e in Giappone.
Clinton e street journal). lavoro. Ma per l’altra malattia almeno 590. Le petromonarchie Fatto cento per gli Stati Uniti, i
le atomiche Bujumbura dell’anno non sembra esserci non si fidano di Arafat perché tedeschi raggiungono quota 79, i
L’amministrazione Clinton ha co- Sangue infetto rimedio per ora: l’indifferenza di appoggiò Saddam Hussein durante giapponesi quota 83.
minciato il primo inventario del arresti in Germania chi un posto di lavoro ce l’ha. la guerra del Golfo.
tanzania
dopo guerra fredda dell’arsenale nu- Lo scandalo sul sangue infetto Lo <splash>
cleare statunitense. Ciò potrebbe dall’Hiv ha portato a due ulteriori Troppi disoccupati, La corsa di Eurodisney
modificare le dimensioni e la strut- arresti per truffa tra il personale del- ecotassiamoci all’Est British Airways smetterà di offrire
tura delle forze nucleari Usa nei la ditta Ub-Plasma di Coblenza. Il Secondo la Cee la tassa sull’energia Mentre i rispettivi governi litigano pacchetti scontati per Euro Disney
prossimi decenni. Il segretario alla procuratore parla di metodi di con- e il risparmio energetico nelle aspramente sulle regole del perché nessuno li acquista.
difesa Aspin è preoccupato per la re- trollo totalmente insufficienti. Sa- abitazioni potrebbero lenire il commercio mondiale (Gatt), Us Quest’anno ha riempito solo mille
lativa facilità con cui le testate nu- rebbero più di 60 le istituzioni che dramma della disoccupazione e West International e France stanze delle cinquemila prenotate
Nuovo sindaco cleari potrebbero finire nelle mani si sono rifornite di plasma presso la Borse, torna migliorare la competitività Telecom hanno stretto un patto nel parco dei divertimenti alle
a New York di gruppi terroristici. (the wall ditta. (suddeutsche zeitung) il boom? dell’industria europea. Si per ottenere una quota di porte di Parigi. Le azioni Euro
zaire
Il repubblicano Rudolph Giuliani è street journal) Francoforte + 30%, Londra e New tratterebbe di diminuire il prelievo minoranza della compagnia Disney vanno malissimo alla Borsa
il nuovo sindaco di New York. Ha Hamas propone una York +11%, Parigi +20%, Hong fiscale su redditi da lavoro e profitti telefonica ungherese in quella che di Parigi collezionando ribassi su
ottenuto il 51 per cento dei consensi Il complotto Lago tregua con Israele Kong +69,2%. È una vera e e di tassare l’inquinamento e l’uso potrebbe essere la più grande ribassi. (bloomberg)
Tanganika
(903.114 voti) contro il 48 per cento occidentale 50 Km Il settimanale egiziano al-wasat, propria euforia quella che si è delle risorse scarse. Si privatizzazione dell’est Europa. Sia
del sindaco democratico uscente L’ex presidente georgiano, l’ultrana- edito a Londra, ha pubblicato le let- scatenata nelle borse mondiali da guadagnerebbe l’equivalente del la società americana che quella Hong Kong
David Dinkins (858.868 voti). zionalista Zviad Gamsakourdia, de- cento della popolazione, minoritaria tere di Ahmad Yassin, leader del un paio di settimane. Alla faccia costo di 35 milioni di posti di francese sono già impegnate nella come l’Italia
nuncia un complotto euro-america- ma dominante). Gli scontri sono movimento islamico Hamas, in car- degli scongiuri: sei anni fa, in lavoro. (the economist) ristrutturazione della telefonia in L’agenzia americana di rating del
Nuovo sindaco no che lo avrebbe fatto cadere nel cominciati il 21 ottobre. Difficile la cere in Israele. Yassin sostiene, per la autunno, erano i giorni del crack. Russia. (the wall street debito Moody’s ha dichiarato che
anche a Gerusalemme gennaio del 1992 perché la sua pre- stima delle vittime, tra 5 e 15 mila. prima volta, la necessità di “una tre- Gli analisti sono divisi tra chi La produttività journal) potrebbe declassare la posizione
Il candidato della destra, Ehud Ol- senza impediva agli occidentali di gua” con Israele, e ritiene necessaria sostiene che i mercati stanno si paga delle maggiori società di Hong
mert, è il nuovo sindaco di Gerusa- trasformare la Georgia in una colo- Torna la partecipazione di Hamas alle ele- anticipando la ripresa economica e Fortunati i figli degli impiegati alla Manager Kong esposte con le banche.
lemme. Secondo dati non definitivi nia. Gamsakourdia definisce l’attua- la Pravda zioni per il Consiglio dell’autono- chi ringrazia la recessione: cala il Fel-Pro, azienda dell’Illinois contro manager Motivo: l’integrazione con la Cina
avrebbe ottenuto circa il 60 per cen- le presidente georgiano Shevardnad- “Siamo tornati” dice il titolo mia palestinese, prevista per l’anno rendimento dei titoli pubblici e i specializzata nella produzione di È finita l’età dell’oro dei manager dal 1997 renderà le attività
to dei voti, contro il 30 per cento ze “un agente della Cia” e sostiene dell’editoriale sulla prima pagina venturo, invitando i militanti a “fare capitali non vengono investiti tubi. Alla nascita godono già di giramondo attratti dai paesi finanziarie e monetarie troppo
del laburista Teddy Kollek, primo che l’Occidente vuole “distruggere della pravda del 2 novembre. opposizione dall’interno” utilizzan- nell’economia reale per la bassa mille dollari in certificati di dell’Europa centrale, coccolati e vincolate alle scelte di Pechino.
cittadino per 28 anni. l’indipendenza di tutti gli stati, e Dopo essere stato bandito da Eltsin do “sistemi civili”. Sembrerebbe un domanda di merci. risparmio. Poi ci saranno i superpagati. Nell’ex (reuters)
sottomettere tutto il pianeta. Solo la per un mese, il più famoso giornale invito alla sospensione della violenza campeggi estivi gratuiti, le lezioni Cecoslovacchia, Ungheria e
Inverno in coscienza nazionale può opporsi a dell’Unione Sovietica, fondato il 5 per un certo periodo. integrative pagate se non Polonia le imprese privatizzate Messico
Bosnia questi piani”. (le monde) maggio 1912 da Lenin, è di nuovo in ottengono buoni risultati a scuola, cominciano ad assumere personale al ribasso
Due milioni e settecentoquaranta- edicola. Ma il giornale, che una vol- Lavoro operaio cento dollari per il diploma e locale preparato nelle università È finita l’euforia per le
mila persone avranno bisogno, du- Reagan e ta era letto da 20 milioni di comuni- Ore di lavoro per anno per operaio tremila dollari all’anno per ulteriori Occidentali. Costa meno e rende privatizzazioni messicane che ha
rante il prossimo inverno, di assi- l’Irangate sti deve ora competere con un caoti- quattro anni di formazione quasi lo stesso. Tre anni fa in fruttato allo stato 21 miliardi di
Giappone 2.080
stenza in Bosnia Erzegovina; un mi- L’ex presidente degli Stati Uniti, co mercato di pubblicazioni e la ti- usa 1.912 superiore. “La produttività non si Ungheria un manager occidentale dollari. La vendita della società di
lione più che nel ‘92. Sarajevo si Ronald Reagan, sarebbe coinvolto ratura precedente la messa al bando, Italia 1.788 crea da sola”, commenta Robert poteva guadagnare fino a 130mila esportazione di gamberi Ocean
prepara a un nuovo inverno di guer- nello scandalo Irangate ben più di appena sotto le 500mila copie, sarà Gran Bretagna 1.777 Dewar, professore di management dollari l’anno,mentre un locale Garden Products Inc. è stata
ra, e la sua unica speranza di soprav- quanto si sostenesse in sede ufficiale. difficile da mantenere. (financial Francia 1.771 alla Northwestern University. (los arrivava a fatica a 30mila. Ora le rinviata perché la controfferta è
Paesi Bassi 1.732
vivenza è il ponte aereo umanitario. Citando il rapporto del procuratore times) angeles times) paghe medie dei locali sono stata giudicata dal governo
Germania 1.667
L’86 per cento dei bisogni alimenta- che ha indagato sette anni sullo triplicate. (herald tribune ) irrisoria. Lo stesso è accaduto per
scandalo, il settimanale americano Ufficiali israeliani Fonte: Rexecode, bda, Euroscopie Monetarismo l’influente El Nacional e per alcune
ri della Bosnia è coperto fino a di-
cembre, secondo il Pam (Program- us news and world report contro la pace in ritirata Renani raffinerie della compagnia
ma alimentare mondiale), ma il re- afferma che Reagan era al corrente L’offensiva della destra israeliana Ottimismo La Federal Reserve ignora le sirene o anglosassoni? petrolifera di Stato Pemex. Il
sto dell’inverno si annuncia dram- del progetto di fornire armi all’Iran contro gli accordi di pace trova pro- europeo monetariste: l’inflazione negli Usa Azioni del gigante industriale governo ora spera nel patto
matico, in primo luogo in Bosnia per ottenere la liberazione degli motori anche nell’esercito. Il quoti- Henning Christophersen, non è più un pericolo; il Giappone tedesco Daimler-Benz, informa commerciale con Usa e Canada.
centrale, dato che questa parte della ostaggi americani, prigionieri di diano ha'aretz pubblica un ap- responsabile degli affari economici sta traducendo in realtà la retorica l’ap - dow jones, sono state trattate (the new york times)
regione è rifornita solo per vie terre- Teheran. pello di ufficiali superiori della riser- della Cee, ritiene che questo mese keynesiana; un importante istituto per la prima volta a Wall Street. Il
stri, ormai tagliate dall’intensificarsi va, indirizzato a “poliziotti, soldati, le previsioni di crescita in Europa di ricerca di Berlino, il Diw, ha gruppo ha dichiarato che prevede
dei combattimenti tra forze croate e e agenti della sicurezza pubblica”, potrebbero essere riviste al rialzo in chiesto di incrementare la spesa di aumentare la quota di investitori
musulmane. Guerra etnica che invita a “rifiutare qualsiasi ordi- conseguenza del miglioramento pubblica per rivitalizzare americani dal 3 al 10 per cento del
in Burundi ne di partecipare allo smantellamen- delle prospettive economiche della l’economia. Solo la Francia resiste capitale. L’industria della
Trattative Massacri interetnici in Burundi, to dei villaggi ebraici nel Golan, in Germania. Dalla previsione di una mantenendo il franco incollato al Germania unificata è a corto di
Filippine-Mindanao piccolo paese dell’Africa centromeri- Giudea - Samaria (Cisgiordania ) e a crescita per il 1994 dell’0,25 per marco pagando per questo prezzi liquidità. È il primo passo per una
In indonesia sono cominciate le dionale. Il primo presidente demo- Gaza”. Un ordine del genere sareb- cento, si passerebbe all’1,5 o al 2per elevatissimi. Il monetarismo è fuori inaspettata rivincita del modello
trattative tra il governo filippino e i craticamente eletto, Melchior Nda- be, secondo i promotori dell’appel- cento. (the economist) moda, torna Keynes. (financial economico anglosassone?
separatisti musulmani dell’isola di daye, dell’etnia hutu, che si era ri- lo, “totalmente illegale”. times)
Mindanao. È la prima volta da promesso di “guarire i Burundesi Prova Americani,
quando è scoppiata l’insurrezione dalla loro malattia etnica”, è stato Avanzata armena e di fantasia Le petromonarchie non esagerate
vent’anni fa che le due parti si in- arrestato e ucciso dai militari. Que- profughi azeri In Francia i disoccupati sono tre non dimenticano Troppo pessimismo negli Stati
contrano formalmente. sti fatti hanno scatenato l’etnia hutu L’avanzata delle truppe armene, se- milioni, tanti quanti sono i Nonostante le pressioni americane, Uniti. È sbagliato continuare a
(85 per cento del 5,5 milioni di abi- condo fonti Onu, ha obbligato, ne- funzionari pubblici, tre volte più gli sceicchi del Golfo Persico dipingere a tinte scure lo stato
tanti) contro quella tutsi (14 per gli ultimi giorni, più di 50mila azeri numerosi degli agricoltori, scrive considerano Yasser Arafat “persona dell’economia, scrive the

16 17
internazionale 6 novembre 1993 internazionale 6 novembre 1993

Cultura to meno; per quanto si eserciti in


forme diverse rispetto a quelle del
momento della loro registrazione
nei libri mastri del Lager (el pais).
modello sociale che reclama anche
oggi la propria attualità, “nell’epoca Scienza dollari, circa 1.360 miliardi di lire.
Resta un tunnel già realizzato di
spazio per cinque/otto volte il
raggio della Luna stessa. A scoprire
donne avranno un cancro
dell’endometrio, un’embolia o una
e spettacoli passato, esso continua ad esercitare
un forte condizionamento sulla vita Operazione
del neo-puritaneismo e dell’Aids”.
e tecnologia venti chilometri. (time) questa notevole estensione è stato
un ricercatore della Boston
retinopatia.

sociale. È questa la tesi di un libro Epsilon Il Messico Spermatozoi, University. La pressione Chip
di Rémy Rieffel, La tribu des clercs, Dagli archivi del servizio segreto in mostra una gara truccata dell’atmosfera lunare è circa un e ciop
studio sociologico sugli intellettuali britannico escono invece i protocolli Diverse città del Belgio ospitano Le donne partecipano molto più trilionesimo di quella della Terra. Il mercato dei giochi elettronici per
francesi nell’età della V Repubblica dell’”Operazione Epsilon”, trascri- quest’anno le manifestazioni di “Eu- attivamente di quanto non si creda (discover) bambini è in Giappone l’unico
(dal 1958 al 1990). Oggi, scrive Rief- zione dei dialoghi fra dieci scienziati ropalia”, multidisciplinare biennale al successo della gara tra mercato che continua a tirare anche
fel, i nuovi “chierici” conducono le tedeschi fatti prigionieri negli ultimi d’arte fondata nel 1969 e da due edi- spermatozoi di diversi uomini per L’ormone in tempi di recessione. Se infatti i
loro strategie più attraverso l’inten- mesi di guerra e reclusi nella tenuta zioni aperta anche alla partecipazio- fecondare l’ovulo. Una ricerca fedele consumi elettronici degli adulti
siva presenza nei mass-media, au- di Farm Hall, in Inghilterra (Opera- ne di paesi non europei. Fedele al condotta all’Università di Una varietà di topi campagnoli del sono scesi di un buon 7 per cento lo
tentica “eco dello spazio pubblico”, tion Epsilon. The Farm Hall Tran- suo impianto monografico, la mo- Manchester, e i cui risultati sono Middle West americano hanno una scorso anno, i videogiochi e le
che non sotto “il segno dell’ideolo- scripts, a cura di Charles Frank, stra ruota attorno al tema “Il Messi- stati pubblicati da new vita sessuale caratterizata da versioni per bambini di agende
gia e della politica”. Molte certezze University of California Press, co e l’Europa”, e sarà aperta fino alla scientist, dimostra che le donne un’estrema fedeltà coniugale. Alcuni elettroniche e word processor sono
sono andate perdute, il pluralismo Berkeley 1993). Werner Heisenberg, prima metà di dicembre. 20 milioni che raggiungono l’orgasmo durante ricercatori hanno scoperto che in costante aumento. Degli oltre
delle idee si accompagna al compro- Carl Friedrich von Weiszäcker e di dollari il costo dell’allestimento, il coito o nei due giorni questo comportamento sarebbe seimila miliardi di dollari che
messo con il mercato, prevale la “lo- Otto Hahn sono i più celebri fra in parte finanziato dai proventi della immediatamente successivi determinato da un ormone, rappresenta il mercato di giocattoli
Scrittori e gica della spettacolarità”, ma l’arci- questi scienziati che, spiati dai regi- Lotteria nazionale del Belgio. L’ini- Il prezzo (masturbandosi) aiutano il seme in l’arginina-vasopressina prodotta del Sol Levante, i giochi elettronici
politica pelago degli intellettuali si ricompo- stratori inglesi, non rivelano infor- ziativa comprende seminari di lin- del seno vagina a risalire nell’utero. Se hanno dall’ipotalamo. Se si inibisce si accaparrano il 60 per cento. Due
Intervistato da Fritz J. Raddatz per ne lentamente e inverte la sua ten- mazioni preziose, ma mettono a guistica, di storia letteraria, equita- Le industrie che producono protesi un rapporto che non provoca l’attività dell’ormone, il maschio si anni fa erano al 42 per cento.
il settimanale die zeit, Alexander denza al declino (le monde). fuoco una serie di drammi personali zione e numismatica. Molte le espo- al silicone per il seno sono l’orgasmo, o non si masturbano lancia alla conquista di nuove (newsweek)
Solgenitsin ha smentito le voci che e collettivi: dal fallimento nella cor- sizioni, con mostre divise per ambiti sommerse dalle cause. Nei soli Stati subito dopo, questo ausilio agli femmine. (le figaro)
lo volevano candidato a una carica Appello alla sa alla bomba atomica al tentativo tematici e cronologici, dall’epoca Uniti sono già 12 mila le persone spermatozoi non c’è e il seme ha
di governo nel futuro ordinamento vigilanza di ridefinire la propria identità nel dei Maya ai giorni nostri. Per infor- che sono ricorse ai tribunali per meno probabilità di fecondare. Cibo
russo. Tale rifiuto, commenta lo Significativi riscontri e polemiche mondo scientifico del dopoguerra; mazioni e catalogo, tel. ottenere dalle ditte rimborsi per lo da paracadutare
scrittore, non comporta un comple- sta suscitando, in Francia e in Ger- dalla speranza di negoziare la libertà 0032.71.629.0230 (financial ti- sviluppo di malattie dovute, Il grasso Il Pentagono ha sviluppato un
to ritiro dalla scena pubblica: “se il mania, l’Appel à la vigilance contro della ricerca scientifica alla volontà mes). affermano, alle infiltrazioni di è paritario nuovo tipo di cibo da paracadutare
mio paese attraversasse un buon la “seduzione” della Nuova Destra e di ripensare il proprio rapporto con silicone nel corpo. Le aziende Non è vero, come si credeva sino ad alle popolazioni in difficoltà. Niente
momento, il mio ritorno avrebbe lo a favore del pluralismo culturale, il nazismo (the new york Celebrazioni paiono orientate a costituire un ora, che il 25 per cento del peso più refrigerazione, niente più acqua
scopo di osservare la vita russa per lanciato nel luglio scorso sulle pagi- times). el pais dedica ampio spazio all’at- fondo di risarcimento di 4,75 corporeo della donna sia dovuto al da aggiungere. Il nuovo cibo è privo
poi descriverla nel lavoro creativo. ne di le monde, firmatari tra gli tualità dell’opera di Albert Camus, miliardi di dollari (circa 7.600 grasso contro il 15 per cento di carne (per non offendere le
Dopo le grandi epopee, sono molto altri Pierre Bourdieu, Jacques Derri- Hanns Eisler in occasione degli 80 anni dalla sua miliardi di lire). dell’uomo. Uno studio condotto da diverse credenze religiose), si
attirato dall’idea di scrivere piccoli da e Umberto Eco. Più di 500, fino offresi nascita. Fernando Savater invita a Lee Katz di Yale (Usa) con una conserva per due anni e ogni pacco
racconti, e forse questo mi bastereb- ad oggi, le adesioni. Ma numerose, Si è costituita a Berlino la “Akade- rileggerne il pensiero come esempio Disordine macchina Mri (magnetic-resonance può assicurare dalle 1.900 alle 2.200
be. Ma poiché la mia patria versa in anche, le prese di posizione che ri- mie Berlin-Brandenburg”, erede di una ricerca di libertà sottratta ai mentale imaging) dimostra invece che il calorie al costo di 3,95 dollari, circa
una grande infelicità, non posso re- ducono il tema a una “piccolezza”, della disciolta “Akademie der Kün- dogmi e alle ideologie. Così scriveva L’Organizzazione mondiale della peso corporeo di ambedue i sessi è 6.300 lire. (new scientist)
stare in disparte rispetto a quel che come ha scritto il filosofo Alain ste”, la più importante istituzione Camus: “Si potrà formare il partito sanità stima che nel mondo circa 52 per il 23 per cento dovuto al grasso,
accade”. L’intervento dello scrittore, Finkielkraut, o che contrattaccano per le arti della ex Germania est. Fra di coloro che non sono sicuri di ave- milioni di persone soffrono di gravi scrive the economist. Tecnologie
tuttavia, deve avere un significato screditando l’iniziativa e i suoi fir- i primi problemi, la liquidazione re ragione? Sarà il mio”. disordini mentali come la polari
morale e religioso, non direttamente matari. “Metodi da Stasi”, commen- dell’Archivio Hanns-Eisler, forse de- schizofrenia, 155 milioni di persone L’aeroporto Partirà il 2 febbraio 1993 la
politico o ideologico: “Per natura, ta su die zeit Lothar Baier, il qua- stinato a una vendita all’asta, e la so- soffrono di nevrosi di varia natura, in mare spedizione che porterà tre
l’uomo è portato tanto al bene, le vede con preoccupazione avanzare spensione dell’edizione critica 120 milioni di ritardo mentale, 100 Macao, territorio cinese esploratori britannici ad attraversare
quanto al male. L’artista deve allora gli ideologi della Nuova Destra an- dell’opera completa del musicista te- milioni di disordini affettivi amministrato dal Portogallo, sta il Polo Nord, dalla Siberia a Cape
decidere se vuole tentare di smuove- che in Germania. Per informazioni, desco, la cui pubblicazione era pre- (sostanzialmente, depressione), 16 realizzando un aeroporto sul mare. Colombia, in Canada. I tre
re nell’uomo la linea che separa il Comité appel à la vigilance. Maison vista in 48 volumi. (die zeit). milioni di demenza. (who press) Ottanta milioni di metri cubi di utilizzeranno una tecnologia che
bene dal male. Purtroppo, la lettera- des sciences de l’homme, 54, Boule- sabbia sono stati necessari per consentirà loro di percorrere 6
tura del XX secolo ha in gran parte vard Raspail, F-75006 Paris. Fratello Se lo dicono realizzare una superficie di 150 ettari miglia al giorno in linea retta tra i
disatteso questo compito”. vampiro i salmoni su un fondale marino che si trova di ghiacci. Un particolare paracadute,
Mario Vargas Llosa, sconfitto alle La vera Se Bram Stoker ha suscitato la paura I salmoni, scrive le nouvel fronte all’isola di Taipa, scrive spiega the guardian, funzionerà
elezioni presidenziali in Perù nel storia dei vampiri e Stephen King ha dato observateur, saranno utilizzati science & vie. L’aeroporto infatti da vela e permetterà loro sia
1990, ritiene che molte circostanze Sulla base di documenti emersi dagli per scontato l’odio nei loro confron- per realizzare un modello vivente su entrerà in funzione nel 1995. di muoversi rapidamente sugli sci,
alimentino, in America Latina, un archivi del Kgb, Jean Claude Pressac ti, nel romanzo Anno-Dracula (Car- cui studiare i meccanismi implicati sia, sempre spinti dal vento, di
legame naturale fra gli scrittori e la ha ricostruito la storia quotidiana rol & Graf, New York 1993) Kim nella tremenda malattia umana Ladri compiere lunghi salti o brevi voli.
politica: “Nelle società avanzate, la del campo di Auschwitz e ha propo- Newman sospetta che essi vivano chiamata mucoviscidosi. Dai pesci- di felicità
base del modello sociale è condivisa sto nuove stime del genocidio (Les tranquillamente fra noi, creature cavia verrà anche un’indicazione su Centotrenta bambini sono morti Prevenzione
più o meno da tutti e gli scrittori Crématoires d’Auschwitz, Cnrs, Pa- post-moderne ossessionate dalla quali medicinali usare. L’idea è del lavorando clandestinamente negli e contraddizione
non sono portati ad intervenire. Ma ris). Pressac ha studiato le relazioni e propria immortalità e persino trop- Centro di trasfusione sanguigna di Stati Uniti nel 1990. Secondo Grande dibattito tra gli oncologi
in paesi nei quali nulla è risolto, i diari di lavoro della direzione logi- po umane per poter incutere terro- Brest, in Francia. un’altra fonte ufficiale, dal 1980 al francesi sull’uso di un farmaco, il
dove le opzioni fondamentali sono stica del campo e ha seguito le mo- re. Come riferisce Nina Auerbach 1987 nello Stato di New York 525 Tamoxitene, indicato per la
ancora incerte, lì credo che gli scrit- difiche apportate via via dagli esperti sul supplemento domenicale del Un tunnel ragazzini al di sotto dei 14 anni ogni prevenzione del tumore al seno. Il
tori siano maggiormente indotti a per elevarne la capacità di sterminio, new york times, il libro di New- di dollari anno hanno avuto una mutilazione problema, scrive le figaro, è
partecipare alla vicenda politica, concludendo che 800mila deportati man è una brillante reinterpretazio- Il Congresso Usa ha o un’invalidità permanente, mentre rappresentato dagli effetti
come lo erano in Europa nel diciot- sarebbero stati uccisi a partire dal ne del mondo evocato da Stoker. I definitivamente deciso di non 31 bambini, sempre ogni anno, sono collaterali. Se ad esempio si
tesimo secolo” (the observer). luglio del 1942: 15mila prigionieri di vampiri sono svuotati da ogni pas- costruire il più grande acceleratore morti. (scientific american) somministra il farmaco a 100mila
guerra sovietici, circa 10mila zingari, sione, disamorati e intorpiditi come di particelle del mondo, l’Ssc che si donne a rischio sopra i 50 anni, si
I nuovi altri 130mila ebrei e non ebrei che i cittadini di un’Inghilterra vittoria- stava realizzando sotto il deserto del L’atmosfera può pensare di evitare circa mille
chierici avevano manifestato l’insorgere di na che si rispecchia in essi. Quando Texas. Vengono cancellati 15.000 della Luna tumori al seno. Ma
Anche nelle società avanzate, l’inter- malattie varie, infine 600mila ebrei poi un vampiro sposa la regina Vit- posti di lavoro e 45 mila contratti La Luna ha un’atmosfera molto contemporaneamente altre 500
vento degli intellettuali non è venu- destinati alla camera a gas fin dal toria, vedova, Dracula diventa un per un totale di 850 milioni di tenue che si estende però nello (forse addirittura mille) di quelle

