Sei sulla pagina 1di 1

Scienze integrate

Unità 21
Il corpo umano e la pelle

Il pH della pelle 1

Oltre all’acqua, per la pulizia della pel- Alcune parti del corpo
le, è importante l’uso del sapone, che devono necessariamente
essere lavate molte volte
“cattura” nella sua schiuma le particelle
nel corso della giornata.
di sporco che verranno poi allontanate In particolare, vanno
con l’acqua. sempre lavate le mani,
La scelta del sapone deve tenere soprattutto quelle di chi
conto delle caratteristiche fisiologiche lavora a contatto con i
naturali della pelle di ogni individuo, in malati, con gli alimenti,
con le sostanze tossiche
particolare del “grado” di acidità della
ecc.; è consigliabile,
stessa. in questi casi, l’uso di
L’unità di misura dell’acidità è il pH, creme idratanti, per
che varia da 1 a 14. Un pH inferiore a evitare che la pelle
7 è acido (più è basso, più è acido), diventi eccessivamente
mentre sopra a 7 il pH è basico (si dice secca.
anche alcalino). Se il pH è invece ugua-
le a 7, è neutro.
La nostra pelle presenta in superficie saponi a pH neutro per pelli normali, ché l’eccessivo sgrassamento toglie
un sottile velo di una secrezione gras- mentre non devono essere usati sa- morbidezza alla cute e favorisce le
sa, detta secrezione sebacea o sebo, poni alcalini. Saponi a pH lievemente abrasioni (frequenti nei soggetti con
lievemente acida. Questa secrezione acido sono indicati per chi ha la pel- pelle troppo secca), ossia le soluzioni
lubrifica e rende morbida la pelle e, per le troppo ricca di secrezioni sebacee (soluzione vuol dire interruzione) di
la sua acidità, la difende da alcuni tipi (pelle seborroica, tipica di chi soffre di continuità della pelle attraverso le quali
di microrganismi. La pelle, per questa acne giovanile). Esistono in commer- potrebbero penetrare i microrganismi
sua secrezione, ha normalmente un cio saponi medicati (al catrame, allo che normalmente vivono sulla super-
pH lievemente acido. zolfo ecc.) per situazioni particolari, ma ficie cutanea. Infatti, la pelle è costi-
È importante che la scelta del sapo- è opportuno che nella scelta di questi tuita da strati ininterrotti di cellule che
ne rispetti le caratteristiche naturali saponi si tenga conto delle prescrizio- costituiscono una barriera impenetra-
della pelle: la pelle ha un pH all’incirca ni del medico, meglio se specialista bile per i germi; tuttavia, se non è ben
di 5,5 (con alcune differenze di valore dermatologo. lubrificata, tra questi strati si possono
nelle diverse parti del corpo), ossia lie- La pelle va pulita bene, ma non deve formare delle “crepe” e la funzione di-
vemente acido. Sono perciò indicati essere sgrassata eccessivamente, per- fensiva viene così a mancare.

© 2010 Franco Lucisano Editore • Scienze integrate