Sei sulla pagina 1di 377
LENIN IN INGHILTERRA Una epoca nuova della lotta di classe sta per hi ‘operai Vhanno imposta ai capitalisti con Ia violenza og- gettiva della loro forza di fabbrica organizzata. L’equil brio del potere sembra solido; il rapporto delle forze & orevole. Eppure, lat dov- piit potente & il dominio del ‘apitale, pit profonda si insinus Ia minaceia operais, E” facile non vedere. Bisogna guardare a lungo e nel profon- tarione di classe della elasse operaia. La societi capitalistica ha le sue leggi di sviluppo: gli economisti le hanno inventate, i governanti le hanno applicate ¢ gli operai le hanno subite, Ma le leggi di sviluppo della clas- ‘chi le scoprira? Il eapitale ha la sua storia e la scrivono. Ma la storia della classe operai chi la serivera? Tante sono state le forme di domini litico dello sfruttamento capitalista. Ma come si arriver’ alla prossima forma di dittatura degli operai, organizzati classe dominante? Bisogna lavorare con pazienza, vivo, dall'interno, su questo esplosivo mate Abbiamo visto anche noi prima lo sviluppo capitalistico. poi le lotte operaie. E’ un errore. Occorre rovesciare il problema, cambiare il segno, ripartire dal principio: ¢ ill principio @ la lotta di classe operaia. A livello di capitale socialmente sviluppato, lo sviluppo capitalistico 8 subordinato alle lotte operaie, viene dopo di este e ad esse deve far corrispondere il meceanismo polit co della propria produzione. Non & una trovata retoriea e non serve per riprendere fidueia. E vero: & urgente og- i scrollarsi di dosso quest'aria di sconfitta operaia che imbraca da decenni quello che & nato come l'anico mo- vimento rivoluzionario, non solo della nostra epoca. Ma un'urgenza pratica non @ mai sufficiente per sostenere tuna tesi scientifiea: questa deve reggersi con le proprie gambe su un groviglio storico di fatti materiali. Allora tutti sono tenuti a sapere che almeno da quel giugno 1848, mille volte maledetto dai borghesi, gli operai sono saliti sulla scena e non Phanno pits abbandonata: no scelto volontariamente, volta a volta, di presentarsi in ruoli diversi, come attori, come sugg. come tee- nici, come lavoratori, in attesa di scendere in plates ad tne oprnia cane opersa. clas operin cane oprse ce oparin clo opera less oper szgreie gli spetttor, Come oi preventano ogg, sulle see- Nl punto di partenza del discorso nuovo ei dice che, livello nazionale e internazionale, Mattuale particolare situazione politica della classe operaia guida e impone un certo tipo di sviluppo del capitale. Si tratta di ricom- prendere alla luce di questo prineipio 'intera rete mon- i jali. Prendiamo di questa il dato eee «Si,, al centro-sinistra No al riformismo Si dice in giro: potevano fore meglio. Avovano trovato la via buona: dovevano eamminare fi no in fondo. E invece: il cen- tro-snistra storico @ fatto, ma il governo & debole, il program: rma incerto, gli uomini medio. cri. Niente paura. I cattoici ita liani sono dei ravi capitalist moderni, ma molto legati al- Pantico; avanzati, ma molto moderati, Progresso. senza av- tenture: con questo sistema erazione politica morotea. Co- ‘me intorno a questa si ® unifi- cato tutto il ceto politico capi talistico, cost in. prospettiva, pit faticosamente, +i unifichera "altro un certo. quae eerrd, tanto meglio sara. Avre mo finalmente un nemico uni co da combattere ¢ finalmente quello vero. A fare ¥ conti col capitate rimarra solo, in fabbri- ‘cae melln soci aia. Alora Sola, & pir che suffi ‘moderna operazione riformista del capitale serve oggi infatti a Uberare gli operai det loro falsi turori. Iinuovo rapporto di for 2a decideré poi a-chi & pitt fax vorevole il nuovo terreno dello contro politico. Senza tante chiacchiere, e con un po’ pit ‘di intelligenca politica, 4 socia- list, al Parlamento ¢ al gover tno, devono far camminare fino in fondo Pinisiativa attuale del capitalismo italiano. I resto nom ti riguarda. Non li riguar~ dda In lotta di classe: questa & ‘ormai compito diretto degli o- pera organizzati. Come la guer- a per i generali, la lotta di elas: welt cosa troppo seria per Ine Seiurla fare at dept Moro si sta portando dietro, tutto unito, i capitalism. it iano. Prima bisogr tare Tidea nuova al govern asta per questo i jonni e qualche mez- ‘uo. partito. Tra qualche mese, quando tutto sa i pik pacifico © tranquillo ¢ la presensa socialista al governo tara. unanimemente giudicata innocua, allora il secondo tur- no. Ci vorra un governo pi for- te, un programma pit sicuro, uominé pitt competenti. Allora, Imagari attraverso la mediazion rhe empirica de un Fanfani 0 di tun La Malfa, si incontreranno Moro ¢ Lombardi, due uomini troppo simili per atare « lungo Tontani. Il riformismo moder- ‘no lombardiano + il vero inter- Tocutore storica della grande 0 dame opera case eprincne opin cass opie (1) classe operaia politico d sommaria Collegare in mado givsto una uve tatica a una nuove strategia & lobiettivo politico che sta. di fronte oggi alle lotta di classe operaia: il che ‘uo! dire ristablire un rap. porto diretio tra la classe fn sua organizzazione perma: frente, LENIN IN INGHILTER- RAE niente altro che lar eres non pit solo di une jeoris, ma di una. nu "a marxista del partito © eral. fe cccasioni sindacali delle lotte opersie, perticolarmente acute ogg! in Italia, vengono formsiassunte in proprio. utilizte direttamente, 9 vari liveli, dal. classe’ oper La conereta possibilita di uni ficare in una sola, battaglia AE AGITAZIONI DEI TESSILI E CHIMICI Io dimostra in mo- decisive, LOTTA ALLA FIAT ‘mente politico per lo scontro i classe, W processo di costruzione di unforganizzazione operoia al- ternativa frova un esempio i luminante nei tontativi recen- ti di condurre da +6 una per ticolare forma di LOTTA AL: VALFA ROMEO. Tuttle esperienze che coscien- temente la. clasee operaia pporta avanti in forme tra tore che tendono ad imporce tn salto defnitivo alforganiz- zazione politica generale, {I ‘capital ‘risponde 2 questi rocessi con le sue scelte 8 ivello politico, con le sue Ini- Ziative 9 livello. sociale: i Centrosinisra al governo ser- Ye solo 2 spingere lo svilup- po capitalstico VERSO LA NUOVA PROGRAMMAZIONE Dietro la storia pid) recente del capitate c& un secolo di storia della classe operaia: Bi- Sogna ripercorrerne le tappe important, givdicarle di nuo- vo. In Walia tl punto pid alto della lotta per il potere da parte degli operai orgenizza- fi rimane_ UESPERIENZA TO- RINESE DE! CONSIGU DI FABBRICA, Da allora molte esperienze di classe sono viesute © #1 sono bruciate, alla rieerea di avo. ve strutture organizzative di base. Vediamone in partico- lare le taope concrete. 1 CO- MITATI DI CLASSE sono une i queste 2 (2) 11 operal in torte 600 mila operai in movimento Tessili e chimici una sola battaglia Sono ormai gli stessi i pochi veri padroni di questo settore industriale unificato dalla “‘rivoluzione delle fibre,, - della lotta sindacale quello dei tessili vengono visti separatar jente, secondo Ta. tradizione. E dovrebhe altrest ewere una dllle prime volte in cui chimic e tetail lottano insie 5 ppendo la consuetudine e perpe- thuando Tattuale fortwita cofmeie denza fra le duc seadense con- i. Dopo la « rivoluzione ‘lle fibre 9¢ i delinea infattt a fusione fra queste branche dvetria, Te quali stanno per dare Iuogo ad. un unico produttiva’e, Ficazione capi ‘chimicodessile, Tre asiende INIA, Edison Montocat detengono T8396 dei eapi vetity nelle fibre. e tee (Edie Son.Montecatini ed ENT 65% ‘i quell inven a, Ciascuna tii nel votone, mentre iende sessli(fra cut VOleese ella SNTA, la Lanerossi della 077 det TneIVintoro ret~ tense, dove il costo del lavoro, tore. I quadro dei collegamen- cl 35% ¢ Finvest tinovietari comprova intine che stato di 152 mila Tie. Nella eh Ripresa Nuova omogeneita politica di classe fra gli operai - L’uso operaio delle rivendicazioni. nel scttore chimicotestile i ‘droni sono ormai pochissimt ¢ imparentati, Eccoli dunque, i fantomatici pol, verte vegetil Gik ex ee ceeranas pe cuentas sis tie Een ceeeinse a eat fares oe ears Beach ie reer Se ee re a ome ce ne oo ee Eel eres area ete fo eee ot es are 1 ‘mente omozenea, par nella ‘produtiva, che mica abbiamo un cielo conti- 7A%e dei telai gia auto. i Il rapporto womoxmac- é invertito nella bran ed @ ormai la macchi- ra che trascina Topersio, ma ‘nel ramo chimico il rapporto — organico-impianti —~¢ ancor pitt avanzato « eollettivo ed il fusso conduce tutti. Ad tun mae sximum di automazione gia cost Aegli cceupati, dovuto alla eres ‘auovi complessi mano Profit. Net fxmo temile inves &, Poccapasione & stablizsna 1 sido, poiché tpreco di capitate ‘rariabile mano'a mano che ere. toil capitale costante. ‘Quest dlalivelt (che andeebbe- te tra lize confrontti con l indubbla daparith fra eiepettnt ‘tga di srattamento sono na ‘Pieasone dle degen: nel rapport di forea ogest- ivi fra capitate Tavoro nelle Wwe branche. Naturalmente, hon bisogna stare alle spparen Ze wopgetive: | tesa # prima ar ecmbrerebhera pi vive He comhattiel def chiench Ma is aor a ena he ‘yl ‘alla FIAT: Tame i, In cohweguensa delle eraith struttarali fen AeiWinductria, vi sono fea f to ‘ifiuto © una contest iani delle singole wronalis fra i chic ei jnveee, il rifiwto ¢ la con {cstazione sono saltuari, ma in vestono tullo il potere le. Nelle fabbriche tes terreno di lotta & stato nora Alerminato dai capitalists nei tomplessi chimiet. om & ormai 4 Imposto agli operai, Lo ftonfermano le ultime annate to dal 1960 (atmo della tscon 4 dei 10 mila del cotor Vatnit) un earaitere tumultne toc articolato, Ce sate Peete: te calda del “61 fra 1 45 lla Aaniert del Biellowe ¢ Pintora sinata di ibelliont ‘integra: tivo che ha precedato le lot ts per Toltimo contrato, segue to fnchrewo dan impression ante ribolire di scioper effet {watt da. ote meta delle cate 50 ‘mila lanieri di ai Vicenza {dove nom sono stat rsparniia: sete an paternal Sato clot dell ENT o di Marzot: tots dal gruppo Rossari 8 Var~ Hal compen Tognella Nel63 non stata invoce Lote ta sindacale al Valnaa © a Bick Tas gli operal che avevano mes. + ttt so tei nella lotta sin ducal, nel como delle grandi fe battglie det °60°61, sono p Sati deloai del risotto. mera inente sindaeale? per opera Ioscontro con il proprio padro- ione tindacale anche dove oet- ‘adi modifeare i metodi baro- ict dt gestione della lots Lomogeneita politica dei due “settori.,, Dunque, vale per tutta Ia cate- gotia il fatto che, in generale, iTeapitale now controll 1a clas: fe: aa questa base nance In mio: va omogenciti politica della clase, tra settore tensile © chi ‘nico e fuori da ogni divisions Ai categoria economica. Fra i chimicl, In ripresa & ve nuta pit tardi, Tl contratto se- parato del 1961, del tutto in- ‘soddisfacente, non fece che san- ionare un’oggettiva debolezza ‘indseale della eategoria, metea in Ince anche dalle lotte. valo- ase ma sparpagliate che (come alla Squibb) si ebbero dopo Ia Aecisione della CGE di non fr ‘mare Ia trufa, La firma & avve- anita qualche mese fa, dopo che Timpegno di non dare tregu padront ¢ alle organizzasioni Fissoniste era stato eluso; Ia CGIL non aveva cio’ eapute f te della lotta per un contratto ton swmieslfalding an motivo di iattagla generale che invent to ti 1 Shimict's raporane f Sntnt della «eatogori >. (Sor te epiuall cone qua « come ilo det eroice siopero alla Montecatini: Farmialta = fae iteryer Piolamente sicida in ‘nuntenuto ~ rendere cppellaivo di ea dlacsto di lanes, che i regula tovente alla CGils per genero™ “simp iaite trent non come man- fey pecie nel "5, a fram Imontariy seats a pi ime fortune le yi disstrona & tise quella della: Monee iomgae parsialmente rinse {ella dele Solvay, ment sla SNik “leant scopes Toca inanno convinto speps Bariaet Una eotewcrtvs fl primo torda’exendale ol sindecato Site con scare sit alla Rar shianen ein parcechie abhi ‘hie farmacetiche; lla lla bb, Sguibhe Mira Lanes Un anno di tration ene (ur no) aeioero fea gli 8 mila del TANTCENT, i et contrat tie innovate onicnrando. a Catalisme’ dt Stato In solita Sormalitaproduttivn a fini ane Timonapolatic, operimestata ‘com dingurto © insflerensa ane ‘he dat uderurgie Halder © TR ee pa fe dal malauguesto yenerdl 15 ficembre 1963, anche dat tee Se Ent ec IRL Te region’ del contratto PNT 1. ie qualifiche adatate alle soni. Ia eatrieraimpiegee dacsto. Ma & probabile che, a diflerenza di quello dei metal- Turgiei «statall >, easo non fae- cia testo per i chimici eprivatio. La cosa pitt interetsante della sata teescorn & pend loo pio svuton alle Momtcentnt 6 tlle Edvon, (Seoppi che, come Ta riscoma Pat, non fa provito dalle organisterinl operate, Zegolarmente disinformate elle frecende di loro pertinens ‘Alla Vetrocoke Montecatini di Poctomarghera. vi ers gk ote ta una Tota compatta, cos co- tne alla SINCAT:Edicon ‘weaua, dove 1 nov oper Iocale’ < polo» monapotistice diedero vita ad uno scoatro sperrimo,apertameate sabotate Giits CISL asformate dalla poliie in una represtione cole. Miele, culminate a wna so fitta dovuta anche allot mento dsperato in ent sues hattaglia at evole, Ma quando a CISL ¢ Te UM. comsero.al tipar, peoslamando fe dalla COTE aero soy i pin seqitwltimt 8 anoi in tate i grappe Montecatini: © quando 'Portomarghers alt opera de- i stabiimenth SIC habs in prim fora “alle fane isc frutture degli tablimen dove Yor Peraio. sombre. sparito Time Panto autosiciente. Infati & nario sngol invratore fn {lFoperaio.collettivo, em. panto cammina «da colo», per Incepparsto alacintel pero ap tyena coma Vastonomia di et Uispone. Ka lotta alla Montesa: ie fallta proprio perche i lteriliche chimiche tori e della produsto. ceapitale Il fallimento della lotta ndacale Alla Montecatini erauo CISL ¢ UIL a imporre forme di lot, innocue per Ix produsione rata degli weiopert non superie- te allautonoutia degli imp Ue quindl pompleristicn per 30 ‘nln ope chime Nene dtante fone in maggloranee, ln CCI. si accodavaslevande cr ticho ma sacrifcando la tan hit units operat ad un efinge- indacale. Alla Cac ni Cantont Coats at Laces, ine Silva decidere wniti in un rie ‘neglio particolarmente signify vo e'maturo le forme di Inehsive ed educative, consi ‘omostante fosse noransa nella fabbrica iol nella ett. E il padrone nom & ‘ato battto sole perch ha po- tet! ore solider Internasionsle del capital, ri ‘ediando alle commesse con illpotere del padrone, alla Mon: tarione di Breeata a Roma per perorare le huone rat sont eat opera wma ‘el monopolio, Particalarmente Pena rate pertante i poe to dai te sindacats, fitta Montecatini addicittura ieola Ta suecessiva docisione jreea dal PCT, che moverk al- vate rate lng hae dei monopoli) —— nok traguardo ee Ernesto Rossi ve- dle finalmente vazheggiato da chi glidava dell hie —e pit speditamente il ea Yi purifieato dalle sue brutta. AI‘di li delle vicende Montec: tink, 'ramo chimico & yuello dove il capitalists cxercita su. i eperai un controllo tittizio fhe 12 fino a quando luvoratore & solo di Tronte- ale mente, qui Te politiche paternalis asiendalistiche, diseriminato pereceutorie. La frantumasion ‘della classe © Ta sostituxione la « grande famiglia > al cole leutive operate non sono rivsei- te, ma pesanti ipoted poste wul rapporto di le aa Contrattow © fermato a0, Ia ISIS Stata completamente ine tearate «la CCH parsialmens tctevootatas Non a fared rao viacato di atezorta © al tem. testa il pit setonsfice eH His wrtensates cr coger 4 fenomeni dllndutea' chine a asal meglio che | movimens Ui della eae operaias valor eta vali witante ei tndio c tembile ‘hente a quello della teattativa, to! punto. parte la Tota Peerage Sherelii"di ota’ aaiendale. 6 Contin FIOT intervene alle Cintonith Lucea por fre’ ne cettae, slope etre meet an sulle ai ato, br ott que: St eperstecrs eontemporan nate di coer una Lotta sane ‘nee mae lots tindwenlo: tensa In noneollaboranine jnarione votorranea de: = fultati politi! del scioperi sta lg oer tim ivelloperfettamente omor enco con | punt iswitoppo dela clase opers La lotta operaia cessa di essere sindacale Cosi alla Canton, cst im altro {abbr ten ¢ hi semplare & In situa Sona, viewtine {earile dove, sila Marzoto © al [aneront, Forganisrerione ope: rain, prim stterranes, poi teimped pi apes fon foto Ai gate selvaggio (che dat tur- i pote a estendera, men thane ra separ yi ‘ta prima, sttraveno. © dopo Fasiobe radecalo articela delfertate. Ed ora compare neIorgonizrarone di mane doe sli ulti scloper, Quanto all Ttbriche ‘chimiche sl he, Tec ‘pio di Porto Marghere: ant She qui ota cen ad (3) ‘eeatini, la lotta ritorna in fab- Inriea, ni expriie attravereo wna ‘non collaborazione neeprimento dalla daciplina in- ters te fe le fore te dt lowe continua {Vetroco- Ko) detente e a lanciare ue na azione generale Nella com. “letle forte sotereames cls consaperolesss onfite.sindacall dalla ocale debba chiudersi per co- tminclare quella nazionsle: in- {atti nella tattien sindacale non S'peevato un ereseente eilup- po delle Tote, dal livello aien- Rite‘a quell pl generale, ma afore contin de I eclopert in a de {erminat, in accordo oon ie sigente della produrione. Coa per "126: novembre Pottara delle tattatives In pro: un glorno i sclopers) 5S dicembre; alta protsta i 18; i1 258 Natale. “Questa ® Trrticolesione nel tempo dalla Tota contrattuale: Ia continu ‘prevente solo nella preoc- ‘cupatione i sruotare il conte: ‘Bato polities ‘che. ha_per el ‘minime Ia continuith della lot- ta, magari leorrendo al felice espediente di proclamare lo ‘sclopero dal sabato al Iunedd. lata contrat 3 do a. Quanto poi agli esemy Totta articolata di grappo ba- Merebbe ricordare gi epitodi ‘etivi di Porto Marghera dove, fiMinterno della “Totes | della Montecatini ¢ della Edison, Io intervento slndacale fa solo vol- to. a svaotare e ad annullare Tenorme eariea politica degli opera. ‘Anche Tarticolazione ariendale della lotta contrattuale ha gi of nella lotta det come Pi Sa punt pid combattiet Steaceia) della cause’ oper Pert s Prato, dove teal tone iva tn pa 4 500 sone 2a una carte dimension, le {owe dt quertenate sono sate sila pe ere me ‘blo nella tenppola dell aceor Setendals Tnddove fa t2bbr=- a.non che il wegmento dln Gnice eromo ciclo produtive. Kbbiatn fatto wn parallelo tea fleunl epetth polite della Tat OT reli 6 la, ie ou cal perono chim Feel It sfetimente now Por i metallurgie! si tattava di funsione pl puntare su aleune richieste eco- cale. Pero gli interessa cogliere nomiche di fondo, puramente oceasione. politica della lot contrattuale: Ia contraddittor Hiuazione dei sindacatl, ti dal tavolo delle tratt ‘ells classe, Fifutati agli operai, gioca in ste richieste, dunque, c'era pu questo momento a favore di Yae semplice Ia rivendicatione a simile esigenza politica. E politica del potere, per la quale il momento giusto per scaval- [i clatee operaia ai muove uti- care decisamente. gli equivoci Tizzando di volta in volta le oe- delle « piattaforme », com le lo ceasioni rivendicative, Le altre ro trattenute sindacali gli invoce, quelle «qua sperimentitruceo per la con iu cul puntava il sin ccontratazione dei tempi, re sione delle qualifiche, ccc.) zo state utilizzate dal pads cet at 'miglorement) ceo. to per controllare la lotta © nomici: aumento del selario conludere una vittoria impor ‘tutti, quattor- pure rapidamente ima menuilita, orario di 40 ‘ore settimanali, Tutto il resto (carrlera, incentivi, cottimi, ppremi di produsione) serve +0” Tova legare gli operal alla pro- Come puo essere ture chimico-euile © prima 0 pol uniicheri anche ilcontra {ordi lavoro del chil © del Ta coinckdensa delle due lot- te contrattusl, rere importante quando gli o- porat“colgono il wuperasmento {ella limitarione setvoriale det le loute tradisionall di catego. tia, seguendo non tanto i