18 19
internazionale 6 novembre 1993

cinema
Morire
dal ridere
Dopo vent’anni di carriera
Woody Allen incontra
per la prima volta, a Parigi,
i giornalisti dei Cahiers du cinéma, la rivista simbolo del cinema francese
Ecco un’intervista
che parla di film, di metodo,
di indipendenza e di spettatori

Carol, il personaggio interpretato da Diane Keaton in sequenza degli specchi di La signora di Shangai. In Mariti e
Misterioso delitto a Manhattan, dice che l’inchiesta che svolge mogli, rendeva omaggio a Cassavetes. Ogni nuovo film sembra
sul suo vicino di casa è la sua più grande esperienza di libertà. quindi darle l’occasione di convocare un maestro del cinema, e
Mi sembra che lei possa, in quanto regista, dire la stessa cosa a non più soltanto Bergman, per avere con lui una specie di dialo-
proposito di questo suo film così vivace e libero. go. Quale valore, quale importanza dà a questi riferimenti
È da molto tempo che avevo voglia di girare una storia di apparentemente pieni di carica affettiva e sentimentale?
omicidio e di mistero. Sono cresciuto provando un grandissi- Durante la mia infanzia non ho letto molti libri ma andavo
mo piacere di fronte a questo tipo di storie, un piacere che spesso al cinema, e i film sono quindi stati il mio bagaglio, le
non mi ha mai lasciato. In Io e Annie, una delle scene doveva mie radici e i miei punti di riferimento. Il mio modo di
all’origine orientare il film in tutt’altra direzio- rapportarmi al cinema assomi-
thierry jousse e frederic strauss
ne: quella in cui aspetto davanti a un cinema glia a quello di un romanziere
cahiers du cinema
per vedere un film di Bergman e mi rendo che cita altri scrittori come
francia
conto che ormai è troppo tardi perché il film è punti di riferimento. Ho visto
già iniziato. Dico a Diane Keaton che non voglio entrare, ma tanti film e ne ho amati così tanti che il mio amore per il
lei risponde che dobbiamo assolutamente riuscire a vedere cinema si esprime a ogni istante, anche in modo inconscio,
questo film. Quando usciamo, compriamo alcuni giornali e automaticamente. Adoro La fiamma del peccato, adoro La
un po’ di salmone affumicato e ce ne torniamo a casa. signora di Shangai di Orson Welles, che è il più grande regista
Prendiamo l’ascensore e lì incontriamo una coppia di vicini di mai esistito in America, ed è quindi naturale che dia loro
casa che ci invitano a bere un bicchiere da loro. Doveva essere spazio nel mio film.
l’inizio di una storia misteriosa di omicidio, proprio come in
Misterioso delitto a Manhattan. Ma all’epoca mi sono detto In Mariti e Mogli vi era una dimensione diversa: lo stesso modo
che non avevo un granché voglia di lasciar andare il film in di girare diventava un riferimento al cinema di Cassavetes.
quella direzione. Mi sono limitato a mantenere i personaggi Per niente. Non proprio. Non provo un interesse particolare
ed è così che è nato Io e Annie. Ma quest’idea non mi ha mai per il cinema di Cassavetes. Con Mariti e mogli volevo fare un
abbandonato nel corso degli anni e così mi sono detto: devo film che non fosse vincolato a nessuna regola, avevo voglia di
fare questo film. Manhattan Murder Mistery è effettivamente girare con attori che andassero nella direzione che volevano
una delle esperienze più piacevoli che io abbia mai avuto, è senza sentirsi costretti dallo spazio, avevo voglia di tagliare
stato un film molto divertente da girare, cosa che non capita dove mi pareva senza preoccuparmi di nulla, ma facendo una

Woody Allen, 1969 (Philippe Halsman/Magnum Photos/Contrasto)


spesso con me perché sono solitamente molto serio sul set. cosa molto rapida perché i personaggi del film erano molto
Questa volta, ci siamo proprio divertiti. E in più, questo non nervosi. Non ho pensato a Cassavetes perché non amo più di
è uno di quei film pieni di conversazioni filosofiche, tutt’altro. tanto i suoi film.
Mi sono sempre piaciuti i film come La fiamma del peccato,
molti film di Hitchcock, Vagone letto per assassini il film di La regia di Misterioso delitto a Manhattan ha molti punti in
Costa Gavras tratto dal libro di Simenon. Tutti questi film si comune con quella di Mariti e mogli, è anch’essa molto libera e
inseriscono in una tradizione che amo molto, ma non sapevo poco vincolata alle convenzioni tecniche.
se sarei stato in grado di costruirne uno simile, malgrado il Sì, perché gli attori di Mariti e mogli hanno apprezzato molto
desiderio che mi spingeva a farlo, perché la gente che ha girato questo tipo di regia che ha lasciato loro una grandissima
questi film era molto dotata per questo tipo di esercizio che libertà: Carlo di Palma illumina tutta la scena e loro fanno
richiede una sensibilità particolare. In fin dei conti, la regia di quello che vogliono. Per noi è un rompicapo, ma per gli attori
Misterioso delitto a Manhattan si è rivelata per me molto diver- è fantastico. In Misterioso delitto a Manhattan ho voluto ripro-
tente sia da concepire che da realizzare. durre alcuni aspetti di questo modo di lavorare per permettere
Misterioso delitto a Manhattan è un omaggio a quel tipo di a Diane Keaton e a me di comportarci esattamente come la
cinema ma anche a Orson Welles, attraverso la scena ispirata alla coppia di newyorchesi che interpretiamo: andare e venire

20 21
internazionale 6 novembre 1993 internazionale 6 novembre 1993

nell’appartamento, scendere dal letto naturalmente, senza perché la costruzione della trama doveva essere rigorosa e
calcolare nulla e senza pensare all’operatore che ci segue con la perciò le possibilità narrative venivano ridotte. In Mariti e
cinepresa. Questa libertà è molto piacevole quando si recita. mogli e in Alice come nella maggior parte dei miei film, è tutto
Fra qualche settimana comincio un nuovo film per il quale centrato sui personaggi, e i personaggi sono molto liberi.
non penso invece di poter usare la stessa tecnica. Invece, quando si ha a che fare con un giallo, gli elementi
sono precisi e devono essere organizzati scientificamente, altri-
Per via della sceneggiatura? menti non funziona.
Per via della sceneggiatura, sì. La storia si svolge a New York
negli anni Venti, si tratta di un film in costume e mi sembra Ma il ritmo di Misterioso delitto a Manhattan non è precisa-
che questo stile di regia molto nervoso sia molto attuale, mente quello di un thriller o di un giallo.
molto immediato e non sono sicuro che sia appropriato in No, perché non volevo girare un thriller o un giallo ma la
questo caso. Sono ancora indeciso, a volte penso che lo posso storia di un marito e di sua moglie, due newyorchesi norma-
fare così e altre volte invece mi dico che questo stile non potrà lissimi – lui è editore e lei ha in mente di aprire un
rendere l’atmosfera degli anni Venti, che non corrisponderà ristorante – si tratta di gente innocente che presta attenzione
alla sensibilità dell’epoca. Devo parlarne con Carlo di Palma. ai propri vicini, la donna pensa che ci sia qualcosa di strano
ma il marito le dice che è vittima della sua immaginazione.

Woody Allen (Gilles Peress/Magnum Photos/Contrasto)


Di solito fa molte prove prima di girare? Hanno una vita sentimentale abbastanza tradizionale ma
No, non ne faccio mai. Do il testo agli attori o glielo mando entrano pian piano in una storia misteriosa di omicidio.
per posta e di solito gli attori non hanno nessuna domanda da Volevo che quella storia, non molto ordinaria, accadesse a
farmi. Ogni tanto succede che un attore mi telefoni per quella gente, piuttosto ordinaria.
chiedermi il significato di una battuta. Ma succede raramente:
sono tutti attori molto bravi, leggono la sceneggiatura, e dal Pensa che vi sia una somiglianza tra le trame poliziesche e la
momento che accettano, significa che si sentono bene rispetto psicanalisi?
alla storia. Una volta che hanno accettato la parte, non gli Sì, capisco dove vuole arrivare... In entrambe le situazioni si
rivolgo più la parola prima dell’inizio delle riprese. Ci ritrovia- tenta di scoprire qualcosa. Certo.
mo nei camerini e poi guardiamo la scenografia con Carlo e li
chiamo per dir loro qualcosa riguardo agli spostamenti, Sembra infatti che in Misterioso delitto a Manhattan la trama
dopodiché ci lanciamo, giriamo senza aver provato nulla. poliziesca sostituisca il ruolo da lei dato alla psicanalisi in molti
Spesso gli attori sono molto bravi subito, e quando gli parlo suoi film. E la soluzione del mistero corrisponde anche alla
mando tutto all’aria: non sono più bravi come la prima volta, soluzione della crisi attraversata dalla coppia di newyorchesi. In una scena di Misterioso delitto a Manhattan, la coppia costi- Ho sempre vissuto davanti agli occhi di tutti attraverso i miei
quando si sentivano totalmente liberi. A volte non fanno Sì, il dottore e il detective svolgono senz’altro la stessa funzio- tuita da lei e Diane Keaton si trova a letto. Chiacchierate un po’ film. È da molto che giro un film all’anno e tutto ciò che
esattamente quello che mi aspetto e do loro qualche indicazio- ne. Cercano indizi attraverso i sogni, il linguaggio e l’osserva- e poi spegnete la luce: lo schermo rimane nero ma il dialogo va riguarda la mia vita privata ha trovato a un certo punto un
ne riguardo all’interpretazione, chiedo loro di seguire una zione delle cose. La soluzione di un enigma poliziesco è come avanti e una telefonata la costringe a riaccendere la luce. Si crea suo spazio nei miei film. Ho girato con Diane Keaton, con
determinata direzione, ma poi quando guardo i giornalieri mi un puzzle di cui si riuniscono i pezzi per scoprire finalmente così una nuova conversazione a tre e nel bel mezzo del dialogo Mia Farrow, e in generale con i miei amici e così la gente è
accorgo spesso che ciò che hanno fatto al primo ciak, seguen- ciò che rappresenta. Avviene lo stesso con la psicanalisi: si che segue la telefonata, la scena viene finalmente tagliata. Questa cresciuta con me nei miei film. Adesso ho 57 anni e i miei film
do il proprio istinto, è assolutamente perfetto. Non sempre progredisce lentamente, a volte può essere pericoloso e poi, scena viene quindi interrotta più volte, ha un ritmo molto curioso esprimono i problemi di una persona di 57 anni. Il protagoni-
corrisponde a ciò che avevo immaginato scrivendo la scena, alla fine, si capisce. Alcuni capiscono. e mi sono chiesto se fosse stata scritta così o se nella sceneggiatura sta del mio prossimo film è molto giovane, sarà interpretato
ma funziona ed è pieno di vita. È per questo che non provo le era previsto che durasse qualche minuto in più o in meno. da John Cusak, ma anche se io non apparirò sullo schermo,
scene. Il modo in cui taglia le scene è sempre più sorprendente, sempre Questa scena era stata scritta esattamente come l’avete vista. l’idea che esprimo, il soggetto, rappresenta ciò che conta per
più libero, come lo diceva lei stesso a proposito di Mariti e mogli, Può capitare che una scena sia stata scritta con una o due una persona della mia età. Non è certo un tema che mi sareb-
In compenso, lei è famoso per rigirare molte scene del film dopo ma è ancora più vero per Misterioso delitto a Manhattan. Qual battute in più che spariscono perché non mi piace il modo in be piaciuto trattare a trent’anni.
aver finito ciò che si potrebbe definire “il primo girato”. Questi è per lei l’importanza del montaggio? cui finisce la scena e decido di tagliare quindi nel bel mezzo di
retakes non costituiscono forse un lavoro simile, dopo il ciak, a Per Mariti e mogli non mi sono minimamente curato una sequenza, ma non succede spesso. È da molto che non aveva girato con Diane Keaton, quale senti-
quello delle prove che si svolgono normalmente prima di girare? dell’aspetto tecnico, ho usato gli zoom senza cercare sistemati- mento ha suscitato in lei questa nuova collaborazione?
No, i retakes di solito vengono resi necessari da un cambia- camente di avere un’immagine perfettamente a fuoco e taglia- I personaggi di Misterioso delitto a Manhattan danno spesso Adoro Diane Keaton! La gente dice che ci ritroviamo dopo
mento completo della sceneggiatura. Io giro, monto il film e vo dove volevo. Per Misterioso delitto a Manhattan ho usato l’impressione di essere dei bambini: si divertono a spaventarsi da tanti anni, ma io la vedo sempre e ci parliamo anche spesso
solitamente gli errori, i punti deboli non nascono dalla recita- uno stile meno rozzo. Il montaggio è stato facile per me soli con questa storia di omicidio e prendono sul serio l’inchiesta per telefono, siamo molto vicini. È stato quindi molto facile e
zione degli attori, ma dalla sceneggiatura. Gli attori sono perché è da quindici anni che giro scene lunghe, piani sequen- che svolgono segretamente, si riuniscono per incastrare e fermare molto simpatico ritrovarmi a lavorare con lei. È stato anche
bravi, la luce e l’inquadratura vanno bene – tranne rare za all’interno dei quali sento raramente il bisogno di montare, l’assassino. Dei bambini pieni di immaginazione che giocano agli divertente perché Diane è un’attrice molto diversa da Mia
eccezioni – ma i personaggi possono rivelarsi troppo pesanti, basta metterli uno dietro l’altro. C’è poco montaggio nei miei investigatori si comporterebbero allo stesso modo, ma questi Farrow, che ha una personalità fantastica quando si tratta di
stupidi, e queste difficoltà nascono dalla scrittura. È per film. Il montaggio dei film di Hitchcock è molto sofisticato, bambini invece appartengono alla sua generazione e questa è una entrare nei personaggi, di diventare il personaggio. La sua
questo che rigiro alcune scene, ma sarebbe più giusto dire che io non faccio nulla di simile. Il più delle volte, arrivo sul set, cosa che ci colpisce molto nei suoi film, in particolare dopo personalità profonda è molto sensibile ma non molto comica,
giro scene diverse. chiedo la luce e cerco di andare avanti il più possibile nella Crimini e misfatti: il fatto che i suoi personaggi invecchino assie- semplicemente estremamente intelligente. Anche Diane
scena con gli attori perché loro amano molto questo modo di me a lei, che diano la misura del tempo che passa. È una cosa Keaton può recitare molte parti diverse ma la sua personalità
E ne avete rigirate molte per Misterioso delitto a Manhattan? lavorare. Il montaggio quindi non è difficile. Spesso bastano molto commovente ed è senz’altro uno degli elementi che rendono profonda è molto divertente. Lavorare con lei dopo tanto
No, non molte. Era un film più facile da fare di molti altri due settimane per completarlo. i suoi film così pieni di vita. tempo ha costituito un cambiamento molto interessante.

22 23
internazionale 6 novembre 1993 internazionale 6 novembre 1993

“Attenzione
Da diversi anni, il suo ritmo di lavoro è estremamente regolare: Per il suo prossimo film in costume, le occorreranno più soldi del
ogni anno la stampa annuncia “the new Woody Allen fall solito?
project”, il nuovo film che girerà in autunno. Non ha paura di Effettivamente avrò bisogno di più soldi, ma nessuno dei tre Un accademico russo avverte dei pericoli
questa regolarità che potrebbe trasformarsi in una specie di routi- film che girerò dovrà superare i 20 milioni di dollari (circa 32 che corre la democrazia. E chiede che vengano

il fascismo
ne? miliardi di lire). Forse uno costerà 20 milioni e l’altro dieci, duramente colpiti
Non è un caso: l’autunno è la stagione migliore a New York, ma il tutto rimarrà contenuto in una media modesta. Di tutti i leader della rivolta
né troppo fredda, né troppo calda, e soprattutto grigia. La i film che ho girato in vita mia, solo due hanno superato i 20 russia
di ottobre
luce è molto bella e rende benissimo sullo schermo. D’estate milioni di dollari.

