Sei sulla pagina 1di 4

Completa il testo con il lessico mancante

Vita da badante

In Italia ci sono ___________ 1 milione e 700 mila badanti. L’80% sono donne tra i 35 e i 50 anni. La maggior parte
proviene da paesi come Bielorussia, Moldavia, Romania e Ucraina. In 10 anni la loro _____________ è raddoppiata,
entro il 2030 il loro ____________ potrebbe superare i 2 milioni. Sul bus che da Napoli arriva a Minsk (capitale della
Bielorussa) nelle _____________di Nadya e Yilenia ho percepito tutta la difficoltà di vivere una “vita da badante” e
una “vita a distanza”. Loro come tante altre sono mamme, mogli, figlie e zie a distanza. Spesso _________________ in
modo poco veritiero, queste donne hanno una vita __________________ tra la necessità di lavorare in una terra
straniera e il desiderio di continuare ad essere una presenza importante per le loro famiglie. Come molte loro colleghe,
anche Nadya e Yilenia finito il lavoro “vicino” dedicano molte ore a quello “lontano”, _________________ i figli
lasciati nel paese di origine, ___________ compagnia al marito, cercando insomma di mantenere un rapporto
significativo con la famiglia. Skype è il mezzo che usano per _______________________ passione e amore oltre i
_______________ che le separano. Lo utilizzano per condividere un “pasto a distanza” con i mariti, per educare i figli
_____________________ compiti, ________________ scolastiche, ascoltandone i bisogni e accompagnando la loro
______________. Sono sorelle quando parlano con i fratelli, sono zie quando la domenica si __________________ in
preghiera con la famiglia, sono compagne di vita quando ricordano – ogni giorno – ai mariti dove e perché stanno
vivendo. D’inverno ne parte uno, d’estate invece sono due i pullman che riaccompagnano un numero infinito di donne
nelle loro _______________ bielorusse. Raramente ci sono posti liberi. Le tappe del viaggio sono tedesche e polacche.
Per le badanti che, come quelle che ho incontrato, non fanno ritorno da anni, vedere dal _________________
l’avvicinarsi di posti cari provoca una forte emozione. All’arrivo sperano di non essere __________________ dai
mariti e dai figli. La voglia di incontrare chi ti aspetta da molto e i timori per il futuro fanno aumentare l’imbarazzo. Ad
attendere Nadya c’era il marito, una _______________ di mano e due baci fra i due, poi il cammino silenzioso verso la
macchina.

Secondo l’Istat le famiglie italiane che ___________________________ una badante sono circa 2 milioni e 500 mila.
Sempre dalla stessa fonte si ______________ che le assunzioni stanno lentamente diminuendo. Il motivo principale è
la crisi economica. La spesa media di una famiglia italiana per assumere una badante si ______________ attorno ai
700 euro mensili ; al nord, le assunzioni hanno avuto un leggero ______________. La disoccupazione porta le persone
a limitare le spese occupandosi del mestiere che una volta faceva la badante. Questo ha un po’
____________________ il fenomeno che comunque è destinato ad aumentare di __________________ in futuro.

Completa le seguenti frasi tramite una congiunzione

Come le piantine potessero poi crescere e dare frutti, era incomprensibile per i contadini, __________________ si
rendessero conto che un simile fenomeno aveva a che fare con la pioggia.

Non sempre quindi siamo in grado di sapere come quei filosofi siano arrivati alle loro conclusioni,
____________________ possiamo dire con certezza che il loro progetto era incentrato su domande riguardanti la
ricerca di un principio e i mutamenti che avvengono in natura.

Per questo motivo, __________________________________ i suoi risultati scolastici non fossero brillanti, il giovane
Charles era già riuscito a guadagnarsi una certa fama come naturalista.

È possibile raccogliere una pietra e scagliarla in aria ma, ____________________ è nella sua natura cadere al suolo,
non è possibile lanciarla sulla luna.
A questo punto, Aristotele avrebbe aggiunto che piove _______________________ le piante e gli animali possano
crescere.

Tutti conoscono l'espressione: «Non ci credo ________________ non lo vedo». Parmenide però non credeva neanche
a quello che vedeva.

