Sei sulla pagina 1di 2

Vanità

Giorgia by accordiespartiti.it
Intro:
LAm SIm7/5- DO REm MI

LAm SIm7/5- DO
Che strana la gente
REm
Che mentre si odia non si pente
MI LAm SIm7/5- DO
Niente è importante
REm MI7
Più del potere in questa civiltà

FA SOL
Dove ognuno traccia il suo destino
REm7/9
Forte come un'eco

Sbatte contro un altro muro

FA
Vanità
REm
Illusione
LAm SOL FA
Docile si arrende al dio migliore
REm
Vanità
SOL
Lei non sa
LAm SOL/SI REm
Che è solo un altro imbroglio e tu lo chiami amore
FA
E mi spacca il cuore

MI LAm SIm7/5-
Che matta la gente (che matta la gente)
DO REm
Che si ama eppure non si sente (non si sente)
MI LAm SIm7/5-
Si vince e si perde (si vince e si perde)
DO REm MI7
Il privilegio di essere vivente

FA SOL
Perché ognuno traccia il suo destino
REm7/9
Forte come un'eco
MIm7
Cerca l'immortalità

FA
Vanità
REm
Illusione
LAm SOL FA
Docile si arrende al dio migliore
REm
Vanità
SOL
Lei non sa
LAm SOL/SI REm
Che è solo un altro imbroglio e tu lo chiami amore
FA MI
E mi spacca il cuore

FA REm SOL
Atomi unici, nudi, diversi e vibranti
MI FA
Siamo distanti, io e te
REm SOL
Come migranti nascosti nell'evoluzione
MI FA
Siamo distanti, io e te
FA SOL LAm FA REm SOL LA
Io e te

FA
Vanità
REm LAm
Illusione
SOL FA
Docile si arrende al dio migliore
REm
Vanità
SOL LAm
Lei non sa
SOL FA
Che è solo un altro imbroglio e tu lo chiami amore
REm
E mi spacca il cuore
LAm
Mi spacca il cuore
SOL FA
Docile si arrende al dio migliore
REm
Vanità
SOL LAm
Lei non sa
SOL/SI REm
Che è solo un altro imbroglio e tu lo chiami amore
FA
Mi spacca il cuore
MI LAm
Mi spacca il cuore

Potrebbero piacerti anche