Sei sulla pagina 1di 60

y(7HB1C9*QMMPMR( +_!#!?!”!

,
ANNO 139- N° 335
€ 1,40* ITALIA

Sped. in A.P. DL353/2003 conv. L.46/2004 art.1 c.1 DCB-RM

Martedì 5 Dicembre 2017 • S. Dalmazio IL GIORNALE DEL MATTINO Commenta le notizie su ILMESSAGGERO.IT

Esce “Il premio” Allarme del Cnr Champions League


Gassmann regista Siccità, il 2017 Roma, il Qarabag
celebra Vittorio l’anno peggiore sulla via degli ottavi
«Un film-viaggio degli ultimi Di Francesco: ora
per ricordare papà» due secoli in Italia tutto dipende da noi
Satta a pag. 31 Arcovio a pag. 25 Angeloni e Trani nello Sport

Il pm si difende, scontro su Boschi


Strategie d’uscita
Se Londra
adotta
il modello `Caso Etruria, Rossi: «Mai nascosto che fosse indagato». La sottosegretaria: «C’è un attacco al Pd»
Giappone Dossier della Consob sulle responsabilità dell’ex cda della banca: occultò i rischi dell’investimento
Giulio Sapelli ROMA Caso Etruria, il procuratore di Arezzo si di- al Pd». Un dossier della Consob indica le respon-
fende: «Mai nascosto che Pier Luigi Boschi fosse sabilità dell’ex cda della Banca sui rischi. L’agenda del Senato No di M5S e FI

L
a frenata finale imposta al- indagato». E Maria Elena Boschi: «C’è un attacco Errante e Menafra alle pag. 2 e 3
la trattativa sulla Brexit
non cambia la percezione Biotestamento Collegi elettorali
diffusa di un accordo che
comunque non è lontano. Ma-
A vuoto il vertice con Juncker. Scozia e Galles: anche noi nella Ue trovato l’accordo si cambia: Rignano
gari non così scontato, visto Ius soli non si fa va con Firenze
che il tema dei confini irlande-
si e quello relativo alla Corte di Marco Conti Alberto Gentili
giustizia stanno agitando più

D G
del previsto i circoli inglesi e ue settimane e mezzo arantiscono: «Matteo
quindi possono ancora provo- e poi tutti a casa. Renzi non c’entra, si
care qualche scossa. E tuttavia L’agenda del Senato: il candiderà quasi sicu-
appare chiaro l’interesse, so- biotestamento si fa, lo ramente a Firenze».
prattutto di Theresa May, a Ius soli no. A pag. 9 A pag. 7
raggiungere un punto d’incon-
tro con Bruxelles entro l’anno.
Dunque, a meno di rotture
al momento non previste, il
2018 potrebbe aprirsi con l’av-
vio della seconda fase delle
trattative, quella relativa agli
accordi commerciali, partico-
larmente attesa del mondo
Bonus bebè al palo:
economico europeo. Nel frat-
tempo vale porsi una doman-
da: visti i non modesti cambia-
menti intervenuti sulla scena
soglia troppo bassa
Il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker e la premier britannica Theresa May (foto EPA)
globale dal voto sulla Brexit,
quale sarà l’assetto geopolitico
mondiale a Brexit consumata?
La risposta spiega anche parte Brexit, stallo sui confini irlandesi poche le richieste
dei motivi che spingono Regno
In due anni 140 mila assegni meno del previsto `
Unito ed Europa ad accelerare
i tempi.
In primo luogo va conside-
inglesi delusi dalle mosse di May Oltre ai parametri Isee pesa la bassa natalità
rata la difficile situazione in- Luca Cifoni
ternazionale, che rende neces- BRUXELLES Niente accordo sulla Partiti e democrazia

C
sario abbassare il grado di in- Brexit tra Unione Europea e Re- Nello spazio aereo giapponese he la sfida fosse disperata
stabilità dell’Occidente pun- gno Unito, per ora. Il nodo Irlanda fin dall’inizio si sapeva: Perché fermare
tando semmai a una sua mag-
giore coesione. Il conflitto
e la Corte di giustizia sono la ragio-
ne dello stallo, inglesi delusi dalle
Terrore su un volo di linea l’assegno noto come “bo-
nus bebè”, ha di fatto ac- la deriva illiberale
nord coreano, scatenato prin- mosse di Theresa May. Nonostan- «Sfiorati dal missile di Kim» compagnato i tre anni in cui Biagio de Giovanni
cipalmente da un allentamen- te i progressi sul fronte economico l’Italia ha visto svuotarsi le

È
to dei controlli congiunti che (si è vicini all’accordo sui 55 miliar- Terrore su un volo di linea nei cieli del culle. Ma i dati di consuntivo raro che oggi in Italia
per decenni Russia e Cina han- di di euro), è stallo sui confini irlan- Giappone. Secondo la rivelazione dei pilo- indicano che il bonus è stato si apra una discussio-
no esercitato sulla casta milita- desi. e ora anche Galles e Scozia ti, un aereo della Cathay sarebbe stato riconosciuto ad un numero di ne pubblica su un tema
re e famigliare di Pyongyang, è chiedonodirestarenellaUe. «sfiorato da un missile della Corea del bambini più basso rispetto a politico non fatta di in-
ormai al calor bianco. MarconiePollioSalimbeni Nord, esloso vicino a noi». A pag. 13 quello preventivato. sulti. Continua a pag. 28
Continua a pag. 28 allepag.4e5 A pag. 11

Piano di Palazzo Chigi


CANCRO, I SUCCESSI
La cybersicurezza SONO ORMAI VICINI
mobilitata anche Buongiorno, Cancro! L’attesa
contro le fake news impaziente di quel tram
chiamato desiderio, che vi ha
reso nervosi e gelosi, è quasi
ROMA Un piano segreto dell’intel- finita. Vi siete svegliati con la
ligence per contrastare le fake carezza della Luna, vostra
news, le false notizie. Cybersicu- musa ispiratrice, la vita e il
rezza, intelligenza artificiale, ma mondo sono nuovamente belli
anche libertà e privacy sono di- ai vostri occhi di mare in cui
ventati una priorità. Il fisico Ra- sembra danzi una sirena…
setti: un terzo degli articoli on li- Come quelli di Marlon Brando.
ne sono prodotti da un’intelligen-
Chissà se siete d’accordo su
za artificiale. All’Auditorium si
una sua affermazione: “ Sai
celebrano il decennale di rifor-
ma dell’intelligence e soprattut- cos’è la fortuna? E’ credere
to la campagna denominata “Be che sei fortunato, ecco tutto” .
aware. Be digital”, iniziativa che Auguri.
punta a promuovere un utilizzo © RIPRODUZIONE RISERVATA

consapevole delle tecnologie. L’oroscopo a pag. 37


Mangani a pag. 14
* € 1,20 in Umbria e Basilicata. Tandem con altri quotidiani (non acquistabili separatamente): nelle province di Lecce, Brindisi e Taranto, Il Messaggero + Nuovo Quotidiano di Puglia € 1,20, la domenica con Tuttomercato € 1,40. In Abruzzo, Il Messaggero + Corriere dello Sport-Stadio € 1,20. Nel Molise, Il
Messaggero + Quotidiano del Molise € 1,40. Nelle province di Bari e Foggia, Il Messaggero + Corriere dello Sport-Stadio € 1,30.
2

Primo Piano Martedì 5 Dicembre 2017


www.ilmessaggero.it

Il caso banche Banca Etruria: le indagini


5
FILONI D’INCHIESTA

Papà Boschi indagato, bancarotta


1 2
liquidazione sindaci
a ex dg
per finanziamenti soprattutto
del 2008-2010 decisi dal presidente
Fornasari con i suoi vice, Inghirami
revisori
vendita bond
a rischio
nel periodo
2012-2014
a clienti retail

il pm: non l’ho nascosto


e Guerrini, e con il d.g. Bronchi, tagliando non ben
fuori il vero cda informati
4 richieste di rito abbreviato
richiesti al Gup dagli inquisiti
nuovo

I renziani in trincea
fascicolo aperto
dalla Procura
Giuseppe Alfredo Rossano Luca dopo le sanzioni
Fornasari Berni Soldini Bronchi Consob
ex ex ex ex di settembre
presidente vicepres. consigliere dir. gen. 2017

possibile
rinvii a giudizio
`Rossi scrive alla commissione: Per Casini la lettera è «esauriente»
`
27 richiesti al Gup dalla Procura
imputazione
di “falso
della Repubblica di Arezzo
«Me l’hanno chiesto, io ho annuito» Per ora rinviato l’intervento del Csm in prospetto”
Il ruolo di Pier Luigi Boschi
2011: entra nel cda Non è mai entrato nel comitato
pagna elettorale, non si tira in- la commissione banche vuole
come amministratore esecutivo e in quello del credito
LA GIORNATA dietro: «Ho firmato oggi il man- Il documento convocarlo come testimone. La
senza deleghe
dato per l’azione civile di risarci- decisione, con ogni probabilità, Non coinvolto nei primi 4 filoni
ROMA Il procuratore di Arezzo mento danni nei confronti del sarà presa questa mattina. maggio 2014:
spiega di essere stato frainteso e dottor Ferruccio De Bortoli», ha diventa uno dei due Potrebbe essere indagato
il sottosegretario Maria Elena annunciato sulla sua pagina fa- IL CASO ROSSI vicepresidenti, con Rosi nel 5° filone d’inchiesta
Boschi annuncia di aver definiti- cebook. L’ex direttore del Corrie- Per ora, ad agitare la polemica è
vamente deciso di portare in tri- re, nel suo libro Poteri (quasi) for- soprattutto il comportamento
bunale alcuni giornalisti in tribu- ti aveva scritto che lo stesso sot- del procuratore di Arezzo che
nale proprio alla vigilia dell’audi- tosegretario aveva fatto pressio- nel corso dell’audizione della ex membri dei vertici di Etruria. ni e sulle comunicazioni fornite
zione del manager silenzioso ni sull’ex numero uno di Unicre- scorsa settimana ha taciuto la I reati sarebbero stati commessi a Consob. Non ha specificato
protagonista delle accuse nei dit, Federico Ghizzoni, perché nuova indagine a proposito di nel 2013, quando furono colloca- quali e quanti fossero gli indaga-
suoi confronti. Più che acquietar- salvasse banca Etruria. Il diretto Pier Luigi Boschi, a lungo nel cda te due emissioni di obbligazioni ti, ma nessuno gliel’ha chiesto
si, la polemica divampa con rin- interessato non ha mai chiarito di Banca popolare Etruria e per subordinate. esplicitamente. Per di più, il ma-
novato vigore. Con il lunedì e la come fossero andate le cose e La lettera inviata ieri dal pm alcuni mesi vice presidente. Per gistrato era sì sottoposto all’ob-
riapertura degli uffici politici e
proprio lui rischia di diventare il Rossi alla commissione falso in prospetto e ricorso abusi- IL RUOLO DEL CSM bligo di cooperazione tra istitu-
protagonista dei prossimi duelli: bicamerale sulle banche vo al credito sono indagati in 21 Nessuna omissione alla commis- zioni, ma non essendo stato con-
giudiziari è arrivata la definitiva
sione, ha scritto Rossi in una let- vocato in veste di testimone non
conferma della nuova indagine a
tera indirizzata al presidente Ca- aveva gli obblighi che derivano
carico di Pier Luigi Boschi a pro- sini: «Considero tali addebiti gra- dal parlare con una commissio-
posito dei prospetti informativi vemente offensivi: ho risposto ne di inchiesta. Dunque, molto
consegnati ai risparmiatori che puntualmente a tutte le doman- probabilmente oggi, quando si
sottoscrivevano le obbligazioni. de senza alcuna reticenza, così riunirà il comitato di presidenza
Indagine su cui il procuratore di come è facilmente riscontrabile sull’invio degli atti al Csm, chie-
Arezzo Roberto Rossi ha di certo dall’ascolto della audizione pub- sto dal senatore Andrea Augello
taciuto alla commissione ban- blica», scrive, aggiungendo la di Idea, si deciderà di soprassede-
che i dettagli (se abbia negato la trascrizione e specificando che re in vista di una nuova audizio-
sostanza è, appunto, uno dei te- alla domanda sull’esistenza di al- ne formale. «La lettera del procu-
mi dello scontro). tri indagati ha risposto sì, «facen- ratore Rossi era molto esaurien-
Boschi, avendo ben capito che do cenno con la testa». Nella par- te», ha chiuso già il capitolo il
le banche fallite sono già candi- te di audizione secretata, spiega- presidente Pierferdinando Casi-
date a finire al centro della cam- no dalla commissione, Rossi ha ni. Il Pd punta a chiudere il capi-
dato pochi dettagli, specificando tolo velocemente: «Basta leggere
anzi che il comportamento di le carte per rendersi conto che
Pier Luigi Boschi era stato cor- anche sull’audizione del pm di
IL BANCHIERE retto. Ma neppure i più agguerri- Arezzo si tenta la strada della di-
GHIZZONI POTREBBE ti tra i commissari pensano che sinformazione», dice Francesco
ESSERE CONVOCATO basti questo per far intervenire il Bonifazi. Ma Luigi Di Maio insi-
Csm: nel corso dell’audizione se- ste: «Quella gente là non ha più
A SAN MACUTO cretata, il procuratore ha detto credibilità: se vinciamo restitui-
DI MAIO: «SE VINCIAMO genericamente che c’era un’inda-
gine in corso sul prospetto dato
remo i soldi ai risparmiatori».
Sara Menafra
RESTITUIREMO I SOLDI» Pier Luigi Boschi agli acquirenti delle obbligazio- © RIPRODUZIONE RISERVATA

Matteo blinda Maria Elena e lei si sfoga:


IL RETROSCENA
ROMA «Noi ci occupiamo dei ri-
nel mirino c’è il Pd, la verità verrà fuori mento di Boschi-padre nella rea-
to di bancarotta che solo pochi
giorni fa avevano entusiasmato
coloro che credono ad una mon-
sparmiatori, il M5S di attaccare scondere nulla, al Nazareno fan- ra un po’ magra che costringe il tatura «per colpire il Pd attraver-
il Pd». Matteo Renzi rimanda al no notare la richiesta avanzata grillino Sibilia a sostenere di so Maria Elena Boschi». Accuse
lungo post scritto da Maria Ele- dal senatore del Pd Marcucci di aver incalzato il procuratore an- che non solo sono cadute ma che
na Boschi su Facebook, ma non una nuova audizione dello stes- che se agli atti - almeno della par- hanno aperto uno squarcio sulle
può fare a meno di dare ragione so Rossi, anche se il senatore An- te non secretata - non risulta tut- responsabilità della Banca d’Ita-
a Francesco Bonifazi sulla «cam- drea Augello, componente e ve- to ciò. lia e della Consob i cui vertici ver-
pagna di disinformazione in at- ro e proprio “animatore” della Un frullatore di polemiche», ranno auditi la prossima setti-
to». «Il tempo è galantuomo», ri- Commissione Banche, non la ri- «una campagna denigratoria mana.
pete il segretario del Pd convinto tiene necessaria. «Mai negato» montata ad arte» che per i dem,
che altre verità verranno fuori che papà Boschi fosse indagato, serve «a nascondere dietro Ban- IL CONTO
dal lavoro della Commissione è la difesa del procuratore Rossi ca Etruria il crac di banche ben Un «gigantesco alibi», una «co-
banche presieduta da Pier Ferdi- che scrive al presidente Casini al- più importanti». La Boschi lo di- struzione mediatica», ha defini-
to Renzi solo pochi giorni fa «la
nando Casini. legando una copia del verbale ce esplicitamente nel suo post
polvere» alzata su Etruria per na-
della sua audizione dal quale si dove annuncia anche di aver av-
IL NULLA scondere le vere responsabilità
comprende come la maggior viato citazione in sede civile, do-
di banchieri, imprenditori e enti
La linea del partito resta intat- parte dei commissari se la siano po sei mesi, nei confronti dell’ex che sarebbero preposti al con-
ta e le polemiche relative alle di- “dormita” quando Rossi gli dice - direttore del Corriere Ferruccio trollo. Bene quindi il lavoro della
chiarazioni del procuratore di riferendosi al cda di Etruria, che De Bortoli perchè «noi siamo in- Commissione d’inchiesta anche
Arezzo non la spostano di una «dire non è imputato non signifi- teressati agli atti, non alle stru- se le strumentalizzazioni al Na-
virgola. «Noi abbiamo commis- ca che non è indagato». Una figu- mentalizzazioni». Senza mostra- Maria Elena Boschi (foto LAPRESSE) zareno le hanno messe in conto e
sariato quella banca - scrive la re particolare imbarazzo o timo- sanno che proseguiranno per
Boschi - e mandato a casa quel re, la Boschi tira in ballo l’ex ad munque discussa in n tribunale. «Nessun conflitto d’interessi», tutta la campagna elettorale. Ma
cda». Se ci saranno reati, anche di Unicredit Ghizzoni al quale - E ora non è detto però che la stes- scrive la Boschi nel suo post
relativi al mio padre, i magistrati
FIRMATA DOPO OLTRE sostiene De Bortoli nel suo libro - sa Commissione non decida di quando ricorda il commissaria-
«il Pd ne uscirà a testa alta», con-
tinua a sostenere il suo segreta-
faranno la loro parte, sostiene la 6 MESI LA CITAZIONE la sottosegretaria avrebbe a suo convocare sia la Boschi che l’ex mento della banca decretato rio che sostiene di volere «la veri-
sottosegretaria. Ma il fatto che CONTRO DE BORTOLI tempo chiesto un interessamen- ad. dall’allora governo Renzi e al tà per i risparmiatori» mentre le-
Roberto Rossi, procuratore di to per salvare Banca Etruria. «Mi Nessun timore di confronti. tempo stesso sottolinea come il ghisti e grillini si preoccupano
Arezzo, abbia escluso il coinvol- PER LE AFFERMAZIONI aspettavo l’annunciata querela Nemmeno con il grillino Di Maio padre non sia stato nemmeno solo di alzare i toni «per colpire il
gimento di papà Boschi dall’ac-
cusa di bancarotta, è un fatto e
SU UNICREDIT CONTENUTE per diffamazione - la replica
dell’ex direttore - che però non è
che la Boschi continua ad invita-
re ad un dibattito pubblico pro-
rinviato a giudizio. Restano inve-
ce per il dem, le affermazioni del
Pd».
Marco Conti
proprio perché non si vuol na- NEL SUO LIBRO arrivata». La vicenda sarà co- prio sulla crisi delle banche. procuratore sul non coinvolgi- © RIPRODUZIONE RISERVATA
3

Primo Piano Martedì 5 Dicembre 2017


www.ilmessaggero.it

L’istituto nella bufera zioni doveva ricevere l’ok della


L’INCHIESTA Commissione per la Borsa. Cir-
costanze che avrebbero pesato
proprio sul via libera. Il riferi-

Tutte le bugie di Etruria


ROMA Bugie al mercato, manca-
te informazioni al pubblico, mento è «al contenuto della ri-
violazione delle regole sulla sposta fornita in data 27 mag-
profilatura dei clienti. È il re- gio 2013 ad una richiesta for-
troscena, descritto da Consob, mulata dalla Consob in data 20
in relazione all’emissione, tra maggio 2013, nel corso

su quei bond poi azzerati


il 2012 e il 2014, di 677,9 milioni dell’istruttoria di approvazio-
di obbligazioni Etruria (subor- ne del Prospetto, e, in particola-
dinate e senior) vendute agli in- re, per avere la Banca fornito in
vestitori comuni e poi annulla- riscontro informazioni lacuno-
te per decreto del Tesoro. Gli se e non corrispondenti alla
atti dell’istruttoria, che si è con- reale situazione aziendale».
clusa con sanzioni per 2,76 mi-
lioni di euro, sono tuttora `Nelle carte della procura le accuse `«Violate le norme che tutelavano I PROFILI DI RISCHIO
Consob contesta irregolarità
all’esame della procura di
Arezzo, che ipotizza per i com- della Consob: «Il cda occultò i rischi» gli investitori attraverso i prospetti» «che hanno pregiudicato la
corretta prestazione dell’inve-
ponenti dell’ultimo cda di Etru- stimento, la dimensione e il
ria (del quale Pier Luigi Boschi, ni, indispensabili alla clientela perdurare nel tempo delle con-
padre del sottosegretario Ma- per comprendere l’effettivo ri- dotte scorrette poste in esse-
ria Elena, era vice presidente) i schio di quel tipo di investi- re». Di fatto l’emissione di quel-
reati di falso in prospetto, per mento, rivelatosi poi suicida. le obbligazioni costituiva per
non avere adeguatamente in- Etruria l’ultimo tentativo di sal-
Si legge nell’atto della Con-
formato i clienti sui rischi, e di sob, notificato ai componenti vezza, una ricapitalizzazione
accesso abusivo al credito, pro- del cda e agli atti dell’inchiesta che, forse, secondo i vertici,
prio per i soldi incassati dalla della procura di Arezzo: nei avrebbe potuto risollevare le
Banca in difficoltà sulla base prospetti informativi diffusi da sorti della banca, finita in de-
delle false informazioni fornite banca Etruria in relazione fault. A fare le spese della cla-
agli investitori. «all’offerta di prestiti obbliga- morosa omissione i risparmia-
Sullo sfondo, anche l’ipotesi zionari, svolta nel periodo com- tori, parti civili nei processi per
che i vertici di Etruria abbiano preso tra il 31 luglio 2012 e il 12 truffa avviati nei confronti dei
mentito alla Consob, sebbene, giugno 2014, non risultano es- funzionari, proprio per la ven-
nell’ultima modifica del pro- sere state adeguatamente ri- dita i quelle obbligazioni.
spetto contestato (il 23 dicem- flesse le iniziative di vigilanza Valentina Errante
bre 2013 con la concessione di poste in essere da Banca d’Ita- © RIPRODUZIONE RISERVATA

soli cinque giorni per il reces- lia con le proprie note del 24 lu-
so) Etruria avesse inserito l’esi- glio 2012 e del 3 dicembre 2013,
to dell’ispezione di Banca d’Ita- nonché i contenuti del rappor-
lia. Consob, nelle delibere, co- to ispettivo del 5 dicembre 2013
state a Pier Luigi Boschi 160 mi- nei profili rilevanti ai fini
la euro, fa riferimento «alla dell’offerta al pubblico». Non
gravità obiettiva delle violazio- solo, Etruria, scrive ancora la
ni accertate, in relazione agli Consob, ha «omesso di riporta-
interessi protetti dalla norme re, tempo per tempo, nella cita-
violate e alla diffusione delle ta documentazione d’offerta, o
conseguenze dannose anche in un eventuale supplemento
potenziali». Di fatto il valore della stessa, i rilievi formulati
delle azioni, azzerate con il de- da Banca d’Italia nella proprie
creto del 22 dicembre 2015, am- note del 24 luglio 2012 e del 3
monta a 275 milioni. La gran dicembre 2013, aventi ad ogget-
parte era detenuto da famiglie to la “Situazione aziendale”
e da piccoli risparmiatori. nonché i “rilievi e osservazio-
ni”, considerato che le informa-
LE INFORMAZIONI AL PUBBLICO zioni in oggetto erano certa-
Secondo la Consob i vertici mente necessarie per consenti-
di Etruria avrebbero omesso di re agli investitori di pervenire
informare il mercato dell’effet- ad un fondato giudizio sulla si-
tiva situazione aziendale, ta- tuazione patrimoniale e finan-
cendo una serie di informazio- ziaria dell’emittente, nonché
sui suoi risultati economici e
sulle sue prospettive».

GIUDICATE LE OMISSIONI A CONSOB


LACUNOSE ANCHE Ai componenti del cda si
contesta di non avere riferito
LE INFORMAZIONI neppure alla Consob quale fos-
FORNITE ALLA se la reale situazione patrimo-
COMMISSIONE niale della banca, proprio
quando il prospetto che avreb-
PER LA BORSA be accompagnato le obbliga-

L’agenda della bicamerale

Vegas sarà sentito il 14, Visco il 15,


Padoan il 18. E Marino chiede Nouy
«Sono in corso contatti con la sintesi. Dopo le sedute di oggi
Bce per concretizzare - ove con i consumatori di Ferrara e
nulla osti - l’audizione di Marche, domani con i
Danièle Nouy, presidente della consumatori di Etruria e Chieti,
Vigilanza Ssm». In un memo il calendario prevede per
riservato della Commissione lunedì 11 l’audizione di Angelo
d’inchiesta sulle banche, Apponi (Consob), martedì 12
sarebbe stato previsto Carmelo Barbagallo
anche di ascoltare la (Bankitalia), giovedì 14
banchiera francese. Giuseppe Vegas
L’idea sarebbe venuta (Consob), venerdì 15
al vicepresidente Ignazio Visco
Mauro Marino per (Bankitalia, foto),
fare chiarezza su lunedì 18 Pier Carlo
quanto maturato fino Padoan (Tesoro).
a oggi sull’adeguatezza Restano libere le sedute
delle attività di vigilanza su di mercoledì 13
alcuni istituti, scaturita anche (indisponibile il presidente
dalle parole dei procuratori e Pierferdinando Casini),
sugli Npl. Per Marino la Nouy martedì 19, mercoledì 20,
potrebbe sostituire Mario giovedì 21, venerdì 22 e, sulla
Draghi che per la delicatezza carta, mercoledì 27, giovedì 28,
del ruolo ricoperto, non è il venerdì 29. In questi giorni
caso di convocare. Ma il Brunetta ha proposto di audire
calendario dei prossimi Vittorio Grilli (ex Tesoro),
appuntamenti è fluido visto che Flavio Valeri (Deutsche Bank),
i due vicepresidenti Renato Adriano D’Elia (GdF), Maria
Brunetta e Marino, incaricati di Cannata (Tesoro),
predisporre un programma da Massimiliano D’Elia (procura
presentare all’ufficio di Lazio della Corte dei Conti).
presidenza oggi alle 19, non Rosario Dimito
hanno trovato un punto di © RIPRODUZIONE RISERVATA
4

Primo Piano Martedì 5 Dicembre 2017


www.ilmessaggero.it

L’addio alla Ue

Brexit, il nodo Irlanda


e la corte di giustizia
fanno slittare l’accordo
`Juncker: «Vertice non facile, ma entro il 15 potremmo trovare l’intesa»
Posizioni più vicine sul conto che Londra dovrà pagare per l’uscita

di uno ‘statuto’ speciale per l’Irlan- mente composto e ci sono le condi- CommissioneJeanClaudeJuncker
IL NEGOZIATO da del Nord nelle relazioni con la zioni affinchè a metà mese, i 27 de- fianco a fianco con Theresa May do-
Ue, per mantenere frontiere aperte cidano che sui tre dossier fonda- po un pranzo di lavoro. «Restano
BRUXELLES Niente accordo, per ora. conlaRepubblicad’Irlanda,rischia mentali sono stati fatti «progressi differenze su un paio di questioni
Forse ci sarà fa qualche giorno. Il di aprire nel Regno Unito la corsa sufficienti» per poter passare alle che richiedono ulteriori discussio-
problema è che la premier britanni- ad assicurarsi condizioni simili: discussioni sulle future relazioni ni e consultazioni», ha detto la pre- La premier britannica Theresa May a Bruxelles (foto ANSA)
ca Theresa May torna a Londra dal- Scozia e città di Londra in primo tra Ue e Regno Unito. «Malgrado i mier britannica, fiduciosa però che
la capitale belga con una grande luogo. È un momento difficile: l’ac- nostri migliori sforzi non è stato una soluzione si troverà. Sulla “fat- vrebbe essere attorno a 55 miliardi, discrezioni su quanto May e Junc-
problema nel governo e nel partito cordo sulla prima parte del nego- possibile arrivare a un’intesa ades- tura” diBrexit le posizioni sono vici- contro 60 miliardi evocati a Bruxel- ker stavano discutendo, al di là del-
conservatore. Di più: la prospettiva ziato per la Brexit è quasi faticosa- so», ha detto il presidente della ne: la cifra dei pagamenti netti do- les per i calcoli Ue e i 20 miliardi of- la Manica si è scatenato di tutto. Da
ferti da Londra. Sui diritti dei citta- un lato il partito unionista nord-ir-
dini Ue va solo chiarito come le cor- landese Dup, che sostiene il gover-
ti britanniche assicureranno di te- no May, ha dichiarato che non
nere conto della giurisprudenza avrebbe mai accettato «alcuna for-
dellaCorteeuropeadiGiustizia. ma di divergenza regolamentare
chesepari l’Irlanda del Nord econo-
LA QUESTIONE IRLANDESE micamente e politicamente dal Re-
Incertezza totale invece sulla gnoUnito».
‘‘NON SI ACCETTANO ALTERNATIVE.’’ frontiera anglo-irlandese, cui si è
infranto l’ottimismo quasi genera-
Sulla sponda opposta, in relazio-
ne a Brexit, la premier scozzese Ni-
lizzato. Nel testo dell’accordo di- cola Sturgeon indica che «se una
scusso c’è il riferimento all’«allinea- partedelRegnoUnitopuòavereun
mentodellaregolamentazione»tra allineamentodella regolamentazio-
Repubblica d’Irlanda e Irlanda del ne con la Ue e restare effettivamen-
Nord, formulazione accolta da Du- te nel mercato unico, non c’è una
blino che vuole garanzie sulla libe- ragione pratica perchè altri non
ra circolazione ai 300 punti di fron- possano farlo». E il sindaco di Lon-
tiera, unico modo, si dice, per met- dra Sadiq Khan: «Per Londra ci so-
tere al sicuro gli accordi di pace di no grandi conseguenze se Theresa
vent’anni fa. È una formulazione May ha concesso che è possibile
più morbida del riferimento all’as- per parte del Regno Unito restare
senza di «divergenze nella regola- all’interno del mercato unico e
mentazione» (interessati i settori dell’unione doganale dopo Brexit. I
agricolo ed energetico). Come dire londinesi hanno votato a maggio-
che un pezzo del Regno Unito ranza per restare nella Ue e un ac-
avrebbe accettato le regole del mer- cordo simile potrebbe proteggere
cato unico e dell’unione doganale decine di migliaia di posti di lavo-
dalle quali il resto del paese vuole ro».
uscire. Antonio Pollio Salimbeni
Non appena sono circolate le in- © RIPRODUZIONE RISERVATA

Eurogruppo, al vertice
la “colomba” Centeno
Monito all’Italia sui conti
consenso per assicurare una cre-
IL SUMMIT scita inclusiva e far finire un pe-
riodo molto difficile». Il periodo
BRUXELLES È Il socialista indipen- molto difficile ha un nome: auste-
dente Mario Centeno il nuovo rità. Ma Centeno quella parola
presidente dell’Eurogruppo: 51 non la pronuncia: che sia catalo-
anni, economista con dottorato gabile nella categoria delle “co-
ad Harvard, professore universi- lombe” contrapposte ai “falchi”
tario, alcuni anni alla banca cen- che interpretano in modo infles-
trale portoghese e poi da fine sibile le regole sui bilanci, è un
2015 ministro delle finanze del fatto, ma è anche un fatto che lui
governo Costa. Un governo socia- stesso non intende passare per il
lista di minoranza con l’appog- “Varoufakis” della penisola iberi-
gio esterno di Blocco di sinistra, ca. Comunque la sua è una sensi-
partito comunista ed ecologisti, bilità diversa da quella di Dijssel-
alla guida di un paese considera- bloem.
to in Europa «una storia di suc-
cesso» dei salvataggi finanziari. GLI OBIETTIVI DI BILANCIO
Nelle due votazioni a metà pome- Il ministro Padoan dice che Cen-
riggio, sono via via saltati gli altri teno «sarà il presidente di tutti i
candidati: l’ex campionessa di ministri delle finanze della zona
scacchi lettone Dana Reiznie- euro». Non di una parte. Se cam-
ce-Ozola (centro-destra) e lo slo- bieranno le politiche dell’Euro-
vacco Peter Kazimir (socialista gruppo si vedrà, ma nulla si muo-
su posizioni filotedesche), poi il
lussemburghese Pierre Grame-
gna (liberale). Sostenuto in pri-
ma battuta da Italia, Francia,
IL MINISTRO PORTOGHESE
Spagna, Germania, Grecia, Mal- DA SEMPRE CONTRO
ta, Centeno ha ottenuto poi un L’AUSTERITY. PADOAN,
NON HA TERMINI DI PARAGONE. consenso più ampio.
Supercauto il ministro porto- SODDISFATTO DELLA
ghese: «Non mancano le idee per SCELTA, NON TEME
rafforzare l’unione monetaria,
dobbiamo prendere decisioni nel IL GIUDIZIO SUL DEFICIT
5

Primo Piano Martedì 5 Dicembre 2017


www.ilmessaggero.it

Rivolta contro la premier il governo britannico non appare


IL RETROSCENA essere è in condizione di onorare
l’accordo raggiunto» e ha messo

Belfast stoppa Theresa:


LONDRA Tutto si è interrotto per in chiaro che per Dublino l’idea
una telefonata di Arlene Foster, di un confine fisico con l’Irlanda
leader unionista nordirlandese e del Nord non è accettabile, anche
per ora vera «donna tremenda- perché metterebbe a repentaglio
mente difficile» in questo nego- il delicato equilibrio raggiunto
ziato sulla Brexit: l’idea che l’Ir- con gli accordi del Venerdì Santo
nel 1998, dopo trent’anni di vio-

«No a intese sui confini»


landa del Nord abbia un «allinea-
mento regolatorio» con la Repub- lenza. In mattinata la possibilità
blica d’Irlanda, ossia che faccia dell’accordo era nell’aria da
parte dell’unione doganale, del quando la settimana scorsa, com-
mercato interno e quindi anche plice la distrazione globale crea-
della libera circolazione dei lavo- ta dall’annuncio del matrimonio
tra il principe Harry e Meghan
ratori, il tutto per evitare di dover
Markle, da Londra era arrivata
imporre una frontiera fisica tra
le due parti dell’isola celtica, non
`La telefonata della leader Unionista `Lo statuto ideato dalla May lascerebbe un’apertura sul conto per il di-
vorzio da Bruxelles tanto genero-
le piace. E non piace neanche al
fronte pro-Brexit dei Tories co-
ha complicato le trattative a Bruxelles l’Irlanda del Nord nel mercato unico so da avere quasi il sapore della
resa: un assegno da circa 50 mi-
me Iain Duncan Smith e Jacob liardi di euro netti per arrivare fi-
Rees-Mogg, che già nei giorni nalmente a discutere di futuro e
scorsi hanno chiesto in una lette- lese Carwyn Jones che, in manie- di rapporti commerciali.
ra che qualunque ulteriore con- Le tappe ra decisa, il sindaco di Londra Sa- Visto che per il fronte oltranzi-
cessione economica della pre- diq Khan, secondo cui il fatto che sta pro-Brexit l’idea stessa di do-
mier Theresa May nei confronti 9 GIUGNO 2017 Avvio dei negoziati Theresa May abbia dichiarato ver versare qualcosa a Bruxelles
di Bruxelles venga accompagna- tecnici ufficiali. In questa fase viene «possibile per parte del Regno era stata dichiarata a più riprese
ta da un impegno a raggiungere discusso anche l’ammontare del Unito rimanere nel mercato uni- inaccettabile, il fatto che questa
un accordo di libero scambio. E debito residuo che la Gran co e nell’unione doganale» ha volta abbia suscitato, come unica
siccome dopo le sventurate ele- Bretagna deve pagare per «enormi risvolti» per la capitale. protesta, quella del gruppo chia-
zioni del giugno scorso, la May rispettare gli impegni presi verso il Schiacciata tra problemi enormi mato Uscire vuol dire uscire dimo-
non può governare senza l’ap- bilancio europeo. di politica interna e le richieste stra che la premier aveva delle ra-
poggio dei dieci deputati del 13 LUGLIO 2017 Il governo di Londra dei partner europei, nel fare il gioni per essere ottimista. Ma poi
DUP, il partito della Foster, la di- presenta alla Camera dei Comuni suo passo indietro sulla soluzio- quel pranzo a Bruxelles si è allun-
chiarazione perentoria secondo la proposta di legge (Withdrawal ne irlandese la May ha suscitato gato, è arrivato quasi all’ora del
cui «l’Irlanda del Nord deve la- Bill) per annullare l’atto del 1972 l’irritazione del “taoiseach” irlan- té e tutto è stato rimandato.
sciare l’Unione europea negli (European Communities Act) che dese Leo Varadkar, che si è detto Cristina Marconi
stessi termini del resto del Regno sanciva l’incorporazione della «sorpreso e deluso di vedere che © RIPRODUZIONE RISERVATA

Unito» non poteva essere sottova- legislazione europea in quella


lutata, neppure nel giorno in cui britannica.
sembrava di toccare l’accordo 14 AGOSTO 2017 Il governo
con un dito. britannico inizia la pubblicazione
dei ‘position papers’, documenti
LA DIFFICOLTÀ dove spiega la sua posizione
Tanto più che la scommessa del- negoziale sulle questioni più
la May di provare a superare così importanti, come il confine con
lo scoglio irlandese ha aperto l’Irlanda e il nuovo sistema di
una serie infinita di fronti senza immigrazione da introdurre.
risolverne nessuno: se l’idea di re- 11 SETTEMBRE 2017 La Withdrawal
stare nel mercato interno non Bill viene approvata dalla Camera
piace alla Foster, sarebbe invece dei Comuni.
un invito a nozze per Nicola Stur-
geon, che ha dichiarato che «non
FINE 2017/INIZIO 2018 Il Parlamento
britannico deve approvare in via
c’è ragione» per cui la Scozia non
definitiva la Withdrawal Bill.
possa avere un accordo analogo,
aprendo una breccia in cui si so- AUTUNNO 2018 Il capo negoziatore
no subito infilati sia il leader gal- Ue, Barnier, ha previsto la fine del
negoziato, per permettere le
procedure di ratifica.
SCOZIA E GALLES ENTRO MARZO 2019 Il Parlamento
britannico deve dare il via libera
HANNO RECLAMATO UN all’accordo che Bruxelles
TRATTAMENTO ANALOGO approverà a maggioranza
qualificata. La May ha annunciato
E PER DOWNING STREET di voler indicare espressamente
AUMENTANO nella Withdrawal Bill l’ora e la data
in cui il Regno Unito uscirà dall’Ue:
LE PRESSIONI INTERNE venerdì 29 marzo alle 23 di Londra.

Sopra la
bandiera
della Gran
Bretagna
viene
ammainata
davanti alla
sede
dell’Unione
Europea a
Bruxelles.
Qui a sinistra
il ministro
dell’economia
portoghese,
Mario
Centeno,
eletto nuovo
presidente
Eurogruppo

verà finora a quando a Berlino cio in termini strutturali atteso


non ci sarà un governo stabile. nel 2018». Conclusione: «Il focus
Intanto, l’Eurogruppo ha confer- sulla riduzione del debito è parte
mato I giudizi della Commissio- integrale del patto di stabilità».
ne sui bilanci 2018. L’Italia, dico- Padoan ribadisce che l’Italia è
no i ministri, rischia di non ri- «in linea con quanto concorda-
spettare il patto di stabilità nel to» con la Ue. Il ministero
2018, come altri paesi. A «prima dell’Economia ricorda che «la
vista non rispetterà la regola di Commissione ha riconosciuto la
riduzione del debito». Di qui l’in- correzione strutturale dello 0,3%
vito a «considerare tempestiva- idonea» e che l’Eurogruppo «ha
mente le necessarie misure ag- adottato la stessa impostazione».
giuntive per fronteggiare» tale ri- Quanto all’invito a «considerare
schio. L’uso del termine «consi- eventuali ulteriori misure per
derare» non è scelto a caso: non raggiungere gli obiettivi indicati
ha lo stesso valore di varare, deci- nei progetti di bilancio, l’Italia ri-
dere. In questo modo, si sdogana tiene che le misure adottate nella
la scelta della Commissione di legge di bilancio siano adeguate
rinviare il giudizio definitivo a ad ottenere la correzione struttu-
maggio. Però si prende di mira il rale dello 0,3% e lo potrà dimo-
debito: preoccupa «il ritmo lento strare nei tempi dovuti».
di riduzione in alcuni Stati e il li- A.P.S.
mitato aggiustamento di bilan- © RIPRODUZIONE RISERVATA
6
Martedì 5 Dicembre 2017
www.ilmessaggero.it

Scegli con Genius


la tua caldaia ideale.
Eni gas e luce
pensa a tutto il resto.

