Sei sulla pagina 1di 1

Serie B R 32a giornata: l’anticipo DOMENICA 25 MARZO 2018 LA GAZZETTA SPORTIVA 25

Marilungol non basta


strascico di un epilogo nervoso,
che porta Spezia e Ascoli ad un AVELLINO
pareggio poco gradito a en-

La gaffe di Novellino:
trambi. In realtà, vista la diffe-

Spezia in 10 e beffato
renza di qualità delle due for-
mazioni, solo i liguri hanno di

«Cronisti sordomuti»
che rammaricarsi. Certo, gli
episodi hanno influito e non

L’Ascoli si salva al 91’


poco sull’esito del match.

EPISODI Il tecnico di casa lascia


in panchina Di Gennaro, Bolzo-
ni e Gilardino, ma i suoi vanno
I disabili s’offendono
SPEZIA 1 1Gallo in vantaggio dopo il rosso a Mora vicino al vantaggio già in avvio
con Forte, che si infila tra Gi- Pelucchi-Zappella
In extremis arriva il pareggio di Lores gliotti e Mengoni e viene bloc-
ASCOLI 1
L
cato dal palo. Si affida soprat- e parole pesano come
PRIMO TEMPO 0-0
E dopo la partita un malore per Cosmi tutto ai suoi assistenti, l’arbitro sassi e se a usarle male
MARCATORI Marilungo (S) al 25’,
Piscopo che, magari coperto, è un personaggio pub-
Lores (A) al 46’ s.t. non vede poco dopo l’evidente blico rischiano di fare anco-
placcaggio in area di Pinto su ra più male. Ne sa qualcosa
SPEZIA (4-3-1-2) Manfredini 6; Mora. Quest’ultimo è troppo ir- Sarri, tecnico del Napoli,
De Col 6 (dal 24’ p.t. Augello 5,5), ruento e così, già ammonito per che diede del frocio a Manci-
Terzi 6, Giani 6, Lopez 6; Maggiore una trattenuta su Clemenza e ni e di recente ha detto a una
6,5, Juande 6, Mora 4,5;
Marilungo 7; Forte 5,5 (dal 1’ s.t.
graziato alcuni minuti più tardi giornalista «sei una donna,
Bolzoni 6), Granoche 5,5 (dal 28’ per un fallaccio su Mogos, vie- sei carina e per questo non ti Walter Novellino, 64 LAPRESSE
s.t. Capelli s.v.). ne espulso direttamente sul fi- mando a fare in c...», scate-
PANCHINA Di Gennaro, nire della prima frazione per nando parecchie polemiche. con due punti in più di noi. E
Ceccaroni, Gilardino, una gomitata allo stesso Pinto. noi con la partita da recupera-
De Francesco, Palladino, Masi, Fino a quel momento il domi- LO SCIVOLONE Walter No- re. Volevo ricordare questo,
Ammari. nio degli spezzini è assoluto, vellino è un uomo solo ad perché ai sordomuti, purtrop-
ALLENATORE Gallo 5,5.
con la linea (si fa per dire) di Avellino. Negli ultimi tempi po, bisogna farglielo ricorda-
ASCOLI (3-5-2) Agazzi 6; Padella contenimento tenuta da Ad- ha avuto un duro scontro re». L’addetto stampa ha invita-
6, Mengoni 5,5 (dal 16’ s.t. De dae, che non si sposta poi mol- con alcuni tifosi e le critiche to Novellino a precisare che la
Santis 6), Gigliotti 5,5 (dal 29’ s.t. to. Nella ripresa proprio non ci della stampa sono quotidia- polemica non era rivolta ai sor-
Ganz s.v.); Mogos 6, Addae 6, si accorge che l’Ascoli è in supe- ne e mal digerite. Anche nel- domuti veri («certo, scusate»),
Buzzegoli 6 (dal 13’ s.t. Lores 6,5), riorità numerica, anche perché la conferenza stampa pre- ma ai giornalisti. Resta però
D’Urso 6, Pinto 6; Clemenza 6,5,
Monachello 5,5. servirebbero caratteristiche partita di ieri Novellino ha l’amarezza per il brutto scivolo-
PANCHINA Lanni, Martinho, Daniele Capelli e Serse Cosmi discutono alla fine della gara LAPRESSE che mancano: velocità nei pas- mostrato il proprio nervosi- ne. Flavio Puleo, presidente del
Parlati, Castellano, Florio, Baldini, saggi, personalità nell’uno con- smo, tracimando nel cattivo gruppo «Biancoverdi InsuperA-
Perri, Kanoute, Ventola. tro uno e qualche pensiero in gusto. Le frasi testuali: «Vor- bili», ha invitato il tecnico e la
ALLENATORE Cosmi 6. Marco Magi IL MIGLIORE meno nella testa. Lo Spezia si rei ricordare, perché forse società a scusarsi: «Combatto
LA SPEZIA abbassa per crearsi spazi in cui qualcuno è sordomuto, che ogni giorno, come tante altre
ARBITRO Piscopo di Imperia 5.
ripartire, ma va in vantaggio su questa squadra ha giocato persone, per la tutela dei diritti