mo. iment! econousiet del eapltalo (ds funsione del settore ehimi- cove tenile) quanto 1 eanali ma: terial della comoniea pereia:” Tallergemento della Feira va al di it ded legersi pet per azioni. E''gid un fatto constatare che in molti casi Ia «condixione f tion > della vicinansa di corte fabbriche si accompagna allu- jcarione peonomica det due tettori: a Cartellanza vi sono la lotta contrattuale per rilanciare lia lotta politica continuano s canta vttoris)médusione, come singoli ¢ come dal proprio fallimento ‘come masen,e 4 bloceare Ie lotta: va Planifictort dello sfrutamnente rifutet, © tanto pitt deve ox Contratato: per t metallargiel sere riftato ogattentativo di thiedone eapplicazione del con- istemare nel contratto.quedt! tratto quando sono. proprio Ingam di cllaborasione. Gi operai che hanno fatto tal Aumento del calarior sublto, {are il tentativo di organissare non quando vuole il padrone, © In collaborasione attraverio il uguale per ttth non in perosm- Csindscato in fabbriea .E per wale (il costo della vite 2 for- chimiet temalli non sano of- atimentato in percontuale wl frie altro che le coneri del com salar base?) E perché pot f tratto det metallargiei bracts: sindacati chiedono In quattor- te dagli operat! A questo panto dicesime slo pr gi amplgati? toe ell ndunteisll « proces: rerio di 40\ore: subi, non Fin come Ting Lomb ai quando le nuove mascine Peidare al contest’ nasional il spremeranno ancor pit dl ogg aloe « elleniandieabie ik 48. Hil esto boro nom i per giusifcarne la vipalasio- dove ridursi ad una gloria ta Ht Billy diccmbec), nvorstiga pedals per rime Ei’hanno ragione dt preoscor Siar at particd succes duran pani, perché’ gli opera te le ecttman Exteratne sempre di pagare il Dungoe, alla tatticn sindscal, fede dinitto alla trattenta n+ ‘idcas 9; menderanmo al dave: Ton rindueato che at feattore a riseuotere ogni mese. E quali garanzie offeird allora lotte sindacali non ha di per 16-nesmun contennto politi del tutto casuale per gli ope je tensile, ed esige dal rai, che non sanno che farsene Nndacato un maggior controllo dei fattori economici che Tega- della classe opersia prima di no un settore ad un_ alts ‘avviare la suova politica dei naturale © comodo per il eapi- ‘Sconteattl modern tallsta, che ha unificeto il sct- ne integeativa > ai vari Ti due stabilimenti: uno tesile mi Seta (Sia). A Trieste ‘ci cono addirittura una fab) Sn'chimica (Filmi) e una tee ‘Accostare queste Totte ha sen 10 colo come momento nel pro- ‘ceaso di generalizsasione della Totta aperta, condisione indi- pposeono venire a galla le lotte fotterrance, i gattiseloagei che tlt operai hanno int Te coltri degli accordi produt- Livi del capitale. Una lame opera are queste lotte, pud benis- imo utiliszare le oceasioni sin- Acai per trasformare, per ine terirvi il panto di vista operaio che Tichiede la continaita, Ia ‘comunicasione, Torganizzazio- zne autonoma della lotta. des pela lee opeaa. cnn opaaa. lata opera dann oprah past dete opera cave opaai A OGNUNO LA SUA PARTE Che fare del sindacato ? Nessuno fa compiere oggi alle rivendicazioni quella traictto- ria di classe che dA loro uno sbocco politico nelle cos e nei fatti: dobbiamo farlo noi Forwunatamente, i meccanismo ¢ destinato a erescere, non pud o4f0 cost com’ categoria @ di massa, Stes = alle altre fabbriche anche fuori ccontrattuale, con Je nue indero- ir meno, specie in Italia, zazione Questi divers 9 della classe operaia. Saper col- disti cdi sinistra >, Non dob- arches ‘opiates che legare questi — nelle coscien- fandare contra il sind: dovere delle rue organizzasioni ze e nel faiti — al traguardo tro il eapitali- indirinzare verso tun bersaglio preciso, contro un nemico vero. veniamo per mn'organie- che chiedono di divigere’ ex smo, Con questo spirito inter- ia condizione ed sa, E'c's soprattutto il fatto che " indiscutibile: Ja lotta sinda- Je — come quella dei chimi teal — un coltello oppio taglio. Ma non a! pad tuo il sistema, senza aspettarai che un contrat. to statuitea In dittatura opera nel Paese, ma. senza abbando- hare ai loro detini. gli oper ienze fabill scadenze, re poiché discende dalla figura i non «di clawe —~ senza pretem stituxionale del sindacato, por- dere che In CGH faceia la rive: del ¢ settore » tavoce degli objettivi immedia- Tuzione, vale a dire senza ill - Sane PAR. i, degli interesi elementari dersi come fanno taluni fron. ™2 mediasione sindacale. S non é una via sindacale. alla {(B, per trasformare una prote: con la rivendicazione sindacale, tna fisionomia ill pid powsibi- Torganizzatione sindacale. det sta di manele in tema, basterebbe far eciopera- reper aumento generale non per aua'sceltay i fia vocazione fontratto elevand. Per far questo bisogna preli- Ho noa # scaneabile e Vobiett- Yo non & un contro ‘ma un per, tllora il sindacato torna 96 stes: ve sl occupa del preszo della forza lavoro prima che di quel- ve fal atag., Sattame indi Te due lotte in corso nel- Tindustria chimiea, la pid vanzata, © in quella teaile, og: dinamica; riapet toric del'industria ci, le pit forte, © gli edili, Ia fiver Jn 'quete ote, sotto Ta pra contrattualisti fi ¢ compromtineri Hisogan a pervedere t due moment che IP depurano: ‘quello opera, hi Tinesente soowtee ives in tipersiene fre lavoro. tor ceuio ¢ phsvalores © quello tindocele, cob In contante rani Slimsasone el capital, molata dal lavoro. Duc momen. NEL PROSSIMO NUMERO ieee intereneaney quindl Par defomota, una Dattaglia Lone operaie in Euro contrattaale 3 sempre un con LOWS Opt Europa fia ti clawe, Se por il sind tsto Testo i formal cont ines te, pro guarda al potere. 1 matalmeccanicl tederchi T minetor! frances! Sa en rr come oe fate ae in ADbHBbonatevi Operaie co tessill- ell - ehimiet un compito che nestuno risul. le anticapitalistiche delle Totte lavoratori é sara sempre di tain grado diadempiere; isin, sndacal per un Toro sbocco pit una jn chiave ‘politicoxivolusiona. K ia allorgenizansione del lavoro, che va per essere pomeduta © iI tono ¢ Je _utilizzata fino in fondo da una plicazioni della lot inarmente accettare il sinda- lo di potere, insomma. ‘vel politics sinisira socialiste: l'ombra che si stecce quando il sole tramont Classe operaia, mensile politico. Direttore ‘Mario Tronti, Responsabile Francesco Tolin Direzione 2 Roma, via del Moro, 38. Le redazioni hanno recapito @ Milano, Corso di Porta Vittoria, $8 (Gasparotte); a Torino, via S. Farina, 6 (Alquati; a Genova, via P. Reti, 27/17 (Faina); a Firenze, via Pandol- fini, 21 (Greppil; a Mestre-Venezio, via Ca dinal Massaie, 37 (Negril: @ Rema, via Sa torio, 20 (Asor Rosa). La testata di questo giornale & autoriazata dal Tribunale di Rome (, 9537 del 9-12-1963). Tipografia peligra- fica moderna, via 8, Maria Icon, 5, Padova, 12 num merailio. 2000- cic. p.9/3597 ori via s. eufemla 5 eperia dane open dam opens (5) at Lotta alla FIAT vaggio > recentemente adottata ‘agit eperai della FIAT; non ion unm aspetto recente della Tare >, mon perché le vicende che deserve wre cess Ota: i “gatto selvaggio,, sult cluive dt uch cme vitktimenine NEGH SCcioperi delle fonde- Se genes quale So imo l'on it Pe @ dellaeritalia eouypena esata ”¢ Foe fe nctamente tals in ales desuie sopones ppadrone ormai deve basare solo lla passaggio ad un ulte. “ews Jatt propriamente ‘nelTarticolo eae: feenivo, quello wiPALPA, che oglie un aspetto ulteriore per~ Le cipers cx gato walvegtioy della lie un aspetto ulteriore pe te dao dl a Raines ore stadio di socilizzazione. ia { indocat, che doverane me ché coplic a dimensione gene- Gury ila I nts operas ia or Ogi peril padrone ai tratta di til gona, domi sos spans ik le del procemo della lotta o- Trivia’ ds, un aless interne ablige eid s'reompodaone Sle cme eo ce ele Yeo Alle criforme distratare > ot tenendo, come condisione pre- Timinare i piono controll pox Tito della Clete opersia els a collaborasions, Ie lott di tentano maggiore « produttv. ths e'magziore ediopotismo po. Iticos' det padrone. persia Tei ata T1'1516 ottobre °%63 li operai della FIAT hanno realizzato il loro sciopero pit importante dopo quello. del giugno — In- tlie 1982, T 6200 operai_ delle FONDERIE hanno dato il vi sppentameamente 9. alata Sitio detfOhine deena san, Collaborazione e WlURtprervho couunieres Dope il primo scosone i) Fee's ivere lots intetariaal il S¢84 2 controllo politico Wuhan “choemae'e pol's GOI, viene oe quello del pomeriggio. FIAT come organizzazione di & il PCI promette che seranno masa: ha inate ore dau le Joie eviendicave» ola Flom | som eel iy 57 eon iota Cherie des She's gaen won ene Bk senne lipo et accor poitia eri pet fn” Se freciamo tn altro passo in. Dengoes Fpeoret at nurssderas: te del lavoro viene spinta fino ‘i procedimenti automatic! in tun deco balzo in avanti della socializznsione del lavoro. La seconda ondata della lotta internazionale del 56, di quae 44 Ta della cortina, acceler® la ipresa degli scioperi in Talia in modo iTeentro di una cicolasione po- tanto « brusco > che, cogliendo tin di ltte cdi coperiense i padrone impreparato, hanno che unifcn ricompone mass: fea In classe opersia "per 0 ievropiro ex ato sabvagnio» non stean”,ritonata a detertinare an forma atareide de pete jn prima persona come clawe torale i mictodi glk obettivi della Tota, sempre p ntcrpora ‘tac tte {eriaieate a cnto de lowe ai MIRAFTORT {Rete um panto nodle La clame opersia deve affron- tare nel elungo periodo> ii progetto die democrania indae rile » del padrones P« objet tivo strategico > & orgonizzare sgancia. Fede rete Ape cole scala internasionale le prox prin autogestione «politica > fuori dalle produsione eapitli Tota alPalrar dune form: ‘tice contro il « potee politico organizzazione al altea, Pom fenerale > del capitle isda po quam’ genciszasione dei metodi e dei “popummastone phrahatee” ler for urrivare a questo I obiet~ io end ein FIAT! Ee Sonenutis pach Timsaten - eal Soin de pen tio tric > immedi che le frucleggio> det18 bat vere por. Petaia é nelle mani della ccom> {y"Wredacone capialigic,ingabbia lotta sta portando avanti & con- csi Get Mie, dominic pata massa vocile> anche Hl i22slp'ako Well dd atomer. tinmare geste fuori dal Foggetto. di lavoro, tticn, anche te ta eeale sociale & ovvia in tatto 1 mondo. E in pinaza. fhemum fonsionario del eaptale a clase opersia i vale del {eindacallta o capitaliata indi- riclo che le amegas il padrone viduale) sf ecandalinna del fatto per determineres — in ebrar che Vopersio elletivo co. chi» salle forme del pro. trctto me violare > sempre le fete cordinoviatico > del capi: regole per equilibrare con la {Mle al fine di trasferire ad un propria vazionality Tirrasione Tia" fondo dt un satema bee te captalnic lo poteasa: sat slo arstmento dela politico egemone. Licuso tat. se, © che proprio in questa con Fiabe dete “cnomaliaboeats. ia taneresione raggange i tne? contrings il padrone acm. rieultato delle valoriszatione propia avansati progetti di del captale, della productivita. Trecupero riformietice’> della ecandaloso invose che Tope. Preatione operaia dentro In ralo eollettivo roveaci Ia «coo. “Titra "che“rengpoo et permiooes produ in we in contropiede ebrucist, Heomposisione peliticay che Fiardando un plono cetratogh dalle addetto mecchina’> arr o> del padrone. a al ccontrollo qualitis,o dal {enon collaborasione > ope- Timspiegat eammtnitetivo> al aia seonfigge questo disogno subordina. inica perehé solo se exo sisal to, accortii finalmente dict 4a articolandoo! capillarmente ere «clase operala>,¢ che 10 dentro il processo produttivo, t1uniti come sclase opersia> i pub funsionare..: A rapporto siano vale della Toro ges frail progetto ai eviluppo'e In Gi fatto del procemo lavorativa, he poles § nat ent cnc en chi, per de wae to che:groaat fat politiel ven- eo al progetto. politico del pe: feo mistifcath come vicendo drone di tormare a comtrollalt ‘Steeniche > 0 «ribellieal> im: potiticamente- Verso lo sciopero a “gatto selvaggio,, polite rvslesioarie, Cit dalla ner: ‘ta dt Vallee del agile ‘62 ll o- pre pid dctormine llorganieselo- Dore sentono Turgensa ai tasers he poltem, contre il padrone poll: B"avore al tipsy al move ter camenta efesmiate anit in ‘ego appeng congulttato pet prema: tn front captalinico mondiale. Nel % in fe ebictit at ergenisnnions agonal padre. ‘prender "de pedroor. {theese Nel tei aide ‘pie stuerion! improvvise del- (che hanno um Toole estore i pre: Le on sollaborssiones vinceno fw: pegandic della line. "« democrat tdimente porehe ab del captale) (anno, om hire in Diora in poi Is ordinovismo » del capitale proporra il control- Jo politico ‘della classe come controllo delle lotte, In forma i questo controllo sari quella dell’ autocontrollo > operaio, dell'autoresponsabilizzario- La lotta permanente pitt tipiea ne degli operai a condurre au delle atiende tonomamente la lotta dentro il basata sul fatto che solo Tope- piano di lungo periodo del pa dem opera, cle operin clase opersa, due open clas opraia ane oparaia ne opesia cate opera ame opersa, lame opera, cas oprsa Arone, ¢ Vistitusionaliszarione delfatogestione operaia ‘ello sompre pil generale Lal teenstive Sten contonita. dal epitale attrayerso il contello ‘iomoeratice ai tutta In lotta © Ccomtinuita» af lote’ sempre it incontrllabili. Rei sol alle Of, 17 ci sono ftato delle formate tre) eppe- Fentomente dentro ‘il disegwo Cordinovinico > del. padrone: Protea Incali ene sone Gale Einalla sppene fend wt ono. avrentati sopra, con (grande fracas, «hod di femerslinsare quelle forma in ‘operai hanno rifutato Ia gene- ralizzazione con piena cosciensa ‘del significato politico del rifa- to di organizaare Ia lotta nella forma articolata richiesta, per- ché forma di democration inti- tusonallaarione el « 0 operaio > dentro il a Nel "63 non ai & avuta Testate calda sindacale, ma In Iotta 0: persia @ oresciata ¢ af 8 unis fata attraverso Ia «non colla: horasione >, motivo di una con- Tenzia « Forganizzazione invisi- > degli operai. Si fanno fool poliiche. permanentl Giuato el punt nodal della Produsione © poi si continuano cI testo totial della lth persia» feneralissndoas 0° sbrala tests | gloranh, Gl ope: ai FIAT sono intent a raco. Glee o estore © selesionare Saute Nesperinse interna. tule delle Ite operie, le for te che sembrene pit atte & Sceiantare in pronetry Fa {eoco sempre pli generale Ai'padrone st preparando, ed in pertiolare dopo lo selopero dai'emears > pagina op. preazane’ paricolsrmente il Bole ca gato slvaggio >, it ‘mbriontimente appano anche im Ttala Gn dal Selina dello telopero contrattuale Te vadone come Livelle pi avan’ ie asin ‘aren’ colleboreriznes, Lo sciopero diventa un Gat a fat permanente | ‘eatlo eclvaggic» ton ® quia- {ium modello di lotta politica Sivolusionsria: oggi lo salva i Hifuto, eal quetto sono eo: i operat. Continua Josciopero delle Fonderie Gli operai rifiutano di rivendicare Nello sciopero del 15-16 otto- Dire Ia coscionza e Ia volonta ri ‘voluzionaria degli operai trova eepressione soprattutto nel fiuto di rivolgere rivendicazig- ni positive al padrone: eppure tutti sanno che questo sciopero Fisponde ad una ennesima, fe- roce, provocazione pedronale, realizesta,attraverso un altro colpo al salario reale: quasi un terzo della page eottratta attra- vereo le trattenute di Ricchez- za Mobile! Ancora una volta ‘questo atteggiamento operaio & ‘Sirrarionale > solo per il p ‘drone. A padrone shbt suo delteamento. def potre ee ‘Belt opera: le acts om: agio momentanco, dal quale H pedrone uecirbe con ann megaiore Sraanicid formitea, Ei non tn {atl ance induct chet oppon: ‘Gil dais vince delle Tone, dopo tL Sin git operal FIAT ieperano. dalle Eee AGT acon ss DalVestate del "63 Ia situazione si roveseia, Il padrone preoecu- ppato manda in giro galoppini a sondare ochiare! nulla da chiedere Padrone che & costretto @ pro- Nocare gli operal, per tentare { controllariattraverso le re Yendicasioni pid avanaate ma fl operai in risposta Te Taveia- ho eaders Lo sciopero del 15-16 ottobre Ibrucia tutta la manovra perchs Ja risposta operaia riesce a re- ‘cuperare dalla «non-collabora- tione > gli aspetti che ne fan- no git una risposta « ‘ot la rieposta al prec tivo del padrone. La crescita economies. operaia rimane un fatto di estrema im- portanza anche per gli opersi he ai unifiesno politicamentes ima qui #i stabiliace una « divi- one del lavoro > che riflete la Uivisione lane leven Sarion In crest cconomion Ii opersi Ia icin al dial fb iru padrone e tindacati che Sra vengono tune 4 propor: agit operat: ma elt opera tengono per sé ln prospettiva AelVorganizzatione politica ti ‘olusionaria. ‘rsiiichey ‘permanents, forme Tegeative © Salertesont” Semocratiche della ‘Stedinanes(emaaniey © commer ser con’ git elimi cprotenie ‘Aivmattine del It novembre, ‘ome Se"comaneatoaleesteros. La comunicazione attraverso le lotte Questo sciopero @ un ulteriore seeped quate ia sues 1 Tt, Famine poles, rapidaimente circolare, « vel: Iofgencrale, Iv loro esperiense politcamente pia rlovent, vat Tendon in cio i tutto Il terato seciale edentro> e efacris del. io stabilimento, Civ operal hanno imparato be- rissimo da coli a eallegare nx lel in lotta e a wablire del contati¢ delle forme dt colle famento materiale « fare plot hott di massa e teeiproci © « contract im passa ad una de ‘ore. It problema che ogg! pongono & quello di unifeare politicamente, soggettivamente, Ie tre Ghi operat della FIAT Acritalis rane” perletamente a e000- fonan del glomale «Gatto Sek asgion, anche se'non ® stato 4iftue ella Toro tesione. Ale ttettanto elt operat della MI HELIN (Giver arienda dic ‘ers settore) che proprio negli sei ioral ereno eat chia {att allo "sciopero sindacale ‘alle FILCEP. 