Sei sulla pagina 1di 4

VENITE A SANTA MARIA CAPUA VETERE, DA NOI SI PUO'.

TUTTO E' POSSIBILE SE SEI DI SINISTRA


N° 87 del 17/09/2010 - SUPPLEMENTO DI A.Z. AUT. TRIB. DI S.MARIA C.V. DEL 5\12\1979 N° 250

VERGOGNA ! VERGOGNA !
J'ACCUSE
DI EMILIA BORGIA
S U L L A N U O VA G I U N TA :
E' UN'OCCUPAZIONE ABUSIVA
DI CARICHE POLITICHE !
Il consigliere del gruppo
Laica...mente contro il
ribaltone che ha fatto
salire al potere il
POSTO DI LAVORO IN FUMO... (EX COOP. DC) SCUOLA GALLOZZI: "LA PRIMA "FIGURELLA" centrodestra, bocciato
ANCORA NESSUNA DECISIONE DEL SINDACO CON LA NUOVA GIUNTA" invece dalle urne Santa
Questa è l’esclamazione più sentita e più usata in questa d’accordo con certi elementi della sinistra, imbarcati Maria Capua Vetere -
prima metà di settembre(nero, anzi nerissimo). Sono fraudolentemente (politicamente parlando) nel governo Riceviamo e
d’accordo con chi, al penultimo consiglio comunale, ha della città- Chirico-Leone_Valiante con Stellato complice p u b b l i c h i a m o
gridato: Vergogna! contro il sindaco e lo ha messo in fuga. ed architetto, insieme agli altri, a scapito delle forze elette integralmente l'intervento
Quest’espressione è un’emozione che accompagna la e tradendo la volontà degli elettori, che gridano Vergogna del consigliere Emilia
valutazione di un fallimento. Sono d’accordo con chi dai manifesti fatti affiggere in città e firmati dai loro simboli Borgia letto nel corso
mercoledì mattina ha lanciato lo stesso grido, sempre al di partito. A questi signori che hanno avuto la primogenitura della seduta di consiglio
sindaco per aver trovato la scuola Gallozzi chiusa e un del ribaltonismo sammaritano, va detto che un minimo di comunale di lunedì
cartello che ne spiegava il motivo: La preside senza il pudore non guasterebbe, va detto che non sono abilitati a inerente alla nuova maggioranza. Devo dire che l’attuale
certificato di agibilità non si assume la responsabilità di gridare Vergogna perché sono loro stessi che dovrebbero composizione della minoranza consiliare fa emergere una
aprirla agli alunni. Il grido voleva affermare tutta la propria vergognarsi, va detto che non hanno la facoltà di presentarsi grande lungimiranza del gruppo consiliare indipendente
avversità a chi affaccendato in altre questioni di bottega come sbandieratori in sevizio permanente attivo, di una “Laica…mente” al quale appartengo, unitamente al
(compravendita di consiglieri comunali) non dava la giusta presunta correttezza operativa della sinistra che nella nostra capogruppo, Consigliera Maria Limardi. Non mi dilungherò
priorità ai ragazzi della scuola ed all’insegnamento. Sono città ha dimostrato esattamente il contrario ed è per questo oltre per sottolineare le diverse anime che compongono
d’accordo con i lavoratori dell’ex cooperativa DC andata in che sono stati puniti, decimati, ridotti a non avere più una questa minoranza consiliare, anche perché il tema di stasera
fumo, mettendo sul lastrico 40 famiglie, a cui il sindaco ha sede propria ed a riunirsi in un gabinetto medico di operatori è ben altro e sicuramente in futuro, se ce ne sarà un futuro,
fatto promesse(di un altro locale comunale) che fin’ora non della psichiatria. così come in passato, emergerà - con estrema chiarezza
ha mantenuto. Come non si può essere d’accordo quando Donato di Rienzo segretario cittadino della chi siede tra questi banchi per convinzione e chi per
gridano Vergogna! Vergogna!? Ma non sono assolutamente Democrazia Cristiana convenienza. continua in terza pagina

LETTERA APERTA DI GAETANO RAUSO LA GARBATA REPLICA DEL VICE SINDACO Affare Giudicianni-Pdl: chiesta convocazione
AL NEO VICE SINDACO AVV. FABOZZI AVV. FABOZZI A GAETANO RAUSO del coordinamento provinciale. Accordo
Io che con il PdL ho fatto le più aspre
battaglie contro il Sindaco Giudicianni, Grazie al Popolo Sammaritano politico instaurato nell'assoluta inosservanza
poi transitato nella maggioranza, che mi dà l'opportunità di dei regolamenti previsti dal Partito.
contro la mia volontà e quella della intervenire e presentarmi alla
mia città nel ruolo di Avvisati Giuliano, Coronella, Landolfi e
base del partito, permettendo la
composizione di una giunta di vicesindaco. Saluto tutti Cosentino
centrodestra in città, vorrei fare una garantendo impegno, serietà
domanda a Francesco Fabozzi al e disponibilità. Con l'aiuto di
quale,sembra sia stato affidato il Dio certamente riuscirò in
compito di promuovere l’attività svolta questo gravoso compito.
dalla nuova giunta comunale, avvalendosi della sua capacità Rispondo ben volentieri a
di giornalista. Tra le attività intraprese, sempre in attesa Gaetano Rauso che considero
che si componga una maggioranza e che vadano a buon sempre e comunque un valido
esito le trattative con i consiglieri disposti ad accettare esponente di centrodestra, leale nei rapporti umani e politici.
offerte, più o meno allettanti, vi è stato l’incontro tenutosi Caro Gaetano, è da poco più di una settimana che ho
assunto l'onere ed il grande onore di amministrare la mia
amata Santa Maria Capua Vetere. Amo questa città perché
la sento mia e la porto dentro ovunque vado. Da una
settimana amministro, rispetto a chi come te siede in
consiglio da tre anni, eletto tra i candidati pro Giudicianni
sindaco; rispetto a coloro che ne hanno gestito il destino
per più di quindici anni. Rispondo così alle tue domande:
il tuo corretto ruolo di sempre, quale oppositore, avrebbe
dovuto evitarti di rivolgermi domande relative ad una
questione per la quale, per i poteri a te conferiti dalla Legge,
ben avresti potuto documentarti. Da tempo avresti potuto
spiegare alla città e dunque anche a me. Evidentemente
sei tu a non aver avuto il tempo di farlo. Certamente
l'assessore al ramo, cui rivolgerai gli stessi interrogativi se
ieri mattina nei locali del comando di polizia municipale, per allora non ti sarai documentato, risponderà in maniera
tra lo stesso Fabozzi e gli ausiliari al traffico della esaustiva. Frattanto ribadisco che l'incontro avuto con gli
Cooperativa Icaro. In questo incontro, come riportato dalla ausiliari della sosta è stato di cordialità e di augurio da parte
stampa, Fabozzi ha anche fatto presente ai parcheggiatori della neo amministrazione comunale che quotidianamente
sammaritani la necessità di essere maggiormente flessibili svolge un delicato compito di contatto diretto con l'utenza.
con gli utenti: “La richiesta di pagare giustamente il F.F. DA INDISCREZIONI PERVENUTECI, PARE CHE UN
parcheggio non deve trasformarsi in una vessazione – ha PARAFRASANDO SAVIANO: LA BELLEZZA NELL'INFERNO GROSSO DIRIGENTE NAZIONALE ABBIA ESPRESSO
spiegato Fabozzi – ai danni dei cittadini e degli utenti DELLE FONDATE PREOCCUPAZIONI PER QUESTA
provenienti fuori città. Continua in terza pagina DI MARIO TUDISCO. ARTICOLO IN SECONDA PAGINA O P E R A Z I O N E . V I T E R R E M O I N F O R M AT I .