S
GUARDALINEE Bresmes 6-
Capaldo 5,5. erse Cosmi, molto agitato palla inattiva, un corner, con con parecchi infortunati da delle persone disabili e sentire
ESPULSI Mora (S) al 41’ p.t. per e bersagliato dai tifosi al- Marilungo che si avvita in area parecchi mesi. Noi abbiamo dalla voce del mister della mia
gioco scorretto. le sue spalle, ha un man- e pur pressato da Pinto la mette una partita ancora da recu- squadra usare con leggerezza il
AMMONITI Mogos (A) per gioco camento negli spogliatoi a fine dentro di testa. Ma quando perare, vorrei sempre ricor- termine sordomuto mi ha fatto
scorretto; Mora (S) per c.n.r.; partita ed è il vice Fabio Bazza- sembra fatta, il recupero è fata- dare questo ai sordomuti. La ancora più male». E le scuse
Capelli (S), Addae (A) e Granoche
(S) per proteste.
ni ad arrivare in sala stampa. le: sul corner da destra respin- squadra ha fatto un ottimo dell’Avellino, estese ai giornali-
NOTE paganti 1.130, incasso di Fabio Gallo, quando arriva da- ge Lopez, ma non abbastanza, secondo tempo contro una sti, sono arrivate in serata sul
5.848 euro; abbonati 4.200, vanti ai microfoni, parla senza così in area Lores controlla e di squadra (il Pescara, ndr) che sito. Con una precisazione: non
quota di 25.143 euro. Tiri in porta 3
(con un palo)-5. Tiri fuori 2-3.
mezzi termini della poca edu-
cazione del collega, oltre a scu-
7 sinistro fulmina Manfredini: la
palla toccata dal portiere va sul
ha speso la bellezza di non
so quanti milioni di euro,
era intenzione di Novellino of-
fendere i disabili, verso i quali
In fuorigioco 3-0. Angoli 5-3. sarsi con i tifosi della gradinata ● MARILUNGO palo e poi in porta. che doveva lottare per vin- ha «particolare sensibilità».
Recuperi: p.t. 4’, s.t. 4’.
per un’incomprensione. È lo ATTACCANTE DELLO SPEZIA © RIPRODUZIONE RISERVATA cere il campionato e si trova © RIPRODUZIONE RISERVATA