è dietro l’angolo”
c’è troppo sole, d’inverno fa troppo freddo e in primavera c’è
già troppa luce. Soltanto l’autunno permette di ottenere Le capita di vedere dei film europei, si sente vicino ai registi del
un’immagine veramente bella. Diversi anni fa avevo preso vecchio continente?
l’abitudine di girare d’estate. Io e Annie è stato girato d’estate Certo, vedo i film europei che escono in America. Sono
ed era un ritmo diverso. Andava bene anche quello, l’estate la cresciuto con i migliori registi europei, dato che sono quelli
luce dura più a lungo ed è un bel vantaggio. Ma preferisco che arrivano in America. Quand’ero adolescente, potevo Gherman Dilighenskij è direttore del centro di ricerche socio- ce: da un lato leader e attivisti – gente con una peculiare
comunque l’autunno, se non altro per lavorare a New York. vedere i western o i film di gangster ma anche La grande politiche comparate dell’Istituto di economia mondiale e relazioni mentalità totalitaria che anela a un potere senza limiti basato
Illusione o Ladri di biciclette o La Regola del Gioco. internazionali dell’Accademia delle Scienze russa; è anche sulla violenza. Dall’altro la base di massa – esponenti di diver-
Pensa che per un giovane regista indipendente americano sia più Persino a Brooklyn, dove vivevo, c’erano in quel periodo ordinario di Storia e direttore della rivista “Economia mondiale e si strati sociali sconvolti, sia materialmente che spiritualmente,
facile lavorare adesso che non vent’anni fa, ai tempi dei suoi molti cinema che davano continuamente film stranieri. Oggi, relazioni internazionali”. Per salvare la democrazia, Dilighenskij dalle ripercussioni della crisi economica e sociale. Gli uni e gli
esordi? è diventato difficile vederne anche a Manhattan, quelli che propone misure come la repressione violenta dei “comu-fascisti”. altri hanno in comune una rozza ideologia fatta di nazionali-
È diventato più facile, non grazie a me, ma grazie ad altri vedo mi piacciono molto, perché in realtà quelli che vengono E difende le decisioni di Eltsin, come quella di sciogliere il parla- smo e razzismo bellicoso, xenofobia, odio per i “nemici”,
registi come Spike Lee, Soderbergh o i fratelli Hughes che distribuiti sono i migliori: i film dei Taviani, di Bertolucci, di mento. sfrenata aggressività.
hanno appena girato Menace II Society. Sono giovani registi Scola ma anche di registi francesi. Sembra che nella Russia di oggi stia maturando la prima
che fanno i film con pochi soldi, anche se Spike Lee è ormai i fiumi di sangue versati in quelle serene giornate di ottobre fase del fascismo, quella di massa. Sì, proprio di massa! Non
più affermato, e hanno tutti contribuito a fare in modo che Una rivista francese ha annunciato qualche mese fa che avrebbe hanno mosso un mare di passioni civili. I tribuni del popolo dobbiamo ingannarci con cifre che dimostrano come sia
l’ambiente diventi favorevole al loro ottimo lavoro. È grazie a girato un film con Gérard Depardieu, è vero? rumoreggiano. Alcuni esigono una punizione esemplare, limitata la base sociale dei nazional-patrioti e dei neocomuni-
loro che nuovi registi indipendenti riescono a loro volta a Apprezzo molto Gérard Depardieu, è un grande attore e mi arresti, persino una nuova sti. Anche se il fenomeno interessa solo il 5-10 per cento della
gherman dilighenskij
lavorare. farebbe molto piacere girare con lui, ma non si tratta di Ceka. Altri temono che siano popolazione adulta, si tratta sempre di milioni di persone. Fra
segodnia
un’informazione seria. Sogno spesso di poter lavorare con violati i diritti di quanti i difensori e i sostenitori della Casa Bianca non c’erano soltan-
russia
Come sono i suoi rapporti con gli studios oggi? alcuni attori, fra cui indubbiamente Depardieu. Fra l’altro so hanno ordinato di distruggere, to lumpen e vecchi combattenti, ma anche operai, ingegneri,
Normali. Non sono mai stato uno di quei registi che incassa- anche che parla un buon inglese. Uno dei miei grandi sogni attaccare, uccidere, e conculcati i diritti dei giornali che hanno impiegati, offesi dal potere e delusi dalle riforme. Gli umori di
no. Ho girato dei film non molto cari che a volte hanno perso sarebbe di girare un film a Parigi e in francese, sarebbe stupen- istigato al terrore. Ma di cosa discutiamo signori? È tutto queste persone sono la ricompensa per le promesse populisti-
soldi, ma neanche tanti. Gli studios amano lavorare con me do. perfettamente chiaro: anche se i leader della rivolta saranno che del 1991.
prima di tutto perché amano i miei film. A volte perdono un severamente condannati (il che alla luce delle recenti esperien-
po’ e a volte guadagnano, ma in genere le cose vanno piutto- Ha idea della gente che costituisce il suo pubblico in America? ze appare alquanto inverosimile), molti suoi organizzatori e la “la violenza contro i criminali Ë normale”
sto bene. Non credo che mi si daranno mai troppi soldi per No, non ne ho idea perché non ho mai avuto un pubblico struttura portante dei quadri resteranno dietro le quinte. Del Parlare di avanzata verso la democrazia chiudendo gli occhi
fare un film, i miei budget rimarranno attorno alla stessa molto numeroso. Il pubblico di fedelissimi è molto ristretto in resto è difficile che qualcuno voglia cercarli sul serio. E i davanti al pericolo di un fascismo di massa significa blaterare
media. Mariti e mogli è costato 12 milioni di dollari (circa 19 America. Ma c’è un altro pubblico, non grande ma più grande giornali comu-sciovinisti dopo un paio di settimane torneran- a vuoto. L’esperienza dell’Italia, della Germania e di altri paesi
miliardi di lire ), che per l’America è pochissimo. Misterioso che non mi è sempre fedele. Le persone che vengono ogni no in edicola. dimostra che la coesistenza di fascismo e democrazia è impos-
delitto a Manhattan è costato 14 milioni di dollari (circa 22 volta a vedere i miei film il giorno in cui escono non sono Fra giusti rimproveri alle autorità che hanno provocato lo sibile. Come del resto è impossibile lottare contro la minaccia
miliardi di lire), il che rimane molto al di sotto della media molto numerose e non so chi siano. Abbiamo tentato di spargimento di sangue e timori ipocriti o sinceri di una ditta- fascista soltanto con articoli giornalistici, processi interminabi-
dei budget che è ormai di 24 milioni di dollari (circa 38 analizzare questo pubblico col passare degli anni per tentare di tura presidenziale (è per questo allora che il presidente ha li e mesi di fermo di polizia per i partecipanti ai “disordini di
miliardi di lire). Le cose per me non sono cambiate negli anni: definirlo. Abbiamo tentato ogni mezzo, ma non ce n’è uno voluto le elezioni di dicembre?), rischiamo di perdere di vista massa”. Questo pericolo può essere combattuto solo con un
quando un film esce in America, se la critica lo accoglie con che abbia funzionato. Abbiano provato a fare molta pubbli- l’essenziale. Gli avvenimenti di Mosca hanno definitivamente efficace sistema di misure che investano la legislazione, la
entusiasmo il pubblico può seguire, ma non è detto, se invece cità, e non è andata bene, abbiamo provato a farne pochissima confermato che il decrepito, agonizzante totalitarismo stalinia- difesa dell’ordine, l’educazione democratica delle masse, la
la critica è cattiva, nessuno va a vedere il film. Gli studios ed è stato lo stesso, abbiamo provato a orientare la campagna no-brezneviano ha ceduto il posto a un giovane rampollo politica economica e sociale. Ma questa strategia globale e a
sono sempre stati gentilissimi con me, la Tristar era meravi- pubblicitaria unicamente verso le università, ma senza succes- muscoloso e pronto a tutto: il comu-fascismo. La commoven- lungo termine può avere successo solo se vengono risolti
gliosa e anche Orion e United Artists, sono persone molto so, abbiamo tentato di lanciare i film soltanto nelle grandi te alleanza di ammiratori di Stalin e Hitler sotto le mura del alcuni problemi prioritari e indifferibili.
indulgenti e simpatiche. Il mio prossimo film lo girerò con la città: New York, Los Angeles, Chicago, Boston e anche comune e della Casa Bianca è il simbolo evidente di questo Primo: mobilitare per la lotta al fascismo un’ampia opinio-
Sweetland, una nuova società i cui responsabili sono mie questo sistema non ha dato grandi risultati. È talmente diffici- nuovo fenomeno. Non sono stati i vecchi comunisti, nostalgi- ne pubblica democratica, creare un movimento antifascista
vecchie conoscenze, persone vicine a me da tempo. È da le sapere chi viene e perché. ci del “glorioso passato” ad attaccare Ostankino impugnando i organizzato; secondo: concentrare gli sforzi di tutte le istitu-
quando ho iniziato che volevamo lavorare insieme, la donna mitra. No, erano ragazzi giovani e forti, molti dei quali per zioni sull’attività antifascista; è opportuno, in particolare,
che dirige la Sweetland è la mia migliore amica in assoluto e si l’età non hanno avuto modo di militare nelle fila del Pcus. costituire un comitato parlamentare-governativo per la difesa
è messa in società con mia sorella! L’anno scorso ha prodotto Come corrente politica vasta e influente, il fascismo attra- della democrazia dotato di ampie funzioni di controllo su
il primo film di Sven Nyvkist, The Ox. Girerò con lei i miei versa nella sua evoluzione due fasi principali: è prima quanto viene fatto in questo campo dalla procura, dagli organi
tre prossimi film, è una cosa molto gradevole per me perché movimento di massa e poi potere statale totalitario. degli affari interni e dai servizi per la sicurezza dello stato;
mi piace molto questa atmosfera. La struttura dei movimenti fascisti è relativamente sempli- terzo: creare un’affidabile base giuridica per la lotta al fascismo

24 25
internazionale 6 novembre 1993 internazionale 6 novembre 1993

Cina,
e al razzismo; dovranno essere leggi applicate efficacemente e È chiaro che i fascisti e i fascisteggianti non devono avere il
non normative “d’emergenza” a vietare la propaganda diritto di partecipare al processo democratico. È chiaro anche Un capitalismo selvaggio e caotico
dell’odio e della violenza; probabilmente per l’esame di tali che la legislazione non può rispettare i tempi, di una brevità si innesta nel cuore
casi sarà necessario costituire un apposito ufficio giudiziario senza precedenti, dell’organizzazione delle elezioni. Ma la della dittatura comunista

la prossima superpotenza
diretto da giuristi di professione, con giurati democraticamen- chiusura di organizzazioni e giornali che hanno masse di
te eletti fra personalità note per le loro idee antifasciste e sostenitori e lettori è una questione delicata, e i criteri che
antitotalitarie. presiedono alle decisioni repressive (ad esempio, istigazione
Per privare il comu-fascismo di ogni reale e potenziale base alla violenza, propaganda razzista, organizzazione di azioni
di massa è indispensabile considerarlo alla stregua dei crimini armate) devono essere perfettamente comprensibili. E le Il paese affronta
più gravi. E la violenza contro i criminali è un fenomeno motivazioni devono essere accessibili a tutti. Fino a quando una crescita senza precedenti
age
normale in qualsiasi società civile. manca tutto questo, si può avere l’impressione che siano report ma dagli esiti incerti
È strano che si debbano ricordare queste verità in un paese semplicemente “messi al bando” coloro che hanno manifesta-
che ha combattuto una guerra mondiale contro il fascismo. to la loro opposizione al presidente e la loro lealtà al parla-
Eppure è necessario, perché la società russa vive nel costante mento. Sarebbe molto triste se quest’impressione venisse pechino. Lord Birkenhead scrisse nel 1930 che la Cina si tano l’eredità di un patriarca vicino all’estrema unzione. Deng
timore di un totalitarismo “dall’alto”, da parte delle strutture confermata. incamminava verso la propria distruzione, incapace di mettere Xiaoping ha compiuto 89 anni in agosto e la permanenza al
dirigenti. E ha dimenticato che esso nasce “dal basso” e “di Schiacciare il comu-fascismo e rafforzare la democrazia, la freno alle mire autonomistiche dei suoi caciques, alle sangui- comando dell’attuale triumvirato, e anche il futuro del paese,
lato”, negli strati marginali ed emarginati. Il presidente ha per glasnost e l’ordine democratico nel nostro paese e ai nostri nose divisioni interne e all’eredità della sua stessa storia. Il dipenderanno dalla sua capacità di tenere sotto controllo una
giunta sciolto il parlamento e – pensate, che orrore! – per due giorni sono due aspetti indissolubili dello stesso problema. politico britannico sottolineava che, così come Bismark evitò transizione enorme. Così come dall’equilibrio tra le crescenti
mesi interi il paese sarà guidato solo dal potere esecutivo. E le Separarli è semplicemente impossibile. la disintegrazione della Germania e trasformò il paese in una ambizioni della tecnocrazia in cerca del successo economico e
elezioni, ci dicono, rischiano di svolgersi senza un’opposizio- formidabile macchina militare, la Cina aveva bisogno di un l’atteggiamento prevenuto di quelle forze che, costrette ai
ne. leader nazionale: un Napoleone che trasformasse la confusio- margini ma poderose, si rendono conto che l’ampia privatiz-
ne in una forza imbattibile. Birkenhead, il cui paese costruì zazione finirà col togliere peso al potere politico. “Dobbiamo
“calcoli astuti” parte della sua colonizzazione grazie a molti organizzarci per assicurare la stabilità e la
juan jesus aznarez
Certo, dietro questo genere di discorsi si nascondono calcoli comportamenti del colosso, notò che, se il sicurezza del paese”, ha chiesto Jian Zeming,
el pais
astuti: denunciando “il soffocamento della democrazia”, una caudillo fosse stato un soldato, i suoi eserciti segretario generale del partito e, sulla carta,
spagna
certa parte dei vertici politici spera di conquistare una fetta di avrebbero occupato l’Asia con una campagna successore di Deng. Ma senza manovre o
potere o, nella peggiore delle ipotesi, giustificare la probabile inevitabilmente vittoriosa. “Se invece il Napoleone cinese mutamenti politici sostanziali e senza istituzioni in grado di
sconfitta elettorale. Ma il timore di una minaccia alla fosse mosso da ambizioni pacifiche e concentrasse i suoi sforzi canalizzare gli interessi di una società sempre più diseguale, il
democrazia proveniente dalle attuali strutture di potere è reale nella creazione di ricchezza, con il tempo metterebbe ko i suoi regime continuerà a essere esposto alla protesta pubblica, e la
e assolutamente sincero. rivali su tutti i mercati del mondo”. Mao Tse Tung ha unifi- coda davanti a una agenzia di viaggi potrà concludersi in una
È un timore giustificato? Non posso dare una risposta cato la Cina con un partito unico e dogmi che si sono sanguinosa rivolta.
univoca. Da un lato sono convinto che non corriamo alcun dimostrati rovinosi, perché né le purghe né il volontarismo
rischio di rimanere senza opposizione. Indipendentemente hanno dato da mangiare. È arrivato poi Deng Xiaoping,
dalla composizione del futuro parlamento, al suo interno soldato dell’esercito comunista che ha combattuto contro
come al suo esterno non potrà non continuare la lotta sulla l’invasore giapponese e contro il nazionalismo fuggito a
questione centrale per la vita del paese: quale deve essere la via Taiwan. A partire dal 1978 è stato il capo più simile alla secon-
della riforma. Per dirla in breve, se dobbiamo costruire un da variante dello scrittore londinese. Quindici anni dopo, i
capitalismo di stato che presuppone uno stato centralizzato risultati dell’apertura economica intrapresa da questa nazione
con probabili pretese da grande potenza imperiale, o se di dimensioni straordinarie sono tanto stupefacenti quanto
dobbiamo aspirare a un’economia di mercato liberale, a una gravi e distruttivi sono i fenomeni apparsi lungo il cammino
società più preoccupata del proprio benessere che delle “zone verso la costruzione dell’impero.
di influenza” nel vicino e lontano estero. Fra i partecipanti alla Il brillante futuro immaginato da Birkenhead è possibile,
battaglia elettorale sicuramente vi saranno sostenitori dell’una ma lo è anche il catastrofico avvenire annunciato da osservato-
e dell’altra tesi, e solo il futuro ci dirà a chi andrà il potere e ri più contemporanei. Peter Sherwood, uno di loro, evoca
chi resterà all’opposizione. questo paesaggio: “Centomila Rolls Royce che scivolano per le
D’altro lato però, anche se due mesi sono un periodo strade delle principali città della costa, una inflazione galop-
piuttosto breve, carne al fuoco se ne può mettere parecchia. pante, e alla fine, il caos”.
Indipendentemente dai progetti e dalle idee dei leader del
paese, il nostro apparato burocratico è una forza che genera una transizione enorme Quella che deve essere combattuta ora non è una crisi di
l’arbitrio autoritario. Con queste strutture difficilmente sarà Il timore del caos se la riforma dovesse abbattere il vertice del successione: è una crisi economica, lo sconvolgimento causato
possibile quell’ “autoritarismo illuminato” che sognano alcuni Partito comunista cinese (Pcc); lo spaventoso spettacolo di dal rapido mutamento nazionale in ogni campo e dall’assenza
democratici delusi dalla democrazia. Ancora una volta, come milioni di persone che si ammazzano a Pechino, Shangai, nel di una adeguata infrastruttura legale. La brutalità governativa
già dopo l’agosto 1991, la lotta per la democrazia comincia con Tibet, nella Cina mongola o musulmana, sul litorale capitali- nella repressione degli abusi va in molti casi al di là del reato
una spartizione degli edifici. E speriamo che non ci si limiti a sta in mano a funzionari che sputano, appena possono, commesso. Non molto tempo fa, ammanettato e a testa bassa,
questo! Ben più complesso è il problema della messa al bando sull’autorità del partito; i milioni lanciati verso Corea del Sud, piangendo tra soldati che sostenevano per le braccia il suo
dei partiti, dei giornali e delle organizzazioni di opposizione. Russia, Thailandia o Australia; i milioni in armi che si dispu- corpo inanimato, un condannato a morte per traffici bancari

26 27
internazionale 6 novembre 1993

illeciti ha chiesto clemenza. Non l’ha ottenuta, né per sé, né locomotiva cinese avanza a tutto vapore su traversine e rotaie
per gli altri giovani funzionari che avevano messo in pratica a installate troppo tempo fa. L’incredibile sviluppo, al di sopra
modo loro la raccomandazione del leader: “arricchirsi è glorio- dei 14 punti nella prima metà dell’attuale esercizio, ha luogo
so”. Dopo aver ascoltato la sentenza, inginocchiati tra le in un paese che ha aggiunto da poco il companatico al pane e
sterpaglie, hanno ricevuto un colpo di pistola nella nuca. che approfitta fino all’indigestione della prosperità e delle
Pochi giorni prima del 1 ottobre scorso, giorno festivo, in un opportunità. È un benessere precario, perché l’inflazione
paese che punisce con la pena capitale 49 reati, corti militari e urbana supera il 23 per cento, il che rende indispensabili
plotoni d’esecuzione pernottavano accanto ai tribunali di 119 meccanismi di controllo; ed è diseguale, perché aumentano i
città. In una sola giornata e in una sola provincia sono state battaglioni di mendicanti e di ricchi: più di un milione sono
giudicate 2.900 persone per sequestro, traffico di stupefacenti, coloro che possiedono un milione di dollari. Il Pcc, con un
concussione, truffa, smercio di materiale pornografico, tratta occhio particolare per i cenacoli di questi ultimi, intende
di donne e di minori, vendita di armi o costituzione di società passare nei prossimi sette anni da un contingente di 80 milio-
segrete. E il dollaro è il denominatore comune. Più di 350 ni di poveri o indigenti a gruppi isolati in zone montagnose o
persone sono state condannate a morte o all’ergastolo. A desertiche, chiusi in sacche condizionate da un clima avverso e
Jiangxi sono stati in 80 a cadere a faccia in giù nella fossa; a da una scarsa assistenza medica. Secondo i dati del partito, in
Sichuan altri 32, e ancora 13 a Nanjing. L’esecuzione di assassi- otto anni sono stati strappati alla fame 20 milioni di anime.
ni o violentatori è frequente, ma il colpo di pistola per reati di L’amministrazione della giustizia alla buona, la defenestra-
natura economica è terapia di nuovo conio. L’obiettivo è zione o l’incarcerazione di dirigenti compromessi con il malaf-
quello di mettere paura, neutralizzare la corruzione sempre fare, la sostituzione di banchieri eccessivamente indebitati e
più diffusa tra funzionari e militanti, mettere sull’avviso attra- l’emanazione precipitosa di sempre nuove norme occupano il
verso la forca quei cittadini che trasferiscono in Svizzera o alle vuoto lasciato dall’assenza di un quadro di legalità in grado di
Barbados le fortune accumulate durante l’ultimo periodo di incanalare l’apertura e di ridurre le possibilità di abuso. “Ora,
confusione. per limitare il deficit pubblico, obbligano la gente a comprare
La sbrigativa e ostentata esecuzione degli impiegati di buoni del Tesoro. Così vanno le cose”, commenta un impren-
banca, che avevano fatto sparire circa sei milioni di dollari in ditore. La concussione, la raccomandazione e l’arbitrio si
mandati e lettere di credito, non è che un aspetto della crocia- sostituiscono alle leggi mancanti. La maggioranza delle società
ta cominciata a giugno contro il crescente caos finanziario, la di Hong Kong, secondo un’inchiesta, hanno confessato come
frode, la speculazione frenetica, il mercato nero, il contrab- pratica abituale il pagamento di tangenti.
bando e la sotterranea ribellione delle province favorite
dall’ingresso di operatori stranieri e dai meccanismi capitalisti- la tortura per i dissidenti
ci. La scorsa settimana vari funzionari del partito si sono Nel corso di quest’anno gli indicatori avevano avvertito che il
incamminati verso il patibolo. Lin Qihui, alto funzionario del processo faceva acqua dal lato economico, l’unico praticabile,
Consiglio di Stato, fa sapere che nelle aree in cui i poteri locali dato che il bastone e la carota importati dall’estero hanno
dispongono di capacità decisionale, i capitali godono di un riconvertito in commercianti o manager i manifestanti
trattamento di favore e dove nasce una nuova Cina “è parago- malmenati dai militari il 4 giugno 1989 sulla piazza di Tien
nabile all’intera Spagna e ospita 300 milioni di persone”. An Men. I dissidenti sono torturati e chiusi in prigione, o
Queste zone franche che fanno perdere la testa ai contadini da tacciono per evitarlo. “La gente arriverà di nuovo a non
50 dollari all’anno sono l’origine delle disgrazie che il partito sopportare più la corruzione o l’aumento del costo della vita,
tenta di attutire con dure misure punitive e un pacchetto di 16 ma non chiederà maggiori libertà politiche”, sostengono
misure economiche. Il vicepresidente del governo, Zhu residenti occidentali di lunga data. E quando escono dal