Dal Comune. Secondo
appello: Giudicianni latitante,
ma c'è il numero legale.
Esecutivo assente, indignazioni
in Aula consiliare. Il sindaco
non ha la maggioranza ma
continua ad aggrapparsi
alla poltrona. All'interno
tutte le mozioni presentate
dalla minoranza e destinate
ad essere approvate.
Vincenzo Altieri - interno18.it
RIMBOCCHIAMOCI A QUESTO SINDACO ANDREBBE IL PRIMO PREMIO MA LA SINISTRA A S. MARIA
LE MANICHE NEL FESTIVAL DELL'INEFFICIENZA. PENSA SOLO
PUO' PARLARE ?
Caro Francesco, l’incarico di vicesindaco conferito alla tua E DISPERATAMENTE A SALVARE LA SUA POLTRONA
persona e’ stato accolto da tutti come un segnale di E NON SI OCCUPA D'ALTRO Negli ultimi tempi si sono moltiplicati
rinnovamento e capacità del fare. Anche se hai poca duri comunicati relativi alla carente
esperienza nel settore,la tua intelligenza politica saprà Dalle Alpi ai Pirenei, da viale Kennedy a piazza Milbitz la situazione dell’edilizia scolastica a
colmare le lacune. La sfida e’ di rilevante interesse, perché parola d'ordine è sempre la stessa: "Vergogna!". Fuori la Santa Maria C.V.. Nei mesi passati non
grazie a quello che riuscirai ad attuare porterà fiducia negli scuola media Gallozzi la pronunciano tantissimi genitori ho lesinato di lanciare allarmi per
elettori del centro destra e nel contempo capiranno che e’ imbufaliti dopo aver constato che l'istituto non ha aperto i richiedere, all’Amministrazione
iniziata la fase di rinnovamento della vita cittadina. Il tuo battenti come hanno fatto le altre scuole sammaritane. Ma Comunale di Santa Maria Capua Vetere,
cammino come amministratore e’ arduo, ma non impossibile, non si tratta di un capriccio della dirigente scolastica della un’azione tempestiva ed efficace ,volta
dal tuo fare dipende la rivincita del centro destra e in prestigiosa scuola dell'antica Capua: manca, infatti, un al risanamento ed alla ristrutturazione
particolare di questo PDL. Non lasciarti condizionare, poni certificato di agibilità che possa consentire la sicurezza degli edifici scolastici. Oggi dobbiamo
come principio base l’interesse della città e dei cittadini, degli altri cinquecento giovani alunni. Ragion per cui, la constatare, nonostante il costante decremento della
essi capiranno e sapranno premiarti. Non lasciarti impegolare preside- a mio avviso sacrosantamente- non se le è sentita popolazione scolastica, che per gli studenti che frequentano
in progetti faraonici perché inutili lunghi da attuare e non di addossarsi eventuali responsabilità che non sono certo gli Istituti Scolastici esistenti in città si continuano a registrare
riusciresti a dare il segnale che la città attende. Piccole di sua competenza. Morale della favola: un cartello annuncia disagi, culminati con la chiusura della Scuola Elementare
cose,ma subito immediate e non costose per il bilancio. Ti la chiusura- per il momento- a tempo indeterminato Principe di Piemonte e della Scuola Media Gallozzi; ma
basta riflettere sulla circostanza che le prossime lezioni si dell'edificio. E, intanto, impazza la protesta dei genitori, non dimentichiamo i disagi cui sono stati e sono sottoposti
terranno nell’aprile del 2012, dalla scadenza dovrai sottrarre alcuni dei quali sono dovuti tornare indietro in fretta e furia gli studenti del Liceo Ginnasio Cneo Nevio e della scuola
l’ultimo semestre dove non ti sarà possibile attuare nessun per prelevare i loro figli che stazionavano fuori l'ingresso Media ex EGAM di via Avezzana. Fin dai primi mesi del
progetto se non cose di straordinaria ed eccezionale gravità, dell'edificio. "Possibile mai- spiega in coro un gruppetto di 2009, infatti, sono stati segnalati cedimenti strutturali o
alla fine nella sostanza ti restano 12 mesi da settembre genitori- che nessun amministratore e nessun tecnico situazioni di carenza igienico sanitaria degli edifici ospitanti
2010 a settembre 2011, poco per le opere costose e sfarzose dell'ente Comune si sia preoccupato di allegare agli atti un tali scuole e gli alunni sono stati o dovranno essere trasferiti
molto per le piccole opere che rendono praticabile la città. documento fondamentale come quello dell'agibilità in altre strutture scolastiche, sottoponendoli a disagevoli
Devi dimostrare che si può amare questa città e farla amare scolastica? Eppure,. la scuola è stata chiusa da metà giugno doppi turni. E’ assurdo che edifici scolastici, da pochi anni
anche agli altri, i turisti che tanto mancano. Oramai sei fino ad oggi e ci sarebbe stato tantissimo tempo per interessati da costosissimi lavori di ristrutturazione, siano
entrato nella scena politica ma uscirne in maniera giusta provvedere a quanto dovuto per legge. Alcuni di noi sono in queste precarie condizioni strutturali, senza che si sia
e nobile dipende solo da te e dalle cose che ti distingueranno dovuti tornare indietro di corsa per riprendersi i figli; altri intervenuto per tempo e radicalmente al fine di renderli
dal tuo predecessore. Qualche opera che i cittadini si che lavorano fuori Santa Maria hanno avuto tantissime agibili. Nonostante i miei appelli e quelli dell’architetto
aspettano oramai da tre anni sono le strade,una città senza difficoltà e hanno dovuto confidare nella solidarietà di Morelli, non si è fatto niente per migliorare le condizioni
strade e’ una città invivibile commercialmente morta per qualche genitore che, stamattina, ha funzionato, con la strutturali della Principe di Piemonte e di tutti edifici che
questo ti chiedo di riflettere su alcune di queste:l’incrocio propria auto, da pullmann scolastico di riaccompagnemento sono carenti delle caratteristiche necessarie per assicurare
tra via Galatina e viale del Consiglio d’ Europa chiede una a casa. Ma che vergogna! Forse non viviamo più in una la sicurezza e la regolarità didattica per gli studenti ( allora
grande rotatoria,deve ritornare al doppio senso di città civile..." "Vergogna!" è, poi, lo stesso slogan usato- governava la Sinistra). Istituti che sono stati, per decenni,
circolazione; via degli Spiriti e’ l’ingresso della città ed e’ sempre in mattinata- dai dipendenti (e dai loro familiari!) il vanto di questa Città, ora si trovano in condizioni così
usata per recarsi al cimitero, per cui le persone anziane della cooperativa al risparmio ex Rampetta. Ed è un disastrose da non potere assicurare il regolare svolgimento
che si recano a trovare i cari defunti lo devono fare senza "vergogna" ancora più giustificato di quello detto dai genitori dei corsi scolastici. L’Amministrazione Comunale, fino a