Con Genius ti suggeriamo qual è, tra quelle da noi offerte, la caldaia


più adatta alle esigenze della tua casa. E poi ci occupiamo di tutto il
resto: installazione, manutenzione e supporto per le detrazioni fiscali.
Tu pensa solo che potrai ridurre fino al 30% i tuoi consumi di gas.*
Scopri di più su enigaseluce.com, all’800 900 700 o negli Energy Store Eni.
*Risparmio annuo in caso di installazione di caldaia a condensazione con impianti a bassa temperatura.
7

Primo Piano Martedì 5 Dicembre 2017


www.ilmessaggero.it

Verso le elezioni

Così cambiano i collegi


la commissione presieduta da
LO SCENARIO Alleva», ha scritto la Boschi
qualche giorno fa in una rela-
largo del Nazareno ga- zione, «hanno alla base uno

A
rantiscono: «Matteo Ren- spiccato carattere valutativo
zi non c’entra, il segreta- nel cui ambito sarebbe stata

Rignano va con Firenze


rio si candiderà quasi si- possibile una diversa considera-
curamente a Firenze». zione (...). Potrebbe essere dun-
Assicurano: «Ogni propo- que considerata la possibilità di
sta sarà fatta in base al buon- valutare leggeri aggiustamenti
senso e per rendere più omoge- in modo da far coincidere la de-
nei i collegi elettorali. Non c’è al- terminazione dei nuovi collegi
cun tornaconto di partito». Ma con le realtà amministrative at-
è bastato che Emanuele Fiano,
relatore dem in commissione
`Pressing in commissione: anche `FI e M5S contro i cambiamenti tualmente vigenti».
C’è da dire che proprio la Bo-
schi avrebbe preferito procede-
Affari costituzionali della Ca-
mera, adombrasse la possibili-
quello di Renzi è stato ridisegnato La replica: questione di buon senso re alle correzioni prima di man-
tà di «leggeri aggiustamenti» al- dare, per il parere consultivo e
la mappatura elettorale dise- non vincolante, la proposta
le Danilo Toninelli e Vito Crimi: previsto per domani), non si è dell’Istat alle commissioni Affa-
gnata dall’Istat e, voilà, Forza
Italia e Cinquestelle sono saliti I seggi per la Camera «Non siederemo al tavolo della lasciato impressionare. Anche ri costituzionali di Camera e Se-
sulle barricate. Anche e soprat- spartizione del territorio. I par- perché il relatore, al pari di Ren- nato. Stoppata però dal mini-
Regioni Collegi uninominali Totale seggi
tutto perché il Pd proporrà, tra titi vogliono peggiorare la situa- zi e del sottosegretario Maria stro dell’Interno Marco Minni-
(circoscrizioni) Calcolo proporzionale zione per avere una poltrona in Elena Boschi, è convinto che ti, il sottosegretario alla presi-
le altre correzioni, di riportare
Rignano Valdarno (il comune più. Uno spettacolo indegno qualche piccolo errore l’Istat denza del Consiglio si è limitata
natale di Renzi) con Empoli, Piemonte (2) 17 28 45 quanto il Rosatellum». Mdp e l’abbia compiuto. E tra questi a presentare la relazione auspi-
strappandolo a Livorno dove in- Sinistra italiana avrebbero inve- c’è, appunto, Rignano e Figline cando i «leggeri aggiustamen-
vece l’ha spostato l’Istituto di Valle d'Aosta 1 - 1 ce avanzato alcune richieste di Valdarno spostate nel collegio ti». Quelli che Fiano dovrebbe
statistica. modifica. plurinominale di Livorno. E c’è far propri oggi sulla base del
Giorgio Alleva, presidente 102 Fiano, che questa sera pre- Civitavecchia, che è nella città «principio di coerenza». E che il
Lombardia (5) 37 65 governo ha già detto di essere
dell’Istat ascoltato in Commis- senterà in Commissione la sua metropolitana di Roma, finita
pronto a ratificare, correggen-
sione, ha difeso ieri il suo lavo- Trentino A.A. 6 5 11 proposta di modifica (il voto è con Viterbo. «Gli interventi del-
do il decreto, «in quanto valuta-
ro. Ha detto di aver «operato in
ti e approvati dal Parlamento».
un’ottica conservativa, la più
neutrale». Ha spiegato: «Abbia- Veneto (2) 19 31 50
Il fotomontaggio La minaccia web IL PD E IL BUONSENSO
mo voluto garantire la con- Per il Nazareno è «strumenta-
gruenza dei bacini elettorali ri- Friuli V. G. 5 8 13
le» e «pretestuosa» l’alzata di
spetto ai previgenti collegi del scudi di Forza Italia e Cinque-
‘93 e alle nuove geografie eletto- Liguria 6 10 16 stelle per le modifiche ai collegi
rali». Ha aggiunto: «Ove possibi- culla del “Giglio magico”: «Qui
le sono stati confermati i collegi Emilia R. 17 28 45 non è in gioco l’interesse perso-
uninominali del Senato del nale di nessuno, si lavora solo
‘93», quando entrò in vigore il Toscana 14 24 38 in base al buonsenso. E’ assur-
Mattarellum. «In caso di man- do, come ha proposto l’Istat,
cato rispetto delle soglie demo- che Empoli e dunque Rignano e
grafiche sono stati fatti inter- Umbria 3 6 9
Figline Valdarno finiscano con
venti minimi», spostando singo- Livorno: si tratta di realtà terri-
li Comuni o tenendo conto di Marche 6 10 16 toriali, sociali, economiche e po-
«omogeneità economico-socia- litiche estremamente disomo-
li e storico-culturali». Il tutto Lazio (2) 21 37 58 genee. Per questo chiediamo di
«rispettando l’omogeneità terri- riportare Empoli, e dunque Ri-
toriale e la continuità». Abruzzo 5 9 14 gnano, Figline e il Chianti fio-
rentino, con la loro città metro-
APPLAUSI PER ALLEVA Molise 2 1 3 politana che è Firenze». Segue
Il presidente della Commissio- ulteriore precisazione: «Se si
ne, Andrea Mazziotti di Celso, fosse voluto fare un collegio a
si è detto «soddisfatto». Ha par- Campania (2) 22 38 60 immagine e somiglianza di Ren-
lato di «relazione completa ed zi, Rignano sarebbe dovuta an-
esaustiva». Anche Forza Italia, Puglia 16 26 42 dare con Pontassieve nel colle-
con Gregorio Fontana, è corsa gio del Mugello. Ma, per evitare
ad applaudire: «Lavoro rigoro- Basilicata 2 4 6 polemiche, nessuno avanza
so e completo. Se il Pd prova a questa proposta». Difficile che
modificare l’assetto proposto Calabria 8 12 20 basterà.
dall’Istat sarebbe gravissimo». Alberto Gentili
Altolà condiviso dai cinquestel- © RIPRODUZIONE RISERVATA
Sicilia (2) 19 33 52

Fake su Facebook, Salvini ostaggio Br


AL NAZARENO Sardegna 6 11 17
«Questa è vera violenza, li denuncio» SONO IN ARRIVO
GARANTISCONO: Totale Italia 232 386 618 RITOCCHI
«IL SEGRETARIO NON «Incredibile. Questa è vera violenza. Non mi fanno paura, mi
danno ancora più forza: andiamo a governare!». Così Matteo
PER CIVITAVECCHIA
C’ENTRA, CERCHIAMO Estero (4) 4 8 12 630
Salvini su Facebook, dove ha postato una foto della pagina CHE L’ISTAT
DI RENDERE OMOGENEI Totale seggi 236 394 Vento ribelle che lo ritrae imbavagliato davanti al simbolo
delle Brigate Rosse con il commento «ho un sogno».
HA ACCORPATO
I BACINI ELETTORALI» Fonte: bozza del decreto legislativo CON VITERBO

Centrodestra, scontro per le candidature larghe intese». A possibili in-


LA TRATTATIVA
ROMA Silvio Berlusconi è pron-
to a rivolgere un appello al
E la Lega annulla il tavolo sulle regionali ciuci dice no anche Meloni che
chiede rispetto: «Non siamo fi-
danzati, io cerco di fare sinte-
si», afferma ricordando di aver
«senso di coalizione» agli allea- La verità è che le trattative che aspiranti veri…», tagliano voce. «Noi – ha spiegato Salvini proposto di coniugare l’autono-
ti ma riferiscono da FI non in- sull’alleanza procedono sem- corto nel quartier azzurro. In ai suoi – non ci sediamo ad al- Malato in carcere mia con il presidenzialismo.
tende minimamente accettare pre più a rilento nel centrode- FI impazza il toto-nomi ma da cun tavolo per spartirci le pol- La polemica tra FI e Lega ri-
diktat o condizionamenti. «Il stra. I nodi sul tavolo sono stati villa San Martino si affrettano trone e i collegi. Prima dobbia- guarda soprattutto il tema del-
lavoro sulle candidature sarà rinviati a quando ci sarà un in- a smentire le indiscrezioni. In mo parlare di programmi. Noi la leadership («Berlusconi ha
fatto sulla base di sondaggi, contro tra i tre leader, ma un realtà nel partito azzurro c’è al primo Cdm vogliamo cancel- candidato tutti tranne che il
non c’è tempo per primarie di faccia faccia avverrà solo a Ca- confusione perché, al di là di lare la Fornero. FI cosa vorreb- sottoscritto», denuncia il giova-
collegio», la risposta che arriva mere sciolte. Brunetta getta ac- Ghedini, non si riesce a com- be fare?». ne Matteo) e anche la cosiddet-
da Arcore alla richiesta di Gior- qua sul fuoco: «I risultati che prendere chi funge da termina- ta “quarta gamba” del centro-
gia Meloni. «Sceglieremo i can- potremmo ottenere sono rassi- le delle trattative. IL NODO LEADERSHIP destra. Brunetta già anticipa la
didati migliori ma non servono curanti. Sulla base dei sondag- Una volta era Scajola a fare La temperatura nel centrode- costituzione delle formazioni
i gazebo per farlo», conferma il gi si possono raggiungere più le liste, poi arrivò Verdini, ora stra sale ogni giorno di più. Il di Costa e Cesa: «Attendiamo –
fedelissimo del Cavaliere, Sesti- dei 315 seggi alla Camera e an- sono i vari Fiori, Brambilla, partito di via Bellerio, scottato afferma - la formalizzazione
no Giacomoni. «A me interessa che la maggioranza assoluta al Cattaneo e Ferri a fare da cin- dalle vicende siciliane, ha fatto Dell’Utri, Strasburgo del quarto-quinto petalo, quel-
che la selezione avvenga non Senato». «Abbiamo più posti ghia di trasmissione con il sapere che non parteciperà chiede chiarimenti lo cattolico-popolare e quello
più su egoismi di partito, so- mondo non strettamente di neanche al tavolo sulle regio- liberale, che possono dare il di
prattutto nei collegi uninomi- partito. Ad Arcore si fa vedere nali presieduto da Matteoli. Il più per vincere e governare
nali, ma nel modo più merito-
cratico possibile», mette le ma-
MELONI CHIEDE sempre di più Ferri, l’ex vice
presidente di Confindustria
Cavaliere aveva istituito una
commissione ad hoc per deci-
tranquillamente». Ma Salvini
sbarra la strada ai moderati.
ni avanti la presidente Fdi la LE PRIMARIE, ALTOLÀ giovani lombardo. In FI raccon- dere chi schierare in Lombar- «Approviamo la strategia di Pa-
cui proposta è appoggiata an-
che da Alemanno e Giovanar-
FORZISTA. BERLUSCONI tano che a Roma sia Aurelio
Regina, già presidente Confin-
dia, Molise e Lazio. E poco im-
porta per la Lega se il governo
risi che ha deciso di dialogare
con noi», afferma il consigliere
di. Salvini aveva a sua volta AFFIDA LE LISTE A FIORI dustria del Lazio, a lavorare a accorperà quel voto con le poli- del segretario del Carroccio, Si-
sgombrato il campo da ipotesi
di valutazione sul modello «X
CATTANEO, BRAMBILLA stretto contatto con il Cavalie-
re per selezionare i candidati.
tiche. «Berlusconi – dicono dal-
le parti della Lega – sembra stia
ri.
Emilio Pucci
Factor». REGINA E FERRI Ma intanto il Carroccio alza la già lavorando a un governo di Silvio Berlusconi (foto ANSA) © RIPRODUZIONE RISERVATA
8

Primo Piano Martedì 5 Dicembre 2017


www.ilmessaggero.it

Le candidature a sinistra
inviata dal tesoriere Bonifaci di-
LA STRATEGIA ce che Grasso ha lasciato 83mila
euro di debiti ed è chiamato a
ROMA «Quante volte è stato nomi- saldare entro il 15 dicembre. Al-
nato Renzi nel battesimo di Libe- tra grana: i dubbi, politici e gior-
ri e Uguali? Mai». E’ quello che nalistici, sull’imparzialità del
ripetono tutti i colonnelli e i ge- presidente del Senato ora che è
nerali dell’Operazione Grasso. E diventato leader di partito. Ma
la campagna elettorale che si sta fonti della presidenza, in vista
delineando nella neo-formazio- oggi della conferenza dei capi-
ne a sinistra del Pd avrà, come Bassolino Simoni Airaudo gruppo sul biotestamento, esclu-
Errani dono qualsiasi sospetto di im-
ha chiesto il leader incoronato
domenica, un punto fermo: «No- parzialità.
minare il meno possibile Renzi,
non demonizzarlo. Parlare dei BIG E NEW ENTRY
temi e non della persona». Un Intanto, nello scacchiere delle
po’ come decise di fare, ma non candidature, oltre ai big - D’Ale-
andò bene dal punto di vista dei ma in Puglia, ma non si sa se a
risultati elettorali, Walter Vel- Lecce o a Foggia, Vendola a Bari,
troni quando inventò nel 2008 la Speranza in Basilicata - si punta
celebre formula «il leader dello sul mondo sindacale Cgil: e Ai-
schieramento a noi avverso», raudo in Piemonte (dove corre-
per indicare la persona di Berlu- Piero Grasso (foto EIDON) rà anche Federico Fornaro) e
Bartolo Panzeri Geloni De Petris Panzeri (ex Cgil e attuale eurode-
sconi senza fargli il favore di
putato) rispondono a questa lo-
chiamarlo per nome e cognome.

Operai, Cgil e ras ex Pci


gica. Altri se ne aggiungeranno.
Naturalmente, non sarà facile a
In quota operai, in pista potreb-
candidati e agit-prop grassianei
be esserci la lavoratrice della
(ecco un neologismo di Palazzo)
Melegatti presente domenica al-
evitare la mostrificazione di
la convention (Laura Tarantini).
Renzi o la formula Renzusconi Offerto seggio a Piero Bartolo, il

per l’operazione Grasso


da qui al voto di marzo. Anche medico di Lampedusa, ma lui
perché l’obiettivo di quel voto, e vorrebbe continuare a fare quel-
la ragione fondante di Liberi e lo che fa. Si cercano precari del-
Uguali, è la rottamazione del lea- la ricerca da candidare. Una
der del Pd e del suo partito. Dun- esponente del giornalismo su-
que? Cercare di nominarlo poco per-bersaniana come Chiara Ge-
e piazzare collegio per collegio, loni è attesa per la gara. Mentre
nell’uninominale, candidati che
possano togliere anche un pu-
`Cosa rossa subito al lavoro sulle liste `Il Nazareno chiede al presidente si va sul sicuro con Bassolino in
Campania. E la Boldrini? Se arri-
gno di voti ai dem ma qualli suf-
ficienti a farli perdere.
Obiettivo: stoppare i dem nei collegi del Senato 83mila euro di arretrati verà, correrà nelle Marche.
Grasso in Sicilia e anche altrove.
E il tutto, dicono loro, «per da-
LE SCELTE re un’alternativa rispetto al Pd».
I nomi e le mappe delle candida- be prendere il 10 per cento, o an- dato e già da subito il Nazareno siderata assai forte e in più, oltre In realtà lo scopo è più hard. I
ture ancora sono in fase di stu- che meno ma sempre abbastan- può considerare perso quel col- che mezza parente, nemicissi- grassianei vogliono fare come la
dio, naturalmente. Ma due
esempi spiegano il discorso. Nel
za, e ciò basterebbe non ad asse-
gnare il collegio per Liberi e
LA SECONDA CARICA legio. E così via. La spietatezza
dello scontro a sinistra sarà ai li-
ma di Renzi. E’ anche una bella
donna che buca lo schermo. E
Linke in Germania. Da quando
esiste, questa sinistra-sinistra te-
collegio di Pisa, che per tradizio- Uguali (non ne prenderanno DELLO STATO velli massimi. Perciò si sta deci- da parte dem, è già cominciata desca ha impedito ai socialde-
ne è sempre andato al partitone
della sinistra, verrà schierato
neppure uno, probabilmente)
ma a toglierlo al Pd. Altro esem-
NEGA CAMBI DI ROTTA dendo di candidare Bersani non
nella sua Piacenza, ma a Bolo-
l’offensiva: «E’ una di quelli, co-
me del resto Grasso, che ha debi-
mocratici di vincere le elezioni.
Riuscirà la stessa operazione, in
per i dalemian-bersaniani di pio: Vasco Errani. Personaggio A PALAZZO MADAMA: gna: lì dove può fare il più male ti da saldare con il Pd. Non ha da- salsa casereccia, ai Liberi e
Grasso l’ex sindaco della città to-
scana: Paolo Fontanelli, figura
stranoto, ex presidente della Re-
gione Emilia, con grande segui-
INFONDATI I SOSPETTI possibile ai dem. Se Renzi si can-
diderà a Firenze, la sfidante po-
to le quote di denaro che tutti i
parlamentari sono obbligati a
Uguali?
Mario Ajello
molto radicata, uno che potreb- to nel ravennate. E lì sarà candi- SUL MIO RUOLO trebbe essere Elisa Simoni, con- devolvere al partito». La lettera © RIPRODUZIONE RISERVATA

Il gelo dei vertici 5Stelle


sul piano rifugiati di Raggi
linea, lo Stato si è appoggiato fa-
IL MOVIMENTO cendone nascere di poco traspa-
renti. Siamo lontani dall’espres-
ROMA Il M5S e le Ong cercano di sione che fece scalpore delle or-
fare pace ma il tema migranti ri- ganizzazioni definite «taxi del
mane un barcone che galleggia mare», ma una tensione all’oriz-
pericoloso nel mare tempestoso zonte rimane. Tensione risalita
della campagna elettorale. Alla in superficie anche quando in
Camera ieri non c’era apparen- Campidoglio hanno messo in
temente tensione: rappresen- moto gli uffici per applicare un
tanti delle Ong e parlamentari modello di accoglienza diffusa
M5S seduti attorno allo stesso dei richiedenti asilo, in stile
tavolo per un convegno, e il can- nord europeo: ospitalità dei rifu-
didato premier Luigi Di Maio giati in micro contesti come le
che nel suo discorso di apertura famiglie romane, che ricevereb-
è tornato a insistere sull’impor- bero perciò un ristoro economi-
tanza della cooperazione «che co fino a mille euro, invece che
sarà la lingua ufficiale della no- una concentrazione di massa in
stra politica estera», contro la maxi strutture.
democrazia delle bombe in Af-
ghanistan e ha ribadito che il
ACCOGLIENZA
D’altronde il superamento di
M5S «rispetta e incoraggia il la-
una gestione emergenziale era
voro delle ong» a cui però, sotto-
nel programma elettorale del
M5S. E la prima cittadina Raggi
proprio un anno fa durante un
incontro con altri sindaci euro-
pei scrisse: «I rifugiati sono no-
stri fratelli e sorelle. Roma città
accogliente farà la sua parte», e
promise un nuovo tipo di acco-
glienza più credibile e dignitosa
che è quello che sta proponendo
proprio la sua delegata al socia-
le Laura Baldassarre che si è
messa in gioco in prima perso-
na e al Messaggero ha detto: «Sì,
anche io accoglierei in casa un
richiedente asilo». Idea che pe-
rò ai piani alti del M5S, Di Maio
Luigi Di Maio (foto ANSA) e Davide Casaleggio non hanno
affatto apprezzato. Ieri Di Maio
non ha voluto commentare la
DI MAIO SIGLA trovata capitolina: «Devo legger-
la meglio», ha detto con freddez-
LA TREGUA CON LE ONG za. E sull’ipotesi di applicarla su
MA L’ACCOGLIENZA larga scala nel programma elet-
torale è stato ancora più tran-
DIFFUSA NELLE CASE chant: «Il programma è chiu-
PRIVATE NON È IN LINEA so».
Stefania Piras
CON IL PROGRAMMA © RIPRODUZIONE RISERVATA
9

Primo Piano Martedì 5 Dicembre 2017


www.ilmessaggero.it

L’agenda della coalizione


laici mentre un muro altissimo
IL CASO

Fine vita, c’è l’accordo


resta sulla cittadinanza come
ha più volte fatto comprendere
ROMA Due settimane e mezzo e Paolo Romani, capogruppo az-
poi tutti a casa. Tempi ridotti a zurro a palazzo Madama.
palazzo Madama che oggi do- Fresco di incoronazione co-
vrebbe discutere del calendario me leader della “Cosa Rossa”, ie-

Sullo Ius soli si rinvia


dei lavori e scoprire che il voto ri il presidente del Senato Pietro
sul nuovo regolamento del Se- Grasso ha diffuso una nota at-
nato non è anora possibile. traverso la quale smentisce in-
Quindi, inversione dell’ordine terpretazioni forzate sul suo
dei lavori come chiederà il Pd, e ruolo. «Come sanno tutti i sena-
immediata discussione del bio- tori», non è Grasso a decidere il
testamento che, per dirla con il
calendario. Nella riunione dei
senatore Andrea Marcucci, «po-
trebbe coronare una stagione
` Oggi in Senato la capogruppo `Pisapia preme per la cittadinanza, capigruppo - ricordano fonti a
lui vicine - egli fa solo una pro-
straordinaria per i diritti civili
in Italia». Trattandosi dell’«uni-
fisserà il voto sul biotestamento ma i dem: se ne riparla dopo le urne posta di calendario, che può es-
ca legge importante che alla fi- sere modificata e integrata dai
ne della legislatura potrebbe presidenti dei gruppi e viene poi
passare», si comprende dalle pa- Il approvata a maggioranza. Even-
role del renziano senatore che Sit in a palazzo Chigi segretario tuali richieste di variazione ven-
spazio per portare in aula anche del Pd, gono proposte e votate successi-
lo ius soli non sembra esserci. Matteo vamente dall’Aula».
Bonino: digiuno Renzi (foto
L’AVVISO ANSA) L’ULTIMO
Malgrado il pressing di Giu- contro le firme Il voto sul nuovo regolamen-
liano Pisapia e il ruolo che non to del Senato slitta in attesa dei
proprio da arbitro potrebbe gio- pareri della commissione, ma
care il presidente del Senato e dovrà essere comunque votato.
leader di “Unguali e Liberi”, la Inoltre il Senato dovrà occupar-
legge sulla cittadinanza rischia si del ddl sui testimoni di giusti-
di rimanere al palo anche in zia degli orfani di femminicidio
questa legislatura. Ieri Matteo e poi riprendere la legge di Bi-
Renzi ha di nuovo spiegato che lancio che arriverà da Monteci-
il Pd è per lo Ius soli ma che per- torio per l’ultima votazione. Se
siste un problema di numeri a non si troverà spazio per lo ius
palazzo Madama. Ieri Campo soli difficilmente ci sarà tempo
Progressista ha avviato una nuo- il ddl sui vitalizi che ieri Luigi Di
va campagna via twitter con lo Maio invocava: «Spero si possa
slogan “Portiamo l’Italia in Au- approvare in coda, e dopo la leg-
`Emma Bonino è pronta allo
la. Calendarizzate lo ius soli”. trograda e xenofoba». conta di fare una nuova valuta- ge di Bilancio, anche la legge sui
Un pressing che segue ad una sciopero della fame contro la A palazzo Madama non ci so- zione dopo il voto sul biotesta-
parte del Rosatellum che vitalizi: almeno rimarrà almeno
serie di richieste che Giuliano no però i numeri per approvare mento che al Senato conta an-
impone ai partiti che non sono un piccolo ricordo di questa le-
Pisapia ha avanzato al Pd per la legge e un voto di fiducia rap- che sui voti di Ala, SI, Mdp e
presenti in Parlamento di gislatura». Far lavorare le Came-
stringere l’alleanza. Oltre alle presenta non solo un rischio per M5S. Sullo ius soli i grillini si so-
misure inserite nella legge di Bi- raccogliere 750 firme per il governo ma anche per la stes-
RUSH FINALE ANCHE no però sfilati rimandando la
re dopo le vacanze di Natale si-
lancio ci sono anche il fine vita e ciascuno dei 63 collegi sa legge che, se bocciata, difficil- PER IL NUOVO questione del diritto di cittadi- gnificherebbe però far slittare il
momento del loro scioglimento
la cittadinanza, due provvedi- plurinominali. Oggi sarà a un mente potrebbe essere ripresa nanza a non meglio precisate in-
menti che «per noi - sostengono sit in sotto palazzo Chigi per nella prossima legislatura. Sul
REGOLAMENTO dicazioni che dovrebbero veni- e la data delle elezioni. Esatta-
- rappresentano anche lo spar- ribadire «l’urgenza di un punto Renzi si è più volte rimes- E PER LA LEGGE re da Bruxelles. Anche nel cen- mente ciò che non vuole il Pd di
Matteo Renzi.
tiacque tra chi vuole stare con il
centrosinistra in difesa dei dirit-
intervento dell’esecutivo che
garantisca a tutti parità di
so a ciò che deciderà palazzo
Chigi e Luigi Zanda, capogrup-
SUGLI ORFANI trodestra si coglie qualche se-
gnale di disponibilità sul fine vi- Marco Conti
ti e chi invece con la destra re- accesso alla competizione». po del Pd a palazzo Madama, DEI FEMMINICIDI ta da parte di un gruppetto di © RIPRODUZIONE RISERVATA
10
Martedì 5 Dicembre 2017
www.ilmessaggero.it

Ammissione Università

Metti un libro Alpha Test sotto l’albero, Con i Kit Alpha Test la tua preparazione Tra i libri più venduti con il bonus 18app
con il bonus 18app è gratis! è davvero completa, grazie a manuali ed scopri i volumi Alpha Test anche per
Su alphatest.it, in libreria e in dotazione ai eserciziari specifici per ogni facoltà, con l’orientamento, la patente di guida, i test militari
corsi ora c’è la nuova edizione 2018/2019 migliaia di domande aggiornate agli ultimi e gli Spilli: oltre 180 tascabili ideali per la maturità
dei libri scelti da 8 studenti su 10 per test ufficiali. Ottieni inoltre un extra sconto e i primi anni di università. E se sei del ’98
l’ammissione all’università. sui corsi 2018 in partenza da gennaio! non aspettare: il bonus scade il 31 dicembre!

www.alphatest.it
11

Primo Piano Martedì 5 Dicembre 2017


www.ilmessaggero.it

Gli aiuti alla famiglia


non hanno ancora provveduto
IL CASO
ROMA Che la sfida fosse disperata
fin dall’inizio si sapeva: l’asse-
gno noto come “bonus bebè”,
Pochi figli e tetti ai redditi alla presentazione della dichia-
razione sostitutiva unica utile al
rilascio dell’Isee per il 2017». In
questo caso scatta appunto la re-
voca. Il punto è che per la verifi-
ca del diritto al beneficio serve

bonus bebè a rischio flop


istituito «al fine di incentivare la
natalità e contribuire alle spese l’Isee dei singoli anni, perché na-
per il suo sostegno» ha di fatto turalmente la situazione econo-
accompagnato i tre anni in cui mica della famiglia può cambia-
l’Italia ha visto svuotarsi le culle re: questo adempimento va as-
fino al record negativo della sto- solutamente fatto entro il pros-
ria unitaria, sotto la soglia del simo 31 dicembre.
mezzo milione di nati: 485.780
nel 2015, 473.438 nel 2016, anco-
`In due anni 140 mila assegni meno `Pesa il limite Isee a 25 mila euro I NODI DA SCIOGLIERE
ra qualche migliaio in meno - Quanto al bonus bebè del futu-
con tutta probabilità - nell’anno
del previsto e la tendenza prosegue Intanto la natalità è scesa ai minimi ro, è uno dei nodi da sciogliere
in corso. Si discute in questi alla Camera dove sta partendo
giorni in che misura applicarlo l’iter della legge di Bilancio. Co-
me al solito, lo scoglio è quello

473
dal 2018. Per ora il beneficio è
stato reso strutturale ma limita- La scheda delle risorse finanziarie. Nel
to al primo anno di vita e dimez- “Fondo per le esigenze indifferi-
zato nell’importo; ma i dati di bili”, la voce di bilancio al quale
L’indicatore che filtra tradizionalmente il Parlamento
consuntivo, ancora non definiti- In migliaia , il record
vi, indicano che il bonus è stato le prestazioni sociali negativo di nascite attinge per finanziarie le pro-
riconosciuto ad un numero di prie modifiche alla manovra, re-
Isee sta per indicatore di raggiunto nel 2016, stano solo 64,5 milioni per il
bambini più basso rispetto a
quello preventivato. Il che di- situazione economica destinato a crescere 2018 (su 250 originari), 197,3 per
pende con tutta probabilità ol- equivalente: serve a valutare l’anno successivo e 347,9 per il
la situazione economica di un 2020. Soldi che servirebbero ol-

1,8
tre che dal restringimento della
platea potenziale anche dal cri- nucleo familiare ai fini del tre che per l’assegno di natalità
terio economico richiesto: le fa- riconoscimento di prestazioni anche per rendere un po’ più pe-
miglie devono avere un Isee (in- sociali o per l’ammissione santi le esenzioni dal supertic-
dicatore di situazione economi- all’asilo nido o all’università In miliardi di euro, le ket sanitario, ed eventualmente
con una retta ridotta. Nel per l’applicazione della cedola-
ca equivalente) non superiore ai
conteggio entrano il reddito e risorse finanziarie re secca sugli affitti anche per
25 mila euro, mentre nel caso di stanziate per il bonus nel
il 20 per cento del patrimonio una certa quota di negozi. Ulte-
indicatore entro la soglia dei 7
mila l’assegno di 960 euro l’an-
sia mobiliare che triennio 2015-2017 riori risorse potrebbero venire
immobiliare. Con una scala di da un anticipo dell’applicazione
no per tre anni viene raddoppia-
equivalenza il risultato viene novembre. Il numero è natural- anni si è fermata per ora poco al so viene osservato che «da una della web tax, ma non sarà faci-
to.
poi parametrato alla mente destinato a crescere con i di sotto di 1,4 miliardi, rispetto verifica nella procedura di ge- le visto che il nuovo tributo allo
numerosità del nucleo nati degli ultimi mesi, ma è pro- agli 1,821 disponibili. Ma sui con- stione delle domande di asse- studio presenta già dei possibili
IL RISPARMIO familiare, tenendo conto babile che si resti comunque ti finali incideranno anche le re- gno è risultato che molti utenti, problemi di applicazione.
L’utilizzo non pieno dello stru- anche dell’eventuale presenza sotto la soglia. In termini finan- voche. In un messaggio che avendo presentato domanda di Luca Cifoni
mento porta con sé un certo ri- di componenti disabili. ziari, la spesa cumulata dei tre l’Inps ha diramato il mese scor- assegno per gli anni 2015/2016, © RIPRODUZIONE RISERVATA
sparmio rispetto alle risorse a
suo tempo stanziate dalla legge;
gestire l’erogazione del bonus e
verificare il “tiraggio” finanzia-
rio è compito dell’Inps. Vedia-
mo allora i numeri. La relazione
tecnica alla legge di Stabilità per
Rottamazione bis, già 50 mila domande: Lazio in testa
il 2015 ipotizzava una platea di Lombardia (5.538) e Puglia Il termine per inviare la richie-
330 mila neonati l’anno. Nel pri- IL PROVVEDIMENTO (5.453). La prima novità riguar- Le domande del primo mese sta di adesione è fissato per tutti
mo anno le domande accolte so- da i termini per il pagamento al 15 maggio 2018. Raccolte le
no state 239.210. È andata un po’ ROMA Già 50 mila domande, il della vecchia rottamazione, per Lazio 6.492 Sardegna 1.901 domande, l’Agenzia della Ri-
meglio nel 2016, quando sono 20% in più dello stesso periodo chi non ha versato le prime due scossione verificherà quindi le
state accolte 280.865 domande dello scorso anno. È partita con rate, ma anche la scadenza del- caratteristiche del carico fiscale
per bimbi nati nell’anno. Com- numeri che superano le previ- la terza rata per chi era in rego- Lombardia 5.538 Marche 1.573 per cui è stata fatta richiesta ed
plessivamente dunque nei pri- sioni la rottamazione bis, men- la. Se non si è versata la prima (o entrerà in contatto con il debito-
mi due anni di applicazione so- tre il testo finale del decreto che unica) rata prevista a luglio o Puglia 5.453 Calabria 1.531 re. La rottamazione bis sarà va-
no stati 140 mila gli assegni in amplia la platea e la trasforma quella di settembre prevista dal- lida anche per multe e tasse lo-
meno rispetto al tetto previsto in “extralong”, consentendo di la prima rottamazione ci si po- Veneto 4.774 Basilicata 1.452 cali per gli enti che possono ade-
(ovvero il 21 per cento). Per que- regolarizzare i mancati paga- trà mettere in regola versando il rire entro 60 giorni.
st’anno, le domande arrivano a menti degli ultimi 17 anni, è arri- tutto entro il 7 dicembre. R. Ec.
quota 164 mila circa fino a metà vato in Gazzetta Ufficiale. Nei Emilia Romagna 4.561 Abruzzo 1.372 © RIPRODUZIONE RISERVATA
primi 35 giorni intanto chi ha ri- NUOVA MISURA
cevuto una cartella tra gennaio Il decreto introduceva una nuo- Toscana 3.123 Friuli Venezia G. 1.146
e settembre di quest’anno o chi va rottamazione tra gennaio e
ANCHE LE RISORSE era stato respinto nella prima settembre del 2017. Ora, di fatto,
NEL PRIMO MESE
Campania 3.083 Umbria 894
SPESE SONO INFERIORI edizione perché non in regola si riapre la vecchia sanatoria: la RICHIESTE SUPERIORI
ALLE PREVISIONI con piani di vecchie rate, si è af- rottamazione vale per tutti i DEL 20% A QUELLE
frettato a presentare domanda, ruoli dal 2000 a settembre 2017. Piemonte 2.281 Trentino A. Adige 621
ALLA CAMERA SI DISCUTE oltre la metà via web. Il Lazio Per allargare la platea, l’opera- DELLO SCORSO ANNO
DI COME NON RIDURRE per ora è primo per numero di zione viene ridisegnata con nuo- Liguria 1.984 Molise 618 QUANDO FU VARATA
adesioni, in testa con 6.492 do- ve scadenze e nuovi adempi-
IL BENEFICIO DAL 2018 mande presentate, seguito da menti per chi decide di aderire. LA PRIMA OPERAZIONE

Povertà, corsa all’assegno di inclusione platea potenziale si allarghe-


LE RICHIESTE
ROMA Più di una corsa, un vero
assalto. Dimostrazione, se an-
“assaltati” i centri di assistenza fiscale rebbe a 700.000 famiglie per
circa 2,5 milioni di persone. Il
beneficio può arrivare al massi-
mo a 187,5 euro al mese per una
cora ce n’era bisogno, di quan- re assistenza, affinché nessuno senza percepire nessun am- persona che vive sola e fino a
to numerose siano ancora le fa- che ne ha o che ne avrà diritto Gli interessati al reddito d’inclusione mortizzatore. Bisogna avere un 485 euro per un nucleo di 5 o
miglie in difficoltà in Italia. Nei resti escluso da questo soste- Isee inferiore a 6 mila euro, e più persone. Con l’approvazio-
primi due giorni lavorativi da gno». un Isr (ossia la sola parte reddi- ne della legge di bilancio que-
quando il Rei, il reddito di in- tuale dell’Isee che tiene conto st’ultimo massimale verrà in-
clusione, la misura antipovertà LE REGOLE anche della locazione dell’im- crementato a 534 euro. Il soste-
lanciata dal governo, è entrata Le cui regole sono, obiettiva- mobile) non superiore a 3 mila gno economico è condizionato
ufficialmente in vigore, nei Caf
i centri di assistenza fiscale che
mente, complesse. Bisogna es-
sere cittadini comunitari e vive-
700.000 euro. Si può avere la casa di
proprietà. Gli altri immobili
all’impegno su un progetto per-
sonalizzato. Per il 2018 ci sono
gestiscono le pratiche, si sono re in Italia da almeno due anni. TOTALE non devono superare i 20 mila a disposizione poco meno di 1,5
formate lunghe code. «Le no- Bisogna avere nel proprio stato 490.000 FAMIGLIE 210.000 euro di valore. Si possono avere miliardi di euro. Ma cosa succe-
stre sedi, da Nord a Sud», han- di famiglia un minore di 18 an- conti e titoli in banca, ma non de se, data anche la forte richie-
no spiegato i coordinatori della ni, o un disabile, o una donna in da gennaio da luglio oltre 6 mila euro. sta di questi primi giorni, i fon-
Consulta dei Caf, Massimo Ba- cinta, oppure avere più di 55 2018 2018 di dovessero scarseggiare. La
gnoli e Mauro Soldini, «sono anni ed essere disoccupato, ma nuclei altri nuclei I BENEFICIARI circolare applicativa dell’Inps,
presi d’assalto. In molti casi», con minori, con Isee Non bisogna aver comprato pubblicata nei giorni scorsi,
dicono, i cittadini «si stanno ri- disabili inferiore una macchina negli ultimi due chiarisce che in caso ci si ren-
volgendo per ottenere la certifi- anni e non si possono possede- desse conto che i fondi non ba-
cazione Isee dall’Inps». Da qui
DOMANDE COMPLESSE e over 55 a 6.000 euro re barche. Una corsa ad ostaco- stano, la prima contromisura
la richiesta di «attivare imme- E REQUISITI STRINGENTI Persone li tra i requisiti che, secondo i sarebbe una riduzione dell’im-
diatamente un tavolo di coordi- A DISPOSIZIONE calcoli del governo, dovrebbe porto dell’assegno. Se poi i fon-
namento tra il ministero del La- 1.800.000 700.000 portare a coprire con il reddito di andassero ad esaurimento,
voro, l’Inps, l’Anci e la consulta FONDI PER 1,5 MILIARDI di inclusione, in prima battuta, non sarebbero accolte altre do-
dei Caf» in modo da poter «assi- SUFFICIENTI A COPRIRE una platea di 490.000 famiglie mande.
curare, nell’immediato e per il TOTALE 2.500.000 per circa 1,8 milioni di persone; A. Bas.
futuro, una puntuale e capilla- 490 MILA FAMIGLIE a regime, dopo luglio 2018, la © RIPRODUZIONE RISERVATA
12
Martedì 5 Dicembre 2017
www.ilmessaggero.it
13

Mondo Martedì 5 Dicembre 2017


www.ilmessaggero.it

«Sfiorati dal razzo di Kim», paura nei cieli


`La drammatica rivelazione dei piloti di un aereo della Cathay: `Il velivolo era sulla rotta San Francisco-Hong Kong: l’incidente
«Abbiamo visto il missile nordcoreano esplodere vicino a noi» reso noto mentre Usa e Sud Corea iniziano esercitazioni congiunte
caccia “invisibili” stealth. Le ma- tenberg, affermando che le eser-
IL CASO novre, chiamate “Vigilant Ace”, citazioni «sono importanti. Fan- La mossa dei ribelli
andranno avanti per cinque gior- Kim Jong-un no parte della deterrenza. Invia-
«Vi informo che abbiamo visto il ni e vi parteciperanno circa 12 mi- (foto AP) A lato il no il chiaro messaggio che gli
missile della DPRK esplodere e la soldati americani. Secondo al- corpo di Ali Usa ci sono, e che con gli alleati Yemen in fiamme,
precipitare in pezzi nei pressi del- cuni media locali, verranno uti- Abdullah nella regione hanno le capacità ucciso l’ex presidente
la nostra attuale posizione». Un lizzati anche i superbombardieri Saleh in un per rispondere a qualsiasi attac-
incontro ravvicinato tra un aereo B-1B, ma da parte militare non c’è video co». Tuttavia, ha ammonito,
di linea della Cathay Pacific e un conferma. Di fatto, rappresenta- rilanciato «una guerra nella regione sareb-
missile nordcoreano. È avvenuto no un’ulteriore impennata della dalla Reuters be catastrofica e avrebbe conse-
nei cieli del Giappone, il 29 no- tensione nell’area, a cui ha fatto guenze in tutto il mondo».
vembre. L’equipaggio dell’aereo, oggi riferimento anche il segreta- Luigi Fantoni
in volo tra San Francisco e Hong rio generale della Nato Jens Stol- © RIPRODUZIONE RISERVATA

Kong, invia il messaggio al perso-


nale a terra, come riferito dal ge-
neral manager per le operazioni
della compagnia, Mark Hoey. Un La decisione Protestano cinque tribù indiane che lo considerano sacro
volo da paura. L’incidente è stato
reso noto ieri, proprio nel giorno
in cui Usa e Corea del Sud hanno Donald Trump
iniziato massicce esercitazioni cancella parco
militari congiunte, le più grandi
di sempre, definite da Pyongyang nello Utah
come una «provocazione totale» L’ex presidente dello Yemen, il
che spinge la penisola coreana Con un solo atto sunnita Ali Abdallah Saleh (75
«sull’orlo di una guerra nuclea- amministrativo anni), è stato ucciso ieri a
re». Donald Trump ha Sanaa dai ribelli sciiti Houthi,
cancellato 27 suoi ex alleati, che da tre anni
E il caso riapre il problema sul
parchi-monumen- controllano il nord. L’episodio
potenziale rischio dei voli in
to, tra cui anche il rischia di far precipitare la
quell’area. L’allarme era già scat-
90% di un’area situazione nel paese in cui lo
tato ad agosto, quando il missile
protetta dello scontro tra sunnismo e
balistico intercontinentale lan- sciismo, le due maggiori
Utah, il Bears
ciato dal regime era finito vicino correnti dell’islam, ha portato
Ears National
alla traiettoria di volo di un aereo a un intervento militare e alla
Monument,
passeggeri sul Mar del Giappone: più grave catastrofe
scatenando la
il velivolo era passato solo 10 mi- umanitaria attualmente in
furia di cinque
nuti prima e comunque il vettore atto. A rivendicare l’uccisione
tribù di nativi
di Kim Jong-Un non aveva messo di Saleh, anche attraverso un
a rischio la sicurezza del volo. americani.
video, sono stati i ribelli
Il missile stavolta è stato avvi- Houthi, che hanno diffuso un
stato anche da un altro aereo, in filmato in cui viene mostrato il