Sofia aveva tenuto d'occhio il cancelletto del giardino _______________________ leggeva le pagine su Democrito.

Tremino pure le classi dominanti davanti a una rivoluzione comunista. I proletari non hanno nulla da perdere in essa
________________________ le loro catene.

Non aveva spalancato gli occhi? Non era forse un piccolissimo segno che sentiva qualcosa, ______________ molto
debolmente?

In questo modo tutte le trasformazioni in natura diventavano possibili ____________________ in realtà mutasse
qualcosa.

Completa il testo con i verbi pronominali

Aumento di stipendio.

Oggi sono andato dal direttore per chiedergli un aumento di stipendio. Per convincerlo (mettercela tutta)
_______________________ , gli ho anche detto che mia moglie è incinta e che dobbiamo comprarci la casa. Tutto
inutile, lui da quest'orecchio non (sentirci) _______________. Non solo, ha avuto anche il coraggio di dirmi che non
lavoro abbastanza. Allora non (vederci) ______________ più: (prenderlo) __________________ per la camicia e gli
ho detto che era un vigliacco. Lui (metterci) ___________________ un po' per rendersi conto che non stavo
scherzando poi, quando ha capito che facevo sul serio, è diventato tutto rosso e ha gridato. "Lei è licenziato,
(andarsene) ____________________!" "Me ne vado", ho detto, "però Lei (avercela) _________________ sempre
_______________ con me, lo confessi. Da quella volta che ho organizzato lo sciopero per ridurre I'orario di lavoro,
(legarsela) _________________ al dito. Quindi, senza aspettare la sua risposta, sono andato via. Adesso sono senza
lavoro, mia moglie è incinta e non ho una lira, ma non (importarmene) ____________________ niente. Non (farcela)
___________________ più a lavorare tutto il giorno per pochi soldi. "E ora come faremo?", mi ha chiesto mia moglie
quando I'ha saputo. "Stai tranquilla, amore", le ho risposto abbracciandola forte. "Non so come, ma in qualche modo
(cavarsela) __________________________.

Completa con l’indicativo presente o passato prossimo dei verbi:

accorgersene, andarsene, andarsene, curarsene, dimenticarsene, farsene, fregarsene, interessarsene, pentirsene,


rimanersene, starsene.

1. È maggio, ma ancora _____________________________ nessuno: il maltempo continua e fa ancora freddo. 2. Non


capisco quelli che _____________________________ sempre dentro casa e non escono mai neanche se è una bella
giornata. 3. Il film non ci piaceva e _____________________________ prima della fine. 4. Ho comprato una coppia di
pesciolini: uno è molto vivace, l’altro _____________________________ sul fondo della vasca, nascosto tra le foglie.
5. Mara è emigrata in un paese totalmente diverso dal suo. Tuttavia, non _____________________________. 6. Da
una recente indagine risulta che 61 ragazzi su 100 sono “indifferenti” alla politica o
_____________________________ poco o nulla. 7. Penso che, se un cane combina guai, la responsabilità sia del
proprietario che non _____________________________ o non lo fa in modo adeguato. 8 Il nonno
_____________________________ in Brasile con una donna molto più giovane di lui; la nonna è disperata e non
_____________________________ una ragione. 9. Non mi hanno fatto gli auguri per il compleanno.
_____________________________. 10. Non ci chiedono mai il nostro parere perché
_____________________________ della nostra opinione!