Serie C R Gironi B e C: oggi la 32a giornata


25 Belingheri; 7 Pulzetti; 17 Guidone, 7 Pozzebon). All. Princivalli. 24 Gammone. (22 Ciotti, 10 Cunzi, 26 Puntoriere, 34 Corado,
GIRONE B 28 Capello. (22 Merelli, 19 Russo,
14 Zambataro, 6 Mandorlini,
ARBITRO Viotti di Tivoli (Manara-
Lattanzi). (1-1) GIRONE C 6 Monteleone, 15 Granata, 2 Pollace,
4 Giuliano, 23 Davì, 21 Cozza,
36 Valotti). All. Pancaro.
ARBITRO Cudini di Fermo (Di
RISCHIO PADOVA 18 Mazzocco, 15 Fabris, 24 Bellemo,
8 Gliozzi, 10 Candido, 21 Marcandella, ore 20.30
UNA GIORNATA 25 Marano, 11 Russo, 14 De Felice,
9 Foggia, 7 Arcidiacono). All. Diana.
Giacinto-Micaroni). (0-1)

NEL DERBY 9 Sarno, 26 Cisco). All. Bisoli.


ARBITRO D’Apice di Arezzo
RAVENNA (3-5-2) 22 Venturi;
4 Venturini, 13 Lelj, 26 Capitanio; 14
PRO CATANIA? ARBITRO Prontera di Bologna
(D’Apice-Somma). (1-1)
ore 18.30
COSENZA (3-5-2) 22 Saracco; 5 Idda,
CON IL MESTRE (Notarangelo-Assante). (1-2) Magrini, 10 Selleri, 11 Palermo, 27 OCCHIO LECCE... RENDE (3-5-2) 1 De Brasi; 5 Sanzone, 31 Dermaku, 29 Pascali; 2 Corsi,
PORDENONE (4-4-2) 12 Mazzini; Papa, 28 Rossi; 29 Marzeglia, 25 26 Cuomo, 6 Marchio; 7 Gigliotti, 21 Bruccini, 6 Palmiero, 23 Calamai,
2 Formiconi, 4 Stefani, 26 Bassoli, De Sena. (1 Gallinetta, 14 Ronchi, 3 16 Franco, 20 Laaribi, 11 Rossini, 30 D’Orazio; 25 Tutino, 11 Perez.
Ore 14.30 3 De Agostini; 7 Nocciolini, Barzaghi, 5 E. Ballardini, 23 Cenci, Ore 14.30 17 Blaze; 10 Actis Goretta, 9 Ricciardo. (1 Zommers, 15 Boniotti, 13 Pasqualoni,
SÜDTIROL (3-5-2) 1 Offredi; 5 Vinetot, 21 Misuraca, 8 Burrai, 33 Zammarini; 24 Piccoli, 30 Maleh, 20 Sabba, 18 CASERTANA (3-5-2) 1 F. Forte I; (22 Polerino, 13 Germinio, 15 Felleca, 33 Camigliano, 20 Trovato, 10 Ramos,
2 Sgarbi, 3 Frascatore; 21 Tait, 6 Broh, 10 Berrettoni, 9 Gerardi. (1 Perilli, A.Ballardini, 9 Maistrello, 17 Broso, 18 Rainone, 5 Lorenzini, 25 Polak; 24 Novello, 14 Coppola, 18 Porcaro, 36 T. Braglia, 7 Mungo, 14 Okereke,
14 Berardocco, 10 Fink, 11 Zanchi; 22 Meneghetti, 6 Parodi, 23 Nunzella, 7 Costantini). All. Antonioli. 11 D’Anna, 20 Carriero, 24 De Rose, 3 Viteritti, 21 Godano, 4 Boscaglia, 16 Baclet). All. Occhiuzzi (squalificato
9 Costantino, 17 Gyasi. (12 D’Egidio, 16 Peressutti, 20 Silvestro, GUBBIO (3-5-2) 1 Volpe; 5 Dierna, 26 Romano, 3 Meola; 21 Alfageme, 8 Piromallo, 30 Ferreira, 19 Vivacqua). P. Braglia).