correre il rischio di essere investiti e per tanto occorrono degli studenti della Gallozzi. A oltre due mesi,. infatti, dal pochi giorni orsono retta dal centro sinistra, evidentemente,
marciapiedi e illuminazioni dall’inizio fino al confine territoriale rogo che distrusse i locali della ex Rampetta nell'ex distolta da altri problemi più interessanti, non ha tenuto in
con Capua,inoltre questa strada potrebbe diventare una Canapificio i lavoratori (circa una quarantina) sono ancora dovuto conto questi problemi, mentre ha speso e spende
parallela alla via Galatina che più volte con l’accadimento incapsulati in un tunnel buio e profondo. Da tempo- insieme soldi per inutili incarichi di Direttore Generale, di addetto
di sinistri stradali ha impedito l’ingresso e l’uscita dalla città ai vertici della cooperativa- stanno cercando di trovare una stampa e per fare e rifare i lavori, connessi al piano traffico
degli utenti. L’altra rotonda dovrebbe interessare l’incrocio soluzione che possa consentire loro di ritornare ai posti di in via Consiglio D’Europa, prendendo in giro chi sta lottando
di via Galatina con via Castaldo,la strada che fiancheggia lavoro. Tempo fa, si era prospettato l'utilizzo della ex palestra per tutelare gli interessi dei commercianti e degli abitanti
la ferrovia Alifana dev’essere continuata e collegata con comunale. Ma per accedervi bisognerebbe avere l'utilizzo della zona e peggiorando solo la situazione. Questa
viale Leonardo Da Vinci(ex case popolari) in modo da anche dei locali intermedi tra il minimarket dei surgelati e Amministrazione e quelle precedenti hanno consentito la
smaltire il traffico pesante diretto a Capua senza farlo la stessa palestra dove una volta si esibiva la mitica Fulgor. cementificazione selvaggia del centro storico, cosa che ha
entrare in città. Infine ci sono due sottopassi bloccati già Ad essere ancora più specifici, l'amministrazione comunale compromesso e comprometterà l’assetto idrogeologico del
realizzati che aspettano di essere collegati con le arterie ha pure deliberato due atti che avrebbero consentito di sottosuolo, cosa che ha determinato anche la carenza
cittadine, il primo immette nel rione Sant’Andrea e porterebbe sbloccare la situazione: sia una delibera di sgombero dai strutturale della Principe di Piemonte, per la quale si sono
dall’altra parte della città il traffico proveniente dai paesi locali intermedi a carico degli Evangelisti, sia un'altra di spesi tanti miliardi in consulenze e lavori senza arrivare,
limitrofi, il secondo immette nel comune di Sant’Ammaro concessione dei locali in questione e dell'ex palestra alla ad oggi, ad alcun risultato positivo, anzi peggiorando la
e potrebbe smaltire tutto il traffico proveniente da Capua. cooperativa ex Rampetta. Ciò nonostante, siamo ancora situazione. Il PdL non ha voluto ascoltare i miei appelli tesi
Piccole opere per una grande vivibilità cittadina. Siamo tutti all'anno zero. "Alle delibere in questioni- spiega un non farsi invischiare in questo pantano; non c’era altra
speranzosi di pensare un giorno con soddisfazione responsabile della cooperativa- non è seguito nessun atto alternativa per questa Amministrazione se non andare a
all’efficacia delle tue capacità amministrative, per questo consequenziale. L'ordinanza di sgombero, infatti, deve casa. Anche se si facessero cose giuste e si mettessero in
devi dimostrare di essere più bravo, più rigoroso, più essere eseguita dall'Ente e non certamente dai nostri cantiere progetti apprezzabili, non vi sarebbe il tempo, in
affidabile, e più trasparente dei tuoi predecessori. lavoratori. Ma ciò non avviene. Anzi, più passano le settimane questo scorcio di consiliatura di realizzarli, mentre ci si
Avv. Michele D’Abrosca e più sembra che si voglia rinviare tutto alle calende greche. esporrà solo al pubblico dissenso per aver ereditato per il
Ma di questo passo- oltre ai circa nostri quaranta dipendenti- male che questo Sindaco e la sua Amministrazione di
PA R A F R A S A N D O S AV I A N O : si sta mettendo a serio pericolo anche l'occupazione dei sinistra hanno fatto alla Città. Entrando da protagonista in
LA BELLEZZA NELL'INFERNO lavoratori (un'altra quindicina) della cooperativa attigua dei questo caos irreversibile. Il PdL ha dato modo agli esponenti
Chi si fosse trovato- domenica scorsa- a passeggiare per surgelati dove il volume d'affari si è ridotto ai minimi termini di quel centro sinistra, responsabili del disastro sammaritano,
le strade principali dell’antica Capua avrebbe potuto-in tutta proprio a causa della non riapertura della ex Rampetta. di ergersi a paladini degli interessi di una città di cui hanno
tranquillità- pensare di aver sbagliato città. E magari, come Infatti, erano tantissimi i clienti che si servivano, quasi in determinato la rovina. Si doveva mandare a casa questa
per incanto, trovarsi in una di quelle cittadine umbre dove maniera simbiotica, di entrambe le strutture. E che ora- Amministrazione perché, solo con una nuova concezione
arte e cultura vanno a braccetto. Erano, infatti, tantissimi dopo che è venuto meno l'attrattore principale- si rivolgono di fare politica e di amministrare la Cosa Pubblica, potevano
anni- e se nera quasi smarrita la memoria- che a santa Maria altrove...". Mario Tudisco essere evitati altri gravi danni per la Città e guardare ad un
Capua Vetere non veniva organizzato un concorso nazionale nuovo progetto per il suo rilancio. Il mio progetto, quando
di pittura. Estemporanea, in questo caso. E organizzato- elevato dei partecipanti che si sono “sbizzarriti” a raffigurare mi sono proposto all’elettorato, consisteva nell’offrire alla
alla grande- dalla Pro Loco Antica Capua del presidente non solo i monumenti più conosciuti di quella che città il contributo di idee ed esperienza amministrativa che
fu la patria degli ozi di Annibale. Ma anche scorci e vicoli che derivano dalla mia lunga permanenza nella Pubblica
sopravvivono all’incessante incedere del tempo. E che meglio Amministrazione. Mi sono trovato, invece dover lottare
di ogni discorso possibile, rappresentano la carta di identità contro un muro eretto da chi anteponeva altri interessi a
dell’antica Capua. Domenica 19 settembre in mattinata quelli della città e vedeva con fastidio la presenza di che
avverrà la cerimonia di premiazione presso il Teatro Garibaldi. si prefigge obiettivi di legalità e buon governo.