Provincia di Zheijian, 1991 (Patrick Zachmann/Magnum Photos/Contrasto)


Rongji, 65 anni, epurato perché “di destra” durante l’aberran- carcere lo slancio non è più lo stesso. Wei Jingsheng, liberato
te rivoluzione maoista, è l’uomo scelto per mettere in riga gli sei mesi prima di scontare una condanna a 14 anni, ha affer-
operatori accusati di portare alla rovina con il loro affarismo le mato di “essere maturato”. L’ha detto pochi giorni prima che
finanze dello stato. Lo farà “con la forza del tuono e con la Pechino perdesse la sede olimpica. Quando era stato messo in
velocità del vento”, sostiene l’agenzia di stampa ufficiale. prigione, Wei, che ha 43 anni, aveva scritto che “il popolo ha
L’esercito e la polizia collaborano all’impresa. bisogno della democrazia. Chiede qualcosa che gli è dovuto
per natura, e chi contrasti questa aspirazione è un bandito allo
una diaspora di 55 milioni di persone stesso modo dei capitalisti che rubano ai lavoratori”. La
Il problema fondamentale della Cina è la crescita sfrenata e democrazia è così impossibile o sconosciuta nella storia nazio-
politicamente destabilizzante dei bienni 1984-85 e 88-89. Le nale che in Cina se ne parla appena, e una sorta di fatalismo,
strutture cigolano quando le cifre degli investimenti o del di noia esistenziale o di sarcastica condivisione degli attuali
consumo interno raddoppiano. Si tappa un buco, se ne apre valori si è impossessata della gioventù intellettualmente più
un altro e l’enormità dei mutamenti mette alle corde un inquieta.
regime che ha perso in una diaspora di 55 milioni di persone I problemi che pretende di risolvere il regime comunista,
molti dei suoi migliori cervelli. L’obiettivo di quest’anno era per chiamare in un qualche modo un sistema disposto a
un aumento di otto punti del prodotto interno lordo, ma la perpetuarsi con le stesse maniere dell’autoritarismo capitalisti-

28 29
internazionale 6 novembre 1993 internazionale 6 novembre 1993

Il paese
co di Singapore o di Taiwan, sono cominciati con l’insorgere impresa basca confessava a Hong Kong che in Cina la Negli Stati Uniti stati
della speculazione immobiliare, inevitabile in una transizione mancanza di liquidità appare evidente. Lontani dalle scherma- è concentrato uniti
economica di questa portata. glie macroeconomiche, la maggior parte del miliardo e il quaranta per cento
Incontrollabile e malata, si è riprodotta come un esercito duecento milioni di cinesi vive con 30 dollari al mese nelle degli avvocati

degli avvocati
di cavallette, e perfino i mongoli hanno offerto le loro terre città, circa 50mila lire. E con un bel po’ di meno nelle campa- di tutto il mondo
alla Sony. La credenza diffusa che Pechino sarebbe fiorita con gne. I redditi crescono per altre vie, e la massa di doppiolavo- Osannata da romanzieri
i giochi del Duemila ha fatto salire i prezzi alle stelle. risti e professionisti del raggiro avanza. e lettori
Convinto che presto avrebbe potuto ricavare di più, un Il nuovo peso politico ed economico della Cina, e l’avidità questa professione
abitante di Shandong ha rifiutato 300mila dollari, circa 480 dei suoi abitanti, sono notori. Pechino si riconcilia con nazio- è malvista
milioni di lire, per una casa la cui valutazione è crollata con la ni asiatiche prima nemiche, compra armi dalla Russia o da dall’opinione pubblica
campagna di austerità e di raffreddamento dei prezzi di Zhu; Israele, le vende al Pakistan e all’Iran e sperimenta armi
un altro chiedeva 9mila dollari all’anno, circa 14 milioni di nucleari per ricordare al mondo che il Napoleone cinese
lire, per l’affitto di una stanza. Parallelamente, funzionari del lavora come imprenditore ma potrebbe tornare a fare il solda-
partito, esaurite le riserve monetarie, saccheggiavano milioni to. Anche la strada subisce le conseguenze dello sviluppo: tra i Il presidente Clinton, che come sua moglie ha una formazione gli avvocati ai finanzieri e ad altri “manipolatori di simboli”,
di agricoltori con balzelli scandalosi e investivano il bottino in 25mila tassisti di Pechino crescono la tendenza alla violenza e i giuridica, aveva promesso che la sua amministrazione sarebbe trionfatori degli anni Ottanta e grandi parassiti della società
appezzamenti messi in vendita come aree edificabili. L’atteso comportamenti truffaldini. Il mondo rurale è, nei suoi parti- stata “a immagine e somiglianza dell’America”. E infatti tredici americana: “Ogni ingegnosa argomentazione legale viene
miglioramento dei trasporti, la costruzione di reti stradali colari, una galassia ignota, perché addentrarsi nella Cina dei diciotto componenti del suo gabinetto sono ex avvocati. controbattuta da un’argomentazione ancor più ingegnosa
nelle regioni isolate, il risanamento delle grandi imprese statali profonda richiede ancora oggi una preparazione da Parigi- Il ruolo centrale che avvocati e tribunali svolgono nella società della parte avversa. L’escalation non ha limiti: gli incartamenti
o il consolidamento di una base industriale moderna si sono Dakar. E arriva notizia del fatto che malattie come il feudale- americana, esaltato anche dal cinema e dalla televisione, solleva diventano sempre più pesanti, gli schedari, le deposizioni, gli
fermati. Non è stato facile soffocare le violente rivolte simo, la peste bubbonica, la lebbra, il colera, l’analfabetismo e alcuni interrogativi di fondo, sia economici che politici. Come interrogatori sempre più numerosi (...) I clienti si sentono
scoppiate nelle campagne, dove vivono 800 milioni di persone la polio non sono scomparse. arginare la marea giudiziaria? Come evitare che i tribunali obbligati a spendere sempre di più per ottenere vantaggi
e dove fu reclutato l’esercito che portò Mao alla vittoria nella Anche l’arroganza della nuova borghesia rampante delle proteggano chi viene abbandonato dal mercato? esigui, o almeno per evitare costose sconfitte. Dal punto di
guerra civile del 1949. La cultura urbana, più aggressiva e città è un valido indicatore sociale. Un sabato sera, due vista della società nel suo insieme, spese del genere
potente, si impone ai contadini, che perdono terreno nel rampolli del jet set locale stanno ballando sulla pista di una sono insediati alla Casa Bianca e nei corridoi del rappresentano uno spreco (...) Come per i missili balistici che
processo di riforma. Gli abitanti in rivolta di dodici province delle discoteche più lussuose della capitale. Lui ha posteggiato Congresso, quasi altrettanto numerosi dei proprietari di trasportano bombe H, il semplice fatto che [gli avvocati]
ridotte allo stremo si sono arresi solamente quando il governo sul tavolo il telefono cellulare e lei una borsetta di pelle aziende agricole, molto più degli ingegneri. Sebbene malvista esistano induce a farvi ricorso, costringendo tutti gli altri a
ha accettato in tutta fretta le loro richieste. “Ci imponevano dorata. Si sono sistemati di fronte a due grandi colonne dall’opinione pubblica, la loro professione è osannata – nei non essere da meno”.
tasse sulla radio, sulla televisione, su tutto. E ci davano buoni foderate di specchi e ballano eleganti, seri, con lo sguardo libri e sullo schermo – da romanzieri e lettori, da attori e Quest’alta marea giudiziaria ha poi messo in circolazione
che poi non servivano a niente. Chi non pagava lo mettevano fisso. Sulla porta del locale, compatrioti con tracce di rivolu- spettatori. aneddoti stravaganti (ma non straordinari) su querelanti pieni
in carcere”, ricorda un agricoltore di Annui. In zone vicine zione culturale nell’uniforme, ma del tutto allineati all’obietti- La destra repubblicana imputa alla rapacità dei d’inventiva, come quello del consumatore che, fattosi male
alla costa, i grandi coltivatori di riso hanno cercato di semina- vo nazionale di far soldi, offrono il loro triciclo ai clienti che piantagrane di professione la perdita di competitività alla schiena trasportando il frigorifero, fa causa al produttore
re discoteche invece che cereali, e voraci intermediari hanno tornano verso casa. A quella stessa ora, a Canton e in altre dell’economia; la sinistra democratica rimprovera loro di aver che ha avuto l’imprudenza di fabbricarlo senza avvisare
costretto famiglie intere a sloggiare da terreni appetiti dal località del Sud, milioni di residenti che hanno abbandonato profittato largamente dell’era reaganiana per piantare le loro quanto fosse pesante; o quello della signora risarcita per non
capitale. Anche se le prime valutazioni sono moderatamente l’aratro in cerca di piaceri urbani si disputano impalcature e insegne su ogni particella dell’apparato pubblico smantellato essere stata ammonita circa il pericolo di fare asciugare il suo
ottimistiche, i risultati definitivi dell’offensiva governativa piatti da lavare in cambio di un salario quattro volte più alto in quegli anni; Steven Spielberg immagina uno di essi cagnolino nel forno a microonde; o ancora quello di certi
contro il caos si attendono per il prossimo anno. Zhu Rongji di quello del lavoro agricolo. inghiottito vivo da un avvocati e animatori di talk show che, visto che era stato loro
serge halimi
ha aumentato i tassi d’interesse, ridotto la spesa pubblica di dinosauro appena uscito da impedito di conferire con il folle religioso David Koresh
le monde diplomatique
un 20 per cento, sospeso la riforma dei prezzi, soppresso la il divario tra il sud e il resto del paese chissà quale Jurassic Park. durante l’assedio di Waco, nel Texas, hanno citato in giudizio
francia
distribuzione di buoni agli agricoltori, obbligato i costruttori a Den Xiaoping aveva già avvertito pubblicamente che con la Nel giugno scorso, un folle ha l’Fbi, colpevole di aver loro fatto perdere un cliente. E infine
vendere un 20 per cento delle opere ai residenti locali e si è riforma si sarebbe dovuto accettare “che qualcuno raggiunga superato ogni limite uccidendo otto persone in uno studio quello, ancor più recente, dei superstiti di un tornado
insediato alla presidenza della banca centrale. Nonostante prima la prosperità”, ma il Governo prepara leggi per livellare legale di San Francisco. Basta? Sentendosi ormai “incapaci di assassino che, giudicando di non essere stati sufficientemente
tutto questo, e di fronte a un’evasione fiscale generalizzata, il i salari, consapevole che i consigli del patriarca possono risul- fare il proprio lavoro senza timore”, gli avvocati americani messi in guardia circa l’imminenza del pericolo, hanno fatto
Governo centrale registra un’allarmante diminuzione delle tare superati, e che il divario nella qualità della vita tra il sud hanno recentemente invocato una tregua. causa al servizio meteorologico...
entrate. Lo spreco praticato in molti comparti dell’ammini- della Cina e il resto del paese si allarga pericolosamente. Gli Ma come difendere dalle critiche – sia pure In ciascuno di questi casi, l’idea di fondo è la stessa: dal
strazione ha assestato un altro colpo: l’autonomia di spesa si è investimenti sembrano avere poco timore del deragliamento, e particolarmente feroci – questa professione tentacolare e in momento che la Dichiarazione d’Indipendenza del 1776
tradotta in automobili, turismo contrabbandato per viaggi di i progetti dotati di finanziamento estero si sono quadruplicati ascesa, i cui adepti (sei volte più numerosi che in Francia) garantisce a ogni cittadino americano il “diritto inalienabile
lavoro o fotocopiatrici gigantesche in uffici di quattro persone dall’anno scorso a quest’anno: sono già 135mila le imprese con sono triplicati nel giro di trent’anni? È la stessa professione di alla ricerca della felicità”, tutto quel che l’ostacola, compreso
e tre scaffali. partecipazione straniera e 170mila i milioni di dollari dei cui ha fatto parte quasi un eletto alla Camera dei l’incidente o la sbadataggine, la stupidità o la mancanza di
Ji Jusheng, direttore aggiunto del ministero incaricato contratti, circa 272mila miliardi di lire. Con in testa Hong Rappresentanti su due e due membri del gabinetto Clinton su fortuna, può aprire la strada a un procedimento giudiziario.
delle zone speciali, sostiene che l’austerità decretata per evitare Kong, che entro quattro anni sarà territorio nazionale, tre; che ogni anno istruisce e patrocina diciotto milioni di Forti di quel principio, gli avvocati sono incoraggiati a istruire
un marasma di conseguenze sociali imprevedibili non provo- Taiwan, gli Stati Uniti, il Giappone, Singapore, la Germania, cause civili e tredici milioni di penali; che sa imbeccare a pratiche e incrementare i loro redditi.
cherà una contrazione economica. “Non è una marcia indie- il Regno Unito, la Thailandia, la Francia e il Canada, per un meraviglia i pazienti che citano in giudizio i loro medici, ma Durante la campagna elettorale del 1992, il passaggio più
tro, è una canalizzazione del denaro verso progetti più produt- totale di cento paesi, si sono uniti alla seconda “lunga marcia” soddisfa soltanto il venti per cento del fabbisogno giuridico applaudito del discorso di George Bush alla convention
tivi. Si tratta di farla finita con i finanziamenti sconsiderati, cinese. Il tratto più difficile del percorso è appena cominciato. dei poveri. repubblicana è stato quello in cui il Presidente uscente
ma non con quelli indirizzati a progetti interessanti o allo Robert Reich, ministro del Lavoro, anch’egli giurista di osservava con condiscendenza: “Bill Clinton ha il sostegno di
sviluppo della produzione agricola”. Il rappresentante di una formazione, non ha esitazioni. Nel suo ultimo libro equipara quasi ogni avvocato che abbia indossato almeno una volta la

30 31
internazionale 6 novembre 1993

toga e il tocco”. Del resto, l’aveva già spiegato chiaramente il questa marea giudiziaria montante la rimessa in causa da parte
presidente di una sezione dell’Ordine degli avvocati, dei tribunali di privilegi ormai ben radicati nella morale, nel
firmatario di una lettera che sollecitava finanziamenti a favore costume o nel mercato. Secondo questa destra, “la sinistra,
del candidato democratico, avvocato di formazione ed ex predisposta a scorgere in ciascuno una vittima, utilizza i
Segretario della giustizia dell’Arkansas, sposato ad una delle ‘diritti’ dei gruppi come un ariete contro il buonsenso delle
più brillanti giuriste del paese: “Non ricordo neppure una comunità”. A esser giusti occorre riconoscere che
circostanza in cui Bill Clinton non abbia agito l’ingranaggio può sembrare inestricabile: un famiglia del
conformemente ai nostri auspici di avvocati”. Maryland intenta causa allo Stato perché la figlia è rimasta
ferita giocando al football americano; ma se la ragazza non
gerarchie necessarie avesse potuto praticare tale sport (la cui violenza è
L’offensiva repubblicana, che minaccia di svilupparsi negli leggendaria), il Maryland si sarebbe esposto a una denuncia
anni a venire, permette di raggiungere bersagli diversi dal per discriminazione sessuale...
presidente degli Stati Uniti. Attaccare l’“avvocato” (the I problemi nati dall’ipertrofia giudiziaria non sono dunque
lawyer) significa condannare simultaneamente chi “vezzeggia i soltanto il prodotto dell’immaginazione inquieta dei nostalgici
criminali” e manipola la legge col rischio di mettere in dello statu quo. Persino il presidente Clinton, pur incline a
pericolo l’ordine. Chi usa le proprie competenze per scegliere un avvocato per ogni posto di responsabilità, è stato
tramutarsi in agente d’influenza a favore degli interessi di costretto a precisare, per difendere uno dei suoi bilanci:
categoria che lo retribuiscono, ottenendo ora un’esenzione “Questo denaro ci servirà a
fiscale, ora la bocciatura di un progetto di legge. E infine chi a In aula ripulire l’ambiente, anziché a
forza di procedimenti legali scoraggia l’assunzione di rischi e Media annua di cause civili e penali pagare avvocati”. E su una
fa rincarare la produzione di beni. Insomma, l’avvocato viene questione capitale come la
penali
accusato di essere a un tempo il professionista che diffonde civili riforma del sistema sanitario
fermenti di insicurezza, il lobbista che perverte la democrazia (sistema che esclude 37
rappresentativa, lo scroccone che sfibra lo spirito d’impresa. 18 milioni milioni di americani pur
È soprattutto quest’ultima questione ad aver suscitato un essendo, in proporzione, il
vero dibattito. Per gli ultraliberali e per la stampa che, 15 più costoso del mondo),
sull’esempio il wall street journal, è la loro vedetta l’amministrazione
infaticabile, non serve a nulla aver indebolito l’apparato 12 democratica ha capito che, se
pubblico, se poi gli industriali si vedono erodere la libertà intende veramente estendere
ritrovata dalle cause civili intentate contro di loro da 9 alla generalità della
consumatori e vittime. Nell’agosto 1991, in uno dei rari popolazione la copertura
discorsi significativi della sua carriera, il vice presidente 6 medica senza per questo
Quayle, egli stesso ex avvocato (e tornato in seguito alla aumentare il livello di
professione), si lamentava: “A volte il nostro sistema di 3 prelievo fiscale, dovrà
giustizia civile si traduce in un disastro concorrenziale che limitare i procedimenti legali
infliggiamo alle nostre imprese. È proprio necessario che 0 usa Italia per responsabilità intentati
Fonte: Le Monde diplomatique,
l’America abbia il 70 per cento degli avvocati del pianeta?”. ministero di Grazia e giustizia (Italia)
contro il personale
Ciò dicendo Quayle non faceva che testimoniare (violentando ospedaliero. Infatti durante il
un tantino le statistiche) la sua preferenza per un’economia di “decennio folle” fra il 1975 e
mercato interamente deregolamentata. Un anno dopo, il il 1986, l’ammontare delle polizze d’assicurazione sottoscritte
giornalista conservatore più onnipresente d’America precisava da medici per premunirsi contro le conseguenze di un’azione
quelle affermazioni: “Certe gerarchie sono necessarie, e non legale è aumentato del 250 per cento. Secondo l’Ama,
spetta alla giustizia il compito di contrastarle fabbricando American Medical Association, queste polizze costano ai

Wall Street, 1956 (Leonard Freed/Magnum Photos/Contrasto)


un’uguaglianza che scoraggia lo spirito d’iniziativa, che ignora medici (e quindi ai loro clienti, che le pagano sotto forma di
le differenze genetiche, fisiche e intellettuali (...), che onorari o di premi assicurativi più elevati) un totale di 5,6
balcanizza l’America fra gruppi diversi che si lamentano delle miliardi di dollari l’anno, cui vanno aggiunti i 20,1 miliardi di
discriminazioni e rivendicano una spartizione delle spoglie per dollari sprecati sotto forma di “medicina difensiva”: gli
razza, sesso o gruppo etnico”. ospedali moltiplicano gli esami inutili per proteggersi dalle
Dunque non si tratta più soltanto di scambiare esempi di eventuali azioni penali intentate dai pazienti o dalle loro
accanimento procedurale e di contabilizzarne i costi per la assicurazioni. Questo timore, rovinoso per la collettività, è
collettività (fra i 120 e i 300 miliardi di dollari l’anno, secondo peraltro legittimo: nel 1960, soltanto un medico su cento è
le stime). La professione di avvocato è anche e soprattutto il stato perseguito per errore diagnostico o terapeutico; nel 1986,
pretesto di uno scontro sociale e politico di primaria entità. La la proporzione è salita a 1 su 6. Lo stesso dicasi per i premi
destra, scontenta di veder generalizzare le lagnanze – e i assicurativi: una polizza di responsabilità civile costa ormai in
diritti – di gruppi un tempo sfavoriti ma silenziosi (neri, media 16 mila dollari l’anno (dieci volte più che in Europa).
donne, consumatori, omosessuali, ecologisti...), paventa in Per gli ostetrici l’ammontare è addirittura di 250 mila dollari,