4 Bertoni, 7 Cia, 8 Smith, 15 Cess, 31 Caccetta, 5 Bombagi, 11 Cicerelli, 24 Burzigotti, 19 Piccinni; 6 Malac- 27 Turchetta. (22 Cardelli, 15 Santoro, All. Trocini. AKRAGAS (3-5-2) 1 Vono; 23 Scrugli,
16 Boccalari, 19 Oneto, 20 Gatto, 17 Ciurria, 27 Magnaghi). All. Rossitto. cari, 8 Valagussa, 18 Ricci, 10 13 Gragnaniello, 6 F. Forte II, 2 Finizio, TRAPANI (3-5-2) 27 Furlan; 13 Fazio, 6 Mileto, 16 Danese; 7 Carrotta,
23 Heatley, 24 Berardi, 27 Candellone, REGGIANA (4-3-3) 1 Facchin; Casiraghi, 16 Pedrelli; 14 Bazzoffia, 7 De Marco, 8 Rajcic, 14 Cigliano, 4 Pagliarulo, 5 Drudi; 26 Marras, 18 Navas, 4 Sanseverino, 8 Zibert,
30 Roma). All. Zanetti. 24 Ghiringhelli, 6 Spanò, 9 Marchi. (31 Battaiola, 3 Lo Porto, 16 Minale, 19 Tripicchio, 23 De Vena, 9 6 Scarsella, 30 Corapi, 20 Palumbo, 11 Pastore; 10 Camara, 24 Moreo.
SAMBENEDETTESE (3-4-3) 16 Crocchianti, 23 Panizzi; 8 Bovo, 13 Paolelli, 15 Fontanesi, 17 Jallow, Padovan). All. Taddei (squal. D’Angelo). 23 Visconti; 9 Evacuo, 10 Polidori. (12 Lo Monaco, 3 Raucci, 20 Petrucci,
22 Perina; 13 Di Pasquale, 6 Miceli, 7 Genevier, 29 Carlini; 30 Cattaneo, 21 Bergamini, 20 Cazzola, LECCE (4-3-1-2) 22 Perucchini; (1 Pacini, 12 Ferrara, 16 Steffè, 13 Ioio, 27 Canale, 15 Pisani, 17 Saitta,
32 Patti; 5 Mattia, 4 Gelonese, 11 Altinier, 9 Cianci. (12 Viola, 4 Giacomarro, 27 Sampietro, 10 Lepore, 5 Cosenza, 15 Marino, 17 Canino, 18 Girasole, 25 Aloi, 5 Caternicchia, 29 Bramati, 16
23 Bacinovic, 30 Tomi; 7 Di Massimo, 22 Narduzzo, 4 Zaccariello, 13 Bastrini, 30 Libertazzi). All. Sandreani. 3 Di Matteo; 8 Costa Ferreira, 11 Murano, 19 Campagnacci, Minacori, 9 Dammacco). All. Criaco.
26 Miracoli, 9 Bellomo. (12 Raccichini, 15 Rozzio, 27 Manfrin, 2 Vignali, ARBITRO Vigile di Cosenza 6 Arrigoni, 4 Mancosu; 16 Tabanelli; 15 Dambros, 21 Minelli). All. Calori. ARBITRO Maranesi di Ciampino
3 Ceka, 11 Stanco, 18 Candellori, 17 Rosso, 18 Rocco, 19 Lombardo, (Pacifico-Trinchieri). (1-0) 35 Saraniti, 9 Di Piazza. (1 Chironi, ARBITRO Guida di Salerno (Montagnani-Pellino). (2-0)
8 Bove, 35 Austoni). All. Capuano. 10 Cesarini). All. Eberini-La Rosa. SANTARCANGELO (3-5-2) 33 Centonze, 13 Valeri, 23 Ciancio, 25 (Lombardi-Caso). (0-4) MATERA (4-2-3-1) 22 Tonti; 4 Angelo,
