Sei sulla pagina 1di 6

Die schönsten Seiten auf Italienisch

06
2015

Ideen und Konzepte für den Italienischunterricht

www. ad e s s o- on l i ne. de

Cari colleghi, BENVENUTI A GRADI DI DIFFICOLTÀ:

ben due attività sono dedicate ADESSO in classe! FACILE MEDIO DIFFICILE

questa volta a un classico della Questo inserto didattico si propone


tradizione gastronomica italiana, la I NOSTRI SIMBOLI:
come guida all’impiego della rivista
merenda. Il termine è il gerundivo esercizi fotocopiabili
ADESSO in classe e mira a offrirvi
plurale neutro del latino merere durata dell’attività
numerosi spunti per esercizi stimolanti
(“meritarsi, riferimento a ADESSO
guadagnare”) e divertenti basandosi sugli articoli in
riferimento a
e significava essa contenuti.
propriamente L’inserto può essere utilizzato in classi
riferimento a ADESSOplus
“cose da che abbiano già acquisito almeno le ascolto (CD)
meritarsi”.
conoscenze linguistiche di base.
Non è infatti un
pasto dovuto né
indispensabile, SOMMARIO
bensì uno spuntino breve e
1 LETTURA • PRODUZIONE ORALE
leggero, a metà mattina o a
metà pomeriggio, dopo lezione MEDIO 40 min. pag. 44
o dopo aver duramente lavorato Botta e risposta: Si può ancora parlare di patria?
o studiato, un extra rispetto al
canonico colazione-pranzo-cena, 2 PRODUZIONE ORALE • GRAMMATICA: DETTATO
una sorta di “premio”. Intendendo FACILE 60 min. pag. 48
la merenda come pasto concesso Typisch italienisch: L’uomo italiano
ai “subordinati” per particolari
meriti lavorativi, si concedeva solo 3 LETTURA • GIOCO • LESSICO: IN PISCINA, GLI SPORT
a chi l’aveva meritata.
MEDIO 60 min. pag. 29
Eh sì, ripenso con nostalgia Pagine facili: In piscina
alle meritatissime merende
4 ASCOLTO • GIOCO • LESSICO: CIBI E BEVANDE • PRODUZIONE SCRITTA
pomeridiane della mia infanzia,
alle dolci fette di torta paradiso o FACILE 30 min. pag. 52 traccia 18
di crostata sfornate da mamma... L’Italia a tavola: È l’ora della merenda!
. Voci d’Italia: Come fanno merenda i bambini italiani?
Buon lavoro!
5 LETTURA • GIOCO • PRODUZIONE ORALE
DIFFICILE 60 min. pag. 52
L’Italia a tavola: È l’ora della merenda!

ADESSOin classe ist ein kostenloser Service für ADESSO-Abonnenten


IMPRESSUM:
in Lehrberufen. ADESSO erhalten Sie im Sammelbezug für Ihre Spra-
HERAUSGEBER UND
chschüler mit einem besonders attraktiven Mengenrabatt. Informatio-
VERLAGSLEITER: Dr. Wolfgang Stock
nen: Spotlight Verlag GmbH, Abteilung Schulmedien, Postfach 1565,
CHEFREDAKTEURIN: Rossella Dimola
82144 Planegg / Deutschland. Tel. (+49) (0)89-85681-152;
FACHREDAKTION: Claudia Driol
Fax (+49) (0)89-85681-159; E-mail: schulmedien@spotlight-verlag.de
BOTTA E RISPOSTA: SI PUÒ 1 TYPISCH ITALIENISCH: L’UOMO ITALIANO 2
ANCORA PARLARE DI PATRIA? FACILE 60 min. pag. 48
MEDIO 40 min. pag. 44
• brainstorming: proiettate su lucido l’immagine a pagina 48
• chiedete ai corsisti in plenum di suggerirvi aggettivi che associano
• brainstorming: scrivete alla lavagna la parola
alla figura del “maschio italiano”: scriveteli alla lavagna
“patria”
• fotocopiate la parte iniziale di pagina 49 (Non toglietegli...) e
• i corsisti vengono alla lavagna a uno a uno e
ritagliate separando le fotografie dalle didascalie corrispondenti:
scrivono due parole che associano spontanea-
otterrete dei set di 14 fogliettini
mente a questo termine
•d ividete i corsisti a coppie e date a ogni coppia un set: i corsisti
• fate a coppie l’esercizio 1A
devono devono abbinare ogni foto alla didascalia giusta
• formate nuove coppie: i corsisti rispondono
•p roiettate su lucido la parte sinistra (Leggenda) del box a pagina
oralmente alle prime tre domande dell’intervista
49: i corsisti commentano in plenum se le affermazioni sono vere o
• confronto orale in plenum
meno
• formate nuove coppie e consegnate la fotocopia
•d  istribuite la fotocopia del box completa della parte destra (Realtà):
integrale delle interviste
lettura e confronto a coppie
• fase di lettura e confronto a coppie
• fate a coppie l’esercizio 2B
• formate nuove coppie: il corsista A detta al corsista B le tre
didascalie a sinistra della foto di pagina 48, poi è il turno del
corsista B a dettare invece al compagno le didascalie a destra

