Sei sulla pagina 1di 6

1. Dato il sistema di figura, determinare i valori delle correnti I1 e I2.

E1= kN V, R1=3 k, R2=2 k, R3=4 k, I=kC mA, α=3.
I1 A

R1 R2
I
I2
E1
B
VAB

R3

2. Dato il sistema di figura, determinare il valore delle potenze generate dai singoli generatori e delle potenze
assorbite dai singoli resistori.
E1=kN V, E2=5 V, R1=1 , R2=1 , R3=2 , Io=kC A.

E2

Io

R1 R2

R3

E1

3. Il circuito in figura si trova a regime. Determinare il valore delle potenze erogate dai singoli generatori E1, E2 e I1 e
quello delle potenze assorbite dai singoli resistori. E1= E2 = kN V, I1=kC A, R1=1 , R2=5 , R3= R4= R5=8 ,
R6=10 , α=3.

R6
I1

R5

R3
E1 R2
R4 I

R1 I
E2
4. Il circuito in figura si trova a regime. Applicando il teorema di Norton, determinare la corrente che scorre nel
resistore R2. E=20 V, I=2 A, R1= kC , R2=kN , R3=R4=10 , R5=R6=20 .

R1 R5
I2
I
E R2 R3 R4 R6

5. Dato il sistema di figura, determinare il valore della potenza dissipata dai singoli resistori e della potenza generata
dai singoli generatori.
E1=1 V, E2=2 V, I1=1 A, R1=1 , R2=2 , R3=4 , R4=4 , R5=6 .
R4

E1
R2
R5
R1
R3
I1 E2

6. Dato il sistema di figura, determinare il valore della potenza dissipata dal resistore R4 e della potenza generata dal
generatore di tensione E.
E=kN V, I=kC A, R1=5 , R2=10 , R3=2 , R4=10 , R5=1 .

E R2
R3

R1
R4 R5
7. Dato il sistema di figura, determinare il valore della potenza dissipata dal resistore R4 e della potenza generata dal
generatore di tensione E.
E=kN V, I=kC A, R1=5 , R2=10 , R3=2 , R4=10 .

I
E R2

R1
R3 R4

8. Dato il sistema di figura, determinare il valore della potenza dissipata dal resistore R3 e della potenza generata dal
generatore di tensione E2.
E1=kN V, I=kC A, E2=1 V, R1=5 , R2=10 , R3=2 .

E1 E2
I
R3
R1 R2

9. Dato il sistema di figura, determinare il valore della potenza dissipata dal resistore R2 e della potenza generata dal
generatore di tensione E1.
E1=kN V, I=kC A, R1=5 , R2=10 , R3=2 , R4=5 .
E1

R1
R2
I

R3 R4
10. Dato il sistema di figura, determinare il valore della potenza dissipata dal resistore R4 e della potenza generata dal
generatore di tensione E2.
E1=kN V, E2=kC V, R1=5 , R2=10 , R3=2 , R4=10 , R5=5 .

R5

E2 R2

R1
R4 R3

E1

11. Dato il sistema di figura, determinare il valore della potenza dissipata dal resistore R4 e della potenza generata dal
generatore di tensione E2.
E1=kN V, E2=kC V, R1=5 , R2=10 , R3=2 , R4=10 .
E2

R2

R1
R3 R4
E1

12. Dato il sistema di figura, determinare il valore della potenza dissipata dal resistore R4 e della potenza generata dal
generatore di tensione E2.
E1=kN V, E2=kC V, R1=5 , R2=10 , R3=2 , R4=10 , R5=5 .
R5

E2 R2

R1
R3
R4

E1
13. Dato il sistema di figura, determinare il valore dell’energia immagazzinata nell’induttore L e della potenza erogata
dal generatore reale di tensione E1-R1.
E1=kN V, I1=kC A, R1=1 , R2=2 , R3=4 , R4=6 , R5=8 , R6=1 , L=100 mH.

R5
R3

R1 I1
R4

E1 R2
L

R6

14. Dato il sistema di figura, determinare il valore della tensione VAB e della potenza erogata dal generatore reale di
tensione E1-R1.
E1=kN V, I=kC A, R1=1 , R2=2 , R3=4 , R4=6 , R5=3 , R6=1 , L=10 mH.
R1
E1
A

I
B R4
R3
R5
R2
L

R6

15. Dato il sistema di figura, determinare il valore dell’energia immagazzinata dal condensatore C e della potenza
dissipata dal resistore R4.
E1=kN V, I=kC A, R1=1 , R2=2 , R3=4 , R4=6 , R5=3 , R6=1 , C=1 mF.

R5 R2
R3
E1

R6 C
R1
I R4
Risultati esercitazione I, considerando i valori Kn=5 e Kc=5.

1) I1=-3.3 mA, I2=8.3 mA

2) PR1=6.25 W, PR2=6.25 W, PR3=50 W, PE2=-12.5 W, PE1=12.5 W, PI=-62.5 W

3) (DATI E1=E2=1 V e I1=2A) PE1=-2 W, PI1=9.68 W, PR1=4 W, Pr34=5.3 W, PR35=3.45 W, PE2=-1.13 W,


PR45=0.2 W, PR2=0.22 W, PR6=115.6 W, P(alfaI)=-15.45 W.

4) I2=1.6 A

5) PR3=0.72 W, PR2=2 W, PI1=-3.7 W, PE1=0.7 W, PR1=0.49 W, PE2=-0.25W, PR4=0.0225, PR5=0.015 W.

6) PE=6W, PR4=1.2 W

7) PE=13.5 W, PR4=2.025 W

8) PE2=-0.59 W, PR3=11.9 W

9) PR2=27.3 W, PE1=-16.73 W

10) PR4=0.031 W, PE2=-1.1 W

11) PR4=0.28 W, PE2=-1.67 W

12) PR4=0.07 W, PE2=-2.91 W

13) (DATI E1=5 V, I=1A) P(E1-R1)=-5.6 W, W=0.03 J

14) VAB=16 V, P(E1-R1)=-5.38 W

15) PR4=29.04 W, W=1.2e-4 J