ARBITRO Meraviglia di Pistoia ARBITRO De Angeli di Abbiategrasso 22 Bastianoni; 3 Maini, 5 Briganti, Gambardella, 34 Legittimo, 21 Tsonev, 28 De Franco, 2 Buschiazzo,
(Rotondale-Catamo). (andata 1-0) (Macaddino-Vono). (0-1) 21 Sirignano; 2 Toninelli, 29 Armellino, 40 Selasi, 7 Torromino, ore 16.30 17 Sernicola; 27 Casoli, 20 Maimone;
RENATE (4-3-3) 1 Di Gregorio; 36 Di Santantonio, 8 Dalla Bona, 18 Caturano, 30 Persano). All Liverani. FRANCAVILLA (3-5-2) 1 Albertazzi; 33 Tiscione, 10 Strambelli, 32 Di Livio;
ore 16.30 7 Anghileri, 15 Di Gennaro, 13 Malgrati, 34 Lesjak, 17 Capellini; 14 Piccioni, ARBITRO Volpi di Arezzo (Rossi- 4 Prestia, 33 Maccarrone, 35 Agosti- 9 Dugandzic. (12 Mittica, 40 Gigli,
FERMANA (3-4-1-2) 12 Ginestra; 16 Vannucci; 8 Simonetti, 4 Pavan, 11 Bussaglia. (1 Moscatelli, 12 Iglio, Affatato). (andata 1-2) none; 24 Triarico, 20 Folorunsho, 15 Di Sabatino, 26 Taccogna,
6 Ferrante, 5 Comotto, 13 Saporetti; 10 Palma; 14 De Luca, 21 Finocchio, 24 Broli, 4 Bondioli, 18 Dhamo, CATANIA (4-3-3) 12 Pisseri; 15 8 Biason, 25 Sicurella, 16 Albertini; 8 Salandria, 7 Sartore, 11 Giovinco,
15 Clemente, 8 Misin, 4 Urbinati, 9 Gomez. (22 Cincilla, 5 Teso, 7 Moroni, 28 Semedo, 20 Obeng, Blondett, 4 Aya, 26 Bogdan, 8 Porcino; 11 Partipilo, 9 Anastasi. (31 Saloni, 21 Battista). All. Auteri.
7 Petrucci; 25 Da Silva; 29 Lupoli, 11 Lunetta, 17 Piscopo, 18 Mattioli, 10 Spoljaric, 33 Vegh, 27 Spoliarits, 17 Bucolo, 10 Lodi, 27 Biagianti; 12 Colonna, 2 De Toma, 19 Arfaoui, 13 BISCEGLIE (3-5-2) 1 Crispino;
32 Cognigni. (1 Valentini, 3 Camilloni, 19 Confalonieri, 23 Ferri, 24 Ungaro, 19 Tommasone). All. Caneo 9 Barisic, 29 Ripa, 19 Manneh. (22 Pino, 33 Madonia, 28 Mastropietro, 6 24 Markic, 5 Petta, 6 Jurkic;
9 Cremona, 14 Capece, 16 Rossetti, 25 De Micheli, 27 Fietta). All. Cevoli. (Cavasin squalificato). Martinez, 5 Tedeschi, 13 Semenzato, Demoleon, 29 Parigi). All. D’Agostino. 15 Delvino, 17 Montinaro, 19 Vrdoljak,
17 Sansovini, 18 Maurizi, 19 Ciarmela, VICENZA (4-3-1-2) 1 Valentini; FANO (3-5-2) 22 Thiam; 29 Sosa, 15 Marchese, 32 Mazzarani, 6 Rizzo, JUVE STABIA (4-3-3) 26 Branduani; 21 Risolo, 13 Giron; 9 Jovanovic,
21 Gennari, 23 Favo, 24 Grieco, 5 Malomo, 13 Crescenzi, 19 Milesi, 6 Gattari, 30 Magli; 26 Pellegrini, 21 Esposito, 23 Di Grazia, 7 Russotto, 7 Nava, 4 Marzorati , 19 Bachini, 7 D’Ursi. (12 Vassallo, 22 A. Alberga,