32 33
internazionale 6 novembre 1993 internazionale 6 novembre 1993

Febbre nella giungla


probabilmente perché il 75 per cento di questi specialisti è già senza posa, tutti i mesi, per quattordici anni”, si è vantato un
stato o sarà perseguito. Altrettanto dicasi per il 52 per cento avvocato); se, per i clienti danarosi, non sarà lesinato alcuno
dei chirurghi. sforzo (richiesta di nuova inchiesta, consulenti capaci di
filtrare i “cattivi” giurati, grafici, perizie...), per gli indigenti,
scienza

urbana
carenza dello stato in genere, ci si dà meno da fare. L’ordine degli avvocati ha un I casi di febbre gialla
Questo stato di cose rappresenta naturalmente una rendita di bell’incoraggiare i suoi appartenenti a fare cinquanta ore di sono in aumento in Africa
posizione per gli avvocati e per gli assicuratori, tanto più che volontariato l’anno: di rado l’idealismo ha la meglio su e in America Latina
la metà dei risarcimenti assegnati alle “vittime” serve a coprire incentivi più allettanti. Così, mentre il 40 per cento delle Cosa succederebbe se il virus si propagasse fino alle grandi metropoli occidentali?
le spese legali. Ma essa contribuisce anche a scoraggiare condanne a morte sono revocate in appello, quasi un terzo dei
l’innovazione che, quasi per definizione, è più irta di pericoli 350 condannati a morte californiani non ha più un difensore
che foriera di certezze. E, in fin dei conti, un cammino che intenti l’estremo ricorso: una volta pronunciata la
impedito dal timore di azioni legali non minaccia forse di sentenza, l’assistenza legale d’ufficio, già handicappata da
condurre a un “mondo in cui si praticano metodi eugenetici onorari fissi scandalosamente bassi, non interviene più.
per evitare i rischi legati al parto, si creano ghetti per gli Negli Stati Uniti, la potenza della lobby degli avvocati li alcune malattie non si decidono a scomparire. Fino a qualche lamenta “l’indifferenza di coloro che si occupano della sanità a
ammalati di Aids al fine di protegge verosimilmente da ogni rimessa in questione dei loro anno fa, ad esempio, l’Occidente pensava di aver sconfitto la livello mondiale” di fronte alla minaccia rappresentata da questa
evitare i rischi legati alla privilegi. E all’estero il loro orizzonte si presenta più radioso tubercolosi. Ma eccola di ritorno, con l’aiuto dell’Hiv e del suo malattia. E Robert Shope, che dirige l’Unità di ricerca arbovirus
Il socio
contaminazione, si escludono che mai: il mercato unico europeo ha attratto gli studi legali effetto depressivo sul sistema immunitario. E adesso gli esperti di Yale, crede che esista un altro buon motivo per agire rapida-
Avvocati rispetto alla popolazione totale, ’92
le donne dal mercato del americani, e lo stesso vale per le privatizzazioni all’Est. in malattie tropicali temono che anche la febbre gialla - una mente. In futuro, sostiene, l’aumento di temperatura del globo
usa 0,3
Italia 0,1 lavoro per evitare i rischi di Migliaia di nuove imprese, spesso con proprietari stranieri, malattia che terrorizzava gli abitanti delle città portuali europee terrestre potrebbe incoraggiare le zanzare aedes, il tipo di zanzare
infezioni, più frequenti nelle avranno dunque bisogno di consigli legali. Robert Reich e americane nei secoli diciottesimo e diciannovesimo - stia che trasmettono la febbre gialla, a spostarsi verso nord, aumen-
Avvocati rispetto al numero stimato donne, proprio perché mette in guardia contro la professione: “Via via che preparando il proprio ritorno sulle scene. Se ciò accadesse, tando così il rischio di contagio nell’America del Nord.
di avvocati nel mondo
suscettibili di restare incinte”? l’economia americana si lega sempre più strettamente al resto avremmo una quantità di Che cosa si può fare? Anche se per la febbre gialla non esiste
usa 40 john maurice
Italia 3,3 Tuttavia, al di là delle dell’economia mondiale, le occasioni di manipolazione legale vaccino sufficiente per affron- nessuna cura, circa 50 anni fa è stato trovato un eccellente vacci-
new scientist
Fonte: Le Monde diplomatique, richieste fantasiose , che e finanziaria aumentano (...) Eserciti di avvocati si tengono tarla? David Magrath, direttore no. Il problema è che oggi questo vaccino viene usato per
gran bretagna
ministero di Grazia e giustizia (Italia) spesso assomigliano a vere e pronti a dar battaglia in tribunale per la spartizione di utili dell’Unità prodotti biologici bloccare le epidemie già in atto lasciando così indifesa la
proprie estorsioni, dei provvidenziali o di perdite mozzafiato”. dell’Organizzazione mondiale della sanità, che controlla le maggior parte della gente e soprattutto i bambini. Per cambiare
querelanti che simulano invalidità e inscenano falsi incidenti, forniture di vaccini in tutto il mondo, è quasi sicuro che la questa situazione e per attaccare le zanzare, che è l’unico altro
degli avvocati che fanno i piazzisti pubblicitari (oltre 100 quantità di vaccino disponibile a livello internazionale è insuffi- modo per tenere la malattia sotto controllo, sarebbe necessaria
milioni di dollari nel 1992), c’è da chiedersi che conseguenze ciente per affrontare l’eventuale scoppio di epidemie in grandi una trasfusione di fondi da parte dei paesi più ricchi, dice Le
avrebbe la limitazione delle vie d’accesso all’azione legale per aree urbane. Duc. Il pessimismo di Le Duc è comprensibile. Passa infatti la
responsabilità. Il presidente dell’ordine americano degli Una ventina di anni fa questa carenza non sarebbe stata maggior parte del suo tempo a seguire la diffusione della
avvocati non aveva del tutto torto quando osservava – certo preoccupante. Ma negli ultimi anni, nell’Africa tropicale, uno dengue, una malattia trasmessa dalle zanzare simile alla febbre
nel tentativo di perorare la propria causa – che a volte le dei due territori più tradizionalmente colpiti da questa malattia, gialla ma meno letale. Secondo l’Organizzazione mondiale della
riparazioni imposte dal tribunale “puniscono e scoraggiano si è verificato un costante aumento nel numero di epidemie di sanità, la dengue “si sta diffondendo... in tutto il globo terrestre
imbrogli colpevoli che è impossibile sanzionare altrimenti [dal febbre gialla e di morti. Nel secondo, l’America Latina, le e colpisce decine di milioni (di persone) ogni anno”. La cosa
momento che] le istituzioni governative responsabili della zanzare portatrici di questo virus, che si credeva fossero state più preoccupante è che le zanzare Aedes aegypti , che trasmetto-
tutela della salute e della sicurezza della popolazione non completamente sterminate nella prima metà di questo secolo, no la dengue, sono anche le principali portatrici di febbre gialla
hanno fatto il loro dovere”. Insomma, l’eccesso di sono tornate in forze. nelle città. Le Duc sa che in ogni regione dove c’è un ritorno
procedimenti giudiziari è anche frutto della scarsa presenza A detta degli epidemiologi, ormai il terreno è pronto perché della dengue potrebbe scoppiare un’epidemia di febbre gialla.
dello Stato, lo scudo che dovrebbe proteggere un po’ il dalla foresta amazzonica, dove già covano parecchie epidemie, “In molti paesi si stanno verificando epidemie di dengue per la
cittadino dalle conseguenze della deregolamentazione la febbre gialla si diffonda fino a raggiungere le sovraffollate prima volta”, dice Le Duc, e tra questi ci sono il Brasile, il
economica e di una protezione sociale insufficiente, il revolver città della costa orientale dell’America Latina. E da lì il virus Venezuela e l’Australia.
alla tempia delle grandi imprese e delle potenze finanziarie che potrebbe andare ancora più lontano, sostiene Jim Le Duc, un E questa non è l’unica tendenza preoccupante. In tutto il
altrimenti godrebbero di un’intollerabile impunità. virologo ed epidemiologo che lavora per l’Organizzazione mondo, le epidemie di febbre gialla si verificano ormai quasi
In parte ci spiega forse il fatto che il giudizio mondiale della sanità. Le zanzare in grado di portare il virus ogni anno, soprattutto in Africa. E il numero di casi, che a
– complessivamente molto negativo – degli americani sulla sono diffuse in molti altri paesi oltre all’Africa e all’America partire dal 1948 - quando i vari paesi hanno cominciato a
figura dell’avvocato nasconde enormi divari di classe, di razza Latina, inclusi gli Stati Uniti e l’Australia. Che cosa accadrebbe denunciarli all’Organizzazione mondiale della sanità - agli inizi
e di sesso. Neri, ispanici, donne, poveri e giovani apprezzano se il virus si facesse dare un passaggio in questi paesi da qualche degli anni Ottanta si limitava a qualche centinaio, negli ultimi
la professione con indulgenza infinitamente maggiore rispetto passeggero in volo su un aereo proveniente da qualche città anni è salito oltre i 3mila, stando alle cifre ufficiali. Quelle reali
ad altri gruppi. Sarà perché la frequentano più raramente e la dell’America Latina? Le Duc teme il peggio: “Se non facciamo probabilmente sono dalle 10 alle 500 volte più alte, a giudicare
conoscono meno bene? qualcosa, potremmo andare incontro a un’enorme catastrofe a dagli studi epidemiologici condotti sulla febbre gialla in Africa
Infatti i paladini del “diritto senza Stato” tendono a livello mondiale”. negli ultimi 25 anni. In realtà, a detta dell’Organizzazione
dimenticare un po’ troppo facilmente l’assenza di diritto per E non è l’unico a chiedere un intervento urgente. Thomas mondiale della sanità, in Africa si verificano probabilmente
chi non ha risorse. Se per gli avvocati i fallimenti e le Monath, vice-presidente della OraVax Inc., una compagnia circa 200mila casi di febbre gialla all’anno, 30mila dei quali
ristrutturazioni d’impresa hanno rappresentato un’industria americana di Cambridge, nel Massachusetts, specializzata in sono mortali. Si è già in allarme anche per la diffusione di una
altamente redditizia (“le casse del mio studio hanno tintinnato biotecnologia, e autorità mondiale in materia di febbre gialla “nuova” potenziale portatrice di febbre gialla nota come zanzara

34 35
internazionale 6 novembre 1993 internazionale 6 novembre 1993

tigre asiatica (Aedes albopictus ). Nel 1985 questo insetto ha gnia che opera nel campo della biotecnologia per cui lavora dal in cui serve entro 48 ore” dice Kwon, secondo il quale viene immunizzazione dell’Organizzazione mondiale della sanità, è
viaggiato dal Giappone al sud degli Stati Uniti con un carico di 1992, è specializzata nella preparazione di vaccini orali per la fabbricato vaccino sufficiente per affrontare l’attuale ondata di che la percentuale di bambini contagiati sembra aumentare a
pneumatici usati. Ormai è abbondantemente diffuso negli Stati diarrea, l’epatite e il cancro allo stomaco, e non ha nessun epidemie in atto in Africa, nonché le necessità molto minori ogni nuova epidemia. “Abbiamo un vaccino favoloso. Protegge
Uniti e in Brasile, sembra che si stia diffondendo in altri paesi interesse commerciale a fabbricare o a vendere vaccini contro la dell’America Latina. quasi per tutta la vita con una sola iniezione. Esiste da 50 anni.
dell’America Latina, e si è definitivamente stabilito in Africa. febbre gialla. Ma questo non impedisce a Monath di occuparsi Ma questo non rassicura Monath. “Servirebbe quasi l’intera E tuttavia non lo usiamo per proteggere i milioni di bambini
Gli esperimenti fatti dimostrano che può facilmente raccogliere del problema. Secondo i suoi calcoli, circa 121 milioni di perso- produzione disponibile in tutto il mondo soltanto per affronta- africani che ogni anno corrono il rischio di prendere la febbre
e trasmettere virus, compresi quelli della dengue e della febbre ne non immuni vivono sulle coste del Brasile infestate dall’Aedes re un’epidemia, supponiamo, a Rio o a San Paolo”. Messe gialla”.
gialla. Di recente, alcuni ricercatori brasiliani hanno scoperto aegypti. E per di più, l’Aedes albopictus - che diversamente insieme queste due megalopoli avrebbero bisogno di circa 25 Insieme ad altri medici impegnati nel Programma, la dotto-
nelle regioni selvagge dell’Amazzonia esemplari di Aedes albopic- dall’Aedes aegypti vive bene sia nella foresta che in città - si sta milioni di dosi di vaccino. E se possiamo basarci sull’attuale ressa Robertson ha iniziato una crociata perché il vaccino
tus portatori di dengue. diffondendo attraverso tutto il continente. Si teme che questa diffusione della dengue e della zanzara che la trasmette, fa contro la febbre gialla venga incluso nel “pacchetto” di vaccini
zanzara possa svolgere la funzione di intermediaria, trasferendo notare Monath, potrebbero essere necessari altri tre milioni di che al momento vengono iniettati a quasi l’80 per cento dei
velocit‡ di riproduzione il virus dalla foresta alla città. “Ci sono tutte le condizioni, ci dosi per vaccinare gli abitanti del Territorio del Nord e del bambini del mondo per proteggerli contro la poliomielite, il
Ma la cosa ancora più preoccupante, dicono gli esperti, è la avvisa Monath, per una grossa esplosione della malattia nelle Queensland in Australia. Poi c’è l’Asia, morbillo, la tubercolosi, la difterite, la tosse convulsa e il tetano.
diffusione dell’Aedes aegypti nelle città. Diversamente dalle città”. dove l’Aedes aegypti abbonda, la Secondo la dottoressa “sarebbe facile aggiungere il vaccino
prime epidemie verificatesi in America Latina, finora in Africa Se ciò avvenisse, dovremmo stare attenti ai viaggi in aereo. dengue dilaga e il numero di persone contro la febbre gialla al pacchetto”. Per quanto riguarda i costi,
la febbre gialla ha colpito soprattutto le comunità che vivevano Secondo Monath, infatti, un passeggero infetto in poche ore che dovrebbero essere vaccinate è, a i ricercatori calcolano che comporterebbe una spesa dai 65 ai 78
nella savana o ai limiti della foresta. Specie come l’Aedes aegypti potrebbe portare il virus da Rio a Miami o a New Orleans, detta di Monath, “sconvolgente”. Fin centesimi in più dei 6 o 7 dollari del costo attuale del pacchetto
avevano ben poco a che fare con queste epidemie. Ma la situa- dove da tempo si sono insediate ampie popolazioni di Aedes dall’apertura del Canale di Panama nel distribuito a ciascun bambino. Si è invece calcolato che vaccina-
zione sta cambiando. Le città sempre più grandi e le loro perife- aegypti. L’ultima epidemia urbana che ha colpito gli Stati Uniti 1914, l’Asia si è sentita minacciata dal re le persone dopo lo scoppio di un contagio, come ad esempio
rie sovrappopolate offrono alle zanzare una scelta sempre più si è verificata nel 1905 a New Orleans, con 5mila casi e mille- rischio che la febbre gialla attraversasse è avvenuto in Nigeria, viene a costare circa 8 dollari a persona.
ampia di luoghi dove deporre le uova, come vecchi pneumatici morti. La storia potrebbe ripetersi? “È molto probabile - dice il mare dall’America (non dall’Africa, la cui costa orientale è Undici dei 33 paesi africani ad alto rischio hanno già comin-
pieni di acqua o altri oggetti cavi abbandonati. L’Aedes aegypti si Monath - anche se con gli efficienti sistemi di controllo della rimasta relativamente immune dal contagio). Alcuni esperimen- ciato a vaccinare i bambini con il sostegno finanziario di una
sta diffondendo rapidamente in Africa e, di conseguenza, il malattia in uso oggi negli Stati Uniti, e la diffusione di zanzarie- ti hanno dimostrato che il tipo di Aedes aegypti che si trova in serie di donatori. Altri sei paesi hanno dichiarato che seguiran-
rischio che scoppi un’epidemia di febbre gialla nelle città re e aria condizionata, il rischio sta diminuendo”. Asia è capace di portare la febbre gialla e di contagiare gli no il loro esempio. Ma i progressi sono lenti: solo 2 dei 19
aumenta di anno in anno. Ma questo non è un motivo sufficiente per rilassarsi, insiste: animali. Il motivo per cui la malattia non è ancora arrivata in milioni di bambini che si calcola vivano in questi 33 paesi sono
In America Latina, nel frattempo, l’Aedes aegypti sta risor- “Non esistono quasi più esperti sulla febbre gialla negli Stati Asia rimane, a detta di Monath, “uno dei grandi misteri della stati vaccinati. Monath ritiene “intollerabile che si sia dovuto
gendo come Lazzaro dalla tomba. Nel 1947, i nove paesi più Uniti e c’è solo una ditta che produce piccole quantità di vacci- virologia”. aspettare fino ad ora, dopo tante epidemie e migliaia di morti,
afflitti da casi di febbre gialla nelle città - Panama, Venezuela, le no contro la febbre gialla del tipo approvato dalla Food and perché la comunità internazionale prendesse sul serio la febbre
Guyane, Suriname, Brasile, Bolivia, Perù, Ecuador e Colombia drug administration”. L’Istituto di medicina americano è più medici imperiali gialla”. La dottoressa Robertson e Le Duc stanno cercando di
- hanno lanciato una vasta campagna contro le zanzare attac- preciso nel suo pessimismo. Il suo rapporto più recente sulle Le Duc è tutt’altro che ottimista per quanto riguarda la minac- raccogliere fondi non solo per il vaccino - che comporta una
candole con il Ddt e distruggendo tutte le uova deposte nelle “Infezioni emergenti” prevede “che con molta probabilità (in cia di epidemie di febbre gialla nelle città. Ma a suo parere in spesa di circa 5 milioni di dollari l’anno - ma anche per la ricer-
città. Nel 1965 il virus era ormai stato ricacciato nella foresta caso scoppiasse un’epidemia di febbre gialla a New Orleans) si Africa c’è un problema più immediato da affrontare. Il 95 per ca, l’addestramento di personale e le attrezzature di laboratorio -
amazzonica tra le zanzare e le scimmie della giungla. Ma adesso ammalerebbero 100mila persone... e probabilmente 10mila cento dei casi riportati in tutto il mondo si verifica in Africa e la per cui servono circa 100mila dollari - al fine di assicurare una
le zanzare di città stanno tornando all’attacco, hanno comincia- morirebbero entro 90 giorni... (soprattutto) perché non sono febbre gialla è endemica in 33 dei 46 paesi del continente. Da rapida e accurata diagnosi del contagio. Solo allora, dicono,
to di nuovo a riprodursi tra la spazzatura delle proliferanti disponibili pesticidi “accettabili” per il controllo del virus... non quando la Francia ha rinunciato alle sue colonie negli anni potremo farci un’idea precisa di quanto sia esteso. Senza attrez-
bidonville e a causare epidemie di dengue, sebbene non abbiano esistono medicine efficaci e... nessuna ditta americana potrebbe Sessanta, le campagne di vaccinazione sono state usate solo per zature di laboratorio piuttosto sofisticate, è abbastanza facile
ancora scatenato nessuna epidemia di febbre gialla. Secondo i produrre in tempo una quantità di vaccino sufficiente”. I “respingere” le epidemie; non ci sono stati tentativi di scambiare la malattia per qualcos’altro, in particolare per l’epati-
rapporti ufficiali, in America Latina la febbre gialla colpisce Laboratori Connaught di Swiftwater, in Pennsylvania, sono, in immunizzare intere popolazioni prima che l’evento si verificas- te virale, la malaria e il tifo.
ogni anno solo qualche centinaio di taglialegna e altre persone effetti, gli unici produttori del vaccino approvato dalle autorità se. Tuttavia, l’eredità delle vecchie campagne francesi dà ancora Almeno per quanto riguarda l’Africa, sembra che la
che lavorano nella foresta. Ma si tratta di una tregua instabile. Il statunitensi. Un portavoce della compagnia dichiara che la i suoi frutti. comunità sanitaria internazionale si stia dando abbastanza da
numero sempre crescente di zanzare cittadine potrebbe facil- produzione è di almeno un milione di dosi di vaccino all’anno, Dei 33 paesi africani in cui la febbre gialla è o potrebbe fare nella lotta contro la febbre gialla. Ma nel Nuovo mondo,
mente prendere il virus dalle migliaia di immigranti che dalle più 50mila di riserva e una “notevole quantità” di vaccino sfuso essere un problema, la maggior parte delle epidemie si è verifi- dove il pericolo sta covando e potrebbe far scoppiare epidemie
campagne vanno ogni anno in città a cercare lavoro, o addirit- che potrebbe essere pronto all’uso in circa una settimana. cata in quelli che non hanno mai fatto parte dell’impero france- che interesserebbero l’intero pianeta, a detta di Le Duc, si è
tura dalle scimmie che si avventurano nei pressi delle periferie. Sarebbe sufficiente per affrontare un’ipotetica epidemia a New se. I medici imperiali inglesi avevano invece deciso di lasciare i appena cominciato a fare qualche tentativo per ridurre il
Per peggiorare le cose, le zanzare hanno cominciato a mostrare Orleans che minacciasse la vita di 500mila persone? loro sudditi indigeni alla mercé del virus, probabilmente perché rischio. La ricetta è semplice e chiara: migliorare le condizioni
una certa resistenza a molti insetticidi standard. Probabilmente no, dice Magrath dell’Organizzazione mondiale preoccupati degli effetti collaterali, a volte fatali, causati dal igienico-sanitarie di base e garantire gli approvvigionamenti di
“Siamo tornati alla situazione dell’inizio del secolo”, dice della sanità. Nel suo complesso, aggiunge, la produzione di vaccino usato dai francesi in Africa occidentale - l’unico vaccino acqua, rimuovere i rifiuti per eliminare i possibili luoghi di
Monath. “La zanzara era presente in tutte le città della costa del vaccino per la febbre gialla “viene fatta quasi su scala artigiana- disponibile all’epoca sufficientemente facile da somministrare riproduzione delle zanzare e, dove è possibile, immunizzare le
Brasile. Il virus era diffuso nella foresta amazzonica. E navi le” ed è “troppo poco flessibile per affrontare una crisi seria in nelle condizioni disagiate della boscaglia africana. Tra le ex- persone a rischio. L’unico problema è vedere quando il mondo
piene di immigranti non immuni arrivavano dal Vecchio tempi brevi ”. colonie britanniche, la Nigeria è stata colpita dal virus con si renderà conto del pericolo e comincerà a stanziare i fondi
mondo”. particolare durezza, avendo subito nove epidemie tra il 1950 e il necessari.
carenza letale 1991. Anche l’Etiopia, il Gambia, il Ghana e il Sudan hanno
dalla foresta alla citt‡ L’Unicef compra quasi tutto il vaccino che si produce nel avuto la loro parte di epidemie. E l’ultimo contagio sviluppatosi
Monath ha sviluppato il suo interesse per la febbre gialla nel mondo - tra i 6 e i 20 milioni di dosi l’anno secondo l’addetto in Africa è stato proprio in Kenya, dove sono stati riportati 54
Centro per il controllo delle malattie infettive di Atlanta, dove agli acquisti dell’organizzazione Hyuk-Soo Kwon. “Di solito casi e 28 morti. La cosa che preoccupa di più Susan Robertson,
ha lavorato come virologo per 20 anni. La OraVax, la compa- trasportiamo il vaccino dal luogo dove viene prodotto a quello un ufficiale medico che lavora per il Programma allargato di

