Sei sulla pagina 1di 4

Politecnico di Torino Cognome e nome:

Laurea in Ing. Meccanica


Esame di Elettrotecnica / Macc. Elt. Matricola:
9/7/2010
Esame completo 
Proff. Canova & Ferraris Solo Elettrotecnica 
Solo Macchine Elettriche 

ESERCIZIO 1 – RETE RESISTIVA

Dato il circuito resistivo rappresentato in figura ed in cui i parametri valgono:


e1= e2=5 V; ig1=2 A; ig2=3 A; R1= R2=R3=10;
R3 C
A

R1
ig2 ig1
e1
e2 R2
D
B

Determinare:

 i parametri del generatore equivalente di Thevenin ai morsetti A-B (escluso ig2) eAB = _______ V

RAB = 

 la tensione ai capi del generatore ig2 vAB = V

 la tensione ai capi del generatore ig1 vCD = V

 il sistema di equazioni in forma matriciale che risulta dall’applicazione del metodo del potenziale ai nodi assumendo
D come nodo al potenziale di riferimento

Svolgimento
ESERCIZIO 2 – REGIME SINUSOIDALE

Data la rete in regime sinusoidale rappresentata in figura ed i cui valori dei parametri sono:
E1 j 10 V
R1 R3
A R2 E 3  V
X1
B + R1= 20 
X2 E3 R2= 10 
+
R3= 20
E1
X1= 15 
X2= 10 

Si assuma che i moduli dei numeri complessi dati sono pari ai valori efficaci delle rispettive sinusoidi.

Determinare:

 il fasore associato alla tensione vAB V AB = _______ V

 la potenza attiva e reattiva erogata dal generatore E3      PE3= _____ W

QE3= _____ VAR

Svolgimento
ESERCIZIO N°3: PROBLEMA TERMICO
È dato un trasformatore trifase da 120kVA, 220kV/400V, appartenente al Gruppo 11, avente una costante di tempo termica  =
600s. Tale trasformatore funzionando a carico costante raggiunge la temperatura di regime permanente  = 140°C, con una
temperatura ambiente pari a 20°C, e quando le perdite valgono:
 perdite nel ferro Pfe = 7 kW
 perdite nel rame Pcu = 3 kW
Calcolare:
1. la resistenza termica macchina-ambiente Rth = °C/W
2. dopo quanto tempo in tali condizioni di lavoro la macchina raggiunge i 100°C t100°C = s
3. il valore delle perdite nel rame quando la temperatura della macchina raggiunge in regime permanente i 200°C (si
considerino costanti le perdite nel ferro)

P’cu = kW

Svolgimento
ESERCIZIO N°4: MOTORE ASINCRONO
Di un motore asincrono trifase, avente gli avvolgimenti di statore collegati a stella, presenta i seguenti dati nominali:
 tensione Vn = 380 V  fattore di potenza cosφ = 0.80
 frequenza fn = 50 Hz  perdite complessive Ploss = 1200 W
 velocità υn = 1440 r.p.m  rendimento ηn = 90 %

Relativamente a questi valori, calcolare:

1. la potenza resa Pn = __________ kW

2. la corrente assorbita In = __________ A

3. lo scorrimento s = __________ %

Collegato il motore a triangolo, alimentato dalla stessa tensione di linea, determinare in corrispondenza della velocità
nominale:

4. la coppia erogata CΔ = __________ Nm

5. la corrente assorbita dalla linea IΔ = __________ A

Svolgimento