Sei sulla pagina 1di 3

5 Workshop

PILLOLE DI IMPROVVISAZIONE TEATRALE


per IMPROVVISATORI IN ERBA
con Isabella Cremonesi, Sara Balducci, Emanuele Vasta
SABATO 14-21 APRILE e 5-12-19 MAGGIO 2018 ore 14.30-18.30
possibilità di frequentare i laboratori singolarmente
Hai appena finito un corso breve di improvvisazione teatrale e vorresti andare avanti?
Hai partecipato a degli incontri di improvvisazione teatrale e sei già in crisi di astinenza?
Hai già provato l’improvvisazione teatrale ma non riesci ad aspettare fino alla prossima stagione?
Desideri coltivare questa splendida arte?
Non hai mai improvvisato ma vorresti provare? Parliamone!
Questa è l’occasione per te!
Mezza giornata di giochi mirati a rinfrescare la creatività.
Mini workshop per approfondire i diversi modi di essere scena.
Affrontare l’estate col sorriso in vista di un nuovo anno all’insegna della fantasia.

N° 1 - IMPROVVISO DOVE SONO – sabato 14 aprile


Creo gli ambienti con Isabella Cremonesi
L’importanza di far “vedere” sempre il “dove”: l’ambiente, gli oggetti che lo caratterizzano,
il dentro ed il fuori, il grande e il piccolo, il panorama ed il dettaglio.
Se io ci credo, posso far vedere al pubblico tutto quello che non c’è ma che invece esiste, è
vero, ben chiaro nella mia immaginazione e quindi anche nella tua!
N° 2 - IMPROVVISO CHI SONO – sabato 21 aprile
Vivo i personaggi con Sara Balducci
L'improvvisazione teatrale ci regala l'opportunità di essere davvero "uno, nessuno e
centomila", indossando panni che non avremo mai avuto occasione di indossare.
Sperimenteremo la bellezza del poter vivere molte vite in un'unica giornata e capiremo gli
strumenti per farlo in modo spontaneo e divertente.

N° 3 - IMPROVVISO UN MONOLOGO – sabato 5 maggio


Soli in scena con Isabella Cremonesi
Assaporare il piacere di essere e fare, immedesimarsi così tanto in un’emozione da volerla
condividere , giocare a essere quello che non si è nella vita reale, percepire l’energia e
l’attenzione dei compagni di palco e del pubblico, donare la propria creatività come fatto
unico e raro, sentire le pause e i silenzi come perle preziose alla parola.

TEATRO del VIGENTINO


via Matera 5/7 20141 Milano
tel 02.55230298 333.8736055
isabella@teatrodelvigentino.it www.teatrodelvigentino.it
N° 4 - IMPROVVISO UNA STORIA – sabato 12 maggio
Come, quando e perché con Emanuele Vasta
Da dove comincio a raccontare una storia e come la porto avanti? Cosa succede se cambio
il punto di vista? Essere drammaturghi in scena, portare avanti la trama , tenere un
personaggio, fare lo scenografo e il montatore, scegliere quali scene creare e quali
omettere: tutto questo fa l’improvvisatore sulla scena!
Non è un lavoro individuale, ma collettivo che sfida l’incomprensione e promuove l’ascolto
dell’altro.

N°5 - IMPROVVISO CON SHAKESPEARE – sabato 19 maggio


Recito il Teatro con Emanuele Vasta
È senza dubbio il drammaturgo più famoso che si conosca e proprio per questo sarà bello
giocare con le sue trame e personaggi più conosciuti. Con l’improvvisazione ci divertiremo
a raccontare sulla scena la storia di Romeo e Giulietta prima del loro incontro oppure come
ha fatto il Moro di Venezia a diventare così importante e perché Iago è così malvagio.
Soprattutto approfondiremo i suoi personaggi: come si muovono e cosa li muove, cercando
di trovare in loro qualcosa di noi e dargli così di nuovo vita.

ISCRIZIONI
Coordinatrice: Isabella Cremonesi 333.87360555
isabella@teatrodelvigentino.it
Per chi: Improvvisatori in erba
Dove: Teatro del Vigentino via Matera 7 Milano (zona Ripamonti)
Quote: possibilità di frequentare uno o più o tutti gli incontri
€ 180 i 5 incontri – € 40 € il singolo incontro - allievi esterni
€ 160 i 5 incontri – € 35 € il singolo incontro - ex allievi corsi brevi
€ 150 i 5 incontri – € 30 € il singolo incontro - allievi interni
Iscrizioni:
. per tutti e 5 gli incontri, caparra di 50 € entro lunedì 9 aprile (quindi saldo al primo incontro)
. per i singoli incontri, pagamento entro il lunedì della stessa settimana dell’incontro scelto
IBAN Teatro del Vigentino IT81N 05034 01627 000000012346

