Sei sulla pagina 1di 7

66

Emittente TV

VIDEO

Canale 678
Canale 286
Il primo gruppo editoriale a Siracusa Il primo gruppo editoriale a Siracusa
Quotidiano della Provincia di Siracusa Sicilia
www.libertasicilia.it Fondatore Giuseppe Bianca nel 1987 mail: libertasicilia@gmail.com
martedì 20 febbraio 2018 • Anno XXxI • N. 43 • Direzione, Amministrazione e Redazione: via Mosco 51 • Tel. 0931 46.21.11 FAX 0931 60.006 • Pubblicità locale: via Mosco 51 • Tel. 0931 46.21.11 Fax 0931 60.006 • € 1,00

E’ quanto emerso ieri mattina dall’incontro con la deputazione regionale Al via ieri le giornate in memoria ad Elio Vittorini

«Settimana Vittoriniana»
Patto con Siracusa: il porto aretuseo per ricordare la figura
diventi l’hub di riferimento del sud-est carismatica dello scrittore
Per avviare e sviluppare il progetto già sancito lo scorso novembre Dopo cinquantadue anni dalla scomparsa di Elio Vittorini,
Siracusa ricorda con una serie di riflessioni e riletture lo scritto-
re, ieri pomeriggio una prima lezione, nelle prossime settimane
anche una mostra. Elio Vittorini, un protagonista assoluto della
artigianato Secondo incontro tra il evento vita culturale del Novecento e figlio illustre di Siracusa.
Consiglio dell’associazione
Chiusure di Confcommercio e i depu-
tati regionali dalla provin-
cia di Siracusa. Il Patto con
Ad Augusta la Fondazione A pagina dodici

domenicali, Siracusa scaturito dal primo


incontro dello scorso no-
centro servizi per
protestano vembre, frutto delle istanze
dell’associazione di catego- il mare di Bruxelles
ria, mira a organizzare una
i panificatori migliore gestione politica del
nostro territorio e della nostra
Nella sede dell’autorità por-
tuale di Augusta, questa mat-
città. La via sembra quindi tina, alla presenza coordina-
Cna, Confartigianato, Casar- tracciata e su queste indi- tore europeo del “Corridoio
tigiani, Claai e Confesercenti cazioni si è mosso il secon- Scandinavo-Mediterraneo”
invocano l’annullamento del do incontro, il cui ordine del Pat Cox, il presidente Evelin

Mandatari: Pierdomenico RUNDO e Maria PRESTIGIACOMO


decreto firmato alla vigilia del- giorno è stato focalizzato su Zubin inaugurerà la prima
le scorse elezioni regionali da temi ben precisi e molto cari sede operativa in Italia della
Mariella Lo Bello e continua- a Confcommercio. Fondazione Centro Servizi.
no a presentare profili di ille-
gittimità e per di più non tiene Secondo incontro sul «Patto con Siracusa» A pagina quattro A pagina tre
conto della espressa volontà
di gran parte degli operatori
del settore”. «Ad essere con- scuola iniziative
testata è la proposta dell’As-
sessore alle Attività Produtti-
ve, Girolamo Turano, legata Il Comune concorda “In Europa… con
all’Articolo 2, nella parte che
riguarda la questione del ripo-
so, in riferimento al già inficia-
alcuni piccoli merito! 2018”:
to Decreto Legge sulla panifi-
cazione in Sicilia, firmato, alla aggiustamenti tirocini remunerati
vigilia delle scorse elezioni
regionali, da Mariella Lo Bel- Il sindaco, Giancarlo Garoz- E’ stata presentata ieri mat-
lo. Tornano a protestare Cna, zo, gli assessori alle Politiche tina a Siracusa la seconda
Confartigianato, Casartigiani, scolastiche e ai Lavori pubbl- edizione di “In Europa… con
Claai e Confesercenti. ci, Roberta Boscarino. merito!”, l’iniziativa lanciata.

A pagina due A pagina dodici A pagina due L’incontro di ieri mattina per la presentazione dell’iniziativa
SiracusaCity • 2 Sicilia • 20 febbraio 2018, martedì 20 febbraio 2018, martedì • Sicilia 3 • SiracusaCity
Cna, «La nostra posizione L’Anas avvia nell’ambito dei
Confartigianato,
Casartigiani, Claai e
Confesercenti invocano è chiara: prevede sì
decisamente no, e ci
opponiamo, anche per-
ché nel suddetto Decre-
Da mercoledì lavori di manutenzione ordi-
naria finalizzati al ripristino
la Tangenziale Ovest di Ca-
tania. Ultimate le lavorazioni
sulla rampa di uscita verso
Durante le ore di chiusura,
i veicoli diretti a Messina si
immetteranno in tangenzia-
un regime di riposo
l’annullamento del de- to, così come abbiamo danni da incidenti, fino al 31 Zona Industriale Nord per i
intervento sulle
le in direzione Siracusa per
creto firmato alla vigilia avuto modo di rilevare e marzo in fascia oraria com- veicoli provenienti da Messi- fare inversione di marcia allo
delle scorse elezioni
regionali da Mariella Lo settimanale obbli- avanzare nel confronto
con Turano, ci sono al-
presa tra le ore 7 e le ore 17,
saranno eseguiti gli interventi
na e da Siracusa, a partire da svincolo Zona Industriale
gatorio, ma la scelta
mercoledì 21 febbraio saran- Sud, mentre i veicoli diretti a
rampe di entrata
Bello e continuano a pre- tre significative criticità
sentare profili di illegitti- che danneggiano la ca- di sostituzione delle barriere no chiuse al traffico, alterna- Siracusa si immetteranno in
mità e per di più non tie-
ne conto della espressa
della giornata dovrà tegoria.
Argomentazioni e va-
di sicurezza danneggiate sul-
le rampe degli svincoli di Mi-
tivamente, le rampe di immis-
sione in Tangenziale da Zona
tangenziale in direzione Mes-
sina per poi fare inversione
essere autodeter-
volontà di gran parte de-
gli operatori del settore”.
«Ad essere contestata è minata, volontaria-
lutazioni che abbiamo
rassegnato inoltre alla
III Commissione Parla-
in tangenziale Ct sterbianco, Asse dei Servizi e
Zona Industriale Nord, lungo
industriale Nord sia verso
Messina che verso Siracusa.
allo svincolo Asse dei Servizi
– Aeroporto.
la proposta dell’Asses-
mente, dagli stessi mentare all’Ars. Dob-

Augusta 1ª sede in Italia della Fondazione


sore alle Attività Produt- biamo riconoscere che,
tive, Girolamo Turano,
legata all’Articolo 2, nel-
panificatori, previa in sede di audizione,
abbiamo registrato una in linea con le gran-
la parte che riguarda la concertazione con i forte condivisione da di sfide di sviluppo,
per completare con
sindaci dei territori»
questione del riposo, in parte dei deputati, com-
riferimento al già inficia- La conferenza stampa regionale congiunta degli operatori del settore ponenti dell’organismo, le tessere mancanti il

Centro Servizi per il mare di Bruxelles


to Decreto Legge sulla rispetto alle nostre ri- mosaico costituito dai
panificazione in Sicilia, vendicazioni. Noi restia- finanziamenti delle

Chiusure domenicali,
firmato, alla vigilia delle mo aperti al dialogo e al istituzioni europee e
scorse elezioni regionali, confronto – concludono nazionali. Svolge il
da Mariella Lo Bello. Tor- Cna, Confartigianato, ruolo di trait d’union
nano a protestare Cna, Casartigiani, Claai e e catalizzatore tra gli
Presenti molte autorità tra questi il presidente
protestano i panificatori
Confartigianato, Casarti- Confesercenti - e rin- attori della logistica in-
giani, Claai e Confeser- noviamo l’appello per il
dell’Autorità portuale, Andrea Annunziata
termodale e il relativo
centi che invocano l’an- superamento di quanto bacino di utenti - oltre
e Diego Bivona di Confindustria Siracusa
nullamento del Decreto. previsto in alcuni ar- 350 mila imprese cui
E lo hanno chiesto, con ticoli contemplati nel si sommano le orga-

L’obiettivo è quello di favorire la libera circolazione


decisione, ieri mattina Decreto Assessoriale, nizzazioni, pubbliche
nel corso di un’apposita e confermiamo la no-
conferenza stampa che stra immediata disponi- Nella sede dell’autori- ufficiale in Sicilia e o private - le ammi-

dei servizi e l’abbattimento delle barriere tra i paesi


si è tenuta a Palermo (in bilità per contribuire ad tà portuale di Augusta, Calabria, Pat Cox - nistrazioni centrali e
foto). Presenti Tindaro elaborare una nuova questa mattina, alla massimo esponente le istituzioni europee,
Germanelli (segretario proposta di legge sulla presenza coordinato- della Commissione per lo sviluppo di un
regionale Cna Alimen- cio preferiscono girarsi gli stessi panificatori, dei Comuni siciliani ha e finisce per favorire an- panificazione siciliana re europeo del “Corri- Europea per lo svi- sistema logistico mo-
tare Sicilia), Giuseppe dall’altra parte o per- previa concertazione emesso ordinanze di che l’abusivismo. Ecco che, nella sua interez- doio Scandinavo-Me- luppo del Corridoio derno ed efficiente
Pezzati (presidente re- seguire altri obiettivi, con i sindaci dei terri- turnazione proprio per dunque le gravi incon- za, risponda alle reali diterraneo” Pat Cox, delle reti di trasporto nell’area Mediterra-
gionale Confartigianato non sono problemi che tori. Del resto, questa andare incontro alle ri- gruenze che si riscon- esigenze del comparto. il presidente Evelin trans-europee (TEN- nea che generi valore
Sicilia), Michele Sorbe- ci riguardano. La no- nostra proposta è am- chieste della categoria. trano nella norma già Qualora dall’Assessore Zubin inaugurerà la T) – terrà una serie ai suoi utenti ed al
ra (direttore regionale stra posizione è chiara: piamente condivisa dai Con il risultato che il in vigore e che, qualora Turano e dal Governo prima sede operativa di incontri promossi territorio. Il Porto di
Confesercenti Sicilia) prevede sì un regime di panificatori ed è com- riposo obbligatorio nel- l’attuale Assessore an- non dovessero arrivare in Italia della Fonda- dall’associazione non Augusta e il tessuto
Maurizio Pucceri (segre- riposo settimanale ob- provata dal fatto che, le giornate domenicali dasse avanti nella sua in tempi brevi risposte zione Centro Servizi profit WISDO Public imprenditoriale sicilia-
tario regionale Casar- bligatorio, ma la scelta in sede di applicazione e festive si traduce di dichiarata convinzione, concrete ed esaustive, per il mare di Bruxel- Policy & Management no che gravita intorno
tigiani Sicilia) e Orazio della giornata dovrà es- delle disposizioni con- fatto in un inevitabile troverebbero conferma le Organizzazioni an- les. Parteciperanno con le autorità regio- ad esso estendono il
Platania(segretario re- sere autodeterminata, tenute nel Decreto Lo assist per la grande di- pure nel testo emenda- nunciano sin d’ora for- Pat Cox, massimo esponente della Commissione Europea per lo sviluppo
l’eurodeputato Salvo nali e i maggiori espo- del Corridoio delle reti di trasporto trans-europee (TEN-T); loro bacino d’utenza
gionale Claai Sicilia). volontariamente, da- Bello, la maggior parte stribuzione organizzata tivo. Noi allora diciamo me di protesta». fino al Mar Baltico gra-
Pogliese, membro nenti locali nel settore a fianco, Evelin Zubin, Fondazione centro servizi per il mare di Bruxelles
«Ci ha lasciati basiti e dei trasporti per rileva- zie al Corridoio Scan-
delusi l’iniziativa dell’As- della Commissione
nomia Blu, ICT e di- dinavo-Mediterraneo
“In Europa…con merito! 2018”: tirocini
sessore Turano, il quale, TRAN del Parlamen- re le più gravi carenze petitività e lo sviluppo tro Servizi Mare di
pur mostrando iniziale to europeo, il presi- infrastrutturali, i colle- economico del Sud Bruxelles dal 2017 gitalizzazione, skills (ScanMed).
apertura e disponibilità - dente dell’Autorità di gamenti mancanti e europeo. contribuisce alla rea- agenda e sviluppo di
Cos’è il corridoio
remunerati al Parlamento europeo
affermano le Associazio- Sistema Portuale del le opere strategiche lizzazione di alcune nuove competenze.
ni datoriali – ha finito per Mare di Sicilia Orien- sulle quali dovranno Cos’è la Fondazione tra le più importanti Promuove iniziative di «Scandinavo
ignorare e disattendere tale, Andrea Annun- essere concentrati Centro Servizi priorità Europee: de- ricerca e innovazione, Mediterraneo»

