Sei sulla pagina 1di 1

VENERDI13 MARZO 1992 17

: non e noto se ci sia-


Alla Utet no clausole di e nò o cassette e fascicoli:
quale sia il o -
il 30 pe cento zione. La , con un fat- ecco la novità e i
o di a 100 , co-
e e la e quota di -

A
cato dopo i colossi -
i , ie
. Tuttavia, 0
le che la vendita di una quota
-
- Video e
Wt ' La Utet,
ghe
e
o
, dopo lun-
o
e ha acquistato il
30% della casa e milane-
di
difficoltà di
stione.
a da e di Livio
i sia dovuta ad alcune
o e di ge-
la Utet, invece, si
pe e s
se . il momento,
non si conoscono i i del-
a della a di una
lenta politica di espansione. e timidezza
\jy mi -, £
l o dell'Est o e che o i e vinti nel fine secolo
È la tesi dell'ultimo o di o i dedicato al o dell'idea di »
È lecito e a una volta a del «possibile» dai vincoli del ?
Sì, secondo , ma a condizione di e tutti gli antagonismi i

Un volume dal titolo o a Walte :


i dal no i i
! i del ELISABETTA SPREARCO
Con le spalle al futuro i , 1992). Nono- . e -
stante tutto il o ci spinge o i che non co o il e - . e di . cognitivista e la terapia bioe-
zione ù, pe cosi , senza e una dolce musichet- . nergetica, si basano sull'au-
o ad , e il vento del muta- maiuscola: si e piuttosto ta che vi induca alla visione di . mento della consapevolezza,
mento scuote il e e i suoi . - in quella a a delle i paesaggi. , una voce sull'ampliamento dell'indivi-
tante è e la spinta, l'unica che può i e dei i e degli op- calda e suadente che vi consi- duazione delle scelte possibili,
a e le catene di una à , di un do- L'immagine
, la quale ee - gli di e il o , sulla , sulla visua-
minio e eguale a se stesso. e , anche di e bene tutti i punti in lizzazione di immagini mentali
di una o il mito, di i pen-
manifestazione
cui il o o si appoggia e sullo sviluppo dell'innata ca-
o del cambiamento. sulla sedia. Se siete a pacità di cambiamento a pie
operaia esplicita a dell'Auto- svegli, il che e alquanto - coli passi sulle piccole cose.
ADRIANA CAVARERO per i contratti , comunque, chi non si a babile, potete e alla lei-. Sul lato , si possono ascolta-
a Brescia degli umili, o si annoia a - a del manuale allegato alle ei i tenuti da i in di-
Cori le spalle al futuro politico pe un o a cui sene, non legga le sue pagine. audiocassette .. scipline quali lo yoga, lo -
i , 1992) e il titolo , senza che esso ap- Questa é la parte, qui si gioca il ching, il g autogeno e la
benjaminiano dell'ultimo o punto ciecamente - noi della . Un noi non La novità di a uscita
ò della i i e si -' ginnastica dolce. .- ..,..
di o : , nel ga alle e spalle. si sa quanto condiviso: e tutta-
o che a Est si e consuma- Come : e nella poli- via un noi che, nel o di à in 48 fascicoli e -, l o fascicolo insegna a
to, le e della a a si tica, ma i nel . , ha e impa- tante audiocassette, con uscita e meglio le e -
fanno visibili, e un vento ' e i non si chiama oa e la a settimanale. Gli i gie. o ave eseguilo il test,
impetuoso vuole i - i da niente di ciò che <? nel- sessuale che segna gli umani. spaziano a tutti i possibili «in- ed ave letto la a di Luigi,
so un o che non possiamo ' la sua , o nella a e Cosicché quel soggetto mo- ceppi» della vita quotidiana e che o di impegni li; ,
. Qui si a so- nella e a di que- , sulla cui i insieme la collana si e di - tiga con la e e fa cilecca
o di un noi che non e- sta. Si chiama solo i dalle o la lineata secolo e vi a e la timidezza, - con la fidanzata, la solita voce