36 37
internazionale 6 novembre 1993 internazionale 6 novembre 1993

L’Intifada
dell’arresto non era stato loro permesso di fargli visita. dentro le orecchie, negli occhi, nei pori della pelle, nelle co-
Quando sono arrivati in ospedale hanno trovato il figlio privo perte, dentro il cibo e nell’acqua. Durante l’inverno alcune
di sensi, collegato alla macchina per la respirazione artificiale, volte la temperature scendeva fino a zero gradi. In estate il
Dal racconto di una giornalista israeliana la vita dei palestinesi nel peggiore campo di detenzione di Israele in preda alle convulsioni provocate dalle scosse elettriche per calore era insopportabile. Ci sono stati momenti in cui l’acqua

in
Violenze e diritti calpestati la rianimazione. (...) non arrivava per due o tre giorni. Quando iniziavano le
Nella speranza Lo stesso giorno Hassin è morto per una meningite, tempeste di sabbia, i giudici militari che venivano alla prigio-
che la pace chiuda il carcere di Ketsiot per sempre procuratagli dall’infezione alle orecchie. I genitori hanno ne per deliberare le istanze d’appello (che normalmente finiva-
saputo della sua morte alla radio, durante il tragitto no nel nulla) fermavano i processi a metà e scappavano via. Le
israele

prigione
dall’ospedale verso casa. I fratelli detenuti a Ketsiot hanno sevizie sui detenuti erano particolarmente dure. I soldati erano
saputo della morte di Hassin da Hammed Bitani, giudice molto nervosi. Gli schieramenti per contarci erano una serie
palestinese di Nablus, detenuto amministrativo del carcere. La continua di umiliazioni, eravamo seduti per terra, ammanetta-
direzione di Ketsiot voleva usare il suo prestigio per calmare ti, coloro che venivano chiamati dovevano saltare e fare un
gli animi. Durante la revisione della causa di morte (durata un giro su se stessi. Era vietata la visita delle famiglie. Non ci
attraverso gli anni tutte le lotte legali per migliorare le iniziata la guerra del Golfo, le condizioni di detenzione sono anno e mezzo), il procuratore capo militare ha dato la colpa permettevano di ascoltare la radio o di vedere la televisione,
condizioni dei reclusi nella prigione di Ketsiot sono state peggiorate ulteriormente. “Gli Scud hanno fatto impazzire i dell’accaduto all’ospedale Soroka, schierandosi contro le testi- oppure di leggere giornali o libri. Le mutande erano un artico-
vane. Ketsiot è la più grande di tutte le prigioni del Paese e soldati, si vendicavano su di noi”. Ogni volta che suonava monianze dei medici e di altri testimoni .“Il detenuto è stato lo raro. Chi osava aprire bocca veniva picchiato”.
quella con la fama peggiore. l’allarme, i soldati dagli altoparlanti gridavano “coprifuoco, portato in ospedale un giorno prima della sua morte”. Il Negli ultimi quattro anni i detenuti amministrativi sono
La popolazione dei Territori occupati vede in essa il primo coprifuoco”. Questo era il segnale per i detenuti di chiudersi procuratore capo militare ha ammonito il medico del carcere stati gradualmente sostituiti da detenuti legalmente processati.
passo del “progetto di transfer” degli intellettuali e dei leader nelle loro tende, di coprire il viso con asciugamani e coperte al di Ketsiot che sull’accaduto “sono stati perpetrati gravi errori La detenzione non doveva superare i cinque anni. Si trattava
palestinesi. Oggi, con l’accordo, diventa uno dei primi can- posto delle maschere antigas. I soldati usavano tutti i sistemi nell’assistenza del defunto”, ordinando di prendere “misure di minorenni e di adulti non accusati “di essere coinvolti in
didati allo smantellamento. di difesa e si rifugiavano nei bunker di pietra. Al termine per migliorare le disfunzioni”. La Corte di Gerusalemme si fatti di sangue”, e in linea di massima colpevoli solo del lancio
Il ricordo più forte della detenzione a Ketsiot che è dell’allarme, si passava agli abusi e soprusi dei soldati, con le pronuncerà sull’eventualità di dare alla famiglia un risarci- di molotov senza feriti o di
rimasto a Monir e Annuar Harb, abitanti di Beit Ulla vicino a continue perquisizioni notturne. Venivano buttate fuori le mento. Israele e i territori occupati far parte di un’organizzazione
Hebron, è la morte del loro fratello Hassin di 19 anni. I tre coperte e i pochi oggetti personali. I controlli per contarci si La prigione di Ketsiot è destinata allo smantellamento Valori indicativi 1992 terroristica. Hanno comun-
fratelli sono stati arrestati nei mesi di novembre-dicembre susseguivano innumerevoli volte, nel periodo di gennaio, dopo la liberazione dei detenuti, che è parte integrante delle Palestinesi arrestati 25.000 que continuato a soffrire
1990, durante l’ondata di arresti amministrativi. durante le gelate notturne in mezzo al deserto.(...) trattative di pace. Ketsiot è stata costruita nel 1988, dove Palestinesi in carcere 10.000 condizioni di detenzione
Il carcere di Ketsiot è stato creato nei primi anni Quando è arrivato il momento di presentarsi alla Corte sorgeva un campo di detenzione militare (carcere 7). Tsahal Civili israeliani uccisi da palestinesi 19 molto più difficili di quelli
dell’Intifada, vicino al confine egiziano. Dopo d’Appello per la richiesta della riduzione della (esercito per la difesa dello Stato di Israele) considerava la Palestinesi uccisi da forze israeliane 120 che si trovano nel carcere
ada ushpiz
l’appello del 1988 alla Corte Suprema israelia- pena, Hassin non era già più in grado di costruzione “una necessità militare vitale per la soluzione Palestinesi uccisi da palestinesi centrale di Nablus, dove
ha'aretz
na per le difficili condizioni di vita all’interno mantenersi in piedi. Aveva perso la memoria e radicale del crescente problema dell’Intifada”. In poco tempo perché sospettati di collaborazionismo 200 scontano la pena quelli che
israele
di Ketsiot, è stata cambiata la regola di separa- parlava appena. Lo hanno portato nella barac- è diventata la prigione con la fama peggiore. Colui che ha Fonte: Amnesty International vengono condannati
re i parenti e gli amici detenuti. I fratelli Harb hanno abitato ca della Corte militare di Ketsiot, mettendolo “nel pollaio ordinato la sua costruzione è stato il ministro della difesa di all’ergastolo. Ketsiot esprime
nella stessa tenda, al blocco E 1/3. Le giornate, racconta il d’attesa” sotto un sole cocente. I soldati non hanno accettato allora, Isaac Rabin. Già dall’inizio era destinata a ricevere fino così il paradosso dell’occupazione, con una cieca e crudele
primogenito Annuar, erano particolarmente fredde e piovose. la richiesta dei familiari di poter parlare a suo nome. Quando a 5mila detenuti, i primi 3mila entro 3 o 4 settimane casualità. Le distinzioni alle quali Tsahal si appella oggi, in
In ogni tenda erano stipati 28 detenuti, l’acqua piovana è uscito, Hassin ha sussurrato: ‘ho chiesto al giudice un dotto- dall’ordine. questo periodo di nascita della pace, quali quelle di “detenuti
scorreva sotto i materassi messi a terra. Il telone sopra Annuar re”. Fino a oggi la famiglia Harb non ha la minima idea di Gli arabi dei territori occupati vedono in Ketsiot la realiz- gravi macchiati di sangue” e detenuti con “lievi colpe”, “co-
era bucato, l’acqua gocciolava sul suo viso mentre dormiva. cosa sia successo durante la seduta della Corte militare. È zazione della prima parte del piano israeliano sul “transfer” loro che disturbano la quiete pubblica” o “gli attivisti della
Questa insopportabile condizione non lasciava a nessuno la possibile che il giudice militare non abbia voluto ascoltare la palestinese, piano destinato ad allontanare l’intellighenzia propaganda dell’Intifada”, svaniscono dietro le sbarre di Ket-
possibilità di sistemarsi meglio. Tutto ciò era niente a con- richiesta d’aiuto di Hassin? Il protocollo della seduta è coperto della rivolta in una zona desertica, lontana e dentro i confini siot. “Il pericoloso nemico” di ieri è diventato oggi un dete-
fronto delle grida di dolore di suo fratello Hassin che teneva la dal segreto militare. L’avvocato della famiglia, Naila Hattia, della linea verde (i confini prima del 1967), tagliandola così nuto “lieve” ; così come sono diventati “attivisti di basso
testa dolorante appoggiata sulla pancia del fratello o dormiva ha fatto causa civile allo Stato d’Israele, ma non le è stato fuori dai centri della rivolta. Nei primi due anni a Ketsiot rilievo” tutti quelli che non hanno fatto attentati a coloni e
tra le sue braccia, pregando Annuar di massaggiargli il collo. ugualmente permesso di vedere gli atti processuali. sono stati internati solo detenuti amministrativi: attivisti soldati. La mentalità dell’occupazione, che ha analizzato il
Hassin ha iniziato a sentire dolore nelle orecchie alla fine In ogni caso Hassin non ha ricevuto l’assistenza medica. I dell’Intifada, lanciatori di pietre, leader potenziali e di fatto. concetto di “nemico” con tutta la sua vasta gamma di aggetti-
di gennaio. Il medico di Ketsiot gli aveva prescritto un analge- detenuti del blocco E 1/3 hanno protestato. Le loro grida Molti erano intellettuali e liberi professionisti, arrestati senza vi, non cambia facilmente. Soltanto i confini si sono spostati,
sico - l’acamol - che, secondo le testimonianze di molti “guardie, guardie, portate Hassin in infermeria per curarlo!” processo, alcune volte senza un’accusa precisa. Gli avvocati al servizio di nuovi scopi, politici e propagandistici.
detenuti, era la medicina per tutte le malattie. La situazione di hanno sicuramente disturbato la quiete dei dirigenti carcerari. che si occupano dei detenuti dei territori occupati dichiarano Il dibattito sul prossimo smantellamento della prigione di
Hassin peggiorava. Diventava debole, soffriva di giramenti di All’inizio di febbraio, Hassin è stato portato via, in barella, ripetutamente che le loro condizioni erano e sono rimaste le Ketsiot ha preceduto tutti gli altri di fronte alla Corte supre-
testa e rifiutava il cibo. Secondo i fratelli, le loro continue dalla sua tenda. I suoi fratelli e gli amici credevano che lo peggiori di tutte le prigioni di sicurezza. Senza un’assistenza ma. Su istanza di un’associazione di medici guidata
richieste per aver un medico furono accolte solo una volta, e la avessero trasferito all’ospedale Soroka di Beer Sheva. Di fatto medica ragionevole, senza un’alimentazione e senza condizio- dall’avvocato Leker, la controparte ha chiesto la chiusura del
diagnosi finale fu: “Non ha niente, sta solo recitando”. (...) è stato portato alla prigione numero 7, a tre chilometri dal suo ni di vita adeguate. Nei territori occupati, Ketsiot è visto carcere o almeno l’adeguamento delle condizioni di vita agli
“Nella notte gridava dal dolore e io impotente piangevo”, blocco. Questa prigione è destinata ai “rivoltosi”. come il simbolo dell’angoscia israeliana causata dall’Intifada. standard dei sistemi carcerari civili e militari vigenti. Non
racconta il fratello Annuar (...) “Non potevo aiutarlo in Dopo 10 giorni, alla mezzanotte del 13 febbraio, Hassin è “È stato un inferno”, dice l’avvocato Adnan Abu Lailla, rispettandoli, vi è una chiara violazione del codice civile e
nessun modo, né con le medicine né col cibo. Ci siamo sentiti stato trasferito d’urgenza in elicottero all’ospedale Soroka in uno dei capi dell’Organizzazione al Fatah a Ramallah, detenu- degli stessi decreti per lo stato d’emergenza. Ci sono molti
abbandonati. Gli ho detto di pregare, di chiedere ad Allah, ma condizione di morte cerebrale, secondo le testimonianze dei to amministrativo per tre mesi nel 1988: “Il posto scelto per la dubbi che un’istanza del genere possa essere approvata dalla
lui rispondeva ‘voglio dimenticare le preghiere’. Non mi medici curanti. Il giorno dopo i suoi genitori sono stati prigione è terribile; allora non c’era neanche l’asfalto. Corte suprema; i giudici che la compongono accettano
rimaneva niente da fare, pregavo Allah di salvarlo”. Quando è chiamati dall’amministrazione civile di Hebron. Dal giorno Dormivamo sulla sabbia e la sabbia entrava in qualsiasi posto, abitualmente i suggerimenti degli esperti dei servizi segreti,

38 39
internazionale 6 novembre 1993 internazionale 6 novembre 1993

La Cia:
appellandosi a “ragioni di sicurezza nazionale” per giustificare posto per poter parlare tranquillamente. Anche i genitori “Il 75 per cento dei nostri
qualsiasi realtà. anziani, insieme a tutti gli altri, devono aspettare il loro turno soldati viene addestrato
Queste chiacchiere interne non cambiano i fatti e le te- in piedi fino a che cominciano a tremare dalla stanchezza. I negli Stati Uniti”
stimonianze, accumulatesi sul tavolo dell’avvocato Leker, bambini non possono toccare il padre o il fratello, il padre ha dichiarato il generale

“Aristide è pazzo”
basate su lettere di detenuti e visite alla prigione, forniscono non può abbracciare i propri figli. In breve, le condizioni di golpista Cedras
un’immagine da cui si ricava che ciò che è successo a Ketsiot vita nel carcere di Ketsiot non sono adatte agli esseri umani. È per questo
fa ancora parte del nostro presente. L’umanità ha già superato la mentalità criminale che porta che Clinton
Secondo l’avvocato Leker, dal momento della delibera l’oppressore a godere delle pene dell’oppresso. Non è esagera- non riesce a farsi obbedire
della Corte suprema nel 1988 “di creare, all’interno del to dire che, dopo tutte le sofferenze e le torture, noi resistere- dai propri militari
penitenziario, condizioni di vita tali da ridurre l’affollamen- mo con onore e continueremo a combattere le difficoltà”(...). aiti nella questione di Haiti?
to”, la situazione è invece peggiorata, benché il numero dei Sostiene Furg’ia, un ex carcerato di Ketsiot: “Non c’è usa e h
detenuti sia calato negli ultimi anni. La direzione del carcere nessuno che è entrato nel carcere di Ketsiot e ne è uscito
ha infatti preferito chiudere blocchi e reparti interi, senza indenne. Anche io ho ancora dei dolori. Sono molto tacitur-
diminuire la densità di popolazione all’interno delle tende. no. Quando vedo che qualcosa non va intorno a me non dico Nonostante le affermazioni di principio, la diplomazia interna- riciclato attraverso i mass media proprio quando la nave
Sono stati apportati pochi miglioramenti alla vita dei prigio- niente, ho soltanto paura. Ho paura di girare per strada e di zionale e quella americana in particolare, così determinate in americana Uss Harlan County si è arresa a un rimorchiatore
nieri: la visita delle famiglie una volta la mese, l’ascolto della essere accusato del lancio di pietre. Ho paura di tutti, dalle altre occasioni, non si preoccupano di garantire il ritorno del della giunta militare haitiana di dimensioni quindici volte
radio una volta al mese e l’introduzione di un piccolo numero guardie di frontiera ai soldati. Non ce la farei a ritornare a legittimo presidente Aristide ad Haiti. Il rischio, a questo punto, inferiori alle sue.
di giornali. Questi miglioramenti non hanno però cambiato le Ketsiot. Voglio la pace, così tutto sarà migliore. L’Olp ha è che i sostenitori del presidente haitiano, dopo aver subìto la Intervistato dalla Cnn nel fine settimana successivo, dopo
pessime condizioni di detenzione. Alla fine del 1988 e all’inizio cambiato la sua politica. Con la via della violenza non si ottie- feroce repressione dell’esercito e degli irregolari, si ribellino scate- aver inflitto quest’umiliazione alla sua superpotenza preferita,
del 1990, varie costruzioni sono state ingrandite, aggiungendo ne la vittoria. Adesso faremo la pace e potremo vivere insie- nando una guerra civile che potrebbe definitivamente affossare il il tenente generale Raoul Cédras ha rivelato la sfrontatezza del
al panorama di Ketsiot quelli che vengono chiamati, dai carce- me”. processo democratico in questo piccolo e poverissimo paese. dittatore. Ha detto di voler mantenere con gli Stati Uniti le
rati, i “pollai” o le “gabbie”. Il sistema carcerario di questo Ecco la risposta ufficiale del portavoce di Tshal, l’esercito Aristide è stato il primo presidente di Haiti eletto in consultazio- più cordiali relazioni, e di ricordare con affetto il particolare
posto è unico, non esiste in nessuna altra parte di Israele o dei israeliano: “Le condizioni di vita a Ketsiot sono adeguate a ni libere e democratiche. rapporto militare esistente da lungo tempo tra i due paesi. In
Territori occupati. (...) ogni livello: l’alimentazione, l’abbigliamento, le tavole rialzate fin dei conti, come ha sottolineato Cédras, “il 75 per cento dei
I detenuti di Ketsiot, nonostante le difficili condizioni, per dormire, le coperte, l’assistenza medica, il camper mobile a manchester, durante le primarie del 1992 nel New nostri soldati viene addestrato negli Stati Uniti”.
sono riusciti a creare una vita politica intensa, in molti casi per le cure odontoiatriche, eccetera. È permessa in qualsiasi Hampshire, decisi di rendere più luminosa una giornata grigia Credo che il buon generale sappia qualcosa. Si comporta
sono diventati i leader dell’Intifada. Uno degli ex procuratori momento la visita dei rappresentanti delle organizzazioni e fredda assistendo a una conferenza stampa di Pat Buchanan. come se sapesse qualcosa che Clinton non sapeva. Inoltre
militari ha detto: “I detenuti sono diventati cavie per la internazionali e della Croce Rossa fatta eccezione per giornali- Una delle denunce più violen- parla e agisce come se non gli mancassero amici a
christopher hitchens
soppressione del terrorismo in condizioni di isolamento”. (...) sti o reporter”. te del candidato era indirizzata Washington, ufficiali e non.
the nation
Racconta un ex carcerato: “Ogni detenuto dorme su delle all’uomo da lui definito “il
stati uniti
tavole di legno; la distanza fra le tavole che compongono il prete pazzo”: una graziosa gli amici dei golpisti
‘letto’ causa un forte dolore alla schiena. I materassi sono allusione al presidente di Haiti Aristide. Buchanan, che non è Quelli non ufficiali sono abbastanza noti: si tratta della solita,
vecchi e maleodoranti. Le coperte sono piene di buchi e non solito accostare due termini come “prete” e “pazzo”, pensava prevedibile feccia politica del sud. Elliott Abrams è stato
esistono cuscini. Ogni tenda è illuminata con due lampadine che Bush fosse troppo tenero con Aristide; una lamentela ingaggiato come lobbista da un gruppo commerciale che ha
da 25 watt, che non permettono la lettura notturna. I secchi rivelatasi priva di fondamento. Quando era addetto alle cercato (con successo, a quanto pare) di mitigare e quindi
della spazzatura sono scoperti, attirando zanzare e altri insetti. pubbliche relazioni della presidenza Reagan, Buchanan aveva abolire le sanzioni contro la giunta militare. La lobby di
Nei bagni non c’è luce; ci sono insetti, serpenti, topi e contribuito a sviluppare una strategia chiamata “linea del Henry Kissinger è stata utile a coloro che, nella Repubblica
scorpioni. I pasti sono sempre uguali: fave, hummus (pasta di giorno” per mezzo della quale tutti i repubblicani concordava-
ceci orientale), uova e alcune volte labane (un tipico formag- no di esprimersi con voce unanime su un determinato
gio acido mediorientale). Tre o quattro volte la settimana argomento. All’improvviso, il mese scorso, a Washington è
riceviamo carne o pesce in scatola, gli altri giorni riso e fagioli. rispuntata la “linea del giorno”. In coro, Elliot Abrams, Henry
Tutto ciò non è sufficiente né per quantità né per qualità. I Kissinger, Bob Dole e Dick Cheney hanno cominciato a dire,
detenuti non sanno cosa gli è consentito per legge e quando nei talk show, che il presidente Aristide è un pazzo, uno psico-
chiedono miglioramenti nell’alimentazione gli viene risposto patico, un maniaco depressivo, un elemento instabile.
sempre che ‘questa è la legge’. Per quanto ne so io, Aristide è un pazzo. Di certo è un
“Così nascono le malattie: anemia, epatite, malattie della prete. Ma non credo che la destra americana ce l’abbia con lui
pelle, malattie intestinali e indebolimento del corpo; spesso i per questo. E la cosa interessante di questa improvvisa manife- Domenicana, forniscono rinforzi alla dittatura della porta
detenuti devono protestare con lo sciopero della fame per stazione coordinata di unanimità – coincisa con il momento accanto e, offrendoci un eccellente esempio di ciò che noi
ottenere di essere curati. Molte volte i malati soffrono di di crisi della politica governativa nei confronti degli haitiani, strizzacervelli dilettanti chiamiamo “proiezione”, lo stesso
dolori atroci durante la notte e non c’è mai nessuno che voglia traditi per ben tre volte – è il fatto che sia stata alimentata e Kissinger ha pubblicamente definito il presidente Aristide
occuparsene, e se anche accadesse non riceverebbero l’assisten- stimolata dall’interno del governo. Le affermazioni su Aristide “uno psicopatico e un assassino”. Dick Cheney, che vuole
za medica adeguata. A ciò si aggiungono sistemi disumani per nascono da un vecchio documento di disinformazione della ottenere la nomination repubblicana per il 1996, ha usato i
far pressione sui malati, per fargli tradire il loro popolo e la Cia risalente a un periodo in cui il sostegno statunitense suoi vecchi contatti col Dipartimento alla difesa per mettere
loro patria. Quando i genitori fanno visita ai figli vengono all’oligarchia haitiana era ancor più entusiastico di adesso. Ma in imbarazzo Clinton su Haiti.
spessi umiliati e denudati per passare i controlli di sicurezza. I l’improvvisa riesumazione di quel rapporto anonimo e inveri- Più importanti, tuttavia, sono coloro che danno appoggio
soldati usano un linguaggio offensivo, e per giunta non c’è un ficabile si può imputare al Dipartimento alla difesa , che l’ha incondizionato alla giunta militare da posizioni di potere