Presentata ieri l’iniziativa che interessa giovani laureati siciliani e sardi


le nostre richieste, ela- ziata, il segretario gli investimenti per per il Mare di Bruxelles carbonizzazione ed interviene con il finan- Il corridoio 5 “Scan-
borate dopo una serie di generale dell’AdSP promuovere la com- La Fondazione Cen- energia pulita, Eco- ziamento di progetti dinavo-Mediterraneo”
incontri con i panificato- Mare Sicilia Orienta- (ScanMed) è uno nove
ri, lasciando, sostanzial- E’ stata presentata ieri mattina a le, Carlo Guglielmi; corridoi core che costi-
mente, le cose immutate
rispetto alla normativa
Siracusa la seconda edizione di “In Eu-
ropa… con merito!”, l’iniziativa lanciata
il direttore marittimo
della Sicilia Orienta-
L’assessore alla Salute, Ruggero Razza aveva chiesto la sostituzione dei commissari Asp tuiscono l'asse portan-
te della Trans Europe-

Il Cga ferma la Regione: «Subito i direttori generali»


originaria, da noi mai dall’on. Salvo Pogliese parlamentare le, contrammiraglio an Network-Transport
approvata e appoggiata. europeo del PPE-Forza Italia, che per- Gaetano Martinez; il (TEN-T), definita dal
La soluzione, da lui pro- metterà ai giovani laureati siciliani e comandante del Porto Regolamento Euro-
spettata, sarebbe quella sardi di vivere l’esperienza di un tiroci- di Augusta Attilio Mon- peo 1315/2013. Si
di limitare la chiusura ob-
nio al Parlamento europeo, remunerato talto, la direttrice Affari La Sicilia sarà, assieme al Piemonte, la estende dal confine
bligatoria a due domeni- prima regione in Italia ad applicare le nuo- russo-finlandese e
che nell’arco del mese. e professionalmente qualificante. Inol- Europei di WISDO,
tre, da quest’anno, i vincitori dei tirocini Alessandra Arcodia, il ve regole all’Asp di indicare subito i diret- dai porti finlandesi di
Per quanto ci riguarda tori generali, quindi basta nomine di nuovi
questa proposta ripro- avranno la possibilità di partecipare a presidente di Confin- HaminaKotka, Hel-
pone gli stessi estremi un corso intensivo di europrogettazione dustria Siracusa, Die- commissari. sinki e Turku-Naantali
di illegittimità contenuti organizzato dalla Camera di Commercio go Bivona e il direttore Il Consiglio di giustizia amministrativa ha a Stoccolma, attra-
nell'Art. 2 del Decreto Lo Italo Belga. di Confindustria Cata- detto “no” alla richiesta della Regione di verso “un’autostra-
Bello – sottolineano an- “Ho voluto ripetere anche per il 2018 il nia, Giovanni Grasso. poter procedere subito allo spoils system da del mare”, e, con
cora Cna, Confartigiana- progetto ‘In Europa… con merito!’ dopo La Fondazione CS in Asp ed ospedali siciliani sostituendo gli una sezione da Oslo,
to, Casartigiani, Claai e il successo dell’anno scorso – spiega MARE nasce con l’o- attuali commissari con altri commissari. attraversa la Svezia
Confesercenti - perché l’on. Pogliese - perché profondamente biettivo di promuovere La Regione, dunque, dovrà nominare di- meridionale, la Dani-
contrasta con la direttiva convinto che, all’interno di un contesto L’incontro di ieri mattina per la presentazione dell’importante iniziativa gli interessi del set- La sede dell’Asp di Siracusa marca, la Germania
rettamente i direttori attingendo dall'Albo
Bolkestein, il cui obietti- di grave disoccupazione giovanile come può essere assolutamente formativa nato, docente di Internazionalizzazione tore marittimo pres- nazionale pubblicato la settimana scorsa, dell'elenco nazionale, di procedere come (collegamenti con i
vo è quello di favorire la quella che grava sulla Sicilia, sia un e propedeutica per un nuovo percor- delle Relazioni Commerciali.”. Presenti so le istituzioni Ue, tutte le Regioni italiane ai bandi di selezio- porti di Brema, Am-
libera circolazione dei ma il cui iter non è ancora completato. burgo e Rostock),
segnale in controtendenza dare questa so lavorativo all’interno delle Istituzioni all’incontro oltre Pogliese, l’on. Stefania ma anche per creare Sospiro di sollievo per i commissari attual- ne dei manager, come ha fatto la scorsa
servizi e l’abbattimento piccola, ma altamente qualificante, op- europee. La selezione dei giovani tiro- Prestigiacomo, l’assessore regionale scambi e sinergie fra l’Austria occidentale,
delle barriere tra i pae- mente in carica. settimana il Piemonte".
portunità ai giovani della nostra terra, cinanti avverrà attraverso un percorso Edy Bandiera, Gaetano Penna, segre- il sistema italiano e Per l’assessore Razza "la sostituzione dei l’Italia (collegamenti
si. I divieti imposti, legati coerentemente con la nostra filosofia quello europeo, fra il "La pubblicazione dell'elenco nazionale con i porti di La Spe-
pienamente meritocratico con una prova tario provinciale di Evoluzione Civica, commissari residuale rispetto alla nomina
alle giornate domenicali
meritocratica che abbiamo sempre per- scritta a cui seguiranno due prove orali Dario Moscato, coordinatore regionale pubblico e il privato. dei direttori generali e il parere reso dal zia, Livorno, Ancona,
e festive, vanno dunque Cga - commenta l'assessore alla Salute, dei direttori generali, è oggi superata dal Bari, Taranto, Napoli,
in ben’altra direzione. seguito. E’ giusto che i politici abbiano in lingua inglese e in italiano. A valutare di Forza Italia Giovani, Mariella Muti e In questo contesto nuovo contesto normativo legato all'at-
un rapporto fiduciario con i propri as- le prove degli aspiranti tirocinanti sarà Nicoletta Piazzese. «Quest’anno impor- appare strategica la Ruggero Razza - mi consentono di pro- Palermo e Augusta)
Con il recepimento del- porre alla giunta l'avvio delle procedure tuazione della riforma Lorenzin e quella
la disposizione europea sistenti, poiché a Bruxelles si svolge un nucleo di valutazione costituito esclu- tante novità, tra le altre cose, - conclude scelta di aprire una e raggiunge Malta. Il
un’attività legislativa non amministrativa sivamente dai professori della facoltà di Pogliese - che è quella di poter parteci- sede operativa nel per la nomina dei nuovi direttori generali dell'avvio delle procedure di nomina non è corridoio comprende
nell’ordinamento giuri- l'unica conseguenza dell'entrata in vigore
dico italiano, inevitabil- e chi ti collabora deve avere la propria Scienze Politiche dell’Università di Ca- pare ad un corso in euro progettazione porto di Augusta, uno del sistema sanitario regionale. Per rispet- ferrovie, strade, ae-
mente, perché le leggi dimensione valoriale ma è altrettanto tania Francesca Longo , docente di Po- a Bruxelles organizzato dalla camera di degli snodi di traffico to del Consiglio non sono voluto interve- dell'elenco nazionale: i nuovi commissa- roporti, porti, termina-
si osservano, ci siamo giusto anche dare opportunità a chi non litiche Pubbliche dell’Unione Europea, commercio italo-Belga e un organismo più importanti del Me- nire fino alla materiale pubblicazione del ri delle Asp di Caltanissetta e di Enna e li ferroviario-stradali
dovuti allineare, se poi si inquadra all’interno di una struttura Stefania Panebianco, docente di Politi- accreditato in commissione europea che diterraneo. parere, nonostante fossimo consapevo- quello dell'azienda Papardo di Messina, (RRT) e sezioni di
Assipan Confcommer- politica per vivere un’esperienza che ca dell’Unione Europea, e Dario Petti- ogni anno organizza un corso». Durante la sua visita li della necessità, con la pubblicazione saranno infatti scelti da quell'elenco. “autostrada del mare”.
SiracusaCity • 4 Sicilia • 20 febbraio 2018, martedì 20 febbraio 2018, martedì • Sicilia 5 • SiracusaCity
E’ quanto emerso ieri mattina dall’incontro con la deputazione regionale Tratto in arresto in flagranza del reato Corrado Smriglio, 41 anni
In piazza Adda Sorpreso a rubare
Patto con Siracusa: il porto aretuseo la seconda «doggy Piantine e semi di marijuana in casa: tubi di zinco a Priolo,
diventi l’hub di riferimento del sud-est area» della città arrestato dai Carabinieri di Noto tratto in arresto
Nella cittadina agrumicola di Francofonte
Per avviare a sviluppare il progetto già sancito lo scorso novembre All'inaugurazione ha partecipato il sindaco Garozzo Contro il fenomeno dell’uso di sostanze stupefacenti i Carabinieri sedano una lite familiare
Secondo incontro tra il Consiglio dell’associazione «S eicento metri qua- Proseguono con proceduto a perqui- Nella giornata di domenica i Carabinieri della
di Confcommercio e i deputati regionali dalla provin- drati, completamente incisività i servizi di sizione domiciliare Stazione di Priolo Gargallo hanno tratto in ar-
cia di Siracusa. Il Patto con Siracusa scaturito dal pri- riqualificati e attrezzati a prossimità posti in presso l’abitazione resto per furto di materiale ferroso il siracusano
