Sei sulla pagina 1di 1

CABARET:

3 CANI
Materiale: 3 guinzagli.
Personaggi: 3 donne, tre uomini al guinzaglio

STORIA
Canovaccio: Dentro ad uno studio medico ci sono 3 donne con 3 uomini al
guinzaglio che faranno i versi dei cani.
La prima entra con un cane che farà pipì per tutto il palco(la donna
riprenderà il cane + volte chiamandolo pissi pissi)
Entrerà la seconda donna con al guinzaglio un animatore che si attaccherà
a tutti e tutto anche qua la donna lo riprenderà con il nome di trombino.
Entrerà la terza donna con un guinzaglio fatto di catena che porterà un
cane cattivissimo che picchierà tutti,urlerà e farà un gran casino sul
palco,il cane si chiama Attila e la donna lo richiamerà come le altre.
Le tre donne inizieranno a parlare sul motivo per cui sono dal
veterinario,la prima e la seconda diranno che sono la per il problema del
cane e vogliono farlo castrare(alla parola castrare gli altri 2 cani
prenderanno in giro il cane in questione).
La terza donna come motivo dirà:
L’altra sera stavo in bagno a farmi una doccia quando ho sentito dei passi…
poi ho sentito delle unghie sul collo…era il mio attila che mi è saltato
addosso e mi ha posseduta per 10 minuti(qua il cane farà il segno di
alzare),30 minuti (anche qua il cane farà segno di alzare) per un ora!(qua il
cane esulta tra gli applausi degli altri due) a questo punto le altre donne le
chiederanno “allora anche lei è qua per farlo castrare?” e lei risponderà “
Castrare? Ma io volevo solo fargli dare una limatine alle unghie!