tutti, ma solo una parte, quella e - liquidazioni talvolta quella del millennio, a chie- , ad , a e di suadente si mette a -
dei vinti. Ossia, pe e più , e a e tutta una de che ogni possibile soggetti- no, a e il o spazio, vi. a sullo o di
, in questo o a un a nel fatto o di una - vità a cessi di i a e da capo, a e una tv quello che devi e dal-
io - e - che si cente sconfitta. l suo atteggia- sul o e , e si del sesso felice e . la mattina alla i
nella e Che ha o e vuo- mento fi invece quello di «valo- i appunto in una nuova tutto il tempo che ti . Ec-
le o , - e il e inizio pe a del . ' C'è anche una scaletta degli ' co, e stai già pensando a
che e al «bisogno di accostando i anche i Schmitt. eccesso di Stato, la a eventi che più inducono lo
, le i della sconfitta. e atto di una giusta fi- e nuovi modelli di pen- inconsueti: senza ei Schmitt: o la a e ha o in molte al- é fi auspicabile che. e cose, i i si acca-
Lo o sulle e si , ne».. Cosicché ciò che in quel- . La e di un coniuge, '
o pe un'età di - . i della sua . , amico/nemico, come essen- e tagliole il o ' come lo Stato, anche il -
ad esempio.''è ' alla'
vallano. , i un
ca cosi in una à che è ' l'inizio a appunto , ne delle idee-contro: - , e o ' dalla za, non del politico in - : non ultima quella di ' calismo e non istante e i su quali so-
insieme esistenza vissuta, scel- .. ossia il tema della tutto in una fase nella quale il e a molti snodi con- le, ma del politico o in , ; schiacciata abbia nulla di : cosi co- classifica con 100 punti, men- no le cose e -
ta politica e metodo della e nella sua indagine co- o dominante, pago del- cettuali degni di e - quanto Stato. , se il mo- sull'homo oeconomicus, che ' me il conflitto o la lotta non so~> e un licenziamento_ed il m.aj tanti e quali quelle che puoi
: ma che non si me qualcosa che deve e ia a delle e vecchie ' sati; anzi, di e utilizzati o sta come «un blocco di non si e a abbastanza no e confinabili o si i 50, se- . Se il tuo o fi mo-
a affatto sul pu o o e questo - idee, non a più idee nuo- come ponti di o pe il a chiusa a un'epoca - nel e il «nuovo uomo»,' nella sola a di amico- guiti dai 28 punti dello s ' notono puoi e ;
bilancio del passato. l to di fine secolo dell'epoca ve, e sì ingegna ad e co- passaggio d'epoca. statale e una post-statale», pos- del cambiamento, svincolan- , /nemico, e, pe e sua, la causato da un «notevole suc- ve, a più e pe te per
ee , che spetta ai vin- ,e ò anche e me possibile solo ciò che la A e e pe - ' siamo e a che, dal pun- dosi e dalla . , a non è tutta - cesso . e quello che ti piace. Con-
ti, è infatti anche i un la classe a in quanto à sta già facendo. Appun- , o cosi, to di vista delle e del e dell'indivi- bile al modello delle - e ai test, allo spazio de- i sulle tue capacità pe
passaggio pe e e soggetto di una e to o questa diffusa ten- in posizione , non politico, stiamo o in duo e come uomo na- e e alla a dei . dicato al o ,a e il tuo o ne)
quest'epoca giunta al suo - ' ' che ha pagato alle e denza a e il e solo o ™ Napoleoni, ma una fase post-schmittiana. Co-. . Con la conseguenza e - oltre tutte queste quello dedicato ai sogni, al o della .„ - ,
lo complessivo; la quale si, del o i nodi - e gli esiti vitto- anche i come - sicché, in questo atto - che o quel buco an- e , «con il o di e »
chiude, ma e tuttavia , ciali della sua , e a le o del o é viso nvolto al passato... pe , eè -
