Sei sulla pagina 1di 1

ESERCIZI PROPOSTI: EQUILIBRI OMOGENEI

1) Una soluzione contiene A in concentrazione 2.80*10-2M e B in concentrazione


1.20*10-2M. Sapendo che per l’equilibrio 2A↔B+C si ha Kc=1*10-2, calcolare le
concentrazioni di A, B e C all’equilibrio.

2) Si fanno reagire in 0.5l di soluzione, 8*10-2 moli di A con un numero incognito di


moli di B. A e B reagiscono tra di loro per dare C secondo l’equilibrio: A+B↔2C.
All’equilibrio sono presenti 1.05*10-1 moli di C. Calcolare qualte moli di B sono
state impiegate sapendo che per l’equilibrio dato Kc=1.18.

3) Il fosgene si decompone per dare monossido di carbonio e cloro. In un pallone del


volume di 472 cm3 a 1000K vengono iniettati 0.631g di COCl2. A equilibrio
raggiunto la pressione totale vale 2.715atm. Calcolare Kp e Kc a 1000K per
l’equilibrio: COCl2(g)↔CO(g) + Cl2(g)

4) N2O4(g) è miscelato con NO2(g) in un recipiente a una certa temperatura. Sapendo


che a tale temperatura la pressione totale di equilibrio vale 1.45atm e che la
Kp=4.9 atm, calcolare le pressioni parziali dei due gas all’equilibrio.

5) In un recipiente indeformabile del volume di 15l sono introdotti 25gr di acqua,


22gr di monossido di carbonio, 20 gr di anidride carbonica e 1.4gr di idrogeno. A
873°C e alla pressione di 25 atm si raggiunge l’equilibrio
H2O(g)+CO(g)↔H2(g)+CO2(g), la cui costante vale 25. Calcolare la % di acqua che
ha reagito.

6) In un reattore (V = 5l) si introducono 5 moli di COCl 2 e 2 moli di Cl2 e si porta a


650°C; a equilibrio raggiunto la pressione totale nel reattore è pari a 130 atm.
Calcolare la Kp per la reazione: COCl2(g)↔CO(g) + Cl2(g)

7) In un reattore viene introdotta CO2 alla pressione di 0.70atm. In presenza di H2 si


stabilisce l’equilibrio: CO2+H2 ↔CO+H2O (tutti in fase gassosa). Calcolare quale
debba essere la pressione parziale di H2 all’inizio della reazione perché
all’equilibrio la pressione parziale do CO sia 0.60atm. L’esperienza viene
condotta alla temperatura di 1998K e in tali condizioni Kp=4.40.

8) In un recipiente si introduce una miscela di monossido di carbonio, ossigeno e


anidride carbonica e si riscalda a 400°C, temperatura alla quale Kc=3.5 per la
reazione: 2CO+O2↔2CO2 (tutti in fase gassosa). Sapendo che la pressione
all’equilibrio è pari a 10 atm e che nella miscela di equilibrio il rapporto CO 2/CO
vale 2, calcolare la composizione %vol della fase gassosa all’equilibrio.