mo incontro dello scorso novembre, frutto delle istan- verde, messi a disposizio- Salvatore Ribera, 39 anni, disoccupato, pregiu-
ne dei cani. È stata aper- essere dai carabinie- dell’interessato dove
ze dell’associazione di categoria, mira a organizzare dicato.
una migliore gestione politica del nostro territorio e ta stamattina la seconda ri della compagnia di i carabinieri hanno Nel dettaglio, i militari dell’Arma impegnati in
della nostra città. La via sembra quindi tracciata e su “Doggy area” di Siracusa, Noto finalizzati alla rinvenuto nella sua uno specifico e mirato servizio di controllo del
queste indicazioni si è mosso il secondo incontro, il che si aggiunge a quella prevenzione dei re- disponibilità 7 pianti- territorio, dopo aver notato dei movimenti so-
cui ordine del giorno è stato focalizzato su temi ben già esistente di via Piaz- ati, con particolare ne di cannabis indica
za Armerina; è stata rea- spetti nel cortile di una ditta locale, si sono im-
precisi e molto cari a Confcommercio. lizzata in piazza Adda ed è adiacente al parcheggio che
riguardo ai reati con- e circa 600g di semi mediatamente fiondati all’interno dello stabile ed
Ieri mattina si è dato vita ad un incontro: imprese e settimanalmente ospita il mercato del contadino. tro il patrimonio ed al della stessa pianta, hanno prima individuato e poi bloccato il Ribera.
politica, e in particolare la deputazione regionale, per All'inaugurazione hanno partecipato il sindaco, Giancarlo fenomeno dell’uso nonché diverse dosi Quest’ultimo, veniva, pertanto, trovato intento a
iniziare a sviluppare il progetto già sancito con la fir- Garozzo, il presidente del consiglio di circoscrizione Nea- di sostanze stupefa- di stupefacente. Al cercare di sottrarre, nascondendoli, nell’aperta
ma dello scorso novembre del Patto con Siracusa. polis, Giuseppe Culotti, e il consigliere comunale Cosimo centi, problematica termine di tale atto campagna, confinante con la stessa impresa,
A fare gli onori di casa, il presidente di Confcommer- Burti che si è fatto promotore della realizzazione dei due 24 tubi di zinco di vario diametro per un peso
cio Sandro Romano, il direttore Francesco Alfieri e Secondo incontro sul «Patto con Siracusa» abbastanza diffusa l’uomo è stato di-
spazi dedicati ai cani. L'Amministrazione, per questa ini- complessivo di 250 kg. L’arrestato, condotto dai
il presidente dellE Attività Portuali Francesco Diana. Piano Regolatore del Porto di Siracusa; il rifacimento ziativa, ha lavorato in stretta sinergia con la circoscrizione sul territorio e per la chiarato in stato di Carabinieri presso i locali della Stazione per le
Per la deputazione regionale erano presenti gli Ono- della banchina n. 2 del porto di Siracusa e il sistema Neapolis che ha dato l'input con una sua delibera. quale permane sem- arresto e, al termine incombenze di rito, è stato accompagnato pres-
revoli Rossana Cannata (FI), Stefano Zito (M5S), finanziario dei porti siciliani. «La richiesta di spazi di questo tipo – afferma il sindaco pre molto alta l’at- delle formalità di rito, so la propria abitazione in regime di arresti do-
Giovanni Cafeo (PD) e Giorgio Pasqua (M5S). Pre- Il Patto con Siracusa scaturito dal primo incontro Garozzo – è crescente ed è direttamente proporzionale tenzione dei carabi- tradotto presso la miciliari, così come per altro disposto dalla A.G.
sente anche il Comandante della Capitaneria di Por- dello scorso novembre, frutto delle istanze della no- alla diffusione degli animali da compagnia nelle famiglie. nieri. Nel corso della sua abitazione in re- competente. Per quanto concerne, infine, alla
to di Siracusa, Giuseppe Sciarrone, con le idee ben stra associazione sindacale, mira a organizzare una La zona di piazza Adda, intensamente abitata, è una di serata di ieri i carabi- gime di arresti domi- refurtiva, il materiale è stato interamente recu-
chiare riguardo al sistema gestionale portuale. migliore gestione politica del nostro territorio e della quelle in cui c'era maggiore richiesta e in cui c'erano le perato e restituito all’avente diritto.
condizioni per realizzare. La “doggy area” risponde, dun- nieri del nucleo ope- ciliari, a disposizione
I punti in agenda hanno riguardato il sistema portua- nostra città. rativo e radiomobile dell’autorità giudizia-
le della città di Siracusa e della provincia, del piano Presidente di Confcommercio Sandro Romano: «La que, a un'esigenza sentita dai residenti di questa zona, • A Francofonte i carabinieri
regolatore e dell’efficientamento del loro sistema fi- anche dai non proprietari di cani, e la sua realizzazione ha della compagnia di ria di siracusa.
nostra proposta di definire una modalità per la quale intervengono per sedare una lite familiare
nanziario. le tasse di ancoraggio sono di circa 3milioni che ven-
consentito di riqualificare uno spazio sul quale da tempo il noto hanno tratto in I carabinieri conti- In Francofonte, i Carabinieri di Carlentini veniva-
Comune versa alla Soprintendenza ai beni culturali un ca- arresto in flagranza nueranno a prestare
Tutti i deputati hanno subito accolto le istanze di gono incassate dalla Regione solo nel porto di Santa none di concessione ma che era in stato di abbandono». no inviati dalla Centrale Operativa del Coman-
Confcommercio, concordando sul fatto che il volano Panagia quando verrebbero reintegrate nel territorio. Le risorse per la nuova area sono state reperite da uno
del reato di deten- la massima atten- do Compagnia di Augusta presso un’abitazione
dell’economia di tutto il territorio provinciale non può In questo momento noi ci troviamo nelle condizioni stanziamento di 20mila euro serviti, però, anche ad ef- zione ai fini di spac- zione al territorio, ubicata in quel centro, ove era stata segnalata
che essere la messa in rete dei porti siracusani. che i comuni stanno sostenendo delle spese per il fettuare una manutenzione straordinaria in quella di via cio di sostanza stu- organizzando perio- una lite familiare. I Carabinieri giunti sul posto
Provocatoriamente il Comandante Sciarrone ha porto e la Regione incassa i soldi e non essendo noi Piazza Armerina. In piazza Adda è stata realizzata ex pefacente Corrado dicamente analoghi accertavano effettivamente la presenza di una
chiesto che a Siracusa venga riconosciuta ufficial- autorità portuale di sistema siamo senza una dispo- novo un'area verde alberata e con panchine e attrezzata Smriglio, 41 anni: Le piantine e i 600g di semi sequestrate servizi al fine di in- coppia di coniugi francofontesi di quaranta e
mente la sua centralità, in virtù proprio delle carat- nibilità per poter fare quella che è una manutenzio- per la raccolta delle deiezioni e per abbeverare gli animali. nel corso di un con- esternava evidenti stanza stupefacente crementare la per- trentasette anni che, poco prima, per futili motivi
teristiche che il suo Porto riveste nello scacchiere ne ordinaria all’interno dei porti, quindi una serie di Inoltre è stata alzata la recinzione ed è stato montato un avevano avuto una discussione e per tale ragio-
mediterraneo. secondo cancello al confine con l'area della Soprintenden- trollo effettuato nel gesti di insofferen- ha corroborato gli cezione di sicurezza
preposti per implementare e per mettere a norma le ne l’uomo voleva che la donna uscisse fuori di
Il presidente Diana ha posto, così, la necessità di strutture esistenti, implementarle, in modo da svilup- za così da consentire anche l'accesso di mezza pesanti. pomeriggio di ieri za e preoccupazio- elementi tali da far tra la cittadinanza e casa. I militari intervenuti riuscivano a sedare
un progetto unico per il territorio e ha consegnato pare sia il turismo croceristico ma soprattutto imple- All'ingresso della “doggy area” è stato affisso un decalogo i carabinieri han- ne per il controllo. ritenere che l’uomo porre in essere una gli animi dei presenti e ripristinare lo stato delle
ai deputati le richieste degli operatori portuali e più mentare quelle attività che potrebbero poi sviluppare a cui i proprietari dei cani sono tenuti ad attenersi per man- no ritenuto sospet- Dalla perquisizione potesse detenesse concreta azione di cose, invitandoli a formalizzare la denuncia di
precisamente: il sistema portuale della provincia di anche per quanto riguarda la questione mercantile». tenere lo spazio in condizioni decorose ed evitare i proble- to l’atteggiamento veicolare infatti una illecitamente dro- contrasto ai vari fe- quanto accaduto e qualora i dissidi dovessero
Siracusa: da Punta Magnisi a Portopalo di C.P.; il G.B. mi dovuti alla presenza di cani potenzialmente aggressivi. del controllato, che prima dose di so- ga. Pertanto hanno nomeni delittuosi. continuare ad agire per le vie legali.