Ok della Corte Suprema Usa:


questo caso un cargo, della stessa cadavere di Saleh, avvolto in
Cathay Pacific e da altri due aerei una coperta e viene caricato a
sudcoreani, come riferito da Bbc bordo di un pick-up dai
News. La stessa emittente nota militanti che esultano per la
che normalmente le autorità co-
reane non annunciano in prece-
denza quando intendono com-
piere test missilistici, ma hanno
legittimo il bando anti-islam sua uccisione. Le immagini,
che hanno già fatto il giro del
mondo, rimandano a quelle
del del 2011, quando una sorte
accesso ai dati dell’aviazione civi- pone eccezionali ostacoli ai viag- pello devono ancora discutere i
simile toccò al presidente della
le: il che significa che possono Libia, Muammar Gheddafi. Il
studiare il momento migliore.
LA SVOLTA giatori di otto Paesi – Siria, Libia, loro ricorsi, e non è detto che le convoglio di Saleh sarebbe
Iran, Yemen, Ciad, Somalia, Co- decisioni saranno favorevoli al stato intercettato e fermato
NEW YORK Seconda importante vit- rea del nord e Venezuela – sei dei bando, così come non è detto che mentre tentava di lasciare la
L’ALLARME toria per Donald Trump in soli quali a maggioranza islamica. non saranno accettate dalla Cor-
Il lancio del 29 novembre è stato capitale, nel sobborgo
tre giorni. Ieri sera la Corte Su- L’avvocato dello Stato, Noel Fran- te Suprema. meridionale di Sanhan, in
definito «storico» dai dirigenti di prema ha dato ragione al presi- cisco, ha spiegato che la decisio- I ricorsi si basano su due aspet-
Pyongyang, perché ha mostrato seguito all’esplosione della sua
dente sulla terza versione del ne dell’Amministrazione di pun- ti, il primo riguarda i poteri presi- abitazione, in cui inizialmente
che i missili nordcoreani Hwa- bando con cui intende bloccare tare su questi Paesi è dettata dal denziali, e cioè se il presidente era stato dato per morto.
song-15 sono, a loro dire, in grado gli accessi ai viaggiatori prove- fatto che i loro governanti «non abbia davvero il diritto di emana- Alcune ricostruzioni
di «coprire 950 km e l’altitudine nienti da alcuni Paesi a maggio- condividono le informazioni e re decreti di così ampio respiro raccontano di un colpo alla
di 4.475 km», i più rilevanti risul- ranza musulmana. I nove giudici hanno procedure inaffidabili per sull’immigrazione. Il secondo ri- testa sparato da un cecchino.
tati mai raggiunti finora dalla Co- hanno deciso, con 7 voti su 9, che l’accertamento delle identità». guarda proprio la questione del- Anche il suo partito, il
rea del Nord, e quindi possono il provvedimento può essere tem- Gli avvocati che difendono va- la discriminazione contro popoli Donald Trump Congresso generale del
teoricamente «colpire tutto il ter- poraneamente applicato, nono- ri gruppi opposti al bando, so- a maggioranza di fede musulma- popolo, conferma la morte. Lo
ritorio» americano, dalle Hawaii stante alcuni ricorsi presso le stengono invece che anche in na. Su questo secondo aspetto, Yemen perde uno dei
fino a Washington. Corti d’Appello rimangano anco- questa terza versione il provvedi- Trump ha recentemente compiu-
Al di là delle ormai consuete ri- ra pendenti. Pur mentre è sotto il mento «soffre della stessa malat- to un errore che potrebbe costar-
IL PROVVEDIMENTO principali attori della sua
storia recente, sopravvissuto
sposte muscolari e retoriche del mirino del procuratore speciale tia, e cioè è ovviamente discrimi- gli caro: ha ritwittato tre video VIETA L’INGRESSO alla riunificazione, nel 1990,
presidente Trump, gli Usa reagi- che indaga sul Russiagate, natorio sulla base della naziona- antimusulmani messi in rete da
scono mettendo in campo per le Trump dunque intasca un’altra lità, in aperta contravvenzione “Britain First”, un movimento
AI CITTADINI tra il sud comunista e il nord
filo-occidentale, e alle
esercitazioni militari con la Co- vittoria, dopo aver ottenuto saba- dei principi su cui è fondata la no- britannico di estrema destra e di DI SEI PAESI rivoluzioni della Primavera
rea del Sud una potenza di fuoco to l’approvazione al Senato della stra Nazione». Il via libera della aperta fede razzista. A MAGGIORANZA araba.
impressionante: centinaia di ae- legge sulla riforma fiscale. In Corte Suprema non è definitivo, è Anna Guaita Simona Verrazzo
rei da guerra, tra cui oltre venti questa terza versione, il bando solo temporaneo. Le corti d’Ap- © RIPRODUZIONE RISERVATA
MUSULMANA © RIPRODUZIONE RISERVATA

Giornalista assassinata a Malta, svolta firmata Fbi: 10 arresti


re se esistono gli estremi per La giornalista na Galizia. Alcuni fonti hanno lemiche. Ma il premier non ha
LE INDAGINI procedere contro di loro. A far- uccisa riferito che i due uomini, insie- voluto entrare nella discussio-
li individuare sarebbe stata a Malta me con i complici, avrebbero ne e ha dichiarato: «Sono impe-
ROMA Sarà stata la taglia da un un’intesa attività dell’intelligen- Daphne utilizzato un edificio che si tro- gnato più che mai a risolvere
milione di euro offerta dal go- ce americana, perché qualcuno Caruana va sul molo, proprio per con- questo caso».
verno maltese, o il pool interna- del gruppo avrebbe parenti e Galizia cordare le azioni criminali. Le indagini sull’omicidio, co-
zionale di servizi di sicurezza - contatti proprio negli Stati Uni- George Degiorgio, noto anche munque, vanno avanti in un cli-
Fbi in testa - messi in campo ti, e da lì sarebbero arrivate in- come Ic-Ciniz, e suo fratello Al- ma molto teso. L’inchiesta è af-
per individuare gli assassini formazioni preziose. fred, soprannominato Il-Fulu, fidata al magistrato Anthony
della giornalista Daphne Carua- sono conosciuti alla giustizia, Vella, subentrato alla collega
na Galizia, se a distanza di un “LA SOFFIATA” perché le impronte digitali del Consuelo Scerri Herrera, che si
mese e mezzo dall’omicidio, ie- A dare l’annuncio del blitz è sta- secondo sono state trovate su era astenuta su espressa richie-
ri, a La Valletta sono scattate le to il premier Joseph Muscat, oggetti collegati a una rapina a sta della famiglia. Scerri Herre-
manette nei confronti dei pre- che in un primo momento ave- sarebbe stata “una soffiata” ar- un furgone nel 2000, mentre il ra, infatti, era citata in alcuni
sunti assassini. Dieci arresti, va parlato di otto persone. E ha rivata al momento giusto, pro- primo è stato accusato di pos- articoli di Caruana Galizia alla
con una massiccia operazione poi corretto il numero con un babilmente in cambio della ta-
LA MORTE DI DAPHNE sesso di armi, di droga e furto. quale aveva fatto causa. La gior-
che ha visto motovedette, eli- tweet. Tutte sospettati di aver glia garantita dal governo. CARUANA GALIZIA, Pregiudicati comuni che, però, nalista, 53 anni, era stata deno-
cotteri, e reparti speciali, tocca- avuto un ruolo nell’attentato al- Tra gli arrestati sono finiti ALCUNI FERMATI potrebbero essere stati assolda- minata “una donna Wikileaks”
re diverse zone dell’isola, tra la famosa blogger, uccisa il 16 due fratelli, Alfred e George De- ti per compiere l’attentato. La ed era stata inserita tra le 28
cui Marsa, Zebbug e Bigibba. I ottobre scorso. Si tratta di per- giorgio. Farebbe capo a loro la AVEVANO UNA SERIE famiglia della vittima è stata te- personalità che «stanno agitan-
sospettati sono tutti nelle mani sonaggi già noti alle forze banda di criminali, con diversi DI CONTATTI nuta fuori dalle indagini e infor- do l’Europa».
della polizia, che ha 48 ore di dell’ordine. Anche se, a mettere precedenti penali, entrata in mata solo all’ultimo momento. Cristiana Mangani
tempo per interrogarli e decide- sulle tracce dei potenziali killer azione per assassinare Carua- NEGLI STATI UNITI E questo ha generato nuove po- © RIPRODUZIONE RISERVATA
14

Cronache Martedì 5 Dicembre 2017


www.ilmessaggero.it

Intelligence, pronto il piano


per contrastare le fake news
youtuber italiano, Claudio Coli-
LA STRATEGIA ca, un modo per arrivare più ra-
pidamente ai giovani.
ROMA Quasi un terzo degli articoli
che si leggono online è prodotto IL VIDEOGIOCO
da intelligenza artificiale. Non da «C’è bisogno che i ragazzi ap-
un essere umano, ma da una prendano l’importanza della cy-
ber security e nulla è meglio per
macchina che scrive e “pensa”.
Un dato che al solo sentirlo, non
` Nel decennale della riforma degli 007 `Il fisico Rasetti: un terzo dei testi online loro che farlo con un video gioco
a step - ha sottolineato Pansa -
può che preoccupare. Soprattut-
to perché a riferirlo è un fisico di
la cybersecurity è diventata la priorità è prodotto da un’intelligenza artificiale Più si va avanti nel gioco più si di-
fama mondiale, lo scienziato Ma- venta esperti in sicurezza infor-
rio Rasetti, esperto di Big data e matica. Il web, i social, portano
sicurezza nazionale. Il professo- tata della minaccia. Il fisico vede con sé un numero consistente di
re ha scelto come platea gli oltre un futuro nero senza una «rein- insidie e la mancanza di regole e
700 invitati al decennale di Rifor- Il presidente venzione del modello sociale». E di controlli lo rendono un mondo
ma dell’intelligence e all’inaugu- della spiega perché. «Il rischio - dice - è ad alto rischio per chi non è ben
razione dell’Anno accademico Repubblica che l’intelligenza artificiale si svi- attrezzato alla navigazione». La
2017. Un’occasione che ha porta- Mattarella, il luppi ancora di più, a scapito del- formazione, secondo gli 007, è
prefetto le occupazioni e del lavoro. Già un punto dal quale partire. La
to nella sala Petrassi dell’Audito-
Pansa, campagna cyber servirà anche a
rium Parco della Musica, 007 di ora quasi un terzo degli articoli
direttore del contrastare gli effetti di possibili
oggi e di ieri, ma anche il presi- che si leggono online sono pro-
sistema di fake news? Le prossime elezioni
dente della Repubblica Sergio dotti da intelligenza artificiale.
informazione saranno tutelate? Il direttore del
Mattarella e il premier Paolo Non dico - chiarisce - che saremo Dis non dà particolari. Il piano di
Gentiloni. per la guidati da un robot, il cervello
sicurezza, e il contrasto c’è, ma è top secret. Sul
umano non è copiabile, ma la mi- palco anche Alberto Manenti e
L’OPERAZIONE premier naccia è evidente. Abbiamo già Mario Parente, rispettivamente
Tema della giornata: la cyber si- Gentiloni alla in rete 150 miliardi di dispositivi,
cerimonia del direttori di Aise e Aisi. «I nostri
curezza, l’intelligenza artificiale, 20 volte il numero delle persone servizi di sicurezza - ha dichiara-
come contrastarle nel rispetto decennale di nel pianeta. Bisogna fare un enor-
riforma to Gentiloni - hanno contribuito
della libertà e della privacy. Pa- me sforzo di formazione». in questi anni a mantenere la si-
drone di casa di una iniziativa ab- dell’intelligen- Ed è proprio intorno a questo
ce curezza del Paese. C’è una evi-
bastanza unica, il Dis, il Sistema concetto che si basa la campagna dente fragilità del mondo libero,
di informazione per la sicurezza, nazionale di formazione, pro- che è meno stabile nelle proprie
diretto da Alessandro Pansa, che mossa dalla Presidenza del consi- scelte e negli equilibri istituzio-
ha presentato anche una campa- glio-Dipartimento delle informa- nali e di governo». Nel corso della
gna denominata “Be aware. Be di- zioni per la sicurezza della Re- cerimonia è stato presentato un
gital”, che punta a promuovere Il social network: sarà sotto il controllo dei genitori pubblica, in collaborazione con francobollo dedicato proprio al
un utilizzo consapevole delle tec- il mondo della ricerca. L’iniziati- Sistema di informazione per la si-
nologie, in particolare tra i giova- va mira a far capire che a volte curezza della Repubblica.
ni. Ma è il quadro fornito dal pro-
fessore Rasetti a delineare la por-
Facebook a caccia degli under 13: nasce Messenger Kids basta un click o un like per rende-
re vulnerabili le informazioni
Cristiana Mangani
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Nella corsa al prossimo lanciando una chat per un’iscrizione dei bambini al personali. L’output prevede, tra
miliardo di utenti bambini che, assicura, sarà social network né un loro le altre iniziative, la realizzazio-
LA CAMPAGNA Facebook guarda ai bambini di
oggi, futuri teenager e papabili
sotto il pieno controllo dei
genitori. La novità si chiama
numero di cellulare, ma si
utilizzerà tramite l’account dei
ne di un videogioco a step, per
studenti da 8 a 23 anni, fumetti
IL PREFETTO PANSA:
“BE AWARE. BE DIGITAL” fruitori dei suoi servizi. Con Messenger Kids ed è una genitori e funzionerà con rete ed eBook. I prodotti saranno vei- «CON UN VIDEOGIOCO
PER PROMUOVERE una mossa che probabilmente
farà discutere, il social da oltre
versione semplificata della
popolare chat di Facebook, per
WiFi. Insomma, saranno
mamma e papà ad autorizzarne
colati attraverso le scuole. Così
come sono previsti strumenti for-
RENDIAMO I RAGAZZI
L’UTILIZZO CONSAPEVOLE due miliardi di iscritti apre per ora partirà in anteprima negli l’uso e a decidere con quali mativi per i dipendenti delle Pmi PIÙ ESPERTI
DELLE TECNOLOGIE la prima volta anche agli under
13 che di regola non potrebbero
Stati Uniti su iPhone e iPad. La
nuova applicazione, sottolinea
contatti i loro figli potranno
scambiare messaggi e lanciare
(piccole e medie imprese), d’inte-
sa con le associazioni di catego-
IN SICUREZZA
TRA I GIOVANI accedere alla piattaforma. Lo fa la compagnia, non richiede videochat. ria. Come teaser è stato scelto lo INFORMATICA»
15

Cronache Martedì 5 Dicembre 2017


www.ilmessaggero.it

Calcio e clan, inchiesta sui soldi in nero


` L’accusa: i giocatori del Foggia pagati con fondi occulti `Arrestato il vice-presidente onorario della società pugliese
15mila euro all’attuale allenatore del Benevento De Zerbi Dietro l’operazione la mafia catanese. Il club respinge le accuse

be avuto 15.050 euro, la lista com-


LE INDAGINI La paura Le nuove scosse di terremoto ad Amatrice
prende otto tra giocatori ed ex -
Enrico Guarna (13.500 euro), Ro-
MILANO Fondi occulti per pagare berto Floriano (25mila), Alan
la squadra. Nelle ultime due sta- Empereur (50mila), Pietro Arci-
gioni i giocatori e l’ex allenatore «Lo stesso diacono (20mila), Cosimo Chiri-
del Foggia Roberto De Zerbi, oggi cò (18.477), Vincenzo Sarno
alla guida del Benevento, avreb- sciame del (14.055), Antonio Junior Vacca
bero ricevuto compensi in nero. 24 agosto» (24.568) e Pietro Iemmello
(24.568) - l’ex vice allenatore Da-
Denaro riciclato proveniente da
una serie di reati di natura fisca- vide Possanzini (15.049) e i pro-
È ancora attivo lo curatori di Guarna (6.000) e di
le, attuati per favorire gli interes- sciame sismico
si dei clan catanesi operanti a Mi- Empereur (7.500).
che si è risvegliato
lano e in provincia. Il pericoloso il 24 agosto 2016
connubio tra mafia e pallone NUOVI INDAGATI
nell’Italia La società, dal canto suo, respin-
emerge dall’inchiesta della Dda centrale e che è
che ha portato in carcere il com- ge le accuse in una nota ufficiale
tornato a firmata dal presidente Lucio Sa-
mercialista e vicepresidente ono- scuotere nes e dai consiglieri Francesco e
rario del Foggia Ruggiero Massi- Amatrice. «Non Fedele Sannella. Proprio quest’ul-
mo Curci, già indagato e finito in consideriamo la timo, rileva però il gip, sarebbe il
manette ieri mattina con l’accusa sequenza finita», destinatario dei 328 mila euro
di autoriciclaggio. ha fatto sapere consegnati in contanti da Curci.
l’Ingv. La terra ha In una telefonata intercettata il
LA LISTA NEL TELEFONINO tremato l’altra vicepresidente onorario, parlan-
A Curci gli investigatori sono ar- notte alle 00:34 do con un certo Vincenzo Croce,
rivati dopo gli arresti, a maggio, con una non nega i pagamenti. Anzi, scri-
di quindici presunti appartenen- magnitudo 4,0. ve il gip, «si doleva delle contesta-
ti all’organizzazione criminale zioni mossegli» in quanto, «a suo
che favoriva gli interessi del clan dire, la diffusione sociale di tale
Laudani in Lombardia. Il com- pensi illeciti. E proprio parte di fenomeno avrebbe dovuto far ri-
mercialista sarebbe stato il refe- questi soldi - 790 mila euro - sa- Il convegno alla Luiss tenere privo di disvalore il pro-
rente di un sistema di evasione fi- rebbe stata autoriciclata nel Fog- prio comportamento».
scale e contributivo basato su in- gia, nelle stagioni 2015-2016 e Tutti i giocatori, e anche De
debite compensazioni di crediti
tributari a oggi già accertati per
2016-2017. Stando a quanto scri-
ve il gip Giulio Fanales nell’ordi-
Europa e nazionalismi, confronto Italia-Germania Zerbi, hanno assicurato di non
aver preso soldi in nero. Ma nes-
oltre 4,8 milioni di euro. nanza, nella sola stagione scorsa Come rilanciare un’Europa Camera, e Sergio Fabbrini, Wasum-Rainer, ha ribadito suno, sostiene il giudice, è stato
In qualità di promotore del si- Curci avrebbe versato alla squa- sempre più bersaglio di direttore School of che l’impegno europeo della «in grado di fornire spiegazioni
stema evasivo smascherato, Cur- dra 328 mila euro, l’anno prece- populismi e nazionalismi? Government Luiss. Germania non è in di fronte agli appunti» trovati al
ci ha ricevuto illeciti compensi in dente 228 mila. Ieri, alla sede della Luiss, ne «Dobbiamo tenere alta la discussione e ha sottolineato fratello di Curci. Tanto che per
denaro contante (per oltre Quasi 234 mila euro sarebbero hanno discusso l’ex fiaccola europea; ciò l’importanza del rapporto con quelle «gratuite e vergognose»
600.000 euro) da parte delle nu- invece serviti per i pagamenti in presidente della Repubblica presuppone un profondo l’Italia. Anche Napolitano è negazioni dell’evidenza potreb-
merose società coinvolte, una nero. In un appunto sequestrato Giorgio Napolitano, il credo nella permanenza in convinto che, nonostante le bero esserci nuovi indagati per
delle quali recentemente dichia- nel telefono del fratello Nicola, sottosegretario agli Esteri Europa e nei suoi valori», ha difficoltà, la cancelliera l’ipotesi di favoreggiamento per-
rata fallita. Un sistema che avreb- gli investigatori hanno trovato Benedetto Della Vedova, Lia detto Paola Severino, rettore Angela Merkel non avrà sonale di Curci.
be consentito di accumulare cen- l’elenco dei destinatari e gli im- Quartapelle, capogruppo pd in della Luiss. L’ambasciatore tentennamenti sulla via C.Gu.
tinaia di migliaia di euro di com- porti: oltre a De Zerbi, che avreb- Commissione Esteri alla tedesco, Susanne dell’integrazione. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Caso Dell’Utri, Strasburgo


chiede chiarimenti all’Italia NECROLOGIE
sburgo sono entrati nel merito PARTECIPAZIONI
L’INIZIATIVA delle condizioni di detenzione
di Dell’Utri. Inviando a Roma gli
ROMA Sarà il tribunale della li- atti relativi al suo ricorso, han- SERVIZIO TELEFONICO
bertà, questa mattina, a decide- no chiesto al governo di valuta-
re della futura sorte dell’ex sena- re se continuare a tenere Mar-
Un incidente stradale
orario: tutti i giorni compresi
tore Marcello Dell’Utri. Proprio cello Dell’Utri in carcere, viste le
oggi, infatti, si svolgerà la nuova sue condizioni di salute specifi- i festivi dalle 09.00 alle 19.30
udienza davanti ai giudici di sor- cando che la detenzione potreb-
veglianza che da tempo sono
stati chiamati a giudicare le con-
be violare il suo diritto a non es-
sere sottoposto a trattamenti
Incidenti
stradali:
800 893 426
dizioni di detenzione dell’ex se- inumani e degradanti. Nel rivol-
natore, in carcere per concorso gersi alla Corte di Strasburgo,
esterno in associazione mafio- ormai tre anni fa, Dell’Utri ave-
sa. A pesare sulla decisione dei
giudici potrebbe essere la nuo-
va sostenuto di essere stato con-
dannato in base a una legge en-
più vittime
va perizia appena consegnata
dagli avvocati Alessandro De Fe-
trata in vigore dopo che lui ave-
va commesso i fatti imputatigli.
Inoltre, secondo il ricorrente le
nel 2017 FAX 06 - 37 70 84 83
dericis e Simona Filippi che, ol-
accuse che gli sono state rivolte
tre ai problemi di cuore, ha con-
erano vaghe e imprecise. E-mail:
statato la presenza di un carci- I NUMERI
noma del quale finora il senato-
LE REAZIONI
necro.ilmessaggero@piemmeonline.it
re non sapeva l’esistenza. ROMA Tornano a crescere nel
La notizia dei nuovi problemi di È possibile acquistare direttamente dal sito con pagamento con carta di credito
Ieri, anche i giudici di Stra- 2017 i morti sulle strade italia-
salute per Dell’Utri ha spinto di-
verse parti politiche a chiederne
ne. Dai primi dati raccolti da http://necrologie.ilmessaggero.it
Polizia stradale e Carabinieri,
la scarcerazione. Non solo, e
fino al 30 novembre, rispetto
non troppo, dal suo ex partito:
«Condivido la battaglia che Il allo stesso periodo dell’anno SPORTELLI ORARIO
Tempo (che ieri ha titolato chie- scorso, si contano 30 vittime
dendo la scarcerazione ndr) por- in più (+1,9%): 1.578 persone CENTRO PUBBLICITA’:
ta avanti per chiedere che il car- contro le 1.548 del 2016. Si
tratta di dati parziali, perché, Via GASPARE GOZZI n. 123,
cere non si trasformi in un trat-
tamento lesivo della dignità per- come ha spiegato il direttore Roma EUR-OSTIENSE
sonale. L’auspicio è che Marcel- della Polizia stradale, Giusep-
lo Dell’Utri, visto l’aggravarsi pe Bisogno, durante la pre- (metro B fermata: San Paolo)
delle sue condizioni di salute, sentazione della campagna
possa godere di un gesto di uma- un #buonmotivo per essere Tel. 06.5943432
nità e giustizia per poter avviare responsabili di Anas, Ministe-
ro dei Trasporti e Polizia,
cell. 328.7517176
Marcello Dell’Utri un percorso di cure necessario e
adeguato», ha detto Mara Carfa- mancano i dati della polizia dal lunedì al venerdì
gna, portavoce di Forza Italia al- locale: «è nei centri urbani
OGGI L’UDIENZA la Camera dei deputati. Ritenia- che si registra la maggior par- ore 9,30-13,00 / 14,00-18,00
mo che a questo punto sia pro- te degli incidenti mortali».
DAVANTI AL TRIBUNALE prio una forzatura mantenerlo Nel 2016 sono state 3.283 le sabato 9,30/12,30
DI SORVEGLIANZA in carcere e che esistono tutte le vittime sulla strada, in dimi-
condizioni per la sua liberazio- nuzione del 4,2% rispetto al Abilitati all’accettazione delle carte di credito
CHE DEVE VALUTARE ne», aggiunge il deputato di Ap 2015: «Quasi dieci morti al
SE SCARCERARLO Fabrizio Cicchitto.
Sa. Men.
giorno», ha osservato il mini-
stro dei Trasporti, Delrio.
PER MOTIVI DI SALUTE © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
Via Vittorio Locchi, 4 (PARIOLI)
16
Martedì 5 Dicembre 2017
www.ilmessaggero.it
17

Cronache Martedì 5 Dicembre 2017


www.ilmessaggero.it

La mamma di Dj Fabo:
«Gli dissi: vai, Fabiano»
la malattia ha il sopravvento. Ri-
IL CASO corda Valeria: «Aveva dolori for-
tissimi e costanti a gambe e brac-
MILANO La loro speranza era un fi- cia, era sotto farmaci per non
lo sottile: «Vedrai che alla fine sentire i crampi, si lamentava e
non ce la farà». Se lo sono ripetu- ci chiedeva il triplo dei medicina-
te per tre mesi, mamma Carmen li prescritti. A volte mentivamo,
e la fidanzata Valeria. Hanno
temporeggiato con il testamento
` Milano, in aula al processo contro Cappato `Le ultime parole sussurrate alla fidanzata: gli assicuravamo che glieli aveva-
mo già dati, ma non era vero».
biologico, facendo infuriare dj
Fabo che per ripicca ha deciso di
i parenti dell’uomo andato a morire in Svizzera «Non sentirti sconfitta, per me è una vittoria» «SOPRAVVIVERE NON HA SENSO»
«scioperare», smettendo di man- Doveva essere vestito e lavato, le
giare e di parlare. Gli hanno det- secrezioni aspira-
to che quel letto della clinica di IL GLOSSARIO te, mangiava solo
Pfaffikon non era per forza l’ulti- L’eutanasia in Europa yogurt e omoge-
ma tappa: «Fabiano guarda che Eutanasia (attiva) neizzati. «Una
se vuoi, quando vuoi, ti riportia- Gran Bretagna Svezia Decesso provocato volta un amico
mo a casa». Ma per Fabiano An- Suicidio assistito Eutanasia passiva da somministrazione di farmaci chef gli ha fatto
toniani, quarant’anni, cieco e te- autorizzato legale dal 2010 Eutanasia passiva un risotto di ma-
traplegico dopo un incidente in Interruzione cure che tengono re omogeneizza-
in casi estremi
auto nel giugno 2014, l’esistenza in vita il malato to, io volevo frul-
era un fardello insopportabile: largli il cibo cine-
«Per me la vita è qualità, non Suicidio assistito se», sorride Vale-
quantità e io sto sopravvivendo Atto autonomo di porre fine ria. «Fabiano vi-
di quantità». E alla fine Carmen alla propria vita con mezzi forniti veva come
lo ha lasciato volare via: «Vai Fa- da un medico un’umiliazione
biano, la mamma vuole che tu Belgio questo accudi-
vada», gli ha detto prima che Legale dal 2002. mento. Un giorno
schiacciasse con la bocca il pul- Dal 2014 anche Lussemburgo Olanda mi chiama: “Ti
sante del veleno. per i minori Legale dal 2009 Legali dal 2001 devo parlare.
su richiesta eutanasia Non so perché
«HA FATTO TUTTO DA SOLO» Francia del malato e suicidio sto cercando di
In aula il silenzio è assoluto, lo Parzialmente assistito sopravvivere,
spazio sembra troppo piccolo ammessa non ha senso. Vo-
per contenere tutta l’angoscia. l'eutanasia Germania glio morire». Fa-
Carmen Carollo racconta l’istan- passiva Eutanasia passiva bo era «vita all’ennesima poten-
te prima del suicidio assistito in legale dal 2015 IL PIANTO za». Anche la mattina della par-
Svizzera del figlio, avvenuto il 27 Spagna Carmen Carollo, mamma di tenza per la Svizzera Valeria gli
febbraio. Ad accompagnarlo Ammessi eutanasia Svizzera Fabiano Antoniani, in arte Dj chiede: «Fabiano sei sicuro?». Sì,
c’erano anche la fidanzata Vale- passiva e suicidio Legale il suicidio Fabo, si asciuga le lacrime risponde lui. E non cede nemme-
ria Imbrogno, sua madre e il lea- assistito assistito durante l’udienza di ieri al no quanto le prove per schiaccia-
der dei Radicali Marco Cappato, Fonte: Centre d'information sur l'Europe tribunale di Milano re il bottone non vanno bene e si
accusato di aiuto al suicidio. Car- agita. Ma quando arriva il mo-
men, chiamata a testimoniare, mento, è tranquillo. «Si sveglia la
racconta la sofferenza di una ma- scelta e allora per farlo andare fazzoletto. «Forse lo è stata fin Valeria diventa «una protesi di mattina e mi dice: “Ci siamo. Vo-
dre che ha assistito alla terribile via sereno gli ho detto: “Vai Fa-
L’ESPONENTE RADICALE troppo», è la replica commossa Fabiano», cerca le informazioni glio uno yogurt, qui sono molto
scelta del figlio. «Non avrebbe biano, la mamma può continua- SOTTO ACCUSA PER del magistrato. A riferire fin nei sul suicidio assistito perché «la buoni”. Poi parte la prassi che lo
voluto vivere così. Non aveva re, voglio che tu vada”. E lui ha minimi dettagli la «non vita» di sua volontà è irremovibile». I tre porterà a ingerire il farmaco». In
paura di morire, aveva paura del- premuto il bottone». I ricordi si
AVER ACCOMPAGNATO Fabiano è la compagna Valeria. anni dall’incidente alla clinica pochi secondi Fabiano chiude gli
la sofferenza. Fabiano ha fatto mischiano alle lacrime, «lo sape- IN CLINICA IL 40ENNE Campionessa mondiale di box, Dignitas sono un tormento. occhi, si addormenta e la testa gli
tutto da solo, è stato bravissimo.
Lui aveva capito che non avevo
vo che avrei pianto, sono stata
forte fin qui», sussurra quando
TETRAPLEGICO E CIECO con Fabo ha perso il suo combat-
timento più duro. Amica per 25
Quando è chiaro che la cura con
le staminali non produce effetti
cade sul petto.
Claudia Guasco
accettato interiormente la sua la pm Tiziana Siciliano le dà un PER UN INCIDENTE anni, fidanzata da quasi 10 anni, Fabiano si lascia andare, mentre © RIPRODUZIONE RISERVATA
20

«PUNTIAMO AD
AUMENTARE A 8

Economia LE MENSILITÀ IN CASO


DI LICENZIAMENTO»
Cesare Damiano
Presidente Comm. Lavoro

Fax: 06 4720597 Martedì 5 Dicembre 2017


e-mail: economia@ilmessaggero.it www.ilmessaggero.it

Euro/Dollaro Ftse Italia All Share Ftse Mib Ftse Italia Mid Cap Fts e Italia Star
+1,12% 24.716,41 +1,16% 22.362,11 +0,99% 43.040,25 +0,41% 36.906,16
-0,17%
1 = 1,1865 $
1 = 0,87725£-0,44% 1 = 1,1665 fr -0,22% 1 = 133,91 ¥ +0,16%
L M M G V L L M M G V L L M M G V L L M M G V L

Apple cede, 13 miliardi di tasse a Dublino


` Accordo sulle imposte non pagate: il colosso di Cupertino `I soldi saranno però sbloccati solo qualora la Corte europea
inizierà nel 2018 a fare i versamenti su un conto di garanzia confermerà la decisione assunta da Bruxelles nell’agosto 2016
Cayman, con il risultato di azze- denza del pagamento, e di fronte l’Europa continuerà a monitora- completato il prima possibile». te le prove». La disputa ha una ri-
IL CASO rare il conto delle tasse per le ai ritardi aveva segnalato il caso re da vicino la situazione, e che la La Apple continua invece a spe- levanza europea per il rispetto
operazioni europee. Apple secon- alla Corte di Giustizia Europea di pratica non sarà chiusa fino al rare in una soluzione diversa del dei parametri generali della libe-
NEW YORK Accordo raggiunto tra do le conclusioni della commis- Lussemburgo, dove le stesse con- pagamento completo degli arre- caso: «Abbiamo dedicato un ra concorrenza, ma ne ha anche
la Apple e il governo irlandese sione, ha pagato nel corso degli clusioni sono state ribadite con trati: «Oltre un anno dopo la deci- team – si legge nel comunicato di- uno globale per la lotta ai paradi-
per il pagamento delle tasse arre- ultimi 15 anni di attività, un ali- una sentenza. È quest’ultimo pas- sione della commissione – ha det- ramato dall’azienda - per lavora- si fiscali, e alle scappatoie alle
trate che l’azienda americana de- quota effettiva tra lo 0,005 e l’1%. saggio che ha spinto Apple e go- to ieri Vestager – l’Irlanda non ha re in modo diligente e veloce con quali ricorrono le grandi società
ve al fisco di Dublino. La Apple Di qui l’ordine di mettersi in rego- verno irlandese a costituire il fon- ancora recuperato gli aiuti illega- l’Irlanda sul processo richiesto internazionali per evitare di pa-
verserà a ritmo trimestrale a par- la, con il pagamento dei 13 miliar- do in attesa della sentenza di ap- li, nemmeno in parte. Speriamo dalla commissione Ue. Restiamo gare tasse sotto qualunque ban-
tire dal prossimo gennaio 13 mi- di. La questione non è ancora ri- pello che entrambi hanno invoca- che si possa lavorare in modo co- fiduciosi che la corte ribalterà la diera al mondo.
liardi di euro in un fondo di ga- solta. La Ue aveva fissato la data to. La commissaria Vestager ha struttivo con le autorità irlandesi decisione della commissione Flavio Pompetti
ranzia, pronti ad essere svincola- del 3 gennaio del 2016 per la sca- nel frattempo confermato che per garantire che il recupero sia una volta che avrà analizzato tut- © RIPRODUZIONE RISERVATA
ti e passati alle casse del governo
irlandese. In realtà la misura è
ancora transitoria, e sottolinea Renato Mazzoncini
ancora una volta la difficoltà che
il resto dei paesi comunitari han- Ok alla fusione Fs-Anas, ad di Fs

no incontrato nel costringere la


società di Cupertino in California
a rispettare parametri minimi di
un colosso da 10 miliardi do in soffitta i conflitti e le gelo-
sie del passato. . Sempre ieri Ar-
trasparenza negli oneri fiscali mani ha detto che non ci sono
delle sue operazioni all’estero.
Dall’altra parte lo stesso governo
le nozze il 12 dicembre problemi con il contenzioso di
Anas e che con il Mit si stanno
irlandese non ha avuto una parte definendo gli ultimi dettagli. In-
dinamica nella richiesta dei paga- blico è sulla rampa di lancio. E somma, la fusione - voluta forte-
menti, e la sua pigrizia ha rallen- LA STRATEGIA ieri, pur non annunciando date, mente da Delrio - avverrà sotto
tato finora le operazioni di saldo. il ministro delle Infrastrutture e Natale. E dopo la fusione, ha
ROMA Il D-Day è stato fissato: il 12 Graziano Delrio, l’ad di Fs, Re- spiegato Mazzoncini, «avremo
LE ACCUSE dicembre, salvo rinvii, Anas e Fs nato Mazzoncini, e quello un’integrazione dal punto di vi-
Nell’agosto 2016 la commissione convoleranno a nozze. L’assem- dell’Anas, Gianni Vittorio Ar- patrimonio netto di 41 miliardi. striale - capace di fare massa cri- sta dell’ingegneria con tante si-
per la concorrenza europea ave- blea del gruppo ferroviario, con- mani hanno fatto capire che la Avrà il ruolo di playmaker, dan- tica e dunque di competere an- nergie». L’integrazione consen-
va concluso che l’Irlanda aveva vocata per la grande operazio- svolta è arrivata. Ora con il con- do una regia unica alle infra- che nelle gare all’estero con i big tirà anche un rilancio degli inve-
concesso alla Apple a partire dal ne, darà infatti il via libera alla ferimento di Anas nel perime- strutture per «individuare la mi- del settore. Il nuovo colosso do- stimenti per Anas. Obiettivo
1991 un regime fiscale privilegia- fusione martedì della prossima tro delle Ferrovie dello Stato, na- gliore risposta alla domanda di vrà in primo luogo definire i fab- condiviso dalle Fs: «Contiamo
to rispetto ad altre società dello settimana o comunque entro il scerà un gruppo che gestirà una mobilità» del Paese, evitando so- bisogni di infrastrutture ferro- che nel 2018 gli investimenti del-
stesso settore. I profitti generati 20 dicembre. Dopo l’ok, della rete, tra strade e ferrovie, di 50 vrapposizioni, colmando gap viarie-terrestri secondo un dise- la spa delle strade crescano», ha
dall’azienda americana venivano Corte dei Conti al nuovo contrat- mila chilometri, con 75 mila di- storici e mettendo fine a mille gno unitario. Coordinare stretta- detto Mazzoncini, indicando un
imputati ad un «ufficio centrale» to di programma della società pendenti. Genererà un fatturato gelosie locali. «Un gruppo infra- mente le strategie di investimen- possibile incremento del 30%».
esistente solo sulla carta e regi- delle strade, e circa 20 mesi di di 10,5 miliardi, e farà investi- strutturale di respiro internazio- to in una «ottica di integrazione Umberto Mancini
strato nelle Bermude e in Gran gestazione, il maxi gruppo pub- menti per 8,1 miliardi, con un nale» - è scritto nel piano indu- e non di competizione». Metten- © RIPRODUZIONE RISERVATA

AZIENDA OSPEDALIERA
“OSPEDALI RIUNTI MARCHE NORD”
AVVISO APPALTO AGGIUDICATO
1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto:
SPOLETO CREDITO E SERVIZI SOC. COOP. Azienda Ospedaliera “Ospedali Riuniti Marche
ESTRATTO CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA ORDINARIA Nord” Viale Trieste 391 – 61121 Pesaro -
Italia U.O.C Gestione Approvvigionamento di
DEI SOCI beni, servizi e logistica, tel. 0721/366343, fax
I Soci della Spoleto Credito e Servizi Soc. Coop., sono convocati in Assemblea 0721/366336, 2) forniture; Pesaro; 3) fornitura
ordinaria, presso il “Ristorante Zengoni” in Spoleto, Strada Statale Flaminia, km 123 in lotti distinti di arredi per la varie UU.OO
Loc. Napoletto per il giorno 12 gennaio 2018 alle ore 18:00, in prima convocazione e, di questa Azienda; 4) importo complessivo
occorrendo, per il giorno 13 gennaio 2018, in seconda convocazione, stesso luogo alle aggiudicato € 408.894,55 Iva esclusa;
ore 09:30 per deliberare il seguente ordine del giorno: 5); procedura aperta; 6) offerta economicamente
1. Comunicazione del Presidente; più vantaggiosa; 7) data di aggiudicazione:
2. Aumento del Capitale Sociale ai sensi dell’art.6 dello Statuto Sociale; 29/03/2017; 8) numero offerte ricevute/ditte
3. Elezione di n.2 componenti del Consiglio di Amministrazione (ai sensi dell’art.18 partecipanti: 8; 9) informazioni complementari:
comma 5 e 6 dello Statuto Sociale); determina di aggiudicazione n° 246/DG del
4. Elezione di n.1 componente supplente del Collegio Sindacale; 29/03/2017; il dettaglio dei lotti aggiudicati
Ogni informazione riguardante i punti di cui appresso sarà reperibile è pubblicato sul sito internet aziendale
SISTEMI TERRITORIALI S.p.A.
nell’avviso di convocazione integralmente pubblicato sulla Gazzetta Uficiale www.ospedalimarchenord.it ; 10) Il Responsabile ESTRATTO BANDO DI GARA N. 04/2017
n.143 del 5 dicembre 2017 e sul sito internet della Società, all’indirizzo del procedimento è la Dott.ssa Francesca Stefanini. DIALOGO COMPETITIVO
www.grupposcs.it.: Pesaro,15/11/2017 Si rende noto che è stato spedito per la pubblicazione sulla G.U.U.E. e sulla G.U.R.I., il 21/11/2017
1. Le procedure per la partecipazione ed il voto in Assemblea; il bando di gara a procedura aperta di dialogo competitivo per l’afidamento del servizio di:
2. Le procedure per l’esercizio del voto per delega; Settore Speciale - Afidamento del servizio di copertura assicurativa inerenti i seguenti rami:
3. I termini per l’esercizio del diritto di porre domande sulle materie all’ordine del LOTTO 1: All Risks – CIG 7284240900 Euro/biennio € 80.000,00. L’importo complessivo
giorno, di integrare l’ordine del giorno e/o le materie già all’ordine del giorno,
anche prima dell’assemblea; stimato, comprensivo di un’eventuale proroga di massimo 12 mesi pari ad € 40.000,00,
4. Le modalità ed i termini per la presentazione delle liste per l’elezione di due ammonta ad € 120.000,00
componenti del Consiglio di Amministrazione ed un membro supplente del A.S.L. ROMA 2 LOTTO 2: Corpi Ferroviari (Divisione Esercizio Ferroviario) – CIG 7284250143
Collegio Sindacale (ai sensi dell’art.18 comma 5 e 6 dello Statuto Sociale); Con deliberazione del 28.09.2017 .n. 1810 dell’Azienda Euro/biennio 400.000,00. L’importo complessivo stimato, comprensivo di un’eventuale
Spoleto, 30 novembre 2017 ASL Roma 2, ha disposto, in conformità alle proroga di massimo 12 mesi pari ad € 200.000,00, ammonta ad € 600.000,00
Spoleto Credito e Servizi soc. coop. disposizioni di cui agli artt. nn. 58 e 60 del D.Lgs. n.50 LOTTO 3: Responsabilità Civile Terzi e Prestatori di lavoro (RCT/O) - Responsabilità Civile
Il Presidente del 18 aprile 2016 e s.m.i, l’indizione di una gara, con il
sistema della procedura aperta, per l’afidamento della Generale con esclusione della Responsabilità Civile derivante dall’esercizio dell’attività di
fornitura di soluzioni infusionali occorrenti alle Strutture trasporto ferroviario – CIG 7284263BFA Euro/biennio 220.000,00. L’importo complessivo
Ospedaliere e Territoriali dell’Azienda ASL Roma 2, stimato, comprensivo di un’eventuale proroga di massimo 12 mesi pari ad € 110.000,00,
costituita da n. 41 (quarantuno) Lotti indivisibili di gara,
per l’importo complessivo stimato a base di gara pari ammonta ad € 330.000,00.
ad € 437.953,60=(iva esclusa) più € 437.953,60=(iva LOTTO 4: Responsabilità Civile Terzi e Prestatori di Lavoro (RCT/O) – Responsabilità Civile
esclusa) per eventuale rinnovo di anni uno, per un Generale derivante dall’esercizio dell’attività di trasporto ferroviario - CIG: 728427236A
massimo del contratto originario.
CODICI CIG suddivisi per lotti come da Allegato n. 1 Euro/biennio 440.000,00 L’importo complessivo stimato, comprensivo di un’eventuale
al disciplinare di gara proroga di massimo 12 mesi pari ad € 220.000,00, ammonta ad € 660.000,00
La gara sarà espletata in via telematica, in
conformità a quanto disposto dall’art. 58 Termine ultimo per la presentazione delle domande: entro le ore 12:00 del 09/01/2018 apertura
comma 2 del richiamato D.lgs 50/2016 e s.m.i ed domande: inizio ore 10:00 del 11/01/2018, al seguente indirizzo: SISTEMI TERRITORIALI S.p.A.
aggiudicata ai sensi dell’art. 95 comma 4 lettera b) - Piazza G. Zanellato, 5 - 35131 PADOVA PD ITALIA - Tel. 049774999 - Fax 049774399 - e-mail
del predetto decreto n. 50/2016 e s.m.i.
Gli operatori che intendano partecipare alla contratti@sistemiterritorialispa.it – pec sistemiterritorialispa@legalmail.it.
presente gara che verrà espletata in via I Documenti di gara, sono disponibili in visione, presso la Società all’indirizzo Sistemi
telematica, dovranno attenersi alle indicazioni Territoriali S.p.A. - Piazza Zanellato, 5 - 35131 Padova - Tel. 049774999 - fax 049774399 -
ed alla tempistica indicate nella documentazione
pubblicata sul sito internet aziendale e-mail contratti@sistemiterritorialispa.it – pec sistemiterritorialispa@legalmail.it, nonché
www.aslroma2.it nella Sezione “Bandi ed Avvisi” scaricabili dal sito internet www.sistemiterritorialispa.it – Sezione Bandi, Avvisi ed Esiti di
Il testo integrale del bando di gara, è stato inviato gara – Bandi di gara/Avvisi-Attivi-Bandi di servizi. Il bando di gara è altresì scaricabile dal sito:
all’Uficio Pubblicazione della U.E. il 20.11.2017 e
pubblicato sulla Gazzetta Uficiale della Repubblica www.serviziocontrattipubblici.it
Italiana – Serie Speciale n. 140 del 04.12.2017. Il Responsabile Unico del Procedimento Dr. Ing. Alessandro Bonvicini.
termine per la presentazione dell’offerta è stato issato Invio a GUUE: 21/11/2017
alle ore 12:00 del 05.02.2018.
IL DIRETTORE GENERALE Il Direttore Generale
(Dr.ssa Flori Degrassi) Dr. Gian Michele Gambato
21