L’ITALIA A TAVOLA:
È L’ORA DELLA MERENDA!
4 della foto
• concludete l’attività con una fase orale in plenum in cui si
definiscono le caratteristiche del “maschio tedesco”
VOCI D’ITALIA: COME FANNO
MERENDA I BAMBINI ITALIANI?

5
FACILE 30 min. pag. 52 traccia 18
L’ITALIA A TAVOLA:
• brainstorming: scrivete alla lavagna la parola È L’ORA DELLA MERENDA!
“merenda” e spiegatene il significato in plenum DIFFICILE 60 min. pag. 52
• date ai corsisti divisi a coppie la fotocopia del
brano dal titolo Lo sapevate che... a pag. 52: • brainstorming: scrivete alla lavagna la parola “merenda” e
lettura e commento spiegatene il significato in plenum
• fate ascoltare più volte le interviste • date ai corsisti divisi a coppie la fotocopia del brano dal titolo
• fate a coppie l’esercizio 4E Lo sapevate che... e dell’inizio dell’articolo a pag. 52: lettura e
• chiedete ai corsisti in plenum se fanno merenda e commento
con che cosa • formate tre gruppi di corsisti: a ogni gruppo date la fotocopia di
• fate il gioco seguente una delle tre parti in cui è diviso l’articolo
• fase di lettura e confronto a coppie
GIOCO • ogni gruppo sceglie uno speaker che espone oralmente alla classe
• dividete la classe in due squadre il riassunto di quanto letto
• ogni squadra scrive l’alfabeto su un foglio • date ai corsisti la fotocopia integrale del testo: fase di lettura e
• fissate un tempo massimo di 5 minuti: ogni confronto
squadra scrive sul foglio una parola di cibo • fate a coppie l’esercizio 5F
o bevanda per ogni lettera dell’alfabeto (p.e. • fate il gioco seguente
arancia, banana, carne, ecc.)
•o  gni squadra prende un punto per ogni parola GIOCO
scritta, ma zero punti se l’altra squadra ha scritto • dividete i corsisti in gruppi di tre
la stessa parola • fotocopiate la tabella 5G, ritagliate e create dei set di 48 fogliettini
• v ince il gioco la squadra che ha sommato il • consegnate un set a ogni gruppo di corsisti
punteggio maggiore • vince il gioco il gruppo che per primo riesce ad accoppiare i
cartellini tra loro

SOLUZIONI: Esercizio 1A: 1. deriva 2. padri 3. vissuta 4. discriminazioni 5. controversa 6. Romanticismo 7. liberazione 8. combattere 9. fascista 10. multicultura
5. Casanova 6. Don Giovanni 7. rubacuori. Esercizio 3C: 1. la palla 2. le scarpe 3. il cappello 4. il pedalò 5. lo zaino 6. il salto 7. la palestra 8. il materasso 9. la bi
salame, insalata, hamburger, uva, noci, datteri, vongole, aranciata, emmenthal, ketchup, zucca, filetto di carne, olive, quark. Esercizio 5F: 1. zabaione 2. cucuz
7. nutella 8. sfincione 9. tigella 10. frisella 11. focaccia 12. piadina.
E S E R C IZ I F OTO C OP IA B I L I 
PAGINE FACILI: IN PISCINA
MEDIO 60 min. pag. 29
3
BOTTA E RISPOSTA 06/15, pag. 44
• brainstorming: proiettate su lucido il disegno privo
delle didascalie e fate le seguenti domande in plenum Inserite le seguenti parole al posto giusto nel testo:

