Sei sulla pagina 1di 2

Cara Elisabetta,

scusa il ritardo, tra tante cose si cade sempre nel solito trabocchetto del poi-
poi-poi
Allora cerco di essere utile... :-)
Innanzitutto io unirei Sintra con Lisbona. Se avete il bus, è sufficiente un
pomeriggio abbondante, partendo da Lisbona e tornando a Lisbona per la sera.
Considera che la distanza è solo di una trentina di chilometri. A meno che non
vogliate fare percursi escursionistici più impegnativi (ad esempio alle
fortificazioni più in alto... fatica!) bastano alcune orette per la cosa più
significativa, che è il Palacio national (un po' disneyland...).

Quindi farei 2 giorni e mezzo a Lisbona e il pomeriggio restante a Sintra (con


serata a Lisbona)
A Lisbona: non c'è molto da vedere come musei o palazzi, è più che altro il piacere
di girare a piedi. Questa città è un continuo saliscendi, quindi è molto faticoso
muoversi, prendete tempi larghi e fermati a riposare nelle bellissime piazze,
godetevi l'atmosfera unica della città.

Una buona base di partenza dove farvi lasciare dal bus è la piazza del Rossio,
posta in basso, bella piazza come anche subito adiacente la piazza Da Figuiera.
Dal Rossio parte il tipico e delizioso tram 28, di inizio Novecento, che vi porta a
fare uno splendido giro su e giù attraverso strad strettissime. E' un buon modo per
un primo appproccio alla città. Arrivate fino al capolinea e poi fate la strada
inversa fino al Rossio (che non è la stessa).
Anche se preferisci lasciar perdere l'idea del tram (ma ne varrebbe la pena) il
Rossio è il punto di partenza per gli itinerari pedestri. Scegli poi tu come
collocarli nel vostro programma, io te li indico semplicemente.

Prendendo verso sud e seguendo la via Augusta si arriva a quello che è il luogo più
rappresentativo della città: la piazza del Commercio che si affaccia sul mare. Qui
godetevi la splendida vista .
Lungo il percorso ci sarebbero anche alcuni musei, ma noi non li abbiamo visitati.
Andando a est della piazza (cioè a sinistra guardando il mare, troverete il
pitoresco quartiere di Alfama, fatto di piccole stradine molto caratterisiche
(ottimo per uno spuntino, i prezzi sono abbastanza bassi). In questo quartiere c'è
anche un piccolo museo che forse può meritare una visita (basta poco tempo): il
museo del fado.
Risalendo poi a nord, verso la parte alta al di sopra del quartiere di Alfama,
sempre per piccole stradine, arriverete al castello. E' soprattutto uno splendido
belvedere.
Scendendo dal castello, a due passi ci si ritrova al Rossio.

Andando invece verso ovest c'è tutto un bel percorso abbastanza lungo di saliscendi
che toccano tutto il centro della città, si sussguono le belle piazze e le chiese.
Se potete salite sull? Elevador de santa Justa, di inizio novecento.
Quindi sempre proseguendo a est arrivate fino al palaio de l'Assemblea della
republica.

Se dal Rossio invece salite verso nord c'è una parte molto elegante piena di bei
negozi, un po' sul modello degli Champ-Elisee parigini. : da Plaza de restauratores
lungo l'avenue del Libertade.

Se ricordo bene il capolinea del tram 28 è alla basilica da estrela. Vale la pena
di una piccola visita.
Per il resto... girate! :-)

Quanto a Porto. Anche qui è più l'atmosfera della cittadina (abbastanza piccola)
che non singoli posti. La parte significativa è quella verso il fiume. Prendete
come punto di riferimento la Cattedrale. A poca distanza ci sono altre chiese
significative. Al fiume, imperdibile è il ponte Louis in ferro. Arrivateci dal
basso. Sulla sponda addiacente ci sono bei localini (prezzi anche più bassi che a
Lisbona).
Percorrete il lungo fiume lungo la riva dove vi trovate per 600-700 m. (lato della
cattedrale, per intenderci) e poi tornate indietro Attraversato poi il Ponte Louis:
scendendo a destra lungo il fiume trovate tutte le importanti aziende vinicole
(assaggi del Porto, ma non so con le comitive); se salite la piccola stradina che
vi trovate di fronte arrivate a una bella chiesa in alto (salita ripida!) da cui
potene riprendere all'inverso il ponte sull'arcata superiore. In alternativa ci
sono anche i tram.
Molto belli anche, se avete tempo, i giardini di Ribeira. Fatevi anche portare dal
bus al monumento a Camoes. Splendido scorcio sull'oceano.

Per il resto, già ho detto di Sintra. A tale riguardo, aggiungo che è più
interessante salire a piedi dal parcheggio sottostante, anche se c' da fare un po'
di strada. Si attraversa infatti uno splendido girdino botanico.

Le altre città che visiterete invece non le conosco.

Buon viaggio!

Interessi correlati