Economia Martedì 5 Dicembre 2017


www.ilmessaggero.it

Prysmian conquista General Cable Diritti di voto


di Unicredit,
`Mossa da 3 miliardi di dollari per il colosso Usa `Accordo con un premio dell’81% sui prezzi di luglio abolito
dei cavi. Battuti Nexans, Nkt e un gruppo cinese ma tra sinergie e prospettive è «un’opportunità unica» il tetto del 5%
quasi doppia rispetto alla france- GOVERNANCE
L’OPERAZIONE se Nexans, secondo player
Stati Uniti Rivoluzionenelsettoresanitarioeassicurativo
dell’industria. Il fatturato, su ba- MILANO Svolta epocale di Uni-
ROMA Riesce il colpo grosso negli se pro-forma, sale dunque da 7,8 credit. Tutto avviene a Milano
Usa di Prysmian, la società italia- a 11,1 miliardi di euro e l’ebitda da nuova sede dell’istituto e do-
na numero uno al mondo dell’in- 729 a 930 milioni, con una pre- La Cvs-Healt ve, per la prima volta, si è te-
dustria dei cavi, che ha sbaraglia- senza in oltre 50 paesi . nuta un’assemblea che il pre-
to la concorrenza di big interna- Non solo. «L’acquisizione di
compra Aetna sidente, Giuseppe Vita ha defi-
zionali come Nexans e Nkt , ac- General Cable rappresenta una per 69 miliardi nito «storica» tanto per i con-
canto a un gruppo cinese. Ieri pietra miliare per Prysmian», tenuti, quanto per i luogo scel-
l’annuncio ufficiale dell’opera- spiega Battista agli analisti, pun- Rivoluzione to: quel Pavilion che è spazio
zione da 3 miliardi di dollari atte- tualizzando che la fusione per- nell’industria multifunzionale. La prossima
metterà «di accrescere la nostra sanitaria e tappa è il capital markets day
sa da settimane per creare un co-
posizione nel mercato, aumen- assicurativa il 12 a Londra.
losso con un fatturato di oltre 11
tando la nostra presenza in Nord americana. Il Come da attese, è arrivato
miliardi di euro e un ebitda adju-
America e il footprint in Europa gruppo dai soci il via libera al raffor-
sted di circa 930 milioni in base zamento della governance
e Sud America». farmaceutico Usa
ai risultati pro-forma al 30 set- con più poteri ai manager alli-
tembre. Inoltre, a regime. il nuo- Per il resto, ci sono «limitate Cvs Healt,
sovrapposizioni» e nessun «ri- specializzato neando così l’istituto, guidato
vo gruppo avrà circa 31 mila di- da Jean Pierre Mustier, alle
pendenti. Certo, il premio è gene- schio regolamentare» grazie a nella
«una complementarietà geogra- distribuzione di migliori practice nazionali e
roso per gli analisti, visto che i 30 internazionali. Un altro passo
dollari ad azione offerti incorpo- fica molto buona». La forza di farmaci, ha
General Cable sui mercati ameri- acquistato per 69 per un banca che ha oggi per
rano un bonus di circa l’81% ri- il 75% investitori esteri nel
spetto ai valori di General Cable cani farà scendere dal 67% al miliardi di dollari
54% il peso dell’Emea (Europa Aetna (nella foto suo dna e che ha tra i suoi
del 14 luglio, ultimo giorno di ne- obiettivi quello di essere«più
goziazione prima che scattasse Medio Oriente e Africa) sul fattu- la sede).
efficiente, più flessibile e più
l’avvio di un processo di analisi rato di Prysmian, salire dal 15%
redditizia».
di alternative strategiche da par- al 28% quello del Nord America e
La nuova Unicredit passa
dal 6 al 9% quello dell’America
te del gruppo Usa. Ma tra le si-
nergie di costo, la complementa-
rietà geografica, e la creazione di
Latina.

LE PROSPETTIVE
Credito Fondiario, 680 milioni in Carige attraverso un board che, dalla
prossima assemblea in prima-
vera, potrà presentare una li-
valore garantite già dal primo
anno per gli azionisti, ci sono tut-
ti i numeri per il ceo di Prysmian,
A far tornare i conti ci pense-
ranno poi le sinergie: 150 milioni
a regime tra 5 anni (di cui una
e stringe con Quaestio in Montepaschi sta di candidati con due consi-
glieri indipendenti. Tra le no-
vità eccellenti, vi è l’abolizio-
Valerio Battista, di «un’opportu- ne del limite del 5% del diritto
parte «sostanziale» entro 3 an- berate dall’assemblea del Fondia- un committment sempre di El- di voto. Dall’assemblea è arri-
nità strategica unica»
Nel dettaglio, il gruppo Usa
ni), a cui si potranno aggiungere RIASSETTI rio in modo da presentare a Ban- liott per ulteriori 60-100 milioni a vata poi il via libera al trasferi-
tra i 35 e i 40 milioni di risparmi kitalia la richiesta di autorizzazio- titolo di riserva in conto capitale. mento della sede sociale da
con sede nel Kentucky, è attivo grazie alla rinegoziazione del de- ROMA Credito Fondiario diventa ne ad acquisire il ramo d’azienda. Il cda del Fondiario sarebbe stato
nello sviluppo e produzione di Roma a Milano. Quanto
bito di General Cable (1,1 miliar- uno snodo-chiave nel riassetto di confermato l’accordo di master all’8,6% in Mediobanca «ad
cavi in alluminio, rame e fibra ot- di). L’acquisizione, per cui sono Mps e Carige che ha dato a Chena- NUOVO ASSEGNO DI ELLIOTT servicing di Quaestio nella vendi- oggi non è prevista la cessione
tica per energia, comunicazioni, previsti 220 milioni di oneri di in- vari Financial group l’esclusiva di Il Fondiario dovrebbe investire ta di 26,2 miliardi di npl di Mps. nel breve termine ma valute-
trasporti, industria, costruzioni tegrazione, farà lievitare l’indebi- pochi giorni su Creditis. Per sup- circa 300 milioni negli npl da ac- L’intervento del Fondiario nel- remo le cose», ha detto il dg
e speciali. Circa 3 miliardi di dol- tamento di Prysmian da 600 mi- portare gli ambiziosi piani di cre- quistare a un prezzo del 22%. In la partita sugli npl di Carige siste- Gianni Franco Papa. «Il dialo-
lari la valutazione complessiva lioni a 2,72 miliardi (2,9 volte scita, l’istituto dei crediti deterio- aggiunta l’istituto romano avreb- ma un altro tassello del piano di go costante con tutti i nostri
includendo anche il debito finan- l’Ebitda). Ecco perchè per alleg- rati presieduto da Panfilo Taran- be pronto un assegna da 350 mi- riassetto imperniato sull’aumen- stakeholder è e deve essere un
ziario, ma per Prysmian la spesa gerire il debito e mantenere un telli, ha messo in cantiere una lioni per la piattaforma che diven- to in corso da 560 milioni: qual- riferimento costante» ha det-
sarà circa 1,5 miliardi di dollari. pò di flessibilità nel caso in cui nuova raccolta di capitali per ulte- terà funzionale ad aumentare la che giorno fa Intesa Sp, Generali e to il presidente in pectore Fa-
Come cambia il mercato? È volesse procedere a nuove acqui- riori 60-100 milioni, in azioni di capacità di intervento. In totale il Unipol avrebbero proceduto a brizio Saccomanni. «Nella
presto detto visto che con l’inte- sizioni, Prysmian valuterà un au- categoria B (solo diritti patrimo- Fondiario deve impegnare 650 convertire in equity circa 40 mi- mia esperienza ho potuto toc-
grazione del quarto operatore mento fino a 500 milioni di euro. niali) sempre riservati a Elliott. milioni che potrebbero limare lioni di bond senior rivenienti dal- care con mano quanto questo
del settore, Prysmian consolide- Il closing dell’operazione, appro- Ieri mattina in un cda straordi- l’indice Cet1. Per tenersi al di so- la Lme. Il Fondiario ha prenotato dialogo sia fondamentale».
rà il suo primato mondiale, svi- vata all’unanimità dai due cda, è nario del Fondiario, secondo pra dei parametri, nella richiesta inoltre il 6% dell’inoptato per 30 A. Fons.
luppando una massa di ricavi atteso entro il terzo trimestre del quanto risulta al Messaggero, sa- a Bankitalia sarebbe stato inserito milioni alzando l’esborso globale © RIPRODUZIONE RISERVATA
2018, una volta ottenuto il via li- rebbe stato deciso di dare manda- a quota 680 milioni.
bera dell’assemblea di General to al dg Jacopo De Francisco di Ieri pomeriggio il cda Carige -
SI RAFFORZA IL PRIMATO Cable e delle autorità Antitrust.
Intanto, però, la Borsa ha pe-
formalizzare i contratti con la Ca-
rige per acquisire un portafoglio
IL CDA DELL’ISTITUTO assente Vittorio Malacalza - ha
esaminato le offerte finali su Cre-
L’ASSEMBLEA CAMBIA
NEL SETTORE: LA NUOVA nalizzato Prysmian (-4% a 27,3 di 1,4 miliardi di npl e il ramo ROMANO HA DATO L’OK ditis, la società di credito al consu- LO STATUTO E SPOSTA
SOCIETÀ ARRIVERÀ euro), mentre General Cable ha
letteralmente preso il volo
d’azienda della piattaforma, com-
prendente attività, immobilizza-
ALL’ACQUISTO DEGLI NPL mo dando l’esclusiva a Chenava-
ri: entro l’Immacolata verrà fir-
LA SEDE SOCIALE
A 11 MILIARDI (+34% a 29,3 dollari a seduta di zione immateriali e 55 dipenden- E DELLA PIATTAFORMA mato l’accordo. Prezzo: una som- DA ROMA A MILANO
DI FATTURATO, IL DOPPIO Wall Street ancora aperta).
Roberta Amoruso
ti. Il via libera all’execution è avve-
nuto dopo che Elliott ha versato i
GENOVA DÀ L’ESCLUSIVA ma vicina a 110 milioni.
r. dim.
SACCOMANNI: SERVE
DELLA NUMERO DUE © RIPRODUZIONE RISERVATA 40 milioni di risorse fresche deli- A CHENAVARI SU CREDITIS © RIPRODUZIONE RISERVATA
DIALOGO IN BANCA

G.O.R.I. S.p.A.
GESTIONE OTTIMALE RISORSE IDRICHE
Via Trentola, 211 – 80056 Ercolano (NA)
ACCORDO QUADRO per l’esecuzione di pavimentazioni
stradali in conglomerato bituminoso a seguito di
Direzione Acquisti interventi sulle opere del Sistema Idrico Integrato,
ricadenti nel territorio dell’ A.T.O. 3 Sarnese – Vesuviano.
AVVISO DI GARA Codice Identificativo Gara (CIG): 7048613B72.
Procedura di aggiudicazione: L’appalto in oggetto è stato
aggiudicato con il criterio del minor prezzo.
Importo complessivo dell’appalto posto a base d’asta:
€ 950.000,00 oltre IVA comprensivi di € 15.000,00 per oneri
di sicurezza.
Aggiudicazione dell’appalto: La Stazione Appaltante, ha
disposto in data 18/09/2017, l’aggiudicazione eficace, nei
confronti di RTI: Società Cooperativa Edilzapa (Impresa
Mandataria) - Brafer Segnaletica S.r.l. (Impresa Mandante),
con un ribasso offerto del 35,96%.
Il contratto è stato stipulato in data 25/10/2017. L’importo
complessivo del contratto, al netto dell’IVA, è di
€ 950.000,00, di cui € 15.000,00 per oneri di sicurezza.
Procedure di ricorso: Le eventuali procedure di ricorso
potranno essere presentate innanzi al TAR Campania –
Sezione di Napoli nel termine di 30 giorni dalla pubblicazione
del presente esito.
Il Responsabile del procedimento Pomigliano d’Arco (NA), lì 24/11/2017
Edgardo Greco Il Responsabile del Procedimento Ing. Marisa Amore
22

Economia Martedì 5 Dicembre 2017


www.ilmessaggero.it

Ilva, in campo Gentiloni Il debutto «È l’Italia che sa innovare»

Emiliano apre al tavolo


dustria non si rivolge però solo a
Emiliano. Ma sollecita «con for-
za» anche «il governo a mettere
attorno a un tavolo gli attori isti-
tuzionali del territorio». I crediti
vantati dai fornitori Ilva supera-
no i 150 milioni di euro. «Se gli
` Ma rimane il ricorso al Tar. Il premier: «Non possiamo disperdere appelli non dovessero portare i
capitali pronti a investire». L’indotto: «A rischio stipendi e tredicesime» frutti sperati» le aziende minac-
ciano «disobbedienza fiscale».
Ma sarà sufficiente la mezza
potrebbero essere definite un ap- non dice nulla sulla richiesta che marcia indietro di Emiliano a
LA VERTENZA pello al buon senso e che arriva- gli fanno tutti, sindacati lavora- smuovere le acque? I collabora-
no dopo l’altro appello, lanciato tori governo: ritirare il ricorso. tori del ministro dello Sviluppo,
ROMA «Quando ci sono capitali sulle colonne del quotidiano La Da ieri a «sollecitare» sindaco e Carlo Calenda (che ha sospeso il
pronti per bonificare l’ambiente, Repubblica, dall’arcivescovo di presidente della Regione, «a rive- tavolo tra azienda e sindacati in
per salvare il lavoro, un grande Taranto, Filippo Santoro, affin- dere le proprie posizioni in meri- attesa dell’esito del ricorso), os-
servano: «Emiliano continua a
Paese trova il modo per acco- ché venga «riannodato il dialogo to al ricorso» c’è anche Confindu-
svicolare e a non assumersi le
glierli, per non disperdere que- tra istituzioni per dare una rispo- stria Taranto, che annuncia
sue responsabilità». E lo stesso
ste energie e queste risorse. Lo sta al disagio dei cittadini» met- «con la morte nel cuore» che le ministro per ora insiste: «Sono
dico anche in merito a questioni tendo da parte «orgoglio perso- aziende dell’indotto, non pagate sempre pronto a parlare con
su cui molto si discute, come l’ac- nale, posizionamento politico». da Ilva da mesi e mesi, non sono Emiliano. Ritiri il ricorso e apria-
ciaio». Con queste parole, il pre- Un pressing che sembra stia più in grado «di garantire l’ero- mo un tavolo di confronto. Per
mier Paolo Gentiloni, scende in portando a qualche risultato. Le- gazione delle retribuzioni e delle me la cosa importante è risolve-
campo sulle ultime vicende rela- gandosi alle parole del vescovo tredicesime mensilità». Confin- re questo problema e non allon-
tive all’Ilva, da giorni al centro di Santoro, infatti, il governatore tanare da Taranto un piano am-
un braccio di ferro tra le istitu- della Puglia, Michele Emiliano,
zioni, dopo che la Regione Puglia tenta una mezza marcia indie-
Il presidente del consiglio battezza Urus bientale importante e un piano
di investimenti fondamentale».
e il Comune di Taranto hanno tro, dichiarandosi «immediata- IL PRESIDENTE DELLA il Suv della Lamborghini da 300 km/h Tra un appello e l’altro, quindi,
presentato ricorso al Tar di Lec- mente disponibile» a sedersi al REGIONE PUGLIA: la sensazione è che si stanno ten-
ce sul decreto ambientale. «Gli tavolo Ilva senza pregiudiziali. Si è concretizzato con la presentazione del Suv Urus della tando prove di dialogo. In attesa
azionisti, i capitali che il Paese «Non è nostra intenzione porre «ACCOLGO L’APPELLO Lamborghini (nella foto) l’«esempio di un’Italia che fa di capire come ognuna delle par-
riesce ad attrarre dovremmo cu- pregiudiziali e persino la decar- DEL VESCOVO DI TARANTO» sistema e sa innovare», dice il premier Gentiloni ti in campo possa guardarsi in
rarli il più possibile, non dovrem- bonizzazione, che ci sembra una sottolineando la presenza del governo a Bologna per il faccia senza abbassare gli occhi.
mo mai disperdere queste ener- cosa intelligente, non è una pre- CALENDA INSISTE: «RITIRI debutto del nuovo modello da 300 chilometri orari Giusy Franzese
gie» dice il premier. Parole che giudiziale» dice. Emiliano però L’IMPUGNATIVA» © RIPRODUZIONE RISERVATA

Ryanair, faro Antitrust


rischio multa di 5 milioni
ha continuato a ignorare le ri-
LA PROCEDURA chieste dell’Antitrust italiano.
Dopo l’ordinanza del Tar infatti,
ROMA L’Antitrust ha avviato un Ryanair «non ha trasmesso
procedimento di inottemperan- all’Autorità alcuna comunica-
za contro Ryanair perché conti- zione al riguardo, né risulta che
nua a non informare i passegge- abbia posto in essere azioni vol-
ri sui loro diritti dopo il caos dei te a ottemperare al provvedi-
mesi scorsi dovuto alla cancella- mento dell’Autorità» fanno sa-
zione di voli per mancanza di pi- pere dall’Antitrust. A questo
loti in servizio. La compagnia punto è scattato la procedura
low cost rischia sanzioni fino a per inadempienza che può com-
5 milioni. L’apertura del proce- portare una multa fino a 5 milio-
dimento arriva dopo che Rya- ni di euro.
nair non ha ottemperato alle ri- In particolare, l’Antitrust,
chieste fatte dall’Antitrust (at- aveva ordinato a Ryanair di in-
traverso un provvedimento cau- formare i consumatori italiani
telare) di informare in modo circa la sussistenza non solo del
chiaro, semplice e trasparente i diritto al rimborso e/o alla modi-
suoi clienti sui loro diritti in ca- fica gratuita del volo cancellato
so di cancellazione di voli. La ma anche alla compensazione
compagnia low cost doveva an- pecuniaria. Ryanair doveva an-
che rendere queste informazio- che comunicare l’elenco com-
ni facilmente accessibili sul pro- pleto delle date, delle tratte e del
prio sito in lingua italiana. numero di ogni volo cancellato
Invece la compagnia irlande- in relazione al quale è sorto non
se low cost, non solo non ha ot- solo il diritto al rimborso e/o al-
temperato alle richieste fatte la modifica gratuita del volo ma
dall’Antitrust a tutela dei viag- anche alla compensazione pecu-
giatori italiani, ma ha anche im- niaria. Infine la compagnia do-
pugnato il provvedimento da- veva informare sull’immediata
vanti al Tar del Lazio. Il 22 no- fruibilità della procedura da se-
vembre il giudice amministrati- guire per richiedere il rimborso
LE COSE vo ha respinto le richieste di
Ryanair. Anche dopo questa de-
e/o la modifica gratuita del volo
e la compensazione pecuniaria
PIÙ GRANDI cisione la compagnia irlandese ad essi spettante.

SI FANNO INSIEME Valorizzazione Il progetto


PUOI SOTTOSCRIVERLO
Bando del demanio Mediobanca vara Epic
DAL 22 NOVEMBRE AL 6 DICEMBRE, per castelli e ville per far crescere le pmi
PARTECIPA ALL’AUMENTO DI CAPITALE. Bando del Demanio per Mediobanca private banking
rilanciare il «turismo lento» vara un’iniziativa nel mondo
I grandi traguardi non si raggiungono da soli. con l’affitto in concessione di degli asset illiquidi. Il progetto
Banca Carige sta attuando una radicale trasformazione valorizzazione di ville, castelli battezzato Epic punta a
e masserie. Tra gli altri il raccogliere un club deal di
per diventare più solida, concreta e focalizzata sul suo ruolo di banca. Castello di Blera vicino investitori attorno a operazioni
Il cambiamento è già iniziato e anche tu puoi farne parte. Viterbo (sulla Via da 250-300 milioni di valore. La
Francigena), due masserie in raccolta in corso punta a un
Puglia (sulla Ciclovia Acqua), target di 600 milioni. Su ogni
un ex molino in Lombardia, il singola acquisizione Epic
Castello Alimonda vicino gemmerà newco ad hoc nelle
Gorizia e il Castello di quali la divisione guidata da
Montefiore a Recanati (su Angelo Viganò, avrà il 20%
tracciati locali) ed il Fortilizio mentre ai clienti verrà
NUMERO VERDE È possibile sottoscrivere le azioni dell’aumento di capitale presso tutte le filiali del Gruppo dei Mulini a Spoleto (sul riservato l’80%. Epic è un
Banca Carige e intermediari autorizzati. È a disposizione il numero verde attivo per tutta
800 189 037 la durata del periodo di adesione dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 18:00. Cammino di Francesco). investimento alternativo per
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale, è un investimento in capitale di rischio. Prima dell’adesione leggere L’Agenzia del Demanio ha assicurare un rendimento
attentamente il Prospetto Informativo, disponibile presso la sede legale dell’Emittente (Via Cassa di Risparmio, 15 a Genova) lanciato la «seconda gara del superiori al 10%. Alla guida ci
e sul sito internet www.gruppocarige.it. progetto Valore Paese per sono Roberto Ferraresi (ex Pai)
assegnare 48 immobili e Giancarlo Aliberti (Apax).
pubblici in concessione di r. dim.
valorizzazione. © RIPRODUZIONE RISERVATA
23

Economia Martedì 5 Dicembre 2017


www.ilmessaggero.it

Italgas, closing di Enerco Distribuzione BIM


Il Tar si riserva
riserva. Il legale di Barents
Federico Tedeschini sarebbe
da Giampiero Maioli che è alle
battute finali per l’acquisizione
60 milioni al lordo di 20 milioni di con H2C che è la holding di con- sul ricorso Barents pronto a impugnare davanti al delle casse di Cesena, Rimini e
L’OPERAZIONE debiti con banche e fornitori. trollo di Enerco, facente capo alla Il Tar del Lazio si è preso Consiglio di Stato un verdetto San Miniato.
L’operazione ha avuto in cabina famiglia Casellato. qualche giorno di tempo per sfavorevole.
ROMA Italgas chiude la prima ac- di regia Rothschild come advisor sciogliere la riserva sul ricorso GRUPPO UNIPOL
quisizione dell’era di Paolo Gallo finanziario al fianco di quello le- PUNTI DI FORZA di Barents riguardo la vendita CREDIT AGRICOLE CARIPARMA Operativa la scissione di Finsoe
e torna ad espandersi dopo più di gale Nctm, mentre Enerco è stata
A seguito del conferimento de- di Bim ad Attestor, il fondo Lanciato con successo scatta un patto tra i soci
due anni e mezzo. Domani a Mila- assistita da Equita come consulen- preferito alla riassicurazione bond garantito da 750 milioni Firmato ieri l’atto di scissione
te finanziario e dallo studio legale gli impianti avvenuto nel maggio di Finsoe, propedeutico al
no, presso lo studio del notaio Car- di Panama. Ieri l’udienza Crédit Agricole Cariparma ha
lo Marchetti, secondo quanto ri- Discepolo per gli aspetti legali. Il 2005, Enerco Distribuzione gesti- riassetto azionario del gruppo
sce la distribuzione del gas nei ter- davanti alla 2° sezione bis lanciato con successo una
sulta al Messaggero, verrà firmato contratto definitivo verrà firmato Unipol. Il progetto di scissione
ritori della provincia di Padova e
presieduta da Elena Stanizzi si nuova emissione di
il closing per l’acquisizione del era stato approvato
è concentrata solo sul difetto di obbligazioni bancarie
100% di Enerco Distribuzione, so- della provincia di Vicenza in forza dall’assemblea degli azionisti il
giurisdizione sollevato dalla garantite di 750 milioni a otto
cietà di gas naturale sorta nel
2003 sulle ceneri di un’iniziativa
DOMANI PRESSO LO STUDIO dei contratti di concessione. Ad
liquidazione coatta: bisogna anni. Il risultato
25 maggio con l’obiettivo di
semplificare la struttura del
oggi, grazie al suo primario servi-
di Raoul Casellato nell’ambito MARCHETTI DI MILANO zio di distribuzione gas, la società
distinguere tra la vendita degli dell’operazione, che ha gruppo Unipol. Per mantenere
asset delle venete che segue un conseguito lo spread più
dell’estrazione e distribuzione di
gas metano in alcune delle princi-
LA FIRMA DELLA PRIMA padovana raggiunge i territori ge- procedimento pubblicistico da contenuto tra le banche
un assetto di controllo e di
governance equivalente a
pali province del Veneto e ACQUISIZIONE DI GALLO stiti attraverso una rete capillare quella delle partecipazioni che italiane dai tempi della crisi del quello di oggi, è previsto un
di oltre 800 km di condutture. invece avviene con un percorso
dell’Emilia Romagna (Padova, Ro-
vigo, Vicenza e Ferrara). Il prezzo
PREZZO: 60 MILIONI r. dim. privatistico. Entro domani la
debito sovrano, conferma
l’apprezzamento degli
patto parasociale tra i soci sulla
maggioranza delle azioni di
pagato da Italgas si attesta a circa AL LORDO DI 20 DI DEBITI © RIPRODUZIONE RISERVATA Stanizzi dovrebbe sciogliere la investitori per l’istituto guidato Unipol.

La Borsa Italiana di lunedì 4 dicembre 2017 Altre di Borsa


AZIONI PREZZO DIFF. MIN. MAX. AZIONI PREZZO DIFF. MIN. MAX. AZIONI PREZZO DIFF. MIN. MAX.
Indici azionari RIFER. % ANNO ANNO QUANTITÀ RIFER. % ANNO ANNO QUANTITÀ RIFER. % ANNO ANNO QUANTITÀ CCT
CEDOLA PREZZO REND. QUANT.
B.co Desio e Brianza rnc 2,170 0,00 1,937 2,372 0 FCA-Fiat Chrysler Aut. b 14,590 3,26 8,786 15,666 12231723 Openjobmetis b 12,910 3,28 5,670 13,977 29123 IN COR. D’ASTA EFFETT. MLG €
Banco di Sardegna rnc b 6,710 0,15 5,998 8,710 83 Ferrari c 88,400 -0,84 55,078 103,860 742917 OVS b 5,935 2,33 4,836 6,810 605423 Cct 15/06/14-20 S 0,27 102,49 -0,35 1600
Basicnet b 3,698 1,32 3,193 4,002 71673 Fidia c 5,370 -0,19 5,268 7,374 226 Cct 01/04/15-22 S 0,14 101,47 -0,08 6623
P Cct 01/10/15-22 S 0,22 102,00 -0,02 37929
Bastogi c 1,164 -1,27 1,037 1,586 17996 Fiera Milano b 1,890 3,00 1,375 2,404 65464
Panariagroup Ind.Ceram. b 5,865 0,43 3,466 6,947 41621 Cct 02/05/16-23 S 0,22 101,49 0,11 6227
BB Biotech c 55,650 -1,24 48,744 58,916 10720 Fila b 19,100 1,17 13,155 20,105 28019 Cct 01/11/16-24 S 0,25 101,31 0,21 10160
Parmalat SpA c 3,152 -0,63 2,855 3,225 170211
Bco Santander C.Hispano b 5,575 0,45 4,840 6,143 9087 Fincantieri b 1,250 3,91 0,481 1,246 11790032 Cct 15/04/17-24 S 0,42 102,90 0,30 11895
Piaggio c 2,538 -1,40 1,460 2,829 1513779
BE b 0,917 0,11 0,721 1,218 173219 FinecoBank b 8,410 1,02 5,348 8,448 2607061 Cct 15/10/17-25 S 0,34 101,57 0,39 18340
Pierrel b 0,194 0,41 0,190 0,272 47459
Beghelli ord c 0,413 -0,48 0,371 0,521 93292 FNM b 0,679 2,65 0,472 0,697 353258
Beni Stabili c 0,758 -0,33 0,518 0,790 3217954 Fullsix b 1,280 1,43 1,146 2,923 1129
Pininfarina 1,910 0,00 1,310 2,550 41503 BTP
Piquadro 1,850 0,00 1,121 2,053 15722 CEDOLA PREZZO REND. QUANT.
Best Union Company 3,072 0,00 2,957 3,473 0 G
Indici azionari Bialetti Industrie c 0,524 -2,70 0,371 0,741 41672
Gabetti Property Solutions c 0,400 -0,40 0,386 0,583 72696
Pirelli & C
Poligrafica S.Faustino
b 7,015 1,67
6,840 0,00
6,353
5,487
7,087
7,943
1351272
0 Btp 01/02/04-20 S
IN COR. D’ASTA
4,50 110,28
EFFETT.
-0,78
MLG €
824
Biancamano c 0,331 -2,74 0,134 0,463 112293 Poligrafici Editoriale c 0,188 -4,52 0,159 0,246 95191 Btp 01/10/09-20 S 4,25 110,07 -0,74 2252
BORSA ATTUALE VAR.% Biesse b 43,030 1,44 18,972 44,007 72056 Gas Plus c 2,678 -0,52 2,496 3,283 2454 Btp 01/03/10-20 S 4,00 111,27 -0,58 2466
Gedi Gruppo Editoriale b 0,683 1,04 0,678 0,877 672191 Poste Italiane b 6,140 0,82 5,846 6,507 2979674 Btp 23/04/14-20 S 1,65 106,10 -0,16 8490
Bim 0,466 0,00 0,465 1,532 32494 Prelios 0,116 0,00 0,093 0,119 1379621
Milano (Ftse Italia All Share) 24.716,41 +1,12 Bioera c 0,192 -2,00 0,192 0,323 173179 Gefran ord c 9,990 -0,40 2,865 13,643 46848 Btp 27/10/14-20 S 1,25 106,05 -0,08 2685
Generali b 15,230 1,13 13,467 15,991 5627908 Prima Industrie b 33,280 0,79 15,970 45,430 48967 Btp 01/05/15-20 S 0,70 102,11 -0,26 2240
Milano (Ftse/Mib) 22.362,11 +1,16 Boero Bartolomeo 19,030 0,00 17,937 20,741 0 Prysmian c 27,340 -4,07 23,520 29,971 4100890 Btp 01/11/15-20 S 0,65 102,03 -0,13 2557
Borgosesia 0,596 0,00 0,230 0,596 4919 Geox S.p.A. b 3,034 3,55 1,905 3,842 691374 Btp 18/04/17-20 S 0,35 101,23 -0,19 9113
Francoforte (Dax) 13.058 +1,53 Borgosesia rnc 0,320 0,00 0,320 0,350 400 Gequity b 0,046 1,55 0,030 0,130 787638 R Btp 15/10/17-20 S 0,20 100,75 -0,09 11421
Brembo ord b 13,000 1,64 11,904 15,097 494252 Gima TT c 16,490 -0,36 14,846 17,958 169021 Rai Way b 5,415 0,19 3,605 5,437 94007 Btp 01/02/06-21 S 3,75 113,07 -0,29 7285
Londra (Ft 100) 7.338 +0,53 Gr. Waste Italia c 0,134 -3,18 0,120 0,172 184997 Btp 23/04/10-21 S 2,10 111,54 -0,31 1349
Brioschi c 0,082 -0,84 0,050 0,093 287282 Ratti b 2,484 1,14 1,836 2,518 150 Btp 01/09/10-21 S 3,75 112,03 -0,41 3165
Parigi (Cac 40) 5.389 +1,36 Brunello Cucinelli b 27,000 1,93 19,520 28,585 39491 H Rcs MediaGroup c 1,235 -0,40 0,797 1,460 210217 Btp 01/03/11-21 S 4,75 117,07 -0,38 10790
Buzzi Unicem b 22,790 4,88 19,206 24,586 1398654 Hera b 3,054 0,99 2,161 3,052 2248439 Recordati b 37,890 0,69 26,462 40,493 262515 Btp 16/10/13-21 S 3,75 112,42 -0,34 2667
Buzzi Unicem rnc b 12,850 3,63 10,901 14,329 32714 Reno de Medici c 0,542 -1,19 0,307 0,644 178228 Btp 16/06/14-21 S 2,15 107,53 0,01 1373
Tokyo (Nikkei) 22.707,16 -0,49 I Btp 01/04/16-21 S 0,45 101,34 0,01 2032
Reply c 47,350 -1,35 29,219 51,913 51052
C I Grandi Viaggi b 2,060 0,19 0,953 2,316 87182 Retelit b 1,364 1,19 1,055 1,501 337988
Btp 03/10/16-21 S 0,35 100,61 0,15 3533
New York (Dow Jones) 24.289,22 +0,24 Cad It b 4,298 1,08 3,630 4,472 1025 Btp 01/09/11-22 S 5,00 119,62 -0,25 982
IGD-Imm. Grande Distrib. b 1,058 0,76 0,695 1,086 1248193 Risanamento b 0,034 0,30 0,030 0,046 2126188 Btp 01/03/12-22 S 5,50 123,57 -0,15 375
New York (Nasdaq) 6.775,37 -1,05 Cairo Communication b 3,956 0,41 3,497 4,758 164512 Ima b 70,550 1,07 58,146 84,695 62655 Rosss c 1,161 -2,19 0,573 1,554 978 Btp 03/09/12-22 S 5,50 123,97 -0,09 1307
Caleffi b 1,468 0,07 1,226 1,534 76 Immsi c 0,730 -3,57 0,352 0,818 1295088 Btp 16/02/15-22 S 1,35 104,12 0,23 4464
Caleffi 20 warr 0,330 0,00 0,301 0,479 0
S Btp 15/09/15-22 S 1,45 104,51 0,31 2428
Indel B b 32,300 0,47 25,339 35,091 5696
Tassi Caltagirone b 3,240 1,19 2,019 3,473 2495 Industria e Innovazione b 0,165 0,12 0,148 0,283 1300
Sabaf S.p.a.
Saes b
22,500
24,490
0,00 10,216 23,304
0,37 11,386 27,315
21966
21339
Btp
Btp
15/05/16-22 S
01/03/17-22 S
0,10
1,20
103,04
103,51
0,47
0,23
726
2490
Caltagirone Editore c 1,354 -1,17 0,752 1,472 51540 Intek Group 0,294 0,00 0,199 0,369 223553 Btp 01/08/17-22 S 0,90 101,94 0,37 7946
Campari b 6,450 0,23 4,626 6,851 2683645 Saes rnc c 15,350 -2,23 9,419 17,360 15064
Euribor -0,326 - Intek Group rnc b 0,487 1,10 0,320 0,520 5670 Btp 01/11/93-23 S 9,00 146,88 -0,09 5725
Carraro b 4,330 1,41 1,277 4,905 426363 Safilo Group c 4,650 -3,25 4,342 8,150 262322 Btp 22/12/93-23 S 8,50 147,80 -0,42 0
Interpump b 27,700 2,06 15,739 28,905 162767
Spread BTP-BUND 137 -2,14 Cattolica Assicurazione b 9,025 0,28 5,679 9,469 391201 Saipem b 3,446 0,35 2,959 5,648 11829459 Btp 15/03/07-23 S 2,60 116,94 0,27 137
Intesa Sanpaolo ord b 2,816 1,73 2,084 2,992 65214084 Btp 11/04/08-23 S 4,75 122,23 0,19 13151
Cembre b 22,850 2,84 13,905 25,572 13023 Saipem risp (old rnc) 43,000 0,00 43,000 60,000 0
Intesa Sanpaolo rnc b 2,668 0,83 2,001 2,809 3811933 Salini Impregilo b 3,162 2,26 2,834 3,724 3059313 Btp 01/03/13-23 S 4,50 120,13 0,17 5058
Cementir b 7,215 1,19 3,883 7,499 167532 Invest e Sviluppo 19 warr 0,005 0,00 0,002 0,022 0 Btp 20/04/15-23 S 0,50 102,41 0,83 3529