26 Equizi). All. Destro. 15 Giraudo; 6 Alimi, 8 Romizi, 35 16 Mawuli, 27 Lazzari, 8 Schiavini, 11 Curiale, 24 Brodic). All. Lucarelli. 14 Crialese; 24 Mastalli, 17 Matute, 15 2 Colella, 4 Diallo, 23 Migliavacca,
FERALPI SALÒ (3-5-2) 1 Caglioni; Jakimovski; 18 De Giorgio; 9 Ferrari, 28 Fautario; 9 Fioretti, 10 PAGANESE (4-3-3) 1 Gomis; 13 Mero- Viola; 18 Canotto, 10 Paponi, 21 Stre- 8 Pirolo, 10 Toskic, 11 D’Ancora,
20 Legati, 6 Ranellucci, 5 P. Marchi; 26 Comi. (12 Fortunato, 22 Costa, Germinale. (1 Nobile, 2 Fabbri, ni, 18 Piana, 6 Carini, 3 Della Corte; fezza. (1 Bacci, 3 Dentice, 6 Allievi, 13 16 Prezioso, 14 Ayina, 25 Azzi).
2 Vitofrancesco, 16 Raffaello, 2 Bianchi, 14 Magri, 21 Bangu, 29 3 Soprano, 4 Gasperi, 5 Danza, 8 Ngamba, 4 Bensaja, 27 Tascone; Redolfi, 16 Gaye, 23 Franchini, 11 Seve- All. Mancini-G. Alberga.
25 Emerson, 27 Dettori, 24 Parodi; Tassi, 17 Ferchichi, 11 Giorno, 28 Giusti, 11 Melandri, 13 Lanini, 14 King, 14 Talamo, 17 Cernigoi, 25 Cesaretti. rini, 28 Calò, 9 Simeri, 27 Zarcone, ARBITRO Donda di Cormons (Pizzi-
9 M. Marchi, 17 Guerra. (22 Livieri, 10 Giacomelli, 46 Lucca). All. Zanini. 18 Varano, 20 Masetti, 21 Rolfini, (12 Marone, 22 Galli, 24 Acampora, 32 Sorrentino). All. Ferrara-Caserta. Perrotti). (1-2)
32 Arrighi, 14 Bagadur, 19 Marchetti, ARBITRO Andreini di Forlì (Angotti- 31 Troianiello). All. Brevi. 2 Tazza, 20 Pavan, 19 Bernardini, ARBITRO Raciti di Acireale (Cantafio-
8 Magnino, 15 Turano, 21 Martin, Baldelli). (1-1) ARBITRO Robilotta di Sala 28 Grillo, 9 Maiorano, 23 Boggian, D’Alia). (1-1) POSTICIPO E RIPOSO
23 Staiti, 39 Rocca, 11 Ferretti, 37 Loi, TERAMO (3-4-3) 22 Calore; 13 Milillo, Consilina (Avalos-Zingrillo). (1-1) 5 Nacci, 29 Cuppone). All. De Sanzo. MONOPOLI (3-4-1-2) 12 Bardini; ● Il programma della giornata viene
38 Ponce). All. Toscano. 6 Speranza, 15 Sales; 2 Ventola, ARBITRO Mei di Pesaro (Garzelli- 14 Bei, 33 Bacchetti, 26 Ferrara; completato domani (ore 20.45, su Rai
ARBITRO Ricci di Firenze (Lenza- 4 De Grazia, 10 Ilari, 14 Varas; RIPOSO Meocci). (5-2) 20 Rota, 5 Scoppa, 13 Sounas, Sport) da Siracusa-Reggina (andata
Della Croce). (2-1) 24 Bacio Terracino, 21 Fratangelo, ● In questa giornata nel girone B FIDELIS ANDRIA (3-5-2) 17 Donnarumma; 15 Mavretic; 2-0, arbitra Ayroldi di Molfetta).