40 41
internazionale 6 novembre 1993 internazionale 6 novembre 1993

esecutivo. Mi è bastato fare una telefonata alla Casa Bianca parte state? Una buona domanda da porre non tanto alla Giappone del solito. Ah! sono stati più veloci di no viene a trovarmi, sono persino in marsi. E poi... mi vergogno. Noi non
me. Dall’anno scorso mi capita sem- grado di offrirgli una salvietta rinfre- abbiamo il diritto di piazzarci sulla
per scoprire l’estremo fastidio provocato dalla tempestiva
diffusione, da parte del Pentagono, della vecchia indagine
giunta militare haitiana quanto alla nostra.
Numa-san pre più spesso di incontrare dei “nuo- scante. L’ho trovata vicino a un bar, pubblica via. La polizia chiude un oc-
vi”. La concorrenza è sempre più nel quartiere di Kabukicho. Sai, chi chio. Comunque, nulla vale più di un
pseudo-psichiatrica della Cia. E un funzionario dell’ambascia- architetto dura. Noi vecchi prendiamo i bento; non ha paura di camminare trova di lavoro fisso, un tetto per dormire e
ta di Port-au-Prince ha parlato del suo sconcerto nel vedere il ■ Mentre gli squadroni della morte versione locale massacra- ma i sacchi li richiudiamo, per non tutto! Per utilizzare un apparecchio una vasca da bagno per lavarsi. Una
maggior generale dei marines John Sheehan “chiacchierare no gli oppositori, “I vescovi di Haiti, salvo uno, tacciono. e barbone dar fastidio ai negozianti. Meglio elettrico basta una presa. Per la bian- volta che ci si abitua a campare come
comportarsi bene, no? Invece loro, i cheria intima è più seccante: è l’unica i senzatetto e i vagabondi, smettere è
amichevolmente” con il generale Cédras durante un ricevi- Scandalosamente” scrive su liberation il sacerdote francese satosh nakagawa giovani, se ne fregano e rovesciano cosa che compro. È disgustoso porta- impossibile, anche a volerlo. E poi c’è
mento tenutosi nel mese di settembre. “Un solo sparo e ce ne Charles Antoine, direttore dell’agenzia Dial (Diffusione asahi shimbun tutto. Allora per proteggersi i com- re quella degli altri, no? la solitudine. Ogni volta che mi chie-
andiamo”, ha detto un portavoce del Pentagono a proposito dell’informazione sull’ America latina). giappone mercianti hanno cominciato a chiu- “In questo momento ho in tasca solo do perché faccio questa vita, mi viene
della missione della Harlan County, quasi ad avvertire i “La diplomazia vaticana paga il prezzo del suo riconosci- dere a chiave i locali dove tengono le 20 yen [circa 300 lire]. È così da una da piangere. Ah! si è fatto tardi. Deb-
La sua baracca di cartone, sistemata pattumiere. No, non siamo alla guer- settimana. Io non lavoro. Vivo degli bo andare a letto: domani mi alzo
militari haitiani del rischio insignificante che avrebbero corso mento ufficiale dell’illegittimità: la Santa Sede non è stata all’ombra del nuovo gigantesco mu- ra... ma in effetti ci mettiamo i basto- spiccioli che trovo per terra. Tempo presto. Sarebbe bello se il tempo fosse
infrangendo l’accordo di Governors Island. Tale accordo era forse l’unico Stato al mondo ad accreditare il proprio nicipio di Tokyo, ha le dimensioni di ni fra le ruote a vicenda. fa mi riusciva ancora di mettere insie- buono, e magari facesse un po’ più
già così indulgente nei confronti della giunta militare che ambasciatore presso il governo uscito dal colpo di Stato? un tatami: poco più di tre metri qua- “Porca miseria, sono le cinque passa- me 300 yen [4.500 lire] in una gior- caldo”.
Lawrence Pezzullo, uno degli eroi del Dipartimento di Stato Triste bilancio per la Chiesa cattolica e per la sua opzione drati. Numa-san il barbone l’ha at- te. Ti rendi conto che sono già due nata. Con la crisi è più raro trovare
trezzata con radioregistratore, libri ta- ore che camminiamo? Vagabondan- per terra monete da 100 yen. È chiaro Africa
in Nicaragua e “inviato speciale” di Clinton, dovette imporlo preferenziale per i poveri”. scabili e – lusso supremo – una sal- do per i quartieri di Hyakunincho, che chi le trova le raccoglie subito.
ad Aristide con la forza. Aggiunge ancora il prelato: “L’anno scorso il Papa si è vietta rinfrescante a disposizione dei Okubo, Kabukicho abbiamo visitato “Come sono arrivato a Shinjuku? Be’, Lettera di un
Tempo fa, un membro dell’entourage del presidente recato a Santo Domingo, capitale della repubblica vicina che visitatori. Il tutto viene regolarmente sette supermercati, ma il bottino è io qui ci lavoravo e ci venivo a diver-
Aristide mi disse con amarezza: “Tutto il mondo sa che ad si trova nella stessa isola. Port-au-Prince è a meno di mezz’ora spazzato via, insieme alle altre im- magro. Mi capita di non mangiare tirmi. Ero impiegato in uno studio di potenziale
mondizie, dalla nettezza urbana. per due giorni di seguito: niente di architetti. A venticinque anni mi
Haiti ha avuto luogo un colpo di Stato dell’esercito. Ma chi
crederebbe che anche negli Stati Uniti ha avuto luogo un
d’aereo. Il Papa non c’è andato. Perché? Nell’agosto dello
stesso anno sulla strada per il Messico e per gli Stati Uniti,
Lo chiamano Numa-san, ma il suo straordinario. Sono le sette passate, sono sposato. Ogni giorno facevo ministro
vero nome lo conoscono in pochi. Ha guarda: tutti quelli che non hanno straordinari, ogni giorno. A forza di
tacito colpo di Stato? Non si può definire altrimenti la politica Giovanni Paolo II si è fermato in Giamaica, un’isola vicina: quarantasei anni. Se gli chiedono il dormito in una baracca di cartone al annegare lo stress nel sakè, sono di- challenge hebdo
governativa di Bush, determinata dalle forze armate”. Le sue non ha fatto scalo ad Haiti. Questo paese è forse appestato? In suo indirizzo, risponde: Nishi- riparo di un pilastro se ne sono anda- ventato un alcolizzato. A trentadue camerun
shinjuku, il nuovo centro della città ti. Gli altri ripiegano i cartoni, raccat- anni ho divorziato e mi sono licenzia-
parole acquistano maggior significato quando si ricorda che la tutta la sua recente enciclica sulla morale, Veritatis Splendor, (dove si trova il municipio di Tokyo), tano i panni e si allontanano, chi da to. Sono stato persino ricoverato in Dalla rubrica delle lettere.
maggior parte degli agenti di Clinton sono personaggi rimasti Giovanni Paolo II insiste ‘sugli atti intrinsecamente cattivi’. dove svettano i grattacieli. È qui che una parte chi dall’altra, per procurarsi ospedale. A quarant’anni, visto che i Mi chiamo Karim Danfaga. Ho
in carica dall’epoca in cui era presidente Bush, come Bernard Parla anche di forme gravi di ingiustizia sociale ed economica dorme, in una baracca di cartone, da mangiare. Sembra ci sia gente che miei si facevano anziani, sono tornato trentun’anni. Sono capitano
Aronson, o abietti reazionari come l’ottuso sostituto di o di corruzione politica di cui sono vittime popoli e nazioni dietro uno dei pilastri del sottopassag- per cercare un lavoro a giornata arriva ad abitare con loro in un apparta- nell’esercito del mio paese. Sapete
gio della stazione di Shinjuku. fino al quartiere di Takadanobaba. Io mento della prefettura di Kanagawa. cosa significa essere capitano nelle
Aronson, Alex Watson, che, durante una seduta delle Nazioni intere”. Numa-san non ha domicilio fisso, cammino di notte. Di giorno resto Qualche anno più tardi sono morti forze armate di un paese africano?
Unite, ha difeso i progressi della giunta militare nel campo dei E allora perché, si chiede preoccupato il sacerdote, “la non ha lavoro: un vagabondo. Quan- spesso nella mia capanna. Ma adesso entrambi. La tristezza mi ha fatto Vuol dire che posso diventare
diritti umani. gerarchia della Chiesa cattolica non applica questi principi alla do è arrivato qui, due anni fa, appena questo diventerà il quartiere dei sa- sprofondare di nuovo nell’alcool. La presidente della Repubblica da un
Sarebbe lecito dire che non si verificava uno scandalo così realtà concreta di Haiti? Visto che non lo fa, dobbiamo forse un centinaio di persone condivideva- larymen e delle impiegatucce che la- casa non era di loro proprietà. È stato giorno all’altro! Per dirigere un paese
no la sua sorte. Adesso sono quattro- vorano al municipio o in altri gratta- allora che sono venuto qui. non vi chiedono né diplomi né
palese da quando si scoprì che, nel Salvador, gli “ambienti” pensare che l’ostacolo maggiore sia il presidente Aristide, cento. Il vento che s’ingolfa fra gli alti cieli. “È l’una e mezzo del pomeriggio? Al- concorsi. Il cammino più rapido per
militari e spionistici se la intendevano con i loro vecchi amici perché è un prete? Se, per sventura, le cose stessero in questo edifici è più pungente che mai. Ma “Casa mia? Ha quasi le dimensioni di lora debbo andare a cercar da man- accedere alla magistratura suprema
di Fort Benning e di West Point. Ma nel caso del Salvador le modo, non potremmo, vista la tragicità della situazione, che l’approssimarsi dell’inverno non sem- un tatami [3,3 mq]. Per fare i muri e il giare. Facciamo un giro dalle parti di passa per le forze armate:
menzogne e la corruzione derivarono da un ordine specifico esserne atterriti”. bra l’unico responsabile del freddo tetto ho preso cinque scatoloni, e li Yoyngi e di Shibuya... Visto che era innanzitutto essere ufficiali, il resto
che lo tormenta. Ecco la sua storia. ho fissati bene. Per terra ho messo sui bel tempo mi sono addormentato in dipende dalla fortuna e dal coraggio...
del presidente. Ciò che risulta sinistro e degno di nota riguar- “Io mi sveglio sempre molto presto: cartoni una stuoia e una coperta. un giardino pubblico. Però sono riu- Da due anni sono capitano e aspetto
do alla vicenda haitiana è l’atmosfera di ammutinamento e alle due e mezzo del mattino, quando Non ho freddo. I passanti, discuten- scito a trovare due bento! Uno lo pas- ogni giorno la nomina per un posto
d’insubordinazione che la circonda. Ancora una volta, da per il sottopassaggio non passa più do e camminando, fanno rumore, ma serò a zio Furuya. È lui che mi ha in- importante nel governo. Il paese ha
quando è entrato in carica Clinton, si sono avuti chiari indizi nessuno. Apro la porta della mia ca- ci sono abituato. segnato a costruire le baracche. È una già avuto quattro colpi di stato
panna di cartone. Bel tempo oggi, “Qualche giorno fa c’è stata una reta- persona molto discreta... Mi ha detto: militari. A ogni rinnovo dell’équipe
del fatto che le forze armate seguono leggi proprie. I capi non trovi? Se lascio la porta aperta, ta. Mi hanno portato via tutti i carto- “Non preoccuparti per me, ho qual- di governo un numero importante di
militari hanno apertamente sabotato la promessa riguardante i qualcuno potrebbe portarmi via la ni. È per questo che sono in piena ri- cosa da mangiare...”. È vero che zio militari diventano ministri. Dopo la
diritti degli omosessuali, che è stata alla base dell’elezione del roba, perciò devo chiuderla come si costruzione. Quando dico retata in- Furuya ha sessantott’anni e prende riuscita dell’ultimo colpo di stato
presidente. Colin Powell si è impossessato dell’etere e degli deve. Mi lavo la faccia e mi rado nei tendo il servizio di nettezza urbana 180 mila yen [circa 2 milioni e 700 militare tre miei amici intimi,
bagni della stazione. Mi strofino il del comune, che due volte al mese fa mila lire] al mese di pensione. Ma sic- luogotenenti come me, hanno
editoriali dei giornali per formulare il programma di resa al corpo con un asciugamano umido: le pulizie a fondo. Alle otto e mezzo come non vuole affittare un apparta- occupato poltrone ministeriali...
fascismo in Bosnia. Ci è stato detto che, per errore, l’ordine per evitare i pidocchi bisogna tenersi del mattino arriva un furgone, carica mento, abita negli scatoloni. Ci si tro- Il capo dello Stato mi ritiene troppo
della Casa Bianca di abbandonare la folle ricerca del generale puliti! Ogni tre giorni faccio il buca- tutti i cartoni e se non ci sei si porta va bene. Fra i barboni ce n’è diversi giovane per dirigere un dipartimento
Aidid “non è stato trasmesso” al comandante competente in to: vado al parco di Shinjuku e lavo la via tutti gli effetti personali. Ma è un come lui. ministeriale. Ma anche lui non ha
biancheria e la camicia sotto il rubi- circolo vizioso: quelli smontano e tu “Finita la cena, pensavo di potermi ri- che trentatré anni... Penso, in realtà,
Somalia, il quale ha perciò continuato il rovinoso assalto alla netto. A volte uso il sapone dei bagni ricostruisci. Trovare il materiale ne- posare. Ma dopo le dieci è arrivato il che mi rimproveri di amare le donne
parte meridionale di Mogadiscio. Questo corpo di ufficiali cui pubblici, ma preferisco non dirlo cessario non è difficile: i grandi ma- mio vicino, Sakimoto, con tre bento. fino alla frivolezza: tutto l‘esercito mi
vengono concessi lauti finanziamenti e privilegi viene pagato troppo in giro. gazzini e i negozi di elettrodomestici Lui ha cinque o sei anni meno di me. chiama con il nomignolo di
per obbedire agli ordini o per darli? “Quando ho finito, cerco da mangia- del quartiere buttano via ogni giorno Deve sentirsi solo, perché viene spes- “jouisseur”... In effetti tra le donne e
re. Per prima cosa prendo di mira le una grande quantità di scatoloni. so a trovarmi. me c’è una lunga storia d’amore. Sin
Dal punto di vista morale, Clinton e Aspin, segretario alla stradine piene di ristoranti. I migliori “Vedi, all’interno è tutto in ordine. “Questa vita può sembrare libera e dalla tenera infanzia ho eletto il mio
Difesa, sono degli smidollati giunti persino a sorridere mentre sono i piccoli supermercati che resta- Nello scatolone che ho accanto al cu- senza legami... a chi ha i soldi. C’è chi domicilio sotto il loro perizoma, e
si sorbivano la storia della famiglia nazificata del generale no aperti tutta la notte. A quell’ora scino ho messo dei pullover, dei vesti- dice che dopo tre giorni non si riesce sono convinto che il paradiso non sia
Shalikashvili. Lascino pure che il Pentagono li spinga nella buttano via il pane e i bento [gallette ti invernali e un paio di scarpe di più ad abbandonare questo mestiere. altro che la donna e le sue delizie...
giapponesi] invenduti, che ormai non cuoio. Ho persino un radioregistrato- È completamente falso. Lo hai visto Amo che mi chiamino il “jouisseur”,
direzione che segretamente vogliono seguire. Ma ricordate il sono più buoni. Accidenti, oggi ci re e qualche tascabile. Quella scatola quant’è faticoso camminare tutto il perché questo mi rituffa nel ricordo
ritornello della canzone dedicata alla Harlan County. Da che sono in giro un sacco di giovani, più lì mi serve da pattumiera. Se qualcu- giorno in cerca di un boccone per sfa- commosso di quel piacere di trenta

42 43
internazionale 6 novembre 1993 internazionale 6 novembre 1993

secondi che esigo diverse volte al


giorno... Da capitano ho già molte
emergenza. Queste entrate frutto di
utili propri, ora i politici di Bonn vo-
impossibile visitare il malato a domi-
cilio. E' piena di lavoro fino al collo,
fosse riuscita a sottrarsi alla loro grati-
tudine. Tendenze Le temperature il tempo nel mondo sabato 6 e domenica 7 novembre 1993, su informazioni del Wsc

amanti. Quando sarò ministro ne gliono farle confluire nella “cassa fe- ma non può fare un bel niente perché Storie come questa se ne possono sen- sabato domenica sabato domenica sabato domenica
avrò di più e di più belle. derale” comune. mancano i mezzi di trasporto. tire parecchie dai medici delle ambu- In queste quattro pagine pubbliche- Africa Toronto 3 -4 ne 3 -5 n Bruxelles 18 11 n 16 12 n
I miei inchini di fronte al capo dello Non stupisce, dunque, che il nuovo Intanto il custode, che non mi ha mai lanze. Capita spesso, infatti, che deb- remo ogni settimana diversi impor- Medio oriente Vancouver 9 2 pn 8 3 pn Bucarest 16 7 p 15 9 p
Stato sono tuttavia senza futuro: per presidente del Goethe Institut, Hil- abbandonato, mi racconta solidale bano andare da soli: manca il perso- tanti indicatori di tendenza. Algeri 18 12 p 17 12 n Winnipeg 0 -12 pn -1 9 ne Budapest 14 8 p 15 10 p
una volta la stabilità del governo vuol mar Hoffman, durante una conferen- che anche lui qualche tempo fa ha nale. Lo stipendio medio è intorno ai Alcuni indicatori saranno fissi, come Abidjan 30 23 pn 31 22 pn Asia Colonia 15 7 p 15 12 p
dire qualcosa. Durante il precedente za stampa abbia parlato di un “copio- avuto una crisi. Ma è comunque so- cinquantamila rubli, circa 67mila lire. le previsioni del tempo su scala Ankara 13 -3 pn 15 -5 s Pacifico Copenhagen 8 2 pn 9 4 n
regime il governo cambiava tutti gli ne dell‘horror”. Un commento della pravvissuto. Gli aumenti promessi più volte sono mondiale e l’immagine della terra Beirut 23 15 s 21 15 s Bangkok 32 23 t 31 24 s Dublino 11 7 n 12 6 n
anni, eccetto il presidente della presidenza dice che “nel caso in cui le Alla fine perdo la pazienza. Pieno di stati rapidamente dimenticati, nel dal satellite (forniti dal Weather Casablanca 19 11 n 18 10 n Bombay 33 22 s 32 23 s Edimburgo 11 8 p 13 8 n
Repubblica. misure di restrizione economica ven- entusiasmo per le geniali conquiste portafoglio dei medici è arrivato solo Service Corporation, Massachus- Damasco 19 5 s 18 6 s Calcutta 30 21 pn 31 19 s Firenze 18 13 t 17 13 p
Nel governo attuale non sopporto la gano protratte fino al 1997, si pro- della patria medicina, che riesce a cu- l’ultimo, quello del comune di Mo- setts, Stati Uniti). O come le quote Gerusalemme 21 11 s 20 12 s Dhaka 29 22 pn 28 21 pn Francoforte 14 7 p 15 12 p
presenza dei civili. Li detesto perché durrà un danno assai notevole, non rare via telefono persino i casi più ur- sca. Meglio di niente. E per quanto della Ssp di Londra sui principali Kuwait City 28 20 s 26 18 s Giacarta 31 22 pn 31 23 s Ginevra 17 11 p 16 10 p
mi assomigliano: inefficienti e solo per la politica culturale d’oltre genti, domando se per caso un medi- riguarda la sicurezza... Si diceva che i avvenimenti sportivi della settima- Il Cairo 26 13 pn 27 14 s Hanoi 27 18 pn 26 19 s Helsinki 2 -3 s 4 1 pn
“jouisseur”. frontiera, ma anche per la politica co può recarsi a visitare il malato con medici del pronto soccorso avrebbero na. Altri indicatori avranno cadenza Istanbul 15 7 n 16 8 pn Karachi 32 20 s 31 19 s Lione 20 13 p 17 15 p
estera della Repubblica Federale”. la mia macchina. Mi rispondono che avuto una bomboletta di gas per la di- mensile, come l’indice Mac che dà Johannesburg 24 11 pn 25 12 s Katmandu 23 9 s 22 10 pn Lisbona 16 10 n 15 10 p
Germania Tali misure di risparmio sono dun- le disposizioni lo vietano categorica- fesa personale. È triste e ridicolo al informazioni sulla lira incrociando il Las Palmas 20 13 pn 19 14 p Kuala Lumpur 32 23 t 31 22 pn Londra 15 11 n 14 12 p