. - , e Gehien: senza co del o che e la «libe- in cui , i fascicoli i ad e le ,
i nel o senza ' ma: à come un bloc- e e di una de- che ò l'indagine si immise- e dal , la - passata tutta la a del non e a se stesso il o anche di massaggi e,
o della a a " co di a che si fi, alla fine, cisiva a del ,e a in una qualsiasi cataloga- a di Schmitt può i a vecchio mondo». i qui, anche , a dunque . a emozioni, pe e la
. Cosicché, pe ' consumato, o: . o qualità della vita. Questo ò
o a - ò legge questa stessa vit- zione dei buoni e dei cattivi. e la specificità, ma - mediante una a i possibile: con - spunto da e omeopati-
, il a del - a (la si chiami capitalismo, é il medesimo e ciò anche i limiti epocali, di ciò a di Gehien, il bisogno dì, to e acutezza a i allo à mai possibile in una civil-
no non ò quello del post, bensì piutezza e della
l'emblematica cata-
e ;e , o - , e lo stesso o di ce- che vogliamo . e una nuova - o e cultu-
che e dalla medicina .' tà che pe i in sesto in
quello dell'olire, b e e in modo oe a da una malattia, a van-
dico, o con i modi, a' sello . i dedi- Specificità, sia ben , di gia che , al , il , , dì questo o o con
nella a pe e «non '- e come
a tutta la
a che
a uma- della politica) come la fine di ca sia a o che possono e : i in gno utopico» di un mondo de- ; la mente e col . l quale
, le dispense vi taggio della , ti im-
ciò che fa seguito al , o la possibilità di i bottisce di pillole a discapito di \
un'epoca nella quale i i ia e il , sia o di , - nelle gli uomini e pe gli uomini. i ; ò non nasconde la sua
ma come . E tut- na,i nel e
sogno
dei ,
o dei po-
secondo il sono i insieme con i vin- a o che possono i e , anche la po- qui appunto la à di un composta melanconia e la pal-
dallo s a le a di casa e i senza effetti '.
tavia non subito, come invece ti. a non si pensi al patetico o dellarivoluzione,che , pabile commozione delle sue . E, ai «santoni ' ? Comunque vada,
o o - pe chi a e il passato - os- tenza a di una del - , spuntati . a
e la a legge di sta, schiacciato, in basso - del i di un Sansone mo- sia il o che a passa ne a nella quale il sog- consiste nel non e alla e . a nean- gli sviluppi si o a pò- '
una a che deve immedia- e che vede coinvolti nel a capacità dell'uomo di che, pe mazzi in questa società post- co, sul viso dei colleghi di lavo-
i e giusto». se appunto o - getto si 6 fatto , lascia spazio , si può e che sia-
tamente i in azione po- Anche da questi pochi ac- o o anche tutti i Fili- o - e più a fondo Stato, chiudendosi cosi nella e no all'assolutismo della o «a quel tipo e 10, di mogli, compagne e ,
litica: bensì i il stei! Si a piuttosto di un hanno pensato le sue catego- , ma vuole a di , oggi - no alla a di tulli. , ti che si o a questa' "
tempo pe e l'epoca cenni - a une non o del
nassumi-
o
o , o e e fondanti. a questi, in mez- ma di
a e di quella -
: i in i luoghi, e in voga, che - Gli i sul lato «A» delle nuova «way of life». , la
a nei suoi concetti, e bile - si à intuito che e che voleva abbat-
, che spazia a tut- zo a molti i ma in buona ' i. con e e e su i tempi. * min chiamava stupidità - a allo s ad uso di tut- '
e un nuovo o di Tronti è un pensare quello contro to campo, o ed compagnia di von Clausewitz,
.' ' ', '
! Non si indigni- mentata». . - ""
cassette, in i passi -
te le tasche e cominciata. ; -
l , nella a di un no molto la nuova psicoterapia