1M sindacta ere sito, dt fare pase tee lis SHCHELIN’ ta soit fo Destastone«sodacalates» poche si no werent. dae Termite pom {incr >y che provayano la forts pro= “ns intra" Cok eno ot ‘hledere ae ope {i volonine-quenionaio) che ipo Suen ddfGiivert Pte che prs 500 alenatorts (clos erie Dalla FIAT, come situazione li- mite, verranno indicazioni salle prime forme di una organizes: fone politica che sia realmen- te" fuori» dallaccumulazione capitalistica, e che quindi powa ‘assumersi il ruolo di guida stra: tegica del movimento politico della classe operaia, Alla FIAT, ‘come nellintera classe opersia taliana, gli operai guardano sit alla batteglia finale: ogei nella « particolariti > delle i- poste al padrone colletivo pow del rifiuto del rivendicazioni mo operaio e del rifiuto della ‘ollaborasione di clase, ma ef ‘ut "be foeate Tinwerne satin Inca hn Sore io'tke't nda son's ibellane nt diario vote ¢teneeamente i compen te per Fecetaaione det inl Fi ‘tuto alsterore sarmenage Sad Val ore Topo 08 al aie valet ino ‘Sev ave certs ovens fet ie pot sempre pi In macs Specbermens on palate ‘teiperone opera alla predator r'eane dipinuts eeeusone de Appere i FIOM 2nd ae mel is ‘spr cotatare feos sacha ste pein deme opin ch oparaia ch openia awn opin opin ca pea Jerome K émorto viva K Vorremmo dire: quale prova i cavallerig; quale misura ‘mana: questo rstere mest, re- ‘alla scomparsa del pa- Tedino nemico. Questo ritrarsi ccorat Manon sarebbe. site Sto: perché nom eran vero {ie morte dt Kennedy Fha con Jermato: non sono guariti. ‘coulto della pervonalita> do- ‘mina ancora. He solo cambiato finta e direzione. Cera qualche ragione di sospettarlo; ma le Bendiere rose mestamente. @ rmezzaita, eccomunate in un tributo di venerazione ¢ di rim ianto ai tricolori delle Diocesi (delle Banche, lo honno det. to chiaro; il lutto ditirambico, sli editoriali strazati, le lacri- Ime amare sparse senza rispar- mio mi siornali della aini- stra, in audace concorrensza ‘con i giornali Borghesi lo han- tno confermato. Oggetto del cul. 1, stavolta, non era, & vero, iL piccolo padre di tute le Russe, ma— oh, impressionante e con- fortevole processo di destaliniz zasione! — il capo della pi potente nasione nemica. It dio ‘straniero. I quale @alironde — B tempo di dirlo — non era of- fatto quel « cepitalista > ¢ intel- ligente capo ai capitalist! che fonti malevole o male informe- te" endavano vociferando. Su questo punto la Conference Mondinie di Berlino (Est, na- i metallurgici dopo il contratto Cottimo “contrattato,, Sfruttamento legalizzato il sindacato fa il suo mestiere: vuol controllare mediante i “ tempi,, tutta la forza-lavoro - ma concordare col padrone lo sforzo lavorativo significa impegnarsi a compierlo tutto senza ribellarsi fide dl sndact-eard Ai" cetera. hey in pl al oti con Set nn al cp ‘ert indo moa volo Sr topper oh opel oeting ‘uralmente) ha detto una paro- la definitive, troncando ogni po- lemica. A seorno dei rappresen: anti cinesi i quali — i misera- bili! “anche di. fronte al mi sero delle. morte, insistevano Dervicacemenete = gli ottusl! = hel sostenere la vecchia tei o. ‘mai palesemente destituita di ‘ogni fondamento, che gli Stati Uniti fossero un paese eapitali- sta ¢ imperialisa ¢ i suo capo ieapo del capitaismo interne ‘donale come tale un nemico. Tanto possono le male lingue. Un coro di esecrazione ha fat~ to giustamente eco al turpe & materialstico atteggiamento, ‘con pronta e significativa una mita, da parte di ogni corren- te indiscriminatamente Tutti Paccordo. insomma, E° rmorto K, Viva K! Cis che con tab assicurare la stabilitd dei reciproci blocchi di potere, go rantire Pespansione della socie- Wa'di benessere comunque iff cialmente colorata. Cosi le stampa i circoli politic inter- razionali hanno dato un taglio netto ogni illazione interessa- ta sancendo che il delitto non ‘ha assolutamente carattere pol- tieo, opera duno squilibrato ¢ feolato ece. Niente deve turbare Tequilibrio det coesistenti. Nese ‘uno. metie in dubbio la Tea ership americana. Tutto come prima. Viva K. Basters un plo. ‘olo sacrificio personale. E Line don Jolson, let come cme ato ai circoli razssti del Sud, fale — rimesso a nuovo come Kennediano delle seconda ondo- ta alla carica di presidente. rmeliorapprecent, be acetate Ta ‘ootentureae dl eatin, ponendo ‘indaalitvncali pt pom Ma pol'non ba comunenty eatin da Zuemee: is Conkndone nen oh pe Tsconde ragga fri inet ‘re e il sindacaliata’ a clone pr 4 cond ¢ ‘vei tai det temp sone fil Foie ebiane, pid oe Bae Bees Paper bs Tages» ‘a empe b ‘et ch Toranonene Cpl “timpre pit frre Mo “le hiv “temp deco dal ero ls bre det at operl, peclaente. pr we isin nme a ‘Sima tndnale nel sepa, nom Bo: (Weble ertofmpedie tna decorate: be del tempo, celeeions del ‘ao, ah stent del mecha, (continua & pag. 16) lous opra c opeaia da open came open (9) Isaak Babel arte militare Teoria della Tacanka Dallo stato maggiore m’hanno mandato un conducente, ovvero un vetturale, come s7 preso a dir noi. I suo cognome & Griscuk. Ha trentanov’anni, La sua storia @ terribile. Griseuk ha passato cinquant’anni in prigionia dai tedeschi; qual- ‘che mese fa riuscia fuggire, percorse la Lituania, il nord-ovest della Russia, raggiunse la Volinia ¢ a Beljov fu acchiappa- 10 dalla pitt scerveliata commissione di mobilitazione del mondo e reintegrato nel servizio militare. Per giungere al di- streito di Kremenec, di cui Griscuk é nativo, gli restavano da fare cinquanta verste soltanto, Nel distretto di Kremenec hha moglic é figli. Egli manca da casa da cinqw'anni e dieci mesi. La commissione di mobilitasione ne ha fatto il mio del padrone buono “iy Bertolt Brecht buono ¢ delloperaio cotivo Cinque difficolta per chi scrive la verita Vaccorterza oi rlconoscere la vert Varte di rondere Ia vert maneggevole come un’arma io di scopliere coloro nelle cul mani la verith fe a scaltrexza di propagare Is vorita fra molt E questa cingue dificolts dobbiamo isolverle tute allo stesso tempo, perché non possiame indagare la veritd sulle barbarie ‘esti, dobbiamo anche pinsare 2 porgere loro la veritl in modo tale che divenga un‘arma nelle loro mani, © con tanta astuzia che questa consegna non sla scoperta e impedita dal nemico, inaudi, 1958. De 8. Brecht, Testro, vo. I, Torino, TOD came eperis se operla came oprin cans open lat oprsn aos pena. oprea dane epertn cee operale nm opis (10) ‘conducente, ed io fra i cosacchi ho cessato di essere un paria. To son possessore ’una tacanka * e del relativo conducen- te: una tacanka! Questa parola é divenuta la base del trian- 4golo su cui si basano i nostri costrumi: cavallo, tacanka, sciabolare! La comunissima bricka dei sacerdoti ¢ dei funsionari ha fatto al caso nostro per il capriceio della lotta civile, ed & divenuta un mobile ed efficace ordigno da combattimento, hha creato una nuova strategia ed una nuove tattica, ha tra- sformato il volto della guerra, ha generato gli eroi e i geni della tacanka. Tale fu Machno, che fu da noi soffocato ¢ che aveva fatto della tacanka Vasse della sua perfida ¢ segreta strategia. Tale fu Machno, che aboli la fanteria, Vartiglic- Tia e perfino la cavalleria, e che sostitui a queste masse di dificile manovra trecento mitragliatrici avvitate su delle brick, Tale fu Mackno, proteiforme come la natura. Dei convogli di grano, schierati in ordine di combattimento, e- spugnavano le citté. Un corteo nusiale, giunto dinansi alla sede di un comitato esecutivo di distretto, apre senza metter tempo in mezzo un fuoco concentrato, ¢ un decrepito pre- te, sventolando sopra di s6 la bandiera nera dell anarchia, esige dalle autorita la resa dei borghesi e dei proletari, di fanfare e di vino. Un esercito di tacanki possiede un’inau- dita capacita di manovra. Budennyj Cha dimostrato tanto Bene quanto Machno. Caricare un tale esercito 2 dificile sorprenderlo & impossibile. Sepolta la mitragliatrice nel le- fame ertirata la tacanka sotto una tetioia di contadina, esse rmenti presunti ma impercettibi sione Forganismo del villaggio ueraino degli ultimi tempi, Fivoltoso, crudele, e rapace. Un esercito sifjato, con muni- zioni nascoste in tutti gli angoli, Machno lo mette sul piede di guerra in un’ora; e richiede ancor minor tempo per smobilitarlo. Dalla nostra parte, nella cavalleria regolare di Budenny}, la tacanka non ha un predominio cosi esclusivo. Nondimeno tutti i nostri nuclei di mitragliatriei si spostano soltanto su bricki. La fantasia dei cosacchi distingue due tipi di tacan- kit il tipo "colonico” e il tipo "impiegatizio". E questa non @ una trovata, ma una differenza che esiste nella realta. Sulle bricki "impiegatisie”, veicoli sgangherati costruiti sen- +0 ingegnosita né passione, traballava per le steppe frumen- tose del Kuban un misero esercito di funzionari dal naso rosso, un mucchio di persone assonnate che safrettavano ad. inchiesta o° ad un‘autopsia: mentre invece le tacanki ‘oloniche” provengono dal bacino del Volga, da Samara ¢ dagli Urali, dalle fertili colonie tedesche. Gli spaziost sehienali di quercia della tacanka colonica son decorati di pitture campagnuole, di pingui ghirlande e fiorami tedesche. M1 solido fondo # sprangato di ferro. L’equilibrio della corsa poggia su molle indimenticabili. Oh, ardore di quante ge- nerazioni io risento in queste molle che ora si tendono sul- Io sconvolto selciato della Volinia!... *) Taeaaks Da Larm tun calewe Legere (come ‘cevallo (I. Babel, Racconti, Torino, ae pea La storia delWesperienza di slase all’ Alfa Romeo, industria ‘stato, & un esempio delle pit recenti conqniste operale: pro- srammazione delle Tote, p neo alla sua orgunizzuzione co- siente © permanente, erescita nisiativa politica. Limaitiame pure, giustamente, il loro valore riconoseiamo che el compl el Toro infisoorea- vo; Avrema coe ticano- seit ancora meglio sia il foro Signicato che Turgenza dels loro generalinzaxione Froendo la eronaca delle lotte AlVAlfs, vediamo che malgeado Sin stata tlta dalls lotta nel "62 Pda tata proclamata Ia tro- fnel 763, nom solo non cS fnai stata c calmne >, ma addir ra dal maggio di questsnno, {Swono tentativi dt generalizea fe la lott, anticipare © impor: fe un terreno generale df mo- imento, anche sul piano eco. homice Le Totte sono divente- ter de lotte singole 0 risposta {fenerale a tin movimento del Expitate, ote. soggettivamente tite ¢ couruite, volte a rece perare unviniiaton operaia « Tete ener ene lato & ot! tnporinte quan ie contin delle “perch és dle rol se da pee 6 dopo Fea: chiar pumuepe ee eats ale I Alvi date nitrile pee ue abvinere a fare a conta Lotta alP ALFA la ricerca dell’organizzezione politica negli ultimi scioperi della grande fabbrica milanese - dal “gatto selvaggio,, alla pianificazione operaia delle lotte rndentarnntere al di ta dep © tiv portly ino »-quande tate proceto genera nom seta il otra politico srgonixato della Lo sviluppo del capitale Verso la nuova programmazione Dai “beni di consumo,, ai “mezzi di produzione,, nei programmi del capitale e nella programmazione _governativa. Nel mass di novembre i quo Ineo quest episod hane tea Kon ein gan cl tn Neuse Se pa bad pre? ad una serie di epi- gran lunga la cronaca. Volendo seca ienament ner. und ina un dcr ih a i mopemmations non seb ‘tsar efnnrctcas Pe VAnic, accordo EnisUrss, ope. utile soffermarsi au di ess. razione Edison, e — da ultimo Prendiamo per esempio Faffare wtirde Shlitonoatint, Shelton De tmpe sues a hn Wee Spe hf Monson re Embonare de prie p: ‘laa un pea dt enc on Sip tras nla non a iorta ge ¢ were che Io acoso eu decidoon un ate goat full at nae wg sng go deine Tic no van gan el opel sails ‘anzi, in questo periodo di die Trane de nian tt eins Pepa om rnin pol ral ne, ne proicttano avanti a 56 sul mercato; a cid #aggiungeva- Tombra, gia prima che essa di- 10 le difficolta relative allo svi- ent et ince Pata tanya dettimpante dt Brinda ELSE Pala Unchiando (ina + Abe sata) che a i ee erent fr pre Prekdete cept’ ecaetisuimdt pi ala nl ei Gando cosh alle celesti discus ‘er Lrccaordo con lo Shell por siont, qualche terrestre contrap- cont © pee. 18) In una certa fase della erescita politica di clams, In Totta e Ia Srgenin Soltamto. di ramificrss in tutta ia clase, indipendentemente dog ebicuivi e dalla gener ith o dal euccesso della rispo- Segue quindi wna continale {2 oggettva di lott, in cut Ie Iotte selesionste (gato selvag. fio, formate, lotta rivendicativa [Solata autonome, mon colla: Dorasione) serven’ solos pie nificare tina Tieposta, oper che rogue la spinta ogget del eapitale e fa sfrutte Dopo I prima risposta genera: Je di clatc, anche quoste loge: te ambigno concece una rota +0, un salto, La rete di lotta ‘eiph particclarh di etcone na littateinflvense politica « livello di clase, af frrea di ridurre tot { momen: Wat lottae di scontro con flex Pltsle al puntl fondamental, 1 um insicme organteo e com: Bleabile che cent fl movimen- to generale in coro. Cont ef sk erincola dalla rispo- sa immediata paricolareo ge- Derale, Le fate, in forme pat meno similt quelle ilo meno sperta 0. di mar: Ea eaprime ort um plano des. inc cheno nindacal, So Sbietivi econotnie, non mene Chisramente defini ‘che com plotamente contrappont al ter- feno delfasione ‘tiodacale © {oori della prassi contrattaale, a per recopecare una carta uni ‘un carattere generale ed oF. fanico della lotta anche. sul cespressi si restringono agli cle- ‘enti che ineldono sulla glor- opera che operin AA ap anata lavorativa, talario, orario, produttivita, Punto nel quale sf problema di pass ‘are ad una pla generale orga E’ necesario negare per princi- piio che il discorso sll organiz- fazione posta rinchinderst in tun settore di classe operain 0 fn nuclei di operat di fabri feat impianteno per organizes: re il movimento generale. L’or- genizzazione rivoluzionaria é To obbiettivo di eletse, organize zarione del movimento il tra: mite. NelFesperienza per volta vengono ereati: {si ne mpegnano, Be rappre fentano, iné formalizrano Tor- {anizzazione. Tl compito dela Sreaniezerione & di centralinza- fevtutto. il movimento, esprie Ineme i proces! in forms per- Imanente ed organiszata, por te- sere aero ems a wsogglo da wna lotta politics: Ihente ancora dizorganizsata sl- Torganisrasione politica ta del movimento, i gaclo tate apolor riptess> dal 35562. C8, ‘ie eae in questa sone forme Forse di conrlle politico sulla dar tevoperais, che erollano soto £ colpi ‘Eale"Toue, Cio che endo mel Sa ra (enerale della category ‘Erorarsions stile Se fro sindaeat.” Quests forma di ccganiassiome di ruven sgnica emt Separation a lave not roca {e ragsiant venrono solids, Non t posible peeae a (er Iovetsnes st sects pasos animarone Drovoeata da quest due Tin en eee Se Sa el ine Sek emt se a Sitio She ine ae Tools le sree tae Agen ie lel ge Eo cotaticl, Tnformasione per manente, la centralizzazione, contano nolo come fattt empi ch. Cost Ia claste si ricompone politicamente, embrionalmente, In senso antiviformista,e anti democratieo, tracciando i pr- imi limitati piant di lotta, © ot- tenendo innanzitutto wn primo grande succeseo: quello. di Imantenere { toot camali di co- ‘municazione, nella fabbriea, ¢ rapport com i nuclei pity vie ini, nella prospettiva di torns re a metterli in funzione poli tleamente, come non riusel che parsialmente, insuffcientemen- te, nella lotta passata. vio, Hogans ners edit impiany Secntraments ad ‘ese cotnteinwmaibentone * dt {ivora, gromn prssiane lle lope de reppont a Iavare Lo eer Pitas, Par wvvenendo ancors ae- emo ai shite inquadebil ine chlo‘ applicasone del entra toy a frome a, questo, primo pero di mana the signin Ie lan 4 tai re ine i rapport tee Fone ¢ ua erande eon Econ allo apalle questa prova, Sino aparato twat accent del: che in settembre viene organize fata le Tota det trasporti inter. ni, gestione 58, ches svolge- Fain ottobre, che & la lotta pid {importante def rilancse ia questi ultima tempi © poreio & stata ignorata. wie an meer sioere di $ Ciglmente. Eas ha fatto da pom. Syme sue fae i game verso en callegamente! de Siliate Sone oe 6 ome rmorimento degli operal a ‘Ep erat ltt mnie th me ee Ake eM uncal ganizrativo della lotta, al di Ti Bopadich, so pane dle prime ri del rinultato effettivo concretiz- ‘ateslosi"lelons ckcols am pe atocs-dove al 3 ragaiumte, un ogame permanente della rete i lotta ‘tat due stabilimenti ‘Alfa, Portello ed Arete. La Iot- ta a3 evolta-com om ah Tapio res egata in vari reparit_(t es per rao nigaitento quair collegata in vari reparst (tra ‘spur Toelone qantas $P9Pt interni, gruppi) a Milano Gn" mavimesto che repent, of @ con una serie di scioperi ad See ioe re Pee irae Arse Se ope gli seioper pera viscomo’ a pertare i pa ‘guppin, ie eforge> fvolgono da meat al Te wet re pero nerale della fabbriea. Obiettivo Hipreso il 15 ottobre e non rive 22¢ maneato di voro, fanno staccare il reparto presse, dilagando poi in tutto bo stabilimento, dove solo Tin- cficlente organiazazione limi ta sitacta'al reper essere Dlagsio © valdature, ‘L'indoma- sem, alla tesea of ten: tativo viene ripreso: , i fron. te alla rappresaglia, sf prospet: tao sclopero di elidartta Ia. Ierviene fl tindacato a Limitare in deciione di entrembe le par. ti, opersi'e capitale, dt portare [Betmente Te prospetive dep oper ‘isan foto tn grande fae avant termine mien © Sain, orm formate erence "e inom lon charendo che Taceor: lang camino, del gonle que Tot do el quale formelmente i chiado tu bn pono lo premere poliche 1s singla Towa Tost acocua quando Ma cua be sega anche VD cos perin late open cane opera sane pera clue opersa dane opera claw opera clase open, cloe ope ae opaacane opens (2) bt sexsi pianifcotorigoverne fic recpilt Che ta finsione ofdata ab Enis i dt guid del toro thierement!copalaion ialan & distartanenee tat ar recente epi dis Yaecerdo sparred tenis in mated contaruate Iitpe i rps dell tne rests, came punt materile problema fonamentle del at Erremiae eee SEAR ebbline del yomagsio ler hyisy ce tel Pale gualo de eno de SGadt"attentn pe avons delle orpanainl slormise. “agiai"attga’ dees [a's perl ualfcn at a ote tf moment dlfacorio lust mode Tea, Toe Totesind hens epin 1 ep nel“eatere hinizn fominis aquest ogee tah pent fist i he, Secdnate se fend dept (i termed tthneate dane lessees SF atre intends) ohe gb oe Tacerano coma dello reverie che t pos ews Tappe catalinic sve a Felanche de'quste wmplics or ‘to tt rappota ammeramene ne det democrat toimmobilice, opsantst oe Sronale ‘nella fabbri ra, oggi Ia 60%. Il contratto sindacale A- Ste present inet impress: vert ene va mln on coro Clement dl movimenta ger Oat i capital non crea pit fmersnd perl seperasione cea el meric Se chcoowell Sala cions pee raat Pa iaurmestns che il suggello ne ia attraverso il riformismo, la {jPinterno della lotta dei me- pobvcont cana, Ie ci ol ‘cimsscu se perf moma: ls fone dll organi tote a spelatone i Quel che conta & il controllo x fmasta formalmente in pledl. Sopdietmonte rtelente sin si pte lt ee tate Riu spurred satmcane ‘Nolotamente precedent rie val questa organizzazione operaia, per jl settore), sia per la sua SOG pore at evens pola PT Scenes root delle formulaziont buroeratiche co: pud eperare, © cerca solo, div Gel contrarto dei mevalmeccan- dat feat feopetet quad dl romper: Secon del mealmecced post I rprneorginice dio Sinden Come dubiore Kitt che ncn fondo i trpot che ns gate pare salud rte tha gt ed fier na sions por aes le a feats oer a ie ow real ers lcs quando al seper Sian pubic lea ¢oremictava, Liesigensa soggetiva dell orga: 4 “morunne: pigzatione & ai generalizzarsi ‘di raggiungere obicttivi di fon do, Gli operai vedono, al di Ix della stuazione attuale di pas sageio, Vorganizzazione politi ‘ea di laste Forganizzazione 4 massa alla direrione delle Totte. E ricereano soggettivar Be ccmpia nila sport intern ert 'wn somite dt = queso trleepe vee Verso la nuova programmazione inate per lirettent fasorevo: Wale elappo delle "chimiaa”™ Italiana, Se tnftt contacto mmetlmecenict valve trun te quindi rispondere alle im quella dé une crescente autor necenita che sa CEni a garan- feere il sctior al di la dele inedite dificlta dello wilap. omizzsione del settore ‘che tire 1 canal di approveifione: tadisinali roceatureespere ove tra le molte preocer: Mico come ciclo di produsione mento del greggio in Ttatio,«« quasion! ¢ 0 rilancarlo, Fope- Desiond ch sllevo— fu att integrate Mhudendo Fintcroontodireso rasione Anie part da um Hel ie talutto come un "ato di Se Faccorda st inquadra quindi, det clout strantert. Cid prima lo pit evansato ed ha una fue [duc del copitateinternasio- da un lato, in uh gioco abba: 1 PCL aveve defo grande rile. =ione encor pid diretiamente hale nelfeconomia. liana. stanza tradistncle di college vo al accord Eni-Uray che sta politica: esa i inserise tata ‘tevin Peccordo ShellMonte: ment, fnancari« non del ee pure non Fleante pent alle nel quadro dlPattuale prow atin’ non pud sempiemente pitate’ internacioatey dalle. quantita tattate negli on pre. grommasione, in cui To situ Stee ito come roster edi tro, a apieg in rlasone @ur-Sedent, aembre confermare po. po della "ehimics”¢ della" pe- enti e spectiche necesita del Tiicamente la divine "demo tolchimice™ atsumono une fllegeto ala tendenca interna ta predusione chimica alla ne- eratca” del lavoro lfinterno portanca fondamentele. cess di approvigionamento delPunif “el” capitate Best consieror, a questo Gel resio prolifer allo nat © quind eter: posto, aleind dati Bt iuppo tecnologico dais produ minare wr'elizmnetiog rispeto fo nacionale che internasionale Stal'61,{prodatchimici per sion, Anche Fabbandono della ai cologement! del coptale oc: —~sulla generale superiors det Findusria somo passat del 23% vested "holding”fnansari © cident. tastt di veituppo deindastriz At St denen pradasione Tego die dip ney tat a ro de Fegricoltre dal 12% al 15% ¢ to della Edison, si colege Fa LA petrolchimica, — (%00'le produsione del ‘sito cli mincralurgicie metals: tronda ad anaogho tenants, ge ; indie per l'60 82422, i che ia inom dal 21% al 20% "Nutt ditrnotinarios germ. Sida dello sviluppo ‘Ppt dima ano’ singe Eira) ioe di produsion’ dirce di, nelPaccorde Shell Montece: Pelortements periore qual terento legte, « mante, alle ini Eppare, nom pens circo- Ma 3 dnovero wn’eateratins Io dlfindnsrie manatturiera trasformaciont immediate det ta lo nce dele tratttive, coco quelle oda alPEnt det por- (indice, allo sess anno: 182.) tetelio (epprattatta) © oc seatenarst te polemicn Beco tne defintrests asionse?