“Come sospettavamo fortemente da tempo- spiega lo stesso Gaetano Rauso
presidente Donato Di Rienzo- Santa Maria Capua Vetere
anela eventi artisti e culturali di ampio respiro che, una volta, i capi della Camorra s.p.a. Neanche molti mesi fa, il
era consuetudinari. Ma che oggi sono delle vere e proprie procuratore capo Corrado Lembo ebbe dire della nostra
mosche bianche. Sarà, dunque, nostro compito-dopo città che è “la cucina dei Casalesi”. Ebbene, sono proprio
Donato Di Rienzo.Ed è lecito affermare che l’iniziativa è l’incoraggiamento ricevuto da tantissimi nostri concittadini- iniziative come quelle della Pro Loco Antica Capua che
andata oltre ogni più rosea aspettativa: oltre quaranta gli proporre una serie di iniziative simili che, a mano a mano, possono contribuire a scacciare una immagine così deleteria.
artisti che vi hanno preso parte coprendo, in pratica ogni saranno illustrate alla città tramite gli organi di E a restituire l’antica Capua agli splendori che le si
fascia di età: dai bambini alla loro prima esperienza pubblica informazione”Una considerazione finale: il concorso nazionale appartenevano. Parafrasando Saviano (“L’inferno e la
ai maturi che ad appuntamenti di spessore del genere non di pittura estemporanea è a tutti gli effetti una perla preziosa bellezza”) non suona retorico affermare che abbiamo
mancano mai. Le tele- che erano state timbrate nella in una Santa Maria Capua Vetere che continuano a compiuto un importante passo in avanti affinché in questo
primissima mattinata di domenica scorsa- sono state poi caratterizzarsi per negatività di ogni genere. E di cui- inferno quotidiano ritorni il gusto dell’arte. E quindi di una
esposte, in serata, in piazza Bovio dove numerosissimi mediaticamente- si parla quasi solo esclusivamente per fatti bellezza che è sotto gli occhi di tutti. E che strameriterebbe
sammaritani hanno potuto apprezzare il livello artistico aberranti e per i processi in corso e già celebrati riguardante di essere maggiormente valorizzata… Mario Tudisco

GUARDATELI E RICORDATE I LORO NOMI. UN GIORNO FARANNO A GARA PER DIRE CHE
continua dalla prima pagina A S . M A R I A C . V. I L V O T O D I
SCAMBIO, SE C'E', E' PUNIBILE ? IL CONSIGLIERE
Ma non è questo il tema del dibattito di stasera, l’argomento dal blog di Mario Tudisco CIMINO ALLA
di oggi è ben altro. Ci sono dei momenti storici in cui un Un tempo ogni singola potenza imperiale ( pensate a Roma) GAZZETTA DI
componente di una determinata collettività o di una cittadina aveva un suo centro dal quale esercitare il potere sui territori CASERTA: "QUESTA
è orgoglioso di essere componente di quella comunità. esterni attraverso canali che ne facilitavano la diffusione. AMMINISTRAZIONE
Penso a quando è stato riaperto il Teatro Garibaldi, penso Oggi , invece, un Impero non ha più bisogno di alcun centro NON HA FUTURO,
a quando negli anni passati girando per motivi professionali, di potere e non poggia più su confini fissi, si decentra e de- PASSO
con orgoglio sentivo elogiare il Foro di S.Maria C.V., penso territorializza fino ad inglobare lo spazio circostante all’interno ALL'OPPOSIZIONE!".
a quando a S. Maria è stato aperto il casello autostradale delle sue frontiere aperte e in continua espansione. Questa E ORA GIUDICIANNI
ed a quando sono state istituite le Università di è una riflessione che avranno fatto molti degli abitanti di INIZIA SERIAMENTE
Giurisprudenza e di Psicologia, o a quando la città ha Casal di Principe mortificati dall’abuso del termine “casalese” A TREMARE...
festeggiato il bicentenario del Tribunale nello scorso mese per indicare ogni tipo di traffico illecito, anche se consumato
di ottobre con illustri visitatori provenienti da ogni città in altri territori della provincia di Caserta per il quale si continua dalla prima pagina
d’Italia. Nessuna delle cose che ho elencato è merito Suo, dovrebbe usare una diversa espressione linguistica in Sono convinto che con più cordialità e serenità da parte
Signor Sindaco! In questi ultimi giorni, invece, è accresciuto relazione ai luoghi ove è stato perpetrato (sanciprianese, degli ausiliari, la città ne guadagnerà in termini di immagine,
in me un sentimento che è diventato sempre più chiaro fin casertano, sannicolese e, perché no, sammaritano). Una visto che per chi arriva a S. Maria Capua Vetere da altre
quando non ho appreso che Lei, Signor Sindaco, ha vecchia massima “ogni mondo è paese” legittimerebbe città, la sosta è il primo passo, il biglietto da visita. Proprio
azzerato la Giunta di centro sinistra che La stava l’impiego di siffatti vocaboli. Detto questo vorrei, però, per questo ho anche chiesto alla Cooperativa Icaro di
appoggiando, Giunta composta da forze politiche confluite sgombrare il campo da ogni possibile equivoco. Non c’è, fornire gli ausiliari con divise dignitose e adatte a
nella Sua maggioranza consiliare – come a tutti ben noto nelle considerazioni poc’anzi fatte, una volontà di rappresentare la città di Santa Maria Capua Vetere”. Caro
– per una precedente crisi nata dopo poco tempo dal Suo generalizzare al punto da sminuire gli affari di una cosca ( Francesco, il PdL (ed anche tu) ha, più volte, criticato
insediamento. La maggioranza consiliare, infatti, che la siamo tutti casalesi per cui i casalesi non esistono). Vorrei l’operato dell’amministrazione Giudicianni, tra le altre cose
sosteneva nella tornata elettorale del 2007 veniva da Lei richiamare, invece, l’attenzione sul fatto che qualora per la gestione dei parcheggi a pagamento. In diverse
ben presto defenestrata e Lei si sceglieva nuovi compagni militarizzassimo Casal di Principe ( con due Stazioni dei occasioni, sulla stampa ed in Consiglio Comunale, in
d’avventura, pur sempre nella compagine di centro sinistra. Carabinieri, tre Commissariati, quattro Procure antimafia concerto con il coordinatore Garofalo,io, Rinaldi e Mattucci,
Come dicevo, nelle ultime settimane ed, in particolare ecc.) non risolveremmo, probabilmente, la problematica abbiamo chiesto conto dello smodato aumento delle strisce
nell’ultimo mese e negli ultimi giorni, ho avuto modo di dell’illegalità legata all’esistenza del gruppo criminale. Ciò blu e delle tariffe imposte ai cittadini per parcheggiare