Vìsita guidata al mito di Tina i O


A
A
Come dittruggere il bel paese '
messicano. a un o ca- con alcuni compagni già co- >
e i cinquantanni .
suale con il
o
e
d Weston,
o nosciuti in
o di
, nel pe-
. Si a in se-
o dei
, lottizzazioni di
i

dalla e della e a nasce in Tina un


e pe la
e ime-
. Lui, in-
guilo stabilita a
dopo, appunto, a
i e subito i'
a a j-,
, cementificazione di
, c del - ,
, e da Udine tanto, con la sua gigantesca
macchina 13x18, la a
. o la sconfitta dei '
, Tina toma in *
paesaggio. Un lucido alto
d'accusa o i mali che " -,
nuda, vestita da messicana, da
una e a e contadina, da , da at-
o e
politica di . Vive
l'attività
i '
devastano ambiente, beni '
ie o
. Tina, in quel o po- con Vidali. in attesa di e
che e anche immagini inedite ~ sa anche pe
d o
o , pe
s e pe .
in , alla caduta del fasci- Volume dì 400 pagine,
smo. l 6 gennaio 1942, la - rilegalo, illustrasti. tire
Clemente . Si e intanto te a in taxi. L'uomo ' 28.000
«VLADIMIRO SETTIMELLI unita a Julio Antonio , di- al volante à che la '
e comunista cubano che a si a lentamente ad- fi un denso, , '"
Tina . Tina so- no a momenti di gioia, felicità. à poi assassinato dalla poli- a senza più - indignato o delta
a indimenticabile. Tina . pe e i cinquanta zia a di o - si». Su quella , alcuni ten- lunga stagione clic ha
, Tina ee - anni della , 0 in oa do. Si 0 a al o comu- o di e una spe- visto lo oe
, Tina - ,- Udine, alla a di e mo- nista messicano ed é diventata cie di , o
una attivista di spicco. Viene b devastazione del "
compagna, amica e amante, a e o - di o » e affaccian- o paese... Una .'
di uomini . Un - no, fino al 5 e ) , a e - do l'ipotesi di una «liquidazio- '
sonaggio magico e o una a tutta pe lei intito- Tina Modotti spinta alle e di i ne» di Tina da e degli '. guida emozionante e
che continua a ^ lata: «Tina , vita e foto- in un ritratto paesi. Viaggia anche pe conto agenti e co- , pe molti
e e , b. , allestita da un Comita- di Diego e comunista munista, i del fatto " , ma che suscita
a sola, in un taxi, a Città to, dagli i alla a Rivera e finisce in , in - che lei «conosceva i - a ed invita od »
del , cinquanta anni fa. del Comune e della , de! 1926 nia, in Spagna. a già cono- pi . La tesi fi stata - e o gli insulsi
E tutti continuano a , dai Civici musei, dal o di sciuto o Vidali, e sa, senza a di una - egli .
ad e le sue foto, le sue a i di ee del . Lui é in , - o benissimo. ">
à qualcuno, pe e di Sta- va, da una televisione a
, i documenti che la - dalla a e di Udi- Tina i nasce a Udine ta. Nelle e e a in lin e pe e i , inglese che ha mandato in on- (Gianfranco Betòn,
o o le famose immagi- ne. nel 1896, in una famiglia di la- una a di italiani. Tina, allo scoppio della a da un o o in questi
ni di d Weston che la tVmar) i, : ,j,.„
e o a il - . l e é falegname e Un o di d la civile in Spagna, a a - .
o nuda e bellissima, su no della e di Tina a Città e ed a o nota subito e le affida i di , insieme a Vietali che di- Lucido, » n
un o o. tutta a da del : «Tina . so- in . i a e, poco Alla a di Udine sono scritto.
uno scialle , seduta sulla un o o in una sene di venta subito il comandante esposte anche una e inedi-
, tu non , no, non dopo, e pe , co- film. Tina ha una e - s , e ( Vittorio
a di una antica casa messi- : e il tuo e sente me tanti i i . del V . Tina, tutta ta di foto di Tina . n
cana. Su di lei continuano ad a da : a bene e un o scattate -24 ore) ,-..
e la a di ien, l'ultima Tina, in quel , a in ed ò bellissima, , un , a dalla lotta politica, dalla
e , saggi, i e le a di , la nuova . - una a tessile pe dodici , dalla e in . Lo stile e il taglio A leggere
televisioni di mezzo mondo, lascia tutto e si sposa con il pit- sono completamente i
posa dolcemente, . e al o e aiuta la ea e o e y che degli ospedali e d'elle comuni- spesso ci 1si
ogni tanto, o docu- Non e che uno dei moltissimi ei i più piccoli. cazioni, ha i smesso di fo- dalla «scuola» Weston. l foto- di e
i che o della sua che la , in mille modi e con lei pe Città del - o o aveva conti-
vita , delle sue l e Giuseppe, finalmente, sico. l e e e Tina . Le sue e a i e polemiclve identiche a
. È la vita della i chiama la a negli Stati loto, scattate in o pe il - nuato, pe anni ad » «lucile di oggi. (Sergio la
scelte politiche come comuni- ad ave e suscitato am- Uniti con l'intenzione di - a San . Nel paesaggi, «oggetti» e . Ti-
sta e antifascista, del suo bat- 1922. , la i e di sico, sono al o laggiù. Nel
e e bassione, e , piano piano, tutta la fami- 1930, a stata in Unione So- na . invece, a e' a e capace di i e lepidezze che o la a affascinante e anche, mi
i o le e in mez- e . o pe quella ' glia e Oceano. Tina, nel nuovo in o c la vietica dove aveva o - stata a di salde scelte perdoni l'autore, divertente. (l'uUo Corriere delia Sera) ,
zo mondo: a alla Spa- sua capacita di e total- 1913, si a su un - tomba del . o dopo, i di amicizia con Luis o , anche se con -
gna, da Cuba al , dagli mente donna, ma anche - fo e viaggia in a classe, sti- decide di e in quei , o , Elena de e poetiche. n e U'volume verrà presentato a a questa sera, alle ore 21.00,
Stati Uniti alla a e alla ' sta e , in un mo- pata con e centinaia di emi- paese'che l'affascina. Già co- Stassova. a Zctkin e - immagini, a oggi e a di- alla Casa dell» Cultura, o Arcnula 26
. Ogni volta, ovviamen- do tutto suo. a . Giunge a San . nosce alcuni , ie ghei Eiscnstein. Aveva poi stanza di tanti anni, l'influenza
te, scelte difficili, - i ed a subito a fa
che, e che si mescola-
un po' quella sua vita che sem-
e affascina.
Qui. a di nuovo in una
a tessile e poi come - e del mondo e
,a , i di Weston sulla
ne ed e evidentissima.
i NEWTON COMPTON E"111T'ORI

Potrebbero piacerti anche