« delfudustia iv generele (ie Tere ciel della produsione se Porgano di seme delfEni (Il Ovnon ® puttowo le "funsione- dice: 1006) 1! Jenomeno, come ‘ickeua chimion sin di eliro Giorno) lanciare una compegna guia” dellintro seReramen. it det, non solo italien, tipo, St pub deltronde egnala- in difes delfonore nasonale, fo capielsico tealano® Elo nal 3 un Geto. cavatersico rei fatto che la tondonse re- ecco PUnita-¢ po Rinaccta ®¢ ecvordo: Montcatin-Shell non allo sitape, dt pest cept: Ktnumence pil ilevante, © He Sprimere ane prose dl poszio. sl inverts in quella medesina Us! comes ofafttl reppor- vello"nasionale fu. appunto ne dl PCI c\contrapporre la diresione, confortando ormal ti'non dasimll ta questo © git (continua dalla pag. 11) ei gris op das apni ous epin deus opis encom sam oes chrmepms camer UD 13) stirs stint produtiot vanno segnelati nella new” periods a pact WolOBCE, CBE. 2'UEE tn petcotare pos, por Sel che riguarde Pitti, § op. fortuna "tpaclon, Peart. Givina generate continuiea ‘cottlonale (apart um laos ar resto attorna f°) Peocesione: ie'ionte df aumento cord oulotis resin snttiche 6 Iateria plasich, anvade fox Tice urew lor acto rico, ce, in grom porte Teg allo setippo Mall penrlehimicn. Sera'ques’ dati Feggiunge che industria chimica Mace & go rontive almeno of mot mage: Ti prodont,indipendnse dai TERI trees eat ten presen tela streordinariaconcontresio: me ocnolapien o nanaaria del Seusore: ss ponaa elle larghe posit, tutto presents ot Poter utlicsare larght margint Gi tperequarione”slariale capice come Pimpetuo mi iinpo della petrofchimics« dl te thin Feppresenh al Ta ti ogni fonomeno congiuntura: teste junstone contale« pile etbintero witappo ialano: © ome, por quent regione, ate {aise po por al conto dea programmasione goceratioe, Kovernandole toi suoi "mort fae I beni di produzione Le considerasiont fatte a par tire da aleuni fat di cronace hanno quinds introdoto nal Bel messo della discussione suk Ie programmasione che anche in Featle s!evvia o divontore it Piatto forte delle politica dal fapitale. Bd in particolare ot Wetino chiarito ls fondamentar Te funsione che, llinterno del- 1o ‘iluppo economico, assume Fincremento delle chimica. Mall discorso potrebbe essere ripetut per tr wir: di ber ‘eile at somilavorat, Tall pro. out, come Pecciia, il petrol, Teletericits, i cemento, cost Iuigeono una quota centrale del prime settore dello schema Imarsiono, I modt specifies det In concentrasione copitelstion, «di cut Faapetto fnansiario ¢ la Strattura di mercato esprimone Ie interdipendense struttureli a rapport ta writin Fone drcenrament, ete. mmo on a a he produsione "pubblic#™ ‘Questa funtione 9 di natura diveran da quella implicita nel ‘modello. di economia mista” Evca si qualifce infatt in rela Hone od urvipotedt di "svllup. po” e lf operare dina prov Frammazione, clod ad una dof 14 4) nnizione, non generica, di obiet tol e di limiti entro un perion do determinato. Semplificando, pud ipotissarsi, {in reluzione a progetti generali di programmasione in Talia, iL prevalere di una tendensa” Concentrare. gli sforsi verso il Setiore i produsione-impor- tazione di mezsi di produsione (edi materie prime ¢ — non ‘contraddittoriamente -— verso tun allargamento dei consumi publics” primari. Tale ipote- sh gi verificata dai fati di cro- nace ricordati, riemerge all in terno della polemica sulla pro- grammasione ed 3 infine rece: pita nella. pis recente discus: Hone sul programma di gover: Lo sviluppo "45-60 Abbiamo quindi di fronte i fantasma evocato da wna lunga cronaca. E molto meno pauro- 40, peri pacified operost Borghe- Sir di quanto lo si facesse! Nien- te “austerita”, amici, ma sem- plice "ordinato sviluppo” 1 Comunque qualeosa di nuovo 68. Ordinato sviluppo, sh quindi gradual, articolato, rudente; ma pur sempre pre- Palensa di certi investimenti sugli ari, e— in fase congiun- tural aleuni sgradevoli proviedimenti finansiari. Ma ‘come st poteva rifiutare questo piccolo salasso, dopo la grande aura di alouni mesi fas quan: do tutti parlavano di inflasio- ne? Cera qualcosa che non an. ava, degli squilibri che rischia- vane dé diventare —pericolos, che” le "miracolosa™ ricostra. lone ed il "miracoloso” boom ‘avevano lasciato. Vediamo dunque un po' le fax si precedenti. Dal °46 al '50 la grande concordia nasionale del- la ricostrusiones pot, dal '50 al “60, un decennio in eu, mal- grado te oscllasions, <'8 una continuita legata alle scelte del 50. Non v8 dubbio che, nel confuso dibattto tra linea dei Consumi e austeritd, sf scelae s0- Sstanzialmente ta prima, sia pur renelle forme articolate di una ‘certa redistribusione del reddi- to. In questo quadro il proble- ‘ma di fondo & quello del supe- Pamento della disoccupazione, on tutte le conseguenze cho (questa politica sono collegate: ‘Quanto oi tentativi di interven toa livello di autture (come i iano Sinigallia per ta siderur- ‘man mano Pattuale situasione ‘contraddistinta da una certa de- boteen delle srattra produ iva, nella misura in ede fin troppo alla domanda di beni di consumo durevol! e hee spon sane oerin so motto meno a quella di bent dé Ineestimento. Néto schema Vex moni in cul pure serena idom- tigi ate pare in mode pr ramente teorlco "quest? ox teil el tt ats, ‘lands quindl vivere ta debor iectn di Corte connession dba s0 del nostro "eapitalismo ma Né questa situazione ® pura ‘mente italiana. Ans, con diver: Sa gravite, riguarda Pinter ca pitale europeo che Jha seguito lun tipo di sviluppo sostanzial- mente analogo, sieché oggi si trove di fronte ad esigenze pres. soché analoghe « quelle del ca- pitale italiano. Cid che & singo- Tare & che ta forma di program- mazione che a livello europea sive attuando, frazioni finansiarie, mentre gli trumenti che rendono possibi- le una seria coordinasione pub- blico-eapitalstica esistono anco- va soprattutto a livello naziona- le. Ne viene una potenziale fri ione che pud perd essere atte- uata ed @attenuata dalla coin- Cidenza delle scelte "monopoli- stiche” europee con gli interes: Si gonerali (CECA, accordi pe trolchimici, aecordi_automobi- istic’) ¢ dalla coincidence, an- ‘che di fatto, delle programma ‘oni nasionali au obiettiel ana loghi o/e coordinati. “Linea Carli, ¢ “linea Lombardi, delle questions se contaics fo bare ge: erate delle rontrattasione Gi govern, anche se naturatmen- fea que velo, polteostarua. 16, Poricoluctone delle poset. nie degli indirss non eoprime trecouicemente con miiden: ret alternative estrattamente ponsibi t aggiunge che To de Itinsione in'6 dal tutto mist festa, tre tecnico poltit he Dermeno inastat interven: {o dietto delle vor formula: Soni tworiche, dict xt andar iin qualche modo arvicchen- on Encanto sults proprem: He sorebbe inutile, in questo fonteso, seguir quelle form. {Sled nal premppost de ext ‘novos al lore proprio ie tll Pare incece pit opportuno tone fare di indiekduareyschemsetin. imonte, lo alternative di «pol Tea economica» presenti te olor d che wccede tamara co: ‘nace dato siifoato politico trenorate di quella tatttin ¢ etprovedibite ampiesan tempo: ‘ale che si suol gorentite elf. erate del goveme, Una posisione che ha costituito um punto di rijerimento costan- jemente chiara, & ‘Si tratta di una posizione appe- rentemente di non ampio respi- 0: che si pone di mecessita (re- Tazione annuale) a livello die nnalist di congiuntura Fn subito detto pero che la ne- cessaria limitazione, anche ri- spetto all oggetto. dell analisi i Carli, non @ di per sé excl ‘sea, ma ans presuppone un di- corso pitt a lungo termine (si nificativo & per exempio, tra gli fliri, il. seguente " passaggio: ‘Ancorché non rientri nelle no- lire responsabilita specifiche di prospettore ¢ di analizsare Tin Nome det costi umani sempre pitt elevati che la mancansa ‘di um razionale assetto. urbani- Sstico infligge alla comunita, ¢ che ormai tendono a riflettersi negli stessi costi aziendali sotto Ie forme di maggiort salari, di contrazione deglt orari di levo- rove di una minore efficiensa al posto di lavoro, ef sembra dove- roto sottolineare che i fenome- ni locali-di esaltasione det va lori fondiari, specialmente. cx ratteriatict delle. grandi cit ‘ostituiscona motivo di preoe. cupasione sia per i loro effetti ‘sulla distribusione della rice ‘chezza sia per la incidensa an- che paicologica sullequilibrio Ma" senza le compiuta nosio- nie delle linee di un piano degli Insediamentiumand non sem- Sf potere di decidere autono- mmamente di aserti net qual si Fiflete una sites! di sealte now scar compute lira parte sarebbe anche i resatto inguadrare 1 suggeré iment che ‘derivano da. quelle ‘alist ella cornice dt una Iittoatradistonale di deflsione Nel completo perd To lines © Ie conclusion? dePonetit nds iduano una posiione nella Gia pes"ta sata i cor Tetto funsionemento def merce: {o della moneta a dt quello fe ransiariosembrano oscurare Je ‘aigonze di lungo respiro e, per ‘tare ne porole” equivocs, Mtruturall det sineme, 1 punti fondamentaltriguarda- no, in primo luogo, Ie relasior 1 tra produatiit, salar, Bie cont Individeata,negit i ‘rementi selarialt eccedent! le uttivita media del sistema, re dalle coe fondamanta dlr fonoment di. incipiente ine flsionc, it problema diviene quello it cattuare un proceso GE ringgiustamento di conte predat sulla Bose di nuoel qu Wibri che consentono di tutta rela posisione di compettio Inernasionale alla nostra eco- hnomia>. In generale occorre impostare une dit” che trova Ta propria gia Stifensione nel lege esistor- te tra diuribusione det reddiei @ entts del rsparmi e nelle re lations tre repeal personal «atari ai ie rose, dficiimente meodifeab tein perido breves at deve tratare pertento una « pole ten gt ~ in secondo luogo,rispetto alla situaione del mercntafnansie io, nel corso dl 82 Poumon: fea ininen nari nom exsendo stato frome ‘da un porellelo eumento de- i catofnanstomenth, he co. Siretio le imprese a ricrcare mw gna dt mest Kanno urteto contro a insu ciente ‘oferta. di risparmio,. Quindt “Foccrescata,domande capita, anche in conneni tne ‘con il fiansiamento deg inestiment!pubblict, non ha trapato contropertita edegueta sul mereato ele situsione di Desantesn che ne &derioata ha potuto ease superatasoltenta mediante un insieme. di inter. tent dalle autorta monetarie, Di front alPappesantirs della siuuasione nelfann tn corso a ones ira Fala Fnderogi to delfentita dolla spesa dello ‘ato, degli ent lactis deg ent ‘pubbliet da coprire ‘con prov ated messi nel marcato del Capital, deg art fabbisognt Imbbict edi quelli privat da [nansare nllo stesso moreno, Allo scopo di procedere al loro ‘oordinamento em quanto ol ‘repetsntt te dapontbied, del Foparmio, al diferimente. dei favo urgent!» Anche uy max faralmente in bese a ordind di priorta secondo un programme fenerale Eipirua '« preoceupesiont di fatValtro gnere, almeno nel te sue formalasion program: Inaiche instal troppo poco at tote a pram dena resent, dela congieatire, USporisone calterntioa > che per semplificazione, pub colle- fare al nome dt R Lombard Tn questo caso @ la fisionomia ai tne «politi di plano per to swilyppo equilibrate. delle: conomia tellana >, capace a ‘abordinae le ccilte private {pur tensa naturolmente cess: dre tar conserenzione di un Imesceniomo di mereato»), che Continteee, Fobletion fonda. monte. St trate alle di a {nivere compit in part tempo Crepresigh net confront deli Interessi monopolist che han ro fino od ogg condistoneto fo Teiluppo economico del pace 1 auot rapport internazione- it; propultet come indicazione deg ebbietiet a sitappo ‘qilibrato, di predisposizione il organteeatone de 41 strumenti che siano idonei no del capitale pubblico, ece: ri elementi (sia degli imvesti« 1 determinare Ta partecipario. Lm contradsione. tra queste menti che det consum). re ative det lavoratori, condi. 3 pia apparente Da eid deriva la now inconcitie Zione esvensiale per 1a realiz uo momenta: bilita di selte relative ad en: asione delle politica di pionos. neo ecuticsarst & semplicemen- trambe le componenti del red. Quest ultima ‘condisione quali: te legato alla pesontesza della dito: investimenti in produsio- feaneturaimente lenatura cdo: congiuntura. In reales a vibe. ne di beni strumental (0 30 ‘mocratca> del piano; va da sé Ieee posizioni si milavorati)e selesione di con: poi che si tretisdi une etop- sviluppa une tondensa non cape sunt di tipo pubblico civile (o- iana al social traddittria, ma dinamica, ine spedali scuola,urbanisticn trax imo. fern allo sviluppo basato sul sporty infrastruttura ci te donna spotoneso indot. ltrisanon, eco) non a come Si sviluppa Strumentl ce pesons geome bila dt iat vine wotenae 5 Tere. selesionando quantita, di crescive dei sali re Ja programmazione jisisie tempi deg interven, appena vi si compronda, qual Gi soddisfore. alle condisioni tipo di consumi Gli obbictivi specifi: del di. che stanno alla base della pris Che questo. potensiale venga scorso si'muovono, da un lev, "a delle esigense (linea Car), pot praticamente utlzzto dal hella direzione delPespansione senza con cio precludere — an. {a tremebonda borghesia italia. i corti consumi pubblict for. =i costiuendo t primi pass na e coordinato. fn dors dal damentali (seuola,vicurecua so. dina diresione global, pro novo apparato. governativo, & tlale, trasporth infrastrattare fremmataimmediatemente ver. troppo presto per dire, Bd anal Civil, dalfatero, alle Base dal %0 gli obbietivi della risratta. qualche indisio sembra depor- Criteria delPincidensa strut rasione di base deleconomia re a fovore di una nuova ten- frnle®> delfintereentos edt. italiana, Ormat infetti le scelte densa a ricorrere a modi tradi- Siribusione delle risorse per et. 4 politcn economica non ax sional di intervento,—-in qua tori (epricolture: ammaderna. vengono « lvello rosso di con- sto caso, di deflzione modere- {rapposisione di investment ete. Ma non vi@ragione, in que: oteritoriale: ‘modifcacione di consumi nemmeno di re sto momento, di sowovalutare ‘ella disribucione del rediito, gionamento per grandi aggre: (per cid che riguarda it limi ‘con aumento della «quota spet: ati del redito nasionale e del tato terreno di questo discorsp) ante al loro >: limitezione Te sue componentiz ma al vel. To ponsibilia non indiferentt del potere « monopolistico >; to di anal e di intervento sul. che, per moti rispeti, si sono ‘qualifcasione funzionale al pie- la composizione interna det va. aperte el controsinistre. esperienze di organizzazione politica I comitati di classe di Porto Marghera Cir dae ana fa, nella xons tr Pa lasonaia lla lace operaa vene del capltaismo nel Veneto It tt ‘dra ¢ Venela gamvero a reais tx Drain pol caehbe eecorvo pur. le dnadegunena della sain a te ‘ard in una prima forma orgaiaze lve dl ques fale eu questo nuove pianos To i ih alle dso ae fteie shberbioarl » veakie ‘ie eriihe sargvane pevaleneaen- Sonia pido men alfieere del Dario sollte © magglormente tel tihdaat, buona parte de ele {idTeiperianea del 0. er a pena fake ane pou aoe ‘cnc smal ues Iu enarda tprecas St doves ‘ccteda ate ‘ela cls te Tereuperbile, memes aloe Col W necro ie, te'in qualche store, ¢ che Fendere Sel nn fame Pre {Cisce set det perth’ alo Cx ‘mere del Lavoro, fe un vineolo et: eg, aie mak compose ce on potamer pit andare era ‘eon lfinterse dealt real tr ‘lon Fore tet epee enfants terrible del iron Cottimo contratiato Sfruttamento legalizzeto (cont dp. 9) iis tte propa ¢ abbr Soci 'Gmang, mn 2 Te conta fico et proerome tonto, tant ai See a, cotbatrecncomante ifn nel Pw inser, on ‘he giorno ‘per Brno, Hi coin ASdacto aol Codie bl ot Dini aaiendal ‘8 ietaments 6 Prorramni nasonall 4 acamulaio: fertAvete notato che Hf sindaato o- ‘inc nae i undo i coneatare it ivetimen MT evel delle prosrammnstone?® AB con open (6) rimanera nella ncapech opgatiea 3b ‘Moutrare ane insti poten oe {noma Mimnead ea postal vem Dlcementeeetiche, nol non eravame ‘Simpleomente eal di b> delforge ‘Sieteene wediionla, {GE che prime rneners per nol uns ‘et ‘tanto realy elpte tworee Sa Sempre pil enereta ed evden ‘let fate aie ts erga sc” ae hi oe ‘oa pad pik rimanere nelle chem ‘Eitsrgantaratione Ed ecco che, do te ree © ‘de mre fon eee Inslomria «ind pita, le pele era ore! ne fat Cam volaiomarie: Mi primo tee: fivo"im guere sda, dovers cere sncorn limite e sttorale, Anal I comitati di classe fe distrupgerst el pation ai Thusie di cmactone oi Ia cae fing al Ports eusepuon tel: Progr Vena vents anaeosin: tealses peepee eern oe Sontmente dat rindactl «al Pat siunisone, “tara aniesiol haane ‘seloo ai deriminanone © a Critica operaia dei comitati di classe E tempo Ince at” gulls erica “opera he dove taste impetosn nell mise in Gunite aoe eee sonar, ance quest foe ‘Zale cerantarmione dels cane persia i Porto Marshera Che & pi, Encora tare eno lappo rede enki fermi adeno veto 1 col dal iar drat hse Erapeeo, tf collocaveno t comiat, aia cow te pa a hae Foe ‘lone del grand meat called Sevier dl cle, Car f politico, Ie tation al fe Tile dfn er cara con pe Hit ‘clits. Ervin allereenezaione ‘he si rea eeprentoe Sella l= ral dan pasa. opasa clase oparia cae opera che opera con cpa dase peraacate opera dene ope ey vim ceca lls fine din ar ¢ dl cellaborasinise pi achifse Cite cgontamentos de met me sibienve lla hata opera: tendeativ. N compugs! & procias {do a tramutri in prea ord te epelen in ateromita conceta Titles Mores dalla Sve problema di wnorannieue poli ope ‘icaie Vet uppe. pele tinge ‘i Toa, cern | eolleprnent rap opera fueiena, do vt ancora di sponte de. Se sere sapeate' tawerbte tate bela presse ¢ nella deco ©. Feria dein Be . ‘eal alias uel ete rove fioslment una fore it Ennineatietulonaria'comunista ‘is awe one ivlastonaria che immediate i itati SoEeepes Aisteadt Dopo i comitati SRST EEE di classe monk ee Seal opm all Sec ah el 1 caphale e 4 saol fnsinaeh del ‘i ero. dunque alae le sion Srarcoindacalitiche dh eah rtm ‘iginirt anche coma dt dase ‘dhl &foor dllocpe sizasione polite, ogni alr forma induce i ete “cation, ‘ome ere: eae empl poe Yabo delwraneaionn Sener, Le te " Sindeeals sappeezntara Dieses It ‘ine GS Chane Bok organizzazioni storiche della classe operaia sites: L’esperienza torinese ike dt che Stieme dei consigli operai ‘oe din dl cn ‘Wine. 1 Comiate ® Le valuacone woric della for. guo & il rapporto ta ta clase archeologien di sudare quell =e ime orgunzsarve nella quail In Speraia od'll suo moviments. esperiacan come se fous pact fn Patan pit la sariehcegrenedia dt roan ogee cr fament nan le ps ioe cdae diet ieee oiniine ted omlga rm dune ma ue ch yet tiie police goer Sal pao ane dle pi: Sy le oe Fea hl re bet partie ieee eee pape tt lore nelle biogrefe Indvaria Gal he rvendiasione ine compito urgente, per la elabo- Cocchio deformatore dolla sto. 41 su0i protagonist’ ¢ nella rico riformista. ttoria remota del movimento o- Tale ® il caso delPepisodio to- pereio) ricostruire il mondo i ina de poral sem cor rinese dei Consigli di fabbrice, deologico di Gramsci e degli al- douibill sce, le trimonio di esperionse rivolu. 