Brilla Luxottica Centrale del Latte d’Italia b 3,458 0,41 2,777 4,150 16623 Salini Impregilo rnc 6,805 0,00 6,731 7,865 0
Inwit c 6,280 -0,16 4,264 6,451 375980 Btp 15/03/16-23 S 0,95 101,48 0,55 9834
Ceramiche Ricchetti 0,290 0,00 0,170 0,391 52310 Salvatore Ferragamo b 22,870 1,64 20,763 29,584 362134 Btp 15/09/16-23 S 0,65 98,97 0,74 9013
Irce c 2,730 -0,73 1,800 2,880 3261 SARAS b 2,082 0,87 1,414 2,342 3193439
Cerved Information Solutions b 10,470 0,29 7,598 11,059 366671 Btp 22/05/17-23 S 0,45 102,11 0,86 4084
Iren b 2,578 0,47 1,494 2,577 1770054 Servizi Italia b 6,470 1,81 3,611 6,409 39798 Btp 20/11/17-23 S 0,25 101,04 0,86 13851

bene le banche
CHL b 0,020 1,00 0,019 0,045 255589 Isagro c 1,766 -1,34 1,117 2,272 243017 Btp 01/08/13-24 S 4,50 121,39 0,45 2728
Cir b 1,175 3,52 1,045 1,517 352486 Sesa b 24,500 1,20 18,314 28,235 7768
Isagro Azioni Sviluppo b 1,148 0,35 0,958 1,538 33596 SIAS b 14,730 1,59 7,380 14,735 111502 Btp 01/03/14-24 A 3,75 117,19 0,67 2289
Class Editori(ex scis.) b 0,400 2,28 0,349 0,445 110887 IT WAY c 1,219 -3,25 1,166 1,952 11000 Btp 15/03/14-24 S 2,35 115,77 0,87 200
Sintesi c 0,111 -0,45 0,016 0,275 748750 Btp 01/09/14-24 S 2,50 109,04 0,85 10305
CNH Industrial b 10,910 2,15 8,163 11,341 2615548 Italcementi 0,000 0,00 0,000 0,000 0 Snai c 1,408 -1,88 1,137 1,681 173066 Btp 11/04/16-24 S 0,40 101,34 0,96 6382
Cofide b 0,577 2,30 0,388 0,706 55118 Italgas b 5,220 0,58 3,507 5,309 1740824
Piazza Affari ha chiuso guadagnando Coima Res c 8,950 -0,56 6,542 8,976 35000 Italiaonline b 2,938 0,75 1,807 3,437 33533
Snam Rete Gas b 4,266 1,28 3,528 4,486 8647526 Btp 24/10/16-24 S 0,35 101,31 0,95 6086
Sogefi b 4,256 0,57 2,030 5,261 257882 Btp 15/03/17-24 S 1,85 105,18 0,79 2330
l’1,16% a 22.362 punti, in linea con le altre Compagnia Immobiliare Az. c 0,192 -2,29 0,157 0,219 85700 Italiaonline rnc 300,000 0,00 299,216 354,900 0 Sol b 10,770 3,16 7,865 11,534 12058 Btp 15/09/17-24 S 1,45 101,82 0,99 6497
Borse europee, spinte dal via libera del Conafi Prestito’ b 0,254 0,40 0,229 0,283 200000 Italmobiliare b 23,890 2,09 21,925 26,323 16818 Btp 01/03/09-25 S 5,00 126,24 0,65 414
Sole 24 Ore c 0,919 -1,40 0,928 2,891 247051 Btp 02/03/15-25 S 1,50 101,47 1,11 7462
Cred. Emiliano b 7,350 1,38 5,682 7,662 92669 IVS Group b 13,290 0,76 8,478 14,021 9048
Senato americano al taglio delle tasse. A Cred. Valtellinese c 1,455 -0,41 0,860 5,093 544114
Space3 warr 0,000 0,00 0,000 0,000 0 Btp 01/09/15-25 S 2,00 104,57 1,15 11808
J Stefanel c 0,182 -1,04 0,123 0,256 123486 Btp 01/11/96-26 S 7,25 147,73 0,78 550
guidare il listino milanese sono stati i ti- Csp b 1,011 1,00 1,010 1,379 4296 Stefanel risp. 145,000 0,00 145,000 145,000 0 Btp 24/09/10-26 S 4,50 123,78 0,93 2862
CTI BioPharma c 2,296 -0,35 2,177 5,407 103049 Juventus FC b 0,782 11,71 0,304 0,969 26619825 Btp 15/03/11-26 S 3,10 123,45 1,12 230
toli delle società più attive sul mercato STMicroelectronics N.V. b 18,490 0,65 10,179 21,126 6481287
Btp 01/03/16-26 S 1,60 100,75 1,31 6686
statunitense: Buzzi, salita del 4,88%, Fca D K
K.R.Energy (ex Kaitech) b 0,463 0,67 0,412 0,754 29649
T Btp 01/08/16-26 S 1,25 97,48 1,40 13825
D’Amico b 0,245 0,41 0,223 0,342 1455561 Btp 01/11/97-27 S 6,50 143,93 1,02 3194
del 3,2% e Cnh del 2,1%. Giornata di ac- Tamburi c 5,620 -0,09 3,567 6,205 196034
Btp 01/02/17-27 S 2,20 104,66 1,39 2909
D’Amico 22 warr 0,000 0,00 0,000 0,000 0 L Tamburi 20 warr 1,292 0,00 0,400 1,667 0
quisti anche su Luxottica (+4,76%) e Dada c 4,030 -0,49 2,452 4,907 8826 La Doria c 16,320 -0,79 8,398 17,017 113147 TAS c 1,940 -1,52 0,796 3,037 13280
Btp
Btp
04/07/17-27 S
22/01/13-28 S
2,05
4,75
103,03
128,33
1,45
1,32
6091
9263
Bper (+2,7%). Bene il comparto bancario Damiani c 1,053 -1,13 0,942 1,240 54049 Landi Renzo c 1,630 -0,24 0,357 1,865 787105 Technogym b 8,025 1,07 4,544 8,334 384804 Btp 14/03/17-28 A 1,30 106,45 1,66 500
Danieli c 19,520 -0,76 18,870 23,419 8360 Btp 01/11/98-29 S 5,25 135,23 1,38 2614
e assicurativo, con Unipol (+2,2%), Intesa Danieli rnc c 13,150 -0,15 13,074 16,852 9199
Lazio b 1,220 9,42 0,579 1,325 2070897 Tecnoinvestimenti c 6,215 -0,48 4,488 6,335 36580
Btp 21/05/14-30 S 3,50 115,92 1,62 1026
Leonardo c 9,850 -0,71 9,894 15,995 3373268 Telecom Italia rnc b 0,585 1,74 0,548 0,744 30059552
(+1,7%), Ubi (+1,6%) e Unicredit (+0,4%). Datalogic b 31,640 0,83 18,409 33,811 31327 Luve b 11,230 1,45 10,361 13,831 4320 Telecom Italia(già Olivetti) b 0,706 1,15 0,671 0,909 76750276
Btp 01/11/99-31 S 6,00 145,66 1,49 1826
Btp 24/03/15-32 S 1,65 94,01 1,93 12177
Male invece Banco Bpm (-0,5%). Fuori De’ Longhi b 24,620 1,74 22,579 29,664 147299 Luxottica b 50,650 4,76 45,508 55,007 1160868 Tenaris b 12,740 2,25 11,060 17,271 3547663 Btp 14/10/15-32 A 1,25 104,98 1,91 1831
Dea Capital b 1,291 0,08 1,068 1,445 96939 Terna b 5,210 1,36 4,064 5,311 5660772 Btp 18/03/02-33 S 5,75 144,85 1,67 1432
dal listino principale, Mps ha perso il Delclima 0,000 0,00 0,000 0,000 0
Lventure Group 0,692 0,00 0,552 0,784 135462
Btp 25/01/17-33 S 2,45 101,91 2,00 6644
TerniEnergia c 0,686 -0,15 0,678 1,107 63584
2,5% e Carige lo 0,99%. Unipol e Generali Diasorin c 77,650 -0,51 54,795 79,931 87616 M Tesmec c 0,517 -0,19 0,471 0,561 11911 Btp 01/08/03-34 S 5,00 136,53 1,82 437
M&C c 0,120 -8,94 0,123 0,180 2200811 Btp 15/09/04-35 S 2,35 124,36 1,72 10
a partecipare all’aumento di capitale. Digital Bros b 11,300 0,71 9,876 15,329 56326 Tiscali 0,034 0,00 0,031 0,052 4825701 Btp 01/03/16-36 S 2,25 96,93 2,18 11851
Dobank b 13,020 0,23 10,222 14,340 208622 M. Zanetti Beverage b 7,260 0,55 6,581 9,003 5145 Tod’s 56,150 0,00 53,817 73,354 13754 Btp 01/08/05-37 S 4,00 123,01 2,05 5757
Sotto pressione Prysmian (-4%), che ha Maire Tecnimont b 3,868 3,81 2,502 5,369 2556765 c 15,040 Btp 01/08/07-39 S 5,00 139,00 2,13 750
annunciato l’acquisizione dell’america- E Toscana Aeroporti -0,59 13,814 16,764 936
MARR b 21,900 1,86 17,305 23,273 53928 Trevi Finanziaria Industriale b 0,344 0,56 0,344 1,111 432711 Btp 16/09/09-40 S 5,00 137,86 2,25 2828
Edison risparmio b 0,979 1,77 0,720 1,031 164637 Mediacontech c 0,609 -0,65 0,591 0,990 32832 Btp 28/10/09-41 S 2,55 125,91 2,19 448
na General Cable. In crescita le società di EEMS c 0,087 -0,80 0,085 0,142 74450 TXT c 9,475 -0,68 7,912 12,922 29812 Btp 22/05/13-44 S 4,75 135,42 2,37 2539
Mediaset ord. b 3,166 1,02 2,851 4,293 3234346
calcio quotate in Piazza Affari, uscite vin- EI Towers c 54,900 -0,90 46,784 55,751 12449 Mediobanca b 9,670 0,73 7,373 9,869 2925620
U Btp 01/09/14-46 S 3,25 108,06 2,46 13395
El.En b 27,300 7,86 20,932 34,074 307420 UBI Banca b 4,026 1,62 2,575 4,567 7634468 Btp 09/02/16-47 S 2,70 96,81 2,53 26461
citrici dalle sfide di campionato: la Ju- Mid Industry Cap 0,000 0,00 0,000 0,000 0 Btp 14/06/17-48 S 3,45 109,95 2,56 1680
Elica c 2,460 -0,97 1,469 2,910 51394 Mittel c 1,749 -0,06 1,330 2,038 16137 UniCredit b 16,950 0,41 12,223 18,222 11980478 Btp 11/10/16-67 S 2,80 92,25 2,75 62900
ventus ha guadagnato l’11,7%, la Lazio e Emak c 1,417 -2,21 0,900 2,037 197971 UniCredit rnc c 90,300 -1,95 37,771 94,410 270
MolMed c 0,445 -0,25 0,407 0,524 1224473
la Roma oltre il 9%. Enav b 4,526 1,16 3,162 4,506 919535 Moncler b 23,060 0,39 16,342 24,896 461715 Unieuro b 14,190 0,64 11,027 18,695 136158 BOT / MERCATO TELEMATICO
Enel b 5,470 1,86 3,863 5,490 28660214 Mondadori b 2,216 1,37 1,237 2,495 362973 Unipol b 3,832 2,24 3,282 4,345 1877546 SCADENZA GIORNI PREZZO REND.
Enervit 3,540 0,00 2,553 3,750 0 UnipolSai b 1,953 1,40 1,848 2,216 8145174 VITE RES. NETTO
AZIONI PREZZO DIFF. MIN. MAX. Mondo Tv b 6,325 1,85 3,757 6,639 436410 BOT 14/12/17 8 99,992 0,000
RIFER. % ANNO ANNO QUANTITÀ Eni b 13,890 0,51 12,988 15,753 10448874 Monrif b 0,198 1,96 0,182 0,246 14003 V BOT 12/01/18 37 100,082 -0,810
ePRICE c 2,662 -0,82 2,622 4,406 46399 Monte Paschi Siena c 3,920 -2,54 3,366 16,051 1518853 BOT 14/02/18 70 100,118 -0,610
Valsoia c 15,690 -0,25 15,439 18,217 2250
A Erg b 15,520 1,04 10,036 16,042 261132 Moviemax 0,000 0,00 0,000 0,000 0 BOT 14/03/18 98 100,150 -0,560
Ergy Capital b 0,064 2,89 0,053 0,085 318888 Vianini Industria c 1,278 -1,69 1,072 1,401 14834 BOT 13/04/18 128 100,204 -0,580
A.S. Roma b 0,824 9,21 0,417 0,795 14260580 Mutuionline c 12,400 -2,05 8,663 13,753 21701 Vittoria Assicurazioni c 11,980 -0,91 10,203 12,507 39696
Esprinet b 4,220 0,96 3,852 8,098 185050 BOT 14/05/18 159 100,219 -0,500
A2A b 1,572 0,83 1,236 1,581 5946618 BOT 14/06/18 190 100,261 -0,500
Acea b 17,000 0,24 11,300 16,999 199495 EuKedos b 1,059 0,86 0,868 1,147 17436 N Y BOT 13/07/18 219 100,235 -0,390
Acotel Group c 4,358 -3,37 4,381 7,266 39954 Eurotech c 1,235 -0,56 1,231 1,658 68105 Netweek c 0,250 -3,47 0,200 1,216 705763 Yoox Net-A-Porter G. b 28,820 1,37 21,557 33,921 982487 BOT 14/08/18 251 100,291 -0,420
Acsm-Agam c 2,254 -0,44 1,514 2,471 32458 Exor b 50,650 1,54 40,892 56,375 505096 Nice c 3,442 -0,23 2,358 3,883 26543 Z BOT 14/09/18 282 100,380 -0,490
Aedes c 0,473 -0,19 0,307 0,527 1089753 Exprivia b 1,325 1,15 0,700 2,066 560689 Novare b 0,267 15,58 0,225 2,025 1428694 BOT 12/10/18 310 100,374 -0,440
Zignago Vetro b 8,050 1,58 5,570 8,294 53190 BOT 14/11/18 343 100,399 -0,420
Aedes 20 warr 0,047 0,00 0,031 0,052 0 F O Zucchi b 0,026 0,78 0,021 0,036 445485
Aeffe 2,398 0,00 1,123 2,470 311987 Falck Renewables c 1,410 -0,14 0,936 1,622 1151004 Olidata 0,154 0,00 0,155 0,155 0 Zucchi rnc c 0,230 -1,07 0,190 0,304 43795 VALUTE / QUOTAZIONI INDICATIVE
Aeroporto di Bologna b 16,130 1,45 10,136 19,396 20695
Alba 0,000 0,00 3,000 3,083 0 IERI PREC.
Alerion Clean Power b 2,992 1,70 2,537 3,039 2511 Dollaro Usa c 1,1865 1,1885
Ambienthesis
Amplifon
Anima Holding
c
b
b
0,389
12,940
5,830
-0,92
0,23
1,75
0,377
8,625
4,885
0,448
13,637
7,141
17266
339861
819180
O la borsa o la.... casa Sterlina Inglese
Yen Giapponese
Franco Svizzero
c
b
c
0,8773
133,9100
1,1665
0,8812
133,7000
1,1691
c

ilmessaggerocasa.it
Ansaldo Sts b 11,860 0,08 10,798 12,500 19853 Real Brasiliano 3,8558 3,8824
Aquafil b 12,680 3,68 9,538 12,666 86861 Rublo Russo b 69,7763 69,6973
Rupia Indiana c 76,4090 76,6550
Ascopiave b 3,700 1,54 2,708 3,826 103650 Renminbi Cinese c 7,8532 7,8551
Astaldi b 2,224 2,58 2,078 6,611 1926513 Dollaro Canadese c 1,5034 1,5301
Atlantia b 27,860 0,98 21,051 28,427 1480448 Dollaro Australiano c 1,5585 1,5693
b
Autogrill
Autostrada To-Mi
Autostrade Meridionali
b
b
11,250
24,000
27,660
4,17
1,91
0,95
8,130
10,026
17,999
11,494
23,981
27,900
1317136
112623
11703
tutte le case di Roma METALLI
MATTINA SERA
Avio b 13,900 0,72 10,010 14,056 76144 Oro Milano (Euro/gr.) 35,00 34,92
Azimut Holding c 15,660 -0,19 15,297 19,408 1304449 Oro Londra (usd/oncia) 1.279,10 1.273,45
Argento Milano (Euro/kg.) 465,32
B Platino Milano (Euro/gr.) 26,46
B&C Speakers b 10,870 0,56 7,478 13,583 8945 Palladio Milano (Euro/gr.) 28,88
B.F. c 2,446 -0,08 2,360 2,717 6952
Banca Carige c 0,010 -0,99 0,008 0,036 138407822 MONETE (IN EURO)
Banca Carige risparmio b 70,150 0,07 49,599 86,470 70 DOMANDA OFFERTA
Sterlina (v.c) 247,25 281
Banca Farmafactoring b 6,440 1,18 4,074 6,449 185509 Sterlina (n.c) 247,30 283
Banca Finnat b 0,411 0,66 0,345 0,454 109686 Marengo Italiano 196,50 220
Banca Generali b 28,990 0,21 22,851 30,293 165827 Krugerrand 1.030,70 1.150
Banca Ifis c 36,570 -1,72 24,958 49,057 106162 50 Pesos Messico 1.265,30 1.380
Banca Mediolanum b 7,180 2,21 6,185 7,605 1588981 10 Dollari Indiano 584,30 636,50
4 Ducati Austria 469,50 505
Banca Pop. dell’E. Romagna b 4,580 2,69 3,880 5,741 5414041 100 Pesos Cile 624 675
Banca Pop. di Sondrio b 3,260 0,62 2,998 3,772 264929
Banca Profilo b 0,240 0,93 0,175 0,286 1926457 PETROLIO (IN $)
Banca Sistema b 2,274 1,52 2,014 2,832 85401 IERI PREC.
Banco BPM c 2,812 -0,50 2,204 3,515 21677718 Brent(Usd/Bbl) 64,24 65,48
B.co Desio e Brianza b 2,370 1,72 2,031 2,614 14335 WTI prov.(Usd/Bbl) 57,71 58,53
24

«CHI HA PROVATO IL VOLO

Dossier CAMMINERÀ GUARDANDO


IL CIELO, PERCHÉ LÀ È STATO
E LÀ VUOLE TORNARE»
Leonardo da Vinci

VIAGGI D’AFFARI E TURISMO Martedì 5 Dicembre 2017


www.ilmessaggero.it

L’aeroporto di Roma si conferma primo in Italia per l’incremento delle rotte, soprattutto extra-Europa
Il Leonardo da Vinci da un anno è al vertice della classifica dei migliori scali per la qualità dei servizi

’aeroporto Leonardo da Vin-

L ci si conferma come il mi-


gliore aeroporto d’Europa. Il
primo scalo nazionale man-
tiene il vertice della classifica
Aci-Airports Council Internatio-
Dieci destinazioni cinesi già
collegate allo scalo romano
nal (l’associazione che intervi-
sta i passeggeri di oltre 300 scali
in tutto il mondo) grazie soprat- China Award,
tutto alla pulizia, alla sicurezza,
al comfort e all’accoglienza. le celesti rotte
Secondo l’opinione dei suoi
passeggeri, la posizione di testa puntano dritte
viene confermata anche nel ter-
zo trimestre 2017. Tra le caratte-
ristiche più apprezzate spicca-
sul «Da Vinci»
no l’accoglienza del personale

Traffico a lungo raggio


dello scalo e il comfort dell’aero- a Fiumicino la Cina è più
stazione. I passeggeri dimostra-
no di gradire in particolare la
gentilezza, la velocità e l’accura-
tezza degli addetti alla sicurez-
za e ai metal detector, la rapidi-
D vicina. L’aeroporto roma-
no detiene un importante
primato in Europa: insie-
me a Parigi e Francoforte è
l’hub che ha il maggior nume-
tà nel controllo-passaporti e la ro di grandi città direttamen-

nel boom di Fiumicino


pulizia generale dei terminal e te connesse: Pechino, Xi’an,
dei bagni. Valutati molto positi- Chongqing, Haikou, Wuhan,
vamente anche gli operatori dei Canton, Shanghai, Wenzhou,
check-in anzitutto per l’efficien- Hong Kong, Taipei. Dieci
za. Apprezzato anche il servizio grandi destinazioni raggiungi-
di wi-fi gratuito (cui si collega bili con sette compagnie ae-
circa un milione di passeggeri al ree (Alitalia, Air China, Ca-
mese). Solo quattro anni fa, nel stenibili. I lavori sono in corso e lungo raggio (+8%), grazie alle La recente inaugurazione dei fico del 6%, per buone perfor- thay Pacific, China Airlines,
2013, l’aeroporto di Fiumicino l’apertura è prevista nel 2021. performance positive su tutti i nuovi collegamenti di lungo rag- mance verso le principali mete China Eastern, China Sou-
era ultimo in classifica. Dopo L’intervento segue di poco la settori di rete, che beneficiano gio di Norwegian tra Fiumicino (New York, Atlanta e Canada). thern e Hainan Airlines). Nel
tre anni, nel terzo trimestre del recente apertura della nuova Fiumicino dello sviluppo di un e gli Stati Uniti (New York e San Fondamentale per il traffico 2016, più di 680.000 passegge-
2016, Fiumicino ha conquistato Area Internazionale E, inaugu- traffico a maggior valore ag- Francisco Los Angeles, cui se- intercontinentale e in continua ri hanno volato tra la Capitale
la testa della classifica, una posi- rata nel dicembre 2016 e divenu- giunto e qualitativamente più guirà San Francisco da febbra- crescita è il mercato dell’Estre- e l’area della Grande Cina,
zione che è riuscito a conserva- ta punto di riferimento del setto- elevato (passeggeri alto spen- io) ben rappresenta l’evoluzio- mo Oriente, in cui si registrano con un più 30% rispetto al
2015. Tra gennaio e ottobre
re fino ad ora. Dietro all’aero- re a livello mondiale per com- denti e con permanenza più lun- ne in corso nel più importante incrementi di traffico dell’11%
2017, il traffico da/per la Cina
porto di Roma, nella classifica fort, convenienza qualità dello ga nella capitale). aeroporto italiano, sempre più annuo. La maggiore direttrice
ha registrato una ulteriore
Aci figurano i più grandi hub eu- shopping e dell’offerta enoga- in grado di attrarre traffico in- di sviluppo riguarda il mercato
crescita del 15%. Non è un ca-
ropei: Londra, Monaco, Amster- stronomica, oltre alle iniziative ternazionale di alta qualità, con cinese. Per aumentare l’attratti-
so quindi che Aeroporti di Ro-
dam, Madrid e Parigi.
Con la “cura Atlantia” – la hol-
di intrattenimento culturale.
La qualità dei servizi è cre-
LA «CURA ATLANTIA» riflessi positivi sul sistema pro-
duttivo laziale e nazionale.
vità verso questi mercati, Adr
ha attivato specifiche strategie
ma si sia visto assegnare, tra i
ding infrastrutturale guidata da sciuta di pari passo con il traffi- FATTA DI INVESTIMENTI I migliori risultati vengono di promozione digitale. Fiumici-
China Awards 2017, il premio
Capital Elite, Strategie marke-
Giovanni Castellucci che con-
trolla da fine 2012 Aeroporti di
co. Nei primi dieci mesi del 2017,
infatti, l’aeroporto Leonardo da
IN INFRASTRUTTURE dai collegamenti con il Centro
Sud America, che hanno prodot-
no infatti è tra i pochi aeroporti
europei ad avere un account isti-
ting e digital per il mercato ci-
Roma (Adr), gestore di Fiumici- Vinci ha registrato un incre- E INNOVAZIONE to un aumento del 16%. Buoni ri- tuzionale su Wechat, il social
nese. Una conferma dell’inte-
grazione che passa anche dal
no e Ciampino – la performance
del Leonardo da Vinci è sempre
mento del 6% del traffico ex-
tra-Ue, risultato che aumenta
HA PORTATO L’HUB sultati anche dal mercato Nord
America, che da gennaio ha evi-
network in assoluto più utilizza-
to in Cina e Oriente. Lo stesso
canale ufficiale aperto su We-
migliorata, parallelamente agli considerando il solo segmento AI VERTICI MONDIALI denziato un incremento di traf- vale per la propria App, consul-
chat, social network che in po-
chi anni ha raggiunto oltre
investimenti massicci in infra- tabile anche in lingua cinese. 938 milioni di utenti in Cina,
strutture e servizi. Investimenti Sopra, un Per quanto riguarda il breve/- di cui quasi 850 attivi ogni
che proseguono: nel ciclo rego- Leonardo da Vinci nei cieli d’Europa interno dello
scalo di
medio raggio, ottime perfor- giorno e con una penetrazio-
latorio 2017-2021 sono program- Rilevazioni ACI sulla qualità dei servizi negli aereoporti UE mance derivano dal versante ne superiore al 93%. Avere un
mati investimenti per 1,8 miliar- Fiumicino dell’Europa Extra-Ue, che da ini- profilo ufficiale dell’aeropor-
Scala di valutazione: da 1 (”Scadente) a 5 (”Eccellente”)
di e il principale obiettivo ri- 4,4 Sotto, zio 2017 ha visto aumentare i to attivo su WeChat offre la
guarda la realizzazione della Giovanni propri flussi di traffico del 2%, possibilità allo scalo romano
Nuova Area A per i voli Schen- Castellucci, grazie ai rilevanti sviluppi avvia- di intercettare coloro i quali
gen, con un grande avancorpo 4,1
ad del ti sul mercato russo, anch’esso stanno pianificando un viag-
commerciale e un molo realiz- gruppo di grande valore aggiunto per il gio in Italia per promuovere
zati attraverso tecnologie inno- Atlantia cui traffico incoming. Fiumicino come eccellenza
vative e materiali altamente so- 3,8
fa capo Adr Mario Baroni nella connessione con la Cina.
Roma
Media altri
3,5 aereoporti Ue
over 40 min
l viaggio sono i viaggiatori. E i 190.000 che hanno usufruito del

I
passeggeri
viaggiatori vivono di esperien- servizio lo scorso anno.
ze sempre più in connessione. 2013 2014 2015 2016 2017* Un altro plus tecnologico del-
E’ la tecnologia oggi a offrire le Indice “Overall Satisfaction” 2013-2017 3°trimestre* lo scalo è la rete wi-fi libera, gra-
nuove opportunità per dare a chi tuita e senza limiti di dati da sca-
viaggia un’esperienza di viaggio ricare. Si tratta di un’innovazio-
migliore. A partire dai luoghi di
transito, come l’aeroporto. Offri-
re ai passeggeri servizi di qualità
significa confrontarsi attivamen-
Più sicurezza e rapidità ne significativa, introdotta da
Adr, in controtendenza a quanto
accade in Europa dove l’accesso
è quasi sempre condizionato o a
te con il digitale, comprendendo-
ne i rischi e sfruttandone le po-
tenzialità. E’ per questo che Fiu-
micino ha avviato un profondo
con app e gate elettronici tempo limitato, per rafforzare ul-
teriormente la qualità dei servizi
offerti al passeggero. Da maggio
scorso sono ormai stabilmente
processo di innovazione indu- te, sono un nuovo e formidabile pea”, il Paese di emissione e, so- farne uso è particolarmente utile più di un milione gli accessi alla
striale, facendo penetrare le nuo- presidio di sicurezza e di fluidità prattutto, il simbolo biometrico per iniziare al meglio la propria rete ogni mese.
ve tecnologie nelle proprie dina- del traffico. Adr (Aeroporti di Ro- del chip, installato nella parte esperienza di viaggio. Dal mese Tra le ultime novità anche
miche di produzione e di eroga-
zione dei servizi. Oltre alla nor-
ma), guidata dall’ad Ugo de Caro-
lis, ha fatto in modo che Fiumici-
bassa della copertina sono le ca-
ratteristiche che ne consentono
LA DIGITALIZZAZIONE scorso a Fiumicino, altro prima-
to dello scalo romano, gli “e-ga-
l’app “Rome Airports”, disponi-
bile in italiano, inglese, cinese e
male qualità dei servizi a conte- no fosse il primo scalo italiano l’immediata identificazione. CONSENTE MIGLIORI te” possono essere utilizzati an- russo, sui principali store. Tra i
nuto di tecnologia, all’aeroporto
Leonardo da Vinci molto si è fat-
ad aver installato il sistema di
controllo digitale dei passaporti
Con il passaporto elettronico
(che dal 2006 ha soppiantato
PERFORMANCE che dai cittadini europei tra 14 e
18 anni, oltre che dai maggioren-
principali servizi: navigazione
virtuale nei Terminal, controllo
to sugli e-gate, sulla connessione elettronici. Riconoscere un pas- quello tradizionale) si guadagna PER CHI TRANSITA ni. A luglio gli e-gate di Fiumici- in tempo reale del volo, ricerca
wi-fi libera e continua e sulla do-
tazione di una innovativa app. I
saporto elettronico è semplice: il
colore bordeaux della copertina,
in sicurezza e tempo. Non tutti
sanno di avere un documento co-
E SI TRATTIENE no hanno consentito un transito
automatizzato dalla frontiera a
di prodotti, negozi, promozioni,
prenotazione e altro ancora.
gate elettronici, appunto gli e-ga- la denominazione “Unione Euro- sì interattivo e funzionale. Ma NELL’AEROSTAZIONE 230.000 passeggeri, rispetto ai M. Bar.
Gusto Cinema L’intervista
Alla ricerca Nuova musica Il mezzosoprano
degli antichi per Stromae Simeoni racconta
sapori ma l’ha scritta la prima
di Genova una macchina dell’Opera
Dente a pag. 26 Orlando a pag. 30 Antonucci a pag. 30

A fianco
il cantante
Stromae
A destra,
Veronica
Simeoni

Letteratura Gusto Ambiente Società Cinema Viaggi Architettura Teatro


www.ilmessaggero.it
macro@ilmessaggero.it Arte Moda Tecnologia Musica Scienza Archeologia Televisione Salute

Allarme del Cnr: quello che sta per finire è stato l’anno più secco degli ultimi due secoli, tra caldo record e precipitazioni diminuite
anche del cinquanta per cento. Nefaste le conseguenze: laghi e falde idriche ridotte, danni miliardari all’agricoltura e al turismo

Il Po in secca,
visto

Siccità
dai Murazzi
di Torino
la scorsa
estate

IL CASO
ai come quest’anno il no-
2017, un deserto to del 6,7 per cento nel terzo tri-
mestre 2017 rispetto allo scorso
anno e sono andate perse molte
opportunità di lavoro stagiona-

M
stro Paese è stato così a le. Evidenti sono anche gli effetti

chiamato Italia
secco. Letteralmente. Da ambientali, secondo la Coldiret-
quando infatti si sono ini- ti, dato che la siccità ha favorito
ziate a effettuare misure l’azione dei piromani. Ci vorran-
accurate di temperatura no almeno 15 anni per ricostrui-
e pioggia, cioè dal 1800 in poi, il re le aree andate a fuoco.
2017 risulta essere l’anno più sic-
citoso. A confermare quanto già ANOMALIE
si sospettava da mesi, in seguito Anche se non assoluto come i li-
trovare un anno simile bisogna no 82 per cento di piogge. Poi set- italiani sono tuttora in difficoltà, velli di pioggia, il 2017 è stato un

2
alle continue emergenze siccità,
è stato l’Istituto di scienze dell’at- andare indietro al 1945: anche in tembre con meno 27 e ottobre con livelli per il Maggiore, il Co- anno record anche per il caldo.
mosfera e del clima del Consiglio quell’anno ci furono 9 mesi su 12 con meno 79. mo e il Garda ai minimi storici, Sempre secondo i dati
nazionale delle ricerche pesantemente sotto la media, La siccità ha messo a dura pro- praticamente dimezzati rispetto dell’Isac-Cnr, si classifica al quar-
(Isac-Cnr). Secondo i dati diffusi ma il deficit fu di meno 29 per va le falde idriche. Per capirlo bi- alla media. to posto dal 1800 a oggi. A pari
i miliardi di euro di danni merito con 2001, 2007 e il 2016.
ieri, nel 2017 le piogge sono state cento, quindi leggermente infe- sogna andare sul Lago di Brac- Un anno a secco significa an-
il 30 per cento in meno della me- riore. Nell’inverno 2016-2017 in ciano. Secondo i dati rilevati da che un danno significativo per
alle coltivazioni causati «Dal punto di vista termometri-
dia. In alcuni mesi c’è stata una Italia è piovuto il 21 per cento in Bracciano Smart Lake, il lago è l’economia del nostro Paese. Se- dalla siccità, quantificati co - dice l’Isac-Cnr - il 2017 ha fat-
meno della media 1971-2000, in ancora a 193 centimetri sotto lo condo la Coldiretti siamo ad ol- dalla Coldiretti to registrare, per l’Italia, un’ano-
riduzione della pioggia di circa il
primavera del 2017 il 48 per cen- zero idrometrico. E questo, no- tre 2 miliardi di euro di danni al- malia di 1,3 gradi al di sopra della
50 per cento. «A partire dal mese
media del periodo di riferimento

141
di dicembre del 2016 (primo me- to. In estate è mancato addirittu- nostante Acea, abbia interrotto le coltivazioni. Senza contare la
ra il 61 per cento delle precipita- la captazione dal bacino già da perdita di 141 mila ettari di bo- convenzionale 1971-2000». Più
se dell’anno meteorologico 2017)
caldi del 2017 sono stati solo il
si sono susseguite settimane qua- zioni, in autunno il 20. Marzo ha tempo e abbia recuperato ben schi a causa degli incendi. La sic-
2003 (con un’anomalia di 1,36
si sempre in perdita: fatta ecce- registrato un meno 56 per cento 2.300 litri d’acqua al secondo. cità si è fatta sentire di più in pri-
gradi in più), il 2014 (1,38 gradi in
zione per gennaio, settembre e di piogge, maggio meno 50, giu- Ma l’emergenza idrica su Roma mavera ed estate, nel periodo in migliaia gli ettari di più rispetto alla media) e il 2015,
novembre, tutti gli altri hanno gno meno 53 e luglio meno 43. è quindi lontana dall’essere risol- più importante per i raccolti. Il boschi distrutti dagli che resta l’anno più caldo di sem-
fatto registrare un segno negati- Agosto è stato terribile: ben me- ta. Anche gli altri principali laghi valore aggiunto agricolo è crolla- pre, con i suoi 1,43 gradi in più al
vo, quasi sempre con deficit di ol- incendi, in gran parte
di sopra della media del periodo
tre il 30 per cento e, in ben sei determinati dal caldo di riferimento.
mesi, di oltre il 50 per cento», Un anno di siccità Messi insieme, i dati della sic-

11%
specifica il Cnr. Neanche gli ulti- cità e del caldo record descrivo-
Deficit di piovosità negli ultimi 12 mesi (anno meteorologico) sulla media 1971-2000 - dati in %
mi mesi di questo «annus horri- no un Paese che negli ultimi anni
bilis» sono stati clementi in ter- è sempre più colpito dal riscalda-
mini di precipitazioni. mento globale. Con tutti i danni
INVERNO PRIMAVERA ESTATE AUTUNNO La percentuale che ne conseguono «L’agricoltu-
PROBLEMI dell’acqua piovana che ra è l’attività economica che più
Le piogge a fine 2017, infatti, so- +23 +27 di tutte le altre vive quotidiana-
no risultate di oltre il 30 per cen- viene raccolta e mente le conseguenze dei cam-
Media +10 riutilizzata
to inferiori alla media del perio- biamenti climatici, ma è anche il
do di riferimento 1971-2000. Per 2017 settore più impegnato per con-
-15

193
-30% trastarli - commenta il presiden-
-21 -37 -20 te di Coldiretti, Roberto Moncal-
CI VORRANNO -43 vo - Si tratta però di una sfida per
tutti, che può essere vinta solo se
-50
ALMENO 15 ANNI -58 -56
-48 -53
in centimetri il livello si afferma un nuovo modello di
PER RICOSTRUIRE -61 -79 sotto lo zero idrometrico sviluppo, più attento alla gestio-
ne delle risorse naturali, e con
-82
IL PATRIMONIO in cui si trova adesso stili di vita più rispettosi dell’am-
BOSCHIVO BRUCIATO DIC GEN FEB MAR APR MAG GIU LUG AGO SET OTT NOV il lago di Bracciano biente nei consumi».
Valentina Arcovio
DAI PIROMANI Fonte: Cnr © RIPRODUZIONE RISERVATA
26

Questioni di gusto Martedì 5 Dicembre 2017


www.ilmessaggero.it

Il vino
Un sontuoso Barbaresco, icona del Piemonte Il mistero del vitigno secolare di Giacchè
Pressoché tutte le sedi italiane di ciociaro sono stati degustati Se ne parlava da secoli, qualcuno organizzato all’interno della
Slow Food si sono messe in moto per campioni che andavano dall’Alto sostiene da prima di Cristo: alla fine, suggestiva necropoli etrusca, la
Cento Cene: una serie di Adige alla Toscana, dalle Marche al con piena cognizione di causa, il degustazione di otto annate del
appuntamenti (con cene finali, per Piemonte. Regione, quest’ultima, mistero è stato svelato. Venerdì Giacchè Rosso non ha fatto che
l’appunto) tesa a presentare più o mirabilmente rappresentata dal scorso, in quel di Cerveteri, è stato confermarne la sua interessante
meno ovunque la nuova edizione di Barbaresco Bernardot 2014 di infatti presentato alla stampa il Dna evoluzione temporale. Fra gli altri il
Slow Wine, la guida ai migliori vini Ceretto (81 euro): un capolavoro ricco del giacchè: un vitigno da alcuni anni 2013, ora in commercio (38 euro),
italiani secondo la filosofia di confettura di prugne, marasca, riscoperto da Casale Cento Corvi, caratterizzato da ricordi di amarena,
dell’associazione. Ogni tappa è ribes, rosa, china e spezie. Sontuoso cantina locale fondata sui resti di un prugna, viola e spezie. Dal palato
sempre l’occasione per assaggiare il ma dinamico al palato, corposo, antico borgo del Quattrocento, che potente, profondo e persistente, sarà
Bernardot 2014 meglio del Tricolore, come avvenuto sapido e fine, è risultato meraviglioso Giacchè Rosso alla fine della fiera si è rivelato degno complice del più succulento
Ceretto alcuni giorni fa a Fiuggi, presso su un brasato cotto alla perfezione. Cento Corvi addirittura essere un lambrusco cinghiale in umido.
IL VOTO l’Hotel Touring: dove insieme ad Fabio Turchetti IL VOTO Maestri, fino ad oggi associato sempre F.T.
66666 alcune etichette legate al territorio © RIPRODUZIONE RISERVATA 66666 all’Emilia. Al termine dell’incontro, © RIPRODUZIONE RISERVATA

Alla scoperta della “Superba” attraverso le specialità delle sue botteghe storiche
Dalla brioche Falstaff del Caffè Klainguti alle trofie di Sa’Pesta fino alla Tripperia Casana
Niente fronzoli, solo
pesce di alta qualità
LA TRIPPERIA di scampi. Guidati dal Coman-
CASANA
Nel cuore
POP dante naufragherete felici nelle
grigliate e nei fritti misti, non
della città i vede che c’è un vero Co- meno che nel memorabile guaz-
medievale,
tra bei
portali
scolpiti ed
edicole
seicentesche,
S mandante a bordo di questa
fraschetta dove i marinai
eseguono con grande preci-
sione tutte le manovre di bordo.
Fraschetta, certo, perché lo spi-
zetto dove la gola cede a tracina,
triglia, coccio e pezzogna.
G.A.D.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

rito è gioiosamente improntato


si cuoce e si
alla rinuncia ai fronzoli inutili,
vende
ma guai a prendere sotto gamba
la trippa
la proposta marinara, perché la
dal 1890
qualità è a dir poco stellare. Il
tutto in una combinazione dove
il buono delle ricette si combina
al più autentico spirito della
grande bouffe. Si parte con la
panzanella pomodorini alici e
La Fraschetta del Pesce
Roma - Via Silicella 14
cipolla, i sauté di cannolicchi o
Tel.06.43599470
le sue grandi caldaie di rame, di telline, i crudi, tutto secondo

Quegli antichi sapori


Chiuso domenica sera e lunedì
porta un soffio di tempi perduti il mare di Anzio. Sapori che si
Prezzo medio: 30 euro
quando qui si soffermavano gli impennano tosti coi paccheri
operai e i portuali che, in un me- polpo e pecorino oppure langui- IL VOTO
stolo di brodo di trippa, cercava- di con le pappardelle alla crema 66666
no calore ed energia.

che svelano Genova EREDITÀ


A questo punto il tour lambisce
la Cattedrale di San Lorenzo, per
approdare nella via dell’antica fa-
Trionfo di crostacei
ITINERARI
questo criterio, una prima tappa
è in mezzo ai carruggi medioeva-
così come l’atmosfera di altri
tempi, quando grazie a una squi-
miglia dei Giustiniani da Sa’Pe-
sta, bottega-ristorante di fine
‘800, dove come recita l’insegna,
per raffinate verdure
li, in piazza Soziglia. Qui un tem- sita brioche, battezzata Falstaff veniva raffinato il sale grosso per lini. Il palato scopre e si diverte
essere venduto al pubblico. Un
enova non è solo il suo Ac- po passava un rio, tanto che la in onore del celebre cliente, Giu- TOP con gli spaghetti con pesce az-

G
quario. Nella città della piazza era il cuore delle botteghe seppe Verdi, in un autografo an- luogo fermo nel tempo, dove gu- zurro datterini gialli peperone e
Lanterna, cantata da Ca- dei beccai. cora in bella mostra, scrisse “gra- stare farinata, torte di verdure, i sale in ascensore fino al se- foglia di limone, il polpo in ver-
proni - “Genova di tutta la
vita/Mia litania infinita/Ge-
nova di stocafisso/e di ga-
rofano,/fisso bersaglio dove incli-
na/la rondine: la rima”...- è facile
STORIA
Poi, sul finire del XVIII secolo, si
affermarono i caffè e la piazza di-
venne salotto. Niente di meglio
zie del Falstaff, molto migliore
del mio”.
A poca distanza cambia la sce-
na con Nico, bottega di beccaio
all’ombra della statua della Ver-
non meno delle classiche trofie
accarezzate da un pesto severo e
agliato. Altro piccolo frammento
di promenade e si sbuca in via
Garibaldi, la strada dei palazzi
nobiliari che affascinò Rubens. È
S condo piano, si attraversa-
no le diverse tentazioni del
caravanserraglio goloso di
Eataly a Genova e poi si arriva al
ristorante del Marin. Le grandi
de con friggitelli, olive e bietola.
G.A.D.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

smarrirsi tra grandi, emozionan- che affacciarsi nell’antico Caffè gine del 1724, patrona della cor- qui che con Palazzo Rosso, Palaz- vetrate catturano la luce insie-
ti scoperte culturali. Affidarsi a Klainguti, fondato nel 1824 da porazione. Qui tutto è rimasto co- zo Bianco e Palazzo Tursi, il turi- me alla vista del Porto Antico e
una buona guida per conoscere quattro fratelli svizzeri maestri me nel Risorgimento: basti un’oc- sta viene a contatto coi grandi delle Vele di Renzo Piano, men-
la città del più grande centro me- pasticcieri. Gli arredi, gli stucchi, chiata al bancone di marmo, do- Musei cittadini, ma anche, nelle tre già dalla prima sbirciata la
dioevale del mondo e dei grandi gli specchi sono rimasti intatti, ve si stagliano le figure di Mazzi- ex scuderie di Palazzo Lercari, carta rivela un’attenzione intel-
palazzi del “siglo de oro” è la via ni, Garibaldi, Nino Bixio insieme con confetti, praline e il celebre ligente allo spartito tradizionale
più ortodossa, certo, ma esistono a quella di una donna, simbolo pandolce di Villa, intatta dal genovese. Ecco allora un classi-
anche metodi alternativi, magari
seguendo il fil rouge della gastro-
IL PANDOLCE DI VILLA dell’Unità.
Tra edicole, portici, botteghe,
1824. Non resta che emergere in
via Roma, dove negli anni ‘20
co della Vigilia come il capo in
magro, trionfo di pesce, crosta- Il Marin
nomia. NELLE EX SCUDERIE con sullo sfondo il campanile di apre la seconda sede di Roma- cei e verdure in salsa verde, do- Genova - Calata Cattaneo 15
La città del pesto e della focac-
cia, sapori profondi e identitari, è
DI PALAZZO LERCARI Santa Maria delle Vigne, il più an-
tico luogo Mariano della Super-
nengo (da fine ‘700 in piazza So-
ziglia), per godere sublimi frutti
ve ai sottaceti si sostituisce la
raffinata tecnica coreana di fer-
Tel.010.8698722
Sempre aperto
infatti attraversata da luoghi e E I FRUTTI CANDITI ba, non va perduta la visita alla canditi, cioccolato e praline, mar- mentazione delle verdure, oppu- Prezzo: tra 40 e 70 euro
botteghe storiche del gusto, che
si intersecano con gli snodi della
DI ROMANENGO Tripperia Casana (il vicolo profu-
ma della focaccia di un celebre
ron glacé, già cari ai Re Sabaudi.
Giacomo A. Dente
re il pesto trasferito nel ripieno
di aerei tortelli e accompagnato
Genova più fascinosa. Seguendo IN VIA ROMA forno), fondata nel 1890 che, con © RIPRODUZIONE RISERVATA da un cremoso di patate e fagio-
IL VOTO
66666
27

