Sei sulla pagina 1di 3

Snb scontro tra caccia © 0,4

Gioco da tavolo di Qwein Michele Molinari genere Fantascienza

Creato per il gioco di ruolo, Soli nel Buio, viene qui presentato con alcune differenze , come gioco da tavolo.
Il gioco prevede da 2 a 12 giocatori, nei panni dei piloti di caccia delle diverse fazioni. Terrestri contro Ransiani
-
Ogni turno i partecipanti avranno la possibilità di effettuare le loro mosse.
A ogni caccia verrà assegnato un numero identificativo, che ne permetterà il distinguo, esso andrà riportato
sulla scheda di manovra. Si gioca su una tavola rettangolare. I lati opposti della tavola, rappresentano i punti di
entrata in battaglia, uscire dal lato da dove si è entrati significa rientrare alla nave madre. Uscire dal lato
nemico venire fatti prigionieri. Uscire da uno dei due lati opposti venire bersagliato dalle batterie delle navi di
entrambe le fazioni e venire distrutto.

Fotocopiare per ogni giocatore la Scheda di manovra (immagine 001) Fotocopiare l'Albero di Manovra
(immagine 002), facendo attenzione che questa figura presenta due lati e va ripiegata lungo la fila di fuoco e
incollata sul suo opposto, in questo modo girata da un lato avremo la manovre di destra, dall'altro le manovre di
sinistra.
FIGURE DI CACCIA DA STAMPARE, RITAGLIARE E INCOLLARE SU CARTONCINO

BATTAGLIA
Ogni turno tutti i giocatori dovranno scrivere sulla scheda di manovra in
segreto che tipo di manovra intendano fare (immagine 003) magari
coprendo la manovra con un foglio di carta. La stessa scheda indica
autonomia (numero di manovre) e danni subiti (con perdita di manovrabilità
esempio No F indica che le manovre F non saranno più possibili). Utilizzando
l'Albero di Manovra (immagine 002), che permette di muovere il caccia a
diverse velocità o vedere se il bersaglio viene inquadrato e permette virate a
diverse angolazioni (immagine 003). Facendo terminare la figura del caccia
dal punto iniziale al punto finale con l'angolazione indicata. Se il caccia viene
colpito, trovandosi in linea di fuoco (Immagine 004) l'attaccante lancia 1d6
di danni aggiungendo o togliendo i modificatori a seconda della angolazione
e altre variabili. I caccia si troveranno direzionati contro avversari
(utilizzando l'Albero di Manovra come Linea di Fuoco) potranno fare fuoco.
La linea deve necessariamente passare sopra il caccia avversario non la
pedina vedi (immagine 004).
Andrà lanciato dall'attaccante 1d6 cui andranno sottratti o aggiunti i modificatori riportati nella parte sottostante
della (scheda di turno 001), relativi a distanza, angolazione.
Nella scheda turno, ogni mossa fatta equivale a consumo carburante, arrivati a zero, la sola manovra sarà
Inerzia , che potrebbe portare fuori tavolo in una zona mortale o rendere il caccia un bersaglio facile.

Quando un caccia subisce danni cala proporzionalmente la sua velocità da 2 a 1 vedi (immagine 001 con
indicazione 100% o 50%) man mano che i punti danno 12 in totale calano, e alcune manovre come F
inizialmente subendo + di 3 danni e poi C subendo più di 10 danni non sono più eseguibili. Arrivati a zero dei 12
punti il caccia esplode e va messo sopra di esso l'Anello Esplosivo centrando la figura.

Caccia amici o nemici che venissero toccati dall'anello subirebbero 1d6 di danni. Dimensionalità, non esiste un
sopra un sotto quindi va considerato che i caccia si affrontino su diversi livelli, anche se nel caso due figura di
caccia arrivassero a sovrapporsi, entrambi i giocatori lancerebbero 1d6 se ottenessero lo stesso risultato
esploderebbero entrambi impattando.

Linea di tiro coperta da un compagno, sempre su diverse dimensioni ma entrambi i caccia alleati lanceranno 1d6
se ottenessero entrambi lo stesso risultato in linea di tiro verrebbe colpito dall'amico e subirebbe i danni,
diversamente verrebbe colpito il caccia nemico. Contestazioni, mosse dubbie, angolazioni sospette, mossa
accidentale del caccia sul tavolo. Ad alzata di mano si giudica la manovra se tutti sono d'accordo chi è colpevole
la sua manovra verrà commutata in Inerzia.

Opzionale differenziazioni tra i caccia terrestri e ransiani.


I caccia terresti non possono fare due manovre 2 consecutive, hanno autonomia 99 mosse più L riserva
I caccia ransiani partono con -3 punti danno, hanno autonomia 80 mosse, più F riserva, hanno corazza 1,
ovvero ogni danno subito viene tolto al risultato 1 danno.

Versione 0,4 11/03/2018 Snb scontro tra caccia©

Il gioco come tutti gli altri giochi creati da Qwein Molinari Michele viene concesso ad uso gratuito, con la
formula, guarda, stampa, gioca. Non è consentito riprodurlo in toto o in parte ai fini commerciali. Questi giochi
rappresentano un mio personale passatempo, non hanno pretese. Vuole essere un qualcosa di volutamente
minimale, semplice e gratuito per passare una serata con amici.

qwein@homtail.it

Http://giochidiqwein.altervista.org