1 proposito dal quala pare co. tri redattori del Ordine Nuo- lonarie (0 considerate tal), per mungue possibile indicare ter. vo; ¢ nemmeno & sufficiente, Tocuperare alla classe operaia mini di una ricerca, del resto anche se necessrio, allargare ita er dete fe sue trdision pit vitae ri ancora largamente da fare, ta prgpetivn i una valutsio: ‘Cima Segre del nisi . Che cosa yuol dire questo discorso in eonereto ¢ dove vuole arrivare? E° bene dire subito chiaro che Pobiettivo da raggiungere @ la salda ricomposizione di un rapporto po- Titicamente corretto tra i due momenti: nessuna loro di- 18 contrapposizione, in nes sun punto, neppure provvisoriamente, va praticata. Se tuna parte del movimento operaio ritrovera Ia via dell rivoluzione segnata dalla propria classe, il processo di riunificazione sara pit rapido, pit facile, diretto e ‘ro; nel caso contrario, lo stesso procesto sari altrettan- to sicuro, ma meno chiaro, meno deciso, piit lungo, pitt facile vedere opera di mistificazione che & solo Ia conse- visione va teorizzata, ness Aifficile cogliere la co cosciente strumenta- di quello che appare ancora al eapita- ‘movimento degli operai organizzati. Ia classe operaia ha abbandonato nelle Tista come In pai ria le pana, cs pea da opus dan open daeopeels 1D a) | se operaia mani delle sne organizzazioni tradizional ‘mi di tattica, per riservarsi un’autonoma visione strate- sica, libera da impedimenti e senza compromessi. Di nuo- vo con questo risultato provvisorio: una strategia rivolu- zionaria ¢ una tatticn riformista. Anche se sembra, come al solito, esattamente il contrario. Sembra che gli operai siano ormai in prospettiva.d’accordo con il lo oceasionalmente in frizione con esso: ma é V'apparen- 2a cborgheser del rapporto sociale eapitalistico. La veri- ta che perfino le scaramucee sindacali sono politicamen- te per gli operai esercitazioni accademiche nella loro lot- ta per il potere: come tali le assumono, le utilizzano, © coat utilizzate, le regalano al padrone. E’ vero che ancora a livello operaio Ia tesi marxista classica: al sin- dacato il momento tattico, al partito il momento strate- gico. Proprio per questo, se esiste tuttora un legame tra clase operaia e sindacato, lo stesso legame non esiste piit tra classe operaia e partite. Di qui, Ja liberazione della prospettiva strategica dai compiti organizzativi immedia- ti, la scissione transitoria fra lotta di classe ¢ organizza- zione di classe, fra momento permanente della lotta forme organizzative provvisorie, conseguenza di un fal- limento storieo del emo socialista e premessa di ‘uno sviluppo politico della rivoluzione operaia. EF? intorno a questo meccanismo di sviluppo non piit del capitalismo ma della rivoluzione che va violentemen- ‘te attirata Mattenzione della ricerca teorica ¢ del lavoro pratico. Non esistono modelli, La storia delle esperienze passate ei serve per liberarcene. Dobbiamo aflidare tutto un nuove tipe di previsione seientifiea. Sappiamo che Vintero processo di sviluppo materialmente si inearna nel nuovo livello delle lotte operaie. Il punto di partenza & quindi nella scoperta di certe forme di lotta degli opers che provocano un eerto tipo di sviluppo capitalistico che va nella direzione della rivoluzione. Da qui passare ad articolare alla base queste tutti i proble- ema ¢ #0 sperienze, scegliendo sogget- ivamente i punti nevralgici in eui & possibile eolpire il rapporto di produzione eapitalistico. E st questa base, provando e riprovando, riproporre il problema di come far corrispondere in modo permanente un'organizzazione nuova a queste nuove lotte, Allora forse si seoprira che coli d'organizzazione> sono gi avvenuti ¢ avven- gono sempre all'interno di queste lotte miracolose della classe operaia, che nesstno conosce, che nessuno vuole che pure da sole hanno fatto e f storia rivoluzionaria di tutte le rivoluzioni di tut poli coloniali messi insieme. Ma questo lavoro pratico, artivolato su hase di fabbriea per funzionare sul terreno del rapporte sociale di produ zione. ha bisogno di essere continuamente giudicato e mediato da un livello politico che Io generalizza. E° in- torno # questo livello pol ipo nuove che va ricer: cata ¢ organizzata una nuova forma di giornale operaio: i quale non deve immediatamente ripetere ¢ riflettere tutte fe esperienze particolari, ana deve appunto concen trarle in wn diseorso politica generale. Il giornale questo senso il punto del controllo, o meglio dell controllo. sulla validita strategien delle s ico di D» ze di lotta, Il procedimente formale della verifiea va net- tamente rovesciate, E° il diseérso politico che deve veri- ficare la correttezza delle esperienze particolari: ¢ non viceversa, Perché il discorso politico &, su questa base, il punto di vista totale della classe ¢ quindi il vero dato ‘materiale e Jo stesso processo reale. E & facile vedere co- ‘me ci si allontana, per questa via, dalla stessa concezio- ne Teninista del giornale operaio: che era organizzatore collettivo sulla base o in previsione di un'organizzazione bolsceviea della classe e del partito. Obiettivi per noi im- proponibili nella fase attuale della lotta di classe: quan- do bisogna partire alla scoperta di un’organizrazione po- litica non di avanzate avanguardie, ma di tutta intera quella compatta massa sociale che @ diventata, nel perio: do'della sua alta maturita storica, la classe operaia: pro- prio per questi caratteri 'uniea forza rivoluzionaria, che controlla, minacciona e terribile, ordine presente. Noi lo sappiamo, E prima di noi lo sapeva Lenin, E pri ma di Lenin, Marx aveva scoperto, nella sua propria e- sperienza umana, che il punto pitt difficile & il passaggio allorganizeazione. La continuita della lotta & semplice: i operai hanno bisogno solo di se stessi e del padrone di fronte a se stessi. Ma la continuita dell'organitzazio- ne & cosa rara e complessa: appena si istituzionalizza in una forma viene subito utilizzata dal capitalismo, o dal movimento operaio per conto del capitalismo. Di qui. la rapidita con eni passivamente gli operai rifiutano for- me organizzative ehe hanno appena conquistato. E con Ja lotta permanente a Tivello di fabbrica, in Forme sem- pre nuove che solo Ja fantasia intellettuale del lavoro pro- Aluttivo riesee a seoprire, Pume acer qn opt die ‘ben sear, vchia tly! cree seme tee pinta ey eerienares eee ee te etm proceso. seletie forme orguntzzative della l Ine Entrambi t processi si svol- tm deli aan eli com mrs belt i apres eer gn ral WR i 1 tra it progetto governative di entro nnn cutena di lotte om rr atnanto riguarda i sndacne “legge unica, sviluppatasi ura tue ehe dal Giappone, alle Tur ty Itt rivordare che vaso mete i dicembre 1960 ed H gennata "ita at Congor ait teatia inves ies PAT geal 19 1961, pud essere considerata un soon el 1960, i progetto nor iq ccordo_ sulla progranime renee nel punto in cui pid for rapitalstico © neocotoniatiaicn {ere piv aggressive &la'presom: | tipico exempio del modo in cnt, tapitaistica ¢ meacolonialisticy Signe con Corganizeasione pe fa lo Came oper. MeL | MHFttale scion slay. irate na dng rele ten in combi ae Sine See coer TN OL Fel copia ei marrane iterasinele~ ene demi Bl attocce detiamente e | # della cosciensa di classe, gli (une Fideulogia. Gi nel “53. le sing alla fine del 1962. Che 160761 aac tattoo @ | eterna eared, flee aporin Belen i era ine restr Male pte aon Dalitche. de Soptalame svar | rielmente + politicamente, wna sindacuto che, anche nei suoi Liane t malarial (etre eel oro tun tania ov terreno della lotta viene consa- | rit di classe, Per molti aiper- Gixicgs nel ‘0 questo. cottegas Lt 1957 fondato tutte Iv sue Serene mee a va | Css pce ast clr ‘yae a ime eee ere een se tte | rope, un madello del mode tn Imacrazien, sul pacifen ed equi- eal orale (i cece aca pe Minna situps decom Se te aman os | rates? Bement ln cts violente iniziative operaie che | &Azione delle orgunis culmina nella grande esperienza | ‘#dizionali, quindi, un'indica- tinuamente in discussione le so- mi entro cui deve progettar- luzioni politiche apparentemen- | % lt intersento di organizsa- in oniro ai pits immedintt bis te solide della strotura, dello | 22! rivolusionarin lent della congiantura, il eapi Tite: queste fasi delVintegran Soo mETAUUECIe! TE i mri tani AE. stone sndaale ono accompa. SCH danmo.fesompio. a une | 1 lotta deg operat beet # ine tina sme tte te tt exceed fot imotne a una platetorme aio | species imternasionse della foley, Sgt Ai tttturgil he dal 1967 tone roche eaingetsndaea 9 | tela aperia ib mpraato nla Secres bee gone. cantinnmente sper Broce in Ike sense per | eudente me tricorn gute "aclerimenta delle rune bel. i portman Te terrore delle sue conseguenze. | [sperienza nella prospettiva ‘mq j; soldati solidarisseranne avanzate forme di organi IN SPAGNA Ie rivendicazioni o- | dello sviluppo del capitale bel- cau gli scioperanti). Anche gli ione pera prove ule ve. | -e“egpe nice arroone Spt cermin. nce gl le a oes cere sul terreno |e infatti aaamare una situasior sta caratteristien della lotta Cosi il 1960 trova, ad un tem. fanto come mate di un rapido | et eapitale Belge. Ginstifcara ur’ ii Dunkeriurs quelli di alla totes fi tnt cupaci a ge- Siluppe det contol spagno.| ome penn transiorin por w- Helank ei totem Dot tla pr fro contr gles lo, che a superando ritardi sto- aa dal oe pitt acute cottane le navi belgl obblignti a contrastarla ea far- Ico de coptae racing. | to tn ft dares con we Sy La gaiccen! simi. neva non comin afar I possegga. Wa: due fa, ban | na seri di mine aaticonginn. tong inert malas qutehe. loa somes if fe ee dermisste, dello svlppo x | trl, um proce di rane. “0” tad era dette spontancensT Phra io grass wastrnse | mone integrate dlf coon Fenn a alent po | Hel, St ran vlna ithe borghet sorta | re i tno A prope nar Fi gies! movin compen | iy dime ot ti shoe IO SCTOPEPO gene- ol operat in tts I cane | commercial (le dup alo slow sacle Nor es & | fe'nropen aimee; PME aggredisce RoPA CENTHOSINISIRA pico | urtrur’ prone bee Un dicowe ateto ng! Sil | mtercom dale previo FA Struttura politi- Uni, che qui si incomincia e | che in esse hanno De industrie Cols petecge ova in pmo | spate’ alle wwinins ne. Ca Gel capitale Three ula paras iene | nee: tn quate awonone i ilove muon se ca mes | lore opertin ha il prime efets Ma to siopero Belgn # anche sindacati,coinvot nella daca we toners to'di contanare Uvidinetion saraertata por lipo dor. one parlamentare dela cog Cees cues cae eve | Namie belpt; ma he elted To Snce: suo date fnchs Petge: pera’ per le'merd del gennalo Seti Come hee $I | leet sien opera efit en appenatabenron Teor: tr in ame stop ee i de Eecpere ie ilar dl capitan” Ermaionommorganteaionc ayes egmbre 1960. Ee tecone come il nodo decisive da slo lieve per restiuire agh operat fotte une stategia per To rive: | La forta de lusione, LOTTA IN EUROPA uc: le essere un richiamo a rio vare ilcentio politica delle expe: Henze rivolusionerie contempo: terita nel movimento interna emule elle latte contro last ioe rivolusion ji tte fondant i gun tra naps come epee soem gta ee suns eso non fa altro che i tuo dovere di repprescatente nffciale della produzione et Ditelistica a livello opereio. PRATO, LANEROSSI, BIELLA co: aia detla lotia comporta un tun- della lotta ® insieme anticapita- re esempi significtivi de comu- | D'altra parte — « cit va sotto. go proceso di maturazione pox listen ed antisindacale: nom si Picare a lvello di classe. Intanio | lineato alle condizion’ ti litiea che trova appunto la sua tratta di induzione Cinterpre- IMETALLURGICI DOPO IL CON: | picemente internasionali dello conclusione nella lotta delfin- tr, ma di explcitn affermasiow TRATTO continuano forme loro | sviluprw del eapitale belga, ri. ewrno "60-61 ma che era passa- Ne operain in tutte le mozioni i lotte 29 punt singol delle ri | sponde unorganiszasione di to attraverso una precier serie in tutti gli appelli, eee Yendicazion’ tradizional, pronti | claae ed una lotta che ripren- di moments, Schematizzando, il 2 viilizzare paliticamente ogni | dono wi elaborano autonome. pracesso organiszativo della Liinisio dela lotta # signifen- Cceasione i contestazione sin- | mente f movinenti internasio. laser pasen attraverso due fasi, tivo anche per altre region: Scale nal dotteelase. Ln lotta degli concomitanti: da una parte la Data ta mancnnza di nn tvello (22) fasitncionate di comunicnsione della tout» che procede dalla decisione dei sindacati di Bloce fore comungue di trattenere fntro i limit pis strett a To. tw stessa =, sono gli operai che debbono incaricars’ di comuni= fnrla. 120 dicembre, i diee. tmila della ACEC 1 Charleroi (metallargid) leciano i Tavo roe si divigano verso gli altri centri produttivi comunicando Ie soxpensione del lavoro. Lo stesio anno, lo stesso. giorno, Fportuali dé Anversn. La span: tancités coattuiice in questa prima fase un formidabile ine fentivo alla organizzasione. T Scomitati operat di sciopero sii i 21 dicombre hanno in mano ln ‘situasione a Liegi (eiopero totale), nei becni del. Ie Vallonin e nelle grandi citi industeiali“flamminghe. Non tsistono pitt differense Togiche> tra gli operat: catto- 0 socalisti che siano, tutti sono insiome nelle lotta E sono insiome anche i padro: nis tuati asieme. Dal governo ‘he mobilita senza molte for: tuna Pesercito e con buona for- fina la polizia, all arcivescovo primate del Belgio che tenta {ti rompere il fronte operaio, ti partiti che si nocordano per inverrompere la sessione parla. Imontare «di affrontare sulle i emovimenta di pare fa 11958 in Inhilterea Ia For incorpord Ia Briggs Motor Bo- dies Lak, Si srattava diana fabs Driea antomobilistca fra Te pit combattive durante e suite do po Ta guerra. L? ella societd nella Ford ‘com ort la riorganizzazione sel xo Tavorativo che vem fhe mrreate completamente sh Ie cpalle eg opera, Sin al Tinisio ali oporai si teovaron Ai fronte 4 questo pian ds pre del eapitale peers ig alla Ford vsistevano 22 sn Aaeati ma erano Tutt aeenpat fork della fabbriea patil Malla realty ells Tatts quotie ‘Tiana contro pani Ai Horse niszazione. Il egpitale Ford non fveen Ai fronte the Hone operaia imperniata sug hop sterarde e contro di esa ‘rene tsn0i peimi col Gin nel 1958" Teens alewni rmonisari di reparto: th i Pretest erano Doni, mz, pit 42, i prdrani pri i gion hala che mettono in. moto finn enmpagna di samy, ree dliofonicn « propagandist, dae- tro enorme contro lo sciopers, Dai padroni ai sindacaté: que Sti infaut sono preoceupati di Fiprendere in mano ta lotta « 4 condurla verso obittivi in formistic. Si agisee su due bi nari: Tuno polemico nei con- Jronti degli e extremists, responsabli di aver dato fuaco alle polveri: altro azo si cor- (ca di viprendere il controlle dei comitati di sciopero. Lo. scon- tro durissimo, Tutta la de- Imagogia burocraticn deve esse- re mena in opera per fermare Fesione opernia: 'e per circa ‘due settimane Pesita dello scone tro & dubbio. Solo quando Ti solamento nella lowe sar sen ‘ato da parte operaiay si liu deri Ta Tota x sua orgeniz> Snsione nelle mani del sindace- for perché exo. ottenga quel tanto che si pub ottenere, ma soprattutto per dargli in mano Ia respontabilitt dello seacco dela lotta senza avergli fatto iustare il piacere Wt diigert Ainverno della conunicnsion ine operaie della lotta deve ex Sere inoltre segnalato un altro Jonomeno: oltre allo straordi- hori grado di unificasione ope: Paine OF ifort a grande di FOR eran assur fant wt Ad commniaario fw caceiato. fuori per este entrato in fabbriea, poe vedere un collegs del hho succesivo: altro ebhe Ia nlewen sorte per aver aepeltato ‘lope fa fine del sue timo. a hatte Parrivo Wh sw compasno AeLtueno diurno, «wn altro ‘over wet here dl the ‘eee ali erlo in piel. Bra chia foil piano della dieezione: a five a une scontra dieeto con aia per ie ba hivrasione, 1 pretzo che a Ford past: per attuare i sol ani fi pero altssime: jn sol tiuattea mesic dal febeaio al thazeio 1955. gli operat feerro 289 scioperi, Nel 1957. uttavia, in venelia fabheiea potera seve considerate alla pari Te altre fabbriche: Ford. fra insomima, na fahren ra onalizztas. Bast a sancire Jusione di ana conciensn ope Fale che porta tretiene in lt te vast strat di caalariatin, an ‘he socialmente lontant dai sete tori pai direttamente produtti- i Tra i primi a scendere in Tor sono infatt gli insegnan- ti, gli impiegntd comune gli fopweral dei trasporiis né a loro fttiva partecipasiome alle lotta terri meno, anche net momen i pit, dari, He recupero della fautonomia opernia nella dire- Some n nelforgunizzasione dele ia orta nowiene cis al pie ale to livello. mponendo diffon- dlendo al maggior numero. di lirati di lavoratoré wn coscion- a saleriale © operaia E infine wa ricordato il carat re violento. della. lotta, Sabo: fagei alle macchine ¢ alle vie «di comunicnsione, attacchi al- le banche, alle dresioni delle holding, ai giornali, scontri ri- cereati con In gendarmeria questi sono i corolla dell uni- FReazione sociale, di piazza, del proletariato in lotta. IL carat- onale del confi: tordi classes rivela pienamente fe questo punto. Tanto plat Imeuta il terrore della borghe. Sine il tremore della buroere: Gn sindacale. La lotta & arma lotta di massa: linterna. i ‘questa si move e st struttura Continaamente Porganizeasione frnciente degli operat in lott Nella seconde mati di gennaio a lotta si esunrisee. Prionfa il governo, trionfano i sinda fats i 'sindacatt perch sono Piusciti « riprendere in mano i movimento, « stravolgerlo nella toro linen politica © 1d zarla come mezzo ii pres tulle borghesia perché (questa accede eriforme dé Strutturas la borghesia ed i {uo governe percha sono rinsei- ie farsi imporre “una linea progress © riformista dat Pindecell Non & quindi stata una scon- fitea dei sindacai, lo. sciopero dei nvoratoré belt del 60-61 (questa fovola ve rsolutamente Fespinta. I sindacati © le cen- ali riformiste dei partti han- ho ottenuto cfd che volevano, Estate allore una sconfttr ‘opertia? Certamente, Ma solo ‘entra certs termini, Perch, sin ur sconfitn, Ia classe operaia belga te con essa Ta clase ope ruin internasionale) osoe dalla ota ed um pitt elto gredo dé consapevolesza, di orgenizza lone, intommn di maturité rs tolusionarie, La clase operaia Belew ha fatto. fino in fondo experience del rijormismo e det uo fini, e To ha Fiquidatos ha fatto esperiensa della sa enpae ita di lotta, della necesita di prrocederenelPorganisznsione palities, ¢ an che questo ® pos Site, questo, al teen lunghi cermtivae or Il sprit Tirta demaeraticie Aweso lel delVoreuass fiune capitan de vero a in ahies Io pmalitiey ed eva dl epettare te lites insta lizzavano proprio Ix nuova or. zuizeasione del lavoro contro Ai essa, Se prima era Ta Ford che rieereava il preted per Is uli operal dovevano Dire i soi pian © riponder alle se provorasioni ora la Uuaione era eapovolta: crane ali operat che rleercavane i pretesto. anche il pit banale. per introduree — Tirraxionali fella fabbrica erosionalizetay Se al eapitale In lotta persia lo sciopero del té cdemocrasia >, Fu a questa Inumto, pert. che dovette pren- ere att elie. nella riorgamizzn dione del so proceso. produ Tivos cra rimasts fuori proprio In clone operata, che questa eva sega las stra, Fe ne aeconse subite quando vide el Ta Totta operat cami Twigs forma. che 2M opera nti sembrava protestuoss, atbite Tia. sindacati ‘ersaniazatan, Non rispeava i della tates sindae modo il eapitale # Sindaeati a egistrare.soltanco i Visulaté della sua Lota, Nel 10950 Fu tutto sn snseesuins di Fermate spontanees nel 1960 3 (23) 0.000 a ele if iv irae seatealt uvrratile Ta fine sel OL ele ba divezion risdurre la Wa 33 iti i teersaione eri iT avatting al p Gli uperai ive richiceren dive she eon sl h attorno adi un pretesto la conti- nuita della lotta snezee F eomininari at seperti ith bea imamailizeati al ati w voll ark p elt npr el cuininierario ‘he Fane seth ier raieles Meal lata We oot 1 prabdena di a isa polite ele mane iene paste Far wn & livers a quell slavss Faria ttt he vieiente stella Fiat, ell Uae delta Res Ale vallahorarione, Basti pee tit aes tenn Tatta nell wlio sscitis walter th lee tt i fo ua della lar sqeruia awn nlnahilterea. bulla is incantlall solo selly Far Si tratta ii we came a esempi di-anatelia, — Fonzaniea dna lotta di ent non ofa possi IN FRANCIA Laceurdo Renault del 19 dove-na per ginrna. con an divers tate be fabbrche metlues a eagere la tin mawstea dé ana tio di tottn,w sallecivasiont i ‘eae srdine diverse, senza rinsvive a inwerireist fino alUinizin elle vende on Cuesta Mivisione stratogiow edi un as servimenta rijormista della late tn opernin in Francia, Di fart xan veniva dician in tn Fitna, privarn ella sn tric See a ie veel ara Net 0 tam mre ate groin: at ats pe ia Sein Comets ate Of “Sth gata wt fle Sot de pre wt Coverlet sn ini man ttt Se eaters pinto rand latte + arertra fnrrattas snl te ‘nom rasionalizeate > ele primitivamente > « rirmtrut un potrimonie pltinw Te ten - in ne ere sstel iatuanteteer ore ste taggin del rifermisino came si siluppis sotto cals dele Tot tee eantro te toro. contimcit vsonns nppens torn talle frie tire rw te foderaione. parole, tion, Tot a arnpeenth of ere tne frou al ptesoe dot a fe fe commiasone pretend ‘nt froma Us fone saunsnto teria, sina shisdona 9525 toon vicina pac wtemate Sint provedera di meinen, me wie immodiata, rimese in pied fsa ri adondata di lotto internacionne Hi de 33. Solo gli seiopert dé inate eee ‘quelCanne segnane il rilancio feat operat 1 pdrontridacone Fe ttella viceren operaia di tun te iment Inti strategie delta clase a Tie sermte. a cord st tendo. 