Completa le frasi con la particella ci o ne

1. Sono brave persone e ____ ammiriamo il coraggio. 2. Come faccio a far capire a una ragazza che ____ tengo
veramente a lei e che mi fa sempre piacere sentirla? 3. È una brava artista e i critici ____ parlano bene. 4. Vuoi
dell’altra pastasciutta? No, grazie, ____ ho ancora. 5. Vorrebbe che restassimo ancora, ma non ____ vedo la necessità.
6. Alcuni usano la bici per venire a scuola, ma altri ____ rinunciano essendo troppo pericoloso pedalare in mezzo al
traffico. 7. Si sono comportati male e ____ pagano le conseguenze. 8. Di te e delle tue lamentele ____ ho davvero
abbastanza! 9. Il mio cane è molto vecchio e ormai ____ vede e ____ sente poco. 10. Nella mia lunga esperienza di
insegnamento, ____ ho viste di tutti i colori. 11. ____ abbiamo messo tanto perché la nonna cammina piano. 12. Tobia
e Carlo hanno litigato e se ____ sono dette di tutti i colori. 13. Da piccolo ____ ho prese tante dai miei genitori, che
ancora me ____ ricordo. 14. Rispettando tutti i limiti di velocità, da casa mia a Trento ____ impiego un’ora. 15.
Marcello è entusiasta del Giappone e ____ torna appena può. 16. È stato in Thailandia e ____ è tornato due mesi fa. 17.
Non ____ sono dubbi: il consumo di alcol influisce sulla capacità di apprendere. 18. Chi ha deciso di tenere un animale
domestico ha il dovere di curarse____. 19. Chi fuma non si rende conto dei danni che ____ derivano. 20. Online ____
sono almeno 29 social network che registrano oltre 1 milione di visitatori al giorno.

Completa il testo con il passato remoto e il trapassato prossimo dei verbi tra parentesi.

1. Lo strano violinista

C’era una volta uno strano violinista, che se ne andava solo solo per un bosco, ma desiderava compagnia. Sul suo
cammino ________________________ (incontrare) soltanto un lupo. Gli ________________________ (ordinare) di
seguirlo, e, quando ________________________ (fare) un pezzo di strada insieme, ________________________
(giungere) a una vecchia quercia che era cava internamente e spaccata nel mezzo. “Guarda”
________________________ (dire) il violinista, “se vuoi imparare a suonare il violino, metti le zampe in questa
spaccatura”. Il lupo ________________________ (obbedire), ma il violinista ________________________ (prendere)
in fretta un sasso e d’un sol colpo gli ________________________ (conficcare) le zampe nel legno, così saldamente
che il lupo ________________________ (rimanere) là prigioniero. “Aspetta qui finché torno”
________________________ (dire) il violinista e se ne ________________________ (andare) per la sua strada.
(Fiaba dei fratelli Grimm)

2. Il principe ranocchio

“Aspetta, aspetta!” _________________________ (gridare) il ranocchio, “Prendimi con te, io non posso correre come
fai tu”. La principessa non lo _________________________ (ascoltare), _________________________ (correre) a
casa e ben presto _________________________ (dimenticare) la povera bestia che _________________________
(dovere) rituffarsi nella sua fonte. Il giorno successivo, dopo che _________________________ (sedersi) a tavola col
re e tutta la corte, mentre mangiava dal suo piattino d'oro, la principessa _________________________ (sentire)
qualcuno gridare: “Figlia di re, piccina, aprimi!”. Ella _________________________ (correre) a vedere chi fosse e
appena _________________________ (aprire) _________________________ (vedersi) davanti il ranocchio.
(Fiaba dei fratelli Grimm)

3. Un perfido oste

Due viaggiatori, stanchi per il viaggio, _________________________ (decidere) di cenare in un’osteria e dopo la cena
_________________________ (andare) a dormire. L'oste, dopo che _________________________ (accorgersi) che
uno dei due aveva molti soldi, _________________________ (decidere) di ucciderlo per rubargli i soldi. Perciò di
notte _________________________ (prendere) la spada di quello che non aveva soldi e ________________________
(uccidere) l’altro. All’alba il viaggiatore, dopo che _______________________ (svegliarsi),
_________________________ (chiamare) il compagno ma, non avendo risposta, _____________________ (pensare)
che quello volesse dormire più a lungo e _____________________ (partire) da solo. Poco dopo l'oste
_________________________ (strillare) che un uomo era stato ucciso nella sua osteria. Con un ospite
_________________________ (inseguire) il viaggiatore e, dopo che lo _________________________ (prendere), gli
_________________________ (sfoderare) la spada e _________________________ (mostrare) il sangue di cui era
sporca. In città i giudici _________________________ (condannare) a morte il viaggiatore.