MESTRE (3-5-2) 1 Favaro; 14 Politti, 11 Tulli. (29 Natale, 3 Pietrantonio, riposano AlbinoLeffe e Bassano. 1 Maurantonio; 19 Celli, 21 Abruzzese, 9 Genchi, 18 Sarao. (22 Lewandowski, Invece la squadra del girone C che
13 Perna, 19 Gritti; 15 Stefanelli, 5 Rossi, 18 Diallo, 23 Caidi, 25 Cretella, 14 Tiritiello; 20 Di Cosmo, 8 Piccinni, 1 Convertini, 3 Mercadante, 4 Benassi, riposa è il Racing Fondi.
16 Rubbo, 8 Boscolo, 7 Casarotto, 8 Amadio, 16 Graziano, 17 Castagna, CLASSIFICA 25 Quinto, 7 Longo, 32 Lancini; 7 Salvemini, 10 Minicucci, 11 Paolucci,
3 Fabbri; 10 Neto Pereira, 9 Spagnoli. 9 Sandomenico, 19 Faggioli, ● Padova** p. 53; Samb** 45; 9 Croce, 10 Lattanzio. (22 Cilli, 23 Mangni, 24 Russo, 25 Longo, CLASSIFICA
(12 G. Zironelli, 22 Ayoub, 5 Lavagnoli, 33 Gondo). All. Palladini. Reggiana*** 44; Bassano 43; 3 Lobosco, 5 Colella, 13 Scaringella, 27 Eleuteri). All. Scienza. ● Lecce p. 64; Trapani* e Catania* 57;
6 Boffelli, 11 Beccaro, 17 Mordini, TRIESTINA (4-3-3) 22 Boccanera; Südtirol** 42; F. Salò** 41; Mestre** 16 Cappiello, 18 Ippedico, 23 Sisto, CATANZARO (4-3-3) 1 Nordi; 7 Zanini, Juve Stabia* e Siracusa 46; Matera*
18 Bonaldi, 20 Martignago, 24 Troiani, 14 Codromaz, 8 Lambrughi, 40; Triestina* e Pordenone 38; 24 Liguori, 26 Scalera, 28 Taurino, 17 Di Nunzio, 13 Gambaretti, 3 Sabato; (-1) 44; Rende* 43; Monopoli* 42;
23 Sottovia, 24 Zecchin, 27 Stensson). 6 Pizzul; 17 Porcari, 19 Meduri, AlbinoLeffe* 36; Renate** 35; 30 Camporeale, 34 Turi). All. Papagni. 19 Onescu, 5 Maita, 11 Marin; Sicula* 38; Cosenza* 40; Bisceglie* 37;
All. M. Zironelli. 21 Acquadro; 23 Petrella, 9 Arma, 11 Ravenna*** e Fermana* 32; SICULA LEONZIO (4-3-3) 1 Narciso; 18 Letizia, 9 Infantino, 28 Falcone. Casertana* e Francavilla* 36;
PADOVA (4-3-1-2) 1 Bindi; 33 Salviato, Mensah. (1 Miori, 2 Libutti, 5 Aquaro, Vicenza*** 31; Gubbio** e Teramo* 16 De Rossi, 18 Aquilanti, 13 Camilleri, (12 Marcantognini, 2 Nicoletti, Catanzaro (-1) e Reggina 32; Paganese
20 Ravanelli, 23 Cappelletti, 4 El Hasni, 20 Bajic, 15 Maesano, 28; Santarcangelo** (-1) 25; 3 Squillace; 33 Petermann, 8 Esposito, 6 Cason, 14 Riggio, 32 De Giorgi, e F. Andria* (-3) 28; Racing Fondi 26;
3 Contessa; 4 Serena, 11 Pinzi, 18 Celestri, 36 Finazzi, 16 Hidalgo, Fano*** 24. (*le partite in meno). 27 D’Angelo; 10 Bollino, 28 Lescano, 8 Van Ransbeeck, 20 Spighi, 24 Badjie, Akragas (-3) 11. (*le partite in meno),