Intervengono sull’argomento i consiglieri comunali di Siracusa Salvo Sorbello e Cetty Vinci Il Resort Pillirina tramonta, Coppia di ubriachi disturbano Carabinieri: 2 ordini esecuzione La Capitaneria soccorre migrante
«Il piano spiagge dei misteri» al Comune di Siracusa adesso un albergo in un ristorante: denunciati pena a Priolo e Floridia nigeriana e il nascituro nato in mare
«Nell’ultima seduta del consiglio comunale abbia- Colpo di Nel corso della notte decorsa i Carabinieri della I Carabinieri di Priolo hanno eseguito un ordine di Nelle prime ore di ieri
mo, per l’ennesima volta, cercato di avere notizie scena nella Tenenza di Floridia sono intervenuti presso un esecuzione pena a carico di Angela Fiaschè, 40 la sala operativa della
certe sul Pudm, l’importantissimo Piano di utilizzo conferenza ristorante del centro cittadino su richiesta del anni, casalinga siracusana e pregiudicata, emes- capitaneria di porto di
delle Aree Demaniali marittime. Già negli anni scor- dei servizi proprietario a causa della presenza molesta di so dal Tribunale di Sorveglianza presso la Corte Siracusa è stata aller-
si abbiamo presentato innumerevoli interrogazioni riguardante un uomo ed una donna, che, visibilmente ubria- d’Appello di Catania. La donna dovrà scontare la tata da una richiesta
scritte e verbali, ed abbiamo anche chiesto, a nor- la nuova pro- chi, stavano arrecando disturbo agli altri clienti. pena residua di 1 anno di reclusione poiché resosi di evacuazione me-
ma di legge, una seduta del consiglio comunale, gettazione Intervenuti immediatamente i Carabinieri, hanno responsabile dei reati di tentata truffa, furto in abi- dica di un membro
senza però ricevere risposta soddisfacente, lo so-
modificata del identificato la coppia ed effettuati ulteriori accer- tazione, sostituzione di persona e spendita di ban-
resort alla Pil- tamenti, è risultato che entrambi avevano sva- conote falsificate, commessi a Latina nel 2015. La dell’equipaggio, dalla
stengono i consiglieri comunali di Siracusa Salvo lirina presen- riati precedenti di polizia ed inoltre la donna era Fiaschè, condotta presso i locali della Stazione di Natowarship f.931 di
Sorbello e Cetty Vinci. tato da Elema- sottoposta a sorveglianza speciale con obbligo Priolo per le formalità di rito, è stata successiva- nazionalità belga, in navigazione a largo di siracu-
«Davvero una strana storia questa del Piano Spiag- ta Maddalena. di dimora nel comune di Priolo, con divieto di mente sottoposta agli arresti domiciliari così come sa. Immediatamente sono scattate le procedure di
ge di Siracusa. Un vero e proprio mistero, che è in Nell’incontro programmato di ieri mattina negli uffici del- uscire di casa dalle 21 alle 7. I militari dell’Ar- disposto dall’Autorità Giudiziaria di Catania. ricerca e soccorso messe in atto dalla stessa sala
aperto contrasto con le norme più elementari sulla le attività produttive del Comune di Siracusa, la società ma hanno quindi denunciato a piede libero M.E., • Floridia, Carabinieri eseguono ordine operativa, disponendo l’impiego della dipendente
trasparenza amministrativa. Eppure il cosiddetto ha riferito di volere dividere il progetto in due parti siracusana, 41 anni, per violazione degli obblighi di esecuzione pena ad un 40enne siracusano motovedetta S.A.R. Cp 323.
piano spiagge è uno strumento urbanistico fonda- depositando una richiesta in cui chiede di limitare le ri- previsti dalla misura di prevenzione personale La Tenenza di Floridia ha eseguito un ordine di In perfette condizioni di sicurezza avviene il trasbor-
mentale, obbligatorio, perché costituisce una sorta unioni della conferenza dei servizi al progetto edilizio di cui è sottoposta. esecuzione pena a carico di Sebastiano Costa, do dalla nave da guerra alla Cp 323 che in poco
di piano regolatore delle spiagge, che deve servire costruzione di una struttura alberghiera all’interno del- 40 anni, disoccupato siracusano e pregiudicato, tempo conduce il marinaio belga in porto, ove viene
anche ad assicurare il libero accesso alla costa. la zona T2 sui 6 ettari complessivi da realizzare sen- • Floridia, non rispetta gli obblighi previsti emesso dalla Procura della Repubblica presso il lasciato alle cure del personale del 118.
«A Siracusa abbiamo dovuto registrare, incredibil- za necessità di preventiva approvazione di un piano di dalla sorveglianza speciale: arrestato Tribunale di Catania. Lo stesso dovrà scontare la Nell’evolversi della mattinata la stessa sala operati-
mente, anche diffide formali della Regione mai no- che non sono mai state oggetto di concessione, e lottizzazione. La richiesta è stata accettata in seno di Nella giornata di ieri i Carabinieri della Tenenza pena residua di 9 mesi e 18 giorni di reclusione va è stata chiamata a coordinare un’altra complessa
tificate al Consiglio comunale, che veniva ritenuto le concessioni da sottoporre a 'rinnovo ', dovranno conferenza di servizi. La società Elemata Maddalena in- di Floridia, hanno arrestato Sebastiano Ranno, oltre al pagamento di 8250 euro di multa, poiché operazione di trasbordo, a favore di una migrante ni-
inadempiente pur non avendo mai potuto trattare necessariamente seguire le indicazioni e le prescri- tenderebbe costruire un vero e proprio albergo. Si tratta 31 anni, disoccupato siracusano e pregiudicato, resosi responsabile fra il 2001 ed il 2004, dei reati geriana e del suo bambino, nato pochi minuti prima
l’argomento, con conseguenze che presentano zioni dei Piani di Utilizzo approvati". Anche i piani di un volume pari ad un terzo dell’intero progetto ridotto poiché nonostante fosse sottoposto alle prescri- di minaccia, ricettazione e spaccio di stupefacenti. a bordo del pattugliare della guardia costiera Cp 906
pesanti aspetti da chiarire: sono stati nel frattempo già inoltrati alla Regione e redatti ai sensi della pre- che era stato inizialmente presentato. Resterebbe fuori il zioni della sorveglianza speciale con obbligo di L’arrestato, condotto presso i locali della Tenenza – Oreste corsi – impegnato nelle acque del mediter-
adottati provvedimenti di concessione sulla base di cedente normativa, devono essere aggiornati se- piano di lottizzazione più ampio, cioè le villette. La socie- soggiorno non è stato trovato in casa durante le di Floridia per le formalità di rito, è stato succes-
tà potrebbe presentare, entro 30 giorni, il progetto ese- fasce orarie previste. Lo stesso infatti, durante sivamente sottoposto agli arresti domiciliari così raneo per la salvaguardia della vita umana in mare.
uno strumento non ancora definitivamente appro- condo le nuove linee guida del 2016 ed adottati dal L’ operazione di trasbordo dal pattugliatore G.C.
consiglio comunale in conformità alle nuove diretti- cutivo relativo al solo albergo, con la successiva convo- l’arco della nottata è stato controllato più vol- come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Catania.
vato? cazione di una terza conferenza dei servizi. Intanto era te presso la propria abitazione, non risultando • Noto, Evade dai domiciliari: Oreste corsi alla motovedetta S.A.R. Cp 323, è stata
«Nonostante le chiarissime circolari emanate dalla ve, prima di procedere alla definitiva approvazione. assente all’incontro di ieri la Soprintendenza, la quale si arrestato dai Carabinieri delicatissima, in quanto la giovane donna nigeriana
«La commissione urbanistica tratterà nei prossimi presente in casa. I Carabinieri di Floridia hanno
Regione Siciliana, non si riesce a portare in aula è detta contraria al progetto in attesa del pronunciamen- quindi atteso che rientrasse in casa per chieder- Lo scorso martedì, i Carabinieri di Avola, impegnati aveva dato alla luce il piccolo pochi istanti prima.
questo strumento urbanistico fondamentale, di im- giorni la questione. Noi chiediamo, per l’ennesima to del Cga sulla sospensiva al piano paesaggistico pre- gli spiegazioni a riguardo e verificare se avesse in servizio di perlustrazione sul territorio di compe- Ad attendere la paziente presso la banchina 5 del
portanza vitale per un Comune che ha lunghi tratti volta, che il piano arrivi al più presto in consiglio co- visto per il 21 febbraio in quanto qualora il Consiglio di o meno autorizzazioni per allontanarsi. Gli ac- tenza, hanno tratto in arresto in flagranza del reato porto grande di Siracusa gli operatori sanitari del
di costa come il nostro. Eppure, nella circolare re- munale e vogliamo inoltre sapere se nel frattempo Giustizia Amministrativa dovesse accogliere la richiesta certamenti hanno dato esito negativo pertanto il di evasione Francesco Bellomo, 33 anni già noto 118, precedentemente allertati dalla sala operativa
gionale viene peraltro citato un parere dell’Ufficio siano stati assunti provvedimenti di concessione di di sospensiva, tornerebbe in vigore il piano paesaggisti- Ranno è stato dichiarato in arresto e sottoposto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia della capitaneria di porto di siracusa, i quali prov-
legale della Regione che afferma come “le nuove demanio marittimo sulla base di uno strumento non co facendo tramontare il progetto della società Elemata agli arresti domiciliari in attesa del rito direttis- ed attualmente sottoposto alla misura cautelare de- vedevano a trasportare la paziente ed il nascituro
licenze da rilasciare su eventuali aree marittime ancora definitivamente approvato». Maddalena. simo. gli arresti domiciliari. presso l’ospedale Umberto I di Siracusa.
Nel Siracusano 6 Sicilia • 20 FEBBRAIO 2018, MARTEDì 17 FEBBRAIO 2018, MARTEDì • Sicilia 7 • Nel Siracusano
Sono state oltre 234.340
le aste immobiliari in Italia
nel 2017. Questo quanto
emerge dal “Report Aste” a
Alla Sicilia seguono altre 4 regioni che si rappresentano con dei dati, al loro interno, molto disomogenei

Aste immobiliari: sono 27.817 in Sicilia nel 2017,


Alla Sicilia seguono altre 4
regioni che si rappresenta-
no con dei dati, al loro in-
terno, molto disomogenei;
Le suggestioni detta-
te da un’opera dell’ar-
tista siracusana Lela
Pupillo per il manife-
Fondazione Inda, presentato arte contemporanea.
E’ un sogno che pos-
siamo realizzare an-
che grazie alle dona-

il manifesto del Festival 2018


cura di ASTASY Srl, socie- la Sicilia (12%), seguita dal sto del 54° Festival zioni all’Inda da parte
tà che partecipa all’aziona- Veneto (8%), con in coda la al Teatro greco di degli artisti che hanno

l’11,87% delle esecuzioni totali in Italia


riato NPLs RE Solutions Puglia (7%) fino ad arriva- Siracusa e l’annun- lavorato per noi nel
del Gruppo Gabetti. re al quinto posto occupato cio del progetto per corso degli anni”.
La Sicilia occupa il se- dal Piemonte (7%). NPLs la realizzazione di un Nel corso della con-
condo posto su scala na- RE_Solutions è la società percorso espositivo Pinelli annuncia: “Un percorso espositivo nei locali dell’Inda”. Il manifesto nasce da un’opera ferenza di questa
mattina, il commissa-
La Sicilia è al secondo posto in Italia dell’artista siracusana Lela Pupillo e dal lavoro di elaborazione grafica di Carmelo Iocolano
zionale per le esecuzioni specializzata nel settore nei locali della Fon-
giudiziarie: infatti nel 2017 degli NPL del Gruppo Ga- dazione Inda rio della Fondazione