Motori Martedì 5 Dicembre 2017


www.ilmessaggero.it

Il brand giapponese leader della mobilità sostenibile lancia la seconda generazione della Leaf, la vettura elettrica
più venduta del mondo: l’autonomia sfiora i 400 km, grande agilità, l’acceleratore gestisce andatura e frenata

La potenza
sale da 80 a
110 kW, la
coppia da
254 a 320 Nm

Nissan
L’auto a pedale
dei sedili in pelle e del volante sono
LA RIVOLUZIONE in blu, il colore dell’ecologia Nissan.
Ma il grande passi in avanti sono il
dal nostro inviato comportamento su strada e le per-
TOKYO formance. Nonostante l’autonomia
utto vero, bisogna ricono- sia salita a quasi 400 km, Leaf 2 ha

T
scerlo, la prima generazione un motore più potente (da 80 a 110
non ha centrato gli ambiziosi kW, 150 cv) e con maggiore coppia
volumi di vendita che aveva e le colonnine di ricarica ancora ALL’AVANGUARDIA ce la crescita dei volumi, consenti- ma generazione di Leaf già dal 2013, (da 254 a 320 NM) ed offre un’acce-
posto il suo “inventore” merce rara; per il resto la Leaf da- In alto la ranno di abbassare i costi e dei ren- sia le vetture che le batterie verran- lerazione migliore del 20% (laveloci-
CarlosGhosn.Un insuc- va già la paga alle rivali alimen- nuova dere questi veicoli migliori dei pre- no realizzate in altri due continenti, tàsfiorai145km/h).
cesso? Niente affatto, la Leaf tate con cuore termico da di- generazione cedenti anche dal punto di vista del a Smyrna negli Stati Uniti e a Sun-
si è già conquistata un po- versi punti di vista. Impagabi- di Nissan prezzo. Per le performance, poi, derland nel Regno Unito per soddi- RICARICA RAPIDA
sto al sole nel corposo libro leilsilenzio. Leaf, l’auto è sembra non ci saranno paragoni: sfare rispettivamente i mercati ame- I moduli della batteria hanno un raf-
della storia dell’auto. Se è Sorprendente il comfort. più piacevole anche senza scomodare la Tesla ricano ed europeo. L’intero settore freddamento diverso, la ricarica
vero come è vero (ormai lo Fulminea l’accelerazione e e funzionale Roadster e la Maserati Alfieri (pare dell’auto elettrica in Nissan è diretto con 3 kWh avviene in 16 ore, con 6
dicono tutti) che in futuro con pochi rivali il piacere di ed è si fumino lo 0-100 intorno ai due se- da Daniele Schillaci, un top mana- kWh in 8 ore, ma con le colonnine
la mobilità sarà al 100% so- guida grazie all’immediata ri- realizzata con condi), i vecchi motori a scoppio do- ger italiano che vive a Yokohama ed “fast” bastano 40 minuti per fare
stenibile, con vetture ad emis- sposta ai comandi dell’accele- materiali di vrannobatterelaritirata. ha la responsabilità anche delle ven- l’80% del pieno. Grazie all’innovati-
sioni zero equipaggiate quasi ratore e al baricentro ottimale notevole dite e del marketing del Gruppo. Si vo e-Pedal cambia completamente
totalmente con propulsori elettri- per il posizionamento della batteria qualità UN ITALIANO AL COMANDO vede che Leaf 2 è un’auto “matura”, il modo di guidare (in positivo). Si fa
ci (anche le “fuel cells” ad idrogeno adagiata sul pianale. Il plus princi- NelfrattempoNissannonstacertoa come dimensioni e tipologia va a po- infatti tutto con il pedale dell’accele-
sono spinte questo tipo di motore), pale, poi, era quasi scontato: muo- guardare ed è pronta a sfruttare al sizionarsi nel cuore del segmento di ratore, quello del freno resta solo
ad accendere la miccia che ha versi anche in città senza emette- meglio il suo ruolo d’apripista lan- mercatopiùgrandedelmondo. per le emergenze. Spingendo l’auto
innescato la rivoluzione è sta- re alcuna sostanza inquinante ciando la seconda generazione di Lunga due centimetri meno di accelera, sollevando il piede entra-
ta sicuramente la compatta e nemmeno un grammo di Leaf. Protagonista assoluta (anche quattro metri e mezzo, offre un ec- noinazioneancheifreniche,oltrea
Nissan che è poi diventata CO2. Scusate seè poco. Sia co- FUNZIONALE con la grintosa versione Nismo) del cellente spazio per 5 persone (nei recuperare energia, consentono al-
l’auto ecologica più vendu- me sia, spinti anche dalle po- A sinistra due recente motor show di Tokyo, la posti posteriori si possono accaval- la vettura di fermarsi senza indie-
tadelpianeta. lemiche che si sono accese raffinati nuova Leaf è in vendita in Giappone lare le gambe) grazie ad un genero- treggiare in salita. Ma la nuova Leaf,
A volte, a quanto pare, sulle omologazioni delle dettagli di dal 2 ottobre, giorno in cui la produ- so passo di 270 cm e un bagagliaio che è il massimo testimonial della fi-
gli “esperti” (o presunti tali) emissioni, quasi tutti i co- Leaf 2. In zione nello stabilimento nipponico moltocapiente per niente penalizza- losofia Intelligent Mobility di Nis-
ci azzeccano, e i giurati del struttori hanno rivisto i pro- basso la vista di Oppama era già iniziata: in un so- to dalla batteria adagiata sotto l’abi- san, non è una semplice EV, è un
premio “Auto dell’Anno” ave- grammi mettendo le vetture a posteriore. La lo mese sono stati stipulati tanti con- tacolo. Nel frontale spicca la griglia modello che corre spedito verso la
vano intuito in anticipo che era batterie al centro del villaggio. vettura è più tratti quanti nel semestre preceden- “Vmotion” che ha già resofamosi al- guida autonoma grazie alla tecnolo-
arrivata l’automobile della svolta. Orasonoinfasedisviluppole“vere” comoda, te. La nuova generazione di batterie tri modelli Nissan, i gruppi ottici giaPro-Pilotcheconsenteall’autodi
Senza non qualche polemica, il gio- piattaforme elettriche che, compli- rifinita e di questi primi esemplari (le celle so- hanno un disegno a boomerang, il guidarsi da sola nelle strade a più
iello orientale ha conquistato il pre- spaziosa della no realizzate in collaborazione con tetto appare sospeso grazie ai mon- corsie e senso unico di marcia: acce-
stigioso trofeo di “Car of the Year precedente un’azienda cinese) provengono dal- tanti neri. La plancia è realizzata lera, mantiene la velocità, frena fino
2011”.Certol’autonomiaeralimitata la fabbrica di Zama (sempre in Giap- conmaterialidiqualità,alcentroc’è a fermarsi e tiene la traiettoria pure
pone). Poi, come avviene per la pri- un display da 7 pollici, le cuciture in curva anche se chi guida deve
sempre avere le mani sul volante.
Grazie a 4 telecamere e 12 sensori, il
PROPILOT CONSENTE ProPilot Park parcheggia Leaf auto-
AL GIOIELLO DI maticamente, sia in longitudinale
VIAGGIARE IN che in trasversale, sia a marcia avan-
ti che a marcia indietro. Il “pilota”
AUTOSTRADA E DI deve solo spingere un pulsante. Il fu-
PARCHEGGIARE IN turoèarrivato.
Giorgio Ursicino
TOTALE AUTONOMIA © RIPRODUZIONE RISERVATA

A spasso per le vie di Tokyo


Infiniti Q50 si guida da sola
millimetriche. L’unica cosa di cui ha
bisogno Infiniti è di una mappatura
diversa dell’area in cui si muove,
una nuova cartografia in alcune zo-
ne in avanzata fase di realizzazione
su strada della Leaf 2, che da poche DISINVOLTA ed incamerare dati. Le normative che consente al veicolo di conoscere
LA SORPRESA settimane è diventata un’auto di se- Sopra la per il momento richiedono che al po- la propria posizione sul territorio
rie venduta in Giappone, dimostra Infiniti Q50 sto guida ci sia un umano, anche se con un’approssimazione di pochissi-
dal nostro inviato come alcune vetture Nissan possa- con il ProPilot ha il ruolo solo di passeggero, ma è mi centimetri (in ogni caso meno di
TOKYO no già viaggiare in autostrada (o nel- di futura pronto ad intervenire se qualcosa 10),mentrenegli attualinavigatorila
n occasione del salone casalingo lestradeapiùcorsieesensounicodi generazione non funzionasse perfettamente. tolleranza è di qualche metro. Con

I (la sede del motor show dista non


molti chilometri dal quartier ge-
nerale di Yokohama) il gruppo
Nissan, non si è limitato a sottolinea-
re la sua supremaziasull’auto elettri-
marcia) in autonomia, con chi è die-
tro il volante chiamato a svolgere so-
lounafunzionedicontrollo.
Il ProPilot attuale, oltre che sul
modello a batterie più venduto del
per le strade
di Tokyo, A
lato l’abitacolo

pure in città. La tecnologia è disponi-


Quando hanno iniziato a parlare di
guida autonoma si pensava che i vei-
coli per poter viaggiare senza pilota
dovesserodialogareconlestrade.
Troppo complesso aspettare
questo ulteriore ausilio è sorpren-
dente come la vettura si muova in
scioltezza anche nelle situazioni più
intricate, con incroci complessi e se-
gnaletica orizzontale sbiadita o qua-
ca lanciando la seconda generazio- pianeta, è disponibile anche su bile, deve essere solo sperimentata e l’adeguamento delle infrastrutture siinesistente.
ne di Leaf, ha dato dimostrazione di X-Trail, Rouge, Serena e dal 2018 su
IL MODELLO PREMIUM sviluppata per raggiungere livelli di nei vari paesi del mondo, così la tec- Rispettare i semafori, i segnali, gli
leadership anche nel campo della Qashqai, il re dei crossover in Euro- EQUIPAGGIATO CON affidabilità totale. Per mostrare a nologiaèpassataal“pianoB”,cioèle altri veicoli e i pedoni è chiaramente
guida autonoma. Sotto i riflettori il pa. Ma è evidente lo stato dell’arte at- 12 TELECAMERE, che punto siamo il gigante orientale auto devono cavarsela da sole, come un gioco da ragazzi. Il senso di sicu-
sistemaProPilot che identifica il pac- tuale è solo un passaggio, presto le ha fatto fare un esclusivo giro su fanno quelle tradizionali. Così la rezzaèassoluto,moltopiùelevatodi
chetto di dispositivi di ausilio alla funzioni del ProPilot verranno vigo- 12 SONAR, 6 SCANNER un’Infiniti Q50 opportunamente Q50, che monta il ProPilot evoluto, è quando al volante non c’è qualcuno
guida delle sue vetture in grado di
guidarsi da sole (per il momento so-
rosamente implementate e l’“auto-
noumus drive” funzionerà anche in
LASER E 9 RADAR AD equipaggiata che abitualmente gira
nelle strade di alcune aree della me-
imbottita di sensori, anche se quasi
non si vedono: 12 sonar, 12 telecame-
dicuisihaparticolarefiducia.
G.Urs.
lo in alcune circostanze). La prova situazioni di traffico più complesse, ONDE MILLIMETRICHE tropoli nipponica per effettuare test re, 6 scanner laser, 9 radar ad onde © RIPRODUZIONE RISERVATA
28
Martedì 5 Dicembre 2017
Commenti, opinioni, e-lettere www.ilmessaggero.it

L’analisi

Se Londra adotta il modello Giappone Le lettere - firmate con nome, cognome e città -
possono essere inviate a: e-mail
Giulio Sapelli nelle aspirazioni nazionali - può pace in Medio Oriente e in Africa imporsi fino a superare anche le più lettere@ilmessaggero.it; indirizzo postale
rendere possibile un sono obbiettivi comuni anche dei ostinate intransigenze. Come ormai “Lettere al Messaggero”, via del Tritone 152,
condizionamento meno esasperato britannici e il tentativo inglese di hanno chiaro tutti gli economisti con 00187, Roma; fax 06/4720349
segue dalla prima pagina
delle scelte americane. costruire un’anglosfera aperta alla i piedi per terra, nel «nuovo mondo»
Al punto che nessuno più sorride D’altronde, la Gran Bretagna non Cina non può non interessare l’interdipendenza economica è uno
davanti alla prospettiva di una potrà non assumere verso l’Europa l’Europa. È una via di cooperazione stato di necessità più che una libera Lavoro, le distanze
guerra termonucleare. Dunque, non un atteggiamento di cooperazione e tra distinti interessi che è già stata scelta. Si tratta di una tendenza e tra domanda e offerta
solo gli Stati Uniti non debbono di condivisione delle scelte positivamente perseguita in Asia tra insieme di un destino ineluttabile: è il
restare isolati ma nel concentrarsi internazionali più cruciali. Non Giappone da un lato e Corea del Sud «dolce commercio» di cui parlava Molte aziende quando offrono una posizione
sul punto di crisi debbono poter correre insieme un’avventura, insieme alla Cina dall’altro. La storia Montesquieu e che ancora oggi lavorativa riscontrano un “disallineamento”
contare su tutta l’Europa, non solo sebbene alimenti amarezza e dimostra che la combinazione di continua a far sentire tutti i suoi tra le skills possedute dai potenziali candidati e
quindi sulla Nato. Del resto, solo qualche rancore, non vuol dire interessi commerciali, economici e benefici effetti. Brexit o non Brexit. le competenze richieste per quel tipo di lavoro.
un’Europa unita - sia pure divisa separarsi per sempre. La stabilità e la financo culturali è in grado di © RIPRODUZIONE RISERVATA Questo genera un “mismatch”, un paradosso
assurdo in un periodo di alta disoccupazione.
Sembra quindi che ci sia un mancato
allineamento tra domanda e offerta di lavoro e
Il commento che molti lavoratori si trovino a svolgere
spesso delle mansioni non correlate alla
propria professionalità. Al fine di trovare le

Perché fermare la deriva illiberale persone giuste per una posizione offerta,
servono interventi strutturali e non legati alla
contingenza del momento. Bisogna partire
dalla domanda delle aziende e da lì la scuola, a
Biagio de Giovanni sviluppava nel reciproco disconoscimento, anche tra essi, si distinguono per un energico
tutti i livelli, deve costruire le risposte
se non è possibile dimenticare che in quello stato primitivismo culturale, cosa che oscura e falsa le
co-progettando percorsi formativi ad hoc con
di cose la Costituzione fu approvata dal ragioni che ne hanno determinato l’insorgere e
segue dalla prima pagina
Parlamento quasi all’unanimità e i due grandi che ne fanno, incontestabilmente, un pezzo le stesse aziende, senza dimenticarsi che una
È così raro che si apra una discussione non fatta di partiti di massa, Pci e Dc, contribuirono alla significativo dell’elettorato. Va detto questo, o è percentuale delle posizioni lavorative che
insulti, ma di idee diverse a confronto, che la rinascita dell’Italia dalle macerie della guerra: troppo?. Atteggiamenti eversivi nascono spesso esistono oggi, domani saranno obsolete. Serve
tentazione - cui dò subito seguito - è quella di vorrei proprio vedere oggi. da semplice incultura, non sono rappresentati da capire che solo l’integrazione tra scuola e
rispondere senza por tempo in mezzo Berlusconi? Ricordiamo l’occasione della sua manipoli armati, non sono antidemocratici lavoro favorisce l’acquisizione di competenze
all’editoriale di Ernesto Galli della Loggia sul irruzione sulla scena? Era avvenuto un fatto (parola assai vaga, per la verità, cui non saprei e aiuta l’orientamento alle future scelte
Corriere della sera di ieri che riprende un dibattito senza precedenti nella storia delle democrazie attribuire un significato), ma, sì, profondamente professionali. Ognuno, nella ricerca del suo
cui avevo, con altri, partecipato. Tema: che occidentali, un intero sistema politico illiberali. Legati - insisto - al rigetto “violento” lavoro, deve seguire le sue inclinazioni ma è
giudizio dare del Movimento Cinque Stelle? Quale democratico era stato azzerato da una inchiesta dell’esistente, violento in quella forma che, in anche giusto sia consapevole di ciò che
il suo rapporto con lo stato della nostra giudiziaria, la distruzione di tutti i partiti, prima battuta, è propria dell’uomo, la parola, e chiedono le aziende. Se emerge che «la
democrazia? Adeguato o inadeguato, o complice il 1989, una anomalia che pesò che coinvolge uomini e cose, ma in un orizzonte capacità di gestire la complessità» è una
addirittura fuori luogo, usare l’aggettivo sull’intera vicenda successiva portandosi dietro in cui nessun disegno politico si delinea. competenza mancante e che le aziende
“eversivo”? Galli della Loggia prova ad allargare quella drammatica origine che ha pesato in vari Il Movimento Cinque stelle, in questo quadro, è cercano lavoratori “digital oriented”, da qui si
l’orizzonte del problema in due direzioni, di una modi sulla qualità della nostra democrazia e l’anticamera di una democrazia illiberale, che deve partire. Le aziende che sapranno
delle quali vorrei subito liberarmi, quella che sull’equilibrio dei suoi poteri. Berlusconi nacque nega la nobiltà di principio della rappresentanza, orientare e progettare con la scuola,
dice: tutta la discussione punta ad escludere il sull’azzeramento politico totale della prima e dunque il ruolo del parlamento, rifiuta la innescheranno un meccanismo positivo di
Movimento da una possibile maggioranza di repubblica. E da qui l’asprezza di contrasti che discussione politica nella società a favore di un formazione di competenze. Sono le stesse
governo e a preparare l’intesa tra Renzi e apparivano irriducibili. clic e di un blog, e non aggiungo altro a cose già aziende dove le nuove generazioni
Berlusconi, sotto l’egida (o l’alibi) della Grande Oggi, lo stato delle cose somiglia anche dette sulle mitologie che ha messo in giro, e che aspireranno ad andare a lavorare.
Coalizione. Almeno il mio interesse, l’unico di cui vagamente alle situazioni ricordate? Nemmeno sono tante. Andrea Zirilli
sono responsabile, è assai più disinteressato, in sogno, tutt’altro il tipo di gravi problemi che ci Vogliamo sostituire illiberale a eversivo? Per
appassionato come sono sia alla storia sia alle troviamo di fronte. I caratteri della lotta politica in me non cambia molto purché si tenga fermo che andrea.zirilli1975@gmail.com
idee, e soprattutto preoccupato come sono (e qui Europa sono ormai disegnati dagli anni quegli aggettivi, qualunque dei due si preferisca,
siamo in tanti, compreso lo storico amico) sul dell’ultima crisi economica, e hanno i tratti di una mutano tutto nel giudizio sullo stato delle cose in Multata nonostante
futuro dell’Italia. lotta da ultima, o al massimo penultima, spiaggia. Italia e sulle prospettive oscure che si disegnano il permesso
A chi, come il sottoscritto, aveva sottolineato È proprio vero che l’Italia sia un Paese alla nel suo destino politico. La Germania farà la
sia il carattere dichiaratamente palingenetico del deriva e che il famoso 58%, astenuti+Cinque Gande Coalizione. La Francia è già ripartita. Abito in un quartiere del II Municipio di Roma,
Movimento sia la sua idiosincrasia per ogni Stelle, ambigua somma di cose diverse, vada L’Inghilterra se ne va. I temi si complicano, le cui strade hanno le strisce blu per i residenti.
dialogo - o almeno riconoscimento politico e non messo in un unico fascio? L’Italia è in difficoltà sempre più sottili, esposti ai colpi di culture Da ben 5 anni anche la mia auto ha ben visibile,
magari giudiziario del “nemico”- e aveva parlato ma è in campo, prova a fare politiche, dialoga in primitive, o da snidare, invece, con atteggiamenti attaccato al vetro anteriore, il relativo
del carattere eversivo del Movimento, Galli della Europa. Cominciamo col dire che lo sguardo oggi e idee che, almeno in punto di principio, sappiano permesso di sosta. E invece sono stata multata
Loggia risponde: la storia politica d’Italia è piena deve (ed è un obbligo spesso disatteso) volgersi con che cosa si ha a che fare e che cosa fare. perché «l’autovettura sostava sulle strisce blu
di situazioni simili, dai tempi del vecchio Pci a oltre i confini dei recinti nazionali, deve guardare Un Movimento, con un carico, potente e fragile senza esporre il titolo di pagamento». Mi reco
quelli dell’irruzione di Berlusconi sulla scena più lontano, valutare da quella veduta il insieme, di illiberalismo e di demagogia al comando dei vigili dove mi spiegano che
politica nei primi anni Novanta. Quanti insulti disegnarsi delle posizioni in corso. E’ l’unico palingenetica, non potrà fare la sua parte. sono gli ausiliari del traffico a fare quei
reciproci! punto di prospettiva da cui giudicare le cose. La Continuerà a gridare “onestà, onestà”, grido che controlli e quindi devo aspettare che arrivi la
E Togliatti che, nel 1948, voleva cacciare De lotta è tra lo sforzo di preservare il nucleo serio e tutti noi che ci consideriamo onesti vogliamo notifica al mio domicilio e poi impugnare la
Gasperi dall’Italia con un calcio dei suoi stivali. profondo dell’integrazione europea, misurarsi accogliere, a una condizione che fu segnalata in
contestazione. A parte il tempo e la benzina
Quanta violenza anche allora nel dibattito con una cultura difficile e complicata, tecnica e un celebre saggio di Benedetto Croce sull’onestà
che ho sprecato per girare a vuoto, mi hanno
pubblico. Mi permetto di sollevare qualche politica insieme, il tutto nel grande caos del in politica: dove il filosofo, uomo di specchiata
anche detto che sarà il Giudice di Pace a
dubbio. Il Pci, vivaddio. Un partito che nasceva dal mondo, oppure gettare tutto alle ortiche, il onestà, scriveva che, sì, quel richiamo andava
più grande contrasto della storia del Novecento, celebre bambino con l’acqua sporca: o per condiviso, purché ciò non dovesse significare far decidere sulla multa, ma comunque prima
un movimento che aveva mobilitato in tutto il meditata (si fa per dire) intenzione, o per assoluta parte di quell’areopago di “imbecilli” (l’aggettivo è devo fare un versamento a prescindere
mondo milioni di uomini e fatto scricchiolare incapacità culturale a contribuire al governo di di Croce) che pensano che l’onestà possa dall’esito. A me sembra un vero furto.
interi sistemi di idee. Certo che il discorso politico, un sistema di quella complessità. sostituire la capacità politica e la competenza. Marina Franco
nobilissimo se colto in questa dimensione, si I cosiddetti populismi italiani, i Cinque stelle © RIPRODUZIONE RISERVATA Roma

nostro passato. Un passato che non ero ancora nato. Ma dopo, IL GRILLO PARLANTE sgusciava la luna, palpitavano spettacolo, nelle orecchie mi
Gran follia! oggi più che mai, a ottant’anni,
fa parte del nostro presente, lo
nel 1937, le note di queste
splendide canzoni
all’unisono il mio cuore, quello
di Vittoria e quello di chi
risuonavano le note di “Solo me
ne vo per la città”, lo “Scettico
accarezza e lo blandisce, cominciarono a sfiorarmi. Sono sempre stato fiero cantava. blu” del secondo dopoguerra. A
impreziosendolo. Alla fine della guerra, avevo delle mie emozioni Una grande follia!, caro casa, su un vecchio
Quel mondo che tu, caro poco più di sette anni e già Ninni, non poteva suscitare in grammofono, ho riascoltato
A tu per tu Ninni, con una lacrima e un canticchiavo Ma l’amore, no del e delle mie commozioni me emozioni più appassionate, “Nostalgico slow”: il primo
ammiccamento rievochi è stato sommo D’Anzi, di cui con stati di grazia più intimi. Tutto, bacio, la prima carezza, le
Roberto Gervaso il nostro mondo, il tuo, il mio. Il Vittoria, diventammo amici. tutto mi hai fatto ritrovare e prime promesse a Laura, mia
mondo di tanti italiani che Una sera a un festival di risvegliare. Con che sapienza bionda coetanea di quindici
razie Bagaglino, grazie l’Italia l’hanno amata davvero e Sanremo ci conoscemmo e lui, hai riempito quella cornucopia anni.

G Salone Margherita, grazie a


te, Pierfrancesco Pingitore
(Ninni per gli amici) che
hai fondato mezzo secolo fa (o
giù di lì) questo piccolo grande
che vorrebbero riportarla ai
remoti fasti, un po’ epicurei, un
po’ elegiaci. Ai fasti di quando
eravamo orgogliosi di essere
suoi testimoni e, i più fortunati,
in una saletta del Royal si mise
al pianoforte e con quelle mani,
rozze ma divine, da
strangolatore, c’intonò la fine
fleur del suo repertorio. Due
di note, aculei languidi di un
Cupido sognatore.
A quei motivi, che nessuno
oggi più rispolvera e
reinterpreta, non potrei mai
Di tutte queste ineffabili
sensazioni sono, caro Ninni,
debitore anche a te, alla tua
orchestra, ai tuoi cantanti, ai
tuoi autori. Tornerò presto al
pantheon della risata e della un po’ suoi protagonisti. ore ancora più vive di quelle rinunciare. Il meglio di me è nel Salone Margherita. Riservami
nostalgia. Ho rivisto e rivissuto gli anni che oggi vivo, senza la sua voce loro pentagramma. Sappi un palco. Un palco solo per me.
Bello, bellissimo, della mia infanzia, della mia un po’ roca e i suoi occhi intrisi Pippo, anche se non lo sai, che ti Dove solo per me possa
indimenticabile il tuo ultimo adolescenza, della mia di un’ispirazione magica, di conosco da sempre. Come da commuovermi. Dove io solo
spettacolo “Gran follia!”. giovinezza, quando m’illudevo una seduzione romantica, di sempre conosco te, Maramao, possa ritrovarmi. E ritrovare,
Quanto ci hai fatto sognare, di avere il mondo in tasca. E una fascinazione evocativa e, da quando sei morto, ti senza retorica e senza giulebbe,
quanti ricordi hai rianimato in forse, l’avevo. Ai tempi di quasi medianica. piango e ti rimpiango nelle mie i miei vent’anni, trasfigurati dai
noi, e quanti struggimenti. Ci Abat-jour, di Scettico blu, di Quell’intermezzo, sullo sfondo preghiere. E tu, tu Pinguino, sei miei ottanta.
hai riportato con lirica Parlami d’amore Mariù, perla di una serata fredda ma piena sempre innamorato? gervasodanotte@gmail.com
condiscendenza al passato, al delle perle di Cesarino Bixio, di stelle, fra le cui punte Rincasando, dopo lo © RIPRODUZIONE RISERVATA

VICEDIRETTORI: Osvaldo De Paolini, PRESIDENTE: Francesco G. Caltagirone IL MESSAGGERO S.P.A. Sede legale Via del Tritone, 152 - 00187 Roma - Tel. 0647201 © Copyright
Il Messaggero S.p.A. - Tutti i diritti sono riservati. PIEMME S.P.A. - CONCESSIONARIA DI
Stefano Regolini, Massimo Martinelli AMMINISTRATORE DELEGATO: Azzurra Caltagirone PUBBLICITÀ Via Montello, 10 - 00195 Roma - Tel. 06377081. Registrazione R.S. Tribunale di
REDATTORI CAPO CENTRALI: CONSIGLIERI: Alessandro Caltagirone, Roma n. 164 del 19/6/1948 STABILIMENTI STAMPA DE «IL MESSAGGERO»: Stampa Roma 2015
FONDATO NEL 1878 S.r.l., Viale di Torre Maura 140, Roma; RCS Produzioni Milano S.p.A., via Rosa Luxemburg 2,
Guido Boffo (Responsabile) Carlo Carlevaris, Mario Delfini, Pessano con Bornago (MI); Se. Sta S.r.l., viale delle Magnolie 23 - Z. I. - Bari
DIRETTORE RESPONSABILE: Lucia Pozzi, Albino Majore, Alvise Zanardi
La tiratura di lunedì 4 dicembre 2017 Certificato ADS n. 8280
Virman Cusenza Angela Padrone, Massimo Pedretti DIRETTORE GENERALE: Alvise Zanardi è stata di 124.972 copie del 03-02-2017
29

Cultura A MILANO
PER NATALE
LA “PALA GOZZI”
DI TIZIANO

Fax: 06 4720344 Martedì 5 Dicembre 2017


e-mail: cultura@ilmessaggero.it
www.ilmessaggero.it

Dal crollo finanziario Usa all’arrivo di Draghi alla Bce: Roberto Napoletano racconta gli anni difficili dell’economia attraverso
documenti riservati e colloqui inediti. A cominciare da quello con il Cavaliere, che ribadisce: «Mai ingiurie contro la Cancelliera»

Pubblichiamo lo stralcio di
Berlusconi-Merkel un po’? E, comunque, come fa a
spiegare questo presunto cam-

la pace dopo la crisi


un capitolo del libro «Il
Cigno nero e il Cavaliere bio di atteggiamento?». «Guardi,
bianco» scritto da Roberto le dico solo questo: nel ’94 avevo
Napoletano, ex direttore del pensato e deciso di proporre
Sole 24 Ore e del Giorgio Napolitano come com-
Messaggero, edito per I Fari missario europeo, ma rischiavo
della casa editrice La nave di perdere la maggioranza e per
di Teseo. Si tratta di una questioni di coesione interna –
retrospettiva della grande c’era in gioco l’appoggio dei radi-
crisi economica che ha cali – ho dovuto togliere il suo no-
colpito l’Italia dopo il crollo me e sostituirlo con quello della
della finanza americana. Bonino. Andai a trovarlo al Sena-
to per scusarmi e spiegare le ra-
gioni del cambio in corsa e ricor-
L’ANTICIPAZIONE do quello che mi sussurrò in un
orecchio, al termine dell’incon-
ono andato a trovare Silvio tro, mentre scendevamo le scale,

S
Berlusconi a ottobre in una Gianni Letta: «Te lo sei fatto ne-
giornata segnata da un cie- mico per tutta la vita». Parliamo
lo nitido e da temperature di episodi differenti e, tra loro, di-
estive e, per la prima volta, Angela Merkel stanti, dalla notte dei tempi a og-
sono entrato a Villa San gi c’è stato in mezzo un rapporto
e Silvio Berlusconi tra lei e Napolitano che tutti han-
Martino, la sua residenza di Ar-
core che appartenne alla fami- nel 2015 no potuto vedere.
glia marchionale Casati Stampa, al congresso LA LIBIA
pochi giorni dopo il suo viaggio a del Ppe di Madrid
Mosca per partecipare alla festa La seconda frase riguarda la Li-
di compleanno di Putin. Mi sono bia, Sarkozy e gli americani: «È
trovato davanti un ottantunenne andata così, Sarkozy ha convinto
la signora Clinton e la signora
orgoglioso della sua dieta e del
Clinton ha convinto Obama a
suo stato di salute e, almeno ri-
bombardare la Libia, un disastro
spetto a tutti i miei incontri pre-
assoluto».
cedenti, non evasivo e dilatorio.
Fa un passaggio anche su Draghi
AMICI AMERICANI e Visco, sulla Banca centrale eu-
ropea e sulla Banca d’Italia, dove
Gli chiedo di Putin e lui oppone
ritorna ancora il rapporto con la
solo una debole resistenza: «Co- Merkel e si palesa un senso delle
me ha visto non è uscito nulla, istituzioni che francamente mi
era un incontro privato, una fe- colpisce. Vedo rispettate le ragio-
sta di compleanno». Poi, però, ni dell’autonomia della Banca
racconta: «Vladimir si considera d’Italia: «Guardi, so io quanto
un uomo dell’occidente, quando tempo ho impegnato con la can-
parla degli americani dice sem- celliera Merkel a parlare di Dra-
pre “i miei amici americani” o “i faccio cinque chilometri a piedi me al paese con una menzogna sui mille episodi che lo riguarda- ghi e dell’importanza di una scel-
nostri amici americani”. Ho avu- ogni mattina, e provo a correre, totale, spaziale, e senza che nes- no, in questa lunga notte del Ci- ta di autonomia e di indipenden-
to l’onore di essere l’unico leader ma a quel punto lui mi ferma e di- suno qui in Italia ritenesse di gno nero, e ho dovuto faticare za che riguardava la nomina del
occidentale a essere accolto e ad ce: «No, correre no, non bisogna chiederne seriamente conto a chi non poco per tenerlo a bada sulla governatore della Banca d’Italia
avere partecipato alla cena. Vla- correre perché si moltiplica per si è inventato una simile ingiuria tesi del complotto; gli ho detto per la presidenza della BCE e,
dimir aveva alla destra il primo tre il peso su una sola gamba e mettendo a rischio i rapporti di- chiaro e tondo che non ci credo e poi, su Visco, la nomina l’ho fir-
ministro Medvedev e, alla sini- questo non va bene, meglio cam- plomatici tra Italia e Germania e che, per me, non è vero, ma devo mata io, non altri, e ho dovuto re-
stra, il sottoscritto; tutti intorno il minare». violando ogni principio dell’etica riconoscere che questa volta è sistere alle pressioni di Tremonti
presidente della Duma e del Con- giornalistica». stato prodigo di dettagli e molto che voleva che si nominasse il di-
siglio federale russi, il capo della STIMA E INVENZIONI Sono andato dal Cavaliere per- scrupoloso nel metodo di lavoro rettore generale del tesoro Grilli,
sicurezza e pochissimi altri. Re- La politica estera è fatta di tante ché volevo confrontarmi con lui adottato. Ricordo due frasi che e sa perché l’ho fatto? Proprio
puto questo invito e questa cena cose, ma la forza dei rapporti per- mi hanno colpito. La prima: «Lei per tutelare l’indipendenza della
un riconoscimento all’amicizia e sonali tra i leader pesa, eccome. non crederà ai complotti, ma io Banca d’Italia, perché Visco era
il segno di un’alleanza di politica Mi colpisce la stima che il Cava- LA TEORIA DEL COMPLOTTO sono deluso da Napolitano, per un alto dirigente della Banca
estera che prosegue a dispetto di liere dichiara più volte per la me lui era il presidente dell’Ita- d’Italia. Né prima né dopo ho mai
tutto e tutti». Poi si ferma, e ac- Merkel: «È una statista, il nostro E IL DIFFICILE RAPPORTO lia, di tutta l’Italia, ma non è stato avuto rapporti con loro di nessun
cenna un sorriso, anzi direi pro-
prio quell’espressione che ha
ROBERTO NAPOLETANO rapporto è sempre stato ottimo.
Hanno provato a guastarlo inven-
CON NAPOLITANO così». tipo, mai neppure una telefona-
Il cigno nero e il cavaliere bianco ta, non credo che si possa dire
sempre quando sta per racconta- LA NAVE DI TESEO tandosi di sana pianta un’espres- SCHERZI TRA DIETA «Presidente Berlusconi, ma lei
che non ne abbia rispettato l’au-
528 pagine Napolitano lo ha votato o fatto
re una storiella, e invece dice un 20 euro sione per me inconcepibile in ri- E JOGGING ALLA FESTA votare due volte come capo dello
tonomia e l’indipendenza».(...)
fatto vero: «Abbiamo scherzato ferimento a una figura come la Roberto Napoletano
sulla dieta e gli ho raccontato che sua, hanno creato un danno enor- DI COMPLEANNO DI PUTIN Stato: non le sembra di esagerare
© La nave di Teseo

Se il divino Augustus IMPERATORE INEDITO


John Williams ricostruisce con
note poetiche la vita di Augusto

IL ROMANZO
alvemini diceva che le lacu-
ha la riflessività di Stoner Stoner sembra accettare passiva-
mente la realtà e la ferocia di chi
lo affianca, sebbene poi questa

S ne del puzzle storico posso-


no essere riempite con l’im-
maginazione e John Wil-
liams decide di seguire l’esem-
pio, come denuncia nella nota in-
identificarlo, sempre e comun-
que, con Williams stesso.
Effettivamente una traccia di
questa “stonerizzazione” lettera-
ria la troviamo anche in Augu-
è stato il “Tavio” di cui la balia si è
presa cura, sa che Giulia, la figlia
dell’imperatore, è una donna in-
quieta e tormentata, così come
Mecenate, Orazio e Tiberio non
rica, ma a quel piglio poetico che
la scrittura di Williams cosparge
per l’intero testo (presentato co-
me opera di immaginazione) –
contribuiscono a comporre l’es-
purezza lo porti ad infiammarsi
per l’unica causa che lo tocca: la
Letteratura. L’Augusto di Wil-
liams conserva quella riflessività
propria di Stoner, alle volte sem-
troduttiva al suo Augustus, ro- stus, sebbene si narri non di un sono che essere umani al servizio senza più vera, autentica, dei sin- bra arrendersi all’audacia dei
manzo epistolare edito per la pri- “misero” docente universitario del destino. goli protagonisti. Ci scontreremo suoi affetti: Augusto, come Sto-
ma volta nel 1972 e che ora riesce del Missouri alle prese con una Gli “errori deliberati” contenu- con la meschinità di Cicerone,
ner per la Letteratura, è pronto
per Fazi con una nuova traduzio- vita-non vita, ma delle imprese ti in questo libro – che non punta con l’opportunismo di Iullo Anto-
ne (410 pagine, 18 euro). Wil- del primo imperatore romano, ad una perfetta ricostruzione sto- nio, ci innamoreremo della cru- ad immolarsi solo per lei, Roma,
liams con Augustus vinse il Natio- Ottaviano Augusto. dele intelligenza di Livia, della è per l’Urbe che rinuncia alla li-
nal Book Award per la narrativa Ma le gesta di cui scrive Wil- JOHN saggezza di Marco Agrippa, ado- volta è la morte del padre adotti- bertà, è per l’Urbe che sacrifica
anche se conobbe la sua età d’oro liams – che ripercorre, attraverso E. WILLIAMS reremo perfino le nefandezze di vo Giulio Cesare, quando lui non Giulia. «Io sono un uomo, debole
nel 2006, quando il New York Re- la corrispondenza privata e i Augustus Giulia, figlia prediletta di Ottavia- è che un ragazzo gracile e mala- e sciocco come la maggior parte
view of Books lo tolse dall’ombra commentari memorialistici, il FAZI no, la sua “piccola Roma”; Augu- ticcio, con un’eredità esigua. Ep- degli uomini; se ho un vantaggio
del semi-sconosciuto; è il destino principato di Augusto e i fasti di 410 pagine sto, invece, resta in lontananza. È pure è destinato a diventare im-
di uno scrittore che è anche “per- una Roma a cavallo tra Repubbli- 18 euro sui miei simili, è quello di esser-
lui il cuore pulsante del roman- peratore della Città Eterna. Non è
sonaggio” dei suoi libri, difficil- ca e Impero – riguardano soprat- zo, lo Stato, la moralità, la giusti- forse questo il destino che lo ac- ne consapevole».
mente una volta letto quel capo- tutto gli eroi in carne e ossa, uo- zia: troneggia sullo sfondo men- comuna a Stoner? Giulia Ciarapica
lavoro che è Stoner si riesce a non mini. Williams sa che Ottaviano tre tutti parlano di lui. Chiave di Uomo pacato e ragionevole, © RIPRODUZIONE RISERVATA
30

Spettacoli I “TEARS FOR FEARS”


TORNANO DOPO
13 ANNI: IL 23 MAGGIO
CONCERTO A MILANO

Fax: 06 4720344 Martedì 5 Dicembre 2017


e-mail: cultura@ilmessaggero.it
www.ilmessaggero.it

Parla il mezzosoprano Veronica Simeoni che il 12 dicembre inaugurerà la stagione dell’Opera di Roma con “La Damnation de Faust”
di Berlioz, diretta da Damiano Michieletto. «I tempi sono cambiati, adesso finiamo sullo schermo con tutte le nostre imperfezioni»

IL MAESTRO E MARGHERITA

«Margherita
Sotto, Veronica Simeoni con
Damiano Michieletto
A sinistra, è Carmen accanto
al suo compagno Roberto
Aronica nel ruolo di Don José

giovane uomo ad autodistrugger-

e la mia vita
si. Confrontarsi continuamente
con i grandi temi della vita è uno
dei privilegi del mio lavoro».
Anche le sue giornate con la va-
ligia sono un privilegio?
«Non amo la solitudine. È un pro-
blema che non ho ancora risolto.

spericolata»
Ma devo, perché fa parte della
mia professione. È dura affronta-
re certe incertezze artistiche, vo-
cali, nel silenzio del camerino o
della stanza d’albergo. Forse è
per questo che, tra i colleghi, sia-
mo in molti a chiedere l’aiuto di
Gatti sul podio e Damiano Mi- siamo dovute adeguare. Io sono psicoterapeuti».
L’INTERVISTA chieletto alla regia. Spavalda, dimagrita venti chili e vivo sem- Le capita mai di lavorare con il
come una donna cresciuta pre in guerra con il cibo. Prima suo compagno, il tenore Rober-
i è dondolata a trenta metri in un quartiere di antica eravamo protette da vestitoni