1 iri ello intermasionate. Le grancli wi! sindacl. aera pi hrpred atte in Froncin dopa a1 "53, M8 cram delPinisinen operas Iektrion, Mei sive dopo, i 2 Imentre il contra reagiser: gion "nie delle steer some (2a) se ienale ‘esi cease i m inet withsajaion © pli. reg een A te Tei Ne ima cat ran Shona per Ia zeneriisercione Melle eons Nel te ine ee latte de “5 ode eran tn prcesss lt unifie ine pltinn cella ease aie mestendala tuori ded pine ew ale Ess funciona ane tn det tate sin rn ver, ulF interne del fale, come spit obbligntn ver. so Celiminusione ai tant sh Similibed interni 6 and le sistemas as ifr Jondamentate i esse appmrtion alla GH sviopert det smanifestsion’ di pi ce fom ta forma eoaeionte in fui ta clases organizon ta su lotta contro uate te posstbilitas Jormistn In questo modo ta secontln on dun di lotte internasionali 35 56) trove In clase operain Jrancvse in tno stato di fortic. Sin prepurasione.e tensione polities La_prospettiva politi- fe del movimento in corso Ta posta in gioco E bene dire aubito che Punif. cazione dei movimenti ¢ it to Fo sbooco politico now rinse Panne. immedinamente,, La Cae operaia xaré contretta a iprondere i «lavoro di talpen, fe quate Ue elewwe nom of tute ara mutrn. Il viata dele ‘questo periode che. arma al "SB. da parte wi della Renal Toate ime opp Iotte sindacnli proposte, non stata in questo senso che Fav io) Ju praceaso]di[iunih ll classe fuori del mie del cupiale nal quanto avi o plik generale, ono ntione’ politien di clase den cr politce oral’ dkineme fe siopre none VYuso operaio della dimo- strazione di lotte del xgredondo diretiamente i ea pitele perehé, al pusso di una tiperiore sunicasione del. mo Himento, sindacat, partite re- Ibblien si troveraino uniti in tine forma finalmente reale di Tout politien e la elasse si ri ler ancora troppo. disorga mate per sostenerla porte: Con, intorno elVinsurresione ingherese allinisio della iuerra Algeria, il grande di banito politico tre In clate 0 pernin della Renault — perché flora il movimento si rieonaui Sta questo posto qualitativo mel ceentro > = continuerd in Tot T numerost movimenti di que: ‘0 tipo le formate, ali sclopert persia, te inonsiont deglt nf fit, le assembler dentro e 7 le febbrica, gli apertt scontri polities con i sindoenlisti non frovano sboceo in forme super Hori e poitiche di movimento {tora Ht eapitale riaceupa im: proveisamente tutta ln scena, fon Te ae ristrutturasioni Ta sm guerra, In sun politien o il tno seiluppo. Incomincia il grande spacio toto segnato dalle, guerra di Algeria, dopo le rivolie politi che degli opersi richiamatiy le tmenifesteciont di srade, Tutte lw situazione politica rivela it pontowo rifermiste del mow mento istitusionalizeato ¢ Tin suficiente orgenisensione dé lease. Manon nw delle con- liniste strategiche vione meno {te ricomposisione politica di contro eperiferin > fino AMPannallamento stesso delle ‘due nosion’.indipendentemens tedalle forme che pronde Punt tdi clave, che ® soprattutto ‘quella del ria. Rifuto pol fico straregico dell « opposio- hho al satema quale viene sug ferita, al di fuori di untoppe Ssione li clesae esplicita per tro © contro Fomog del capitate euro nel ewe a ipe of ose ome ire” coment dll ond (rveates be sean dat pt por Sat necator. Stepan ‘ment ala sep oleic Polite dt loae elle are. Se'mocimento di Piazza nelle dopoguerra solider com si opera det fhe Bir scopert ni colapnine socom “linomice capontoren > Le ‘onvenaione impoat dog oper, sta en sleet wok Tie tae riers foto Foard ‘he hak i pre (bbc, «Toto, arsgin. H no Laver! Pubblice dickire che quest ‘leper temo sit each, sta ‘ala ‘ito: biog trope a (ronerater It % novembre quast due Mant operat tel scare publ Ora il capitate tenta di nascon- dere Ia sun incapacite di con trollo della lott 11 xebotnggio opera 1d Parigi view ferto pas ‘me incidente teenico de mwcchinet Tanarchia delle lotte operaie, Alenuncinta ogi dl capitale “dal sindacato. & proprio questa Toro rottura ‘eon. taTogica dé sdloppo del cnpitale stesso. Di fatto, oggi te lotte operaie si pongoine atrategicamate © tat= fienmente al livello della lotta internnsionale. Il rapport dex terminato dalla lotta di lasso, ‘elle linee de tr clasms opernie 0 cxpitale & i sunotaro di ogni, mediae une riformiatcn a livello det ia esta reonomien © rivendicw tiem. Contra il enpitale ricom ppocta sociatmente a five fn fernasionnte Funificasione polic tien della classe funsiona dé fanton nelle latte com evi aggre Uiger tutto if enpitale stivper dei 100 mila etal Negi terse delat so 1963 Ba 10 di eonfeonto. di clawe yento nella Germania Gccientae, Da trop ann ha Howse eperaiatedeeen won far it centice ln propria vo Son avesee pit nulla da bie Sere thee stratieale Per noi fe ae fine principale @ quella del Germania dalle Tore di co Anpopwerra ed in partcolare {ope eosttuzone deta Re pubes Federale. ‘Tedesen, Penmo.exgriente il panto. pi nelfiatitusone dalla iene Matbraimounngh Glo pera callahorano com Pipe hit della produto. Ognt po i Bd § padroni tedesehi si vantavano | ginata: i questa situazione. To siiquatien venti: eLot tai elace? Confit tea par nied operai?’ Mace uperate nna stessa famiglia». Veniva a i fonsione ei eros ui 1 buroeratico, Aitpotenti messi finanziari che Spendevano per lanciare cam ppsgne Wopintone pubbliea x0 emi come le pension ai prof ahi, la bomba atomica insomma una specie i impresacollettiva. Qual: ‘toe fomsione politica del sinda fato, sia pure alinterno del inco sdemocratico delle parti hizione di waza. polit ‘era diventata ichieate dei lavors ‘mente coi padroni da buoni ii comprensivi, senza far ri proprio. indispensabile, allor Prima di dichierarl, bisognava Sse spwaaclae openia cle puna dan aparia cane opnin cae sper de opera aun opi date ape (26) metallurgici tedeschi inaire wn ra Waccordo, allo dlsciplina a alaat Ta vose ftavano fuori della fabbriea il sindaeato i ricompensava eo 90%) del salario perdto net ioral si sciopero, La classe o- peraia tederea vivera dango in questa atimosfera surreal, in stanza di velluto © con- ra star bona, a lavorare iio, a dire « 200 tents >. Continuava « pompar Ehpreinate see . sno tedescaingigantive i i Av rinnowamentoteensloco a prodesione salva alle stelle, le mala hows per tata FEropa f spingova a fondo per Ia Tew Tiaaasione del Mereato Co Eurepee Le gine di fuori stava a guar site com trisensa, com epaven {re caratersichetipiche enopolfo lsc che nel feel bone ad crganivart to. Glalmente ol rpreentavano tae Hie qual, malgrado 4 proces 4i° Sorimperga, mala "io mbramento del grand care tcl La regolsione del rappor- Ui sociall secondo la dinetca delle pan, Tinstteaonalenae lone Get rapport social i Glawe, le forme steed gio- to parlamenare tendevano Scomparie e ipresentaveno forme entrar. La teaged politica della else opera t= fiesea era quella di nom poter to qualsiant Sa pure fatta a tavolino, di ma ocialdemocrasia che i afferma Sttraverso Te istituaioni stata, cra tesa imposibile dal fatto ‘he lo stato in Germania Occ dentale non si pone come stato imprenditore 0” come supremo regolatore iti social @ ome supremo eoordinatore de To sviluppo economico, ciot eo- me eapitalitacollettiva, ma 1 Tapecehia Ta struttura dellece nomia tedesea, che & ancora es onzialmente ai tipo privat co. Ei ivelo di prollatien tedesea che comituace I tipieita> del eapitale in Lo sciopero dei metalharziei dese prima di diventare eso. persia, © poreid innanzi tutto un momento delle evlup- poo delle forme isitvaional po Titiche in. Germania, Nef primi mai del 1969 i 3 faves annunciat 4a promulgare una praties tendovano ad eseludere nits democratiet di libera szione, di lihers espresion revere. Insomimna dt introdere ‘ialera dittatues, Natues te questa Tegialasione cute il divtto di sto tatche re lk Shi, sf videro. perdu, Voniva Senteatata To lo ate altro canta Te inulsteiali metallurgicd wat tnento salariate por 1 die dell, pe are i laci al costo della vita, Epo acentuare Ia propria richiesta, i129 aprile indiee lo seiopero 6 100 nila etathiegied nel Baden - Wirttemberg. F tatta hlletto tea li unt e ali alt pubblieano aps i glornali delle inseexiout in cui illusteano al Topisiohe pubbliex Je propel Ai fare i co ” un certo punto che Ii operai posrano impaudroniest dello seiopero, possano consid: rarlo wna Toro arma di Totta TL invdacato, in questo. caso Metall? sicuro della dsciplina iraok ieritt © vede eam fa wore i fatto ehe 1 996 & fave allo eiopore, Una tag oranza mai sperata. Bene, eo tno a vedere cosa diranno aes: sori padeont, che sono ahitvatt ea pensare che operat son dspostt ad hb ‘Tie Toro pit che al sindarato, BAG padroni, indispetiti. spondono on wn Drutto tro ‘Teoma Ia serrata da 1° mag come padroni e sindacati hanno rischiato di esse- re travolt dalla classe operaia situazione economies in Ger hia, sopratinto. sotto lap lone delle lotte europeey co minciava peggiorate. Lee ‘portasiont tender T emiracolo economico> sem- Tirava_ orm rato, poteva inisiare il declino, TH costo della vita Inti sala one dalle i {el captale a Tivello del centro- finistra curopeo richiedova: la fine del regime div Adenauer. Tn questo. groviglio di fatt, al inducato salta in mente di proporte Ia propria fanzione onale della orsslavoro, di rappresentanza collettiva della Tors und propio dae nella formulazione dei piani Siluppo economiea. Riprope io 1963. 350.000 lavuratori re ano fuori dei cancelled i findacato, seonilof patti, deve Fornire loro 1 905 del saario perduto. Qui gi le cose vanno eno hene. Le eatse del sind: ato sono preziose, si buttano via wm saeco di quattsini, Ma {quattrini, sf 62,51 posrono fadagnare. La cosa pitt grave S'quando incominciano a ial forare ioepeltatamsente questi operat tedeschi eose che tembeavano ormai scpolte, eo ‘cwolidarieth di claee >, ‘coombattivith> eee, Solidarie: 1, pee exempio, com i comps ial iritto di i Striverst al sindacato. come gli foperai stranier, che # portano ‘ietro dai loro paesi una teadic ione di lots, un'abitadine di Totta, Un'atmosfera mova ite cola tra gli operai, soprat 3 Mannheim, il centeo foe ‘ello si, Waltva canto alVinterno de To stems indacato cominciano le divergenze. comineiano a ‘are fuori discorsi che amiente diventan diseor- fi erfvolusionael In secondo lwogo 2 de notare La cous migliore & pereid quel Tafucciarsi di nuove leve di lax Jodi mettre subito «tettre voratori, che nom partono da E quindi il sindaca < prima della guerra eivile > @ Por intent dice Te hind! da postiont dt cont ‘ete Saument, dll pate l TT A I N Iranchismo sma partono da S16. Upadvont queso pa leno, s1 un piano di pare te non allan ed oftone Splice lve a else Taine Sse mame gt operat sone PD treme interne le pre Giepoatl a cntuase Tote, tee al claune ponte exmatt wel quero generale delle re Bue evel mettons in mov vondlearonts git an pot depe tmento quelli ¢una mass d a perttte © dius ta parle tre cemtnata di migaie rdine ne abbiane sbbuston- vorator che non isan dove Soo we fe lean! cat arb see esse Sdaningae FAS Sea! exdon i dle le nl priode ncoo, of ecr pls apts opera pitcher AT Per conto disposto a reendere Mantuene di opucal «erica mer sea wande cept Ig Hispano Olt response- in lta La vittoria saree s+ Sn fede ate ceneliont ioe eee end fon itl sndacato francis r- turn ma il Hachio & troppo Mcyaias™ategin ued Shee eente'ad te stages may. Frise al retire che «non et ea Fitianine ts fa ‘es neice) Eicie® tone’ rivendicnints ica Fee tecimuane lotiaue Seah kan shafan'ne Soin coma nyvee tops 1 che b por peters Per fren Sead puicay Se Page ae ie fico. Mette ad uno stesso tavolo och sui sri sulla tule situa le cou dete cborghesie masionnes, i cHpitale si prepara « varare fadroni' sndacal © dopo wm Sone Supe tng it ope © Sire sunsets sarge si plane di sablcssione, ror tne SPtome ast «ath dpe te Sppston relia freee le tendons fe hel ascot propone il com on ee gn dt achete Saal hod Penlrrededeoenardee se satay rallentare per un cer- ico delle lotte opersic in En: gunizzasion! in eilio 0 clande- ‘quanto ¢ ropa, Logiea che non sempre se- tine si inseriscono negli scio- Wiirtiem- ue + movimenti del eapitale. peri, ma non arrivano mai a loche anol ma che va al di la di ces Tl condurli o ad influire sui mo- a notte “opsi punto divine apcrio sla po men delle mase opera fea di una unifies: ra del livello po. imineia ad esprimersi Di fronte « questa situazione promesso: 5% di aumento su here le proparsiane dal pane guin: dei cept Dito ed un successivo 2% dopo juannalay portono ttt dana at Fre il'St aprile 1968. Tat subito, Ma a Mannheim ci rf degli opersi che non accettano (Sulton uae ile” pendent. Mansa ‘conta af sole 80 Parole dare un deciso avvio iT eompromeso e chiedono In lnc persis leak ue street al prsaggio de un cpitalome catia iome delle lotta, chie, lhe nd aminare it wiopert, le patenss del monopolt cree wel di concorrensa ad uno di mar w fore dt iota aisle ape spe: pit rapdamente tl ponte the nel polio La. reazione della Alono Pallargamento della Lita eit frrvendicsont opens fe‘ eS date impreve naar, "ODOUR. | reunione Helle ai compagn’ della Rhur. Natu- mend! ad einqundrres fe oneal nef qosdre oneness 9: tamente colpita da quest prow ralmente non si fa malls, Tl ge- sediment, ehe mireno soprat- tir sto di Erhard, che ha gettato Nor vrremmo tutto a far sparire In miriade ful tavolo del compromesio, —siamento oppo Gi pices itrece ineapecs a Jar fronte alla concorrense ine tutta Ta sua autoritiy To pone iintaliaionseaiate momen plese bor : eta malt del momento seam: shea cree rapidamente da punto €0 periodo il ritmo degli inve- carpe pars pol s'conslorare For. Stsita numerice loc! 96a crave stimentt prizatte statis in ne to come il futueo fama tone pardieoncnratcom toro contae lindwe twrnasionale quando ta Spagna Eanceliee delle Germania, Wyre mown eer tensa rn Pe drt ware oat ford associa at Questo scioporo gli é servito pi “,Mrile au fare siencwe wy Novenuta im quest! nm husrrd r-MEC, non si fa attendere, e cul- esioreatl Teh eee detalerirs sellers Cordare che, monte nal 1954 Tinda. tine nella giornata di «scion mae set Sie pamela as pu aitonde rages Ste Vien facile raccontare con iro- ‘usm experince per tain le clue i" rete ditto, Pero, nazionale pacifico di ri a questa tri vien facile fr panos interme ese ime nl uo fone , d a Consierare une bef dela fre ajuda cereus eels ‘aBat EIR Tae canoe © orem classe operaia, In realth vien trade wert aa magi deri ead me preparatesopratatto dal PCE. Spomtanc conser on pers SSM" pat anime! Bel et Al ei Pry Comma, Spagna) gd inkl nerimens del ey Cpa nemo mono peralletare tae borghesta nee in peta. Hionale s © nella speransn diate el Posada cmiderare i tse ne tian le nnn operaie ete nde meio dale igme condottn tall opposizion (on glo tt Stitt del ne ici maa in soa Eis isppe omen sions np interpreta 1 aentimentt od sexta in Sno aris proteta della pola barghen trea uengasions almntesen de Ty. Lo aciopeno.allaces te MMiitio tees <'dversiaiters: Bt etorné dopo if iene entra in Feder aktiment, ewe amine Tiras ATTA mri de tim aigifeato meno ripericin. we abel een Ie: Enon postnmo nom conic ihe, poe vei derara nel quae eomplesivo furs seam, Slap delle ltt coroner nel quadro ori etme eee cermplaivo. della” risteutarae eel wel gel'onres de Hone del captale a ello exe Tua fr on hte fr roles eet IR aay tan init cam rn = Nenmente la Span te for impose ei tinder carpe Hnira el ren dl wall be Nove el OBCE ot inci On) Lo wiopeso det metlturgic c= stne nf ie ee ATES pnts eroncertre Pinterewe del a. Achim ae anni sarebe re Siren inane pelt nc priate intermatonole per i tanto frac un simpatien epiac. 