Tagli que considerate ingiustificate. mente. E per giunta le apposite vali-


gette di medicinali si trovano soltanto
tempo stesso.
Ridicolo, perché il nostro “pronto”
prezzo del Big Mac MacDonald’s in
vari paesi del mondo.
Nairobi
Rijad
25
34
13
18
pn
s
24
32
12 p
16 s
Manila
Melbourne
31
17
22
9
pn
pn
30
18
21
7
pn
pn
Lussemburgo
Madrid
13
13
10 p 15 11
6 p 14 5
p
p
Russia
per i Goethe nelle ambulanze, che peraltro non ci soccorso continua a vantare orgoglio- Altri ancora, infine, compariranno Tel Aviv 24 15 s 23 14 s Nuova Delhi 31 15 s 30 14 s Manchester 12 8 n 11 9 n

Storia sono. Fantastico! Comunque, dopo samente questo nome. Un po’ di mo- solo saltuariamente. Tripoli 24 16 p 23 15 n Osaka 22 9 n 19 8 p Marsiglia 19 13 p 17 14 p

Institut lunghe trattative, la mia interlocutrice destia, via... Triste, perché questo ser- Tunisi 22 13 p 20 12 n Pechino 15 3 n 17 6 pn Milano 18 8 p 13 8 p

di influenze accetta di venire con me, riuscendo


persino a ottenere in prestito da qual-
vizio molto spesso rappresenta l’ulti-
ma speranza. E qualcuno ha mai fatto
Sport America
Bogotà 18 10 p 18 10 n
Perth
Pyongyang
30
17
14
0
pn
pn
27
13
13
2
n
n
Monaco
Mosca
8
1
3 p 11 7
-6 pn 2 -8
p
ne

e ambulanze cuno una valigetta di riserva. E lungo una statistica dei casi in cui anche Calcio, Italia
frankfurter allgemeine Brasilia 28 21 pn 29 20 t Pusan 19 7 p 17 7 n Napoli 22 16 p 21 15 p
germania la strada ho sentito le storie che mi questa speranza è stata tradita? Credo Inter - Milan Buenos Aires 25 13 pn 22 12 s Sapporo 7 0 ne 6 -1 ne Nizza 18 12 p 18 14 p
hanno spinto a scrivere quest’articolo. che ciascuno di noi potrebbe raccon- 1 : 3.30, 2 : 2.50, x : 2.10 Caracas 30 23 pn 31 23 t Seul 20 1 n 15 2 n Oslo 2 0 n 3 1 s
Con una seduta straordinaria, la pre- andreij kirillov Tutti sanno quant’è pronto il nostro tare almeno un paio di episodi in cui Parma - Juventus Chicago 1 -8 s 6 0 pn Shangai 22 13 p 21 15 n Palermo 25 20 p 21 18 t
sidenza del Goethe Institut a Monaco kuranty pronto soccorso. Ma non possono il pronto soccorso è arrivato solo per 1 : 2.40 2 : 3.50, x : 2.10 Città del Messico 25 12 t 19 8 n Sidney 21 13 s 23 14 pn Plymouth 13 8 n 12 11 p
ha deciso, a fronte delle misure eco- russia immaginare fino a che punto! Sulla constatare che non c’era più nulla da Formula 1, Gp d’Australia Edmonton 3 -3 pn 4 -12 ne Singapore 31 24 t 30 23 pn Parigi 19 8 p 16 10 p
nomiche restrittive che gli sono state carta la stazione 19 può contare su 14 fare. Tutti ricordano i tentativi di Domenica 7 novembre Guadalajara 24 11 t 25 12 p Taipei 28 21 pn 27 20 pn Praga 8 5 p 13 9 p
imposte a medio termine, di chiudere Mio padre si è gravemente ammalato. veicoli. Di fatto ne ha 11, di cui tre sciopero dei medici delle ambulanze. Prost : 2.75 Hamilton 25 20 pn 22 19 p Tokyo 21 10 pn 19 9 p Reykjavik 8 0 p 6 3 ne
nel 1994 quattro istituti di cultura. Si Ha quasi quaranta di febbre. Mia ma- funzionanti. Gli altri sono catorci. E E cosa è successo? Ho già parlato del- Hill : 2.80 Kingston 32 25 pn 32 25 pn Victoria 26 21 pn 24 20 pn Roma 22 15 t 19 14 p
tratta delle sedi di Medellín (Colom- dre mi telefona in lacrime, senza sape- questi automezzi devono provvedere la cattiva memoria delle autorità Boxe, mondiale Wba e Ibf La Paz 17 3 pn 19 4 pn Europa Salisburgo 15 8 p 12 10 p
bia), Viña del Mar (Cile), San Juan re che fare. Ha chiamato la guardia alle necessità di un intero quartiere. quando si trattava di concedere gli giovedì 8 novembre L’Avana 30 23 pn 31 22 s Aberdeen 11 7 p 12 8 n Salonicco 20 11 p 22 13 t
(Argentina) e Malmö (Svezia). In medica due ore fa – tutto tace. E papà In primo luogo le chiamate dalla stra- aumenti promessi. Ma non è neppure Riddick Bowe : 2.00 ai punti Lima 21 17 pn 19 15 pn Amburgo 8 3 p 12 8 n San Pietroburgo 2 -5 pn 3 -6 ne
questo modo si risparmieranno 12,5 sta sempre peggio. da che, com’è noto, adesso sono in- questo il punto. Anche se i medici Evander Holyfield : 5.50 ai punti Los Angeles 27 15 s 25 14 s Amsterdam 17 9 n 16 10 p Sofia 13 5 p 15 10 p
posti di lavoro; altri dieci dovranno Mi preparo e salgo in macchina. In- credibilmente numerose. Inoltre, nel- guadagnassero di più, non potrà cam- Tennis, Bercy Open di Parigi Montreal 7 -3 ne 1 -6 n Innsbruck 17 9 p 13 10 p Stoccolma 5 -1 s 6 0 pn
essere recuperati. Nei prossimi anni tanto sono passate quasi tre ore dalla la categoria dei casi superurgenti rien- biare niente fino a quando non verrà Finale, domenica 7 novembre Nassau 30 23 pn 29 24 pn Barcellona 16 11 p 15 12 p Strasburgo 13 10 p 15 11 p
sarà necessario, di volta in volta, ta- telefonata al pronto soccorso. La si- trano i bam- garantita la condizione indispensabile Sampras : 3.25 New York 14 2 p 8 0 pn Basilea 16 9 p 14 10 p Torino 15 9 p 14 8 p
gliare ancora 30 posti. Anche i fondi tuazione è immutata. Non mi resta bini grave- per il funzionamento di questo servi- Becker : 4.50 Panama City 30 23 pn 29 22 t Belgrado 20 7 p 22 10 t Valencia 18 12 p 19 12 p
che il ministero degli Affari Esteri che andare di persona alla stazione mente am- zio: la possibilità di spostarsi normal- Galoppo, Breeder’s Cup Port-au-Prince 32 23 s 32 23 pn Belfast 10 6 n 11 6 n Varsavia 12 3 n 15 7 n
mette a disposizione del Goethe Insti- delle ambulanze. malati: e mente. Oggi questa possibilità non Sabato 6 novembre Rio de Janeiro 31 22 pn 30 21 t Berlino 8 2 p 12 9 p Venezia 16 11 p 15 10 p
tut per le attività culturali all’estero Appena entro nel cortile della stazio- questo è sa- esiste, quindi non esiste neanche il Lure : 2.75 nel miglio San Paolo 27 19 pn 25 18 p Bonn 15 8 p 15 11 p Vienna 13 7 p 13 10 p
subiranno un taglio. Invece di 330 ne numero 19, vengo fermato da alcu- crosanto. servizio. È inutile chiudere gli occhi. Berdonthewire : 4.50 nello sprint Santiago del Cile 27 11 pn 25 10 s Bordeaux 16 11 p 15 11 p Zurigo 16 9 p 14 10 p
milioni di marchi, l’organizzazione ri- ni ragazzi con tanto di manganello in Poi ci sono Naturalmente, io ho avuto fortuna. Fonte: Ssp, Londra
ceverà per il 1993 solo 317 milioni, e spalla. Cerco di spiegare lo scopo del- n : nuvoloso, pn : poco nuvoloso, t : temporali, s : sole, ne : neve, p : pioggia
gli attacchi di cuore. E infine i malati Ho avuto fortuna perché il medico ha
nel prossimo anno solo 312. Contem- la mia visita. Mi credono. Accompa- che hanno bisogno di un intervento accettato di usare il mio mezzo di tra-
poraneamente, per volere del gover- gnato dal guardiano salgo nella sala di Il tempo nel mondo da sabato 6 a venerdì 12 novembre 1993, su informazioni del Weather Service Corporation, Massachussets, Stati Uniti
chirurgico. In tutto i casi considerati sporto, ho avuto fortuna perché que-
no, dovranno essere aperte nuove controllo. Dietro una finestrella mu- urgentissimi sono cinque. E gli altri? sto mezzo funzionava. Ma quanti
sedi, per esempio a Tiflis e Hanoi, e nita di sbarre, il telefono squilla di- Scandinavia: mite e secco sabato-domenica. Nuvolosità in aumento lunedì. Possibilità di orientale, con una leggera tendenza a rinfrescare sabato e domenica. Precipitazioni
Potete avere la febbre a centoventi, sono i fortunati? Mi rendo perfetta- pioggia martedì o mercoledì. Neve giovedì o venerdì. Temperature in diminuzione duran- nell’estremo sud lunedì e martedì. Le temperature sono appena inferiori alla media. Più
l’attività delle sedi recentemente co- speratamente, un’anziana signora ha aspetterete comunque mezza giorna- mente conto che oggi nessun bilancio te la settimana. Isole britanniche: rovesci, basse temperature sabato e domenica. Da sere- caldo e più secco nel sud mercoledì e giovedì. Piove e rinfresca venerdì. Rovesci giornalieri
stituite nell‘ex blocco orientale dovrà appena il tempo di registrare le chia- ta. Se avrete fortuna... sarebbe in grado di tappare tutte le no a parzialmente coperto lunedì e martedì. Ventoso e temperature in diminuzione merco- continuano nel Brasile nord occidentale e nei paesi settentrionali in questo periodo. Tem-
essere intensificata. L‘organizzazione mate. Sono tutte urgenti. Accanto Del resto alcuni “malati” hanno dav- nostre falle. Dovunque si guardi, la ledì e giovedì con possibilità di pioggia ogni giorno. Da soleggiato a poco nuvoloso ve- perature vicino alla media. Europa orientale: secco e mite sabato e domenica. Piove e rin-
potrà far fronte a questa restrizione di allo stanzino alcuni medici scambia- vero fortuna. Il medico ricorda un re- situazione appare catastrofica. Allora nerdì. Francia e Spagna: acquazzoni occasionali e pioggia. Basse temperature sabato e do- fresca lunedì. Poco nuvoloso e fresco martedì. Più caldo e secco mercoledì. Piove e rinfresca
bilancio, per ora fissata fino al 1997, no pigramente qualche parola. In un cente episodio di intossicazione acuta. cominciamo con l’ammettere questa menica. Permanenza di acquazzoni nell’est e nel sud lunedì e martedì, poco nuvoloso altro- nuovamente giovedì e venerdì. Ex Urss occidentale: freddo a est, più caldo a ovest sabato
solo a patto di chiudere complessiva- primo momento questa scena mi la- Era successo che un uomo, dopo verità e ricordiamo che qualsiasi cata- ve. Basse temperature, nuvolosità variabile con rovesci e temperature stagionali mercoledì e e domenica con possibilità di rovesci o raffiche di vento. Freddo con pioggia o precipitazio-
mente 17 sedi estere. scia perplesso. Ma rendendomi conto quattro anni di galera, aveva brindato strofe si affronta innanzi tutto alle- giovedì. Sereno venerdì. Germania-Europa centrale: rovesci a ovest, secco a est, tempera- ni nevose lunedì e martedì. Sole e fresco mercoledì e giovedì. Rovesci e caldo venerdì.
Il Goethe Institut ha manifestato dis- che con urla e lamenti non otterrei ture miti sabato e domenica. Parzialmente nuvoloso e freddo lunedì e martedì. Più caldo Cina: caldo sabato e domenica. Precipitazioni a nord, sole a sud, più freddo con piogge o
alla libertà e aveva esagerato decisa- stendo un ospedale. Nel nostro caso,
senso nei confronti di una manovra nulla, cerco di convincere qualcuno con rovesci mercoledì. Acquazzoni e basse temperature giovedì e venerdì. Italia, Grecia, neve nel nord est lunedì e martedì. Caldo con precipitazioni al centro. Sole a sud. Poco nu-
mente. In casa oltre al “malato” c’era- assicurando il normale funzionamen- Europa meridionale: rovesci e freddo in Italia. Generalmente secco e mite in Grecia saba- voloso a nord, precipitazioni al centro da mercoledì a venerdì. Fresco a nord, caldo al cen-
di bilancio che lo priva di quella “fa- ad aiutarmi. Finalmente una delle no quattro uomini. Il medico non to del pronto soccorso. to e domenica. Rovesci e freddo nella regione lunedì e martedì. Da soleggiato a poco nu- tro e al sud. Giappone: poco nuvoloso con temperature nella media sabato e domenica.
coltà di agire in modo flessibile” eser- dottoresse assorte nella conversazione poteva fare altro che prestare le cure Però la dottoressa ci ha veramente voloso e mite mercoledì e giovedì. Parzialmente nuvoloso con possibili rovesci, venerdì. Temperature in aumento e rovesci lunedì o martedì. Pioggia o acquazzoni e temperature in
citata per trent‘anni. Fino a questo mi rivolge l’attenzione. Le spiego la del caso. La punturina al “malato” era aiutato. La situazione è andata mi- Stati Uniti: schiarite lungo la costa orientale sabato. Acquazzoni e raffiche si spingono al diminuzione mercoledì o giovedì. Poco nuvoloso e fresco venerdì. Africa: possibilità di ro-
momento le entrate in eccedenza de- gravità del caso. “Ha la febbre? – mi piaciuta e allora anche gli altri aveva- gliorando. E andandosene mi ha nord delle regioni centrali. Aria fredda nel centro e ad est, a ovest tempo più mite. I rovesci vesci nel estremo nord ovest. Precipitazioni e temporali da isolati a diffusi nelle zone cen-
rivanti dai corsi di lingua all’estero interrompe – datemi il numero di te- no manifestato interesse per la tera- chiesto un’unica cosa: di non fare il si muovono dal Midwest all’est lunedì e martedì. Rovesci a nord ovest. La temperatura è trali. Generalmente secco altrove. Temperature al di sotto della media a nord ovest, vicino
(nell‘ultimo anno ammontavano a lefono, ci penso io”. Senza capire cosa pia. Era stata costretta a praticare suo nome. Potrebbe passare dei guai inferiore alle medie stagionali. Precipitazioni e possibili temporali dal sud ovest alle pianure alla media a nord est e nelle zone centrali, al di sopra della media a sud. Australia: precipi-
dieci milioni di marchi) potevano es- sta succedendo, detto le cifre. La dot- un’iniezione anche a loro. Una volta seri. Dopo tutto, ha violato le disposi- meridionali da mercoledì a venerdì. Più caldo e soleggiato a sud est in questo stesso perio- tazioni a sud est, poco nuvoloso altrove sabato e domenica. Fresco a sud est. Caldo altrove.
sere utilizzate per programmi di cul- toressa telefona davvero e... in un atti- do. Poco nuvoloso con possibili precipitazioni a Nord. Sud America: Acquazzoni o tem- Rovesci a sud ovest e nell’estremo nord lunedì e martedì. Sole sulle altre regioni. Tempera-
tornati in sé, i signori avevano deciso zioni.
tura e informazione, sempre all‘este- mo fa la diagnosi e indica la terapia. porali da isolati a diffusi sul Brasile occidentale e nei paesi nord occidentali. Rovesci sparsi ture elevate. Precipitazioni a sud est e a nord, sole a sud est da mercoledì a venerdì. Tempe-
di “baciare” la liberatrice. Si può facil- si spingono dall’Argentina nord orientale attraverso i paesi centrali fino al Brasile centro rature moderatamente fredde a sud, temperature stagionali a nord.
ro, come anche per situazioni di Intanto precisa che le è assolutamente mente immaginare con quanta fatica

44 45
internazionale 6 novembre 1993 internazionale 6 novembre 1993

La terra
fotografata
dai satelliti
mercoledì
3 novembre
1993
alle ore 12.00
del
meridiano
Greenwhich

46 47
internazionale 6 novembre 1993

Borse, il mondo e il Giappone Il mondo e il Giappone


Ogni settimana, a rotazione, un
confronto tra l’andamento dell’in- 180
sieme delle borse del mondo e delle 170
borse di singoli paesi o gruppi di
paesi. 160

150
Indice mondiale, $
140

130

120
Indice giapponese, $
110

100

Nov. Dic. Gen. Feb. Mar. Apr. Mag. Giu. Lug. Ago. Set. Ott.
1992 1993

Fonte: The New York Times

Stati Uniti, indicatori Russia, prezzi di borsa per le principali merci di materia prima
Nuove commesse per i beni durevoli sttembre agosto luglio Merce Prezzo medio Valore complessivo Volume
variazione percentuale mensile 0,7 2,6 2,0 equilibrato dell’offerta fisso della
(Rubli/tonnellate) (tonnellate) partita
Vendite immobiliari sttembre agosto luglio
variazione percentuale mensile 129,478 118,158 123,760 Petrolio grezzo 35.291 356.000 > 10 t
Richieste di lavoro settimanali 22 ottobre 15 ottobre 8 ottobre Benzina 76 ottani 162.000 10.000 >1t
in migliaia 347 351 344
Alluminio primario A7 1.150.000 1.200 > 50 t
Produzione di carbone 22 ottobre 15 ottobre 8 ottobre
Rame raffinato 1.570.000 570 > 50 t
migliaia di tonnellate nette, tot. settimanale 82.163 78.558 72.780
1.300.000 1.500 > 50 t
Petrolio greggio, W. Texas Intermediate 29 ott. 22 ott. 15 ott.
Frumento morbido 3^ classe 89.636 22.000 > 200 t
Prezzo spot per barile del venerdì $16,92 $18,07 $18,27
Zucchero in sacchetti 525.000 1.500 > 50 t
Fonte: The New York Times

Stati Uniti, i principali voti del sussidi supplementari ai disoccupati Cambi, l’indice Mac
senato Usa la scorsa settimana che hanno esaurito i loro normali Il Big Mac, l’hamburger di MacDonald’s, viene utilizzato come metro per
1. Tasse sussidi. stabilire la correttezza del tasso di cambio delle monete. Questo indice fa rife-
Voto procedurale che tentava di Approvato con 76 voti a favore rimento alla teoria della parità del potere d’acquisto (Ppa) secondo la quale il
bloccare l’aumento della tassa e 20 contrari. [28 ottobre] tasso di cambio tra due valute è in equilibrio quando eguaglia i prezzi di pa-
retroattiva inclusa nel progetto di 5 . Ostruzionismo nieri identici di beni e servizi sul mercato di entrambi i paesi. In sostanza la
legge per la riduzione del deficit del Voto per eliminare l’ostruzionismo Ppa dell’indice Mac è il tasso di cambio che fa costare lo stesso prezzo in tutti
presidente Clinton. Ha perso con che blocca il piano i paesi l’hamburger di MacDonald’s.
50 voti a favore e 44 contrari; voti dell’amministrazione sulle più
richiesti: 60. [26 ottobre] importanti modifiche in merito ai
2. Sussidi disoccupazione terreni di proprietà federale, incluso Prezzi del Big mac tasso reale Ppa
Emendamento del progetto di legge il raddoppiamento delle tasse sul in valuta locale in lire al 6.11.93 lira
che prevede indennità di pascolo. Respinto con 54 voti a
disoccupazione d’emergenza che favore e 44 contrari, mancavano 6 Stati Uniti dollaro 2,28 3.640 1.636 1.973
negherebbero indennità voti ai 60 richiesti. [28 ottobre]
Belgio franco belga 109 4.924 45 41
supplementari a ogni disoccupato
con un reddito ’92 superiore a Canada dollaro can. 2,76 3.472 1.258 1.630
12mila dollari (circa 19 milioni di Francia franco 18,50 5.106 276 243
lire). Prezzi, il telefono Germania marco tedesco 4,60 4.439 965 978
Approvato con 52 voti a favore e 43 Tre minuti di conversazione
Giappone yen 391 5.943 15 11
contrari. [27 ottobre] con carta di credito telefonica At&t
3 . Sussidi disoccupazione chiamando New York Gran Bretagna sterlina ingl. 1,79 4.335 2.422 2.513
Si è votato su un emendamento del $ Italia lira italiana 4.500 4.500 - -
progetto di legge che prevede Olanda fiorino 5,45 4.681 859 825
Hong Kong 8.82
indennità di disoccupazione
Londra 6.98 Spagna peseta 325 3.900 12 13
d’emergenza che convertirebbero in
legge la proposta della Casa Bianca Madrid 6.82 Svizzera franco sviz. 5,70 6.201 1.088 789
di ridurre la forza lavoro federale di Moscow 10.75
252mila dipendenti.
Parigi 6.33
Approvato con 82 voti a favore
e 14 contrari. [28 ottobre] Roma 6.46
4. Sussidi disoccupazione Seul 8.34
Voto su un una parte di un Sydney 8.38
progetto di legge per rinnovare un
Taipei 9.21
programma di due anni fa che
garantisce tredici settimane di Tokyo 8.34

48