per numero di esecuzioni immobiliari


l’11,87% delle esecuzio- betti, guidata da Giuseppe A poco più di due Inda ha infatti presen-
ni d’Italia si concentrano Gabriele Mazzetta, Pre- mesi dal debutto del- tato anche un’opera
in Sicilia con 27.817 aste sidente e Amministratore la stagione 2018, il donata all’Inda da
pubblicate nell’anno, con Delegato. E’ suddivisa in commissario straor- Paolo Scirpa, autore
una media di 2.318 ogni aree operative integra- dinario dell’Inda, Pier del manifesto del 51°
mese, pari a 9,7 aste ogni te tra loro, per offrire una Francesco Pinelli, ha ciclo di rappresenta-
1000 abitazioni. gamma completa di servizi presentato il manife- zioni classiche. Lela
Le oltre 234.340 esecuzio- ad alta specializzazione. sto del ciclo di rappre- Pupillo ha invece do-
ni immobiliari nel territorio La sua operatività si esten- sentazioni classiche nato alla Fondazione
nazionale hanno raggiunto de a tutto il territorio italia- che prenderà il via il il bozzetto dell’opera
nel 2017 un valore base no e comprende l’analisi e 10 maggio con Eracle protagonista del ma-
d’asta di 30.263.804,86 la commercializzazione di di Euripide diretto da nifesto per il Festival
euro. Il 14% delle 267.323 Asset immobiliari o singole Emma Dante e che 2018. “Non vogliamo
procedure del 2016 risul- unità legati a Non Perfor- vede in cartellone an- che queste opere
ta estinto, per un totale di ming Loans (NPLs – Cre- che Edipo a Colono di restino sotto chiave
36.858 transazioni conclu- diti Deteriorati) che posso- Sofocle con la regia – ha aggiunto il com-
se. Rispetto al 2016 sul ter- In foto, grafici no rappresentare importati di Yannis Kokkos e la missario Pinelli – ma
ritorio nazionale si nota un opportunità di investimento commedia I Cavalieri che siano disponibili e
decremento di esecuzioni zioni; da quella di Messi- in campo immobiliare. di Aristofane che sarà fruibili alla città, insie-
pari al -12,4%, passando na con 3.220 esecuzioni; La Mission di NPLs RE So- diretta da Giampiero me ai nostri preziosi
infatti da 267.323 procedu- da quella di Siracusa con lutions può essere sintetiz- Solari. materiali d’archivio”.
le incremento percentuale esecuzioni la provincia di Nel corso dell’incon-
re alle 234.340 del 2017. di esecuzioni immobiliari Trapani detiene il record 2.097 esecuzioni; dalla zata nella volontà di dare Il manifesto nasce da
Per quanto riguarda la Si- provincia di Agrigento con vita ad una entità azien- un’opera dell’artista tro sono intervenu-
andando oltre gli standard di provincia con maggior ti anche Giuseppe
cilia, nel 2017 si riscontra dell’anno precedente, ri- numero di esecuzioni in Si- 1.376 esecuzioni; dalla dale dinamica e altamen- siracusana Lela Pu-
invece un aumento delle provincia di Caltanissetta te professionale a servizio pillo e dal lavoro di Piccione, presiden-
spettivamente con un au- cilia, seguita dalla provin- te dell’associazione
esecuzioni rispetto al 2016 mento annuo del +89,09% cia di Palermo con 5.294 con 1.215 esecuzioni; in delle Banche, Servicer e elaborazione grafica
pari al +10,21%. fondo alla lista Enna con delle REOCo che possa di Carmelo Iocolano. In foto, un momento della presentazione del manifesto Amici dell’Inda, e il
per Siracusa, +68,23% esecuzioni; dalla provincia critico d’arte Ornella
Nelle province di Siracusa, per Catania, +39,49% per di Catania con 4.988 ese- 632 esecuzioni con un rappresentare negli anni a A raccontare la pro-
Catania e Caltanissetta i decremento del -13,9% ri- venire una punto di riferi- pria opera è stata la ta rete di scrittura “La presentazione del dea dell’associazione ha poi annunciato Fazzina con un inter-
Caltanissetta. Per quan- cuzioni; dalla provincia di vento su Lela Pupillo
dati evidenziano un notevo- to riguarda il numero di Ragusa con 3.587 esecu- spetto al 2016. mento per il mercato. stessa Lela Pupillo. automatica, impro- manifesto è per noi Amici dell’Inda e in un’importante novi-
“Una macchia rossa priamente chiamata una tappa importan- particolare di Enrico tà. “Stiamo lavoran- e sull’opera utilizzata
di acrilico molto liqui- frattale, che rimanda te nell’avvicinamento Di Luciano, il manife- do alla realizzazione per il manifesto. Faz-
di Aldo Formosa Sul parquet del Palazzetto dello sport di Siracusa Per gli altri c'è si- do che si muove sul all'uniformità nel tem- alle rappresentazioni sto viene sviluppato di un piccolo sogno zina ha anche letto
curamente il ram- po delle azioni e delle classiche – sono sta- attorno all’opera di – ha detto Pinelli -. una breve lettera di

Eleganza e gioiosa partecipazione


foglio creando mol-
Coinvolto da un marico per non aver teplici suggestioni – passioni umane, per te le parole del com- un’artista contempo- Vogliamo che i loca- Paolo Scirpa sulla do-
gruppo di amici, ho guadagnato il podio. ha dichiarato l’artista cui noi oggi possia- missario straordinario raneo”. li della Fondazione nazione della propria
assistito alle gare E tuttavia rimane -. La macchia viene mo parlare di attualità Pinelli -. Tradizional- Il commissario del- Inda diventino uno opera alla Fondazio-
di "Ballo di sala" la soddisfazione, il bloccata da una fit- della tragedia”. mente, grazie a un’i- la Fondazione Inda spazio espositivo di ne Inda.

nelle evoluzioni del «Ballo di sala»


che si sono svolte piacere, la gratifica-
sul parquet del Pa- zione di avere co-
lazzetto dello Sport munque partecipa- Condiviso l’intendimento rivolto all’affinamento degli strumenti di prevenzione
"Concetto Lo Bello" to, il coronamento
di Siracusa.
Uno spettacolo Molti gli appassionati di tutte le età con le dame
per i sacrifici soste-
nuti nella assiduità Riunione dell’Uiss, l’unità
in sgargianti costumi impegnate ad esibire la loro bellezza
nuovo per me e per della preparazione
le mie esperienze
artistiche, e dunque
interessante. Così lari posture, speci-
quotidiana, ed an-
che (perché no?)
per la fatica.
informativa scommesse sportive
ho appreso che fici atteggiamenti, È in questo modo Si è tenuta presso zie pervenute dagli nale e del Servizio
il "Ballo di sala" è stilate movenze, e che il profano coglie la Direzione Cen- organismi preposti per la Cooperazio-
una disciplina che, gestualità aggrazia- uno degli aspet- trale della Polizia all’organizzazione, ne Internazionale di
per le sue carature te, anche se talvol- ti fondamentali di Criminale una riu- alla gestione e alle Polizia, rappresen-
agonistiche, rientra ta ieratiehe, per le questa attività lu- nione, presieduta attività di controllo tanti delle Forze di
fra le discipline del dame. dal Vice Diretto- - comprese quelle polizia, del mondo
dica, che è diverti- re Generale della concernenti la pre- dello sport (Ufficio
CONI. Ai bordi del parquet mento ed estrinse- Pubblica Sicurezza venzione di episodi per lo Sport, CONI
Spettacolari, intan- sovrintendono loro, cazione di personali - Direttore Centrale di violenza - delle e FIGC) e dell’A-
to, i costumi. Rigo- i giudici di gara. predisposizioni, che della Polizia Crimi- manifestazioni spor- genzia delle Doga-
rosamente in nero Guardano le coppie è gioia e godimento nale, Prefetto Nico- tive di cui alla L. ne e dei Monopoli.
i cavalieri, molti danzanti, osserva- dello spirito attra- lo’ D’Angelo, dell’U- 401/1989, al fine di Nell’incontro odier-
dei quali in marsi- no le loro movenze, verso la musicalità, nità Informativa prevenire e contra- no sono state esa-
na, e in una fanta- scrutano ogni sfu- ma è anche socia- Scommesse Spor- stare i fenomeni ille- minate ed approvate
smagoria di colori matura attitudinale, lizzazione, piacere tive (UISS). All’Or- citi nel settore delle le nuove Linee gui-
sgargianti le dame pronti a cogliere il ganismo, costituto scommesse; da sul flusso infor-
di stare insieme, con Decreto del - proposta di idonee mativo nell’ambito
in abiti elegantissi- minimo dettaglio appartenenza ad un Ministro dell’Interno strategie di preven- dell’UISS contenenti
mi dalle fogge più regolamentare, genere fuori dall'or- del 15 giugno 2011, zione e contrasto e anche gli aggiornati
disparate ma dove- ogni piccolo errore dinario, magari per al fine di garantire la di iniziative finaliz- indicatori di anoma-
rosamente in lun- comportamentale esorcizzare il tran- regolarità dello svol- zate all’incremento lia nelle scommesse
go, nella ricchezza che sfugge all'oc- tran della vita di gimento delle mani- della cooperazione sportive. E’ stato,
di voile svolazzanti, chio del profano. Ed tutti i giorni. Il tutto festazioni sportive internazionale di po- infine, condiviso l’in-
frutto di fantasiose esprimono un giudi- nobilitato dall'ele- ed ippiche e con- lizia nel settore. tendimento rivolto
creazioni di sartorie ma caratterizzata valzer "esitation", narietà del ballo libe- zio per ogni coppia. ganza formale ed trastare i tentativi di Hanno partecipato all’affinamento degli
specializzate. da generi obbliga- dalla mazurca ad ro, quello dei night Alla fine, nella som- infiltrazione della cri- alla seduta i compo- strumenti di preven-
interiore. minalità organizzata nenti del menziona- zione e contrasto,
E la musica, natu- tori dal latino ameri- una sorta di "jum- o delle balere. Qui matoria dei vari, Una forma di civil- nel settore, sono at- to Organismo ed in in relazione all’evo-
ralmente. Per le va- cano al valzer vien- ping". regnano sovrane giudizi, le premia- tà esercitata an- tribuiti compiti di: particolare, oltre a luzione della realtà
rie categorie, suddi- nese, dal foxtrot alla Niente a che vede- precise regole che zioni alle prime tre che all'insegna del - monitoraggio e funzionari del Ser- criminale nello spe-
vise in fasce d'età, polka, dal tango al re, però, con l'ordi- impongono partico- coppie classificate. buongusto. analisi delle noti- vizio Analisi Crimi- cifico settore.
Nel Siracusano • 8 Sicilia • 20 FEBBRAIO 2018, DOMENICA 20 FEBBRAIO 2018, MARTEDì • Sicilia 9 • Nel Siracusano
Siracusa visse una meravigliosa avventura storica una comunità di ragazze e ragazzi che fanno della militanza politica uno strumento al servizio della collettività Dibattito sull’ultimo libro di Tesio I più
amati. Perché leggerli? Come leggerli?
Con Dionisio divenne capitale I Giovani Democratici di Siracusa Il critico letterario Tesio
di un autentico e forte Stato a supporto del circolo GD Buccheri al Curcio di Ispica per parlare
In una città così ricca si riversò la cultura dell’Ellade, In seguito alle dichiarazioni contenute nella lettera scritta e sottoscritta dal Sindaco di Buccheri, Alessandro Caiazzo di poesia, letteratura e vita
mentre Epicarmo e Simonide animavano un nuovo alfabeto “I Giovani Democra- essere accolto con la
Continuano gli incontri con i contemporanei organizza-
ti dall’Istituto di istruzione superiore “Curcio” di Ispica.
tici della provincia di massima condivisione Nei giorni scorsi il professor Giovanni Tesio, filologo e
Siracusa, in seguito e disponibilità da parte critico letterario italiano ha incontrato gli studenti dell’i-
alle dichiarazioni con- delle istituzioni. stituto “Curcio” per un confronto su “Letteratura, lettura
tenute nella lettera Prendiamo atto, leg- e poesia”. Dopo i saluti del dirigente scolastico Mau-
scritta e sottoscritta dal gendo il comunicato rizio Franzò e della vicepreside Gabriella Bruno, del
Sindaco di Buccheri, diffuso dall’amministra- presidente della società di storia patria dott. Francesco
Alessandro Caiazzo, zione che interrogati Fronte e del professore Francesco Lucania, il confronto
esprimono il loro più gli uffici preposti non con gli studenti è stato innescato dal dibattito sull’ulti-
totale supporto al cir- vi erano i tempi tecni- mo libro di Tesio I più amati. Perché leggerli? Come
colo GD Buccheri ed ci per adempiere alle leggerli? Interlinea Edizioni, un volumetto in difesa
invitano il primo citta- sollecitazioni poste dai dei libri, della lettura, della letteratura e della poesia.
dino a rivedere le sue Giovani Democratici e Il professore Tesio rispondendo alle domande dei ra-
posizioni. siamo sicuri che i no- gazzi ha ribadito come il narrare dà senso al mondo
“Considerazioni perso- stri iscritti e il segreta- perché ci aiuta a selezionare, a ordinare, a rintracciare
il senso. Ha anche sostenuto l’importanza della lettera-
nali palesemente false, rio Fava non avrebbero tura e della lettura per la salvaguardia della memoria,
strumentali e oltremo- dato seguito al comu- baluardo di umanità. Ha anche rintracciato nell’oblio e
do ineducate”: que- nicato stampa se l’am- nell’infanzia le coordinate del senso dell’esistenza e ha
sta, infatti, è stata la degli scrutatori per le I Giovani Democrati- ministrazione avesse difeso la poesia come percorso in cerca della verità che
risposta dell’ufficio del elezioni politiche del ci rappresentano una considerato interlocu- è sempre inattingibile, come percorso per avvicinare il
Sindaco all’esigenza di prossimo 4 marzo. comunità di ragazze e tori la giovanile radica- significato al significante inteso come suono. Tesio ha
trasparenza e parteci- Richiesta dinanzi alla ragazzi che fanno della ta sul territorio e quindi anche affascinato i ragazzi presentando i valori della
pazione democratica quale il Comune in un militanza politica uno dato una risposta al memoria, della poesia, della scrittura e della letteratura
manifestata dai ragaz- primo momento non ha strumento al servizio nostro segretario. Au- come antidoti allo smarrimento propinato dai vari reality
zi della giovanile. dato nessuna segnale della collettività. Con- spichiamo tuttavia che (es.Grande Fratello) e alla frenesia e banalità del quoti-
Il Segretario GD di per poi rispondere suc- sapevoli di ciò e del pe- per il futuro si riesca a diano. Nella stessa giornata Tesio ha anche partecipato
Buccheri, Giuseppe cessivamente con una riodo di grave crisi eco- trovare qualche punto a un dibattito sulla letteratura trasmesso in diretta su
Fava, aveva infatti in- lettera in cui si accusa- nomica, ritengono che d’incontro sui temi da Radio Dimensione Musica. “ Siamo sicuri che questi
vitato l’amministrazio- no i Giovani Democra- ogni provvedimento a sviluppare per il territo- momenti di confronto, ha detto il dirigente Franzò, si-
ne comunale a dare tici di voler “avvelenare sostegno delle classi rio di cui beneficeranno ano importanti nella formazione umana delle giovani
priorità a disoccupati il clima politico per meri sociali più deboli, sep- solo ed esclusivamente generazioni perché offrono nuove prospettive di senso
e studenti nella scelta scopi propagandistici”. pur minimo, dovrebbe i cittadini di Buccheri”. allo studio, all’attività didattica e all’esistere”.
Giuseppina Franzò