apprendere che Lei, Signor Sindaco, ha nuovamente perché spesso gli Organi preposti a reprimerla continuano l’auto in città. Ben venga un miglioramento di immagine
azzerato la Giunta, composta parzialmente da uomini di ad evitare di combatterla quando viene posta in essere al degli ausiliari del traffico ma, bisogna chiedersi, caro
centro sinistra, per costituire una nuova maggioranza di fuori dell’area urbana di Casal di Principe. Faccio un Francesco: 1. Quante strisce blu sono state realizzate a
consiliare fatta da uomini di centro destra. Ebbene, Signor esempio. Il 19 apr. 2007 (notizia Adnkronos/Ign) - quando Santa Maria e se sono proporzionali a quelle bianche ,
Sindaco, IO PROVO VERGOGNA, PROFONDAMENTE Il Consiglio Comunale di Casal di Principe era stato già secondo quanto prescrive la Legge? 2. Quanto ha
VERGOGNA, E SONO INDIGNATA E LA MIA è sciolto per inadempienze circa la raccolta dei rifiuti – furono incassato il comune di Santa Maria per la concessione del
UN’INDIGNAZIONE CHE MI VIENE DAL PROFONDO E indagati , nella medesima cittadina, nr. 5 persone per presunto servizio dal 2001 ad oggi? 3. Chi controlla la regolarità
NON PERCHE’ IL GRUPPO LAICA…MENTE ABBIA MAI voto di scambio . Il forte sospetto era rivolto alla presenza della gestione e degli incassi? 4. Chi controlla la regolarità
NASCOSTO LA PROPRIA AVVERSIONE POLITICA ( o meno) di un "giro molto largo di voti per il rinnovo del delle procedure di affidamento del servizio e di assunzione
RISPETTO ALLA GESTIONE AMMINISTRATIVA FINORA Consiglio Comunale , con elargizioni di denaro e/ o favori del personale? 5. “Quanto” i cittadini sono vessati da questi
PALESATA. LA VERGOGNA E L’INDIGNAZIONE MI per acquisire preferenze". Il reato di “voto di scambio” è ben balzelli che sono loro imposti? 6. Se è a conoscenza di
SORGE DALLA CONSTATAZIONE DEL TRADIMENTO descritto dall’art. 86 del Dpr n. 570 del 1960, il quale punisce chi assolve la funzione di controllo, che anche in presenza
PALESE DEI PRINCIPI BASILARI DI OGNI DEMOCRAZIA. con la reclusione da sei mesi a tre anni “chiunque, per della macchinetta automatica qualche posteggiatore insiste
PRINCIPI CONSACRATI NELLA NOSTRA CARTA ottenere a proprio od altrui vantaggio […] il voto elettorale per “venderti”il grattino, suscitando, in tal modo, il sospetto
COSTITUZIONALE E CHE LEI, SIGNOR SINDACO HA o l’astensione, dà, offre o promette qualunque utilità ad uno nell’utente che ci sia del marcio. Confido nella tua capacità
IGNORATO, TRADITO E VIOLATO. Vede, Signor Sindaco, o più elettori”. Appare verosimile ritenere, in una Provincia e nella volontà di mettere mano al problema, al fine di fare
ci sono due modi per rispettare le leggi: rispettare la lettera come la nostra, che tale tipo di illecito e le stesse chiarezza su una questione che, più volte, ha suscitato
della Legge e tradirne lo spirito, oppure rispettare lo spirito inosservanze delle disposizioni in materia di raccolta rifiuti polemiche e che, soprattutto, grava in modo abnorme sulle
della Legge a prescindere dal suo dato letterale. Mi spiego siano di esclusiva pertinenza del territorio di Casal di Principe spese delle famiglie sammaritane. Aspetto una risposta
meglio. E’ ovvio, lo sappiamo benissimo che formalmente ? Quante Amministrazioni potrebbero essere indagate e alle domande che ti ho posto e ti auguro buon lavoro, se
è nella potestà del Sindaco modificare la Giunta secondo successivamente sciolte sulla base del citato reato ? Perché ne avrai il tempo. Gaetano Rauso
le sue esigenze, ma qui, il problema davanti al quale ciò non accade ? Eppure il “voto di scambio” non è uno dei
veniamo posti è impressionante. Un Sindaco, senza passare
per le urne, cambia completamente colore politico alla
delitti rientranti nella categoria di esclusiva competenza della
DIA perché commessi unicamente da associazioni
ON. GIUSEPPE PIZZA, SEGRETARIO NAZIONALE
propria Giunta. Signor Sindaco, LEI NON E’ UN delinquenziali di stampo camorristico. Si è verificato in molte DELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA
IMPERATORE. LEI E’ STATO ELETTO PERCHE’ realtà della Provincia che un certo numero di candidati, Lunedì 13 settembre sono stato ricevuto dal sottosegretario
DEMOCRATICAMENTE TANTI ELETTORI DI CENTRO presenti in tutte le liste, abbiano investito in spese elettorali unico del ministero della pubblica istruzione, nonché
SINISTRA, CIOE’ DELLA MIA STESSA AREA POLITICA, ben oltre ogni plausibile possibilità di ritorno. Inoltre, il segretario nazionale della Democrazia Cristiana On.
AVEVANO SCELTO DI ESSERE RAPPRESENTATI DA fenomeno delle transumanze è comune a molte aree ove Giuseppe Pizza con il quale avevo stabilito telefonicamente
CHI AVEVA IDEE DI CENTRO SINISTRA ED HANNO tanti sono i politici che cambiano ben quattro partiti nell’ambito un appuntamento. Motivo dell’incontro è stato il prosieguo
VOLUTO UN PROGRAMMA ISPIRATO A PRINCIPI ED della stessa consiliatura. (Bisognerebbe stabilire un record o meno della mia attività di responsabile cittadino della
IDEE DI CENTRO SINISTRA. LA MAGGIORANZA al riguardo). Possibile che tutto questo rimanga confinato ai Democrazia Cristiana dopo il mio diniego a presentarmi
DEMOCRATICA DI S. MARIA C.V. NON HA VOLUTO IL sussurri degli elettori e non meriti alcun approfondimento? alle ultime elezioni provinciali con il simbolo della DC a
CENTRO DESTRA E NON HA MANDATP QUEST’ULTIMA Un certificato di residenza ( più di una telefonata) a volte cui si soprapponeva il nome dell’on. Pionati. Il contrasto
PARTE POLITICA NEANCHE AL BALLOTTAGGIO! Ed può cambiarci la vita. Dobbiamo concludere che nei confronti con l’on. Grippo su di una questione esclusivamente
allora, Signor Sindaco, Lei, unitamente ai suoi attuali di coloro che non sono abitanti di Casal di Principe è politica, con le consequenziali dimissioni del segretario
compagni di Giunta, HA TRADITO O NO LO SPIRITO concessa, quindi, una specie di franchigia relativa alla provinciale avv. Pasquale Mercone e l’abbandono di circa
DELLA LEGGE, HA TRADITO O NO LO SPIRITO DELLA configurazione di particolari fattispecie di reati. Sarebbe una decina di fortissimi candidati per la DC ha aperto una
VOLONTA’ POPOLARE? E riguardo alla sconfitta del centro inutile a questo punto il casellario giudiziario che andrebbe ferita che non si è ancora completamente chiusa. L’On.