S
to Aronica?
d’altezza, per dieci lunghis- tradizione, inquieta per- lunghi e da quei venti metri, be- «Ci siamo innamorati sul palco.
simi minuti, nel visionario ché è un’artista che ogni nedetti, di palco e di buca dell’or- Io, Carmen, lui Don José. Ho sen-
Les Troyens, firmato Fura sera deve sedurre centi- chestra, che ti tengono a distanza tito subito una chimica speciale.
Dels Baus. È stata un’Agave naia di persone, schietta il pubblico. Ora con i video che E avevo paura che mi mancasse il
scatenata in un’orgia di nel mettere a nudo la du- ingigantiscono tutto o con i cine- fiato dall’emozione. Ci chiamano
Baccanti, nelle Bassaridi di Mar- rezza del suo mondo: «A ma che proiettano le opere finisci spesso a cantarla insieme, anche
tone. Si è rotolata nel fango per fine recita, gli spettatori sullo schermo con tutte le tue im- perché l’intimità e la complicità,
una Carmen in reggiseno e hot vanno via contenti, in perfezioni. Certe volte mi viene necessarie per rendere credibile
pants. Ha ballato la lap dance da- compagnia, magari a da dire: pietà, siamo cantanti». la passione tra i due, a noi ci ven-
vanti al pubblico estivo di Cara- festeggiare da qual- E poi i registi, sempre più esi- gono da dentro, spontanee. Pos-
calla. E pochi giorni dopo si è esi- che parte. Noi, la mag- genti? siamo anche un po’ esagerare».
bita ad Amsterdam in una sen- gior parte delle volte, «Recitiamo, balliamo. Forse la Anche lui è romano: la Capitale
sualissima danza del ventre, co- ci chiudiamo in una ca- voce ogni tanto ne risente, ma è rimasta al centro del vostro
perta solo di un velo verde sme- mera d’albergo, davanti quanto diamo di più al pubblico? carosello?
raldo, nella Forza del Destino del a un minestrone bollen- Io non mi tiro mai indietro, però «Roma è la semplicità. Nella mia
trasgressivo Christof Loy. te. Soli». ogni tanto chiedo aiuto, un com- città non devo spiegare nulla. Al
È una cantante apprezzata in Com’è la sua prima promesso, soprattutto se c’è un bar sanno che il caffè lo voglio
tutto il mondo, la romana Veroni- Margherita? passaggio vocale impegnativo». macchiato. Non è un caso che an-
ca Simeoni, richiesta per il talen- «Lei è sogno e illusio- Questa è la sua prima Marghe- che Roberto sia romano, parlia-
to vocale e per la generosità inter- ne. Una ragazza al rita e la sua prima volta con il mo la stessa lingua. Siamo l’uno
pretativa che la portano a essere suo primo amore. regista Damiano Michieletto. per l’altra, la casa che non c’è».
il nome giusto al momento giu- Io non sono più «Conosco tutti i suoi lavori. E Figli?
sto, ogni volta che c’è un ruolo una ragazza, ma la amo il suo modo di dedicarsi ai «Sarebbe meraviglioso, ma non
non esattamente istituzionale. scena qualche an- cantanti. Questa idea che ha del ho il coraggio di condannarli a
Per gli spettatori del Teatro no te lo abbona. Faust è molto affascinante. L’at- soffrire di lontananza. Prima de-
dell’Opera, il 12 dicembre, sarà la Berlioz ha premia- trazione del male che porta un vo capire io come si fa a non stare
Margherita di La Damnation de to questo personag- male».
Faust di Berlioz, un angelo con gio sia da un punto di vi- Le eroine della lirica muoiono
un vestitino rosso, stretto in vita: sta vocale sia drammaturgico. Il tutte per amore. Un tormento
innamorata, sognante. «Ma sotto ruolo è breve ma molto impegna- ancora attuale?
ho un’imbracatura da paracadu- tivo, devi esserci subito dentro. «Si, solo che in scena ti rialzi sem-
tista per volare sul palcoscenico. Un recitativo e in un attimo sei pre».
Sempre che resti tutto così. Sia- già al duetto d’amore, pieno dei Il suo ruolo preferito?
mo ancora in prova e vediamo contrasti che caratterizzano «Carmen. Di questi tempi è una
che cosa succede. Il lavoro del l’opera, il candore e l’oscurità, SARÒ UN ANGELO donna che mi sento dentro. La
cantante lirico è diventato molto l’abbandono nei sentimenti e l’at- CON UN’IMBRACATURA storia di un femminicidio che
spericolato. Impegnativo. Ma più trazione del male». scuote tutte e tutti. Nell’ultimo
divertente e gratificante». Rac- Con un fisico così esile, sotti- DA PARACADUTISTA duetto, ogni volta che lo canto, ci
conta con il verde dell’autunno le, è una Margherita perfet- FIGLI CON ARONICA? metto la rabbia di tutte le donne
negli occhi il mezzo soprano, pro-
tagonista dell’inaugurazione del
ta, ma una cantante un po’
anomala?
LI FAREI SOFFRIRE che non si rialzano».
Simona Antonucci
lirico della Capitale con Daniele «Sono cambiati i canoni, ci PER LA LONTANANZA © RIPRODUZIONE RISERVATA

Nuova musica per Stromae


IL PROGETTO
i dice che la tecnologia ci of-
ma l’ha scritta una macchina
S fra sempre ottimi strumenti
per regredire e questo po-
trebbe essere il caso. La piat-
taforma di streaming Spotify ha
lanciato i primi due brani com-
mercio e mandare in classifica.
L’altro brano è In the House of
Poetry, titolo beffardo per chi in
un simile procedimento non tro-
dotte da François Pachet, capo
del laboratorio scientifico della
Sony a Parigi, il quale giura di
non voler relegare gli artisti al
danese significa ombra e na-
sconde la digito-pressione sui ta-
sti di Pachet e Benoit Carré
(compositore che ha già scritto
posti da artisti con l’aiuto dell’in- va alcunché di poetico. Già an- ruolo di spettatori. Al contrario, per star francesi come Fra-
telligenza artificiale, e uno porta nunciano che in caso di succes- vuole fornire nuovi stimoli e nçoise Hardy e Imany), vuol dire
la firma di Stromae, il maestro so, l’album uscirà in formato vi- strumenti, un po’ come successe che è stato scritto con i dati, che
del pop elettronico che si è ritira- nile, a rassicurare che il futuro negli anni ’80 con i sintetizzato- le note musicali non sono che L’ARTISTA Il cantante belga Stromae, autore di “Hello Shadow”
to a tempo indeterminato dopo ha ancora bisogno del passato, ri, e usare la tecnologia per capi- neuroni di una macchina, e che
aver venduto milioni di dischi e soprattutto ora che i supporti re la nozione di stile nelle opere. l’album è in realtà un progetto scinati e disturbati, ma la loro li- da intelligenza artificiale. L’han-
girato con un tour mondiale che vintage vendono bene. Il primo esperimento (senza scientifico. bertà di scelta resta garantita. no già chiamata in concerto al
lo ha esaurito. L’intelligenza ar- Il progetto dell’etichetta Flow grandi nomi) l’anno scorso fu Dice Pachet: «Le macchine pos- web summit di Lisbona, dove le
tificiale ha permesso all’artista Records è frutto di ricerche con- Daddy’s car, brano che si ispira- LIBERTÀ DI SCELTA sono creare, ma non possono sa- teste di tech si sono entusiasma-
belga e alla cantante canadese va ai Beatles: il compositore do- Non è rassicurante (l’ombra era pere se ciò che hanno creato è in- te, e nel 2018 uscirà il suo EP.
Kiesza di generare melodie e ar- veva solo scegliere uno stile (in il padrone in una fiaba di Hans teressante, perché non hanno Parte delle royalties vanno però
monie che, a loro gusto, poteva-
no utilizzare o abbandonare, e il
SU SPOTIFY DUE BRANI questo caso alla Fab Four) e l’in-
telligenza artificiale si occupava
Christian Andersen) ma i pro-
duttori commentano che il crite-
coscienza. La scelta umana è
principale».
ad Amper, la società che ha co-
struito il software, a conferma
risultato è Hello Shadow, singolo COMPOSTI CON L’AIUTO del resto, ovvero analizzava tut- rio con cui molti dischi pop oggi Intanto anche il web raccoglie che, sì, dietro le macchine ci so-
con tanto di video e preludio al
disco Hello World, che arruolerà
DELL’INTELLIGENZA te le canzoni del gruppo, inter-
cettava i tratti comuni e impara-
sono ideati non è poi così spon-
taneo e lontano dal calcolo. Tra
la sfida di Spotify. Taryn Sou-
thern, star di YouTube e creatri-
no gli uomini. Gli artisti dovran-
no perlomeno considerare se la
altri musicisti in carne e ossa, ARTIFICIALE va a sfornarne di simili. l’altro l’intelligenza artificiale ce di contenuti, ha pubblicato simulazione di sincerità sia favo-
curiosi di affidarsi agli algoritmi
per creare un intero album
IL CURATORE: L’UOMO Insomma da ora in poi ogni
volta che vedremo tra i crediti di
non può prescindere da quella
umana. Dall’esperienza gli arti-
Break Free, ballata che ha subito
registrato un milione e mezzo di
revole alle loro tasche.
Simona Orlando
mainstream da mettere in com- PERÒ RESTA DECISIVO un brano il nome Skygge, che in sti possono essere divertiti, affa- views, composta sul suo laptop © RIPRODUZIONE RISERVATA
31

Spettacoli Martedì 5 Dicembre 2017


www.ilmessaggero.it

Alessandro celebra il padre Vittorio con “Il premio”: uno scrittore che ha paura di volare, Gigi Proietti, viene accompagnato
dai figli in macchina fino a Stoccolma, dove riceverà il Nobel. «Mi sono ispirato a una famiglia diversa, com’è stata la mia»

L’OMAGGIO
utto nasce qualche decen-
Gassmann: in viaggio na ma è poco frequentato dal ci-
nema attuale, con l’eccezione di
Paolo Virzì: o si raccontano sto-
rie buoniste o si fanno film

T
nio fa, intorno alle tavolate drammaticissimi e cupi come la

per ricordare papà


di casa Gassmann. «Papà mia opera prima Razzabastar-
Vittorio discuteva con i da... E quel viaggio con papà l’ho
suoi amici Moravia, Scola, sempre sognato».
Risi ma delle loro parole
difficili io non capivo quasi nien- I CONTI
te», racconta sorridendo Ales- Ha finalmente chiuso i conti con
sandro Gassmann. E oggi, a 52 la figura di Vittorio? «No, non ho
anni, una solida carriera equa- mai cercato di liberarmi di mio
mente spalmata su cinema, tea- Promossa la Wright padre. Voglio semmai ricordar-
tro e tv, l’attore ha dedicato a lo come un personaggio-chiave
quel padre geniale, ingombran- della cultura italiana». Affidare
te, indimenticabile il suo terzo a Proietti il ruolo del patriarca è
film da regista: Il Premio. Prodot- stato inevitabile: «Gigi era un
to da Lucisano e Vision, sarà in grande amico di papà. Quando
sala il 6 dicembre. Alessan- ha letto la sceneggiatura (scritta
dro ne è anche protagoni- da Alessandro con Massimilia-
sta accanto a Gigi Proietti no Bruno e Valter Lupo, ndr) si è
che ha il ruolo di uno Alessandro emozionato: i suoi sentimenti
scrittore cinico ed ego- Gassmann mi hanno indicato la strada da
centrico premiato con percorrere».
il Nobel.
e Gigi Nei panni di un personaggio sco-
«Non a caso mi sono Proietti House of Cards stante, beffardo e spesso crude-
le, «pronto a dire la verità in mo-
ritagliato il ruolo del fi-
glio schietto e ignorante
nel film la stagione finale do brutale», Proietti è una rivela-
che accompagna il padre, “Il premio” senza Spacey zione. «Non giravo film da un
terrorizzato dall’idea di vo- bel pezzo, tra il cinema e me non
lare, in macchina a Stoccolma Netflix ha confermato ieri che c’è stato un matrimonio riusci-
dove ritirerà il premio», spiega la popolare serie tv “House of to», spiega l’attore, 77 anni da
Alessandro. Il viaggio attraverso leone, «perciò ho accettato con
Cards” continuerà per una
l’Europa, cui partecipano anche entusiasmo questo ruolo inedi-
sesta (e finale) stagione, ma
la figlia blogger dello scrittore to. Ricordo Vittorio con grande
senza il suo storico
Anna Foglietta e il devoto segre- affetto, ci siamo fatti tante risa-
protagonista Kevin Spacey,
tario Rocco Papaleo, sarà l’occa- te. E con riconoscenza: indicò
nella bufera dopo le recenti
sione per chiarire i rapporti tra i Carmelo Bene e me come le pro-
accuse di molestie. Lo ha detto
membri di quella strampalata messe dello spettacolo italiano».
il “direttore dei contenuti”
famiglia fatta di figli dello stesso dell’azienda, Ted Sarandos, il
padre ma di madri diverse, con-
RITORNO SUI SOCIAL
quale ha precisato che la serie Dice Alessandro che, sul set de Il
flitti sospesi, rivalità inconfessa-
te. Guadagnino conquista anche Los Angeles entrerà in lavorazione il
prossimo anno, ed avrà come
protagonista Robin Wright,
Premio, ha riscoperto il lavoro di
squadra. «Ma anche la voglia di
ascoltare che, in Italia, abbiamo
QUATTRO FIGLI
«Una famiglia diversa, com’è sta-
ta la mia. Vittorio ha avuto quat-
e si avvicina a passo di carica all’Oscar l’attrice che ha affiancato
Spacey nelle passate stagioni.
La serie, che comprenderà
dimenticato». È da poco rientra-
to su Twitter che aveva lasciato
disgustato dalle polemiche e da-
tro figli da altrettante mogli e mati alle sei nomination conqui- Lombardia nell’estate del 1980. otto episodi, ha precisato gli insulti. «Ma sono diventato
per i miei semi-fratelli ho sem- IL PREMIO state agli Spirit Award, ai due Go- «Non voglio che il film venga per- Sarandos, «porterà alla più saggio, non reagisco più alle
pre provato un affetto vero ma tham Award, al premio del pub- cepito come un’opera intellettua- chiusura dello show per i fan» provocazioni. Evito di leggere i
mai del tutto esplicitato», dice uca Guadagnino verso blico vinto al Singapore Film Fe- le», ha detto il regista, «è una te- e riporterà al lavoro le

L
commenti degli haters e conti-
Alessandro. «Avevo voglia di l’Oscar a passo di carica. Do- stival e alle critiche anglosassoni nera storia d’amore destinata ad duemila persone che finora nuo a dire quello che penso».
parlare di queste cose con legge- po il premio dei critici di New osannanti, questi ultimi ricono- emozionare il pubblico come hanno collaborato sul set e Gloria Satta
rezza, un registro che appartie- York, il suo nuovo film Call scimenti vengono considerati di una scatola di cioccolatini». dietro le quinte. © RIPRODUZIONE RISERVATA
ne alla grande commedia italia- Me By Your Name - Chiamami ottimo auspicio in vista delle no- Guadagnino, classe 1971, sici- Netflix aveva sospeso la Video su IlMessaggero.it
con il tuo nome, toccante storia di mination all’Oscar che verranno liano d’origine e lombardo di produzione della serie lo
un amore omosessuale sbarcata annunciate il 24 gennaio. adozione, è un cervello in fuga: scorso 31 ottobre, quando
IL REGISTA: «AVEVO nei cinema americani dieci gior-
ni fa registrando incassi record LA TENEREZZA
adorato all’estero per i suoi film
precedenti (Io sono l’Amore, A
erano trapelate le prime
accuse di molestie che
L’ATTORE: «UN LAVORO
VOGLIA DI TRATTARE (uscirà in Italia l’8 febbraio), ha Ispirandosi al romanzo Call Me Bigger Splash), si sente incompre- tiravano direttamente in DIVERSO DAL SOLITO
QUESTI TEMI conquistato anche l’Associazio-
ne della Critica di Los Angeles
By Your Name di Andrè Aciman,
Guadagnino racconta gli struggi-
so in Italia. In America ha appe-
na girato il remake di Suspiria e
causa l’attore premiato per
due volte con l’Oscar. A far
NON GIRAVO FILM
CON LEGGEREZZA vincendo come miglior film e mi- menti, la tenerezza, l’entusiasmo dirigerà Rio con Jake Gyllenhaal esplodere per primo il caso è DA ANNI. CON IL CINEMA
DOPO AVERLO gliore regia, mentre il protagoni-
sta Timothée Chalamet si è affer-
dell’amore tra un 17enne (Chala-
met) e un ragazzo di 24 anni (Ar-
e Michelle Williams.
Gl. S.
stato l’attore Anthony Rapp,
che ha detto di essere stato
NON È STATO UN
TANTO SOGNATO» mato come miglior attore. Som- mie Hammer) che si consuma in © RIPRODUZIONE RISERVATA molestato a 14 anni. MATRIMONIO RIUSCITO»
32

Telecomando Martedì 5 Dicembre 2017


www.ilmessaggero.it

Picasso, la storia ASCOLTI Torna Annalise dopo essere stata in prigione come
principale sospettata
dell’omicidio. Il primo episodio si
Rai5 ore 19,30 Fox ore 21 apre con una cena che riunisce
La grande avventura dell’arte moderna Prima serata Le regole del delitto perfetto tutti gli studenti di Annalise - quelli
mm mm sopravvissuti, almeno - con una

È il 1907 quando Pablo Picasso


realizza Les Demoiselles
18,77% Nuovi misteri, drammi legati al
passato, segreti e ricatti. Lo studio
busta misteriosa per ciascuno di
loro. Nella tradizione della serie,
tutti dovranno fare i conti con gli
d’Avignon, la sua risposta all’arte Rosy Abate Canale5 di Annalise Keating (Viola Davis, eventi del passato e come spesso
di Matisse. L’opera inaugura la Oscar 2016 come miglior attrice accade nella realtà, ogni segreto
stagione cubista dell’artista: non protagonista per Barriere) può espandersi a macchia d’olio
Parigi conosce così il cubismo, ed
Seconda serata riapre oggi i battenti per la quarta con conseguenze irreparabili. Il
è subito scandalo. Parte da qui il stagione di Le regole del delitto nuovo mistero della stagione - che

mmmmm imperdibile
secondo episodio della serie La
grande avventura dell’arte
moderna, in onda alle 19.30 su
14,9% perfetto, serie firmata Shonda
Rhimes. Nei nuovi episodi, in
prima visione assoluta su Fox, il
gli autori annunciano come
sconvolgente - verrà esplorato
episodio dopo episodio, attraverso
mmmm da vedere Rai5. Al centro della puntata, il Che tempo che fa RaiUno martedì alle 21, i protagonisti si il consueto meccanismo del salto
mmm consigliato rapporto fra Guillaume stanno lentamente riprendendo fra il presente e un passato molto
mm Apollinaire e Pablo Picasso che, Preserale dalle conseguenze della morte di recente. Quattro settimane,
si può vedere
m nel 1911, si trovano loro malgrado Wes (Alfred Enoch). Scopriremo se stavolta. Quattro settimane in cui
in mancanza di altro coinvolti in un fatto di cronaca Laurel (Karla Souza) avrà portato può essere successo di tutto. Il cast

informazione
film
senza precedenti: il furto della
Gioconda di Leonardo da Vinci dal
Museo del Louvre. La loro
17,9% PROTAGONISTA Viola Davis
avanti la sua gravidanza e
soprattutto se la professoressa
Keating sarà stata in grado di
vede un nuovo ingresso: è Jimmy
Smits (Star wars episodi II e III,
NYPD). Con lui altre due new entry:
sport amicizia ne risentirà non poco. Soliti ignoti RaiUno nella serie trasmessa su Fox ricostruire la sua reputazione Alysia Livingston e Julius Tennon.

RAI 1 RAI 2 RAI 3 RETE 4 CANALE 5 ITALIA 1 LA7


6.00 RAInews24 Attualità 7.30 Detto Fatto Attualità. Condotto 10.00 Mi manda Raitre. In difesa 6.05 Justified Telefilm 6.00 ● Prima Pagina Tg5 News 8.15 Una Mamma Per Amica 6.00 Meteo - Oroscopo - Traffico
6.30 ● Tg 1 Telegiornale da Caterina Balivo degli indifesi Rubrica 6.40 ● Tg4 Night News News 7.55 Traffico News Telefilm News
6.45 Unomattina Attualità. Condot- 9.40 Montecitorio - Dentro il Palaz- 10.45 Tutta Salute Rubrica. Condotto 7.00 Media Shopping 8.00 ● Tg5 - Mattina 11.10 Night Shift Telefilm 7.00 Omnibus News News
to da Benedetta Rinaldi, Franco zo Rubrica da Pier Luigi Spada Televendita News 12.05 Cotto E Mangiato - Il Menù Del 7.30 ● Tg La7 Telegiornale
Di Mare 9.50 Rai Parlamento Spazio Libero 11.30 Chi l’ha visto? 11,30 Attualità. 8.45 Mattino Cinque News Giorno Rubrica 7.55 ● Meteo Previsioni del tempo
Condotto da Federica Sciarelli 7.30 Psych Telefilm
9.55 ● Tg 1 Telegiornale News 12.25 ● Studio Aperto News
8.25 Psych Telefilm 10.55 ● Tg5 - Ore 10 News 8.00 Omnibus - Dibattito
10.00 Tg 2 Lavori in corso Attualità 12.00 ● Tg 3 Telegiornale 13.00 ● Sport Mediaset - Anticipa- Attualità
10.00 Storie italiane Rubrica. 9.30 Carabinieri Telefilm 11.00 Forum Rubrica
Condotto da Eleonora Daniele 11.00 I Fatti Vostri Rubrica 12.25 Tg 3 Fuori Tg Rubrica zioni News 9.40 Coffee Break Attualità. Con-
13.00 ● Tg 2 Giorno Telegiornale 12.45 Quante storie Rubrica 10.40 Ricette All’ Italiana 13.00 ● Tg5 News 13.05 ● Sport Mediaset News
11.05 Buono a sapersi Rubrica. dotto da Andrea Pancani
13.15 Passato e presente Rubrica. Rubrica 13.40 Beautiful Soap Opera
Condotto da Elisa Isoardi 13.30 Tg 2 Costume e Società 13.45 I Simpson Telefilm 11.00 L’aria che tira Attualità.
Rubrica Condotto da Paolo Mieli 11.30 ● Tg4 - Telegiornale News 14.10 Una Vita Telenovela 14.35 The Big Bang Theory Situation Condotto da Myrta Merlino
11.50 La prova del cuoco
Rubrica. Condotto da Antonella 13.50 Tg 2 Medicina 33 Rubrica 14.00 ● Tg Regione Telegiornale 12.00 The Mentalist Telefilm 14.45 Uomini E Donne Talk Comedy 13.30 ● Tg La7
Clerici 14.00 Detto Fatto Attualità. Condotto 14.20 ● Tg 3 Telegiornale 13.00 La Signora In Giallo Telefilm show 15.40 Due uomini e mezzo Situation Telegiornale
13.30 ● Telegiornale da Caterina Balivo 14.50 TGR Leonardo Rubrica 14.00 Lo Sportello Di Forum 16.10 Il Segreto Telenovela Comedy 14.00 Tg La7 Cronache
Telegiornale 16.30 Ci vediamo in Tribunale Rub. 15.05 TGR Piazza Affari Rubrica Rubrica Il Segreto Telenovela 16.35 Last Man Standing Sit Com Rubrica
14.00 Zero e lode Quiz. Condotto da 17.20 Elementary Telefilm 15.10 ● Tg 3 LIS Telegiornale 15.30 I Viaggi Di Donnavventura 17.10 Pomeriggio Cinque Rubrica. 17.25 La Vita Secondo Jim Situation 14.20 Tagadà Rubrica. Condotto da
Alessandro Greco 18.00 Rai Parlamento Telegiornale 15.20 Il Commissario Rex Telefilm Rubrica Condotto da Barbara D’Urso Comedy Tiziana Panella
15.10 La vita in diretta Attualità. News 16.00 Aspettando Geo Rubrica 15.45 Flikken Coppia In Giallo 18.45 The Wall Quiz 18.20 Teste Di Casting Show 16.15 The District
Condotto da Francesca Fialdini, 18.10 ● Tg 2 Flash L.I.S. 17.10 Geo Rubrica Telefilm Telefilm
Marco Liorni 19.55 ● Tg5 Prima Pagina News 18.30 ● Studio Aperto News
18.15 ● Tg 2 Telegiornale 16.35 L’albero degli impiccati Film 17.10 The District
19.00 ● Tg 3 Telegiornale 20.00 ● Tg5 News 19.00 Mai Dire Gf Vip Polpette Show
18.45 L’Eredità Quiz. Condotto da Telefilm
Carlo Conti 18.30 Rai Tg Sport News 19.30 ● Tg Regione Telegiornale 18.50 ● Anteprima Tg4 News 20.20 Striscina La Notizina - La 19.30 C.S.I. - Scena Del Crimine 18.00 L’ispettore Barnaby
20.00 ● Telegiornale Telegiornale 18.50 Hawaii Five-0 Telefilm 20.00 Blob Attualità 18.55 ● Tg4 - Telegiornale News Vocina Dell’Intraprendenzina Telefilm Serie Tv
20.30 Soliti Ignoti - Il Ritorno Quiz. 19.40 N.C.I.S. Telefilm 20.20 Senso Comune Rubrica 19.50 Tempesta D’Amore Telenovela Show. Condotto da Ezio Greggio 20.25 C.S.I. - Scena Del Crimine 20.00 ● Tg La7
Condotto da Amadeus 20.30 ● Tg 2 20.30 Telegiornale 20.40 Un posto al Sole Teleromanzo 20.30 Dalla Vostra Parte News e Michelle Hunziker Telefilm Telegiornale

21.25 ● La strada di Casa 21.05 LOL ;-) Serie Tv 21.15 ● #cartabianca Attualità. 21.15 ● Guardia del corpo Film. 20.40 ● Champions League: 21.20 ● Le Iene Show Show. 20.35 Otto e mezzo
Miniserie. Di Riccardo Donna. 21.20 ● Non-Stop Film. Di Jaume Condotto da Bianca Berlin- Di Mick Jackson. Con Kevin Roma - Qarabag Condotto da Ilary Blasi, Teo Attualità. Condotto da Lilli
Con Alessio Boni, Lucrezia Collet-Serra. Con Liam Nee- guer. Di Arturo Minozzi Costner, Whitney Houston, Sport Mammucari e la Gialappa’s Gruber
Lante della Rovere, Thomas son, Julianne Moore, Scoot 0.00 ● Tg 3 Linea Notte Gary Kemp, Bill Cobbs 22.45 ● Speciale Champions Band 21.10 ● di MarteDì Attualità.
Trabacchi, Sergio Rubini McNairy Telegiornale 23.55 I Bellissimi Di R4 Show League Rubrica 0.40 Mai Dire Gf Vip Show Condotto da Giovanni Floris
La strada di Casa Miniserie 23.15 Prometheus Film 1.00 ● Meteo 3 0.00 To Rome with Love 23.30 Matrix Talk show. Condotto da 1.40 Deadbeat Situation Comedy 0.50 ● Tg La7
23.30 Porta a Porta Attualità. 1.15 Digital World Rubrica. Condot- Previsioni del tempo Film Nicola Porro 2.05 ● Studio Aperto - La Telegiornale
Condotto da Bruno Vespa to da Matteo Bordone 1.05 Rai Parlamento Telegiornale 2.15 ● Tg4 Night News 1.40 ● Tg5 - Notte News Giornata News 1.00 Otto e Mezzo
1.05 ● Tg 1 Notte Telegiornale News News 2.20 Striscina La Notizina - La 2.20 ● Premium Sport News Attualità
1.45 Appuntamento al cinema
Vocina Dell’Intraprendenzina 1.40 L’aria che tira
1.35 ● Che tempo fa Rubrica 1.15 Rai Cultura - Save the Date 2.35 Media Shopping Televendita Show. Condotto da Ezio Greggio 2.45 Media Shopping Televendita Attualità
1.40 Sottovoce Rubrica 1.50 April Showers Film Rubrica 2.50 Appuntamento con Mango e Michelle Hunziker 3.00 I Segreti Dell’Isola Misteriosa 4.00 Tagadà
2.10 I Grandi della Letteratura 3.25 Sulle tracce del crimine Rai News 24 Musica 2.30 Uomini E Donne Talk show Cartoni animati Rubrica. Condotto da Tiziana
Rubrica Telefilm Attualità 5.10 La rivale Film 4.10 ● Tg5 News 5.25 Media Shopping Televendita Panella

Il satellite Dig. terrestre


SKY FOX RAI
CINEMA 23.05 Windstorm - Liberi nel vento Sky Family 20.15 Calcio, Serie A Story. Juventus - Inter 14.10 I Simpson Fox 20.35 The Big Bang Theory Fox
16.20 Natale in affitto Sky Cinema Hits 0.30 Il professor Cenerentolo Sky Comedy 05/02/17 Sky Sport 1 14.15 Five Stars Fox Life 21.00 Le regole del delitto perfetto Fox RAI 4 RAI 5 RAI MOVIE
21.00 Calcio, Premier League. Arsenal - Man 15.05 Criminal Minds 15.35 Castelli D’Europa 17.50 La lancia che uccide
16.25 Casino Royale Sky Cinema Max 0.30 Snow Day Sky Cinema Hits 14.35 I Simpson Fox 21.05 Candice Renoir Fox Crime
Utd Sky Sport 1 15.50 Alias 16.30 Norma 19.35 Acapulco, prima spiag-
17.30 Eliminators Sky Cinema 0.35 Sin City - Una donna per cui uccidere Sky 14.35 NCIS Fox Crime 21.05 Younger Fox Life
21.00 Rugby, Test Match. Inghiterra - Australia 17.20 Beauty and the beast 19.00 Rai News - Giorno gia... a sinistra
17.35 La mia vita a stelle e strisce Sky Cinema Cinema Max 15.00 The Big Bang Theory Fox 22.00 The Gifted Fox
Sky Sport 3 18.50 Medium 19.05 Art Buffet Capolavori In 21.10 A.C.A.B.: All Cops Are
Comedy 0.50 Resident Evil: The Final Chapter Sky
21.30 Calcio, Premier League. Chelsea - Newca- 15.30 Candice Renoir Fox Crime 22.00 Younger Fox Life 20.25 Lol :-) Cucina Bastards
17.40 Belle & Sebastien - L’avventura Continua Cinema
stle Sky Sport 1 15.55 Mom Fox 22.05 Candice Renoir Fox Crime 21.00 Automata 19.30 La Grande Avventura 23.05 La caduta delle aquile
Sky Cinema Family SPORT 22.00 Calcio, Premier League. Man City - West 16.30 Candice Renoir Fox Crime 22.50 Le regole del delitto perfetto Fox 22.50 Storie pazzesche Dell’Arte
17.55 Nativity Sky Cinema Hits 16.30 Calcio, Serie A. Sampdoria - Lazio Sky Ham United Sky Sport 1 RAI PREMIUM
Sport 1 16.45 2 Broke Girls Fox 23.10 NCIS Los Angeles Fox Crime 0.50 Ray Donovan 20.20 Castelli D’Europa 17.30 Tutti Pazzi Per Amore
18.50 Escobar Sky Cinema Max
16.30 Wrestling, WWE NXT Sky Sport 2 National Geographic Channel 17.20 Rizzoli & Isles Fox Life 23.45 The Big Bang Theory Fox 2.45 Anica appuntamento al 21.15 Banana 18.35 Tutti Pazzi Per Amore
19.10 American Pastoral Sky Cinema
17.00 Calcio, Serie A. Roma - Spal Sky Sport 1 17.20 Le megastrutture di Hitler 17.35 La vita secondo Jim Fox 0.00 NCIS Los Angeles Fox Crime cinema 22.40 Nat King Cole 19.35 Provaci Ancora Prof!
19.20 La Pantera Rosa 2 Sky Cinema Comedy
17.25 Calcio, Serie A. Inter - Chievo Sky Sport 1 18.10 Indagini ad alta quota 17.35 NCIS Los Angeles Fox Crime 0.10 The Big Bang Theory Fox 2.50 Supernatural 0.15 Soundbreaking 21.20 Blue Bloods
19.25 Robinson Crusoe Sky Cinema Family
17.30 Tennis, Tennis Highlights Cincinnati 2017 19.05 L’Eldorado della droga 18.05 La vita secondo Jim Fox 0.35 I Simpson Fox 4.10 Rush 1.05 Rai News - Notte 23.40 Speciali L’Arte Di Far
21.00 War on Everyone - Sbirri senza regole
Sky Cinema Comedy Sky Sport 2 21.50 Indagini ad alta quota 18.10 Mistresses Fox Life 0.35 Bones Fox Life 5.00 Star Trek The Next 1.10 Castelli D’Europa Ridere
21.00 Il regno di Wuba Sky Cinema Family 17.55 Calcio, Serie A. Napoli - Juventus Sky 23.40 Stupidi al quadrato 18.25 NCIS Los Angeles Fox Crime 0.55 NCIS Fox Crime
Sport 1 0.40 Indagini ad alta quota 18.30 Arrow Fox 1.00 I Simpson Fox
MEDIASET PREMIUM
21.00 The Cutter - Il trafficante di diamanti Sky
Cinema Max 18.00 Basket, NBA. New Orleans - Golden State 19.15 Bones Fox Life 1.25 I Griffin Fox 14.15 Rush Hour - Due mine va- 17.15 Argo Premium Cinema 21.15 Onda su onda Premium
Sky Sport 3 Discovery Channel HD ganti Premium Comedy 17.25 Tower Heist - Colpo ad Cinema
21.15 Derailed - Attrazione letale Sky Cinema 18.10 Yukon Men: gli ultimi cacciatori 19.20 Arrow Fox 1.30 Bones Fox Life
18.25 Calcio, Serie A. Benevento - Milan Sky 14.15 La notte del giudizio - alto livello Premium 21.15 Poliziotto in prova Pre-
21.15 Babbo bastardo 2 Sky Cinema Hits Sport 1 19.05 Affari a quattro ruote 19.20 NCIS Fox Crime 1.45 NCIS Fox Crime
Election Year Premium Cinema Comedy mium Cinema Comedy
22.40 Deadpool Sky Cinema Max 19.00 Wrestling, WWE Domestic Raw Sky 20.00Come è fatto 20.10 The Big Bang Theory Fox 1.55 I Griffin Fox Cinema Energy 17.45 La cena per farli cono- 21.15 Anarchia - La Notte
22.45 Vita, cuore, battito Sky Cinema Comedy Sport 2 21.00 Gear Dogs: cani da officina 20.10 NCIS Fox Crime 2.20 American Dad Fox 14.35 Una casa sotto il cielo scere Premium Cinema Del Giudizio Premium
22.55 Christmas Mail Sky Cinema Hits 19.45 Calcio, Serie A. Roma - Spal Sky Sport 3 21.55 Matti da Garage 20.10 Bones Fox Life 2.25 Mistresses Fox Life Premium Emotion Emotion Cinema Energy
15.05 The Accountant Pre- 18.10 Devil Premium Energy 22.45 Solo un padre Premium
mium Cinema 19.15 Io non ho paura Pre- Cinema Emotion
15.55 Colpo grosso al Drago mium Cinema 23.00 Poliziotto ancora in
Rosso Premium Comedy 19.15 Un’estate al mare Pre- prova Premium Comedy
Se hai in “programma” di cambiare casa... 16.05 Il frullo del passero Pre-
mium Cinema Emotion
mium Cinema Comedy
19.35 Il villaggio dei dannati
23.00 Sfida tra i ghiacci Pre-
mium Cinema Energy

ilmessaggerocasa.it
16.05 Serenity Premium Premium Cinema 23.05 Manchester by the Sea
Energy Energy Premium Cinema

CIELO FOCUS TV 2000


12.50 Sky Tg24 Giorno 15.40 Sopravvivenza bestiale 15.00 La coroncina alla divina
tutte le case di Roma 12.55 MasterChef USA
13.50 MasterChef Australia
16.40 Super Senses
17.30 Super Senses
misericordia
15.20 Siamo noi
16.10 Fratelli in affari 18.00 Egitto: fascino e misteri 16.00 Topazio
17.05 Buying & Selling della terra del Nilo 17.30 Il diario di Papa France-
18.05 Love it or List it - Prende- 18.35 Tut - Il destino di un sco
re o lasciare Vancouver Faraone 18.00 Rosario da Lourdes
19.25 Affari al buio 20.20 Questione di tempo 18.30 Tg 2000
20.20 Affari di famiglia 21.15 Le megastrutture di 19.00 Attenti al lupo
21.15 Lezioni di felicità Hitler 19.30 Sconosciuti
23.20 Scusa ma mi piace 22.10 World Wars - il mondo in 20.00Novena a Maria che
troppo guerra scioglie i nodi
0.20 Sex Toys - L’arte della 23.05 Gli oscuri segreti del 20.30 Tg 2000
felicità Nazismo 20.45 TgTg
1.20 Orge di lusso 0.55 Gli oscuri segreti del 21.05 Buonasera dottore
2.15 Sex Researchers Nazismo 22.50Retroscena
33

TOTTI, SORPRESA

Sport AL GRANDE FRATELLO


CON CRISTIAN, CHANEL
E ISABEL, CHE LEGGONO
IN DIRETTA UNA DEDICA
A MAMMA ILARY

Fax: 06 47887668 Martedì 5 Dicembre 2017


e-mail: sport@ilmessaggero.it www.ilmessaggero.it

ROMA, UNA SERATA D’ONORE


` All’Olimpico contro il Qarabag serve la vittoria per centrare `È dalla stagione 2008-09 che i giallorossi non si qualificano
gli ottavi come seconda classificata o addirittura come prima come migliore squadra del girone, anche allora c’era il Chelsea
League. Ha bisogno anche
L’EVENTO dell’X2 all’Olimpico.