E' stato presentato Un progetto che utilizzerà l'arte come strumento di integrazione e relazione
questa mattina nella
sede dell'istituto Ga-
di Vittorio Lucca

Dall'anno 480 al 240


sostengono che le
prime sedici lettere,
del pratico e nuovo
Nella Siracusa gre-
ca, prima che venis-
se introdotto l'uso
nell'antico Egitto:
si ottenevano fogli
bianchi che venivano
scrivente indelebile
al pigmento veniva
aggiunto un legante,
fra l'altro, del testo
dei poemi omerici —
e della biblioteca di
gini dall'assessore
alle Politiche educa-
tive del Comune di
Presentato “Tra-Me”, il progetto
a.C., Siracusa, pro-
tetta da un'enorme
difesa muraria, orgo-
metodo di scrittura,
furono importate da
Cadmo e dalla Feni-
del papiro, si scrive-
va indifferentemente
su tavolette incerate,
sistemati in maniera
da formare un pic-
colo rotolo il quale
in genere una colla
vegetale o animale.
«All'inizio del pri-
Policrate di Samo.
«Il fiorire della lette-
ratura greca — poe-
Siracusa, Roberta
Boscarino, Tra-Me, il
progetto di inclusione
di inclusione e sensibilizzazione
glio e vanto del gran- cia e che le rimanenti su lamine di bronzo, veniva avvolto intor- mo millennio avanti sia e prosa — fu fa-
de Dionisio, visse la
sua meravigliosa av-
otto lettere furono in-
ventate da Palmede,
di argento o di rame
e su qualsiasi altro
no a dei bastoncini
di legno legati con
Cristo — relaziona
la prof.ssa Monte-
vorito dalla diffusione
di un materiale scrit-
e sensibilizzazione,
volto a migliorare la Migliorare la qualità della vita di bambini e ragazzi affetti da Disturbo dello spettro Autistico
ventura storica che, Epicarmo e Simoni- supporto di metallo nastri e sigillati, qual- vecchi, nell'ultimo torio quale la carta di qualità della vita di
malgrado le lotte in- de. L'invenzione del conosciuto; erano che volta le estremità Convegno sul papi- papiro, tutta d'impor- bambini e ragazzi af-
testine e gli scismi nuovo alfabeto è da anche usati supporti venivano abbellite da ro tenuto a Siracusa tazione egiziana, ma fetti da Disturbo dello
che l'agitarono, per i collocare non oltre il vegetali: foglie e cor- elementi decorativi — la Grecia, spenti fornita da regolari vie spettro Autistico.
suoi abitanti fu felice. primo millennio a.C., tecce d'alberi, specie dorati. i bagliori dell'età mi- di traffico commer- Insieme all'assessore
«Siracusa, certo, fu i primi esempi di le cortecce di tiglio Sulla carta papiro si cenea, cominciava ciale stabilite ormai erano presenti il pre-
una «polis»: una cit- scrittura greca ci ri- legate fra loro a for- scriveva usando una lentamente ad emer- da secoli». sidente dell’ANGSA,
tà. Però lo fu come velano che gli antichi ma di ventaglio. cannuccia — prove- gere dal cosiddetto Il papiro nell'antichità Simone Napolitano,
capitale effettiva di greci cominciavano i La carta papiro fu niente dall'America Medioevo ellenico; fu usato anche per la dirigente del Cen-
uno Stato, e nei suoi loro scritti da sinistra introdotta in tutta la o dall'Egitto — che seguì, nel secolo altri usi: in Siracusa, tro di Neuropsichiatria
stessi confini — scri- verso destra per poi Grecia dall'Egitto; dopo essere stata ottavo, un potente dalle radici della dell'Infanzia e della
ve G. Bonacina (Ri- cominciare la riga essa fu ricavata dal- acuminata con un risveglio che si mani- pianta, ramificate, Adolescenza dell'A-
tratto di una città) — seguente da destra la corteccia dell'e- coltello veniva in- festò soprattutto con grosse e nodose, si SP di Siracusa, Paola
assurse ad una tale verso sinistra, secon- legante cyperacea tinta in una sorta la colonizzazione ricavò del buon le- Iacona e l'assistente
grandezza, ad un do il metodo chiama- (Cyperus papyrus), d'inchiostro; assai nell'Occidente — fu gno per la costruzio- sociale dello stesso
equilibrio così raro, to «bustrophedon» il specie da quella cen- spesso gl'inchiostri allora che nacque ne di tinozze, fusti, centro, Angela Maria
da adombrare tutte quale imitava il senso trale. Le cortecce, ri- erano cancellabili, Siracusa — e con il vasi e recipienti vari. Valenti, la dirigente
le sue concorrenti, dell'aratura della ter- dotte in sottilissime allo scopo di potere fiorire della poesia Dalla corteccia fu ri- dell'istituto Gagini,
compresa Atene». ra praticata dai buoi; membrane, veniva- nuovamente sfrut- epica e il nascere cavata una fibra che Giovanna Strano, il Roberta Boscarino - è i laboratori di pittura, vasta gamma delle co, che verrà ospitato si prenderanno cura
In una città così ric- quanto detto è con- no incollate fra loro e tare il foglio dì car- della lirica. ben si adattava per maestro Giuseppe partito un importante le proprie emozioni, e molteplici disabilità presso i locali dell’Isti- dei bambini autistici.
ca e potente, ina- fermato dalla natura seccate, si otteneva- ta, il quale in questo «E proprio in questo la tessitura di tele per Piccione, il dirigen- progetto, Tra-Me. Un di arricchire attraver- purtroppo presenti tuto Gagini. L'iniziativa, da un lato
spettatamente, si stessa di alcune let- no così dei magnifici caso veniva chiama- periodo — non oltre abiti, coperte e vele te dell'assessorato forte e significativo so l'arte, il bagaglio nel nostro territorio”. I ragazzi delle clas- si pone l'obiettivo di
riversò l'intera cultu- tere greche che non fogli bianchi detti «bi- to «palimpsesto». Il il secolo settimo — la per le imbarcazioni. Politiche educative, segnale di sensibiliz- emotivo dei ragazzi Tra-Me è un progetto si del Gagini durante costruire percorsi
ra dell’Ellade e con cambiano aspetto se bli» (solo più tardi, i pigmento più usato carta di papiro si dif- Dalla parte più tene- Loredana Caligiore e zazione, interesse e a cui questi labora- che utilizzerà l'arte il laboratorio, dopo d’inclusione, dall’altro
essa arrivò in Occi- lette da destra a sini- latini li chiameranno per la preparazione fuse anche in Grecia, ra, dal midollo, furo- i funzionari dello stes- partecipazione attiva tori sono rivolti. Au- come strumento di in- un periodo di forma- quello di sensibiliz-
dente anche l'alfabe- stra e viceversa — le «chartae»). dell'inchiostro era la e permise la costi- no estratti un liquido so assessorato, Ca- nei confronti di una spichiamo - ha infine tegrazione e relazio- zione, seguiti dal zare e costruire una
to greco. Fra le sva- leggi di Solone pub- La fabbricazione terra rossa, per scri- tuzione degli archivi dolciastro e medica- terina Galasso e Giu- complessa forma di detto l'assessore - ne, il percorso infatti, supporto dell'Unita cultura dell’Autismo
riate opinioni, intorno blicate nel 504 a.C. della carta papiro, vere rosso, e il nero- pubblici di Atene, e mentoso e una so- seppe Prestifilippo. disabilità. Siamo cer- che in futuro nasca- che avrà una durata Operativa di Neurop- in città volta a preser-
alle origini delle let- presentano questa specie nella Penta- fumo per l'inchiostro la formazione della stanza commestibile, Anche quest’anno – ti che gli studenti del no quante più attività di un anno, prevede- sichiatria dell'Infanzia vare e migliorare la
tere greche, propen- particolare maniera, poli, era molto simi- nero; quando si de- biblioteca di Pisistra- usata soprattutto dai ha detto all'apertura Gagini, riusciranno a laboratoriali possibili rà la realizzazione di e della Adolescenza qualità di vita di questi
diamo per quelle che presto abbandonata. le a quella praticata siderava un liquido to — con la raccolta, pastori. dei lavori l'assessore veicolare attraverso che coinvolgano la un laboratorio artisti- dell'ASP di Siracusa, ragazzi in città.
Nel Siracusano • 10 Sicilia • 20 FEBBRAIO 2018, MARTEDì 20 febbraio 2018, martedì • Sicilia 11 • Sport
Cono gelato o pando- La costruzione Per gli azzurri tre legni colpiti e una rete valida annullata potuto consentirle di ri-
ro, navicella spaziale
del Santuario aprire la partita. Come