destra vorrei dire due parole. Questa area politica non è soppresso, basterebbe, infatti, l’Ufficio Anagrafe. In questo Pizza mi ha rassicurato in tal senso, invitandomi a
arrivata al ballottaggio non perché non avesse proposto caso, però, la Magistratura si troverebbe ad applicare una riprendere il lavoro che in questi ultimi dieci anni, insieme
un professionista serio, tant’è vero che qualche problema “giustizia uguale per gente diseguale”. Ciò stante, dovremmo agli amici e al “Grande Vecchio” che rappresenta, da solo,
al momento delle elezioni l’ho avuto anch’io, conoscendo trasferirci tutti a Casal di Principe per vedere punite, oppure l’essenza della presenza democristiana in città, ci ha
il Consigliere Lopez al quale mi lega profondo affetto e quantomeno indagate, le malefatte di qualcuno trasformando procurato molti consensi, senza tralasciare la collaborazione
stima incondizionata, come ben sa e non ho alcun timore la cittadina in una colonia penale come lo era al tempo di del nuovo arrivato Cons. Nando Cimino, che da solo ha
di affermare pubblicamente!. In quella campagna elettorale Scipione l’ Africano quando ( insieme a Villa Literno) veniva già dimostrato di prendere le distanze da questo reiterato
si mettevano in moto ben altri meccanismi di cui Egli ha chiamata “Vico di Pantano” ed era popolata perlopiù da ribaltonismo marcato Giudicianni & C.
piena contezza e quest’oggi ne ha la prova del nove!!! reclusi che scontavano la loro condanna bonificando dalla Donato Di Rienzo
Perché diciamocelo apertamente… la vera anima nera di palude i luoghi circostanti. In attesa del cambio di residenza,
tutti questi tradimenti è una sola. E’ l’anima nera che ha chiediamo di poter svolgere a Casal di Principe, sotto l’occhio
tradito gli iniziali alleati e l’elettorato che aveva creduto nel vigile di Magistratura, Prefettura e Questura, elezioni DIRETTORE: Dott. Nicola Di Monaco
COMITATO DI REDAZIONE
progetto Giudicianni, è l’anima nera che è ricorsa – amministrative e riunioni di Consiglio Comunale di ogni città Donato Di Rienzo - Mario Tudisco
Michele D'Abrosca - Angela Cipullo
IMPAGINAZIONE E GRAFICA:
nell’ambito della prima crisi della maggioranza – alla della Provincia di Caserta se questo può servire a mostrare Donato Di Rienzo - Domenico Santagata

alleanza con l’altro Candidato del centro sinistra arrivato e far cogliere eventuali assonanze dei luoghi altrimenti , a Grafica Sammaritana srl - SS.Appia - Vitulazio
al ballottaggio. continua in quarta pagina quanto pare, poco visibili. Gerardo D’Amore

LORO NON HANNO AVUTO RESPONSABILITÀ PER CIÒ CHE È SUCCESSO A S. MARIA C.V..

Martino Valiante Enrico Monaco Salvatore Mastroianni


STESSI UOMINI CHE QUEST’OGGI COMPONGONO
QUESTA MAGGIORANZA, DOPO AVER FATTO IL GIRO
DI TUTTO L’ARCO COSTITUZIONALE! E chi vi dice che
Diceva un vecchio prete di campagna, amico di mio nonno questo non possa accadere? Il tutto, però, deve avvenire
che la verità è uno specchio caduto dalle mani di Nostro solo dopo che il Popolo Sovrano avrà votato quegli uomini,
Signore e andato in frantumi. Ognuno ne raccoglie un ritenendoli meritevoli di fiducia, riconfermandoli,
pezzo e dice che lì è racchiusa tutta la verità. Della bugia, D E M O C R AT I C A M E N T E ! P R I N C I P I T R A D I T I ,
invece, racconta un mio amico che si dichiara di destra, PROGRAMMI ELETTORALI SCOMPARSI E L’INCOGNITA
vota a sinistra, ma si alimenta al centro, che ne esistono DEL PRINCIPIO “PER IL BENE DELLA CITTA’”questo è
cinque categorie, la bugia semplice, le previsioni del tempo,
la statistica, la bugia diplomatica e la parola del sindaco.
quanto si legge ed emerge dalle Sue scelte e dal Suo
comportamento. IO PENSO, invece, CHE S. MARIA C.V.
MERITI MOLTO DI PIU’ E PER PIU’ MOTIVI: viviamo un
ASPETTA E SPERA ... Durante il ventennio, vi fu
Ma il sindaco ha fatto diversi proseliti, certo non a gratis.
Uno dei suoi discepoli più ortodossi è il consigliere Gaetano momento molto delicato per la nostra cittadina, perché vi una grande fioritura di
di Monaco- ex UDC, ex DC ex carabiniere, ex IDV, ora non è la necessità di riprogrammare l’intero sviluppo del nostro canzonette inneggianti al
si sa dove sta. –Gaetano è un tipo pratico, lui va al sodo! territorio alla luce dell’apertura del CASELLO regime e all’impero quali
Il sindaco se ne serve per trovare i voti a S. Andrea. AUTOSTRADALE. (Vogliamo forse dimenticarci che la “La sagra di Giarabub”,
“Gaetano vai avanti, prometti tutto. I tuoi parenti saranno ricchezza di Marcianise è un’area industriale posta proprio “Giovinezza”, “La canzone
accontentati” Mi pare di sentirlo pronunciare frasi del genere. a ridosso di un casello autostradale?). Abbiamo l’esigenza del Balilla”, “Faccetta nera”
“Gaetano qui se non riusciamo a trovare la maggioranza di ripensare ad una politica industriale che trovi il suo fulcro e tante altre. L’autore delle
per quest’altro ribaltone ce ne torniamo a casa, tu perdi i nell’immenso TESORO ARCHEOLOGICO di S.Maria C.V., musiche era un giovane
gettoni delle commissioni che per te e qualche altro sono con l’immenso possibile indotto DELL’INDUSTRIA DEL Mario Rusconi divenuto
diventati uno stipendio fisso e perdi pure il diritto di fare TURISMO, perché Lei, purtroppo, non ci arriva, ma IL celebre dopo per aver
quelle richieste in merito al piano regolatore. Il voto di TURISMO E’ UN’INDUSTRIA e con esso – almeno in parte musicato canzoni come “Pino solitario”, “Buongiorno
scambio? Devono dimostrarlo, anche se ci sono gia delle – potrebbe risolversi il problema occupazionale. Ed invece Tristezza”, “Serenata celeste”. La canzonetta “Faccetta
denunzie in corso, parla con Giovanni lui ti saprà consigliare”. pensate di risolverlo promettendo posti di lavoro nel nera” recitava così: “Faccetta nera, cara abissina, aspetta
"Giovanni ha avuto l'incarico di persuadere tutti, tant'è vero compostaggio rifiuti e tutto ciò che riguarda questo settore, e spera che già l’ora s’avvicina, quando saremo vicini a te,
che gli hanno aumentata la disponibilità operativa," tu mi come se la città ed i suoi cittadini meritassero solo lavoro noi ti daremo un altro duce e un altro re !” (Cose dell’altro
dirai quale disponibilità ? non ci facciamo illusioni, nessuno nell’immondizia. Il bello è che promettete solamente, perché mondo!). Sono ormai tre anni che la gente perbene di
fà niente per niente, tu hai presente quel film "Miseria e poi – in concreto - mettete a posto solo familiari stretti di questa città “aspetta e spera”. Veramente, dopo aver
Nobiltà" la zuppiera al centro e tutti intorno ? da noi la Consiglieri Comunali, non è forse vero Consigliere Cioffi? constatato il valore morale e politico di quanti compongono
situazione è più o meno la stessa. Se n'è reso conto anche Non è forse vero Signor Sindaco? E non vado oltre con maggioranza e opposizione, ha quasi smesso di aspettare.
