Sei sulla pagina 1di 3

Eccoti A Natale puoi…

Eccoti sai ti stavo proprio aspettando A Natale puoi


ero qui ti aspettavo da tanto tempo fare quello che non puoi fare mai:
tanto che stavo per andarmene riprendere a giocare,
e invece ho fatto bene riprendere a sognare,
riprendere quel tempo
sei il primo mio pensiero che che rincorrevi tanto.
al mattino mi sveglia
l'ultimo desiderio che È Natale e a Natale si può fare di più,
la notte mi culla è Natale e a Natale si può amare di più,
sei la ragione più profonda è Natale e a Natale si può fare di più
di ogni mio gesto per noi:
la storia più incredibile a Natale puoi.
che conosco
conosco A Natale puoi
dire ciò che non riesci a dire mai:
eccoti come un uragano di vita che bello stare insieme,
e sei qui non so come tu sia riuscita che sembra di volare,
prendermi dal mio sonno scuotermi che voglia di gridare
e riattivarmi il cuore quanto ti voglio bene.

sei il primo mio pensiero che È Natale e a Natale si può fare di più,
al mattino mi sveglia è Natale e a Natale si può amare di più,
l'ultimo desiderio che è Natale e a Natale si può fare di più
la notte mi culla per noi:
sei la ragione più profonda a Natale puoi.
di ogni mio gesto È Natale e a Natale si può amare di più,
la storia più incredibile è Natale e a Natale si può fare di più
che conosco per noi:
a Natale puoi.
eccoti anche ora che non sei in casa
tu sei qui mi parla di te ogni cosa Luce blu,
gli oggetti sembrano trasmettermi c’è qualcosa dentro l’anima che brilla di più:
l'amore nello sceglierli è la voglia che è l’amore,
che non c’è solo a Natale,
eccoti finalmente sei arrivata che ogni giorno crescerà,
e sei qui non sai quanto mi sei mancata se lo vuoi.
speravo tu esistessi però non immaginavo tanto
A Natale puoi.
sei il primo mio pensiero che È Natale e a Natale si può fare di più,
al mattino mi sveglia è Natale e a Natale si può amare di più,
l'ultimo desiderio che è Natale e a Natale si può fare di più,
la notte mi culla è Natale e da Natale puoi fidarti di più.
sei la ragione più profonda
di ogni mio gesto A Natale puoi…
la storia più incredibile puoi fidarti di più.
che conosco - conosco
conosco - conosco A Natale puoi
conosco - conosco
Sarà Natale se Tu scendi dalle stelle
Tutti abbiamo un compito speciale: Tu scendi dalle stelle, o Re del cielo,
ricordare al mondo che è Natale. e vieni in una grotta al freddo e al gelo.
Se mettiamo ali al nostro al cuore
Saremo angeli che portano amore. O Bambino mio divino,
io ti vedo qui a tremar;
E sarà, sarà, sarà, sarà o Dio beato
Sarà Natale se: Ah, quanto ti costò l'avermi amato!
Sarà Natale se ami,
sarà Natale se doni, A te, che sei del mondo il Creatore,
Sarà Natale se chiami mancano panni e fuoco, o mio Signore.
Qualcuno solo a stare con te Caro eletto pargoletto,
quanto questa povertà
E sarà, sarà, sarà, sarà più m'innamora,
Sarà Natale se, giacché ti fece amor povero ancora.
sarà Natale vero
non solo per un’ ora:
Natale per un anno intero.
Maranathà, vieni Signor
Sarà Natale se vivi,
sarà Natale se ridi, Maranathà, vieni Signor,
sarà Natale se stringi verso Te Gesù le mani noi leviam.
le mani a chi soffre di più Maranathà, vieni Signor,
prendici con Te e salvaci Signor.
E sarà, sarà, sarà, sarà
Sarà Natale se, Alzo gli occhi verso i monti
sarà Natale vero da dove mi verrà l'aiuto,
non solo per un’ ora: il mio aiuto vien da Dio,
Natale per un anno intero che ha creato cielo e terra.

Sarà Natale se cerchi, Tu Sei la mia libertà


sarà Natale se credi, solo in Te potrò sperar,
sarà Natale se canti ho fiducia in Te Signor
ogni giorno con gli amici tuoi. la mia vita cambierai!

E sarà, sarà, sarà, sarà Ringraziamo Te Signor,


Sarà Natale se, a Te Padre Creator,
sarà Natale vero allo Spirito d'amor,
non solo per un’ ora: vieni presto o Signor.
Natale per un anno intero.

Tutti abbiamo un compito speciale:


ricordare al mondo che è Natale.
Se mettiamo ali al nostro al cuore
Saremo angeli che portano amore.

E sarà, sarà, sarà, sarà


Sarà Natale se,
sarà Natale vero
non solo per un’ora:
Natale per un anno intero…