Sei sulla pagina 1di 3

ON.

LE TRIBUNALE DI ______
Ricorso congiunto per lo scioglimento del matrimonio (oppure:
ricorso per la cessazione degli effetti civili del matrimonio
concordatario)
Il sig. _______ , nato a _______ il _______ C.F. _______ , residente in
_______ alla via _______n. __, di professione _______, e la sig.ra
_______, nata a _______ il _______ C.F. _______ , residente in _______
alla via _______ n. __, di professione _______entrambi rappresentati e
difesi dell’avv. _______ (indicare generalità, fax e PEC) , giusta procura a
margine del presente atto, presso il cui studio, in _____ alla via _______ n.
__, eleggono domicilio.
PREMESSO CHE
In data ____________ hanno contratto matrimonio civile ;
il relativo atto fu iscritto presso l’Ufficio dello Stato Civile di _______ come
risulta da atto _______ ;
da detto matrimonio è nata una figlia e precisamente ;
_______, nata a _______ il _______;
su istanza congiunta dei coniugi __________ depositata il _________, gli
stessi comparivano innanzi al Tribunale di _______, Presidente dott.
_______ – nella procedura di separazione personale di cui al n. _______
Esp. e in data _______ il medesimo Tribunale ha omologato la separazione
con la decreto n. _______ con certificazione del passaggio in giudicato
apposta in data _______;
nel detto decreto veniva omologato quanto richiesto nel ricorso per
separazione consensuale, cioè:
(riportare le condizioni della separazione decise con la sentenza)
dalla sentenza sono trascorsi ______ (indicare quanto tempo è trascorso
dalla separazione specificando che sono stati superati i termini di cui all'art.
3 L.898/70. La norma indicava la necessità di una separazione proptratta per
3 anni. Vedi però ora i nuovi termini introdotti con la legge sul divorzio
breve: Il divorzio breve) e non si è ricostruita né la comunione materiale né
quella spirituale tra i coniugi ;
i ricorrenti sono addivenuti alla determinazione di richiedere la cessazione
degli effetti civili del matrimonio e (riportare il nuovo accordo o chiedere
la conferma di quello precedente in toto o con delle modifiche).
Tanto premesso, ritenuto ed esposto, i ricorrenti come sopra rappresentati,
difesi e domiciliati,
CHIEDONO
che l’On.le Tribunale adito voglia fissare l’udienza di comparizione
personale dei coniugi e, verificate le condizioni di legge, dichiarare lo
scioglimento del matrimonio (oppure: la cessazione degli effetti civili del
matrimonio concordatario) celebrato in _______ e trascritto sul registro
degli atti di matrimonio del Comune di _______, ordinando all’Ufficiale dello
Stato Civile del Comune di _______ di procedere alla trascrizione
dell’emananda sentenza e (chiedere l’applicazione del nuovo accordo da
indicare in modo dettagliato o il mantenimento di quello precedente così
com’era o modificato).
I ricorrenti ed il loro procuratore dichiarano di voler ricevere le comunicazioni
e le notificazioni presso il seguente numero di fax _________; o presso il
seguente indirizzo di posta elettronica _______
Ai sensi dell’art. 10 D.P.R. 115/02 e successive modificazioni ed integrazioni
si dichiara che il presente procedimento è soggetto al pagamento del
contributo unificato ma non sono dovute le anticipazioni forfettarie.
Si allegano i seguenti documenti :
estratto per sunto dell’atto di matrimonio;
certificato attestante lo stato di famiglia di entrambi i coniugi;
certificato di residenza di entrambi i coniugi;
copia decreto di omologa o sentenza di separazione del Tribunale di _______
;
dichiarazioni dei redditi degli ultimi tre anni di entrambi i coniugi.
Luogo, __________
Avv. _____________
L'autore di questa formula è l'Avv. Alessandro Gallucci
(avvgallucci@gmail.com)