il formaggiaro, che ha aumentato il prezzo per la sua l’anima nera di cui sopra! Abbiamo l’esigenza di ripensare Si è ormai convinta che queste mezze calzette, rabberciando
partecipazione. Quello che noi chiamiamo "il bene della alla qualità della vita per la tutela della salute di tutti noi, voti a destra e a manca e sia pure a fischi e a pernacchi
città", costa e noi siamo disposti a pagare. monitorando costantemente l’impianto di compostaggio e con la complicità del PdL locale, provinciale e regionale,
rifiuti e le discariche esistenti sul nostro territorio per cercare riuscirà a completare il quinquennio. D’altro canto bisogna
NOTIZIE UTILI V E N E R D I , S A B ATO E
di evitare il proliferare di patologie cancerogene ed
irreversibili: QUAL’E’ LA QUALITA’ DELL’ARIA CHE
RESPIRIAMO, DELL’ACQUA CHE SCORRE DAI NOSTRI
tener conto che questa è gente che sulla poltrona ci sta
attaccata con il vinavil e da Palazzo Lucarelli c’è solo un
mezzo per snidarla: i cannoni cinesi di piazza Tien An Men!
DOMENICA 19 SETTEMBRE, RUBINETTI, DEI FRUTTI PRODOTTI DALLA TERRA DI E siccome i cinesi i cannoni li adoperano per le cose serie
IN PIAZZA MAZZINI LA S. MARIA C.V.? Con le nostre battaglie, fortunatamente, e non le pagliacciate, che in questi ultimi tempi avvengono
FESTA DELLA MADONNA DI siamo riusciti a mantenere sul territorio del Comune di nella nostra città, obtorto collo ce li dovremo “zucare” fino
M O N T E V E R G I N E S.Maria C.V., nel centro storico, che abbisogna di essere a compimento del loro mandato. Quindici anni però di
O R G A N I Z Z ATA D A L rivitalizzato, l’istituzione del nostro storico Tribunale. Almeno malcostume politico sono duri da mandar giù, tra soprusi,
“GIRASOLE” DEL questo…, e non è una vostra vittoria, perché volevate ben sperperi, cementificazione selvaggia, favoritismi ed altro.
PRESIDENTE GIUSEPPE altri siti come il terreno di via Olanda, dove ci sono chiari Ed allora, alla pur sofferta rassegnazione a dover sopportare
BARBATO RICORDIAMO AI interessi politici e mi fermo qui. Sull’ubicazione del Settore tutto questo per ancora due anni, da questo momento deve
FEDELI CHE IL GIORNO 18 civile poi vedremo, faremo battaglia in altri Consigli radicarsi in tutti la “speranza” di un nuovo futuro. Un futuro
ALLE ORE 19, NELLA Comunali, previo concerto con la città e gli operatori del di professionisti che non guardino più dalla finestra, come
CHIESA DEGLI ANGELI AL Settore, come già abbiamo fatto e sempre faremo. Vede, per il passato, ma che si riapproprino della loro identità
CORSO SARA’ CELEBRATA Signor Sindaco, come cittadina, prima ancora che come politica e diano il loro prezioso apporto al risveglio culturale
Consigliere Comunale, avrei preferito mille volte sentirla della città. Un futuro di artigiani, di commercianti, di operai,
UNA MESSA CANTATA CON tutti accomunati dalla ricerca del bene comune, che offrano
in un pubblico dibattito, in un Consesso Consiliare, in difesa
I CORISTI DEL S. CARLO del territorio di S.Maria C.V., dei suoi cittadini, del loro la loro disponibilità a fare pulizia dello scempio politico
DIRETTI DAL MAESTRO lavoro e delle loro Istituzioni. Ed invece, PURTROPPO, operato dalla maggioranza e dall’opposizione. La gente
LUIGI BIFONE. PARE CHE IL SUO UNICO PROBLEMA SIA TROVARE dabbene questo chiede, e Voi tutti accontentatela !