1. V
 ai spesso in piscina o preferisci nuotare solo controversa • liberazione • multiculturalità • fascista
nel mare? Romanticismo • deriva • discriminazioni
2. Q
 uale stile di nuoto preferisci?
3. Q
 uando vai in piscina, vai anche nella sauna? La parola patria 1. ................................................ dal latino, signifi
4. Q
 uanto spesso ci vai? 2. .....................................” e indica il luogo in cui una persona è n
5. C
 i vai da solo o in compagnia? ............... . Portatrice di altissimi valori per gli uni, strumento di bi
............. per gli altri, nel corso del tempo ha assunto una serie di
• i corsisti rispondono in plenum e descrivono
5. ......................................... . A partire dagli anni del 6. ...............
l’immagine proiettata
dopo la conquista di Napoleone, il concetto di patria è stato assi
• formate delle coppie e fate l’esercizio 3C
................................... dalle potenze straniere e di indipendenza.
• date a ogni coppia la fotocopia del lucido appena
disposti a 8. ...................................................... e morire. L’esaltaz
proiettato: con l’aiuto delle parole dell’esercizio 3C,
i corsisti scrivono accanto a ogni freccia la parola alla base della politica 9. ....................................................... . Ogg
giusta e 10. ....................................................... , il concetto torna a far d
• formate nuove coppie e distribuite la fotocopia del
testo: fase di lettura e confronto
• fate il gioco seguente

GIOCO
• fotocopiate la tabella 3D e ritagliate un set di 20
cartellini: metteteli dentro un sacchetto
PAGINE FACILI 06/15, pag. 29 3
Trova l’intruso
• dividete la classe in due squadre
1. il trampolino – il tuffatore – la palla
• due corsisti di una squadra escono dalla classe,
pescano uno dei cartellini, rientrano in classe, mimano 2. gli occhialini – le scarpe – la cuffia
lo sport scritto sul cartellino pescato e i compagni 3. il cappello – il boccaglio – la maschera
della stessa squadra devono cercare di rispondere 4. gli spogliatoi – la doccia – il pedalò
alla domanda: ‘Che sport stanno mimando?’ 5. lo zaino – il lettino – l’asciugamano
• poi è il turno di due corsisti dell’altra squadra e così 6. lo stile rana – lo stile libero – il salto
via
7. la palestra – la piscina – il nuoto
• date ogni volta un tempo massimo di due minuti
8. l’acqua – la vasca – il materasso
• vince il gioco la squadra che riesce a indovinare il
maggior numero di sport 9. la sauna – il bagno turco – la bicicletta
10. il nuoto sincronizzato – lo sci – la pallanuoto

alità. Esercizio 2B: 1. seduttore 2. sciupafemmine 3. donnaiolo 4. damerino


icicletta 10. lo sci. Esercizio 4E: Le parole non pronunciate: toast, ricotta,
zzolo 3. merendine 4. merenda sinoira 5. mortazza 6. salame di cioccolato
ADESSO in classe

1 A TYPISCH ITALIENISCH
06/15, pag. 48 2 B
Risolvete gli anagrammi aiutandovi con le definizioni: otterrete alcuni nomi con cui
a • padri • combattere si definiscono spesso gli uomini italiani.
• vissuta
1. Seduce le donne: TTOREDUSE _____________________
fica “terra dei 2. Rovina, sciupa le donne: FEMMISCIUNEPA _____________________
nata e 3. ................................. 3. Corre dietro alle donne: LONAIODON _____________________
ieche 4. ................................... 4. Corteggia le dame: RINOMEDA _____________________
connotazioni che l’hanno resa 5. Famoso seduttore del ’700: NOCAVASA _____________________
.................................., quando, 6. Un’opera di Mozart: GIOVDONANNI _____________________
imilato all’idea di 7. ............. 7. Fa innamorare di sé: BACUORIRU _____________________
Per la patria, i giovani erano
zione della patria è stata poi
gi, in epoca di forti migrazioni
discutere.

PAGINE FACILI 06/15, pag. 29 3 D


3 C il calcio lo sci alpino il tennis la pallacanestro

la pallavolo il nuoto il badminton il pattinaggio

il salto in lungo la canoa il ciclismo lo sci di fondo

la vela il surf il ping pong il pugilato

l’equitazione il golf lo slittino la scherma

VOCI D’ITALIA 06/15, traccia 18 4 E


Quali cibi e bevande vengono consumati per merenda dai bambini intervistati?
Sottolineate le parole che non sono state pronunciate!

toast • biscotti • ricotta • mele • yogurt • frullati • salame • insalata • hamburger


sottilette • uva • prosciutto • noci • frutta • gelato • datteri • marmellata • vongole
cioccolato • nutella • aranciata • emmenthal • patatine • panino • ketchup • pane
latte • zucca • filetto di carne • olive • quark
E S E R CI ZI FOTOCOP IABI LI ADESSO in classe