Insegnanti:
Isabella Cremonesi
Attrice di Improvvisazione Teatrale dal 1997. Nel 2005 fonda il Teatro del Vigentino, sede a
Milano del Match d’Improvvisazione Teatrale ® oltre che dei corsi di Improvvisazione,
Monologhi, Lettura corale e Spettacoli.
La sua formazione inizia col corso triennale di Teatro e Recitazione di Silvana Rossello della
scuola Arsenale di Milano ed il corso biennale di Match d’Improvvisazione Teatrale con
Daniela Morozzi e Bruno Cortini, frequenta negli anni numerosi seminari di perfezionamento
(teatro, improvvisazione, voce, clown, teatrodanza mimo) con Simona Gonella e Renata
Colucci alla Scuola Paolo Grassi di Milano, Giuliana Musso, Linda Wise, Fabio Mangolini,
Barbara Friedrich, Regina Saisi, , Francesco Burroni, P.Gottfredson, J.Berg, Tom Jhnson, Jill
Farris, Patty Stiles, Claudio Levati, Antonio Brugnano, laboratorio di cinematografia con Pupi
Avati, perfezionando la sua formazione con diversi Laboratori coreografici di Enrique Pardo.
Dal 1994 al ’98 entra nella Compagnia Teatrale VerdeRossello con la quale va in scena in
diversi comuni del nord d’Italia.
Dal 2000 è insegnante e giocatrice professionista in più di 200 Match d’Improvvisazione
Teatrale, in diversi teatri e manifestazioni in Italia (tra cui Teatro Derby, Zelig, Teatro alle
TEATRO del VIGENTINO
via Matera 5/7 20141 Milano
tel 02.55230298 333.8736055
isabella@teatrodelvigentino.it www.teatrodelvigentino.it
Erbe, Teatro dal Verme a Milano, Made in Bo a Bologna, Mercantia a Certaldo-Fi,) e all’estero
in tornei internazionali in lingua francese (Parigi, Ginevra, Grenoble).
Dal 2000 porta in scena i suoi allievi con spettacoli di Improvvisazione Teatrale e Coreografie
di Monologhi.
Ha ideato e prodotto i seguenti spettacoli: “Lettere a Teatro-lettura e improvvisazione”- con il
Festival delle Lettere e Teatro dal Verme di Milano (10 versioni nel 2006/08); “Il corpo
dell’amore “ di e con Isabella Cremonesi e il gruppo musicale Vigentiners (dal 2010); “La
città delle dame” da un’idea di L. Corsini e I. Cremonesi (dal 2011); “Asino ” (dal 2012); “Ah…
pero’!-improvvisazioni al bicchiere” (dal 2016)

Sara Balducci
Insegnante di teatro e teatro danza dal 2012, diventa professionista di match di
improvvisazione Teatrale dal 2010, partecipando a spettacoli e campionati in Italia e
all’estero. Le sue passioni intersecando la danza, il teatro e la sua formazione pedagogica,
creando e promuovendo laboratori all’interno del mondo della scuola o dell’azienda, con
partecipanti di tutte le età e con bisogni differenti. A creato laboratori di teatro e teatro danza
per disabili mentali, laboratori di improvvisazione per le scuole e
La formazione Teatrale si sviluppa soprattutto nel mondo dell’improvvisazione, seguendo
laboratori e corsi di I. Cremonesi, A. Cavazzoni, G. Palanza, G. Bajo, L. Corsini, A. Contartese,
F. Lobello.. Ha partecipato a corsi e laboratori di danza modern jazz con J. C. Hertin, di teatro
danza con R. Voltolina, E. Leksani, D. Massara, B. Friedrich, E. Pardo di Pantheatre Parigi e
all’interno del progetto “Del Bene, del Male” di S. Cenci con A. Rendina e F. Tardito.
Ha collaborato nella realizzazione di spettacoli di Theatersport, ha partecipato a due rassegne
Monologhiamo in villa Arconati e al festival della letteratura ad Arona con il Teatro alla Carta
con cui collabora dal 2011. Attrice de “La Città delle Dame” dal 2011 Teatro comico
d’improvvisazione al femminile da un’idea di L. Corsini e I. Cremonesi e coregista e attrice
dello spettacolo Il Ciclo, spettacolo comico da un’idea di M. Savi.

Emanuele Vasta.
Attore, improvvisatore, insegnante. Nel biennio 2005-07 frequenta il corso di recitazione
presso l’Accademia dello Spettacolo diretta da Luca D’Amico affiancandola al corso di Lingue
e Letterature Straniere presso l’Università degli Studi di Milano. Dopo il diploma
dell’Accademia e grazie alla conoscenza delle lingue straniere, ha lavorato per un anno in
Scozia come assistente alla regia e produzione al fianco di Laura Pasetti presso il Charioteer
Theatre partecipando tra l’altro a due importanti spettacoli e tourneé come Commedia Comes
to Town e Romeo and Juliet are dead. Sempre in Scozia ha lavorato al festival di Edimburgo
scoprendo così il mondo dell’improvvisazione teatrale con compagnie provenienti da tutto il
mondo. Tornato a Milano, la sua scelta di sperimentare questa forma di spettacolo così
divertente e libera è caduta sul Teatro del Vigentino, casa del Match di Improvvisazione
Teatrale del capoluogo meneghino. Dopo il corso di due anni, numerosi laboratori su corpo,
voce e spazio scenico con professionisti come Simona Gonella, Renata Colucci, Paolo Rossi,
Enrique Pardo, Claudio Levati ecc. ha giocato per diversi anni come amatore ed è diventato
giocatore professionista della rete Match nel 2015. Tra il 2013 e il 2014 ha frequentato il
laboratorio Zelig, la casa del cabaret. Collabora con l’associazione culturale Dramatrà per far
scoprire le bellezze e la storia di Milano con visite teatralizzate

TEATRO del VIGENTINO


via Matera 5/7 20141 Milano
tel 02.55230298 333.8736055
isabella@teatrodelvigentino.it www.teatrodelvigentino.it