1 pfu amet Ineveato apapnoo, dio, Ogai non # pitt cost. Oap iI livello ai comunicasione del- Je Totte europes resee ad ingi- santiee i sgnifieato pol fret episodi di Totta, ‘noera det Kondata di ugitasioni si colle: M1 capitate pers. ja endere i foe al termine di questo perioe maggtor pest di questa trator lo e diviene esa Stessa wn for- —mazione sulle spalle della clas sanendtne topes atin fete stimolo wd um mutamento di se operas dla nn parte la di- ‘oi the pradacons in condzie. rotta nella politien governativa. sicenpacione aumenta ulterior. Sarina 9 son eualtomente Fe enranteriiche delle forte = mente, dalfaltra it volime inure somraere le comrrenet a abuatonsa precise: innansi generate dei salari diminuisc Iniomcionate Quest plea In Certo importante pr sre"sanmneKouwmonte chiteas tutto In Toro spontaneita: te or- Ta risposta dei Invorator? nom En eames crcimine te me 7 (27) & imation, in buona parte per due motivi: ta speranza nel Iusidio di diseccupasione pro Imesio dal gonernoy la poss Uitte di vmtgrove all estero. So Prattutto Temigracione porta fleune conseguenze immediate Irae des lato wm incromen. tdi valuta stern che entra it ‘Spegna diretta alle fariglie eli omigrais« dalfaliro lato il conto deglt oper spagmolt con le Lotte operate nal ress Europe.” Ferso ta mois del “Li piano di stbilizensione 8 praticumene te concluno, «salle busi di une relation csoliditis ostraita Con ess, Hl capital st prepa a ad un nuovo ed accelerato proceso di rspansione econo. ica. Le pit grandé industrie Seiluppn plant di produsio- Ine umtevolmente avansati, ed tu dedPinverimento nel MEC. Tutte le axiende riprendono o rua lavorare a piemo ritmo, Firornano le ore straordinere, Fiprendono. to wsunsion esi rnecontun Pesodo dalle campe mee. Ma questa volta gli operai mon sono pile dsposti'n pagare que: sto processa rom il loro super movimento dellestate. Dal no: embre '6l al marzo ‘62 gli 0: erat delle ‘Asturiy delle pro incie basco della Catalogne Mi preparano alla lotta. I fatto che questa ondeta de seinperi orga’ propria in un period di Intensa ripresa eomoiniem, in lim momento particolurmente Alicato por it regime dimontra ‘he non si trata sempliromen te dt une rivotta di mort di Jame odella conseguense di we hha stunsione i eangperasione, To aclopera, partite dalle. mk nie delle isturie, trove i suo nate dé aeungunraia e di mage iKore resistensn proprio. frat Imetalmveceanici del Nord (Pas Si Boschi Catalognn), in 01 tori quindi « privilegiats > ¢ now carretrali». Non & gene Fieamenve ta popolazione spe: (rola che si rivalta contro ne then semifendale it prea multri burceratt (come vor rabbere ls orgetecsiont ft Silt deoppoisione «vari a vet dl mando ma 31U fio de porte dela nso te cla opera sgn det tout plat di alla de ex mete fata pid importante & ap. ora, seigpert gemerali di tutta tina industria, eee. Sopratttto nelle miniere a wviluppa: mal fissima anche lu non collabora: Siowe speaeo gli operad soon levano met pusst et produsi hn, purr continnand, eva ridi- Folmente basse, fornendo une Melle ‘cause per Ie continue ‘hiusure delte miniere da parte tej pron 0 det. governator In seems pat a pi arene tine salarlae, Im won parte ‘mallee elo di roe pretend Ite reuioneenefle elle cond Hie Yo nele aap’ riprende ne a tet to ego), rece ene ie Spied wt seniBeioe pare ft Soi bocce tap rm sone ite Clin tape quent & det sopere all orhe nace recoie spore, Ui sire tetdense, sone ‘rent ‘Srooerin lie sla repona delle ‘too some qual ma honda a ee tnd Farce proprio por {quate mncence Toga id gver ‘tv pat setae dt mato re Prantl a pt nari dt atl on neato de ve dale sco immediate allt post a ie Nance’ pllseiha, alle baton toe Tatra iio sapere a gli scioperi delle asturie: la classe operaia spagnola inserita nella circolazione delle lotte europee sfruttamento, come sorehbe ine tpece nacesario in un'industria i cui Lvello teenologico & so- Diuttosto arretrato, con un in fcremento produttivo ottenuto (quasi esclusioamente) con Pine tensifonsione dei ritmi di le- oro, con Pinasprtsi della sor. vegliansa e della diseiplina di Jabbrice, «con un conseguente aumento spaventoso degli inci- dent. 1 significato degli scioperi del. esate 62 (da aprile a settem- Bre) @ ancora pit chiaro di ‘quello. degli scioperi del 58, Exsi sono preceduti de tuna w- nie lingo serie di scioperipar- “ali, che 4 sviluppano sotto va- vie forme particolarmente nel Nord, sa nelle zone mincrarie, sia nelle industrie metalmecce: niche, Sono totalmente sponte nei rappresenteno une vera e propria prova prima dol vasto se operant operas cna aprile ope dat op (28) coplosione improvvisa di mal fontento: le lotta & stata pre- rata dagl operai, ed esi h no scelto il momento loro pi favorevole per dare batteglia ‘Se non si tiene presente questo elemento ® impowibile eapire Weontinuo aleernarsé delle pre swe delle riprese nel corso del la [otta. La riprese det lavoro fn soxpensione della lotta ven ‘gono decisi daglistessi operci, ‘he non ritornano al Invoro ‘quando vi sono coset, ma nel momento ¢ nei modi che decidono esi stessiy com un cal- ‘ole preciso delle loro forze ed tuna precise valutazione degli ‘accord raggiunt. Nel corso del ‘movimento i lavoratori improv: viseno i pit diversi motodi di lotta: scipert in bianco, seiope Fi parsiali, scioperi limitati dé iermate, 20, scioperi ‘com occupasione dei post ila 1 rato ie amt € fino che putts opaa ebblana vite accel 12's loro richinge; md posible the am gio cod complete per mis lhe let, come 8 so 2 pub dine ueuatmenie. Tananel tate ion oat dep par che i problema dalle Asie ince di Wieentre cron, um Centro endomico earemamente pe ‘eso: ad seer pl “proerests™ da opine cominciae pd dire che Un nosonlizatne sree fore le solaione miglore. Ancor tint 2 fat che quest ‘olleghin @ qual del ‘oto eronoogiamente, mn che por content dat Tor del Nal bina dt Nal futon In gosto dare sptegesont ‘dt mabiie qualungue tipo dim Tone com rea tecntl 0 tre goat lone feared padron. us: SeTaveaniment pare i Ina. falas ince dt fats ge ‘he Alt sloped ‘he'des Bea Bases cot Bibeo Se sate ulonomeese Jorma 1 Hab Wilco, alla Keheeria, (ieuae fone foeihe ia impor certo che + rapport fon cw pitale¢ lavoro attatmente so Inigliano motto‘ quell cory ‘pondenti in Tuli anche 6 la Spagna non ha ancora attate (come 9 stato detto da pid par. Silat cmiveca > etontre o> ll fatto t che anche in Spagna i temps di ctuasione dele rstratarasions deine Strin deifeconomia tn. fee fale, sono start acceler pr prio dell reasione persis t= Sei pis eoniente epub organs- {ave ai quanto nesuno Ipetese, La tresformasions She in opel modo coptae faleceportare avant in Spagna lovee’ presitilmente {rar cone te oppostione ireraia; ma t padront spereve fo. probebilmente di potore i ‘ibbiare le tote etrovero il Sindcato strate oppare, lle peagio, travers ge siopet pociiel di vconciiciane » eo tml oltre intsative dele t- chia © nuoce opposiione afi ‘lal in eo landestng. Ie ‘eee gll operad nom slo hanno fate ta det Slo med he del windacato folate, ma fom af sono cppare hata! (Pdare 0 influnsare. ne dal Seecht sdndecat anarchic o- Imani nd dll orgonseacone Tindecnle cation, Gti uniet roggruppament che abbtano data unanals corre ta delle latte eperee, ponen- done in silent crater ao toomo, © che mbBiano agit ix ‘modo consepuinte ee pare E> ‘niare motto limiter, sono le egentansione interna, delle Gloventi Socata « Patwale gruppo, diigente. tame col (tua migior! det FP (From te'di Liberasione Popolere. Si trate ttevia di organtsatox tia bate studenten, con po- Chi contntl opera, le eat tits Come, del resto quella di Itt olré. gruppi operani tenterno del pee, raremen- teriace a tocente eet strat dt pera 1h conclusions at pd aserire che git operal tpg! hanno inuatrato chiermente 3 es fer promt ad afrntare la ei the copper con Pingres Fasociactone delle Spegne «! MEC. Se 9 vero che tnche im Spegne come tn Talia, fa lose operates eresata st d-qua ttl erensone di unvorgen Saztone poles rivlusionarie 8 eo rato che ens ha 0 dlapoasione unfit for ined Tota © a cllegemontt intern, che ta rondon perf tamente omogenen alla" close cera deg slit poet: te Clason dell ota in Exropa comprondsenche la Speman EUROPA CENTRO-SINISTRA la trasformazione delle istituzioni politiche nel passaggio al livello del capitale sociale: l’esempio di europa e stati uniti re tra un eapitaliaue liberal: dustriale \poor's lacs. Initia nascita> del CLO. epiega la sua Nazionale © un capitalisme o- ori quella’ lunga rincorsa ta Ineapacita di raccosliere © of ciale Internazionale, ra societi il tentativo di asoggettamento ganirzare politicamente il con- Epaleoapitalistiche > c socie- da parte del capitale e il movi trollo della: produsione, eserck We ¢ riproduzione Lileffetivamente capitaliste. mento di sottrasione c di rea tato su vasta seala, dalla claste capitalistic, in cui la trasfor- Lu societa del primo tipo, — tione da parte della classe ope- operaia americana, dopo il Indzione della struttura sociale x pensi allTnghilterra agli rainy che funsioneri sda princi Wagner Act, per tutta la di della direzione politica, si fa Stati Uniti del secolo aeorso.0 pale stimolo interno alle pro-rata della secondla guerra mon particolarmente intensa: Tor- alla Francia e alltalia nella gressive trasformarioni della isle. Essa spicza, inolteey la Fanisino capitalists & giunto ad prima meta di questo secolo —, societh capitalisia, Queste trax facilita con cui uel doposwerra tuno di quel nodi della sua cre- & caratterizzata dal fatto che Ia sformazioni vono sate plit «si # havattato questo, contvollo Scita che eso pud superare sol. classe dei capitalist singoli si meno rapide nei vari pacsi oc- in cambio di una polities © as. tanto attraverso un mutamento soddisfa di ta disponibilitacidental, in relazione alla pre~sistensiale » morfologico complestive. Que- cveonomien » della forza Tavo- senza di elementi paleo-capita. idennita di disoceup sta trasformazione,tuttavia, ro: cio della disponibilita ma: listicl pitt o meno’ radieath ed coniddetto «salario annuo. Tungi dal significare un supe: teriale div mano’ opera sul alneitenss delle. varie situar rantito >) di schema ii pensios vamento dei rapport tociali di mereato del lavoro ed in fah- nario. namento,« di altri vantags mento, sgnifea per con- riea, che viene tcorizzsta, alt a ‘tutto il Tivella ideologico daglt ee 1s lore mobilita © ap” Bess apices int api det in ‘I movimento degtt sco i a rato selva tlevomo essere ‘alle tendiont inte sottovalutatl «Ie proes en land fron. dei lnvorator neg: (proprie leologia e« perch ai tratta delle prime in. reocnan del tis uel Salfeagio wniversale 0 di Hatt t Uni Gomi democratche e plaralste che yor la prim volts sembea pilina delPindestrnllresione. metiere in Gisemsione le boot cd ha permesto che Povo. ldeologiche del siteme Tirtone vero Hl lvello del'ce- Ueaipraen, dena organiasaco- pute sociale avvonier nen sexo" politen auticeitalstion fo renra conditts di tipo ideo. sembra slusiee volo get fare logico, teome avventva in Exc st Iuce neq Stati Uaitiy me dalla disponibilita economica alla di ‘a-lavoro: le sponibilita politica della for: due fasi dello sviluppo capitalistico corpo sociale dei rapporti di misti borghesi_ im termini di dlominazione i elasee, Pavven- flesibilitas delMofferta di la te vioe, secondo Tespressione di vor. Marx, del capitale sociale. I xecondo tipo dis Lesteasione di plusvalore coma Io per exempio degh ora dicasere connessa con la tf dal New Deal in p iroprietagiuridien inghikerra della pena. ooe Ai produsione ¢ con Ta panlone e delle naxionalissasio therale del cost detto nice delfTealia del Centro-St to medio. conmessopinttonto col potere di disposixione edi onirella, polition dellx forsa- sogna ora le ci parato. dello nari del capitale. collet sociale, rasensialinente « politica»: ox " ’ : hie la fortuna di nascere integrati ede, nel: mini di flesibilita, hcologies, il modello americano. ovvero Tattuale provesso di distolusio. oi efine delle utopie >, di xpo: ropa occidentale), ma senza questo. pit evsere un vantage ne della propriets privata e di liticzaaxione, di parteciparie. neppure che il movimenta ope- gio. nella aniaira in cui il ter organiszarione plttulistica del ne-die politi delle rose». rales organizzane poli no Wella Totta appare Te cocietay iT-auperamento del Ash inigi dello wiluppo capi mente. a fini riformisth come bre da. tutte quelle ieologt iva per esempio in Tnghil-« premature > ‘che mst classe in Euro Je strutture di tlasse ¢ Ia na: talistico. dunque, il problema ave scita della societi «neo» 0, della disponibilith della forza. terra col Labour Party) pegaio, « postenpitalisticn > 1a lavoro si pone ansitatto come il La naceita del CLO. per esem Lttuale trasformarione, si no: problema della giornate lavord pio, la Fiorganizzazione sw bar Sint occhiy rappresenta il core. Hina: al movimento di sottraxio. sc” industrialesverticale. Wella -eannhiato. per oltre um ecole, tecolo di storia ne della foraa lavoro da questa forearavoro americana & stato Ie ingiustivie soriali> dna - iT punto. pit alto disponibilita primitiva od eco. sim movimento sociale una steuttura paleo-capitalistica per raxgiungibile fore ida na nomicistien, attraverso. Ia. ric portata formidahile: eppure ex: il vero nemico da combattere in di ridusionc delforstic to # = ropa, il proves. strattara tociale fondata sti ¢ fenuta interamente ak Tn effeti in port di sfruttamento, Gi lovoro, si tieponde aprende interno della trattura fatitwe so di affrancamento dal eapite iwesto ordine di idee, quin- ally moltitudint contadine il sicnale «polities capitalists, Txmo primitive & stato pit Ten- worin Quests cintograsione fin dalla tor travagliate, Solo 3m Srmbra pit logico distingue- moreato del lavoro rl Virvees sarione in forme nuove: 04 Iavoro, eealizaata mente possibil non fa trattuale> nelle societs capita. eaprire> Ta. strattara ietitua Titicho anglosamoni, Il caso nab al confltte e alla parted! della Francia, che passa con e- paziono dei geuppi collettivi. ane tle i ; roma facia: dab automa A Adenauer mace Erhard, ceture > dla cla Ma non i um caso che quete sata con Laon Blumm nel "36, Do Gat? ictus pee tess tinte si diluisero rapi- al corporativismo di Viehy, al ‘lamente non appena si otten. Pasiendalivina di Stato della IV nie Taccesto al Tivello statuale: repubbliea, fino al_plaralismo 1-36 in Francia rappresenta utoritario di De. Caulle, mor ‘e#anmne il quadro, Le opposi cvolvere ello stesso tempo il massimo tra come non bisogna lasciarsi toni si stemperano a Tivelle Cratico © pluralita, Son pro: sviluppo del rivendicazionismo influensare dalle apparcnze, di politico, ; partiti non riescono o queate condizioni del resto del movimento operaio france- volta in volta demoeratiche 0 differensiarsi: il modello Spiegano la repida social: se ¢ Tinitio del auo progressivo ‘testo proces: lemorratiztssione Wel Labour ahbandono tra Te Braccia del ‘della vai davano qui condizio- bi astai simili a quelle ameri cane: si ponsi per esempio allo inutiamiento della manodopera framcete a De Gaulle succeders prima 0 poi un qualunque Defferre. T laburisti in Inghilterra comp! Teuropa e Pequivoco del retaggio storico ativiame. di Viehy, del talinica: perfino in, Sgnice tatto cs che sta, dal item IV repabili nit che abbiemo deserito pei. & davveo tm coro tm proceno ventas di insubor. ‘ar delfinereasiamo gauliste, ma come i cava pitrimpide di ai spolitcizesione delle mane inate del case Eee nate an momento nganaing. emacraea t_gptuie? Nano lo redome ails close operaas in questi plaralsta dello “sfrtamento, Se fone, come epiegare la re: peat ha promod te Firoiamo si Stati del Suds dos aita continua dlls Ttta tnd Shop steverde Nee ue mania dresione delve i feudatart ndusteali'some eae, in tutta Eoropa? Come Francia, alin ¢ Germania conf cil rollano ditetiamente In poll: oplegate Yo temo nsec elt. ele coe sono andate hen sempice ritendicarioniomo det sin, gh worl fpludieiy git wor torale del PCI'® del PCP? Im Aicrtmentes quest pace “i citedinonsn contro il minitpoltl « angen del o- ral, 2 ua'ecigents politien fi pub die che sele or une a. ed # il momento dei vero Tederaley © powono fare anticapitalistia sempre pit Tteutara tradivonale, Consials"non @ un cata che la smplagente a meno della con: diffusa che af coprime’ ope ft capitalsticn sla tate raltartonecolletve c dela or. me pubs in forme spontanee. di Misra il Ticono allo stato sur gamissasionerindacle, neces: protet, walle pinrze, nelle fal rio, H pumaggio al live Fn'invece nogt Stati det Nord briche 0 nel voto dato gene Cet per coutrellare 4 wie ea sian I posto da't+ Wella forsa lavoro. Vero # che so percalo opst & che q a eapacith di assorbi- {i dela close operaia interna. pues, in quanto Fionale, ad un steattura capi talistiea c moderna >, pluralista ‘contrattuale dt tipo anglosas one notte Sone, Questo, e nient altro che " Q signor pedrone ‘questo, significa il centro te imputabile alla fore ia dimostratadagli clementi paleo-capitalistici presto queste a struttare capital : infatti a sovrap porre quia residut feudali ¢ France: jana, al paternalismo dale della industria tedesca, da- si jankers si Krupp... Né va ‘Timentieata la fanzione frenan- ‘dallapparato giu- jonale di devivanio- ‘one romanistica 0 napoleoni- ‘ispetto ad una evolusione na lotta rivoluzionaria della verso forme democratiche e pla- classe operaia europea, non po: ‘In queste condiziont, w teva che avvenire a i la situazione & in unit politica che sta nascendo a protesta dei Ja- nella clase operaia internasio- fegri ata mettendo ia ale venga ravcolta, evita e fa serie di ‘organizzazione dirett fabhiata nelle forme mist che altrove fieti im forme Ti della anita rindacale (cosh to in grado parte di una nu ‘ilmente ritrovata ovunque! Figente: il naziamo tedese ‘corporativiemo franceee, scismo italiano, aquest esige pluraliste, che la classe don ‘con ovvie Zazione sdella struttora capita: ante si sta alfeettando ad ap~ trazione ¢ di riuecita, te axpet- liste im_quelle region prontare #t scale naaionale ed Contrattazione colletiva, per il ti d'ano stexo tentativo di con- Analogamente in Euro eee - iT europea fragio umiversale, ele.- Si sequiee per via autoritaria vento spira verso an 20 VO nme purse carn opera cee eprnia clave oprsia eee opera eee epria clase prin case epee sme (30) arte demolitoria Demolizione della colonna Véndome Lingegnere inca demolizione si era impegna- to con un conteatto prolis- samente motivato, a nome del Club Positivista di Pa rigi, ad eseguire «il 5 mage gio, anniversario della morte di Napoleone, la sentenza pronunciata dalla storia € promulgata dalla Comune di Parigi contro Napoleone I>. Durante i preparativi gli ‘operai gli erano stati spesse sottratti,cosi che Poperario- data fino al 16. Quel giorno, alle 2, le vie adiacenti erano piene di una folla inquieta per le cata- strofi di ogni sorta che erano state predette. In quanto al- ingegnere, Ini, per contrat- to, sien dichiarato in grado di evitare qualsiasi pericolo. ne fu ri La colonna era stata segata orizzontalmente un po" al di sopra del piedistallo, Un taceo a ugnatura doveva fa- cilitare Ia caduta allindie- tro su un vasto letto di fase. ne, di sabia e di letame ac- ‘cumulato Iungo rue de la Paix. Un eavo legato alla ci- ma della colonna si arroto- lava intorno ad un argano fissato allentrata della via. La piazza era piena di guar- nazionali; le finestre € i tetti di curiosi, Le bande suomano In Marsighiese. Lo argano gira, la puleggia si spezza © un uomo resta feri to, Cireolano voei di trad mento, Viene montata une nuova puleggia. Alle cinque appare alla halaustra un uf. ficiale, sventola a lungo una bandiera tricolore © la fissa alVinferiate, Alle cinque rmezza Pargano gira di nuo- yo. Qualche minuto dopo Cesare vacilla ¢ con il brae- cio carico di vittorie pereuo- te vanamente il cielo. Il fu- sto si inclina, si sperza di colpo, oscilla in aria abbat- tendosi poi sul suolo che ge- me. La testa di Bonaparte rotola via e il braccio omi- ‘ida giace staccato dal tron- 0. L’acclamazione di un pi polo liberato erompe da mi sliaia di peti La gente precipita sulle rovine e, s0- Tutata da grida di entus mo, Ia bandiera rossa viene piantata sul piedistallo, Il popolo voleva dividersi i re- sti della colonna, ma la Zec- ca si oppose per farne della moneta spieciola, Uno dei primi atti della borghesia Vittoriosa fu di far risorgere questo bastone enorme, sim- bolo della sua sovranita, Per mettere il padrone sal pi da P. 0, Lissagaray: «Storia della Comune’, Eaitori Ri ‘Come una eroce por lunge per largo Si stonde quel che & accot tate Dil il Fuoco del tuo odio (@oul Eluard, Poesie Torin, Einaudi, 1955, p. 252) Critica marxista del partito ? Le pogine pit vive — in que- so numero di Critica marxista sul partto (a. 56, 1963) — sor no quelle dei documenti stori cis & divcorsé pit attual riguar- ddano il pasiato. Ritorneremo iu di esi com un discorso a par- te, che continucri quello ini lato nel primo numero di Clas: te Operais con Pesperiensa tori- nese dei consigli di fabbrica Nella tristezsn senza storia del presente scegliamo invece tre contributi: i rapporto di E. Berlinguer sullo stato del parti- to, un soggio di storia dele dot- trine politiche di U. Cerroni « tun racconto umoristico di L. Mogri- Stato del partitor & formula ‘urioa: non si cepizoe bene 0 “prefguras il partito come or- ‘ano dello Stato 0 lo Stato cor Ime strumento del partite. For. se Tuna cous Pala, in suces. sione di tempo? Bisogna dire ‘comunque che il Berlinguer & tun contabile serio: conotce la arte delle cre ¢ a2 renderle in ‘modo garbato. Se avesse com posto il suo articolo di soli nue ‘meri aorebbe raggiunto le vette della pit classioa eloquense. In- wece non ha resstto al fascino delle parole ¢ nelle prime gri- sie paginetic del suo discorso Ihe corso il rischio di dimoser re Towvietd delle veriti, Un ertito comunista che cha ax unto e deve mantenere nel nostro paeses le sue caratter- Siche di , “partito di governo>, partite popolare e di massas, non po- teva che arrivare infatti — se Ta Togica di clasve non i una opinione — a formalmente or- iganiszare (ciot « tesserare) il 12.3% di att gli operat attual- mente occupatt nellindustria. Come contabili 3 noto che non ci sappiamo. fare. Alirimenti potremmo calcolare a quante tnita” produttive cori AelE BAS. (ecusate, 87.1%) dé Sperai salariati, per i quali la tinica ocearione di incontro po litieo ‘col partto della. classe opernia ® data dalla elesione del orgomastro. delta citté 0 Salleserczio del suffregio nie tersale che dovra pot, nella Du ‘ma di Stato, scondizionare» ta prossime svolta « sinisirn del apitale ialiono. Ea questo nto gid ck formiamo, Perché pid che delfironia — ironia ‘mara — non possiamo fre. Te petogole gra di giubilo te teaciamo al parma Borghe. si. Ba loro ai loro padron, che convene tuto questa. Non convione mat ag operat esere per principio politicamente dt Sorgunizzati. I rifuto operaio i unorgenizzazione 3 un de- Fiitoo pdizio sala sua pol tice di classe. Quale. minima percentaala di militant! pub tredere di rsolvere il problo. ima del esenzaopereia del Dertto con una Conferense dé ‘Mo puardate w chi hanno mee 40 in mano la cteorie del par- tino! E naturale: lle bese , Se finvora il ex: pitale ha potuto articolare la Dropria struttura sfruttando J Aiverslvelli div maturazione ora in pot dovra alle ‘apitale, anche nel momento ‘ella eri. primo obiettive & quello di stromentalizzare Ia Tot Arata ri 1H fat che immediatamente salta gli oechi seguendo nel Biellese gli scioperi in corso por il rinnovo del contrato ne Fionale @ che di fronte ei can- ‘ellidelle fabbriche non vi no picchetti operai, né movi tonto, né discussione. Soltanto (qualche sindacalista 0 membro i Comminione Interna che raceoglie le percentuali dello Siopero, perchi poi vengano diramati & soliti amorfi comue nicati sindacali. E questo fatto ‘appare ancora pil strano, a pri= ‘ma’ vista, se si tiene conto che nel biellese le precentuali degli Scioperanti sono state, almeno i Sie i 18 dicembre, general. D0 Ve che la volonté di Lote in queste zone @ notevole. Per (questo basi vedere Fintermina: bite sequela di seioper, di fer~ mate che vi sata sn questi ul tia tempt in tutte, 0 quasi, le Jubbriche biellesi La spiegazion ne ufiinle di questo fat non fonvinee, perch vede solo tn lato, Enltronde reate, della que sHione. Sindacati« partitiinfat {i affermana che il piechetto o- pperaio & sempre una dimostra Sione pit dé debolesen che di Jorsa e che existendo in quest me una organiszazione opera i allinterno delle fabbriche the risulta molto eficiente (or freniseazione in corto. modo Permanente anche se sfugge al pratesi e conducendo forse di otta molto pit violente. Anche Prato, éun elemento importa te di unificarione per tutte le piceolee piccolissime axiende di elo. Mes farbonizeatory i filatoriy i ‘ifinitori i follatori, {gar 1, ece» possibilmente tut ad 6: re diverse. Al contrario gli o- perai wicereanonelPoceabione sontrattuale la po hifcarsd nella Tota: F indacati, tutto il resto riguarda, Pereid le ps sione degli operai pratsi a que- Tota, cost come Ia riprens della Totta alla Laneross, ha lo leso siguificato politicn dl 1 fiuto del carattere puramente tindacale della lotts da parte ei bieles. controllo dei sindacati e dei pa “ron, i picehetto diventa uno Mrumento superato perché la discussione © le conseguenti dee fsioni sono state prese in fabr rien gia diversi giorni prima dlogl seioperi. E questa una spiegezione di co. ‘mado che nasconde radici Ben Dili profonde, anche se si pose fia tl fatto reale delPorganis: azione operaia. Anzitutto. la necesita di coprire in qualche tmado Pevidenta del rifuto. o dopo l’estate peraio a identifcarsi in questa lotta. E poi la paure, sempre presente in sindaceti © partti, the To sciopero sfugge loro di ‘mano, strevolgendone ¢ rove: feiandone i contenuti, trasfor ‘mando in lotta operaiaantica- pitalisica e antiburocratica, E Io zelo dei sindacati, in situa- sloni eosidette "arretrate”, in {nbbriche che sono in parte ri. ‘maste fuori dll scoppio biel Tose dal "6 (come ad esempio In Pottinatura Tealiona di Vi liano} glunge fino al punto di Indicare agli operai di rimane- rea cast, "tanto quello che i seioperi somo le per Ma questo tentativo, e pure sic agnifienivo delle paure sindacae Ii, destinato a fallire in par- tenze. Difeti anche le cosidet- portendosi ormai al livllo del- te aler, le pi tun procesio di comunicazione & ‘ti omogeneizzasione notevole. ‘Questo signifce che il rifuto o- peraio del earattere puramente Sindacale di questa forta va ge- nneralizzandost accentuando il distaceo di valutasione operaia tra gli scioperi voluti dal sinda- fenton lotta operain com ce: rattere politico. Cid che pesa in modo determi- rnante in queste zone &, oltre al- la sconftta dei metalmeccanici, a lotta condotta dagli operai Diellesi steesi nel “61, lotta che partite da obbiettivt sindacali Subito evcva assunto un chiero significato politico anticapitell- ico superando, travolgendal ‘ata Ta linea sindacale. Ma & bone intenderci aul significato della "sconfita” della lotta del “61: certo, da un punto di vista Kenna tomate tee biter ha fovorita” Fimbriglionento Ate Tota da parte del par. tas. Porat she coin Che sttavero quest epperien Se si oper hanna congustato ita lr rete organs ta che non © sate comegnata al momento. deifaccordo alle Srgenisccion, rijormiste: det “i fli te fe sow "color opera’ alle rte Gietaete, a rand corte non dimotraties a wnifeator ‘nando operat hao di shiarato Shon voglame rtene renal dal padrone,vostiamo ‘ezero!, & logic che on fowono accetare nella sconf teatro che une tree momen: tence dopo Ta quate serra calda del ’61 lunciata ta lotta ad un livello PA vasa on 8 ao the molt del dirgenti della {tea ai lle. (genoralmente wom iri parti 0 sindac: 13 sian in septa sompers! tovalmente lmeno ag oecht dete organtssesion’ "ofiial) fiungendo al rita tovte dele fo sctopero. Meta solita accuse Non dobbiamo coudiuare padronhrifaiome gt atranrd Card, a mnsont che non of Itutiano anche teil pudrone ce Bprevee come ote mort conpepat dt lover, tension Ielomusion! che ef eongono da. te soney cgienmarel neve a sna: B pot prot exe to fat male i Sigg Padroni ‘on tonne lire deffre che diet top di lavoro ov drome ele uscronne sempre pean. So te weacchine 1 f= Tpetin che nol of presse pie: Sea fore tpl i Fone por [ile por viper: e wole i ‘no tempo. bo hanno freta se ie iprtn do Guests, groto modo, le parole eed che orma leone tn ‘tite Te fabbrche belle La stocalleboracione elene’ di fet, dooiy od. orgie dtl operat in’ made chirit ‘mo. E tala bse delle noneol Tebornsione orgmnieata spun: tno come funghi alt wigper ltmprown, formate "Saco ‘rll: Che's comunicane tion slo tre crt reprt del 1 jebbrica: ma onche tra di- serie feriche, che asamone ferore pit dl earatiere Tota STM puto. selmgsio™. Viens antimata ta dition (orf Sloe) ta ebbriche"arrnrate™ ‘ fbbricke "ovnneate™ a fr telanifen Te eopriene, fa ere stor fe movant opera ee prin cae ou dane opaain cae opis AD (33) forme stesse di lowe. Per cui far ripetere ai temili Pesperien- teiamo scioperere (prendiamo 20 gia sostenuta dai metalmec- ‘caw perch in quant tatte le canict negli sciopert del “62 fabbriche si sono avuti scioperi Ma nel biellese (e la stuasione ‘0 fermate) la Rivetti di Viglie. ¢ generale) + sindecati nom rie- no 0 la Zegna di Trivero, che scono pli ad assolvere alla fun- ‘hanno fatto in pieno tutta la sione assegnatagli dal capitale lonta del "61, come anche Ia ¢ ciod di rianorbire le spinte Pettinatura Haliana diVighiono operaie controllandole e dir che in buona parte era rimesta gendole intorno agli obbicttivi fxtranea a quella ltt Sindacali, E quando, st richiesta delle di- rezione, si precipiteno i sinda- ati per recuperare'queste Lotte hella dimensione contrattuele, che si & andato siluppando dal Torganizzasione sparisce, risul- 61 « ogi. ta tntrovebile. I tindecati ri E la riapodta che gli operai ‘mangono soli a contrattare, biellesi danno alla lotta in cor- Imenire gli scioperi continuano, so & git tutta wn rifuto della Hi comunicao, si generalizea. impostazione sindacale. Viene no. Injati un altro aspetto fon- infatti rifiutata la direzione ‘damentale per cui gli operai (politica) delle lotte che t sin hhanno scelto questo tipo di lot dacati vorrebbero assumersi, tae che di tutto ei nulla rime viene negato a quedtiseioperi ne alle organizsasioni sindace- qualsiasi signficato di clase, [i ef parity, che cereano di far Gli opera rimangono a case, ‘convergere la ribelliome oper. non fanno pili né picchetti né ia intorno a manifestazioni cortet perché rifutano di ase: “iemocratiche’ contra il caro mere la paternita del content vita o.cose del genere. Ogni tem: to di questa lotta. Perch allo: tativo di istitusionalizsare que- re, ci si pud chiedere, hanno ste Torte fallisce. L'organisze- fatto gli scioperi? Hone rimane in mano operala La risposte ¢ chiara e viene basta fuori da tuto il movimento del Timpostasione della triniti In classe operaia biellese in sindacale (pil trinitaria. che questi ultimt tempi per lascia- ‘nat) sense’ dubbio quella di re ni sindacati una volta per Lanerossi Lresonero dalle. sciopero.con- alla Meat, dove le fermate spon: trattuele non ha torpeeso gli. tae el son cprtbit» se dele move ale a tallurgici ella Smit. (addeutt alla produsione def tela) 16: Intor! di Piovene prevedevano Ia rottura del fronted lotta da quando la FIOT — pareechio tempo. addi sociali del capitale pubblico © sveva dato Ia stura alla props: anda wal contratto dei metal: che he ol a ropes dapontita alla tetativa, stun stapore alors: sole Teen de dl la Laneroe sco Gi opersi a Brien ellintenicn dels Jota promo Ia loro oggettiva, mate- a opi pis dane apenas apenas opin dane apa des tutte (per rifato, nom per fide ia) le lore trattative, 7 loro ‘contrat: per permettere quel. Tunificazione ira le esigence cw pitalistiche ¢ le rivendicasioné Sindacali che consenta alla clas fe operaia di respingerle. in Bloceo, per combattere da x0 fieare, strumentaliz ppretese funsiont sindacati e part ali Infatti vediamo che anche in (questo periodo di seloperi sine dacali continua ed. ans si ine Tensifica la mon-ollaborazione che sfocia sompre pity frequen- femente in quegli sciopert im provost, "a gatto seleaggio”, di fs dicew sop Quindi tutta le Dota sindecale iene svalurata, © ad essa. si ‘contrappongono in mado sem- Dre maggiore le fotre dirette ed frgenizsate daglé operat stesi, BE" chiaro che ormai Tasione degli operai biellet & tater in ‘questa direzione. Per cui tra hom molto st errivera (2 um proceso gia in atto che trove I suo conferma nello sciopero del 9 gennaio in eui, anche se PUnita lo nasconde, sono dimi- rnuite le percentuali di sciope- anti) al vifuto. totale dello Ieiopero sindacale ead une riale forza di classe mediante ‘un atto di ribellione che parte dal semplice rancore antisindar ‘alla convinzione che Te a TENT tutto lo spanio di tratta tiva disponibile, indebolendo « th di Tota Le pri rnon-collabo- can facilmen. te ‘promuovone comunque Vimmediato reeupe- to della dimensione di cl Fivelano il eapitale nella sta To- Vaccordo ENI ica interna, e dimostrano che 5 roveseiahile 1 tempo si, yrocary sale ‘tenders orarotalmen ‘lt clnenar see fo porenc Ie fatare de Pore, she atania eende snare “ete «gato elragio Ea Siiore ale lone Oe pores Sto slope i masa pe to errs solate aratoo ie poralicaine de else , del rifiuto degli sciopert volutt dal capitale (perché servono al so sviluppo) portari avanti dai |. sindacat, « delCaliro dalle lo te a gatto celvagsio. Le espe Pienze dei metalmeccaniei sono formal esperiense anche dei tes ‘ile ed ¢ tenttivi dei sindacati det partiti (anche sein forme Aliverse) di nascondere e snatuc are queste esperienze sono 07. ‘mai fll. Ed il Jatto che le domande pit frequenti che ef siamo. sentti Pivolgere dagli-operai Biellesi Tiguardassero la lotta operaia ‘lle FIAT ¢ in certo senso ln misura della situasione biellese tessile in generale E che gli operai della PLAT abe iano rifiutato, nelle lore @ atte. selvaggio, “anche Taso strumentale delie rivendicasio- ni, perché ormai esigono il po- tere politico, questo fatto deve fesere non solo un'eaperiensa ‘de comunicare, ma anche una corretta impostazione per gli o- Prat tes, come per uth gli opera, di qualsies! ” store” superior! di orgenizea Veen,‘ dicombre trate, spate Te ererinee ‘teenies ort Tenors gral ed WWifeate 06, wengame paral pentualmente i teparts {pedi "Manga i callegments fo nnona 8 Scho, dove le ope non funziona lena sono braciate ¢ ape Imager lentes mai cto ‘db i proseguiee da tlt per xe evn pant roar nua Son emere conte al dtrotent ‘ela i et pinicsione {a FIOT manoves_ deine nto. pe tprendre in = ‘ends "aa i Snel it slo Sant Biowene Die vege a otto, Sm ole prodautiatehe ‘La conteattazione integrativa, i diritisindacali e il compute bic laterale dei cottimi vengone de- finiti appunto « merce sindaca: weentivi legatt al faleun prezzo in termini’ di ine Tensifieasione del lavoro. ‘ame inotrvatto. Pare Insitutions ‘he vedeva t atrt i Mago sho: Alla Lanerossi la scoperta del ‘apitale collettive e del suo do Iminio di clase non poteva ex: tere ostacolata in modo aleuno jo la FIOT si affannava a iutificare in arsemblea Tesen- Bone dalle Siopero, sostenendo che oecor- fare per. mettere. in Awolombarda Pianificazione demo- 4 ricordare le interessenze del. pacchetto rionario della Lancross. 1 eapi ‘appare. come: sapitale nella sua forma pi Ie comtapevoleaza teo- aggiunta, eT impron politica della lotta si present Irreversible. Loffensiva ainda. ale fallisee, anche se [Unit ‘contretta a serivere, nel suo nu- ultimo atto ‘ore diverse © in tutti i turni, E? disgregasione della persona tuna lotta che (sie!) cul # consumi e a cultue mero dell gennaio, che ¢@ in rimane’ apertissima e ancora ra di massa corrispondono corso di estmne Topportuaita di imprevedibile nelle sue possi- collaborano”. Di qui, la neces reintrodurre nella lotta i lavo- bilith di espansione qualitativa, _sitd di recuperare "una possibi- delle a nde pubbli. ed oil frufto di una corciensa Wed umans le fermate della Lane. politica ormai chiara nella sus ‘contro il meceanici= ‘che si pone or- Fou toceano quello stewo gio oerea della tensione teorica, mai coerentomente come "ne= C’Pievebevicino, refattar da organtssanione Sonpee a opal fire di agiue: Intenn woam prod Sone 'e controll presssché i ferreo intepealmente dalla ‘Clst. TL tetime sforvo, di collogaieny to-é compiuto infatti il gimme rispondenti alle mans talistiche — oltre che tra ope: quafé: "quella tra valore Tu- rivati: sia. pure con. Ti rai tecniel Timitati, perché alla Marzotto dacato prese ‘di Torre della _generalizrazione ¢ della gazione dellautonomia, della dei significati umani”. Una “powsibilita umana™ 2 il punto di vista alternative che ‘ferra ¢ rende operante nella societa Ia contraddisione fonda- ‘mentale del sistema, che sopete me ae-e velore” (£1) 1 partito ri- (ee tecnicamente volusionario (ciod il "partito ‘primi segni di ficiente avevano fino ad ora nuovo" i partito det lavoro?) Mtanchesza e div reaa al pro: bloceato anche Tembrione di prefigura questa possibilita del- Termata di tutti it reparti della zona di Schio, in lotta di clase \dacale, i lavora per una erescita politica oper: rnascendo in questi giorni Ia na di partito in fondo "arto a, Puome non a caso la discipli- costituente la liberta di una persona che solo in questo im- egno reale trova la via per e- Sprimersi, per dare una” pro- “Critica marxista,, del partito ? Site iolae al'proprio ope. (continua da pag. 1D) Pare, per fuggire la disperazio- ne dellimpotensa, il disgusto delPisolamento”” (che proletariato. Facciamone un questo obiettivo poteva raggiun- to!). Il principio della. milisia florilegio per il riposo dei let- ‘gere solo uscenddo dal terreno 2 infatti "Timpegno globate del- tori. 1 tema del pertito si po- puramente speculativo e " ne subito in tutta la sua esten- rogando la storia, la realt er Ta persondan, tmpogno di ogni 10 competensa, vocasione (I) ta Sione “come problema della cinle”. Da questo interrogato- lento personale”. soggeuiita alla storia, dalla rio, eceo “aforar, nella real. basta eos. Perché ne abbia- tinione totaliszantenn strumen- i, un soggetto storico nel cui mo abbastansa. Il tallo sf com: to delfuomo per dare un senso ‘estore’ & intrinsecamente cone ™ovae de st Roba da, Rivista alle storia”. Perché il capitali. tenuta una conoscensa cr smo maturo, che & soprattutto della’ totalita sociale date reificante, pi che a produrre questo soggetto~oggetto @ il pro- trimestrale. Fanno solo difetto i document, le fonti del discor- W saggio’ medio det profit, letarinto. Veramente, molto pia %- Ci permettiamo di suggeri. sembra.oggi impegnato « osta. soggctto che oggetio, ae @ vero Te: S- Bonaventura da Bagno- Colare “la formasione di ogni che ""come classe rivolusiona- regia, Itinerarium mentis in tisione globale, di ogni sintesi ria, o semplicemente come clas Deum. Vedere Dio "per specur ialettica, di ogni interpretazio- se unita e defnita,esso (il pro- lum” 0 "in speculo”? (1, 8). Si ne totale del presente come me. letariato!) non ha unesistensza consiglia Tedisione a cura dei digzione verso il futuro, e del puramente oxget i": acquista Padri di Quaracchi, Doctors Jururo come disegno organic realta effettuale "solo attrayer- Seraphict Sancti Bonaventurae ‘razionale di ricostrusione det 0 In cosciensn dis "Non @ un caso che tale cosciensa non mondo? (1 senza Opera omnia, tomus V, Opusco- ie, @una la varia theologica, Ad claras Marx fin da giovane avesse co- pura possibilita obiettive". Tut- aquas prope Florentiam, 1891, ‘me cosciente obiettivo "quello to ¢ ormai afidato alla”media- p. 297. Cosi per la teoria dei i fondare teoricamente « di sione della cosciensa", promuovere praticamente una momento in cui "il ‘mo della produsione, la fran- @ li. tumasione del lavoro, fa subor- ftslone delPuomo nella stor ‘come soggetto di volont lun partito rivolusionario tutto ‘moccani- marrit dimostrato: niente cy Irerta, secondo gindini ¢ fini rac dinasione dellindividuo nell’ Xista aul partito & prefigurasion NEI PROSSIMI NUMERI Operai e contadini Sui sindacati T settori ¢ arreteat minatori ~ portuali - edi abbonatevi uilmento organizzaii", BE sienda (sie!, producono quella ne della prefigurasione. Classe opersia, mensile politico. Direttore ‘Mario Tronti. Responsabile Francesco Tali. Direzione a Roma, via del Moro, 38. Le redazioni hanno reeapito a Milano, Corso di Porta Vitoria, 58 (Gasparetto); 2 Torino, Via 8. Farina, 6 (Alquati; ® Genove, via P. Roti, 27/17 (Faina); a Firende, via Pandol- fini, 21 (Greppil, @ Mestre-Venezio, via Car. dinal Massaia, 37 (Negril; a Roma, via Sar torio, 20 (Asor Rosa). La testata di questo, giomale & autorizzate dal Tribunale di Roma (o. 9537 del 3-12-1963). Tipografia poligre fica moderna, via 8, Maria leonia, 5, Padova 12 numeri lire 2000 - «/e, 5. 9/9597 de marsilio editor! ia a. eufemia 5 padove ase praia dase opasa cae opera UES (35) i metallurgici dopo il contratto ah sindoat bp fev el seahare ‘nel Ie eres enti of ii La qualifica ci divide rinse dlls ela de el ae 1 sindacati voglione esaltare die © i esl pbbic 5 chimicy EN ie eat aan Fra prevede qitche, 2 ceri meiosis nae wd, a magnons deli Dalfsigence unitaradelpersio ‘une ite invite clementt tia mca da wm wei dca inl tat, st Tontre akin aletamente er bits il capitate disidere a ope- hoe a wenden” salle dll qualche veal Tete reamed tien politica date In ‘Shon alos = remedians Tee Sha vera cane opera” opera ost ihete po. delle uate Per Torte pri ands even el sive ojala ot ety to, rdamec: quali «sind ai "E qurste'? facie 9 spires Tapert Flow grdine’ ease seme to Be opera ae open cae as dene apis dee ogee sm apie sone ese (36)