Sei sulla pagina 1di 2

URL :http://www.ilpaesenuovo.

it/
ilpaesenuovo.it
PAESE :Italia
TYPE :Web Grand Public

21 marzo 2018 - 07:09 > Versione online

“Coding Immersivo Live”, un evento digitale


e interattivo di diffusione del pensiero
computazionale

NARDÒ (Lecce) – Martedì 20 marzo si è svolta la manifestazione “CODING IMMERSIVO


LIVE” un evento digitale e interattivo di diffusione del pensiero computazionale, con la
partecipazione straordinaria del Prof. Alessandro Bogliolo dell’Università degli Studi di Urbino
“Carlo Bo”.
L’.I.C. Grazia Deledda a Lecce ha accolto le classi della Scuola Primaria Polo 2 “Renata Fonte”
di Via Bellini Nardò in un innovativo laboratorio digitale che ha coinvolto tutti i partecipanti in
performance sul coding.
Il laboratorio interattivo intende promuovere l’acquisizione e la certificazione delle competenze
di cittadinanza europea mediante l’innovazione didattica e metodologica. Spesso le famiglie
vivono in contesti isolati con poche relazioni sociali e i loro figli trascorrono molto del loro tempo
libero come soggetti passivi davanti ai numerosi device a loro disposizione.
In questo caso si ritiene che la scuola debba invece sviluppare nei ragazzi il pensiero creativo, lo
spirito d’impresa, le competenze digitali e sociali utili alla costruzione di un nuovo futuro.
Un mix interattivo e vincente, se si pensa che in ogni parte del mondo team di
volontari organizzano corsi e campus per divulgare il pensiero “computazionale” – questa nuova
“scuola” che permette di migliorare la capacità di elaborare procedimenti costruttivi per creare
generazioni di “utenti attivi” capaci di affrontare la società e le tecnologie del futuro. Steve Jobs
diceva che “Tutti dovrebbero imparare a programmare un computer, perché ti insegna a pensare” .
In ogni angolo del pianeta ne sono consapevoli, tanto che molte Istituzioni si mobilitano per
diffondere il pensiero computazionale con iniziative. Anche in Italia, con l’ideazione del Piano
Nazionale Scuola Digitale (PNSD) da cui è nata la “Buona Scuola” – che ha introdotto il tema
delle “nuove alfabetizzazioni”: la capacità di sviluppare programmi per computer (coding) e l’uso
del pensiero computazionale.
Dalle 9.00 alle 11.00 la partecipazione del Prof. Alessandro Bogliolo ha regalato un momento
ricco di emozioni digitali all’insegna del coding per alunni e insegnanti. Un’occasione di incontro

Tutti i diritti riservati


URL :http://www.ilpaesenuovo.it/
ilpaesenuovo.it
PAESE :Italia
TYPE :Web Grand Public

21 marzo 2018 - 07:09 > Versione online

straordinario con uno dei principali divulgatori in Italia del coding. Un momento importante per
le Istituzioni scolastiche salentine per il confronto e la possibilità di trarre spunto per iniziative e
programmi nella didattica digitale.
Alessandro Bogliolo: classe 1968 ha conseguito laurea e dottorato di ricerca in
Ingegneria elettronica e informatica all’Università di Bologna. Ha lavorato a Ferrara, Bologna,
Stanford e oggi insegna all’Università degli studi di Urbino “Carlo Bo”. Fra i principali
divulgatori in Italia del coding e del suo utilizzo nella didattica della scuola primaria e secondaria,
svolge la sua attività anche sul web e i suoi interventi in webinar rimangono visibili su youtube
con altissime visualizzazioni. Di recente è protagonista nelle “lezioni” in onda su RAI Scuola, che
supportano la diffusione del Piano Nazionale Scuola Digitale. E’ in Italia l’attuale coordinatore
europeo per l’iniziativa sulla diffusione del coding “Europe Code Week” della Commissione
Europea. Ha coinvolto nelle attività di coding migliaia di alunni e docenti realizzando, come
autore, il corso on-line CodeMOOC. A settembre 2016 ha pubblicato per la Giunti Editore
“Coding in Your Classroom, Now! Il pensiero computazionale è per tutti, come la scuola”.

Tutti i diritti riservati