La fortuna si schiera col Matera


o cappello di Merlino, quando al 55’ Toscano,
ombrello o giostra?
Osservando il Santua-
non ha guar- favorito da un rimpal-
rio della Madonna del- dato in faccia lo, si è presentato solo
davanti a Golubovic,
le lacrime è impossibi-
a nessuno. Per sprecando la facile oc-

al Siracusa va l’onore delle armi


le non pensare a una
raggiungere
casione o come quando
di queste figure. Altret- al 59’ Bernardo non è ri-
tanto difficile, per non
dire impossibile, risa- l’obiettivo la uscito ad incunearsi fra
De Franco e Scogna-
lire spontaneamente Chiesa andò millo a due passi dcalla
Otto minuti di disorientamento nell’assetto difensivo della squadra di Paolo Bianco
ai significati che i due
architetti francesi, au- avanti in sfre- di Armando Galea porta del Matera. Al 77’
è Mancino a scodellare
tori nel 1957 del pro-
getto, vollero attribuire gio a tutte le MATERA (3-4-3): Golu-
determinano un risultato che punisce la squadra ben al di là dei propri demeriti un’invitante pallone in

regole di tutela
bovic 6, Scognamillo 6, area che Bernardo gira-
alla struttura: di faro, De Franco 6, Sernicola piti a portiere battuto, va al volo di poco sopra
con Maria che condu-
ce verso il porto che è del patrimonio 6,5, Angelo 6,5, De Fal-
co 6, Casoli 6,5, Sarto-
né il gol messo a segno
da Mancino, che è utile
la traversa. All’87’ era
De Silvestro a veder-
Gesù; di tenda, entro
la quale la Madonna
archeologico re 6,5 (70' Giovinco 6 ), anche quando gioca da si sfuggire l’occasione
Strambelli 6 (90' Batti- fermo, vuol dire che era per mettere a segno il
accoglie i suoi figli per sta s.v.), Dugandzic 5 destino che gli azzurri gol della bandiera. Ma
condurli a Dio; di una (70' Di Livio 6), Tiscio- ci rimettessero le pen- quando ci riusciva tre
lacrima che scende ne 6,5 (87' Di Sabatino ne e che il Matera riu- minuti dopo Mancino,
dall'alto. Per chi rima- s.v.). All. Loreno Cas- scisse a centrare una l’arbitro annullava per
ne coi piedi a terra, In foto, il Santuario sia 6,5 (Gaetano Auteri vittoria che lo rilancia. un inesistente fuori gio-
si tratta di un enorme della Madonna delle Lacrime squalificato) Alla squadra di Paolo co. Finiva così un match
edificio in cemento ar- SIRACUSA (4-2-3-1): Bianco non è bastata che poteva, con un piz-

Il santuario della Madonna


mato alto 103 m, dalla D’Alessandro 6, Daffa- neanche una ripresa zico di fortuna, avere
prosaica forma di tron- ra 6, Altobelli 5, Bruno coraggiosamente con- una conclusione diver-
co di cono, costoluto 5, Liotti 6, Spinelli 6 dotta e che avrebbe sa.
come un pandoro, e (73' Mancino 6), Tosca-
La rete validissima di Mancino, inspiegabilmente annullata

delle Lacrime fa davvero


capace di ospitare 11 no 5 (59' Palermo 6),
mila persone in piedi Parisi 5 (46' Marotta 5), e De Falco (Metera) e cursione di De Silve- i due centrali Bruno e Al-
e 6 mila sedute. Nulla Catania 6, De Silvestro per Parisi, De Silvestro stro tredici minuti dopo, tobelli, simultaneamen-
a che vedere con le 6, Bernardo 6,5. All. Pa- e Catania (Siracusa). con palla scodellata sui te attaccati da quattro e
espressioni artistiche Angoli 3-2 per il Matera piedi dello stesso Ber- a volte anche da cinque

piangere. Cosa c’è sotto?


olo Bianco 5.
delle costruzioni tar- ARBITRO: Luigi Carel- – Recuperi 2’ e 4’. nardo che arrivava con avversari, finirono col
do-barocche del val di la di Bari. Ass. Leonar- Otto minuti di disorienta- un attimo di ritardo. Ga- perdere la testa. E arri-
Noto, di cui Siracusa do De Palma e Lucia mento nello scacchiere etano Auteri, sostituito varono al 29’ e al 37’ i
capoluogo è piena. Abruzzese) difensivo del Siracusa in panchina da Loreno due gol fotocopia di Sar-
Un’opera megaloma- sono costati alla squa- Cassia, ne inventava tore e Casoli. Col senno

Contro ogni volontà popolare, che reputava e reputa ancora oggi l'opera
MARCATORI: 29' Sar-
ne che inizialmente tore, 37' Casoli dra di Paolo Bianco una una delle sue. Spostava del poi si può dire che
doveva essere alta NOTE: cielo coperto e sconfitta che poteva Dugandzic fra le linee di con un Toscano in meno

un “mostro di cemento armato”, la Curia fece cominciare i lavori nel 1966


130 m e ospitare fino a temperatura di 12°c – essere evitata. Scosso difesa e di centrocam- e con un Giordano in
20 mila fedeli! Un eco- pubblico intorno a 2500 infatti dal pericolo corso po del Siracusa, per- più, forse le cose pote-

per completarli, viste le polemiche e gli ingenti costi, 28 anni dopo, nel 1994
mostro che ha fagoci- spettatori con rappre- quando erano trascorsi mettendo a Sartore e a vano andare in modo di-
tato il letto di un fiume, sentanza di circa 50 ti- appena quattro minuti Casoli di entrare negli verso. Ma va detto che
tanto che la cripta si fosi del Siracusa - car- col palo pieno colpito spazi lasciati liberi dal se al Siracusa non sono
allaga con estrema fa- terreno non vi era più tellini gialli per Sartore da Bernardo e dall’in- croato. Col risultato che bastati né i tre legni col-
e all’ambiente. Una
cilità, e l’area archeo- sconfitta anche per il rapporto di contigui-
logica contigua al par-
co della Neapolis, alle
Soprintendente Lui- tà con l'ambiente ar-
cheologico dell’antica
Torna d’attualità la storica trovata telegrafica di Ciano Brugaletta
gi Bernabò Brea, che

E la sfortuna questa volta impedì davvero la vittoria


Catacombe di S. Gio- non riuscì a contrap- Neapolis e delle lato-
vanni e alla Basilica di porsi efficacemente mie di Siracusa, quindi
S. Marziano. Contro alle pressioni che gli diventava edificabile.
ogni volontà popolare,
che reputava e reputa
giungevano da tutti i
lati, specie dalla chie-
Venduti! La menzogna
fu smascherata nei
Tre legni colpiti, un gol inspiegabilmente annullato, e tre azioni da rete mancate per un soffio hanno impedito alla squadra di Bianco di cogliere un risultato favorevole
ancora oggi l'opera un
"mostro di cemento
sa, dagli amministra- fatti proprio dagli scavi Quando a Cosenza, facendo una gara pur perdendo, ha giocato forse la miglio-
tori locali e dal partito nella contigua Piazza di contenimento, il Siracusa uscì indenne re partita esterna di questo campionato.
armato", la Curia fece della Democrazia Cri- della Vittoria, esegui- dal “Gigi Marulla” non furono pochi quel-
cominciare i lavori nel Certo ci sono nella squadra tasselli da
stiana. La costruzio- ti negli anni 70 per la li che obiettarono che in fondo la squa- regolare e aspetti da chiarire, come quelli
1966 per completar- ne del Santuario non costruzione dell’ingres- dra non aveva fatto altro che difendersi.
li, viste le polemiche di un centrocampo impalpabile, della per-
ha guardato in faccia so principale al San- Ma quando domenica scorsa a Matera durante assenza di Marco Turati che non
e gli ingenti costi, 28 a nessuno. Per rag- tuario: furono ritrovati la squadra ha giocato a viso aperto, per-
anni dopo, nel 1994. era soltanto il fulcro della difesa ma an-
giungere l’obiettivo la i resti archeologici di dendo, il commento più benevolo è stato che colui che sapeva impostare le ripar-
Nel 1966, nel corso Chiesa andò avanti in una strada romana che il Siracusa non se lo poteva permet-
dello scavo per la rea- tenze, e, dulcis in fundo l’utilizzo di Man-
sfregio a tutte le regole (III-IV sec. d.C.) e del tere con uno squadrone come il Matera. cino anche da fermo. Ma questa squadra
lizzazione della cripta, di tutela del patrimonio santuario di Demetra In pochi hanno fatto caso che il Siracusa
com’era presumibile, è sostanzialmente viva e non solo perché
archeologico, paesag- e Kore. Volevano dare contro i lucani di Auteri hanno avuto ben mantiene il quarto posto, ma anche per-
si scoprì un mauso- gistico e idrogeologi- una casa a una Ma- sette azioni da rete, di cui tre finite sui
leo del IV sec. d.C., ché ha saputo reagire ad assenze impor-
co. Il progetto non fu donnina di gesso che pali e una trasformata in gol regolarissi- tanti, col piglio di squadra di carattere. E
violato ma architet- adeguato alle regole nel 1953 versò lacrime mo da Mancino e ingiustamente annullato
tonicamente intatto, torna d’attualità l’ormai celebre “sfortuna
vigenti; al contrario, le in un’umile casetta di dall’arbitro su errata indicazione dell’assi- impedisce vittoria”, cui Ciano Brugalet-
costituito da una sorta regole furono modifica- pescatori, in via degli stente. Vero è che gli azzurri hanno avuto
di cappella con due ta, fece ricorso negli anni ’60 per sdram-
te per renderle idonee Orti. Con la realizza- otto minuti di disorientamento, subendo matizzare la notizia di una sconfitta per
locali coperti da volte al progetto. Il vincolo zione dell’ecomostro, l’uno due che ha fissato il risultato sul due mollato prima Sartoree poi Casoli. E que-
a botte perpendicolari nove a zero rifilata al Siracusa dalla Te-
archeologico del 1957, le lacrime le stanno a zero, vero è che non si è capito il man- sta continua critica nei confronti di Pa- vere Roma. Solo che questa volta il com-
all’asse dell’edificio. che gravava sui ter- versando i turisti e i si- cato utilizzo di Giordano, né il tardivo in- olo Bianco a lungo andare sa di partito
Sotto il mausoleo, In foto, i danni causati dalla pioggia mento sarebbe stato più che azzeccato.
reni in cui bisognava racusani liberi tutte le gresso in campo di Mancino, ma è anche preso, quasi che il tecnico azzurro fosse Mandata intanto in archivio la partita di
due ambienti greco- tutto. I pochi resti visi- di campagna, o la sa- progetti giunti a se- costruire, fu revoca- volte che si scontrano vero che quegli otto minuti sono stati lo il responsabile della partenza di Sottil per
romani (non acces- bili sono inglobati nella
Matera, si profila, questa volta al De Si-
cralità del luogo, ma la guito di concorso in- to dal ministro Medici con la dimensione del stesso lasso di tempo che ha impiegato Livorno, partenza voluta dallo stesso tec- mone, un’altra battaglia, questa volta con
sibili), secondo uno basilica inferiore. Sia sua identità architet- ternazionale. La com- nel 1959. Improvvisa- santuario, con la sua Bianco a neutralizzare la mossa di Au- nico di Venarìa Reale. Chi invece non ha
schema documentato chiaro che qui non si
quel Monopoli che ha appena rifilato cin-
tonica, l’ubicazione, il missione giudicatrice mente, a distanza di prorompente bruttezza teri di far giocare fra le linee di difesa e di questi preconcetti e di questi pregiu- que pappine al Catania, uno sgarbo che
nella Mesopotamia, mette in discussione discutibile rilascio dei preferì il progetto più due anni, smentendo e con la consapevolez- centrocampo il centravanti Dugandzic col dizi, pur ammettendo che il Matera è di
presso cui scorre un la fede, che peraltro si
il Siracusa si prepara a lavare con una di
pareri e l’inopportu- alto, il più impattante, il quanto affermava il za dei resti archeologi- risultato di creare scompiglio nella zona un altro pianeta, costruito com’è stato per quelle imprese memorabili alle quali ci ha
piccolo corso d’acqua. può esercitare anche na scelta fatta dalla più decontestualizzato precedente decreto, si ci sepolti in esso. e di confondere le idee ai centrali Bruno vincere il campionato, non ha potuto fare
Il Santuario fagocitò in una piccola chiesa
abituato.
commissione tra i 92 rispetto al paesaggio accorsero che in quel Fabio Morreale e Altobelli che nelle due occasioni hanno a meno di ammettere che il Siracusa, A.G.
SiracusaCity • 12 Sicilia • 20 febbraio 2018, martedì