continua dalla terza pagina NUOVI ALLEATI. (Con malizia) GLI ALLEATI NUOVI,
OVVIAMENTE AD ECCEZIONE DEL CONSIGLIERE
E' la stessa anima nera che non ha esitato a buttare a
mare quel Candidato Sindaco e quegli uomini della Giunta CAMPOCHIARO, SERVONO QUANDO IL FINE LA DOTT. ANGELA CIPULLO E' A VOSTRA
che, nel bene o nel male, con quell’anima avevano
amministrato per circa dieci anni. Ecco, QUELLA STESSA
GIUSTIFICA I MEZZI! La realtà che Lei vive, invece, Signor
Sindaco, è ben altra. Lei con la Sua condotta da pittore
DISPOSIZIONE PER TUTTE LE PRATICHE
ANIMA NERA SI E’ FATTA PROMOTRICE DI QUESTA nel cambiare i colori, non ha fatto altro che affermare in un DESCRITTE NELL'AVVISO
DELIRANTE, ANTIDEMOCRATICA E SOVVERSIVA, modo talmente violento ed a voce così alta :”gli amici miei
OSEREI DIRE, OPERAZIONE POLITICA CHE DI ed io che abbiamo iniziato a governare tre anni fa e abbiamo
POLITICO – AMMINISTRATIVO HA BEN POCO, O fallito. Non siamo riusciti ad attuare il programma e abbiamo
ADDIRITTURA NULLA! Il centro destra di Paolo Romano fallito, E SICCOME SONO FALLITO QUANDO ERO
l’ha presa nel proprio seno ed ora siede tra di Voi, tra i BIANCO ROSSO, OGGI RINASCO NELL’AZZURRO. SI
banchi della maggioranza Consiliare, dopo aver lasciato VERGOGNI DAVANTI AL POPOLO E DAVANTI AI Si avvisa che in Corso Aldo Moro 73 è aperta la sede
dietro di sé macerie; ha distrutto e screditato il PD vorrei RAPPRESENTANTI DEL POPOLO SEDUTI IN QUESTO zonale del Caf, del Patronato e del sindacato Ugl, dove
dire all’ex Capogruppo del PD. Ritornando al mio discorso CONSIGLIO! Ecco, io stasera mi aspetto un gesto che sarà possibile usufruire gratuitamente dei seguenti
iniziale, aggiungo che è difficile oggi camminare per strada semplicisticamente direi dignitoso: diamo la possibilità al servizi: Pratiche INPS, INAIL, INPDAP,IPSEMA, quali
e riuscire a rispondere alla più comune delle domande popolo di votare, diamo la possibilità ad una città che non ad esempio Invalidità Civile, Reversibilità, Vecchiaia,
che vengono fatte dal popolo, dal popolino e dai merita questo trattamento di svolgere dei sacrosanti diritti Disoccupazioni e tutte i tipi di assistenza Sociale. 730,
professionisti: “Cosa abbiamo fatto noi per meritarci questo? democratici consacrati nella nostra Costituzione: ISE, RED, ISEE, Bonus Famiglia – etc. Vertenze
E Lei Consigliere Borgia mi riesce a spiegare perché noi L’ESERCIZIO DEL DIRITTO DI VOTO. Garantiamo la sindacali, Assistenza Diversamente Abili ed assistenza
votiamo in un colore e qua ci si sveglia la mattina e ci si democrazia e facciamo sì che la gente possa non più per tutti i Contratti di Lavoro, Sindacato Emigrati ed
trova le carte in tavola completamente cambiate? Noi, lamentarsi nelle strade, nei negozi, nei cortili, nei rioni Immigrati. L’ufficio è aperto nei giorni di Lunedì,
Consigliere Borgia non li abbiamo votati, non li abbiamo degradati e dimenticati. DIAMO LA POSSIBILITA’ AI Mercoledì e Venerdì dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 16:30
voluti, li abbiamo bocciati e ce li troviamo pure sul Comune?” SAMMARITANI DI LEGITTIMARE QUELLA SFIDUCIA alle 19:30. Per info è possibile contattare la dott.ssa
QUESTA GIUNTA, oggi così formata (ed anche la DILAGANTE CHE SI PERCEPISCE NEI CONFRONTI DI Angela Cipullo al seguente numero: 3204739265.
precedente in parte, me lo si lasci pure passare) QUESTA GIUNTA, MA SOPRATTUTTO NEI CONFRONTI
COSTITUISCE UN’OCCUPAZIONE ABUSIVA DI
PUBBLICHE CARICHE, E LO RIBADISCO,
UN’OCCUPAZIONE ABUSIVA DI PUBBLICHE CARICHE.
ABUSIVA PERCHE’ NESSUNO HA VOTATO QUESTA
DI LEI, SIGNOR SINDACO. E soprattutto, sono certa, CHE
UNA SFIDUCIA DI QUESTO CONSIGLIO O LE SUE
DIMISSIONI SONO L’UNICO MODO PER EVITARLE
L’ONTA DI UN REFERENDUM POPOLARE CHE NON
DI FERRIERO CE N'E' UNO SOLO Nel numero scorso
COMPOSIZONE DI MAGGIORANZA E NESSUNO MANCHERA’ SE LEI, SIGNOR SINDACO, DOVESSE pubblicammo un articolo di
RIESCE A COMPRENDERE COME DEVE ESSERE RIMANERE ANCORA ABUSIVAMENTE IN CARICA NEI Mario Tudisco in cui l’autore
TRADOTTO QUELLO CHE LEI, SIGNOR SINDACO, PROSSIMI MESI! Ecco questo è il momento della verità. imputava al prof. Peppe
CONTINUA A CHIAMARE “PER IL BENE DELLA CITTA’”. Adesso è il momento per capire chi appoggia la persona Ferriero una doppia
Che cos’è questo “per il bene della città”…, se lo chiedono fisica Giancarlo Giudicianni, oppure no, perché di questo personalità e una doppia
tutti. Anche perché se passa questo principio “per il bene si tratta. Non credo che il programma di centro sinistra morale, reo di aver accettato
della città”, significa che dovremo accettare di tutto, possa sposarsi con un programma di centro destra, non da Giudicianni l’incarico di
PERSINO IL PRINCIPIO DI MACHIAVELLI CHE IL FINE offenda la nostra intelligenza. E quindi, è alla persona fisica assessore nella nuova
GIUSTIFICA I MEZZI, PERCHE’ E’ QUESTO CHE LEI CI Giancarlo Giudicianni che Voi della maggioranza consiliare giunta, mentre poco giorni
STA FACENDO PATIRE. Ma Lei Signor Sindaco non è dovete decidere se dare o meno fiducia. Ed allora, ritornando prima aveva lanciato i suoi
Machiavelli…e, sono certa, che “ per il bene della città” alle considerazioni iniziali, vorrei invitare quei Consiglieri strali contro il sindaco e la giunta comiziando con veemenza
deve essere stabilito dalla città e dagli elettori stessi. dell’opposizione che siedono in maggioranza ed ai quali la sua contrarietà e la sua opposizione. Niente di tutto
DOVRANNO ESSERE GLI ELETTORI A DIRE SE sono legata da affetto sincero, di pensarci bene. Agli occhi questo. Dobbiamo riconoscere al prof. Ferriero che siamo
DOMANI VORRANNO GIANCARLO GIUDICIANNI COME della città chi deciderà di appoggiare il Sindaco Giudicianni, stati tratti in inganno da notizie filtrate, forse, ad arte, solo
SINDACO, DOVRANNO ESSERE GLI ELETTORI A DIRE perde di credibilità. Guardatevi attorno e chiedetevi cosa per creare scompiglio nel gruppo di coloro che si oppongono
SE VORRANNO GIANCARLO GIUDICIANNI COME avete in comune con quanti vi stanno al fianco. Io la risposta alla prosecuzione di questa disastrosa amministrazione.
SINDACO IN UNA COALIZIONE ED UN PROGRAMMA c e l ’ h o : N U L L A , A S S O L U TA M E N T E N U L L A ! Nel dare atto al prof. Ferriero della sua coerenza, della sua
DI CENTRO DESTRA. DOVRANNO ESSERE GLI Vi invito, pertanto, a riflettere, perché che vogliate o meno trasparenza e della sua immutata volontà di mandare a
ELETTORI A DIRE SE VORRANNO GIANCARLO continuare la Vostra esperienza politica, STASERA – DI casa questo sindaco, ancora una volta ce ne scusiamo con
GIUDICIANNI COME SINDACO, CON UNA COALIZIONE F R O N T E A L L A C I T TA’ – V I G I O C AT E L A l’amico Peppe Ferriero.
ED UN PROGRAMMA DI CENTRO DESTRA E CON GLI CREDIBILITA’…NON SOLO POLITICA. E. B. La redazione