L’ITALIA A TAVOLA 06/15, pag. 52


5 F
Indovinate il nome della merenda di cui sono dati gli ingredienti e il numero di lettere:

1. È una crema fatta per i bambini, con tuorlo d’uovo, zucchero e Marsala: _ _ _ _ _ _ _ _
2. Punta del pane senza mollica, con olio e un pizzico di sale: _ _ _ _ _ _ _ _ _
3. Sono prodotti industriali: _ _ _ _ _ _ _ _ _
4. Consiste di salamini, formaggio, miele e cugnà: _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _
5. Pizza bianca ripiena di mortadella (romana): _ _ _ _ _ _ _ _
6. È fatto di biscotti tritati, cioccolato, zucchero a velo e tuorli d’uovo: _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _
7. Crema di cioccolato con nocciole piemontesi: _ _ _ _ _ _ _
8. Pizza bianca al taglio, molto alta (siciliana): _ _ _ _ _ _ _ _ _
9. Pizza bianca piccola e rotonda (emiliana): _ _ _ _ _ _ _
10. Ciambellina di pane secco insaporita con pomodorini, cipolle e olio: _ _ _ _ _ _ _ _
11. Pizza bianca al taglio con molto olio (genovese): _ _ _ _ _ _ _ _
12. Pizza bianca sottile e calda (romagnola): _ _ _ _ _ _ _

L’ITALIA A TAVOLA 06/15, pag. 52


5 G
una fetta di pane abbrustolita la merenda semplice e genuina

l’olio extravergine di oliva un pizzico di sale

una fetta di pane con burro e acciughe il pane bagnato con vino rosso da tavola

una fettina di salame la frutta secca

un tuorlo d’uovo due cucchiai di Marsala

i biscotti tritati lo zucchero a velo

i prodotti industriali gli spot televisivi

le nonne sfornano i biscotti lo spuntino salato

la pizza bianca la pizza farcita di ricotta fresca

la pizza ripiena di mortadella la pizza al taglio

di maiale, aglio
il trito di lardo la bottiglia di vino rosso
e rosmarino

la mostarda d’uva il salame di cioccolato


Tolle Aussicht
auf 50%!
Übungsheft plus, Audio-Trainer und dalango für ein Jahr zum Vorteilspreis:

Nach der Erstlaufzeit von 12 Monaten be-


ziehe ich mein Abo zu den regulären Kondi-
tionen (siehe aboshop.spotlight-verlag.de)
weiter und kann jederzeit kündigen, mit
Geld-zurück-Garantie für bereits bezahlte,
ADESSO plus ADESSO Audio dalango Italienisch aber noch nicht gelieferte Ausgaben.
€ 22,20 statt € 44,40 € 70,20 statt € 140,40 € 89,70 statt € 179,40
SFR 33,30 statt SFR 66,60 SFR 105,30 statt SFR 210,60 SFR 134,40 statt SFR 268,80 Ihnen steht ein 14-tägiges Widerrufsrecht
zu. Alle weiteren Details sowie Versand-
kosten ins Ausland, finden Sie unter
www.spotlight-verlag.de/agb

Frau Herr Dieses Angebot gilt bis 31.08.2015.

Nachname Vorname E-Mail

Straße, Hausnummer PLZ, Ort Land

Datum Unterschrift Telefon 809.U1A

Wir informieren Sie regelmäßig per Mail über Neuerungen und Aktionen der Spotlight Verlag GmbH zum Thema Sprachenlernen. Dies können Sie jederzeit widerrufen
durch eine Mail an unsubscribe@spotlight-verlag.de oder durch Klicken des Abmeldelinks in unseren E-Mails.
Mit Angabe der Telefonnummer willige ich ein, zu Servicezwecken und ausgesuchten Angeboten der Spotlight Verlag GmbH telefonisch kontaktiert zu werden. Ich kann
dies jederzeit durch eine E-Mail an unsubscribe@spotlight-verlag.de widerrufen.

Bestellen Sie jetzt!

Per Telefon: +49.(0)89/8 56 81-150


Per Fax: +49.(0)89/8 56 81-119
Per Post: Spotlight Verlag GmbH, Marketing B2B,
Fraunhoferstr. 22, 82152 Planegg, Deutschland
Per E-Mail: schule@spotlight-verlag.de