Sei sulla pagina 1di 6

Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari”

A.A. 2016/2017
Ingegneria Meccanica
Fisica Generale - Appello del 9/6/2017

Es. n.1 Un corpo puntiforme, di massa m1, ruota su un piano orizzontale


liscio, ad una distanza R dall’asse di rotazione, con velocità angolare
R m1
costante. Esso è connesso ad una fune di massa trascurabile che, passando
per un foro nel piano, porta agganciata una massa m2. Se alla massa m2
viene aggiunta una massa m3 il corpo puntiforme si porta in un nuova
posizione di equilibrio. Determinare:

1) La velocità angolare del corpo prima e dopo l’aggiunta di m3


m2 m3
2) La nuova posizione di equilibrio
3) La variazione di energia cinetica del sistema

O
Es. n.2 Due sfere di massa m1 = m2 sono appese allo stesso perno O 
tramite due fili di uguale lunghezza L. Se m1viene portata fuori dalla
verticale di una quantità h e lasciata andare urta m2. Determinare L
l’equazione del moto del sistema, se:
1) L’urto è completamente anelastico
m1
2) L’urto è perfettamente elastico h
m2
3) Descrivere il tipo di moto se l’urto è perfettamente elastico ma si
tiene conto della resistenza (viscosa) dell’aria.

Es. n.3 Un filo metallico indefinito è percorso da una corrente io che scorre nel io
verso indicato dalla freccia. Una spira metallica rigida, quadrata, di lato a, giace con
i1
due lati paralleli al filo, a distanza L dal filo stesso. Calcolare:
1) La forza totale (modulo, direzione e verso) agente sulla spira se nella spira
scorre una corrente i1, in verso anti-orario. L a
2) Il flusso del campo B concatenato con la spira.
a

DOMANDE:

n. 1 Ricavare l’espressione del moto di un corpo puntiforme che cade in un fluido viscoso.

n. 2 Enunciare e dimostrare il teorema di Koning per il Momento Angolare.

n. 3: Ricavare l’espressone del campo elettrico prodotto da un filo indefinito, di raggio r, sul quale è presente una
densità lineare di carica λ e calcolare la d.d.p. tra il filo e un cilindro metallico coassiale di raggio R.

Università degli studi di Modena e Reggio Emilia


Partita IVA: 00427620364
Università degli studi di Modena e Reggio Emilia
Partita IVA: 00427620364
Università degli studi di Modena e Reggio Emilia
Partita IVA: 00427620364
Università degli studi di Modena e Reggio Emilia
Partita IVA: 00427620364
Università degli studi di Modena e Reggio Emilia
Partita IVA: 00427620364
Università degli studi di Modena e Reggio Emilia
Partita IVA: 00427620364