Sei sulla pagina 1di 4
Politecnico di Torino Cognome e nome: Laurea in Ing. Meccanica Esame di Elettrotecnica / Macc.

Politecnico di Torino

Cognome e nome:

Laurea in Ing. Meccanica Esame di Elettrotecnica / Macc. Elt.

Matricola:

18/6/2010

Proff. Canova & Ferraris

Esame completo Solo Elettrotecnica Solo Macchine Elettriche

ESERCIZIO 1 – RETE RESISTIVA

Dato il circuito resistivo rappresentato in figura ed in cui i parametri valgono:

e 1 = e 2 =10 V; i g =2 A; R 1 = R 2 =R 3 =10; R 4 =20; R 5 =5

R 2 =R 3 =10  ; R 4 =20  ; R 5 =5 

Determinare:

i parametri del generatore equivalente di Thevenin ai morsetti A-B (escluso R 5 )

e AB =

V

R AB =

corrente nel resistore R 5

la

i 5 =

A

corrente nel resistore R 4

la

i 4 =

A

sistema di equazioni in forma matriciale che risulta dall’applicazione del metodo del potenziale ai nodi assumendo

il

D

come nodo al potenziale di riferimento

Svolgimento

ESERCIZIO 2 – SISTEMA TRIFASE

Dato il sistema trifase simmetrico ed equilibrato rappresentato in figura in cui sono noti i seguenti dati:

Pin = 100 kW, Qin = 80 kvar, Vin = 400 V (R.M.S.), ZA = 5+j7 

Q in = 80 kvar, V in = 400 V (R.M.S.), Z A = 5+j7 

Determinare:

il valore efficace della corrente di fase assorbita dal carico A

il valore della potenza attiva e reattiva assorbita dal carico B

il valore efficace della corrente di linea assorbita dal carico B

il valore efficace della corrente di linea assorbita ai morsetti di ingresso

Svolgimento

A

I A =

P B =

Q B =

I B =

I in =

W

VAR

A

A

ESERCIZIO N°3: TRASFORMATORE TRIFASE

È dato un trasformatore trifase avente i seguenti dati:

S n = 200 kVA

V 1_nom = 8 kV

t = 20

cosφ cc = 0.4

V cc% = 10 %

La macchina alimenta, mediante una linea di induttanza trascurabile e resistenza pari a 0.1 , un carico trifase equilibrato ad impedenza costante che presenta i seguenti dati di targa:

P n = 150 kW

V n = 500 V

cosφ = 0.9 (induttivo)

Trascurando i parametri a vuoto del trasformatore calcolare:

i parametri di corto circuito del trasformatore

i parametri del carico

la corrente assorbita dal carico

il rendimento complessivo dell'impianto

R” cc =

X” cc =

I c =

I c =

=

A

A

%

Svolgimento

ESERCIZIO N°4: MOTORE A CORRENTE CONTINUA

Un motore a corrente continua ad eccitazione separata presenta i seguenti dati:

tensione nominale

corrente nominale

velocità nominale

V an

I an

n n

= 200 V

= 40 A

= 2500 rpm

tensione di eccitazione

corrente di eccitazione

corrente di spunto

 

V e

= 200 V = 5 A = 200 A

 

I

e

I

sp

 

V/rad/s

=

Nm

%

rpm

Trascurando le perdite a vuoto e la saturazione nel circuito magnetico si determini:

la resistenza di armatura

il rapporto di proporzionalità tra f.e.m. e velocità

la coppia nominale

il rendimento nominale

la velocità quando il motore eroga 1.5 volte la coppia nominale

R a =

kΦ=

C n

n =

n’

Svolgimento