ROMA Senza avere riconoscenza, PERCORSO AUTORITARIO


secondo la più crudele regola del- L’unica volta che la Roma è stata
lo sport, la Roma stasera (ore prima dopo la fase a gironi si ag-
20,45) deve pensare solo a se stes- giudicò la volata proprio contro
sa e battere il Qarabag all’Olimpi- il Chelsea. La coincidenza ingolo-
co. Se Di Francesco ha la possibi- sisce anche la gente che, nono-
lità di portare il club tra i migliori stante l’ospite sia mediocre, è
16 d’Europa è sicuramente meri- pronta a riempire almeno mezzo
to suo e della squadra, ma è evi- Olimpico. Cresce la voglia tra i ti-
dente quanto proprio il compor- fosi di esserci nella notte del pos-
tamento dei debuttanti campioni sibile exploit. Perché, come ha
azeri, con i due pareggi contro sottolineato De Rossi, mai i gial-
l’Atletico (il 18 ottobre a Baku e il lorossi si sono qualificati agli ot-
31 dello stesso mese a Madrid), tavi avendo nel proprio gruppo
abbia avvicinato i giallorossi al avversarie del livello di questa
traguardo. Che, ribaltando il pro- edizione. Con Spalletti in panchi-
nostico iniziale, da impossibile è na, nella Champions 2008-2009,
adesso diventato vicinissimo. Ba- si lasciarono alle spalle, oltre ai
stano 3 punti per la qualificazio- Blues, il Bordeaux e il Cluj. Di
ne agli ottavi di Champions, sen- Francesco, appena sbarcato a
za nemmeno guardare a che cosa Trigoria, ha subito dovuto affron-
accadrà a Londra nello scontro tare i campioni dell’ultima Pre-
diretto tra le big del gruppo C. mier e l’Atletico Madrid che ha
iniziato la stagione come 2° club
OCCASIONE UNICA del ranking Fifa. Non si è spaven-
tato, trasmettendo subito i con-
Nessun calcolo, dunque, come
cetti fondamentali al gruppo che
ha ricordato Di Francesco alla vi-
adesso mostra personalità e co-
gilia, anche il verdetto dello
ULTIMO ALLENAMENTO El Shaarawy durante la rifinitura di ieri mattina a Trigoria, di spalle Under (foto LAPRESSE) raggio anche in Europa. La svolta
Stamford Bridge andrà a incide-
continentale ha riqualificato l’im-
re sulla classifica finale. Se il
magine della società di Pallotta
Chelsea (già promosso) non vin-
1 all’estero: la proprietà Usa, oltre
ce contro l’Atletico, la Roma ha ROMA
Alisson
QARABAG
Gli avversari a incassare gli introiti dell’Uefa
la grande chance, superando il IN PANCHINA IN PANCHINA
(la promozione vale quasi 20 mi-
Qarabag, di effettuare il sorpasso 28 Skorupski, 24 11 1 Kanibolotskiy,
lioni), potrebbe finalmente trova-
e di chiudere al 1° posto. Restereb- 5 Jesus, 15 Moreno,
21 Gonalons, 44 20
7 Amirquliyev,
22 Ismayilov,
«Senza stress, faremo una bella partita» re anche qualche sponsorizzazio-
be al 2°, se Conte replicasse il suc- 30 Gerson, Florenzi Kolarov 21 Dashdemirov, ne eccellente.
cesso dell’andata a Madrid: in 7 Pellegrini, 18 Elyoounoussi, ROMA Il Qarabag è fuori dai gio- nazionale dell’Azerbaijan:
Manolas Fazio chi: chiuderà il girone al quarto
questo caso i giallorossi potreb- 14 Schick. 91 Diniyev, 90 Sheydaev. «Adesso penso alla Roma, DENTRO I BIG
bero pure pareggiare o addirittu- Allenatore: 4 16 6 Allenatore: posto e dirà addio alla conosciamo la sua forza e nella Il Qarabag, già escluso anche
ra perdere. Ma, per non rischiare Di Francesco Nainggolan De Rossi Strootman Gurbanov Champions e all’Europa partita a Baku, primi 20 minuti dall’Europa League, si presenta
come accadde due anni fa contro League. Ma quella di stasera a parte, abbiamo giocato bene all’Olimpico senza 4 titolari: i
il Bate Borisov (promozione sof- 92 9 8 sarà comunque una partita guadagnando autostima ed centrali difensivi Sadygov (squa-
ferta: 0 a 0 all’Olimpico con brivi- El Shaarawy D eko Perotti importante, perché sono esperienza». Due gli lificato) e Huseynov (infortuna-
di e fischi), meglio andare sul si- (4-3-3) (4-1-4-1) oltre trenta i giornalisti squalificati (Henrique to), il terzino sinistro Agolli (indi-
curo e non fare cilecca: a Simeo- che hanno seguito la e Sadygov) e due sponibile) e l’esterno offensivo
ne, tra l’altro, non basta conqui-
9 squadra azera in Italia
Ndlovu infortunati (Agolli e Henrique (squalificato). Di Fran-
stare Londra per evitare l’Europa per un match che cesco, però, va avanti come se il
Badavi Huseynov):
20 8 rappresenta un vero e suo collega Gurbanov non fosse
99 «Farò giocare solo
11 Almeida Míchel proprio evento: «I in emergenza e sceglie la Roma
Madatov 2 Quintana
calciatori vogliono calciatori di cui mi
TORNANO DE ROSSI, Garayev dimostrare cosa sono in fido». Nonostante gli
migliore del momento: tornano
Fazio, Nainggolan e De Rossi.
FAZIO E NAINGGOLAN grado di fare. È stata una grande appelli, la risposta Probabilmente pure Perotti che
32 52 dell’Olimpico non sarà da big
IN BILICO PEROTTI: 77 Yunuszadä Rzeniczak 5 occasione partecipare alla non sta benissimo (infiammazio-
Guerrier Medvedev Champions, senza agitazione e match: venduti 33 mila biglietti, ne al ginocchio): pronto, per la
POSSIBILE STAFFETTA 13 stress faremo una partita con difficoltà si supereranno i staffetta, Schick che punta a de-
migliore», ha detto il tecnico 35 mila spettatori.
CON SCHICK Ore 20.45
diretta
Sehic Arbitro
Stieler Gurban Gurbanov, che è stato Gianluca Lengua
buttare anche in Champions.
Ugo Trani
AL DEBUTTO IN EUROPA su Canale 5 Germania stato indicato per guidare la © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di Francesco, il sogno è alla portata: «Niente scherzi»


non vincerà a Londra), Eusebio riodo, soprattutto a Madrid, dove timista, oggi e nel futuro».
LA VIGILIA non vuole sentire parlare di calco- stava vincendo ed è rimasta per
li: «Il Qarabag non è la squadra del- mezz’ora in dieci. Sappiamo che se TESTA A TESTA CON LUCIO
ROMA Rudi Garcia, ultimo tecnico la prima partita con il Chelsea, è da giochiamo al massimo, potremo Il discorso scivola sul campiona-
ad ottenere la qualificazione agli prendere con le molle e con gran- prevalere su di loro». Niente cali di to: «Mi piacerebbe contenderlo
ottavi di Champions a Trigoria, al- de rispetto, ma noi vogliamo vince- tensione, quindi. E per una volta, all’Inter perché adesso è prima,
la vigilia del match decisivo contro re». Suona quasi come un avviso ai anche un po’ di scaramanzia: «Co- ma al momento mi interessa rela-
il Bate Borisov, l’8 dicembre di due naviganti. Parole dirette allo spo- sa darebbe il passaggio agli ottavi? tivamente». Ancor meno le rifles-
anni fa, si trincerò, ripetendole al- gliatoio e (forse) anche alla tifose- Aspettiamo di conquistarlo sul sioni di Sarri sul primato dell’In-
meno 3-4 volte, dietro a queste pa- ria che, nonostante il suo appello campo ma è chiaro che darebbe ter, dovuto secondo il tecnico del
role: «C’è poco da dire, abbiamo il sui social, ha risposto abbastanza forza al lavoro che stiamo facen- Napoli al fatto che la squadra di
destino nei nostri piedi». Ieri Di timidamente all’invito di riempire do. Se dovesse essere, ci godremo Spalletti non partecipa alle coppe:
Francesco, normalmente loquace lo stadio (ieri sera le presenze ga- il risultato, io sono sempre stato ot- «Credo che ognuno di noi vorreb-
e sorridente in conferenza, è ap- rantite erano appena 33mila). Pro- be giocare in Champions e in cam-
parso stranamente più taciturno, prio per questo motivo, l’allenato- pionato e andare più avanti possi-
coniando bene o male lo stesso
concetto: «Il nostro destino passa
re detta la linea da seguire: «E’ una
partita che va aggredita dall’inizio,
IL TECNICO: «VORREI bile. Non mi pongo questi proble-
mi, cerco di ottimizzare al meglio
dalle nostre mani e dai nostri pie- la caratteristica che ci ha accompa- CONTINUARE A GIOCARE quelli che sono gli allenamenti e i
di». Per una volta c’è poco spazio gnato finora. Cercheremo di non OGNI TRE GIORNI tempi a disposizione, perché ho il
desiderio di continuare a giocare
per battute e volti distesi. La posta far respirare il Qarabag, voglio che
in palio è alta e anche se la Roma è si parta molto determinati e i ri- E IN CAMPIONATO ogni tre giorni». Per continuare a
padrona del suo destino e potreb- schi saranno inferiori. Affrontia- SFIDARE PER IL TITOLO farlo, questa sera niente scherzi.
be passare il turno anche pareg- mo una squadra che ha fatto mol- Stefano Carina
giando o perdendo (se l’Atletico to bene in trasferta nell’ultimo pe- L’INTER DI SPALLETTI» ALLENATORE Eusebio Di Francesco (foto ANSA) © RIPRODUZIONE RISERVATA
34
Martedì 5 Dicembre 2017
www.ilmessaggero.it
35

Sport Martedì 5 Dicembre 2017


www.ilmessaggero.it

DE ROSSI CAPITAN EUROPA


`Dall’esordio in Champions di sedici anni fa al Qarabag: `Un percorso lungo: 50 presenze tra soddisfazioni e umiliazioni
Daniele più maturo, più leader e stasera vuole gli ottavi «Serve un’affermazione internazionale ma io sogno lo scudetto»
posto di Tomic, che per Daniele è te le partite importanti che gio-
IL PERSONAGGIO un po’ come Rizzitelli per Totti. chi, come un derby. Sono sfide
importanti, da vincere, da aggre-
Sono passati sedici anni, sedici
ROMA «Speri di capitare in un come il numero della sua maglia dire. Abbiamo un modo di af-
gruppo buono e poi esce sempre e 50 presenze in Champions (sei frontare le gare sempre molto si-
il peggiore». Così parlò Daniele gol), totali 87 in Europa (con 11 mile. E questo ci ha dato grande
De Rossi lo scorso agosto, appe- reti). Quest’anno se va bene, op- convinzione. Bene o male siamo
na dopo il sorteggio. Ci sperava, pure l’anno prossimo potrebbe questi, è uno dei nostri punti di
ma ci credeva poco nel passag- superare Totti (fermo a 57), il ca- forza. Bisogna passare il turno,
per acquisire una maggiore di-
gio del turno, come tanti del re- pitano dei capitani.
mensione internazionale». Stase-
sto. Oggi Daniele De Rossi è in
ROSSO DI RABBIA ra sarà in campo, con la fascia di
campo, con davanti il Qarabag,
capitano al braccio. Lo scorso an-
per godersi una serata che non si Daniele tutti questi anni ha con-
no Spalletti, dopo l’espulsione
aspettava: gli ottavi sono ampia- vissuto con il vizietto delle espul- col Porto, gliel’aveva tolta a tem-
mente alla portata. Lui ci arriva sioni («dopo Genova ho chiesto po. S’era detto che l’avrebbe per-
“fresco e riposato” dopo il turno scusa, di più non posso fare. Ho sa anche stavolta, dopo lo schiaf-
di squalifica scontato con la Spal la sensazione che i miei compa- fo a Lapadula. «E’ una tattica che
(ne dovrà vivere un altro dome- gni mi ritengano una persona funziona. Immagino ciò che è
nica contro il Chievo). Infatti dà perbene, uno che non gli volte- stato scritto, sulla fascia dipende
per scontato che stasera sarà in rebbe le spalle se succedesse a lo- dai singoli allenatori. Di France-
campo e lo fa davanti al suo alle- ro»), che lui fa notare come non sco mi ha voluto in conferenza
natore, che subito lo fulmina (col siano poi così tante se distribuite ed è stato un attestato di fiducia,
sorriso). «Gioco, ops diciamo in sedici anni di carriera; non ha spero di ripagarlo».
che sarò a disposizione», dice Da- potuto vincere lo scudetto per-
niele. «Ecco, ti sei salvato in sci- ché il suo talento è arrivato un EUSEBIO NON FA “CASINO”
volata», la risposta di Di France- po’ in ritardo rispetto a quel 17 Di Francesco, per Daniele, è il
sco. Si ride, De Rossi è il grande giugno del 2001, ed ora è qui a nuovo punto di forza. De Rossi ri-
vecchio della Roma, uno che la sperare ancora in quel titolo, corda quando disse che era
Champions l’ha giocata spesso quando alla scadenza del con- «complicato» sostituire Spallet-
«accettando sempre la dimensio- tratto manca solo un anno. «Se ti. Oggi non ha cambiato idea.
ne della Roma, con cui mi sono non avessi creduto nello scudet- «Avevo ragione: era complicato
RIENTRANTE Daniele De Rossi,
tolto grandi soddisfazioni e ho
subito pure alcune umiliazioni»,
to avrei smesso prima. Né conti-
nuerò a giocare finché non lo capitano della Roma stasera
SESTA GIORNATA (In neretto le squadre già qualificate) non impossibile. In quei giorni si
parlava di quell’allenatore, che
OGGI, 20.45 OGGI, 20.45
precisa. vincerò. Non sarebbe giusto, an- in Champions (foto LAPRESSE) passava come uno sprovveduto.

GIRONE
GIRONE

Manchester Utd-CSKA Mosca Celtic-Anderlecht


INSEGUENDO TOTTI
Il destino romanista di Daniele
zi sarebbe da folli, non fa parte
del mio carattere. E spero di vin- A Benfica -Basilea B Bayern-Psg
Qualche casino l’ha fatto, sapete
cosa è successo, del clima con
Francesco. Ne abbiamo risentito
cerlo, penso sia possibile». Lo Classifica: Manchester United 12 punti, Classifica: Psg 15 punti, Bayern 12, Celtic 3
nasce proprio in Champions. La
prima maglia vera l’ha indossata
striscione che gli ha dedicato la
Sud gli ha messo addosso il sorri-
«SOSTITUIRE SPALLETTI, Basilea e Cska 9, Benfica 0. e Anderlecht 0. un po’ tutti. Ho detto difficile,
non impossibile. Ora facciamo
proprio in questa competizione: so in un momento delicato, sta- CHE QUALCHE CASINO * Canale 5 e Premium Sport 2 * Premium Sport gli scongiuri, ma credo che i sei
era il 30 ottobre del 2001, con la sera vuole ripagare quell’affetto QUI HA FATTO, NON ERA mesi di Di Francesco siano i mi-
GIRONE
GIRONE

ROMA*-Qarabag Olympiacos-JUVENTUS*
maglia della Roma campione
d’Italia. Una partita ininfluente
popolare. «Quando ho avuto pro-
blemi, i tifosi hanno dato sempre FACILE. MA DIFRA STA C Chelsea-Atletico Madrid D Barcellona-Sp. Lisbona
gliori di tutti ad inizio percorso
nella Roma. Oggi c’è una bella at-
contro l’Anderlecht, ma per lui è il segnale di essere dalla mia par- LAVORANDO BENE, C’È Classifica: Chelsea 10 punti, ROMA 8, Classifica: Barcellona 11 punti, JUVENTUS 8, mosfera».
Alessandro Angeloni
stata “La Partita”, una data da ri-
cordare. Entra al minuto 70 al
te. Quello striscione mi ha reso
felice. Il Qarabag? Sarà come tut- UNA BELLA ATMOSFERA» Atletico Madrid 6 e Qarabag 2. Sporting 7, Olympiacos 1.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
DOMANI * Premium Sport 2 DOMANI
GIRONE
GIRONE

Liverpool-Spartak Mosca Shakhtar D.-Manch. City


E F
Juventus, ad Atene
Maribor-Siviglia Feyenoord-NAPOLI*
Classifica: Liverpool 9 punti, Siviglia 8, Classifica: Manchester City 15 punti,
Spartak M. 6, Maribor 2. Shakhtar 9 , NAPOLI 6 e Feyenoord 0.
GIRONE
GIRONE

Porto-Monaco Tottenham-Apoel

è gara senza ritorno G Lipsia-Besiktas


Classifica: Besiktas 11 punti, Porto e
Lipsia 7 e Monaco 2.
H Real Madrid-B. Dortmund
Classifica: Tottenham 13 punti, Real
Madrid 10, Apoel e Dortmund 2.

complicata da fattori ambienta- nato alla panchina. «Serve una guain. L’uomo della provviden- all’ Europa, ma le motivazioni
L’ALTRA ITALIANA li (lo stadio Karaiskakis sarà partita di grande responsabili- za a Napoli non conosce turno- non ci mancheranno», le parole
una bolgia) e di infermeria. La tà, non possiamo scherzare», ver. «Gonzalo gioca, sta bene fi- del tecnico Lemonis.
ATENE Nei momenti di difficoltà Juve però è in buone mani. Max annuncia Allegri che non vuole sicamente e mentalmente». Olympiacos (4-3-3): 24 Proto, 14
la Juve moltiplica gli sforzi. E la Allegri in carriera non ha mai passi indietro dopo Napoli. Con un gemello da ritrovare. Elabdelloui, 3 Botìa, 40 Engels, 23
sfida dentro o fuori contro fallito la qualificazione alla fase «Per Dybala sarà un test impor- Koutris; 13 Gillet, 4 Romao, 8 Odjidja;
l’Olympiacos di stasera non sa- finale di Champions: al momen- MODULO SAN PAOLO tante, non si deve accontentare, 90 Pardo, 9 Djurdjevic, 92 Sebà. All.
rà una passeggiata per più di un to sono sette consecutive (quat- Stasera si potrebbe rivedere lo Lemonis
deve pretendere di più dalle sue
motivo. La vittoria a Napoli ha tro al Milan e tre in biancone- stesso sistema di gioco ad albe-
ro), stasera può centrare il re- ro di Natale, 4-3-2-1 con De Sci- qualità straordinarie, speriamo Juventus (4-3-2-1): 23 Szczesny, 2
permesso ai bianconeri di vive-
cord di 8, superando Mourinho. glio, Barzagli, Benatia e Alex possa essere decisivo». Fanali- De Sciglio, 15 Barzagli, 4 Benatia, 12
re l’avvicinamento all’Europa
Anche per questo non si lascerà Sandro in difesa davanti a Szc- no di coda del girone di Cham- Alex Sandro; 6 Khedira, 8 Marchisio,
con relativa serenità, ma ci pen-
sa Allegri a mantenere alta la prendere dall’ansia per decide- zesny. A centrocampo Khedira, pions, fuori anche dall’Europa 14 Matuidi; 7 Cuadrado, 21 Dybala; 9
tensione alla vigilia. «Oltre a re se rischiare Mandzukic dal Marchisio e Matuidi. Davanti League, l’Olympiacos scenderà Higuain. All. Allegri
Chiellini - non convocato -, ci so- primo minuto oppure no. Al Cuadrado (favorito su Douglas in campo solo per l’onore. «Non Edoardo Verri
no Buffon e Pjanic che hanno momento Mario sembra desti- Costa) e Dybala alle spalle di Hi- abbiamo più nulla da chiedere © RIPRODUZIONE RISERVATA TECNICO Max allegri (foto LAPRESSE)
accusato un affaticamento, so-
no da valutare per non correre
rischi. Mandzukic è a disposi-
zione». Situazione per nulla Pecoraro, requisitoria di 2 ore
semplice da gestire a poche ore
da una sfida senza ritorno, che
si incastra tra Napoli e Inter. Caso biglietti, il 18 la sentenza su Andrea Agnelli
PUNTICINO ROMA È stato un dibattimento 1500 a partita. Fatti confermati Franco Coppi-. Ottimista? Lo
Il primo posto del girone è fuori lungo quello davanti alla Corte dal processo penale Alto sono di natura, figuriamoci se
portata (già qualificato il Barcel- d’Appello della Figc per il Piemonte. Il ragionamento divento pessimista dopo aver
lona) e per non arrivare terzi bi- processo di secondo grado ad dell’accusa parte da un sentito questa discussione».
sogna gestire il punto di vantag- Andrea Agnelli, relativo alla presupposto: qualcuno i L’udienza era stata rinviata lo
gio sullo Sporting, impegnato questione sui biglietti dati agli biglietti li dava materialmente scorso 15 novembre a seguito
proprio al Camp Nou. Serve una ultrà. Tre ore la durata (ci sono anche le parole del della richiesta di acquisizione
vittoria per non correre il mini- complessiva più della metà direttore commerciale di nuovi atti avanzata dalla
mo rischio, impresa alla porta- delle quali usate dal Francesco Calvo). E allora la difesa della Juventus. In
ta, ma resa sensibilmente più procuratore Giuseppe domanda da porsi è: il particolare, i legali bianconeri
Pecoraro per la sua presidente Agnelli sapeva o no? avevano richiesto
requisitoria. L’accusa insiste La difesa bianconera, invece, l’acquisizione degli atti relativi
STASERA CONTRO sulla richiesta già fatta in primo
grado di 30 mesi di inibizione,
chiede l’assoluzione a seguito
dei 12 mesi di inibizione (e 20
al deferimento al Calcio Napoli
(anno 2008/09) e alla richiesta
L’OLYMPIACOS ALEGRI oltre a una multa di 300 mila mila euro di ammenda) di archiviazione nei confronti
DEVE RINUNCIARE euro per il club. Pecoraro ha
continuato a battere sul tasto
comminati in primo grado dal
Tribunale federale nazionale.
del presidente della Lazio,
Claudio Lotito, per i fatti
A CHIELLINI del bagarinaggio. Stimati circa «La Corte si è riservata la accaduti presso la Curva Sud
MANDZUKIC, PJANIC 5 milioni di “surplus” nei 5 anni
in cui la società bianconera
decisione entro il 18 dicembre
-fa sapere all’uscita l’avvocato
dello Stadio Olimpico di Roma.
Emiliano Bernardini
E BUFFON IN DUBBIO IN PROCURA Andrea Agnelli ieri all’arrivo in via Po a Roma (foto LAPRESSE) dava biglietti agli ultrà. Circa del numero uno bianconero © RIPRODUZIONE RISERVATA
36

Sport Martedì 5 Dicembre 2017


www.ilmessaggero.it

Caicedo e Anderson
INZAGHI, la felicità ha due volti
CAMBI I PROTAGONISTI
ROMA Felipe e contenti. La Lazio
gode e si sdoppia nel segno di Cai-
cedo e Anderson. L’ecuadoriano
il calvario è terminato. Pipe An-
derson corre, dribbla e sgambetta
che è un piacere. Il brasiliano è
pronto e non potrebbe essere più
felice. Nell’importante seduta di
ieri, il dieci biancoceleste ha parte-

D’AUTORE
si riscatta con un gol da tre punti cipato a tutto l’allenamento senza
dopo una settimana difficile. L’al- avere complicazioni ed ha pure
tro è pronto a tornare in campo. segnato. Ad Inzaghi quasi non pa-
Partiamo dal primo. Dalle stalle reva vera tutta questa grazia dopo
alle stelle in sette giorni. Ingiusta- quanto accaduto domenica sera a
mente collocato sul banco degli Marassi. Per il tecnico l’effettivo
imputati per un intervento sì rientro del brasiliano è manna dal
` Dalla Supercoppa a Marassi: la Lazio scomposto ma severamente puni- cielo, soprattutto in questo mo-
to e sul quale, nonostante la “cer- mento, con Nani fuori e con la La-
si gode le doti di “stratega” di Simone tezza” del Var, ci sono ancora tan- zio che ha bisogno di uno che dà
ti e troppi dubbi, a protagonista un ulteriore cambio di passo. E’
assoluto. Come se il Dio del calcio quasi un vero e proprio acquisto.
abbia rimesso le cose a posto per- Felipe metterà benzina nell’ulti-
IL FOCUS ché quanto accaduto con la Fio- ma mezzora con lo Zulte Ware-
rentina era davvero troppo. «In gem. E poi, se non ci saranno pro-
ROMA Ancora una volta, sotto la un certo modo è stata fatta giusti- blemi, giocherà di nuovo un’altra
Lanterna, la Lazio riaccende la lu- zia, se c’era uno che doveva segna- mezzora col Torino lunedì prossi-
ce e rivede la strada: «A inizio anno re, era proprio lui», il leitmotiv mo. Una rampa di lancio per far
ci siamo tolti una grande soddisfa- dello spogliatoio laziale che sia volare ancora più in alto la Lazio.
zione con la Supercoppa – ricorda metaforicamente che realmente Daniele Magliocchetti
Inzaghi alla presentazione del li- STRATEGA Simone Inzaghi. Nella foto a sinistra, Caicedo (foto LAPRESSE) ha abbracciato il compagno, fe- © RIPRODUZIONE RISERVATA
bro “A Mani nude” di Nando Orsi – steggiandolo nel post-partita co-
e ci siamo già qualificati ai sedicesi- tembre. Un mese e mezzo dopo a me se avesse segnato nella finale
mi di Europa League. In campio- Benevento ecco Nani che, nel fina- di Champions. Lui, ubriaco di gio-
nato stiamo facendo bene, ma le, prima regala l’assist per il 4-1 di ia, ha ringraziato tutti e celebrato
mancano ancora 5 mesi». Rico- Parolo, quindi segna il primo gol 15a giornata - I posticipi nel modo migliore il suo primo
mincia la corsa alla Champions: «I italiano. Provvidenziali gli avvicen- gol in serie A con la Lazio, su 134
due punti persi con la Fiorentina damenti d’Inzaghi anche in Euro- Crotone-Udinese 0-3 minuti giocati, quasi una partita e
bruceranno per tanto tempo, indi- pa: basti pensare al salvataggio Verona-Genoa 0-1 mezzo. Una bella media. Per Cai-
pendentemente dalla vittoria a Ge- dell’ultimo 1-1 col Vitesse di Miceli, cedo, si tratta del terzo in stagio-
nova. Con la Samp siamo stati bra-
vi a guardare avanti e a battere un
l’ottavo baby fatto esordire in me- La classifica * una partita in più ne, già uno in più rispetto a quan-
no di due anni dal mister. Sostitu- to fatto nell’ultimo anno in Spa-
avversario ostico. Abbiamo meri- zioni però ancor più risolutive già Inter 39 Torino 20 gna. Ora è pronto a bissare in Eu-
tato la vittoria». Lunedì bisognerà dalla prima gara del girone ad Arn- ropa League tra due giorni con lo
ripetersi in casa col Torino di Mi- hem, quando Immobile e Milinko- Napoli 38 Chievo 20 Zulte Waregem.
hajlovic, anche lui ieri ospite vic subentrano e ribaltano la for-
d’onore. «Ci abbracceremo – assi- mazioneolandese con due centri. Juventus 37 Cagliari 16 FINALMENTE PIPE
cura Inzaghi – ma intanto io penso
A saltare con l’ecuadoregno, c’è
alla sfida con lo Zulte (Domani in CAMPIONE
chiaro su Tv8). Spero di avere An- Lazio imbattibile in trasferta, do-
Roma 34 Udinese 15 l’altro Felipe, quello che tuti atten-
dono dalla fine di luglio. Ebbene, RIENTRANTE Felipe Anderson (foto ROSI)
derson, dipenderà da lui riuscire a
tornare titolare. Anche Wallace è
po il Napoli la prima della lista e
Milinkovic è lo specialista. Cinque
Lazio 32 Genoa 13
fondamentale». Simone non vede Inzaghi ci ha davvero preso gusto.
reti realizzate, tutte lontano da Ro- Sampdoria 26 Crotone 12 I posticipi
l’ora di poterlo schierare in difesa Come quando all’esordio il 13 ago-
ma. Ma lui da qui al momento non
al posto di Bastos e al fianco di de sto con la Juve mise dentro Murgia
si muove. A Marassi in tribuna di Fiorentina 21 Sassuolo 11
Vrij. Per l’olandese domani e dopo- e a fine gara sotto la Curva scattò nuovo gli osservatori del Manche-
Milan 21 Spal 10 Udinese e Genoa, colpi esterni
domani vertice fra Belgio e Am- un’orgia. Già alla seconda gara col ster United, estasiati da quei dieci
sterdam con la Seg: l’agenzia ha Chievo, Felipao aveva dato una minuti di genio (gol e assist) finale.
chiesto un incontro per chiudere scossa per la vittoria ed erano stati Ma per la Lazio Sergej è un gioiello ROMA Due i posticipi giocati nel Jankto (40’ pt e 7’ st) e tris di
definitivamente il discorso rinno- determinanti gli ingressi di Luka- da 100 milioni, poco importa che
Bologna 21 Verona 9 “Monday Night” della serie A e Lasagna al 20’ della ripresa.
vo, Tare e Calveri dovranno essere ku e Marusic sulle fasce. Decisivi ne siano stati versati 9 nelle casse arrivano due vittorie esterne, Nell’altro positicipo, altra
abili. anche nel 3-2 col Genoa del 17 set- del Genk per annullare la clausola Atalanta 20 Benevento 1 importanti in chiave vittoria esterna. Il Genoa, altra
del 50% sulla futura rivendita. Loti- Sampdoria-Roma e Lazio-Udinese da recuperare lotta-salvezza. L’Udinese, dopo squadra alla quale il cambio di
CAMBI to lo ha già blindato col prolunga- gli otto gol al Perugia in Coppa panchina ha fato bene, è
Eppure Inzaghi continua a benedi- IL TECNICO AZZECCA mento, anche in Italia c’è chi è ERRATA CORRIGE Italia, continua a segnare a andato a vincere al Bentegodi
re i suoi cambi. In principio fu la pronto a fare follie oltre il semplice Ripubblichiamo la classifica valanga e seppellisce per 3-0 di Verona, grazie ad una rete di
Supercoppa, quest’anno. Stavolta ANCORA UNA VOLTA corteggiamento: «La Juve non ce li della serie A corretta (e un Crotone che perde la sua Goran Pandev nel primo
tocca a Caicedo, al primo centro in LE SOSTITUZIONI ha per prenderlo – giura in giro, il aggiornata con i risultati dei quarta gara di fila senza tempo. Con questa vittoria, i
A, risolvere una delle gare più im- presidente – e non me lo ha ma posticipi) in quanto quella segnare una rete. Per Nicola ed rossoblù scavalcano in un
portanti e delicate di questa stagio- E CHIUDE I GIOCHI chiesto». Deve solo trovare la chia- pubblicata ieri conteneva un i suoi è crisi di risultato e di colpo solo il Sassuolo e il
ne. Non a un campione, ma a un CON I JOLLY PESCATI ve e ilgiusto contesto. errore nei punti assegnati alla gioco, per i friulani, invece, la Crotone ed escono fuori dalla
uomo messo lì davanti al posto giu- Alberto Abbate Lazio. Chiediamo scusa cura Oddo sembra davvero zona retrocessione.
sto e nel momento giusto. Adesso DALLA PANCHINA © RIPRODUZIONE RISERVATA ai nostri lettori. funzionare. A segno due volte © RIPRODUZIONE RISERVATA

Consiglio Federale diversi ex calciatori). I consiglieri,


SchermaparalimpicaFestaalQuirinale
MATTARELLA
INCONTRA BEBE VIO

Binaghi porta
E GLI ALTRI CAMPIONI
L’APPUNTAMENTO circa una ventina, non allogge-
ranno al Grand Hotel Savoia do- IlCapodello
ROMA Cortina d’Ampezzo. Grand ve, invece, è stata affittata solo la StatoSergio

il tennis a Cortina
Hotel Savoia. Cinque stelle. Que- sala riunioni. Con ogni probabili- Mattarella
sta la location scelta dal presiden- tà a fare da ambasciatore potreb- haricevutoal
te del tennis, Angelo Binaghi per be essere stato il vice presidente Quirinalei
il prossimo consiglio federale. vicario della federtennis, Giovan- campioni
Una due giorni per fare un bilan- ni Milan, che ha la residenza pro- paralimpicidi
cio di fine stagione e programma- cembre), al PalaPaternesi di Foli- prio nella perla delle Dolomiti. scherma,Bebe
re il 2018. Niente di strano se non gno, location sicuramente con Viointesta.
fosse che coincide con il week meno appeal, ci saranno le finali GLI ALLOGGI «Lavostra
end dell’Immacolata o, per i mila- di serie A1 maschile e femminile. Due gli alberghi messi a disposi- passioneèun
nesi, con il ponte di Sant’Ambro- Nella prima ci sarà un derby tutto zione dall’organizzazione, certa- messaggioper
gio, il patrono che apre ufficial- romano tra il tennis club Parioli e mente meno pretenziosi del Savo- tanti»,hadetto
mente le festività natalizie e dà il il canottieri Aniene in cui milita- ia e a prezzi molto vantaggiosi. ilpresidente.
via alla stagione sciistica. E il ten- no Flavio Cipolla e Simone Bolel- Inoltre, al vaglio del numero uno
nis? Consiglio federale a Cortina. li. Tra le donne a contendersi il ti- del tennis, erano stati portati tre
Ma non è certo il titolo da film di tolo saranno il tennis club Prato e preventivi e quello scelto era il
Natale. Così in un momento di il Faenza sezione tennis Gauden- più economico. Nessuno sperpe-
zi. La scelta di Cortina (e della da-
CALCIO, SERIE B potrebbe rientrare nel 2018 al
grande spending review per lo ro di denaro per una federazione PERUGIA-ASCOLI volante di una delle due Williams.
sport italiano, qualche domanda ta) stride proprio per la concomi- ricca di suo e sempre attenta ai È terminato 1-0 il
se l’è posta Giovanni Malagò. Il tanza con l’evento tricolore. Ep- conti. Probabilmente servirebbe posticipo del 17.mo turno di B tra CONI USSI 2017
presidente del Coni, interrogato pure, come sottolineato dallo qualche stella in più nelle due Perugia e Ascoli. La rete di Falco PREMIO AL NOSTRO BERNARDINI
dai giornalisti, precisa: «Ho chie- stesso Malagò, il presidente Bina- classifiche femminile e maschile arriva in pieno recupero. I Consegnati ieri nel Salone
sto conto a Binaghi di questa cosa ghi è pronto a dimostrare la con- per far brillare ancor di più l’Italia biancorossi salgono a22 punti, d’OnoredelConii premiUssiper il
e lui mi ha detto che l’offerta di L’8 E IL 9 DICEMBRE venienza del blitz sulle Dolomiti. negli slam. La Giorgi, numero 79, l’Ascoli resta ultimo a 14. 2017.Nella sezioneUnder 35
Cortina per ospitare il consiglio LA RIUNIONE Si parla di un risparmio del 20% è la prima delle donne, Fognini premiatoilgiornalista deIl
era la più vantaggiosa e che può rispetto alla sede di Roma. In più 27esimo comanda tra gli uomini. FORMULA UNO MessaggeroEmilianoBernardini.
documentarlo. Aspettiamo e ve-
SULLE DOLOMITI alla base della scelta ci sarebbe la Questo week end si parlerà del fu- KUBICA SCALPITA PER IL 2018 RiconoscimentiancheBenny
diamo». IN OCCASIONE sesta edizione della Savoia Cup, turo. E con le racchette si gioche- «Al momento il 90% delle mie CasadeiLucchi,PieroGuerrini, Lia
un torneo di beneficenza organiz- rà solo a tennis. capacità di guida di una F1 sono Capizzi,Enrico Testa,Giuliano
DERBY ROMANO DI UN TORNEO zato dal Tennis Country Club Cor- Emiliano Bernardini identiche a prima dell’incidente». Riva,MarcoLetiziae Franco
In quel week end (dall’8 al 10 di- DI BENEFICENZA tina (a cui parteciperanno anche © RIPRODUZIONE RISERVATA Lo assicura Robert Kubica, che ArturieMatteo Pinci.
37

La giornata Martedì 5 Dicembre 2017


www.ilmessaggero.it

METEO Oggi

Milano Venezia
-1˚ 8˚ 0˚ 8˚
Ariete 21 Marzo-20 Aprile Bilancia 23 Settembre-22 Ottobre
Genova
7˚ 12˚ Ancona Due giorni di Luna in Se avete qualcosa da
Cancro, influsso che chiarire con le autori-
Firenze 4˚ 10˚ vuole più attenzioni tà, datori di lavoro, su-
0˚ 10˚ per famiglia, figli, ca- periori, colleghi im-
sa. Oggi dovete per forza rive- portanti, cercate di farlo in que-
dere le intese di vecchia data, sti quindici giorni di Saturno an-
cora in Sagittario. Lì brilla an-
Alta pressione. Fiocchi su Alto perché nel transito lunare si in- che la vostra Venere, che oggi
serisce Marte dalla Bilancia, vi difende dalle prepotenze del-
Adige, locali piovaschi al Sud. ROMA ancora in grado di disturbare le la Luna in Cancro, totalmente
4˚ 12˚ collaborazioni. Venere, invece, diversa da come si è mostrata
Sole altrove. dal lontano Sagittario, porta negli ultimi due giorni. E’ la no-
Bari nella vostra vita nuove, origina- stra società. Salute: problemi
OGGI Napoli
6˚ 11˚ li, curiose e buone persone. dell’età o della adolescenza.
NORD:Pressione in costante aumento. Bella 4˚ 12˚
giornata di sole con il cielo che si Toro 21 Aprile-21 Maggio Scorpione 23 Ottobre-22 Novembre
presenterà sereno o poco nuvoloso.
Un segnale di fortuna Verso al fine dell’au-
CENTRO: Bella giornata, ampiamente Cagliari si può sviluppare in tunno con il cuore in
mano. Giove sa anche
soleggiata. Più nubi interesseranno i 9˚ 14˚ una notevole azione essere buono, dice
settori centro-occidentali della Sardegna. professionale e affaristica, otti- che dovete occuparvi degli altri,
R. Calabria al primo posto oggi le amicizie.
Palermo 11˚ 15˚ ma per i contatti questa Luna in
Una di queste sarà importante
SUD:Soffiano venti di Maestrale che 12˚ 15˚ Cancro, vi rende veri, sponta- per carriera, affari. Stupenda
portano qualche nube in più sul nei, naturali, senza costruzioni Luna in Cancro, in trigono an-
messinese e temporale su Puglia centrale. inutili intorno alla vostra capa- che a Nettuno, siete nel vortice
cità lavorativa. Da lontano, Net- delle possibilità più belle che vi
dati: realizzazione:
potessero capitare, sappiate vi-
DOMANI tuno manda notizie che merita- vere questi giorni con semplici-
Alta pressione sull'Italia. Un po' più di nubi no di essere studiate. tà. Fortuna in corso.
su Liguria, Toscana e Sardegna. Helsinki
Europa Oslo
toccolma
Stoccolma Gemelli 22 Maggio-21 Giugno Sagittario 23 Novembre-21 dicembre
DOPODOMANI Ancora esaltati dal vo- Luna piena ha lascia-
Ancora alta pressione. Bel tempo, ma stro plenilunio, ma il cie- to uno scoperto, dicia-
molte nubi su Liguria e alta Toscana. Londra Berlino Varsavia lo amoroso registra mo così, nel lavoro e
qualche transito squili- nelle collaborazioni,
brato; Venere è prepotente e osti- non c’è intesa perfetta. Control-
IN ITALIA MIN MAX IN EUROPA MIN MAX Parigi Vienna
le, Marte invece è tutto un fuoco in late tutti i dettagli di una tratta-
Bilancia, fino a sabato… Conviene tiva o transazione finanziaria,
Bologna -1 8 Atene 8 14 passerete all’azione magari
Bolzano -2 9 Belgrado 0 4 Domani Belgrado fare un altro tentativo nelle con- con Luna in Leone, 7 - 8. Certa-
Roma quiste, se non siete riusciti. Forse mente bisogna agire prima di
Cagliari 9 14 Berlino -1 7 la stanchezza fisica, lo stress, so- domenica. Per quanto riguarda
Madrid
Firenze 0 10 Helsinki -5 -2 Atene no responsabili delle idee poco l’amore, Venere respira insie-
Genova 7 12 Londra 5 7 convincenti. Chiedete aiuto alle me a voi. P.S. Studiate in modo
amicizie, a chi ne sa più di voi. più profondo le persone vicine.
L'Aquila -2 8 Madrid -2 10
<-10˚ -5˚ 0˚ 5˚ 10˚ 15˚ 20˚ 25˚ 30˚ 35˚ 40˚>
Milano -1 8 Mosca -5 -3
Cancro 22 Giugno-22 Luglio Capricorno 22 Dicembre-20 Gennaio
Napoli 4 12 Oslo -2 3
Palermo 12 15 Parigi 6 7 Nel segno l’ultima Lu- Così è la Luna, oggi a
soleggiato variabile nuvoloso piogge temporali neve nebbia na del 2017, la prossi-
Reggio C. 11 15 Stoccolma -9 -1 me, domani a te. Due
ma sarà la Luna piena giorni in opposizione
Roma 4 12 Varsavia -2 3 che aprirà l’anno nuo- dal Cancro, segno del
Torino -3 7 Vienna 0 4 Giovedì calmo mosso agitato forza 1-3 forza 4-6 forza 7-9 variabile vo, prendete seriamente il mes- vostro matrimonio, che non è pro-
saggio che porta: amiamoci, blematico quanto potrebbero es-
amore mio. Se non c’è nessuno sere le collaborazioni e le asso-
nella vostra vita, partite, cerca-

È tempo
te, il mondo è pieno di persone ciazioni professionali-finanziarie.

ilmessaggerocasa.it sensibili e buone che sognano


di sposare uno del Cancro. Stel-
Quasi impossibile restare tran-
quilli, se non avete energia (Mar-

di cambiare casa
le sicure e positive, parlano di te fino al 9 contro), spostate tutto
matrimonio, figli (Giove non a dopo il ponte dell’Immacolata.
tutte le case di Roma contempla la convivenza). E’ la cautela prima di Saturno…

a cura di
Leone 23 Luglio-22 Agosto Acquario 21 Gennaio-19 Febbraio
FORTUNA Vi farete apprezzare Ancora un bel momen-
I numeri più in ritardo non solo per la bravu- to nel vostro cielo e, ne
ra ma anche per la vo- siamo certi, nella vo-
Bari Numeri 20 66 88 77 70 12 23 19 73 2 IL 76 DI CAGLIARI TOCCA stra originalità, per le stra vita. Iniziate a stu-
rit. 90 58 55 43 40 38 37 36 35 34 187 ASSENZE CONTINUE risposte pronte e piene di spirito, diare l’itinerario del grande viag-
Cagliari Num. 76 47 85 32 49 34 27 46 57 21 apprezzate da tutti (meno dal co- gio che avete in mente di intra-
rit. 187 79 65 64 57 54 51 49 47 46 Dopo l'estrazione di sabato, il 76 su Gli articoli niuge, ma è storia vecchia). I gio- prendere, verso il futuro. Facili-
Cagliari mantiene il suo posto in
Firenze Num.
rit.
3
91
76
70
22
61
87
59
38
54
32
51
52
47
70
44
82
42
48
40 cima alla classifica dei numeri
più letti vani sono sollecitati da Venere e tazioni negli affari finanziari, gra-
Mercurio, la loro vita comincia zie all’intensa presenza dei pia-
Genova Num. 42 23 86 88 53 9 73 69 7 14 ritardatari più desiderati con 187 un movimento meraviglioso che neti in Sagittario, segno che vi
rit. 104 41 40 36 35 35 35 32 31 30
Num. 43 64 69 49 79 60 35 61 37 36 ritardi. Segue sulla ruota di Genova è l’inizio di una nuova storia. Fisi- conviene sposare, se vi farà una
Milano rit. 68 67 60 55 54 45 43 40 38 37 il 42 con 104 assenze. In coda il 3 camente non al massimo, distur- proposta. L’amore chiede a tutti
Napoli Num. 63 49 17 71 15 74 41 73 44 77 sulla ruota di Firenze con 91 assenze bi di origine nervosa. una più coinvolgente intimità.
rit. 73 68 58 56 50 47 45 42 41 38
dai giochi e il 20 sulla ruota di Bari
Palermo Num. 6 36 11 45 75 49 32 52 50 42
con 90 assenze.
rit.
Num.
69
32
60
38
51
16 40
49 47
19
46
76
44
5
43
79
43
34
41
54
Vergine 23 Agosto-22 Settembre Pesci 20 Febbraio-20 Marzo
Roma rit. 51 47 44 44 37 35 34 34 33 31
Num. 16 65 14 6 50 55 44 70 87 9 Num. rit. Dimmi, con chi vai? - Siete arrivati esausti a
Torino questo martedì, dopo il
rit. 81 78 62 55 54 48 47 44 43 42 Lo abbiamo chiesto
Venezia Num. 56 30 13 10 47 20 36 29 54 19 Il Jackpot tocca 82 53 quasi tre anni fa, all’ini- plenilunio in Gemelli,
Terremoto vicino ad Amatrice,
Tutte
rit.
Num.
88
76
10
68
49
7
68
10
5
77
59

5
55
87
5
50
54
4
43
82
4
41
4
3
38
14
3
38
16
3
67,6 milioni di euro
Il Jackpot, dopo la
23
84
41
41
1 scossa 4.2: avvertita anche a Roma
zio di Saturno quadra-
to in Sagittario. Non avete rispo-
una meravigliosa Luna
in Cancro incide come un balsa-
rit.
estrazione di sabato 76 38 sto, forse perché voi stessi non mo miracoloso sullo spirito e sul
Nazionale Num. 58 42 68 19 16 63 52 57 46 53 fisico. Scoprirete un’altra volta di
Roma, stupra una 16enne: «Così ti
rit. 71 47 43 40 39 39 38 38 36 36 arriva a 67,6 milioni di