Dopo cinquantadue
anni dalla scompar-
Elio Vittorini, prof.ssa Domenica
sa di Elio Vittorini, un protagonista Perrone dell’Università
di Palermo».
Siracusa ricorda con
una serie di riflessioni e assoluto della «Proporremo due in-
terventi sull’ultimo
riletture lo scrittore, ieri
pomeriggio una prima vita culturale Vittorini – sostiene
del Novecento
Domenica Perrone -.
lezione, nelle prossime Cominciamo con l’ulti-
e figlio illustre
settimane anche una mo Vittorini, dalla fine.
mostra. E mi pare anche una
Elio Vittorini, un prota-
gonista assoluto della di Siracusa buona cosa perché è
quello di cui sappiamo
vita culturale del No- meno, ma che vale la
vecento e figlio illustre pena proporre perché
di Siracusa. Scrittore è il Vittorini che por-
mai sufficientemente ta a conclusione tutta
ricordato in città ma del una serie di istanze e
quale è stato avviato un La cerimonia
di apertura attenzioni che lo han-
percorso di riscoperta no sempre accompa-
con l'organizzazione, della «Settimana
Vittoriniana» di ieri gnato dall’inizio, la sua
ogni anno, di una Set- carriera, cioè quello di

«Settimana Vittoriniana» per ricordare


timana a lui dedicata chiedere qualcosa di
alle quale nel 2018 si più alla letteratura, alla
aggiungerà una mostra scrittura, di non accon-
dal titolo “Scrivere è tentarsi mai di quel che
vivere, conversazione realizzava. E verso la

la figura carismatica dello scrittore


su Vittorini”». Le ini- fine, soprattutto, quan-
ziative ieri pomeriggio do si trova nella Milano
con la “Settimana vit- del boom economico,
toriniana”. Fino al 23 quindi una realtà in-
febbraio, nel salone
Nel mese di marzo si aggiungerà una mostra dal titolo
dustriale che lo intriga
“Paolo Borsellino” di molto, e di cui vorreb-
palazzo Vermexio, si be capire i meccani-
«Scrivere è vivere, conversazione su Vittorini»
terranno letture di brani smi e di cui ci vuole
e conferenze affidate a raccontare qualcosa, li
docenti delle università c’è l’ultima sfida Vitto-
di Palermo e Catania e serie di appuntamen- merito di questa set- ricordare in questo an- un corso di tre giornate riniana, ma sappiamo
al saggista e critico let- ti in città e nei comuni timana Vittoriniana si niversario del 52° anno fatte appunto a giorni anche che Vittorini era
terario, Enzo Papa. La che aderiscono al si- deve ascrivere sicura- della morte di Vittorini alterni, ieri lunedì, e sempre scontento, era
mostra, invece, sarà stema bibliotecario del mente all’Istituto Com- che coincide anche poi ancora il mercoledì generoso, progettava
inaugurata a marzo. capoluogo aretuseo. prensivo che porta il con il 110° anno della 21, e ancora il venerdì continuamente ma in-
«Io ero quell’inverno in La settimana Vittori- nome di Elio Vittorini nascita di dedicare una 23, dedicati ad aspetti sieme non si acconten-
preda ad astratti furo- niana si concluderà a e quindi anche alla settimana a Elio Vitto- poco trattati della figu- tava mai. E quindi in
ri». E’ tra gli incipit più febbraio, coinvolte le preside a tutto quel rini, ma di farlo in una ra e dell’opera di Elio realtà, di quest’ultimo
noti della letteratura scuole, le associazio- collegio di docenti che maniera un po’ diversa. Vittorini. L’argomento Vittorini, possiamo so-
italiana contempora- ni, sede degli incontri ha pensato bene di Si è fatta una sorta di di oggi che è estrema- lamente conoscere al-
nea, apre conversazio- il Salone Borsellino di sostituirsi in un certo laboratorio linguistico mente interessante, e cuni appunti e su que-
ni in Sicilia pubblicato Palazzo Vermexio senso alle autorità cit- dedicato agli alunni assolutamente nuovo, sto abbiamo costruito il
tre anni dopo l’avvio Il prof. Enzo Papa: «Il tadini per celebrare e della scuola, ma anche viene condotto dalla nostro intervento».
della scrittura, nel 41,
l’assenza di speran-
za di una generazione All'incontro hanno partecipato gli assessori alle Politiche scolastiche e ai Lavori pubblci, Roberta Boscarino e Pierpaolo Coppa e la dirigente Loredana Caligiore
alla vigilia della guerra,
la nascita del realismo
magico, l’opposizione
al regime da sinistra
Istituti comprensivi, il sindaco incontra
il direttore dellUfficio scolastico provinciale
da parte di uno scrit-
tore che al fascismo
aveva creduto. Cin-
quantadue anni fa la
morte di Elio Vittorini,
aveva 57 anni, scris-
Concordati alcuni piccoli aggiustamenti che formalizzeremo a breve
se e produsse grandi
capolavori, suoi anche
Il sindaco, direttamente o indi- competenza poiché
Giancarlo Garoz- rettamente interes- noi siamo interes-
Piccola Borghesia, Ga-
rofano rosso, Uomini zo, gli assessori sati alla destinazio- sati principalmente
e no, e altri romanzi e alle Politiche sco- ne del plesso di via a due questioni: la
racconti. Contribuì in lastiche e ai Lavori Calatabiano, inau- condizioni di sicu-
modo determinante ad pubblci, Roberta gurato lo scorso 5 rezza dei plessi
introdurre la letteratura Boscarino e Pier- gennaio e momen- e la garanzia che
americana in Italia, la paolo Coppa, e la taneamente asse- ogni bambino di
collaborazione con tan- dirigente Loreda- gnato alla scuola Siracusa abbia la
te riviste sin dai tempi na Caligiore han- Archia. possibilità di fre-
di Solaria, la fondazio- no incontrato ieri «Dunque, nessuna quentare una scuo-
ne nel 45 del Politecni- mattina il direttore voglia da parte di la nelle condizioni
co, guida alla ricostru- dell'Ufficio scola- nessuno, più che più agevoli e pos-
zione ideale dopo la stico provinciale, mai del sottoscritto, sibilmente vicino
dittatura, la guerra, lo Emilio Grasso, e tina è stata una alcuni dati ancora di escludere chiun- casa.
sterminio, e poi il suo dirigenti scolastici proficua riunione mancanti. que poiché il tema «Tra dirigenti che si
lavoro editoriale per delle scuole Ar- operativa, durata «All'incontro, su della riunione era sono sentiti esclu-
Einauidi, sia Calvino, chia, Giaracà, Mar- circa tre ore e che espressa richiesta definito ed era le- si dall'incontro, ma
Fenoglio e ai tanti no, toglio e Archimede ha avuto al centro dell'Ufficio provin- gato solo alle modi-
a Tomasi di Lampedu- che esclusi non
per discutere della la distribuzione del ciale, sono stati in- fiche apportate con sono stati, mi stu-
sa, PasternaK, Grass, distribuzione dei plessi decisa dalla vitati solo i dirigenti
l’impegno politico sem- la recente decisio- pisce la presenza
pre a sinistra, fino alla plessi da destina- Giunta, al termine dei comprensivi di ne della Giunta. Al- di quello del Paolo
rottura clamorosa con re a questi istituti della quale sono una determinata tri problemi, come Orsi, comprensi-
Togliatti. Ora nella sua comprensivi. Alla stati concordati zona delle città, nei la distribuzione vo al quale è stato
Siracusa il ricordo di fine, il sindaco ha alcuni piccoli ag- quali dopo l'inizio delle iscrizioni tra assegnato il ples-
una vita. Una mostra rilasciato la se- giustamenti che dell'anno scolasti- le scuole e la con- so di via Svezia, di
dal titolo “Scrivere è guente dichiarazio- formalizzeremo a co in corso si sono seguente forma- nuova costruzione
vivere. Conversazione ne. breve, dopo che presentate alcune zioni delle classi, e con tre classi di
su Vittorini”. E poi una «Quella di ieri mat- avremo ricevuto criticità e che sono non sono di nostra materna».